Uno sguardo al cielo e alle carte... > Center for Study on Climate and Teleconnections (CSCT)

Nuovo blob pacifico

(1/1)

paolinopc78:
Buongiorno... vorrei chiedere se si sono ipotesi sul nuovo blob pacifico....visto il regime di ninia..vissuto fino a poche settimane fa...come si fa a spiegare questo repentino aumento delle temperature in quelle zone? Grazie per ke eventuali risposte

Cloover:
Ciao, quest'aumento termico dipende da particolari condizioni atmosferiche che si verificano in quelle zone, con alta pressione che smorza i venti ed inibisce il raffreddamento. Inoltre tutta la radiazione solare è assorbita durante il giorno grazie alla mancanza di copertura nuvolosa e questo favorisce un rapido aumento delle temperature superficiali.

È una dinamica sempre più comune dal 2014 (Pacific Blob) ,tanto che ultimamente si parla proprio di "Ondata di caldo Oceanica".
Uno sconvolgimento climatico ed ambientale, viste le ripercussioni sull'ecosistema (i pesci non riescono a trovare cibo nell'acqua così calda e muoiono, così come molti leoni marini rimasti senza cibo) e su valori di pressione, venti e temperatura.



il GW è il principale imputato di questo cambiamento oceanico, con il regime in PDO-  che fa sempre più fatica ad imporsi con decisione




Vin78:
Tuttavia negli ultimi aggiornamenti la situazione sembra equilibrarsi ..la nada sta facendo il suo lavoro e la benzina in gioco quest'anno sembra poca. il Blob Pacifico a mio avviso inciderà in minima parte sulla PDO che resterà in terreno neutro negativa. Anche Gfs rimarca il trend con W coast soggetta ad affondi freddi

Navigazione

[0] Indice dei post

Vai alla versione completa
Powered by SMFPacks Likes Pro Mod
Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod