• Benvenuti nel nuovo forum di Meteodue.it

FOCUS TOSCANA ESTATE/ESTATE 2023

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

simofir

Utente esperto
Messaggi
2,059
Reazioni
814
Punteggio
113
Località
Firenze
obiettivo sfangarla e veder piovere almeno da fine marzo/aprile.
 

Stevesylvester

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
9,158
Reazioni
4,013
Punteggio
113
Località
San Giovanni V.no (AR) (ma Grossetano)
Che Dio ce la mandi bona , se fa come orellanno a ottobre si fa la conta di quelli rimasti in piedi.

Si spera poi che la politica esca dal circo di nani autoreferenziali con cui collude da millant'anni e cominci a rimediare alla gestione disgraziata delle risorse idriche, una delle centomila magagne del paese sempre rimandate.
Una volta ad esempio costava di più risistemare le perdite degli acquedotti che sprecare acqua. Non è più cosi.
E che il pizzo imposto per mantenere clientes nei consorzi di bonifica , si traduca in azioni sul territorio.
 

zagor

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
1,653
Reazioni
480
Punteggio
83
Località
voghera
Lo scorso anno 100 giorni senza veder cadere una gocciaNon ci voglio nemneno pensare

Purtroppo potrebbe essere anche peggio quest'anno. Le premesse sono uno schifo gia per molte zone che non sono di certo orticelli ma importanti regione italiane.
 

equaqui

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
3,914
Reazioni
440
Punteggio
83
Località
San Giovanni Valdarno (AR) - 133m s.l.m.
Veder proliferare i negazionisti climatici pure in questo forum mi disgusta assai, scusate l'OT.
Con tutto quello che stiamo vivendo c'è pure chi dubita del cambiamento climatico, roba da pazzi.
Orticelli un paio di...
 

Cucigliana

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
4,842
Reazioni
553
Punteggio
113
Località
Latignano ( cascina )
Veder proliferare i negazionisti climatici pure in questo forum mi disgusta assai, scusate l'OT.
Con tutto quello che stiamo vivendo c'è pure chi dubita del cambiamento climatico, roba da pazzi.
Orticelli un paio di...
Se non ho capito male , nell altro td non viene negato il cambiamento climatico ma viene negata la mano dell uomo come portatore principale d questo cambio di clima
 

equaqui

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
3,914
Reazioni
440
Punteggio
83
Località
San Giovanni Valdarno (AR) - 133m s.l.m.
Se non ho capito male , nell altro td non viene negato il cambiamento climatico ma viene negata la mano dell uomo come portatore principale d questo cambio di clima
Si, un po' come dire "non sono xxxx ma...". Evito pure di intervenire tanto ci son fior di membri più competenti di me che negli anni han spiegato un bel po' di cose in merito ma non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire. Quello che fa specie è che ne parlino nella sezione "analisi e previsioni meteo" (solo per ottenere più visibilità anche se non c'entra nulla).
Vabbé torniamo a dolori più in topic. Mi pare che per domenica le precipitazioni siano state limate non di poco, poi si va verso un sopramedia "falso atlantico" (le ondulazioni ci sono ma non troppo favorevoli almeno al nostro orticello). Anche questa decade la svolta arriva tra una decade. Forse.
 
C

Cumolonembo

Guest
Si, un po' come dire "non sono xxxx ma...". Evito pure di intervenire tanto ci son fior di membri più competenti di me che negli anni han spiegato un bel po' di cose in merito ma non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire. Quello che fa specie è che ne parlino nella sezione "analisi e previsioni meteo" (solo per ottenere più visibilità anche se non c'entra nulla).
Vabbé torniamo a dolori più in topic. Mi pare che per domenica le precipitazioni siano state limate non di poco, poi si va verso un sopramedia "falso atlantico" (le ondulazioni ci sono ma non troppo favorevoli almeno al nostro orticello). Anche questa decade la svolta arriva tra una decade. Forse.
Una cosa che non ho mai capito...ma se quelli che tu chiami negazionisti un giorno decidono di pensarla come te comincera' a piovere e far freddo? Ognuno di noi non e' libero di pensarla come vuole? Sembra quasi una faccenda personale boh. Poi da quello che ho capito io nessuno nega il cambiamento degli ultimi decenni, viene solo valutato se dipenda dall'uomo oppure no, oppure il semplice fatto che la terra ha miliardi di anni. Mi pare evidente che in Italia in inverno il freddo latiti e le estati siano roventi. Poi per farti un esempio qua' da agosto ad oggi fortunatamente le precipitazioni anche se intervallate da lunghi periodi siccitosi non sono mancate. Riguardo poi ai famosi cambiamenti leggiti quello scritto da setra 85 e dell'ammiraglio. Io sono molto in linea con i loro punti di vista
 

