BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI


Autore Topic: Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...  (Letto 547060 volte)

RedmondBarry e 3 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline tenalety

  • Special Guest
  • Membro Onorario
  • *****
  • Post: 115
  • Age: 50
  • Località: Bagno a ripoli(fi)
  • Bagno a ripoli(fi)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 10
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3200 il: Gennaio 13, 2021, 10:43:14 am »
Mi sembra che non sia ancora il 15 gennaio e tra l' altro è stato ripetuto di evitare riniti e runniti😁 al tempo debito ci risponderanno i nostri longer delle conferme o delle modifiche e i loro motivi,la meteorologia è una scienza difficile e con molte variabili sconosciute😉

Offline Luca Orlando

  • CSCT Team
  • Membro del C.S.C.T
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 3103
  • Age: 46
  • Località: Nelle periferie di Bassano del Grappa (Pedemontana Vicentina)
  • AMO index.. i miei figli.. e pure mia moglie..
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 5376
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3201 il: Gennaio 13, 2021, 10:45:05 am »
 Abbiamo perso anche Ukmo..  :-\
 Purtroppo, cause dinamiche di risoluzione MMW in palese Displacement e con risonanza tale in Troposfera.. Anche senza aspettare al 15 c.m.(Caro Andrea mi spiace molto..  :().. Stiamo andando in contro all'epilogo ben evidenziato e disaminato ieri da Lorenzo il Nonno.. Con una chiusura dell'HP polare in area Groenlandese che sancisce l'evoluzione del Pattern AD e quindi del Displacement con VP tutto sbilanciato in Eurasia..
 Complice un mancato travaso di PV in trasferimento nel comparto Canadese.. e aggiungerei sopratutto una pozza calda di anomalie SSTA in Area RM, con forte positività.. Che permette l'invorticamento delle perturbazioni in uscita dal Getto Canadese, prendendo energia dalla porzione di Oceano NordEst Atlantico davvero molto caldo.
 Questa energia fa aumentare le vorticita' che inibiscono una tenuta più divergente e più orientale dell'ondulazione Atlantica.
 Il resto dell'evoluzione, come già si evince da un pò di Run(e non sarò io a dirvelo..  ::)) porta inevitabilmente ad una chiusura alta delle dinamiche retrogressive, per cui si assesta una deriva Occidentale ed alta dei moti retrogradi, in un Pattern da AO--- e NAO neutra o lievemente negativa.. Ma è soprattutto l'oscillazione Artica molto negativa che permette un Alta Polare verso Ovest in area Groenlandese.. e con una NAO, non moderatamente negativa..
 Osservare le anomalie SST..






 Comunque era un rischio calcolato, oltre che dal Nonno_rodano.. anche da me medesimo, per cui già avevo espresso, precedentemente le mie perplessità in merito a una possibile e plausibile deriva Occidentale, per dinamiche da maggior Massa Artica del lobo Siberiano che avrebbe potuto sbilanciare l'evoluzione e quindi un moto retrogrado alto ed occidentale, a discapito di una Massa Artico del lobo Canadese troppo piccola e fortemente svuotata di PV..
 
 Dovremmo auspicare che questa dinamica di chiusura dell'HP Polare e di un Reset del setting Termodinamico, con ripresa di vorticita' e di futuro travaso di PV in area Canadese.. arrivi il più in fretta possibile.. Se no si andrà per le lunghe, con un ulteriore giro ancora di giostra del VP.. Che permette una ripartenza d'onda a favore di una più idonea intrusivita' d'onda Atlantica, con innesco di Rossby più orientale di adesso e con radice meno soggetta al basso flusso zonale, per via dei forti invorticamenti delle perturbazioni I'm uscita dal Getto Canadese..
 Dunque, un vero e proprio riassorbimento delle anomalie Nord Atlantiche, con area RM meno forzante..
 Temo che questa evoluzione, non possa arrivare in tempi pressoché medi.. Bensì potrebbe volerci un ulteriore mese, per poter ambire ad una manovra Strong e reiterata..
 Dunque, il Nonno sembra ci abbia visto lungo nuovamente..  ;) :D :o

 E si ritorna a parlare di metà Febbraio in avanti..  ::)

 Comunque è il mio resoconto odierno, con tutti i dubbi del caso.. E con eventuali Errori di valutazione plausibili.. Insomma la mano sul fuoco non ce la metto del tutto..  ;)
 Ma manca davvero poco al 15.. E soprattutto si spera che tiene botta il SH.. All'eventuale ripresa zonale..  ;)

 Un caro saluto e a presto..  :)
Dobbiamo diventare il cambiamento che vogliamo vedere.

