• Benvenuti nel nuovo forum di Meteodue.it

Modellame Maggio: salvo il presidente dal linciaggio

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

zagor

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
1,541
Reazioni
349
Punteggio
83
Località
voghera
La foto non mente...non si tratta di fotomontaggio. Saluti.

Non serve essere dei geni in geografia per capire che il Ticino nasce on Svizzera ed è immissario ed emissario del lago maggiore è la sua portata nel tratto terminale non è minimamente influenzata dalle precipitazioni in provincia di Pavia o dai suoi affluenti che se non sono rogge o canali tra novarese e Lomellina sono corsi d'acqua che partono dalle prealpi ......Quindi la sua portata dipende per il 90 % da quanta acqua viene rilasciata dalle chiuse del lago Maggiore. Ti basta ?
 

Valerio75

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
5,278
Reazioni
230
Punteggio
63
Località
Sarzana(sp)
Bene la pioggia di questi giorni, ma alla fin dei conti le zone interessate sono sempre le stesse. se andiamo a vedere negli ultimi 6 mesi è piovuto molto di più al sud che al nord è un dato di fatto, comunque dai una pezza almeno è stata messa.
 

ponente

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
19,725
Reazioni
250
Punteggio
83
Località
Pontedassio(IM) 80 Mt.
Non serve essere dei geni in geografia per capire che il Ticino nasce on Svizzera ed è immissario ed emissario del lago maggiore è la sua portata nel tratto terminale non è minimamente influenzata dalle precipitazioni in provincia di Pavia o dai suoi affluenti che se non sono rogge o canali tra novarese e Lomellina sono corsi d'acqua che partono dalle prealpi ......Quindi la sua portata dipende per il 90 % da quanta acqua viene rilasciata dalle chiuse del lago Maggiore. Ti basta ?
Lago Maggiore che appunto ha superato il suo livello medio previsto per qst periodo. Semplice. L'acqua non nasce dal nulla.
 

GM Chenal

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
4,522
Reazioni
2,386
Punteggio
113
Località
Aosta
Dal niente al troppo...?
Nel futuro, al momento, non si vedono premature e durature rimonte altopressorie di matrice sub-tropicale: lo spettro di un'Estate anticipata dovrebbe, pertanto, essere scongiurato. E questa, in tempi recenti, è già una bella notizia.
Durante i prossimi 10 giorni, inoltre, avremo un cospicuo carico di piogge al nord-ovest e non solo (la situazione appare critica in Emilia Romagna dove il surplus pluviometrico degli ultimi giorni, unito ai terreni ormai saturi e alle nuove precipitazioni attese, potranno arrecare danni al territorio anziché benefici)...
EDH101_192swk1.GIF.png

gensnh_31_5_192gys9.png

240_777ITqtk2.GIF
ecmwfit_25_240wsu6.png

Io dico di raccogliere tutto quanto possibile in questo mese di maggio che sta facendo egregiamente il suo "lavoro", essendo, statisticamente, uno tra i mesi più piovosi (quantomeno al settentrione).
A mio avviso, il trimestre estivo, contrariamente a quanto prospettano le previsioni a lunghissima gittata, molto difficilmente sovvertirà la tendenza degli ultimi anni (peraltro, nel nostro Paese, i mesi estivi sono da sempre stati caldi e siccitosi, eccezion fatta per alcune annate, seppure poco significative dal punto di vista climatico).
Personalmente continuo a non credere a un'Estate caratterizzata da estesi surplus pluviometrici e con temperature medie diffusamente sotto media...
Ben lieto di essere smentito ovviamente.
 

ponente

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
19,725
Reazioni
250
Punteggio
83
Località
Pontedassio(IM) 80 Mt.
I direi di restare molto obbiettivi e concentrarsi su questo mese, perchè di cose interessanti e spunti ne ha parecchi, come per esempio il trend che si sta instaurando sulle ssta, da sempre importanti predictors delle stagioni a venire, spece quelle che di norma dovrebbero essere quelle più stabili.
 