simofir

Utente esperto
Messaggi
2,059
Reazioni
814
Punteggio
113
Località
Firenze
ricompaiono precipitazioni tra domani sera e lunedì per la Toscana sia in ecmwf che gfs.
 

equaqui

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
3,914
Reazioni
440
Punteggio
83
Località
San Giovanni Valdarno (AR) - 133m s.l.m.
Una cosa che non ho mai capito...ma se quelli che tu chiami negazionisti un giorno decidono di pensarla come te comincera' a piovere e far freddo? Ognuno di noi non e' libero di pensarla come vuole? Sembra quasi una faccenda personale boh. Poi da quello che ho capito io nessuno nega il cambiamento degli ultimi decenni, viene solo valutato se dipenda dall'uomo oppure no, oppure il semplice fatto che la terra ha miliardi di anni. Mi pare evidente che in Italia in inverno il freddo latiti e le estati siano roventi. Poi per farti un esempio qua' da agosto ad oggi fortunatamente le precipitazioni anche se intervallate da lunghi periodi siccitosi non sono mancate. Riguardo poi ai famosi cambiamenti leggiti quello scritto da setra 85 e dell'ammiraglio. Io sono molto in linea con i loro punti di vista
Per me possono pensare cosa gli pare, basta non spammino le loro teorie su sezioni del forum che c'entrano zero.
Per il resto non m'addentro nella discussione, ho letto tanto sul punto e da fonti diverse e un'idea me la son fatta affidandomi - come in ogni campo - alla comunità scientifica, così come mi son fatto l'idea di come funziona il negazionismo in generale (non solo quello climatico) e dei suoi benefici effetti sulla psiche di taluni (non tanto benefici però se poi passano la vita a cercare di far proselitismo e riempono di cherry picking i forum per sminuire il valore dei dati oggettivi).
Tutto qua.
 
C

Cumolonembo

Guest
Per me possono pensare cosa gli pare, basta non spammino le loro teorie su sezioni del forum che c'entrano zero.
Per il resto non m'addentro nella discussione, ho letto tanto sul punto e da fonti diverse e un'idea me la son fatta affidandomi - come in ogni campo - alla comunità scientifica, così come mi son fatto l'idea di come funziona il negazionismo in generale (non solo quello climatico) e dei suoi benefici effetti sulla psiche di taluni (non tanto benefici però se poi passano la vita a cercare di far proselitismo e riempono di cherry picking i forum per sminuire il valore dei dati oggettivi).
Tutto qua.
A me personalmente su questa materia il l'aggettivo "negazionista" mi piace poco e lo trovo un po' sciocco. Posso essere negazionista se oggi il cielo e' blu e ti dico che e' grigio. Ma in un campo dove anche una minima parte di scienziati accreditati e meno foraggiati dalla politica sostiene un qualcosa di diverso ecco che il termine diventa poco appropriato e troppo abusato. In tv sento dire che da decenni piove molto meno in Italia, ma dati oggettivi dicono che non e' cosi. In alcune parti d'Italia piove meno ma in altre piove addirittura di piu'. Quindi anche sti tizi stanno negando un dato oggettivo riguardo le precipitazioni. Ed il clima essendo per fortuna o per sfortuna mutevole alternera' sempre cicli migliori e peggiori. Per quanto riguarda l'AGW ed il non AGW avro' sempre grandi dubbi e non invidio chi ha solo certezze
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top