Offline Simonpe

  • Special Guest
  • Novizio
  • *****
  • Post: 41
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 11
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3202 il: Gennaio 13, 2021, 11:39:02 am »
Abbiamo perso anche Ukmo..  :-\
 Purtroppo, cause dinamiche di risoluzione MMW in palese Displacement e con risonanza tale in Troposfera.. Anche senza aspettare al 15 c.m.(Caro Andrea mi spiace molto..  :().. Stiamo andando in contro all'epilogo ben evidenziato e disaminato ieri da Lorenzo il Nonno.. Con una chiusura dell'HP polare in area Groenlandese che sancisce l'evoluzione del Pattern AD e quindi del Displacement con VP tutto sbilanciato in Eurasia..
 Complice un mancato travaso di PV in trasferimento nel comparto Canadese.. e aggiungerei sopratutto una pozza calda di anomalie SSTA in Area RM, con forte positività.. Che permette l'invorticamento delle perturbazioni in uscita dal Getto Canadese, prendendo energia dalla porzione di Oceano NordEst Atlantico davvero molto caldo.
 Questa energia fa aumentare le vorticita' che inibiscono una tenuta più divergente e più orientale dell'ondulazione Atlantica.
 Il resto dell'evoluzione, come già si evince da un pò di Run(e non sarò io a dirvelo..  ::)) porta inevitabilmente ad una chiusura alta delle dinamiche retrogressive, per cui si assesta una deriva Occidentale ed alta dei moti retrogradi, in un Pattern da AO--- e NAO neutra o lievemente negativa.. Ma è soprattutto l'oscillazione Artica molto negativa che permette un Alta Polare verso Ovest in area Groenlandese.. e con una NAO, non moderatamente negativa..
 Osservare le anomalie SST..






 Comunque era un rischio calcolato, oltre che dal Nonno_rodano.. anche da me medesimo, per cui già avevo espresso, precedentemente le mie perplessità in merito a una possibile e plausibile deriva Occidentale, per dinamiche da maggior Massa Artica del lobo Siberiano che avrebbe potuto sbilanciare l'evoluzione e quindi un moto retrogrado alto ed occidentale, a discapito di una Massa Artico del lobo Canadese troppo piccola e fortemente svuotata di PV..
 
 Dovremmo auspicare che questa dinamica di chiusura dell'HP Polare e di un Reset del setting Termodinamico, con ripresa di vorticita' e di futuro travaso di PV in area Canadese.. arrivi il più in fretta possibile.. Se no si andrà per le lunghe, con un ulteriore giro ancora di giostra del VP.. Che permette una ripartenza d'onda a favore di una più idonea intrusivita' d'onda Atlantica, con innesco di Rossby più orientale di adesso e con radice meno soggetta al basso flusso zonale, per via dei forti invorticamenti delle perturbazioni I'm uscita dal Getto Canadese..
 Dunque, un vero e proprio riassorbimento delle anomalie Nord Atlantiche, con area RM meno forzante..
 Temo che questa evoluzione, non possa arrivare in tempi pressoché medi.. Bensì potrebbe volerci un ulteriore mese, per poter ambire ad una manovra Strong e reiterata..
 Dunque, il Nonno sembra ci abbia visto lungo nuovamente..  ;) :D :o

 E si ritorna a parlare di metà Febbraio in avanti..  ::)

 Comunque è il mio resoconto odierno, con tutti i dubbi del caso.. E con eventuali Errori di valutazione plausibili.. Insomma la mano sul fuoco non ce la metto del tutto..  ;)
 Ma manca davvero poco al 15.. E soprattutto si spera che tiene botta il SH.. All'eventuale ripresa zonale..  ;)

 Un caro saluto e a presto..  :)
Comunque non capisco come al primo run negativo gia si sentenzia tutto... pare che cloover ieri abbia detto chiaramente che gli effetti del pna si vedranno a breve ma ad ora non sono ancora visibili nei modelli... ok stamattina le uscite dei modelli non erano proprio positive per il long e lo sappiamo.. ma 1 parliamo di long quindi affidabilita bassissima (soprattutto in questo mese che non azzeccano a 4/5 giorni) ... 2 aspettiamo almeno che il pna scenda e di vederne gli effetti.. credo che in una settimana scioglieremo tutti i dubbi ma sentenziare ad oggi non mi sembra giusto...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline paolinopc78

  • Special Guest
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 771
  • Località: Piacenza
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 105
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3203 il: Gennaio 13, 2021, 11:46:20 am »
Un run? Mi sa che ti 6 perso gli ultimi 3 o 4 giorni...

Offline Meteomarreno

  • Special Guest
  • Membro Junior
  • *****
  • Post: 63
  • Località: Rimini (RN)
    • Meteomarreno
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 6
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3204 il: Gennaio 13, 2021, 11:48:05 am »
Secondo me ci sta tutta la lettura di Orlandone ma dissento su una parte.

Dopo un primo tentativo di deriva Occidentale il calo del PNA potrebbe favorire un parziale ponte del medio termine (parlo del ragne 200 ore ad esempio visto dal Parallelo) che permetterebbe una probabile rodanata o una folata Nord-Orientale anche da noi, seppur passando da una totale ripulita del freddo da est che arriverà questo weekend.
Un contentino in pratica.

Il dopo è da vedere in quanto stamattina diversi modelli hanno iniziato a smorzare la Vorticità Russa e qualcuno azzarda anche un'immediata ripresa del Siberiano dopo una prima sfuriata di reazione all'aria in discesa sul Nord Europa.

Comunque siamo anni luce lontani dall'evento o qualcosa del genere.

Offline Simonpe

  • Special Guest
  • Novizio
  • *****
  • Post: 41
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 11
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3205 il: Gennaio 13, 2021, 11:53:16 am »
Un run? Mi sa che ti 6 perso gli ultimi 3 o 4 giorni...
Io aspetterei questo fine settimana per tirare le somme


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline Kappa

  • Special Guest
  • Membro Onorario
  • *****
  • Post: 110
  • Age: 19
  • Località: Roma-Anagnina
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 193
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3206 il: Gennaio 13, 2021, 11:59:29 am »
Io aspetterei questo fine settimana per tirare le somme


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Io invece direi di tirare le somme a fine inverno, e continuare a monitorare, analizzare ed osservare, senza trarre conclusioni affrettate, ne da una parte, ne dall altra

Offline tifernate

  • Special Guest
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 523
  • Age: 46
  • Località: Altotevere 465m slm
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 337
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3207 il: Gennaio 13, 2021, 12:02:34 pm »
A me pare che non ci sia nessun PV troposferico in trasferimento sul comparto canadese, anzi semmai un minimo e probailmente temporaneo travaso di vorticità, se uno guarda sia ECMWF che GFS dalle 200 alle 300 ore c'è poca roba e forse è proprio questo il problema, attuale. Tralascio il VP stratosferico che comunque sta sempre li, sui settori euroasiatici.
« Ultima modifica: Gennaio 13, 2021, 12:26:40 pm da tifernate » »

Offline roberto7382

  • Special Guest
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 940
  • Località: Forli(FC)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1411
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3208 il: Gennaio 13, 2021, 12:23:46 pm »
Buongiorno,
qui non è tanto runnite o qualsiasi altra cosa. Sono fatti. La manovra è andata a finire male. i GM leggono benissimo la situazione. I flussi a 1 HPa visti convergere fino a 6 giorni fa erano figli del SH e della possibilità di attivazione della wave 2 che con un vortice così debole avrebbe portato allo split. Scomparsa quella possibilità i GM hanno digerito la almeno temporanea scomparsa del SH (causa displacement su Siberia) e l'assenza di una Wave 2 ben strutturata. Il determinismo è la logica conseguenza di questo. Per favore non denigrate i commenti che analizzano la situazione in essere, che nel breve e medio non porterà nessun Big Event, e non tacciate tutti i commenti che non vanno nella direzione dell'auspicato big Event come runnite. I GM sono davanti ai vostri occhi. Le cose non sono andate come si pensava. Questo è quanto al momento. Purtroppo. Fra 15 giorni magari le cose saranno diverse ed accadrà qualcosa di inaspettato che comunque nessuno ad oggi è in grado di prevedere.

Buona Giornata.

Offline Luca Orlando

  • CSCT Team
  • Membro del C.S.C.T
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 3103
  • Age: 46
  • Località: Nelle periferie di Bassano del Grappa (Pedemontana Vicentina)
  • AMO index.. i miei figli.. e pure mia moglie..
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 5376
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3209 il: Gennaio 13, 2021, 12:42:01 pm »
Buongiorno,
qui non è tanto runnite o qualsiasi altra cosa. Sono fatti. La manovra è andata a finire male. i GM leggono benissimo la situazione. I flussi a 1 HPa visti convergere fino a 6 giorni fa erano figli del SH e della possibilità di attivazione della wave 2 che con un vortice così debole avrebbe portato allo split. Scomparsa quella possibilità i GM hanno digerito la almeno temporanea scomparsa del SH (causa displacement su Siberia) e l'assenza di una Wave 2 ben strutturata. Il determinismo è la logica conseguenza di questo. Per favore non denigrate i commenti che analizzano la situazione in essere, che nel breve e medio non porterà nessun Big Event, e non tacciate tutti i commenti che non vanno nella direzione dell'auspicato big Event come runnite. I GM sono davanti ai vostri occhi. Le cose non sono andate come si pensava. Questo è quanto al momento. Purtroppo. Fra 15 giorni magari le cose saranno diverse ed accadrà qualcosa di inaspettato che comunque nessuno ad oggi è in grado di prevedere.

Buona Giornata.

 Esattamente Roberto...
 Nessun Big Event al momento.
Dobbiamo diventare il cambiamento che vogliamo vedere.

Offline Nonno_rodano

  • CSCT Team
  • Membro del C.S.C.T
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 1677
  • Age: 35
  • Località: Prato
  • Prato
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 158
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3210 il: Gennaio 13, 2021, 12:47:24 pm »
se dal 25 gennaio al 31 gennaio mi piazza questo in atlantico possiamo ancora chiudere Gennaio in NAO+.. :o ;D ;D

"siamo buoni a nulla ma capaci di tutto"

Offline Meteorino

  • Special Guest
  • Membro Junior
  • *****
  • Post: 52
  • Località: Roma
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 20
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3211 il: Gennaio 13, 2021, 12:53:25 pm »
Va assolutamente evitata la deriva da NAO--- che porterebbe a risultati come questo...

Offline Giovanni Micalizzi

  • Special Guest
  • Membro Junior
  • *****
  • Post: 66
  • Age: 38
  • Località: Messina (Santa Margherita messinese ionico)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 337
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3212 il: Gennaio 13, 2021, 01:14:34 pm »
Non vedo l'ora di vedere le fasi di ao e nao + perchè sono le migliori per vedere serie ondate di gelo... ;D

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 11147
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 564
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3213 il: Gennaio 13, 2021, 01:21:58 pm »
Runnite show!  :D

Rircordate che un flusso basso zonale per quanto intenso è sempre e solo NAO-, e la NAO- è prodromica di una ben nota situazione termodinamica:



Mi piacerebbe tornare alla 3^ decade del Gennaio '56 per leggere i commenti sui forum meteo  ;D








La combinazione vincente di questi ultimi 22 anni si è manifestata nell'intensità della Brewer&Dobson circulation unitamente ad un particolare schema ondulatorio sull'Oceano Pacifico .
Torneranno gli Inverni freddi e nevosi quando torneranno le condizioni che li generano

Offline pubblico

  • Special Guest
  • Membro Onorario
  • *****
  • Post: 179
  • Age: 36
  • Località: Castellina Marittima (PI)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 7
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3214 il: Gennaio 13, 2021, 01:23:29 pm »
Runnite show!  :D

Rircordate che un flusso basso zonale per quanto intenso è sempre e solo NAO-, e la NAO- è prodromica di una ben nota situazione termodinamica:



Mi piacerebbe tornare alla 3^ decade del Gennaio '56 per leggere i commenti sui forum meteo  ;D


O del 29


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline paolinopc78

  • Special Guest
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 771
  • Località: Piacenza
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 105
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3215 il: Gennaio 13, 2021, 01:32:57 pm »
Ti sembrano sovrapponibili quelle del 29?

Offline Nonno_rodano

  • CSCT Team
  • Membro del C.S.C.T
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 1677
  • Age: 35
  • Località: Prato
  • Prato
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 158
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3216 il: Gennaio 13, 2021, 01:41:47 pm »
Che run ha tirato fuori GFS06 in stratosfera.. :o ;D ;D

peccato manchi una vita e mezzo.. :P :P

"siamo buoni a nulla ma capaci di tutto"

Offline Solar Minimum

  • Special Guest
  • Membro Onorario
  • *****
  • Post: 159
  • Age: 21
  • Località: Pianura, Napoli
  • * 27 Febbraio 2018 *
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 507
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3217 il: Gennaio 13, 2021, 01:42:11 pm »
Ti sembrano sovrapponibili quelle del 29?

No infatti... sono identiche.

Offline pubblico

  • Special Guest
  • Membro Onorario
  • *****
  • Post: 179
  • Age: 36
  • Località: Castellina Marittima (PI)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 7
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3218 il: Gennaio 13, 2021, 01:42:38 pm »
Che run ha tirato fuori GFS06 in stratosfera.. :o ;D ;D

peccato manchi una vita e mezzo.. :P :P
Mettilo..

Offline Nonno_rodano

  • CSCT Team
  • Membro del C.S.C.T
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 1677
  • Age: 35
  • Località: Prato
  • Prato
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 158
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3219 il: Gennaio 13, 2021, 01:44:47 pm »
ecco come si costruisce un vero split:



"siamo buoni a nulla ma capaci di tutto"

Offline pubblico

  • Special Guest
  • Membro Onorario
  • *****
  • Post: 179
  • Age: 36
  • Località: Castellina Marittima (PI)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 7
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3220 il: Gennaio 13, 2021, 01:48:09 pm »
Ah  chissà che volevi mostrare pensavo io...

Offline Solar Minimum

  • Special Guest
  • Membro Onorario
  • *****
  • Post: 159
  • Age: 21
  • Località: Pianura, Napoli
  • * 27 Febbraio 2018 *
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 507
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3221 il: Gennaio 13, 2021, 01:50:03 pm »
ecco come si costruisce un vero split:


Nulla di nuovo, si vedono da 1 settimana e più queste carte  :P

Offline pubblico

  • Special Guest
  • Membro Onorario
  • *****
  • Post: 179
  • Age: 36
  • Località: Castellina Marittima (PI)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 7
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3222 il: Gennaio 13, 2021, 01:54:26 pm »
La carta mostrata dal nonno non evidenzia uno split imminente. In alta stratosfera non c è alcun forcing degno di nota. Si tratta del riflesso di un azione troposferica bene equilibrata su un pattern a due creste. Onestamente sono balzato dalla sedia.

Grazie Lorenzo per avermi fatto notare questo dettaglio

Offline Vin78

  • Special Guest
  • Membro Junior
  • *****
  • Post: 93
  • Age: 43
  • Località: Guidonia (RM)
  • La Passione nella Meteo prima di tutto
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 41
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3223 il: Gennaio 13, 2021, 03:25:13 pm »
Sarò pazzo o controtendenza ma non rimango indifferente a una Nao- MJO vista partire in maniera più decisa su 6/7 e una conferma del calo del PNA chissà che non ci sia un nuovo ribaltone data la torsione del Vpt, una Tropowawes 2 non morta come si supponeva, e un blob siberiano che non schioda di un cm e visto in alcuni casi avanzare sul settore europeo, attendo riscontro dai modelli  ???

Offline pubblico

  • Special Guest
  • Membro Onorario
  • *****
  • Post: 179
  • Age: 36
  • Località: Castellina Marittima (PI)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 7
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3224 il: Gennaio 13, 2021, 03:26:15 pm »
Un 3 wave pattern con baffone

Offline Valerio75

  • Special Guest
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 4778
  • Age: 45
  • Località: Sarzana(sp)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 435
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3225 il: Gennaio 13, 2021, 03:41:24 pm »
Scusate, magari non è la stanza adatta, ma per curiosità visto che è ormai circa un mese che la Siberia e sotto un assedio "gelido" non ci sono stati alcuni -60° in quelle zone? Se non ricordo male il record ufficiale dovrebbe essere di -67,6° nella località di Verchojansk.

Offline emidio75

  • Special Guest
  • Novizio
  • *****
  • Post: 35
  • Age: 45
  • Località: Giulianova (TE)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 32
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3226 il: Gennaio 13, 2021, 05:33:55 pm »
gfs12 stravolge gia nel medio lungo periodo.....wave 2 rediviva.....clover e ammiraglio docet?!!!

Offline Giovanni Micalizzi

  • Special Guest
  • Membro Junior
  • *****
  • Post: 66
  • Age: 38
  • Località: Messina (Santa Margherita messinese ionico)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 337
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3227 il: Gennaio 13, 2021, 05:54:12 pm »
Speriamo solo che la finisca di pescare atlantico e ci becchiamo almeno un'articata....

Offline Gabriele14

  • Special Guest
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 1284
  • Age: 24
  • Località: Roma (zona marconi)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 5936
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3228 il: Gennaio 13, 2021, 05:56:19 pm »
Ecco ora se dovessimo basarci sul singolo run, con il 12z si realizza un clamoroso controribaltone. Tutto è davvero aperto ancora, gli indici dicono cose importanti, diamo tempo al tempo e aspettiamo almeno il famoso jan. 15 per sciogliere un'iniziale prognosi  ;)
Dicono il mare è pieno di pesci e io rispondo: "Sì, ma al mare... non si scia!"

Offline granneve

  • Special Guest
  • Membro Onorario
  • *****
  • Post: 199
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 0
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3229 il: Gennaio 13, 2021, 05:58:12 pm »
Abbiamo perso anche Ukmo..  :-\
 Purtroppo, cause dinamiche di risoluzione MMW in palese Displacement e con risonanza tale in Troposfera.. Anche senza aspettare al 15 c.m.(Caro Andrea mi spiace molto..  :().. Stiamo andando in contro all'epilogo ben evidenziato e disaminato ieri da Lorenzo il Nonno.. Con una chiusura dell'HP polare in area Groenlandese che sancisce l'evoluzione del Pattern AD e quindi del Displacement con VP tutto sbilanciato in Eurasia..
 Complice un mancato travaso di PV in trasferimento nel comparto Canadese.. e aggiungerei sopratutto una pozza calda di anomalie SSTA in Area RM, con forte positività.. Che permette l'invorticamento delle perturbazioni in uscita dal Getto Canadese, prendendo energia dalla porzione di Oceano NordEst Atlantico davvero molto caldo.
 Questa energia fa aumentare le vorticita' che inibiscono una tenuta più divergente e più orientale dell'ondulazione Atlantica.
 Il resto dell'evoluzione, come già si evince da un pò di Run(e non sarò io a dirvelo..  ::)) porta inevitabilmente ad una chiusura alta delle dinamiche retrogressive, per cui si assesta una deriva Occidentale ed alta dei moti retrogradi, in un Pattern da AO--- e NAO neutra o lievemente negativa.. Ma è soprattutto l'oscillazione Artica molto negativa che permette un Alta Polare verso Ovest in area Groenlandese.. e con una NAO, non moderatamente negativa..
 Osservare le anomalie SST..






 Comunque era un rischio calcolato, oltre che dal Nonno_rodano.. anche da me medesimo, per cui già avevo espresso, precedentemente le mie perplessità in merito a una possibile e plausibile deriva Occidentale, per dinamiche da maggior Massa Artica del lobo Siberiano che avrebbe potuto sbilanciare l'evoluzione e quindi un moto retrogrado alto ed occidentale, a discapito di una Massa Artico del lobo Canadese troppo piccola e fortemente svuotata di PV..
 
 Dovremmo auspicare che questa dinamica di chiusura dell'HP Polare e di un Reset del setting Termodinamico, con ripresa di vorticita' e di futuro travaso di PV in area Canadese.. arrivi il più in fretta possibile.. Se no si andrà per le lunghe, con un ulteriore giro ancora di giostra del VP.. Che permette una ripartenza d'onda a favore di una più idonea intrusivita' d'onda Atlantica, con innesco di Rossby più orientale di adesso e con radice meno soggetta al basso flusso zonale, per via dei forti invorticamenti delle perturbazioni I'm uscita dal Getto Canadese..
 Dunque, un vero e proprio riassorbimento delle anomalie Nord Atlantiche, con area RM meno forzante..
 Temo che questa evoluzione, non possa arrivare in tempi pressoché medi.. Bensì potrebbe volerci un ulteriore mese, per poter ambire ad una manovra Strong e reiterata..
 Dunque, il Nonno sembra ci abbia visto lungo nuovamente..  ;) :D :o

 E si ritorna a parlare di metà Febbraio in avanti..  ::)

 Comunque è il mio resoconto odierno, con tutti i dubbi del caso.. E con eventuali Errori di valutazione plausibili.. Insomma la mano sul fuoco non ce la metto del tutto..  ;)
 Ma manca davvero poco al 15.. E soprattutto si spera che tiene botta il SH.. All'eventuale ripresa zonale..  ;)

 Un caro saluto e a presto..  :)




Difficilmente lo perdi UKMO... Quando c'è aria pesante e fredda nei bassi strati, e con quelle curvature alle quote medio-alte in pancia anticiclonica,  non può non invorticarsi l'aria dal basso. Ma veramente stiamo facendo, naturalmente lo dico ai vari GM.. ;) ed ecco che viene fuori a 48 ore una bella LP medio-basso tirrenica tutta da apprezzare nei risvolti e negli effetti..



A seguire, poi, l'invorticamento permette di attirare anche bassi GPT in quota in efficace penetrazione e con una buona curvatura di una 536, anche una 532 sulla Puglia... Poi altra possibile LP tirrenica a 120.. Insomma, ne potrebbe venire fuori un bel discorsetto. Ma sapevo che saremmo dovuti arrivare alle  48/72 ore per iniziare a parlarne..

Offline Gabriele14

  • Special Guest
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 1284
  • Age: 24
  • Località: Roma (zona marconi)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 5936
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3230 il: Gennaio 13, 2021, 06:03:19 pm »
Notare le differenze:





La situazione rimane incerta e delicata, classico caso dove una lp in atlantico può fare la differenza e stravolgere una previsione a una settimana. Stammattina nel long si vedeva un rinforzo del vp, adesso va quasi in split; insomma, direi di non gettare la spugna!
Dicono il mare è pieno di pesci e io rispondo: "Sì, ma al mare... non si scia!"

Offline aquila77

  • Special Guest
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 1759
  • Località: Roma
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 608
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3231 il: Gennaio 13, 2021, 06:32:42 pm »
cloover docet,no runnite ,prepariamo i pop corn?

Offline Orso russo

  • Special Guest
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 641
  • Age: 33
  • Località: Sermide (MN)
  • Burian.....atlantico basso....Burian...
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1239
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3232 il: Gennaio 13, 2021, 06:38:34 pm »


Difficilmente lo perdi UKMO... Quando c'è aria pesante e fredda nei bassi strati, e con quelle curvature alle quote medio-alte in pancia anticiclonica,  non può non invorticarsi l'aria dal basso. Ma veramente stiamo facendo, naturalmente lo dico ai vari GM.. ;) ed ecco che viene fuori a 48 ore una bella LP medio-basso tirrenica tutta da apprezzare nei risvolti e negli effetti..



A seguire, poi, l'invorticamento permette di attirare anche bassi GPT in quota in efficace penetrazione e con una buona curvatura di una 536, anche una 532 sulla Puglia... Poi altra possibile LP tirrenica a 120.. Insomma, ne potrebbe venire fuori un bel discorsetto. Ma sapevo che saremmo dovuti arrivare alle  48/72 ore per iniziare a parlarne..
[/quote]

Eh diciamo che con i noccioli freddi e le retrogressioni spesso spuntano minimi a 48h e Ukmo insieme a Gem sono i migliori con questo tipo di configurazioni.....

Offline Luca Orlando

  • CSCT Team
  • Membro del C.S.C.T
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 3103
  • Age: 46
  • Località: Nelle periferie di Bassano del Grappa (Pedemontana Vicentina)
  • AMO index.. i miei figli.. e pure mia moglie..
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 5376
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3233 il: Gennaio 13, 2021, 08:11:27 pm »
 Io Ukmo l'ho preso come rif. a 144h non a 48/72h.. ;)
Dobbiamo diventare il cambiamento che vogliamo vedere.

Offline Luca Orlando

  • CSCT Team
  • Membro del C.S.C.T
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 3103
  • Age: 46
  • Località: Nelle periferie di Bassano del Grappa (Pedemontana Vicentina)
  • AMO index.. i miei figli.. e pure mia moglie..
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 5376
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3234 il: Gennaio 13, 2021, 08:16:31 pm »
 E poi, GFS operazionale/ufficiale come volete chiamarlo.. Non lo prenderei più in considerazione, visto che a breve sarà sostituito dalla v16 che tra l'altro lavora/opera su molti più livelli.. Ed ha più risoluzione.
 Insomma, migliorie non da poco.. Con più stabilità e meno incertezze.
 L'oramai vecchio GFS di stabilità, non ha più nulla.. semmai l'avesse mai avuta..  ::) ;)
« Ultima modifica: Gennaio 13, 2021, 08:39:26 pm da Luca Orlando » »
Dobbiamo diventare il cambiamento che vogliamo vedere.

Offline Gabriele14

  • Special Guest
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 1284
  • Age: 24
  • Località: Roma (zona marconi)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 5936
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3235 il: Gennaio 13, 2021, 08:26:29 pm »
Tempo al tempo...

Dicono il mare è pieno di pesci e io rispondo: "Sì, ma al mare... non si scia!"

Offline Luca Orlando

  • CSCT Team
  • Membro del C.S.C.T
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 3103
  • Age: 46
  • Località: Nelle periferie di Bassano del Grappa (Pedemontana Vicentina)
  • AMO index.. i miei figli.. e pure mia moglie..
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 5376
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3236 il: Gennaio 13, 2021, 08:38:18 pm »
 E poi la mia non è Runnite.. È solo un'amara constatazione che purtroppo, fa davvero male accettarla..
 Comunque, per quel che vale la mia opinione.. Io l'evento lo vedo rinviato e ritardato di un mesetto circa.. Le condizioni attuali al momento non lo permettono più e bisogna attendere ulteriori sviluppi..
 Per carità, indici ed anomalie pregresse son sempre li a loro posto, compreso un PNA in discesa.. Ma quel che adesso si vede è un problema di deriva Occidentale per alto aggancio e moto retrogrado a latitudini non idonei al nostro orticello..
 Area RM pesantemente positiva, con depressioni in uscita dal Getto Canadese che prendono energie, invorticandosi a ritmo di Uragani e tagliando la radice dell'alta Atlantica, con conseguente aggancio alto del moto retrogrado.
 Il resto l'ho già espresso stamane.

 Poi tutto può accadere dall'oggi al domani.. Ma temo che difficilmente possa accadere entro le 120/144h e per di più entro le 96h..
 Parlo di dinamiche che per vederle realizzate entro la terza decade, bisogna che s'inneschi il processo a breve/medio termine e i GM sono abbastanza allineati(al momento..) verso uno schema a Dipolo Artico con forte sbilanciamento in Eurasia e deriva Occidentale per elevazione dell'alta Atlantica molto occidentale e con perno in Groenlandia.
 Radice debole e aggancio del flusso zonale alto.
 Ovviamente, passata questa fase.. bisognerà valutare la prossima evoluzione, con una decisa chiusura dell'HP Polare e di un reset barico con risoluzione del Pattern AD..  ;)
 E prima di fine Gennaio, la vedo dura ripristinare un'altra forte attività d'onda, che inneschi una Rossby più congeniale al tipo di Evento che noi tutti puntiamo.  ::)

 Ma chi vivrà vedrà.. La speranza è sempre l'ultima a morire..  ;) ;D
Dobbiamo diventare il cambiamento che vogliamo vedere.

Offline pubblico

  • Special Guest
  • Membro Onorario
  • *****
  • Post: 179
  • Age: 36
  • Località: Castellina Marittima (PI)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 7
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3237 il: Gennaio 13, 2021, 09:04:33 pm »
Sappiamo tutti come siamo arrivati a questa condizione no? Mmw lobo siberiano retrogrado in arrivo su nuova zemlja, displacement ecc ecc.

Ora il problema è 1:

In condizioni di vps/vp debole e basso zw emisferico le masse tendono a muoversi con il minor dispendio di energia. Quale via migliore se non seguire il giro dell hp polare ed allungare le spire verso l oceano?

Questo non fa altro che portare la
antizonalitá alta a rafforzare la zonalita alle medie latitudini.

Ma qui iniziano i problemi sia per i GM che per il flusso zonale. Se notate la depressione in arrivò sul continente alle 120 h circa è stata decisamente rivista rispetto ai run precedenti ( e probabilmente sarà rivista ancora).

I modelli matematici per quanto siano affidabili e le griglie definite non potranno mai calcolare alla perfezione cosa succede tra tutte le valli e i
monti dell’Europa orientale.

Masse d’aria così pesanti sono ben calcolate di solito solo quando sono in input nei dati reali (esempio gennaio 2017 con la retrogressione spuntata fuori con la corretta dinamica a 96/120h)

Quale sarebbe allora la soluzione a questa fase di stallo?

Tagliare l’alimentazione al flusso polare di questa lunga cintura di zorro, e qual è il punto più fragile ? Dove si incontrano masse estrememante diverse.

Ora abbiamo detto che quella massa d’aria su New zemlja da lì nessuno è in grado di smuoverla.

Qual è l unico modo per portarla in direzione dell europa se non c’è una importante presa dinamica ?

L’unico modo per poterla portare in Europa è che vada il più a sud possibile.

Deve andare a sud in maniera tale da creare un gradiente barico invertito e costringere l’aria calda subtropicale a salire a nord agganciandosi alla forte cella altopressoria termica presente alle latitudini sub artiche russe.

Nel frattempo nel lato Pacifico pare molto probabile che il PNA abbia intenzione di dare una bella frustata al jet stream ( immaginate la propagazione d’onda proprio come lo schiocco di una frusta ).
Portando la Mjo su uno stage 7 ideale per in azione di blocco con riverbero sul pattern Atlantico con circa 3/4 giorni di lag.

Questo comporterà un calo della prepotenza della w1 ripartendo i flussi di calore su due o più onde.

In queste condizioni sappiate una cosa. Nel momento in cui parte una frustata del pna e l’aria continentale é scesa così a sud al 50% il destino è segnato.



« Ultima modifica: Gennaio 13, 2021, 09:45:42 pm da pubblico » »

Offline aquila77

  • Special Guest
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 1759
  • Località: Roma
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 608
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3238 il: Gennaio 14, 2021, 12:34:28 am »
Pubblico intendi questo? Preparo i pop corn?

Offline burian78

  • Special Guest
  • Membro Onorario
  • *****
  • Post: 122
  • Località: gubbio
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 0
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3239 il: Gennaio 14, 2021, 09:15:17 am »
buongiorno, neanche stamattina si vedono ribaltoni nel breve medio periodo………ormai siamo a 48h…..e almeno la dinamica del gelo tutto ad est sembra ormai confermata …..poi aggancio ad ovest alto , quindi tutto confermato direi  :(

Offline Meteorino

  • Special Guest
  • Membro Junior
  • *****
  • Post: 52
  • Località: Roma
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 20
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3240 il: Gennaio 14, 2021, 09:59:31 am »
Gennaio compromesso ??

Offline Aperol Split

  • Special Guest
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 603
  • Località: Sassoguidano(Mo)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 158

Offline GIAN1975

  • Special Guest
  • Membro Onorario
  • *****
  • Post: 128
  • Age: 45
  • Località: Roma
  • Chi non osa nulla non speri in nulla
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 264
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3242 il: Gennaio 14, 2021, 10:08:41 am »
Si

Buongiorno, personalmente aspetterei ancora prima di pontificare... il famigerato aggancio alto o "matrimonio" est-ovest alto, viene si visto, ma lo stesso GFS che è stato il primo a proporlo ed inquadrarlo, sta iniziando a modificarne lo schema e soprattutto la durata e tenuta...

Dunque direi di attendere ancora qualche giorno prima di dire che gennaio è compromesso. Poi magari sarà così, ma ad oggi non mi sento assolutamente di fare un'affermazione del genere.

Gianmarco
Gian 1975

Offline Aperol Split

  • Special Guest
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 603
  • Località: Sassoguidano(Mo)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 158
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3243 il: Gennaio 14, 2021, 10:30:21 am »
Buongiorno, personalmente aspetterei ancora prima di pontificare... il famigerato aggancio alto o "matrimonio" est-ovest alto, viene si visto, ma lo stesso GFS che è stato il primo a proporlo ed inquadrarlo, sta iniziando a modificarne lo schema e soprattutto la durata e tenuta...

Dunque direi di attendere ancora qualche giorno prima di dire che gennaio è compromesso. Poi magari sarà così, ma ad oggi non mi sento assolutamente di fare un'affermazione del genere.

Gianmarco

Compromesso l’intero gennaio no.. per esempio ci potrebbe essere una nevicata al Nw remake di fine dicembre... così come qualche articata magari più generosa. Nel breve, da domani, sarà invece la Calabria a vedere ottime nevicate fino a bassa quota.
Ma se ci si riferiva all’evento, alla storia, 1956 e quant’altro... allora tutto questo per Gennaio è  compromesso.

Offline pubblico

  • Special Guest
  • Membro Onorario
  • *****
  • Post: 179
  • Age: 36
  • Località: Castellina Marittima (PI)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 7
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3244 il: Gennaio 14, 2021, 10:31:31 am »

Offline Giulio097

  • Special Guest
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 1070
  • Age: 23
  • Località: Casale di pari (GR) 500m
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 650
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3245 il: Gennaio 14, 2021, 11:16:53 am »
Io aspetto e sicuramente spero che cambino i modelli.
Però, altro run da niente.. con l’alta atlantica continuamente schiacciata..
Geologia Università di Siena

Offline Meteorino

  • Special Guest
  • Membro Junior
  • *****
  • Post: 52
  • Località: Roma
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 20
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3246 il: Gennaio 14, 2021, 11:34:54 am »
Non è una questione di runnite. Anche ieri che avevano cambiato ero scettico. L'evoluzione in "deriva occidentale" è quella più probabile , al momento...

Offline Giulio097

  • Special Guest
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 1070
  • Age: 23
  • Località: Casale di pari (GR) 500m
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 650
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3247 il: Gennaio 14, 2021, 01:03:31 pm »
Io aspetto e sicuramente spero che cambino i modelli.
Però, altro run da niente.. con l’alta atlantica continuamente schiacciata..
Mi autocito per dire che guardando con attenzione tra le 190 e le 250 ore si vedono buoni movimenti nello 06 di gfs.. vedere la media a 240 e molti gli spaghi interessanti..
speriamo sia l’inizio del famoso CIRCO!  8)
Geologia Università di Siena

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 11147
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 564
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3248 il: Gennaio 14, 2021, 01:09:57 pm »
Non fatevi prendere dalla runnite, perchè la situazione è tutt'altro che negativa e definita.

La persistenza del pattern NAO-, unitamente all'instaurazione di un PNA- nel corso della 3^ decade del mese, faranno mettere il naso al freddo sul settore Russo-Scandinavo, mentre andrà ad arretrare la 1^ cresta d'onda.
Quando il gelo di impadronisce di quel settore ci vuole molta attenzione, perchè la creazione di un blocco zonale può essere improvvisa, forzata dall'elevato gradiente orizzontale:



Poi nel lunghissimo termine(fine mese inizio Febbraio), avremo un probabile travaso di vorticità sul Canada grazie al riposizionamento della 1^ cresta d'onda.

La combinazione vincente di questi ultimi 22 anni si è manifestata nell'intensità della Brewer&Dobson circulation unitamente ad un particolare schema ondulatorio sull'Oceano Pacifico .
Torneranno gli Inverni freddi e nevosi quando torneranno le condizioni che li generano

Offline paolinopc78

  • Special Guest
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 771
  • Località: Piacenza
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 105
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #3249 il: Gennaio 14, 2021, 01:14:10 pm »
Clover...pero anche dalla carta che hai postato si vede la pozza fredda al di sotto della Groenlandia....non è che continuerà a sfornare depressioni ed impedirà all azzoriano di salire? O se sale ...lo fa tipo gatto sull Aurelia?