simofir

Utente esperto
Messaggi
925
Reazioni
326
Punteggio
63
Località
Firenze
Dal niente al troppo...?
Nel futuro, al momento, non si vedono premature e durature rimonte altopressorie di matrice sub-tropicale: lo spettro di un'Estate anticipata dovrebbe, pertanto, essere scongiurato. E questa, in tempi recenti, è già una bella notizia.
Durante i prossimi 10 giorni, inoltre, avremo un cospicuo carico di piogge al nord-ovest e non solo (la situazione appare critica in Emilia Romagna dove il surplus pluviometrico degli ultimi giorni, unito ai terreni ormai saturi e alle nuove precipitazioni attese, potranno arrecare danni al territorio anziché benefici)...
EDH101_192swk1.GIF.png

gensnh_31_5_192gys9.png

240_777ITqtk2.GIF
ecmwfit_25_240wsu6.png

Io dico di raccogliere tutto quanto possibile in questo mese di maggio che sta facendo egregiamente il suo "lavoro", essendo, statisticamente, uno tra i mesi più piovosi (quantomeno al settentrione).
A mio avviso, il trimestre estivo, contrariamente a quanto prospettano le previsioni a lunghissima gittata, molto difficilmente sovvertirà la tendenza degli ultimi anni (peraltro, nel nostro Paese, i mesi estivi sono da sempre stati caldi e siccitosi, eccezion fatta per alcune annate, seppure poco significative dal punto di vista climatico).
Personalmente continuo a non credere a un'Estate caratterizzata da estesi surplus pluviometrici e con temperature medie diffusamente sotto media...
Ben lieto di essere smentito ovviamente.
Qua non mi lamento (anche se per dire il maggio 2019 e 2013 avevamo avuto il doppio della pioggia attualmente caduta ).Spesso i gm spalmano sotto l'Appennino e anche oggi dei 30/50mm visti da gfs/ecmwf ne sono caduti 5.Comunque anno quasi in media pluvio (con grossa parte a gennaio e marzo), ma avesse piovuto 1/3 in Emilia Romagna, spalmandola un po' di qua non sarebbe stato male. Poi è ovvio che si parla della zona del fiorentino e limitrofe.In regione ci sono le zone sud in netto surplus e anche tutte quelle appenniniche orientali.
 

setra85

Utente esperto
Messaggi
320
Reazioni
187
Punteggio
43
Dal niente al troppo...?
Nel futuro, al momento, non si vedono premature e durature rimonte altopressorie di matrice sub-tropicale: lo spettro di un'Estate anticipata dovrebbe, pertanto, essere scongiurato. E questa, in tempi recenti, è già una bella notizia.
Durante i prossimi 10 giorni, inoltre, avremo un cospicuo carico di piogge al nord-ovest e non solo (la situazione appare critica in Emilia Romagna dove il surplus pluviometrico degli ultimi giorni, unito ai terreni ormai saturi e alle nuove precipitazioni attese, potranno arrecare danni al territorio anziché benefici)...
EDH101_192swk1.GIF.png

gensnh_31_5_192gys9.png

240_777ITqtk2.GIF
ecmwfit_25_240wsu6.png

Io dico di raccogliere tutto quanto possibile in questo mese di maggio che sta facendo egregiamente il suo "lavoro", essendo, statisticamente, uno tra i mesi più piovosi (quantomeno al settentrione).
A mio avviso, il trimestre estivo, contrariamente a quanto prospettano le previsioni a lunghissima gittata, molto difficilmente sovvertirà la tendenza degli ultimi anni (peraltro, nel nostro Paese, i mesi estivi sono da sempre stati caldi e siccitosi, eccezion fatta per alcune annate, seppure poco significative dal punto di vista climatico).
Personalmente continuo a non credere a un'Estate caratterizzata da estesi surplus pluviometrici e con temperature medie diffusamente sotto media...
Ben lieto di essere smentito ovviamente.
Fase di Blocking che quando non si realizza tramite sinottiche con promontori dal nord africa attraversando l'europa ma bensì sull'oceano, è garante di prevalenza circolatoria a carattere ciclonico sul sud europa
 

GiovaneViola

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
2,979
Reazioni
142
Punteggio
63
Località
Ponte Buggianese
100 MM in 48 ore e si allaga tutto?? Direi che la meteo centri poco.

possibile che di fronte a una tragedia del genere si continui a sparare a cavolo così?? ma ancora non si procede al ban per un utente che porta certi contenuti? è una vergogna che possa ancora scrivere certe cose, mentre dall'altra parte dell'appennino (perchè si con il minimo 100 km più a ovest e un pelo più a nord gli alluvionati eravamo noi!) ci sono oltre 10000 sfollati e si parla già di 5 morti.

