BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Luca Orlando

Pagine: [1] 2 3 4 5 ... 69
1
 Ovviamente confermando una piena WR3 sempre più pericolosamente in cattedra..

2
 Oggi, Reading(ECMWF) dalle 144h in poi, quindi giusto in concomitanza con l'ingresso dell'Estate meteorologica 2022.. Pericolosamente e Drammaticamente, ci mette sull'attenti per quelle che possono essere, o diventare, le più brutte e potenziali condizioni di inizio svolta verso la tanto temuta previsione (infausta) stagionale Estiva..
 Dunque, giusto per capire a quale pericolo andremo in contro, già prematuramente con questo mese, che comunque è già trascorso.. e proprio con l'exploit di inizio giugno.. a parte questa pausetta simil "Rinfrescante", che di fatto "Non ci ha portati Sottomedia" ma per modo di dire in quasi piena media.. vi lascio agli aggiornamenti di ECMWF odierni.. e a voi i commenti.. ovviamente con la speranza che vada come visto da GFS e dalla media degli spaghi..














.. anche se le carte si commentano comunque da sole..

 Spero che non venga cancellato anche questo post..  ;) ::)

 Sono aggiornamenti e proiezioni che anche se volte a visioni più estreme, comunque fan parte delle analisi e delle probabilità previsionali.. senza ribadire poi che tra l'altro, sono aggiornamenti che più descrivono, o confermano, le previsioni stagionali di ECWMF.. quindi direi in linea.

3
 Intanto Maggio sta confermando ad oggi e nel proseguo, le previsioni mensili dei centri Europei.. Si prosegue ad oltranza con un sopramedia isotermico imbarazzante e da piena Estate ed annesso sotto-pluvio che sta continuando indisturbato nella scia di una grande e lunga siccità protratta e che non accenna a placarsi.. E Reading purtroppo oltre a confermare e a rincarare non promette nulla di buono fin la terza decade.. Ho un brutto presentimento legato al passato..  :o déjà vu?  ::)

 Per il futuro Estivo tutta questa situazione e premesse non indicano nulla di buono purtroppo.. E di fatti anche le stagionali di ECMWF e CFS continuano per la loro strada rincarando la dose.  >:(

4
A focus comunque darei il giusto peso. Da quello che mi e' capitato di leggervi ogni tanto secondo me ha poca attendibilita', un po' su tutti gli argomenti trattati
L'articolo trattato da Focus è stato preso da qui dove si può scaricare anche l'abstract : https://www.nature.com/articles/s41598-022-10265-1

Scientific Reports

 Quindi un autorevole sito di Scienze.. e direi che più attendibile di così non si poteva pretendere.  ;)

 Più che altro bisogna fare attenzione a ciò che si legge e ai riferimenti delle fonti originali.. E Focus(dal canto mio..) ha sempre e da sempre fatto affidamento a siti e fonti Autorevoli. Comunque punti di vista ed opinioni.. mai giudicare senza aver prima letto e approfondito gli argomenti. Questo è il mio consiglio.  ;)

5
 Interessante articoletto tratto da Focus.. Ovviamente di cose risapute e scontate.. ma che lo stesso voglio condividere con voi, giusto da ribadire il concetto di quale sia il vero problema a cui stiamo andando in contro e in cui già siamo coinvolti da un pò di anni a questa parte..

https://www.focus.it/ambiente/ecologia/il-ciclo-dell-acqua-sta-accelerando

6
Ottima analisi Luca, pero' una cosa non riesco a capire. Sembra che senza GW le stagioni invernali sarebbero semplici da prevedere, ma per colpa di esso non si riesce a centrarle. Ma decine di anni fa' venivano sempre centrate? Siamo sicuri che sia colpa del GW o magari sfugga qualcos'altro, come in una scienza inesatta come questa e' assolutamente normale e plausibile?
Certamente anche le stagioni Invernali sono state sempre di difficile previsione anche senza GW, ma sicuramente quelle Estive sono più soggette al cambiamento climatico in corso e soprattutto rivolte al sopramedia da conseguenze GW..
 Le stagioni autunnali ed Invernali ed anche Primaverili nella loro prima parte, di base essendo più dinamiche per via dell'incidenza dei complessi processi del Vortice Polare, nelle sue varie fasi di nascita, crescita, sviluppo e maturazione e rottura finale.. di per sé pongono un quadro predittivo in ambito di analisi stagionali, ancor più complesso e difficile.. e con l'aggiunta dell'incidenza od influenza del GW, le cose si amplificano esponenzialmente, anche se poi le stagioni invernali subiscono un trend più rivolto alla mitezza altopressoria, dovuta al sopramedia isotermica e all'insistenza della fase di siccità in accentuazione proprio durante l'inverno.. Ovviamente questo potrebbe portare a conclusioni plausibili sul fatto che una simile situazione possa far pensare che in questo modo le previsioni vengono più facilmente intuibili.. ma non è proprio così, perchè il contesto di cui si parla e si riferisce il fenomeno insolito, o da nuova Era climatica, è da contestualizzare appunto, ad un processo che interessa il trend su Macroscala e non micro o localizzato.. di fatti gli Inverni non sono uguali in ogni angolo del Mondo allo stesso modo con la complicità del GW, ma imprevedibili e potenzialmente amplificati, nel loro assetto predittivo e previsionale, con risvolti tutt'altro che scontati e con fenomeni estremi da una e dall'altra parte e viceversa.. pensate agli Inverni rigidi e nevosi con vari Record in estremo Oriente e parte negli States Nordorientali.. E parte in varie regioni dell'asiatico Russo-Siberiano.. Mentre in Europa tutta, la situazione è diametralmente opposta, con squilibri negativi in termini pluviometrici e di mitezza dovuta a campi e regimi Altopressori semipermanenti o addirittura con stazionarieta' per mancate ondulazioni a scambi meridiani sul comparto Mediterraneo, o comuque con brevi periodi di scambi meridiani, che purtroppo portano la parte dello scambio, con onda di risalita Altopressoria, quasi sempre o con reiterazione, in area Europea Mediterranea e anche aree del centro Nord Europeo etc..

 Dunque, si fa presto a capire come un analisi meteo di previsioni stagionali(Autunno Invernali) possa trovare complicità insolite e imprevedibili, con le complicanze di amplificazione dei fenomeni che ne scaturiscono se dietro c'è la componente fondamentale e basale del GW.

 Poi, naturalmente c'è da quantificare l'importanza degli aspetti dovuti alla così breve e piccola comprensione del sistema Meteo climatico, per cui gli studi coprono un lasso di tempo così infinitesimale e breve, rispetto all'intera vita del Clima sulla terra.. per cui c'è da comprendere tante e troppi processi della natura atmosferica e geofisica e planetaria del sistema solare etc. ancora a noi sconosciuti e da scoprire..
 Basti pensare alle oscillazioni su trend e cicli biennali.. decadali.. e multidecadali di 30/50 e oltre anni.. mini ere climatiche, come quelle legate alle varie PEG e varie ere Miti o Calde.. Eppure appunto, come dici te, se facciamo un salto di circa 100 anni nella storia Meteo climatica, il GW non esisteva.. ovviamente parlo di quello con la componente Antropica.. perché se ci riferiamo ai naturali processi Atmosferici etc. storicamente le oscillazioni per via delle varie ere Climatiche, in termini di Riscaldamento Globale e Raffreddamento Globale, queste ci sono sempre state e continueranno ad esserci..

 E tuttavia, come dissi quest'inverno e nello scorso autunno e ancora negli ultimi anni.. a comprendere tutta l'evoluzione del quadro teleconnettivo e Predittivo e correlazioni associate, lo si può fare solo in ambito di più o meno brevi periodi, come appunto lo possono essere i trend climatici multidecadali, che se poi vengono implementati dalla componente da GW Antropica, allora le cose cambiano e non di poco.. per cui va fatta una sorta di ridefinizione nelle varie congetture e studi sulle correlazioni date dai processi termodinamici in ambito teleconnettivo e predittivo, che vanno a modificare radicalmente i concetti e principi evolutivi dell'intero sistema Meteo climatico..
 E di fatti, uno degli esempi più lampanti, lo troviamo proprio con l'ultimo Inverno appena passato, dove a dispetto di un quadro teleconnettivo e termodinamico e predittivo, così quasi perfettamente allineatosi, si è giunti ad un risvolto dei processi e delle dinamiche previsionali(anticipatamente dati e scontati come un classico 2+2 fa 4..) tutt'altro che scontati e definiti.. e portandoci così alla completa e totale incomprensione delle analisi e previsioni, per errate o trascurate/ignorate valutazioni di diversi processi, con l'implicazione e complicità del fenomeno GW.

 E da qui torno a ribadire, che tutto l'approccio teleconnettivo e predittivo, dai fondamenti delle vecchie (e anche nuove di breve termine..) tesi e ricerche sullo studio della Meteorologia.. va rettificato e implementato, nonché radicalmente rivisitato in base all'attuale situazione da GW.
 Diciamo che vengono meno, o vanno a cadere, molti pilastri concettuali e correlativi su cui abbiamo costruito la nostra sobria e piccola esperienza, in questa Scienza così molto complessa e appunto errata, per via di un sistema caotico, che comprende non solo la fisica Atmosferica etc.

