• Benvenuti nel nuovo forum di Meteodue.it

Modelli Giugno: stretti nel pugno artico

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Cloover

CSCT Team
Staff Forum
Amministratore
MD GROUP
Messaggi
13,159
Reazioni
442
Punteggio
83
Località
Monsummano Terme(PT)
Intanto occhio, per gli affascinati del record Lunedi potrebbe essere un giorno STORICO 👺👺👺 🥵🥵🥵🥵 Alcune località potrebbero raggiungere le più alte temperature mai registrate
 

Giulio097

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
1,641
Reazioni
118
Punteggio
63
Località
Casale di pari (GR) 500m
Buongiorno.
Stamani a mio modo di vedere ecmwf fa un passetto verso gfs, dico questo perché rispetto ai run di ieri l’ondata africana nel modello europeo mi sembra sia stata un attimo rivista, difatti già da mercoledì si torna verso un lieve calo termico, mentre ieri sembrava persistere il caldo estremo per più giorni a differenza dei run di gfs.
 

Andre161197

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
2,871
Reazioni
63
Punteggio
48
Località
Ponte Buggianese
Intanto occhio, per gli affascinati del record Lunedi potrebbe essere un giorno STORICO 👺👺👺 🥵🥵🥵🥵 Alcune località potrebbero raggiungere le più alte temperature mai registrate
per giugno magari, almeno sulla verticale di ponte buggianese ho avuto isoterme peggiori, poi vediamo la ventilazione ecc.. da siena in giù altro discorso.........
 

Stevesylvester

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
7,380
Reazioni
444
Punteggio
83
Località
San Giovanni V.no (AR) (ma Grossetano)
Mancano completamente di spinta le correnti oceaniche che governano saccature e alta delle azzorre, il getto mediamente staziona a latitudini improponibili. il centro di azione del cammello si è di conseguenza piazzato sul mediterraneo. Ha talmente elevato di latitudine la sua massa che i ridge delle sue spinte a nord raggiungono senza problemi il nordeuropa non appena una saccatura tenta di scendere in oceano.
Nelle settimane scorse quando il getto oceanico -debole sempre- è affondato poco, l'alta africana ha spostato l'asse un po' più a ovest arrostendo Francia e Spagna in congruenza con l'itcz . Non appena si è accentuato il gradiente in oceano l'asse anticiclonico si è spostato su di noi e userà il gradiente per arrampicarsi fino al Baltico.
Ma da ovest non c'è mai spinta sufficiente per toglierlo di mezzo.
Come puo essere smontato questo andazzo?
Il 2003 vide dei break perché il getto era forte e a latitudini inferiori, basta riguardare i plot di Cloover. Il 2003 è stato un cumularsi negativo di condizioni controllate dalle vecchie teleconnessioni.
 

GM Chenal

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
2,654
Reazioni
449
Punteggio
83
Località
Aosta
Spaghi ECMWF aggiornati run 00z:
secondo il prestigioso modello europeo, per la Toscana, appare molto probabile una fiammata bollente ad inizio settimana prossima ma subito seguita da un calo termico (seppure con spread previsionale notevole) sintomatico di una configurazione barica che non persisterà in questi termini...
ens_image.php

Fiammata tuttavia che riguarderà solo il centro-sud.
Il nord, è bene dirlo, (sempre secondo ECMWF) non se ne accorgerà quasi neanche e, anzi, come dicevo ieri verrà, verosimilmente, a trovarsi lungo la fascia di contrasto tra l'aria africana e quella più fresca atlantica (sulla falsariga di quanto sta avvenendo in questi giorni) e sarà esposto, ad intervalli, a precipitazioni temporalesche (la parte bassa del grafico parla da sola e non richiede commenti)...
Con temperature che, mediamente, non si discosteranno neanche troppo dalla media 1981-2010...
ens_image.php

ens_image.php
 
Ultima modifica:

Bassa-Valdivara

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
733
Reazioni
68
Punteggio
28
Località
La Spezia centro - Beverino (Sp)
Mancano completamente di spinta le correnti oceaniche che governano saccature e alta delle azzorre, il getto mediamente staziona a latitudini improponibili. il centro di azione del cammello si è di conseguenza piazzato sul mediterraneo. Ha talmente elevato di latitudine la sua massa che i ridge delle sue spinte a nord raggiungono senza problemi il nordeuropa non appena una saccatura tenta di scendere in oceano.
Nelle settimane scorse quando il getto oceanico -debole sempre- è affondato poco, l'alta africana ha spostato l'asse un po' più a ovest arrostendo Francia e Spagna in congruenza con l'itcz . Non appena si è accentuato il gradiente in oceano l'asse anticiclonico si è spostato su di noi e userà il gradiente per arrampicarsi fino al Baltico.
Ma da ovest non c'è mai spinta sufficiente per toglierlo di mezzo.
Come puo essere smontato questo andazzo?
Il 2003 vide dei break perché il getto era forte e a latitudini inferiori, basta riguardare i plot di Cloover. Il 2003 è stato un cumularsi negativo di condizioni controllate dalle vecchie teleconnessioni.
Il problema è quello. Abbiamo l'anticiclone africano lì sotto, appena c'è un mezzo affondo meridiano qualcuno va arrosto. Una volta tocca a Spagna e Francia, una volta tocca a noi, una volta tocca ai balcani... Almeno gli altri poi si beccano delle passate fresche di un certo livello, a noi invece le briciole.
 