io prenderò il ban, ma meditate gente.
 

waxe

Utente esperto
Membro Onorario
Messaggi
239
Reazioni
21
Punteggio
18
Località
Firenze, Coverciano
possibile che di fronte a una tragedia del genere si continui a sparare a cavolo così?? ma ancora non si procede al ban per un utente che porta certi contenuti? è una vergogna che possa ancora scrivere certe cose, mentre dall'altra parte dell'appennino (perchè si con il minimo 100 km più a ovest e un pelo più a nord gli alluvionati eravamo noi!) ci sono oltre 10000 sfollati e si parla già di 5 morti.

io prenderò il ban, ma meditate gente.
Esatto, concordo al 100%. Tanta prosopopea e nemmeno la capacità di scrivere in un italiano decente. E spesso soltanto per difendere posizioni negazioniste ormai indifendibili.
 
Ultima modifica:

incudine

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
10,062
Reazioni
857
Punteggio
113
Località
Molino del Piano-Pontassieve(fi) 120 s.l.m.
Che poi ci sono zone al confine tra Toscana e Romagna che sono oltre 200mm nelle ultime 36 ore.Solo 10 giorni fa avevano subito un'altra alluvione.Ed é continuato a piovere anche nei giorni scorsi.Poi bisogna conoscere il territorio...ma oggi parlano tutti,tutti sono scienziati e tuttologi.
 

maurino

Utente esperto
Membro Senior
Messaggi
572
Reazioni
82
Punteggio
28
Località
savignano sul panaro(MO) 135 slm
buongiorno, se cosi si può dire, da Bologna verso EST è una valle di lacrime, qui tra ieri e oggi, al momento mm 88,5, e piove, questa mattina è uscito un torrentello, che ha allagato una strada, x adesso è tutto qui, il fiume panaro è cresciuto molto, ma non mi segnalano esondazioni verso la pianura, mese mm 300, in romagna 300 li hanno fatti solo in questi due giorni, se non di + certe zone
 

zagor

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
1,541
Reazioni
349
Punteggio
83
Località
voghera
È incredibile come certe configurazioni si ripetano in pochissimi giorni e vadano a martirizzare zone già duramente provate. Provo solo dolore per le popolazioni colpite e tristezza per quanto la natura sia " ignorante " ....nel senso che purtroppo non si può distribuire la pioggia in maniera democratica....anche se forse è meglio così. ....cioè che l'uomo non sia ancora arrivato anche a questo.
Detto questo è con umiltà e rispetto per le zone alluvionate , dalle carte postate da GM si evincono 3 cose sopratutto : la prima è che l'emila romagna nei prox gg non sarà
affatto fuori pericolo.....anzi....purtroppo.
La seconda è che sull'esterno NW le piogge saranno molto molto intense....anche se non credo ad una situazione alluvionale diffusa visto la scarsità delle precipitazioni giunte fino ad ora. Più probabilmente si potranno verificare criticità locali. La terza è che in parte del NW specie a Sud del Po gli accumuli non saranno cosi eccellenti....meglio con ecmwf che non con gfs.....ma sapete??? Mi fa incazzare a bestia vedere che per fare una piovuta seria in queste zone servono configurazioni che ne alluvionano altre.....da lì....il ragionamento ( aleatorio ovviamente) di una natura ignorante. Ma anche questo.....fa parte della metro e del ciclo della vita.
 

Giovanni Micalizzi

Utente esperto
Membro Onorario
Messaggi
316
Reazioni
198
Punteggio
43
Località
Messina (Santa Margherita messinese ionico)
Monti Peloritani, Pizzo Rosarello al momento parziale di Maggio 469 mm e mancano ancora 14 giorni alla fine del mese....Se qualcuno osa solo a mettere in discussione la storicità di questa Primavera folle, me lo mangio. SIAMO IN EPOCALE ANOMALIA CLIMATICA, stanno cadendo record su record di pioggia per molte zone! Se continua cosi almeno la dorsale peloritana, farà più di 1000 mm in 2 mesi.😱😱😱😱😱😱😱 potrei continuare a mettere altre stazioni delle mie zone...ma questa basta e rende l'idea di cosa stiamo vivendo, le altre oscillano tra 150-200 e 350 mm....sulle coste ioniche messinese specie centro-sud e taorminese picchi di over 100 mm, Messina Città la meno colpita 41 mm.1684323505621.png
 

