BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI


Autore Topic: Avete notato i Pandori, che non sono piu buoni come una volta? Perchè?  (Letto 611 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Konrad66

  • Membro Senior
  • *****
  • Bannato!
  • Post: 353
  • Località: MILANO e periferia nord est
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 38
Fino a qualche annetto fa, mangiare un Pandoro industriale, costava molto di piu, anche in assoluto, un Melegatti o Bauli costavano il corrispettivo di 30 euro attuali e non 4-8 euro..... e non venivno svenduti a 1-4 euro alla vigilia... non solo rispetto all'inflazione dell'epoca, costavano molto di piu... ma

era comunque una bella esperienza di gusto,
era normalissimo che fossero buoni, anche senza metterci lo zucchero a velo, anche senza scaldarli,
e persino quelli del discount non erano schifosi, pur inferiori, persino quelli senza zucchero o margarinati.

Ricordo addirittura il Pandoro Bauli, già bianco in superficie, ancora prima di mettere lo zucchero a velo, perchè ricco di burro di cacao e burro vero...

Ricordo anche che i Pandori di Pasticceria avevano un sapore diverso, ma comunque buoni .

Ebbene da qualche anno, anche i Pandori di Pasticceria sono scaduti di qualità, me ne hanno regalato uno, dalla migliore pasticceria di Sesto, ebbene, a confronto, il peggior Pandoro del peggior discount di qualche anno fa, era migliore.

Non parliamo poi di quelli industriali attuali, il Bauli irriconoscibile.

Notare poi la truffa al cittadino, molti pandori di molte marche,vengono prodotti dalla IDB in provincia di Rovigo...
tra cui il G.Cova, uno dei migliori anni fa, il Muzzi, grande pasticceria di Terni, il Borsari, tutti fabbricati, parola adatta, li in quello stabilimento. Uno pensa di comprare un altra marca, invece sono tutti o quasi fatti li.

Anche altri fatti da altri posti, sono comunque scadenti. Il meno peggior il melegatti, che pure costa meno, e che è a rischio chiusura ,ma c'è un perchè... facendo meno pandori, sono anche meno vecchi... non vengono riciclati in colombe, che a loro volta vengono riciclate in pandori....

Secondo la caduta in basso del Pandoro, è dovuta alla globalizzazione, al "tutto uguale", l'uso di farine a basso prezzo scadenti, della CEE, e anche del resto degli ingredienti, per quello costano poco adesso! Non sanno di nulla. Non fanno nemmeno schifo, perchè appunto per fare schifo, deve avere un gusto sgradevole, invece sono praticamente insapori... le nuove generazioni non se ne accorgono... non sanno come erano una volta... il Pandoro di Pasticceria idem , l'unica differenza  che si sente che è  fresco, soffice,non di gomma, però il gusto quasi impercettibile.

Il Panettone ,che a me piaceva meno del Pandoro vero di una volta, invece ha sofferto meno la caduta di gusto, perchè i canditi e l'uvetta un gusto ancora hanno, è frutta, sono buoni anche nel pane... quindi il Panettone di qualcosa "sa" ancora, e un poco di buono hanno


TIFIAMO PER LA NEVE IN PIANURA. NON PUO' FARLA? ALLORA TIFIAMO PIOGGIA A OLTRANZA, TUTTI I MESI, TUTTI I GIORNI, TUTTI I MINUTI, PER SCONGIURARE LE DEVASTANTI SICCITA' COME QUELLE DEL 2017

Offline Iwoblu

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1125
  • Age: 36
  • Località: Chianti
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 209
l'uso di farine a basso prezzo scadenti, della CEE,
questo è abbastanza ovvio almeno per quelli industriali, ma forse volevi scrivere CETA non CEE, è con quell'accordo che recentemente entrano farine a bassissimo costo (per altro senza garantire neanche alcuni standard minimi europei, se interessa invito ad approfondire l'argomento).
A livello artigianale dipende dalla sensibilità (e a volte per alcune cose anche correttezza) del produttore locale, se usa prodotti locali (giustamente controllatissimi almeno quelli alimentari, di conseguenza anche più costosi), o c'ha i braccini e rifila esattamente la stessa roba dei prodotti industriali.

Comunque si, sono piuttosto insipidi, ma alcuni artigianali sono ancora validi, parlo di queste parti, proprio oggi ne abbiamo aperto uno di pasticceria artigianale, senza zucchero a velo ne nulla, chiunque può sentire la differenza.
regna cadunt luxu surgunt virtutibus urbes

Offline Konrad66

  • Membro Senior
  • *****
  • Bannato!
  • Post: 353
  • Località: MILANO e periferia nord est
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 38
questo è abbastanza ovvio almeno per quelli industriali, ma forse volevi scrivere CETA non CEE, è con quell'accordo che recentemente entrano farine a bassissimo costo (per altro senza garantire neanche alcuni standard minimi europei, se interessa invito ad approfondire l'argomento).
A livello artigianale dipende dalla sensibilità (e a volte per alcune cose anche correttezza) del produttore locale, se usa prodotti locali (giustamente controllatissimi almeno quelli alimentari, di conseguenza anche più costosi), o c'ha i braccini e rifila esattamente la stessa roba dei prodotti industriali.

Comunque si, sono piuttosto insipidi, ma alcuni artigianali sono ancora validi, parlo di queste parti, proprio oggi ne abbiamo aperto uno di pasticceria artigianale, senza zucchero a velo ne nulla, chiunque può sentire la differenza.

Ciao

Grazie della risposta

Il Pandoro che hai aperto, è per caso comprabile on line dalla pasticceria o panetteria che l'ha prodotto?
TIFIAMO PER LA NEVE IN PIANURA. NON PUO' FARLA? ALLORA TIFIAMO PIOGGIA A OLTRANZA, TUTTI I MESI, TUTTI I GIORNI, TUTTI I MINUTI, PER SCONGIURARE LE DEVASTANTI SICCITA' COME QUELLE DEL 2017

Offline Iwoblu

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1125
  • Age: 36
  • Località: Chianti
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 209
Il Pandoro che hai aperto, è per caso comprabile on line dalla pasticceria o panetteria che l'ha prodotto?
non credo, ma non ne ho sinceramente idea, non credo si possa far pubblicità, ti mando un MP
Comunque non ci credo che da te non ci siano produzioni artigianali degne di nota dai! non è di milano il pandoro?
regna cadunt luxu surgunt virtutibus urbes

Offline Daniele87

  • Novizio
  • **
  • Post: 45
  • Age: 34
  • Località: Forlì - 34m Slm
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1
Non ho mai visto pandori o panettoni industriali a 30€....

Inviato dal mio Redmi Note 8 utilizzando Tapatalk