• Benvenuti nel nuovo forum di Meteodue.it

FOCUS TOSCANA ESTATE/ESTATE 2023

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Stevesylvester

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
9,101
Reazioni
3,868
Punteggio
113
Località
San Giovanni V.no (AR) (ma Grossetano)
Bella Analisi,sei davvero molto esperto.
Vorrei farti una domanda ma i temporali o anche piogge potranno colpire anche la zona tra Pratese Pistoiese e Lucchese.
Vorrei cortesemente sapere tra queste zone dove posso andare prendere sole senza rischiare rischiare la Pioggia, non posso di giornate uggiose ho bisogno di ☀️ deciso.
Le probabilità nettamente minori di precipitazioni sono in appennino.
 

Stevesylvester

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
9,101
Reazioni
3,868
Punteggio
113
Località
San Giovanni V.no (AR) (ma Grossetano)
Moloch su base gfs sposta la convergenza al suolo più a est.
Quella al suolo, il motore principale, sembra ancora piazzata dove ieri. Gli indici di instabilità sono buoni più a est ma li vanno fatti i conti con l'ombra appenninica e la portante: potremmo assistere alla formazione di congesti promettenti davanti a casa che poi, arrivati verso i 5000 metri partono al galoppo verso ovest sparendo all'orizzonte
 

incudine

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
11,244
Reazioni
1,627
Punteggio
113
Località
Molino del Piano-Pontassieve(fi) 120 s.l.m.
Quella al suolo, il motore principale, sembra ancora piazzata dove ieri. Gli indici di instabilità sono buoni più a est ma li vanno fatti i conti con l'ombra appenninica e la portante: potremmo assistere alla formazione di congesti promettenti davanti a casa che poi, arrivati verso i 5000 metri partono al galoppo verso ovest sparendo all'orizzonte
Concordo.Infatti qui al momento grecale fhonizzato
 

equaqui

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
3,902
Reazioni
426
Punteggio
83
Località
San Giovanni Valdarno (AR) - 133m s.l.m.
Mi pare che si stia aprendo un'altra fase con flusso perturbato più basso di latitudine e noi ai margini meridionali di anticicloni continentali. L'instabilità potrebbe durare visto che saremo proprio nella linea di frizione ma le temperature torneranno quelle di fine maggio. D'altronde se fa 26 o 28 di massima a fine maggio non c'è nulla di eccezionale.
Sarebbe importante restare almeno al margine della zona depressionaria perché significherebbe piogge assicurate (per quanto irregolari e magari da convezione).
Tra qualche giorno sarà tutto più chiaro.

P.S.
In uno scenario simile potrebbe risultare di nuovo penalizzato a livello precipitativo il nord-ovest, a meno di risalite sciroccali con HP che si ritira dietro le Alpi.
 

Stevesylvester

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
9,101
Reazioni
3,868
Punteggio
113
Località
San Giovanni V.no (AR) (ma Grossetano)
Mi pare che si stia aprendo un'altra fase con flusso perturbato più basso di latitudine e noi ai margini meridionali di anticicloni continentali. L'instabilità potrebbe durare visto che saremo proprio nella linea di frizione ma le temperature torneranno quelle di fine maggio. D'altronde se fa 26 o 28 di massima a fine maggio non c'è nulla di eccezionale.
Sarebbe importante restare almeno al margine della zona depressionaria perché significherebbe piogge assicurate (per quanto irregolari e magari da convezione).
Tra qualche giorno sarà tutto più chiaro.

P.S.
In uno scenario simile potrebbe risultare di nuovo penalizzato a livello precipitativo il nord-ovest, a meno di risalite sciroccali con HP che si ritira dietro le Alpi.
E' da augurarsi che il getto seguiti a produrre ondulazioni mobili in oceano. Senza tracce di cadute croniche in atlantico orientale e di conseguenza con l'alta delle Azzorre che mantiene il ruolo di protagonista senza che il cammello scassi.
Se poi andiamo verso una generale stabilizzazione del tempo, bè tra poco è giugno le fasi instabili diverranno sempre meno frequenti giocoforza, oimmè.
 

GTI77

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
877
Reazioni
51
Punteggio
28
Località
I Fabbri - Pontedera Sud-Est
Il Po è in piena, in Romagna un disastro, qui da noi praticamente da giorni piove più o meno intensamente ogni giorno, la prossima settimana probabilmente avremo temporali pomeridiani in molte zone, tutto questo alle porte di giugno e ancora sperate nelle piogge? Mai visto tanta erba alta e folta come quest'anno, confermata da una rinite allergica mai stata così forte e intensa.... Contenti voi.... :)
 

furmine

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
5,499
Reazioni
523
Punteggio
113
Località
Firenze nova
Il Po è in piena, in Romagna un disastro, qui da noi praticamente da giorni piove più o meno intensamente ogni giorno, la prossima settimana probabilmente avremo temporali pomeridiani in molte zone, tutto questo alle porte di giugno e ancora sperate nelle piogge? Mai visto tanta erba alta e folta come quest'anno, confermata da una rinite allergica mai stata così forte e intensa.... Contenti voi.... :)
Pensa te, qui siamo sottomedia pluvio😬😬
( fonte lamma, media 00-20 66mm, maggio 23 59mm).
Oggi ho anche annaffiato😉
 

Stevesylvester

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
9,101
Reazioni
3,868
Punteggio
113
Località
San Giovanni V.no (AR) (ma Grossetano)
Sella isobarica al suolo su scala sinottica, bassa termica pomeridiana su scala locale, quota con GPT lievemente depressionari.
Circolazione tendenzialmente debole prevalentemente orientale domani, molto debole a direzione variabile dopodomani e mercoledi.
Tre giorni con possibilità di sviluppo di temporali di calore. Domani con portante orientale e quindi diretti dal centro regione verso il mare come oggi, gli altri due giorni diretti generalmente verso l'interno più isolati.
 

simofir

Utente esperto
Messaggi
1,958
Reazioni
775
Punteggio
113
Località
Firenze
Pensa te, qui siamo sottomedia pluvio😬😬
( fonte lamma, media 00-20 66mm, maggio 23 59mm).
Oggi ho anche annaffiato😉
ma infatti in tutto questo piovosissimo maggio (perchè di certo lo è stato in grossa parte di Italia, oltre alla nota tragedia), la Toscana ha visto quantitativi comunque alti, ma mai nella zona del fiorentino. Solo in centro siamo sui 90mm per il temporale del 12 pomeriggio. Sono convinto che tra una settimana poco più senza altri rovesci il Mugnone alla fine delle Cascine lo rivedo secco.
 

firenze3

Administrator
Staff Forum
Amministratore
Cavaliere di Gran Croce decorato di gran cordone
Messaggi
42,020
Reazioni
1,754
Punteggio
113
Località
Fi Sodo (Abit) - Casellina Scandicci(FI) Lav
Ragazzi, io il temporale del del 12 non l'ho beccato (solo 12mm), e sono a 74.4 mm fate voi :)
Esempi presi dal Centro funzionale prendo Maggio:

Signa 70mm
Sesto F.no (case passerini) 65mm
Vingone 73mm
Il resto di Firenze ben oltre x via del temporale...
Insomma ben messi, di siccità in questa zone, non ne abbiamo (anche Aprile alla fine, è finito in media).
Poi fisiologico risecchi il Mugnone+Terzolle alle Cascine, che come ho già spiegato, da quando hanno allargato l'alveo spece del Mugnone, l'acqua va in dispersione...già da 10-12 annoi a questa parte.
 

trippa

Utente esperto
Messaggi
100
Reazioni
26
Punteggio
28
Località
Pisa
ma infatti in tutto questo piovosissimo maggio (perchè di certo lo è stato in grossa parte di Italia, oltre alla nota tragedia), la Toscana ha visto quantitativi comunque alti, ma mai nella zona del fiorentino. Solo in centro siamo sui 90mm per il temporale del 12 pomeriggio. Sono convinto che tra una settimana poco più senza altri rovesci il Mugnone alla fine delle Cascine lo rivedo secco.
Anche la costa pisana, pur avendo avuto parecchi giorni di pioggia, ha fatto accumuli abbastanza limitati. I fossi ed i canali sono decisamente bassi. Ieri sono andato a fare due passi nel bosco del Parco di San Rossore ed i canali sono a livelli che si trovano a luglio/agosto e molti stagni sono letteralmente asciutti.
 

incudine

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
11,244
Reazioni
1,627
Punteggio
113
Località
Molino del Piano-Pontassieve(fi) 120 s.l.m.
Io non mi lamento vai visti gli ultimi anni,ma vista la pioggia caduta in regione speravo di raccattare di più e vedere magari i torrenti riempirsiMa senza dubbio un mese di Maggio per i miei gusti favoloso
 
C

Cumolonembo

Guest
Gli eccessi climatici sono aspetti di questa fase del clima, riconosciuti direi senza particolari eccezioni ormai dalla grande maggioranza degli studiosi. Siccità e alluvioni sono due facce della medesima medaglia, non è cosi strano che convivano anche a brevi distanze tra loro.
Io direi anche che sia le siccita' che le alluvioni purtroppo ci sono sempre state e sempre ci saranno senza scomodare i cambiamenti climatici
 

Antonio

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
2,597
Reazioni
166
Punteggio
63
Località
EMPOLI/ LIMITE SULL'ARNO
Maggio direi nella norma, qui le precipitazioni non sono state abbondanti infatti i fiumi Pesa, Elsa e Arno sono piuttosto bassi o nella norma, ma va bene così perchè penso che comunque non avremo problemi di siccità.
 

simofir

Utente esperto
Messaggi
1,958
Reazioni
775
Punteggio
113
Località
Firenze
Maggio direi nella norma, qui le precipitazioni non sono state abbondanti infatti i fiumi Pesa, Elsa e Arno sono piuttosto bassi o nella norma, ma va bene così perchè penso che comunque non avremo problemi di siccità.
in ogni caso l'Arno a differenza dei corsi minori era anche abbastanza torbido e alto (per la stagione) sabato in centro a Firenze.Nulla di che: ma qualche effetto delle piovute sul crinale aretino c'è stato.
 
C

Cumolonembo

Guest
Qua' siamo stati due anni e cioe' 2021 e 2022 sotto media pluvio nell'ordine di 200mm il primo e 100mm il secondo. Quest'anno per adesso siamo sopra media. Eccessi clamorosi in un senso o nell'altro non ci sono stati
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Donazione

Total amount
€585.00
Goal
€410.00
Donation ends:
Top