Uno sguardo al cielo e alle carte... > Center for Study on Climate and Teleconnections (CSCT)

Nuovo PREDICTOR estivo: "AM area"

<< < (26/26)

Orso russo:

--- Citazione da: Cloover - Maggio 20, 2018, 12:56:22 pm ---Affidandoci a questo predictor direi che i dubbi principali circa l'evoluzione della stagione estiva 2018 sono praticamente sciolti.
L'ultimo plot relativo all'anomalia GPT del mese di Maggio Ŕ il seguente:




E prevista:




Praticamente, come ben possiamo estrapolare dalle immagini, tendenzialmente un WR SNAO positivo:



Tali tipologie di Estate presentano un pattern generalmente dinamico, favorito dai movimenti dell'Anticiclone delle Azzorre verso il centro/nord Europa.

CONCLUSIONI

Mi aspetto una stagione Estiva connotata da ondate di caldo forti per affondi  basso pressori in area Iberico/Marocchina, ma con pattern di tipo evolutivo (grazie a nuclei di vorticitÓ lontani da area AM).
Quindi caldo Africano intervallato da break temporaleschi anche intensi sul Mediterraneo, seguiti da una buona presenza dell'anticiclone delle Azzorre.
L'ultima parte della stagione (Agosto/Settembre) potrebbe vedere una maggior ingerenza subtropicale in accordo con la QBO-.

--- Termina citazione ---

Fino ad ora sembra che la tendenza sia stata presa in pieno (complimenti Cloover) adesso potrebbe arrivare la parte pi¨ brutta di questa estate 2018! Vediamo se agosto e settembre vorranno farci sudare.....

Cloover:

--- Citazione da: Orso russo - Luglio 23, 2018, 01:50:02 pm ---Fino ad ora sembra che la tendenza sia stata presa in pieno (complimenti Cloover) adesso potrebbe arrivare la parte pi¨ brutta di questa estate 2018! Vediamo se agosto e settembre vorranno farci sudare.....

--- Termina citazione ---

Grazie Orso russo e un caro saluto a tutti  :)

Si, purtroppo come spesso accade con l'attuale disposizione teleconnettiva, nella parte finale dell'Estate sperimentiamo le ondate di caldo pi¨ forti, a causa di una maggior ingerenza sub-tropicale.
Nello specifico si instaura uno sfasamento del dipolo oceanico, sintomo di una progressiva caduta della tensione zonale.
Un leitmotiv tipico degli anni in QBO- e Solar activity low.
I centri di bassa pressione tendono a scendere di latitudine con nuclei secondari in prossimitÓ delle Azzorre:



Tale dinamica innesca la risalita di caldissime correnti d'aria Africana sull'Europa, formando una campana anticiclonica molto ben strutturata. Diffidate di chi paventa rotture estive in tempi brevi.

Una menzione anche alla disposizione termica dell'Oceano Pacifico, riguardo area Namias+ e coste californiane in sst negative. Da monitorare tale schema perchŔ potrebbe tendere a  gonfiare i GPT dell'anticiclone azzorriano.
Ma questa Ŕ giÓ una congettura in chiave tardo-autunnale/dicembrina.....
 ;)

firenze3:
Grandissimo Filippo, conferme di quanto detto a Maggio...tu sei unico  ;)

zagor:
Grande Filippo....mi ero ricordato della tua previsione di maggio e lo scritto nell'altra stanza per ricordarlo pure agli altri utenti......presa in pieno come sempre :D
N 1 poco da aggiungere.

Navigazione

[0] Indice dei post

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa
Powered by SMFPacks Likes Pro Mod
Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod