• Benvenuti nel nuovo forum di Meteodue.it

Modellame di ottobre, fine del tempo lugubre!

GM Chenal

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
6,955
Reazioni
5,258
Punteggio
113
Località
Aosta, 600 m slm
con gfs 06, cambio di passo, da fine mese, sia come termiche e prp, coinvolta tutta Italia , molte precipitazioni, se si esclude nord puglia e est basilicata,fino a 384 ore , x la formazione di depressioni in mediterraneo, ma è gfs e nel extralong, da prendere con le molle
Sul lungo termine resta ancora molta incertezza con spread importante.
Restando in un arco temporale più limitato la prossima settimana sarà più che accettabile (considerato il vissuto passato) con anomalie di GPT che resteranno negative su Europa occidentale e parte del nostro Paese.
Il settentrione ad intervalli sarà interessato da nuove precipitazioni, specialmente martedì e giovedì.
animngm1.gif
 

GM Chenal

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
6,955
Reazioni
5,258
Punteggio
113
Località
Aosta, 600 m slm
Indici teleconnettivi AO e NAO che manterranno valori intorno alla neutralità fino al termine del mese.
Poi gli scenari si disperdono...
ao.gefs.sprd2.png

nao.gefs.sprd2.png
 

Maremma

Utente esperto
Messaggi
1,095
Reazioni
541
Punteggio
113
Località
Sesto F.no (FI) - Cecina (LI) - Prata (GR)
Rialzo del flusso zonale

Sul lungo termine resta ancora molta incertezza con spread importante.
Restando in un arco temporale più limitato la prossima settimana sarà più che accettabile (considerato il vissuto passato) con anomalie di GPT che resteranno negative su Europa occidentale e parte del nostro Paese.
Il settentrione ad intervalli sarà interessato da nuove precipitazioni, specialmente martedì e giovedì.

Giusto quanto scrivete.
Resta ancora molta incertezza, sul lungo
Intanto buone carte la prossima settimana, per le precipitazioni, per fare il pieno.
Sul lungo di Ecmwf, media e conferma spread, comincia a delinearsi un rialzo del flusso zonale in Italia.

Aggiungo che il flusso atlantico pare alto di latitudine, per una ricacciata dell'orso, in formazione ad est


ECMSPREU00_240_1.png
 

setra85

Utente esperto
Messaggi
566
Reazioni
411
Punteggio
63
Giusto quanto scrivete.
Resta ancora molta incertezza, sul lungo
Intanto buone carte la prossima settimana, per le precipitazioni, per fare il pieno.
Sul lungo di Ecmwf, media e conferma spread, comincia a delinearsi un rialzo del flusso zonale in Italia.

Aggiungo che il flusso atlantico pare alto di latitudine, per una ricacciata dell'orso, in formazione ad est


Visualizza allegato 13870

Yes, flusso zonale in rialzo ?
Bye bye alte pressioni termiche continentali.
Se il flusso umido e mite di origine oceanica entra nel continente inibisce la formazione di hp termici al suolo per irraggiamento dal momento che questi sono impossibilitati a formarsi.
La ricetta per un orso in estensione è il flusso zonale in espansione.
Più nella media a sud si dirige meglio è.
 

GM Chenal

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
6,955
Reazioni
5,258
Punteggio
113
Località
Aosta, 600 m slm
Pannello GEFS lungo termine
Un bel ginepraio modellistico.
Area critica a maggiore spread sempre centrata sull'alto Atlantico
gens_panelyhv7.php.png
 

GM Chenal

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
6,955
Reazioni
5,258
Punteggio
113
Località
Aosta, 600 m slm
Questa la proiezione ECMWF fino a medio termine con un VPT che si manterrà sufficientemente disturbato, quel tanto che basta per non rispedirci addosso l'alta pressione e mantenere un tempo abbastanza dinamico.
Nelle proiezioni tende a persistere un'area a maggiori GPT nei pressi dell'Islanda/Groenlandia che mi fa riflettere.
animfux6.gif

animyag5.gif
 

Maremma

Utente esperto
Messaggi
1,095
Reazioni
541
Punteggio
113
Località
Sesto F.no (FI) - Cecina (LI) - Prata (GR)
Yes, flusso zonale in rialzo ?
Bye bye alte pressioni termiche continentali.
Se il flusso umido e mite di origine oceanica entra nel continente inibisce la formazione di hp termici al suolo per irraggiamento dal momento che questi sono impossibilitati a formarsi.
La ricetta per un orso in estensione è il flusso zonale in espansione.
Più nella media a sud si dirige meglio è.
Condivido in toto, è giusto.
Mi sono espresso male:
intendevo un flusso atlantico alto, nel senso che non penetra in Europa, ma si dirige alto di latitudine, raggirando alta dinamica in Ovest Europa - Scandinavia.
Come faceva intravedere la media ens Ecmwf00 stamani.
Allego la 240h Ecmwf di oggi, corsa ufficiale, che pare perseguire tale strada :)

Il riferimento è ovviamente ad una Nao+ old stile, come riferisci nell'altra stanza. Ovvero alta di blocco in Inghilterra - Scandinavia e...