Ultima modifica:

Stevesylvester

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
7,380
Reazioni
444
Punteggio
83
Località
San Giovanni V.no (AR) (ma Grossetano)
quello che noto che la depressione d'islanda è ferma immobile nella stessa posizione, proprio il sintomo che il getto non spinge..... :(
Con la facilità con cui negli ultimi anni aria anomalmente calda ha raggiunto le latitudini artiche in tutte le stagioni , non è rimasto granché del gradiente meridionale che conoscevamo. Il getto in oceano si è smenciato di conseguenza e lo si vede bene non appena il vp si esaurisce. Cloover lo spiegò gia un paio di estati fa almeno ma non credo nemmeno lui si aspettasse conseguenze così evidenti in un tempo cosi breve.
 

Cloover

CSCT Team
Staff Forum
Amministratore
MD GROUP
Messaggi
13,159
Reazioni
442
Punteggio
83
Località
Monsummano Terme(PT)
Con la facilità con cui negli ultimi anni aria anomalmente calda ha raggiunto le latitudini artiche in tutte le stagioni , non è rimasto granché del gradiente meridionale che conoscevamo. Il getto in oceano si è smenciato di conseguenza e lo si vede bene non appena il vp si esaurisce. Cloover lo spiegò gia un paio di estati fa almeno ma non credo nemmeno lui si aspettasse conseguenze così evidenti in un tempo cosi breve.
C'è stata indubbiamente un'imprevedibile accelerazione degli eventi, questo ci fa capire che il meccanismo non è lineare e che forse abbiamo meno tempo di quel che crediamo.
 

firenze3

Administrator
Staff Forum
Amministratore
Cavaliere di Gran Croce decorato di gran cordone
Messaggi
40,406
Reazioni
453
Punteggio
83
Località
Fi Sodo (Abit) - Casellina Scandicci(FI) Lav

Cloover

CSCT Team
Staff Forum
Amministratore
MD GROUP
Messaggi
13,159
Reazioni
442
Punteggio
83
Località
Monsummano Terme(PT)

zagor

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
1,301
Reazioni
76
Punteggio
48
Località
voghera
C'è stata indubbiamente un'imprevedibile accelerazione degli eventi, questo ci fa capire che il meccanismo non è lineare e che forse abbiamo meno tempo di quel che crediamo.
Filippo.....c'è qualche analogia tra la siccità che ha colpito la California e altre zone della West costa USA e la siccità che ci sta colpendo ormai da circa un anno??
Ricordo che ne parlarti tempo addietro ....e ricordo inmagini sui tg di incendi e riserve idriche prosciugato. Ci sono correlazioni ?
E......potrebbe durare come la loro 3 anni ????

Ps.....forse ho messo il post nella sezione sbagliata. Se lo ritieni Marco spostato pure se puoi.
 

Cloover

CSCT Team
Staff Forum
Amministratore
MD GROUP
Messaggi
13,159
Reazioni
442
Punteggio
83
Località
Monsummano Terme(PT)
Filippo.....c'è qualche analogia tra la siccità che ha colpito la California e altre zone della West costa USA e la siccità che ci sta colpendo ormai da circa un anno??
Ricordo che ne parlarti tempo addietro ....e ricordo inmagini sui tg di incendi e riserve idriche prosciugato. Ci sono correlazioni ?
E......potrebbe durare come la loro 3 anni ????

Ps.....forse ho messo il post nella sezione sbagliata. Se lo ritieni Marco spostato pure se puoi.
Ti rispondo di là sul post dell'andamento, sennò il Presidente si adira 😇
 

Bassa-Valdivara

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
733
Reazioni
68
Punteggio
28
Località
La Spezia centro - Beverino (Sp)
Animo animo!! ahahah mannaggia alla miseria😂 🙅‍♂️:poop::poop:

ens-image.png
Io non vorrei dire, ma non più tardi di 3 giorni fa si commentavano questi spaghi. La media degli scenari per il preriodo 22-26 c.m. non arrivava alla linea rossa.

Se si guardano quelli di oggi, mi sembra che sia andata meglio di come si vedeva solo 3 giorni fa. Prima di andare a fare già delle considerazioni sul 28 mi sembra un attimino presto.

Capisco la meteo depressione dovuta a una primavera drammatica, ma non demoralizziamoci ulteriormente andando a cercare sempre lo scenario peggiore :D
 

Andre161197

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
2,871
Reazioni
63
Punteggio
48
Località
Ponte Buggianese
Io non vorrei dire, ma non più tardi di 3 giorni fa si commentavano questi spaghi. La media degli scenari non arrivava alla linea rossa.

Se si guardano quelli di oggi, mi sembra che sia andata meglio di come si vedeva solo 3 giorni fa. Prima di andare a fare già delle considerazioni sul 28 mi sembra un attimino presto.

Capisco la meteo depressione dovuta a una primavera drammatica, ma non demoralizziamoci ulteriormente andando a cercare sempre lo scenario peggiore :D
si, sono assai migliorati termicamente parlando, ma la fiammata di lunedì non ce la leva nessuno
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Donazione

Total amount
€30.00
Top