BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI


Autore Topic: Campania : contesto invernale  (Letto 1060 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Articnick

  • Novizio
  • **
  • Post: 1
  • Località: caserta
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 0
Campania : contesto invernale
« il: Gennaio 22, 2010, 02:15:18 pm »
Salve a tutti,
sono nuovo del Forum e, come facilemente intuibile, sono anceh un accanito nivofilo. L'aspetto che mi piacerebbe sottolineare, relativamente alla prima parte dell'inverno ormai passata, è il contesto metereologico generale, e in particolare quello termico, che stanno caratterizzando questo mese di gennaio al sud, (Caserta-Napoli).Se è vero che possiamo nutrire un grosso rimpianto per la intensa ondata di gelo Artico-continentale che dal 15 Dicembre ha investito praticamente tutta l'Europa, evitano soltano il Sud Italia e i Balcani centro-meridionali, ritengo che l'andamento della stagione , dalle mie parti, è quanto meno regolare e normale e quindi non è corretto , a mio avviso, lamentarsi troppo. é chairo che io per primo vorrei avere ogni Inverno due o tre retrogressioni con goccia depressionaria gelida (vedi Dicembre 2007 - Dicembre 1987 - Febbraio 2009), ddue o tre episodi di affondo artico meridianizzato (il classico episodio di aria artica che ci piomba addosso sulla direttrice Svalbaard-Scandinavia - Austria) e almeno un episodio di propaggine dell'Orso spinto da una bella Alta pressione termica su repubbliche baltiche/Polonia fuso al collega termodinamico Azzorriano sui cieli d'Inghilterra)... però ciò non sempre è possibile e allora bisogna scrutare il cielo (e i modelli) per capire cosa ci aspetta e ipotizzare cosa ci riserverà il tempo pittosto che recriminare su quanto non è stato. Per dare un idea del valoreche do a questo inverno, per quanto privo per me di significative avvezioni di aria fredda, metto in risalto come il Vesuvio , montagna di 1290 mt praticamnete sul mare, è innevato da 15 gg e il verasante nord del cono presenta ancora un innevamento a dsuolo persostente. Quest vuol dire che dal 5 Gennaio in poi il contesto termico sulla campania Nord occidentale è stato normale tendente al freddo, in quanto per conservare la neve al suolo da 800 mt in su, pur se con esposizione a nord, il valore medio dello zero termico sarà stato intornoai 900 mt :). Ciò indica ceh anche a quota mare/pianura, la temperatura media è stata di circa 6°C valore inferiore alla media del periodo.
resto molto fiducioso per il continuo dell'inverno, credo che almeno in due casi, finalmente oserei dire, avremo la tipica avvezioendi aria gelida che entra da est - nord est ....pi saranno i minimi secondari a decidere se il freddo sarà più o meno sterile. non sarebbe male avere , come conseguenza del MMw di inizio febbraio , un avvezione copia di quella che si ebbenel mrzo ?87...questa vot ala vorrei però intornio al 18 -20 febbraio



Offline big

  • ESTREMAMENTE FICO, quasi fichissimo
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 8021
  • Age: 54
  • Località: Carpineti (RE) - 580 slm - lavoro Castelnovo M. 700 slm
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 227
Re: Campania : contesto invernale
« Risposta #1 il: Gennaio 22, 2010, 02:49:24 pm »
Benvenuto e intervento molto interessante, e fatto con lo spirto giusto.
mi raccomando metti la località da dove scrivi visibile.
vedi qua: http://www.meteoforumme.it/forum/index.php?topic=420.0

Offline firenze3

  • Fondatore - Amministratore
  • Cavaliere di Gran Croce decorato di gran cordone
  • *****
  • Post: 39515
  • Località: Fi Sodo (Abit) - Casellina Scandicci(FI) Lav
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1552
Re: Campania : contesto invernale
« Risposta #2 il: Gennaio 22, 2010, 10:01:24 pm »
Benvenuto
...

Offline Daniele_90

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 5621
  • Age: 31
  • Località: Roma[X]-Santa Maria La Carità(Na)[]
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 0
Re: Campania : contesto invernale
« Risposta #3 il: Gennaio 22, 2010, 10:44:31 pm »
Benveuto :D
Studio Fisica dell'atmosfera e Meteorologia a Tor Vergata ;-)

"Quanto manca alla vetta?"."Tu sali e non pensarci"

www.pergolameteo.it

<Il timore di perdere la persona a cui tieni di più non dovrebbe indurti a rinunciare all'amore. Perché guardi a destra e a sinistra prima di attraversare la strada? Per paura di essere investita. Eppure, continui ad attraversare la strada!     Audrey Hepburn>