ponente

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
19,725
Reazioni
250
Punteggio
83
Località
Pontedassio(IM) 80 Mt.
Esatto, concordo al 100%. Tanta prosopopea e nemmeno la capacità di scrivere in un italiano decente. E spesso soltanto per difendere posizioni negazioniste ormai indifendibili.
Negazionista?? Perchè avere idee diverse, per altro condivise da una grandissima parte di scienziati, significa essere etichettati in qualche maniera?? Vi riempite la bocca di temini usati dai veri negazionisti per difendere qualcosa che non conoscete, perchè è più facile seguire quello che vogliono farvi credere, spesso se ripetuto a menadito, invece di cercare di capire. La scienza è altra cosa, non è etichettare/denigrare, non è mettere a tacere, ma è confronto.
Cmq perchè sarebbero indifendibili??perchè ha fatto 300 MM a Maggio?? Interessante.


La realtà odierna, foto di 3 gg fà.

345932985-933026837934889-241083821500122479-n.jpg


Questo e' sempre il Senio a Ponte del Castello, Castel Bolognese. Ecco qui, qualche perplessità c'è.

346966442-797751891688121-5372022188040875086-n.jpg



p.s. perchè l'italiano decente sarebbe il tuo??
 

waxe

Utente esperto
Membro Onorario
Messaggi
239
Reazioni
21
Punteggio
18
Località
Firenze, Coverciano
Negazionista?? Perchè avere idee diverse, per altro condivise da una grandissima parte di scienziati, significa essere etichettati in qualche maniera?? Vi riempite la bocca di temini usati dai veri negazionisti per difendere qualcosa che non conoscete, perchè è più facile seguire quello che vogliono farvi credere, spesso se ripetuto a menadito, invece di cercare di capire. La scienza è altra cosa, non è etichettare/denigrare, non è mettere a tacere, ma è confronto.
Cmq perchè sarebbero indifendibili??perchè ha fatto 300 MM a Maggio?? Interessante.


La realtà odierna, foto di 3 gg fà.

345932985-933026837934889-241083821500122479-n.jpg


Questo e' sempre il Senio a Ponte del Castello, Castel Bolognese. Ecco qui, qualche perplessità c'è.

346966442-797751891688121-5372022188040875086-n.jpg



p.s. perchè l'italiano decente sarebbe il tuo??
Scusate se insisto sul "fuori tema" (poi smetto subito). La grandissima parte degli scienziati stanno affermando che il riscaldamento globale è qualcosa di concreto e tangibile. Non una piccola parte. Tu continui a proporre esempi locali per confutare un fenomeno globale. Se poi tu pensi che le tue ragioni siano superiori a quelle di migliaia di scienziati che, a differenza di te, hanno studiato e posseggono conoscenze assai superiori alle tue, bene: produci un "paper" e pubblicalo. Vediamo se poi passa al vaglio della comunità scientifica. Solo un ingenuo può credere che la mole di studi prodotti da centinaia, da migliaia di scienziati possa essere controllata dai "poteri forti". Se si vuole confutare una teoria scientifica, lo si può fare solo utilizzando il metodo scientifico.
A proposito...sì, scrivo sicuramente in modo più corretto di te (e non per merito mio).
 
Ultima modifica:

GM Chenal

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
4,522
Reazioni
2,386
Punteggio
113
Località
Aosta
Aggiornamento accumuli pluviometrici prossimi 10 giorni.
L'attenzione si sposta più ad ovest.
GFS, rispetto a ieri, riduce un po' le precipitazioni attese al nord-ovest pur mantenendo accumuli a 3 cifre.
240_777ITkyz7.GIF

ECMWF conferma una proiezione abbastanza preoccupante con accumuli davvero rilevanti su ovest Piemonte e bassa Valle d'Aosta.
ecmwfit_25_240hvw3.png

Bisogna rimarcare che questa distribuzione delle precipitazioni sarà indotta da un marcato effetto staü delle correnti sciroccali contro i contrafforti alpini nord-occidentali. Questo spiega un gradiente pluviometrico orizzontale così marcato.
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Donazione

Total amount
€762.00
Goal
€730.00
Donation ends:
Top