• Benvenuti nel nuovo forum di Meteodue.it

modelli lam alluvionali previsti 200mm in poche ore,N-O TOSCANA

supermillax

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
3,844
Reazioni
0
Punteggio
36
Località
marlia 40mt
salve a tutti,
mi scuso in anticipo perchè pur sapendo di non avere i requisiti ho aperto la sezione in allerte meteo.
Sfogliando il lam a 3km  riguardante le precipitazioni sono infatti rimasto a bocca aperta e mi fa pensare a qualche v-shaped a giro tra genovese e costa lucchese
pcp24hz2_web_3.png


il richiamo umido e instabile sembra chiaro e  importante
the850_web_6.png


non mi sembra di vedere particolari correnti divergenti al suolo,ma potrebbe esserci libeccio sulla toscana nord occidentale che si scontra con correnti sciroccali
wind10mz2_web_33.png


indici temporaleschi quasi a fondoscala lungo la costa
lifz2_web_34.png


 

Stevesylvester

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
9,370
Reazioni
4,367
Punteggio
113
Località
San Giovanni V.no (AR) (ma Grossetano)
Si replica, anche nelle differenze di visione Reading- GFS, quel che successe nel peggioramento scorso. Reading vedeva lo stesso fondoscala alluvionale sul Grossetano che poi per fortuna non ci fu' neanche alla lontana.
Secondo la sinottica (sotto) l'arrivo dell'impulso instabile e' ulteriormente anticipato per cui le prime piogge in regione dovrebbero arrivare prima di mezzanotte, mentre la carta pluviometrica di GFS che individua gli stessi punti come i piu' colpiti, vede pero' cumulati di 70-80 mm spalmati in circa 6-8 ore.
Tanti ma senz'altro piu'gestibili.
Sperando abbia ragione GFS, posto due carte via cellulare che non ho linea, spero che me le carichi prima che arrivi il maltempo!
dbgm5x.gif

2im6dqd.png
 

xwus

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
1,006
Reazioni
0
Punteggio
36
Località
Massa (MS)
Concordo sull'apertura di un thread in questa sezione. Concreto il rischio di fenomeni molto intensi e stazionari, tra Genova, Liguria di Levante e Alta Toscana. Aspettiamo ancora gli ultimi aggiornamenti per una migliore localizzazione delle zone a rischio.

arome-1-24-4.png


arome-1-29-4.png


arome-25-36-4.png
 

xwus

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
1,006
Reazioni
0
Punteggio
36
Località
Massa (MS)
P.S.: la situazione nel sud della Francia potrebbe diventare estremamente difficile con quei modelli.
 

supermillax

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
3,844
Reazioni
0
Punteggio
36
Località
marlia 40mt
lam a 3km rincara la dose,per loro è alluvione con 200mm in 3 ore,targhet bassa versilia,media valle garfagnana,lucchesia oltre al genovese
 

oldstylewinter

Utente esperto
Grande Ufficiale
Messaggi
25,184
Reazioni
0
Punteggio
0
Località
Zona Querceta, Versilia (LU)
Come finirà si potrà vedere in sede di nowcasting vista la difformità di vedute. Se e dove si formeranno gli autorigeneranti dipenderà molto da fattori concomitanti nel momento in cui la corrente a getto ascendente andrà ad interagire col mare e i rilievi negli strati più bassi.
::)
 

oldstylewinter

Utente esperto
Grande Ufficiale
Messaggi
25,184
Reazioni
0
Punteggio
0
Località
Zona Querceta, Versilia (LU)
supermillax ha detto:
lam a 3km rincara la dose,per loro è alluvione con 200mm in 3 ore,targhet bassa versilia,media valle garfagnana,lucchesia oltre al genovese

Diciamo che è una di quelle entrate che in passato ha dato effetti localmente disastrosi. Speriamo solo in bene.
:-X
 

supermillax

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
3,844
Reazioni
0
Punteggio
36
Località
marlia 40mt
oldstylewinter ha detto:
Diciamo che è una di quelle entrate che in passato ha dato effetti localmente disastrosi. Speriamo solo in bene.
:-X
la dinamica e le zona prese in considerazione mi ricorda l'ultima l'alluvione della val freddana

il lam a 3 ore delle precipitazioni è devastante

pcp3hz2_web_13.png
 

xwus

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
1,006
Reazioni
0
Punteggio
36
Località
Massa (MS)
Creiamo un link a questa discussione anche nella sezione delle Analisi (in quanto,  probabilmente,  molti utenti sono ignari di questa situazione che si andrà a creare)?
 

GiovA MdC

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
1,236
Reazioni
0
Punteggio
36
Località
Marina di Carrara (MS) - 2m s.l.m. / Torino - 235
Molto utile questo post, la situazione che si andrà a creare non è delle migliori, qualche linea di convergenza (o simili) sembra esserci, specie tra la provincia di Lucca e Pisa, ma in questi casi individuare tali convergenze (sempre che si verifichino) è molto difficile. Tutto il NO della Toscana è quindi a rischio fenomeni violenti e anche persistenti, quindi è bene essere pronti e preparati; a confermare il tutto abbiamo l'allerta emessa dal CFR (medio impatto su vari settori del Nord Ovest regione). Se poi il tutto si rivelerà un fuoco di paglia, beh, tanto meglio.

:)
 
Top