• Benvenuti nel nuovo forum di Meteodue.it

modelli lam alluvionali previsti 200mm in poche ore,N-O TOSCANA

oldstylewinter

Utente esperto
Grande Ufficiale
Messaggi
25,198
Reazioni
0
Punteggio
0
Località
Zona Querceta, Versilia (LU)
Ma difatti,come dicevo ieri,bisogna aspettare sempre il nowcasting per capire che aria tira.
Da me questi modelli hanno cannato spesso quest'anno,poi nessuno vieta che qualche colpo vada a segno ma la precisione non è ancora del tutto il loro forte.
:)
 

aralbedo

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
8,826
Reazioni
1,115
Punteggio
113
Località
Ab. Prato s/o - Lav. Capalle (Fi)
fabbro76 ha detto:
Comunque i modelli prevedevano picchi alluvionali al NO non certo nella Valdarbia......non mi pare che ci abbiano (completamente) preso....

In realtà non ci hanno preso per niente come localizzazione perchè i lam più performanti vedevano tutte le celle principali spostate più a nord ovest rispetto a quanto si è verificato (ad esempio la cella pisana era vista più sulla Versilia e quella senese inquadrata solo nell'ultima emissione veniva vista più verso la val d'arno quasi come una lenta evoluzione di quella pisana). Per fortuna anche gli accumuli sono stati inferiori ( il 3 km del lamma dava punte di 300 mm sul pisano  :eek: ), anche se sono stati sufficienti a creare molti problemi purtoppo.

Comunque i lam non vanno presi come Vangelo ma servono solo per dare un'idea di ciò che potrebbe accadere, lasciando da parte la localizzazione esatta del fenomeno (impossibile dire se un temporale del genere colpirà con certezza Pisa o Viareggio) e spesso anche i cumulati che vengono sovrastimati sulla singola area (vedi il caso odierno del pisano) o sovrastimati (vedi il caso del grossetano nel peggioramento scorso)

Ciao
 

Buriano84

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
9,857
Reazioni
0
Punteggio
0
Cannata colossale dei modelli... :mad: :mad:altro che chiacchere... :mad: :mad:
 

Sauro

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
4,020
Reazioni
0
Punteggio
0
Località
Montecarlo (LU) 162 mt. s.l.m.
riccardo ha detto:
mah!
moloch, mi sembra che l'abbia presa, altro che cannata.

No come? controllai bene e per le zone alluvionate mi sembra che metteva poco o niente  ::) diversi modelli fiutavano il rigenerante sul pisano..ma nel senese no  ::)
 

aralbedo

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
8,826
Reazioni
1,115
Punteggio
113
Località
Ab. Prato s/o - Lav. Capalle (Fi)
Sauro ha detto:
No come? controllai bene e per le zone alluvionate mi sembra che metteva poco o niente  ::) diversi modelli fiutavano il rigenerante sul pisano..ma nel senese no  ::)

Anche a me sembrava così...quegli accumuli sul senese non li vedeva quasi nessuno...se mai vedevano il temporale pisano abbassarsi leggermente, ma le celle separate sul senese non le ho viste nei lam. Senza parlare di quelle serali, inquadrate solo (in parte) da youmeteo nell'uscita 12z di ieri (che viene messa on line attorno alle 23 quando praticamente era successo o stava succedendo il tutto tra il basso pisano e il senese)

 

aralbedo

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
8,826
Reazioni
1,115
Punteggio
113
Località
Ab. Prato s/o - Lav. Capalle (Fi)
Questa è un immagine satellitare che dimostra come i 2 sistemi temporaleschi fossero ben distinti:

2588175.jpg
 

aralbedo

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
8,826
Reazioni
1,115
Punteggio
113
Località
Ab. Prato s/o - Lav. Capalle (Fi)
aralbedo ha detto:
Anche a me sembrava così...quegli accumuli sul senese non li vedeva quasi nessuno...se mai vedevano il temporale pisano abbassarsi leggermente, ma le celle separate sul senese non le ho viste nei lam. Senza parlare di quelle serali, inquadrate solo (in parte) da youmeteo nell'uscita 12z di ieri (che viene messa on line attorno alle 23 quando praticamente era successo o stava succedendo il tutto tra il basso pisano e il senese)

Eccola

wcla29.jpg
 

Stevesylvester

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
8,746
Reazioni
3,052
Punteggio
113
Località
San Giovanni V.no (AR) (ma Grossetano)
aralbedo ha detto:
Anche a me sembrava così...quegli accumuli sul senese non li vedeva quasi nessuno...se mai vedevano il temporale pisano abbassarsi leggermente, ma le celle separate sul senese non le ho viste nei lam. Senza parlare di quelle serali, inquadrate solo (in parte) da youmeteo nell'uscita 12z di ieri (che viene messa on line attorno alle 23 quando praticamente era successo o stava succedendo il tutto tra il basso pisano e il senese)
Io dovevo per forza andare a GR ieri e visti gli accumuli previsti altrove, ho controllato lam sino a ierlaltro sera e poi sono partito fiducioso perche' tutti quanti davano tutto il grosso localizzato dalla direttrice PI-FI in su e quindi avrei viaggiato tranquillo. Non solo ma se non ricordo male solo Reading ha imbroccato il livello toccato poi dagli accumuli.
Invece mi sono beccato una risciacquata della miseria e iermattina guardando il sat prima di partire ( e ancora sembravano temporali "standard" ) mi son cascati i bracci .
Youmeteo 12z tardo serale non l'avevo proprio visto, troppo tardi.
 

supermillax

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
3,844
Reazioni
0
Punteggio
36
Località
marlia 40mt
è vero che i modelli non vanno presi come vangelo,ma è la nostra unica visione sulle previsioni,sennò ci guardiamo tutti i meteo con la nuvoletta e il simbolo del temporale che copre mezza regione...
eppure il wrf di meteociel qualcosina fiutava più a sud...
nmm_it1-1-25-1.png
 

aralbedo

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
8,826
Reazioni
1,115
Punteggio
113
Località
Ab. Prato s/o - Lav. Capalle (Fi)
supermillax ha detto:
è vero che i modelli non vanno presi come vangelo,ma è la nostra unica visione sulle previsioni,sennò ci guardiamo tutti i meteo con la nuvoletta e il simbolo del temporale che copre mezza regione...
eppure il wrf di meteociel qualcosina fiutava più a sud...
nmm_it1-1-25-1.png

Certo che vanno guardati, ma in situazioni di instabilità come nell'ultimo episodio non si puo' dire Pisa o Viareggio , Prato o Pistoia solo perchè un lam ti mette dentro o fuori dalle preciptiazioni  ;)
 

Donazione

Total amount
€762.00
Goal
€730.00
Donation ends:
Top