ECMOPEU12_240_1.png
 
Ultima modifica:

GM Chenal

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
6,955
Reazioni
5,258
Punteggio
113
Località
Aosta, 600 m slm
Sul lungo periodo vedo un gran caos modellistico.
Questo può significare tante cose, tra tutte che un riassetto barico su scala emisferica e' possibile/probabile con l'inizio di novembre.
Non resta che aspettare in tutta tranquillità i prossimi run ed i prossimi giorni.
 

setra85

Utente esperto
Messaggi
566
Reazioni
411
Punteggio
63
Condivido in toto, è giusto.
Mi sono espresso male:
intendevo un flusso atlantico alto, nel senso che non penetra in Europa, ma si dirige alto di latitudine, raggirando alta dinamica in Ovest Europa - Scandinavia.
Come faceva intravedere la media ens Ecmwf00 stamani.
Allego la 240h Ecmwf di oggi, corsa ufficiale, che pare perseguire tale strada :)

Il riferimento è ovviamente ad una Nao+ old stile, come riferisci nell'altra stanza. Ovvero alta di blocco in Inghilterra - Scandinavia e...


Visualizza allegato 13872

Ciao Maremma !

Non ho ben inteso cosa intendi dire con flusso zonale che aggira l'alta dinamica.

Grazie !
 

zagor

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
1,629
Reazioni
458
Punteggio
83
Località
voghera
Guardavo Arome che per martedì ha tolto tutto sul Piemonte e l'ovest lombardo ( almeno zone di pianura fino all'appennino ) . Già questo peggioramento non è stato un granché in molte zone del nord ovest ...
E neppure quelli di giovedì e sabato prox sembrano un granché per buona parte del.NW. Speriamo migliorino ....magari già da domani
 

Maurizio

Utente esperto
Membro Senior
Messaggi
1,134
Reazioni
354
Punteggio
83
Località
Caselle torinese
Guardavo Arome che per martedì ha tolto tutto sul Piemonte e l'ovest lombardo ( almeno zone di pianura fino all'appennino ) . Già questo peggioramento non è stato un granché in molte zone del nord ovest ...
E neppure quelli di giovedì e sabato prox sembrano un granché per buona parte del.NW. Speriamo migliorino ....magari già da domani
Speriamo che non prenda nuovamente la piega delle ombre, salti, e lisciate come lo scorso anno, ci vuole un cambio drastico
 

GM Chenal

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
6,955
Reazioni
5,258
Punteggio
113
Località
Aosta, 600 m slm
ENS GFS e ECMWF fino a fine mese
animxrf3.gif

animicd6.gif

Periodo senza grossi scossoni fino al termine del mese con, in previsione, 2-3 episodi piovosi al settentrione (più generoso in tal senso ECMWF)
ens_image.php

ens_image.php

Modello europeo (run ufficiale) che, peraltro, nel lungo termine appare anche abbastanza caldofilo, al limite dello spread...
graphe_ens3zjb6.php.gif
 

GM Chenal

Utente esperto
MD GROUP
Messaggi
6,955
Reazioni
5,258
Punteggio
113
Località
Aosta, 600 m slm
GFS 12z, run ufficiale.
Per tutta la settimana flusso atlantico (anche se un po' altino) in tipico stile autunnale.
Alte pressioni, una volta tanto, lontane dal bacino del Mediterraneo con marcate anomalie GPT di segno negativo (quasi a fondoscala) su Europa occidentale.
Le depressioni, tuttavia, rispetto ad un lontano passato, faticano a sfondare con decisione nel Mediterraneo.
animfko5.gif

animyxd5.gif

animqdm7.gif
 

Maremma

Utente esperto
Messaggi
1,095
Reazioni
541
Punteggio
113
Località
Sesto F.no (FI) - Cecina (LI) - Prata (GR)
Ciao Maremma !

Non ho ben inteso cosa intendi dire con flusso zonale che aggira l'alta dinamica.

Grazie !
Mi scuso Setra85:
flusso zonale su medio atlantico. Alta dinamica sulla Scandinavia.
Flusso che devia verso Nord e ridiscende ad est dell'alta.
Allego questa Ens Ecmwf a 240h.
La dinamica descritta è molto "stemperata" in questa immagine (l'alta davanti alla Scandinavia è appena accennata, colore verde chiaro anziché giallo) ma spero che renda l'idea.
I venti a 300hPa (sotto) si dividono. In parte seguono la traiettoria descritta ed in parte affondano nel "solito posto", attivando la dinamica subtropicale.
Attendiamo gli sviluppi

ECMAVGEU00_240_1.png

ECMOPEU00_240_21.png
 

Donazione

Total amount
€585.00
Goal
€410.00
Donation ends:
Top