7
 Comunque anche dal fronte Ghiacci Artici, la situazione non è delle più brutte.. anzi, direi che nonostante l'andamento invernale e della prima parte Primaverile, pensavo peggio.. ed invece balza subito all'occhio come nell'ultimo decennio, solo il 2013 è andato meglio di quest'anno ad oggi, quindi 2022 ben saldo al 2°posto come andamento attuale ad oggi migliore dal 2012 in qua..
 Dal fronte Atlantico buoni miglioramenti.. Ed anche da quello Pacifico si registra una Niña ancora in forma e con buone probabilità di resistere fino al prossimo inverno, con un andamento debolmente negativo a tratti neutro(magari Modoki??  ::)).. dal lato PDO- like si resiste con orgoglio e Buon auspicio.. Dal lato AMO direi che la strada per la Negatività è quella giusta.. e anche Aree RM e EA si registra un ottimo andamento per una Negatività sempre più efficace.. e dunque, a mio avviso più positivo per le sorti prossime invernali.. ;) la QBO- potrebbe anch'essa resistere fino al prossimo inverno.. e se ad oggi le premesse son queste, potrei puntare qualche centesimo in più per un buon inverno 2022/23.. ;) ;D

 Magari il Botto tanto auspicato potrebbe arrivare proprio con il prossimo inverno.. Ovviamente al netto del GW e andamento annesso.. Quindi vedremo cosa ci riserverà la situazione Ghiacci Artici a fine Estate inizio Autunno con la complicità del GW che comunque è sempre più in Cattedra a travolgere il tutto come d'altronde abbiamo visto negli ultimi anni, viste le buone aspettative che in molti abbiamo avuto e in molti ci siamo sbilanciati..  ::)

 Io negli ultimi 2 anni sono diventato più scettico e questo l'ho dimostrato ed esposto più volte, diventando anche a tratti tedioso e monotono..  ;D ma dal lato dei dati ed indici teleconnettivi e della predittivita' in base alle correlazioni trentennale, o comunque decadali associate, bisogna pur sempre considerare la situazione attuale e reale e affidarci anche alle statistiche riportate dagli studi e ricerche a cui attingiamo e ci affidiamo.. in mancanza di nuove tesi e studi di fresca pubblicazione.

 Tralasciando la stagione Estiva alle porte, con una sempre e scontata facile previsione.. ovviamente rivolta al Caldo e al pericolo Siccità e Tempeste sporadiche di carattere Tropicale e da altissima Allerta! Direi che il Toto Autunno/Inverno prossimo possiamo a mio avviso già aprirlo..  ;)

 Il mio primo punticino a favore per la prossima Stagione/Semestre freddo..  :o 8)

8
Insomma dopo la pandemia e la guerra ci scapperà pure la crisi idrica del secolo…auguri a tutti  :-X
Mamma mia questo si che sarebbe il vero incubo meteo

 Nooo.. Ci manca ancora l'impatto di un Asteroide.. L'esplosione in VEI 7 dello Yellowstone.. L'invasione Aliena.. e quella delle Locuste..
 E poi possiamo dire che non ci manca più nulla nella lista dell'Apocalisse.  ::) ;D

 Ovviamente sto Ironizzando con molto Sarcasmo.. ;) Ho iniziato il mio rito Scaramantico..  ::)

9
Intanto il mese di Aprile evidenzia queste anomalie gpt fino al 21...... Un mese fresco e poco piovoso:





Il MetOffice vede una 2^ parte primaverile ed una prima parte estiva con anomalie GPT superiori al normale sul Mediterraneo, temperature sopra la media e precipitazioni sotto la media:




Ben peggiore ECMWF, che pur avendo la medesima linea, vede l'ESTATE mettere subito il turbo dal mese di Maggio e procedere in maniera continuativa fino ad Ottobre con temperature molto superiori alle medie e poca pioggia......

Concentrandoci sull'attualità, vediamo come la crisi Artica sia una realtà anche questa Estate:



 Ci hai messo il carico..  ;D :D
 Più dettagliato non potevi essere..  ;)
 Aggiungo "Purtroppo" ..  >:(

10
 E per la cronaca.. a quella specie di MMW Hybrid è seguito.. anzi sovrapposto un bel FW early fisiologico.. confermando quanto detto da Filippo negli ultimi post.. per dinamica da MMW forzante in un momento radiativo di fine stagione.. quindi un'innesco fisiologico al FW di tipo early..




 E purtroppo va a toppare il mio pronostico di fine inverno inizio primavera, riguardo al FW di tipo Late..  :'( ;D

11
 Grafici aggiornati.. Si ritorna a salire..  ::)





 L'Africa scalpita..  ;D
 D'altronde le nuove e fresche aggiornate stagionali di ECMWF e del mese di maggio.. non lasciano scampo..  :-X >:(

 GW imperante.. Nonostante Aprile tutto sommato ci sia andato bene e di ..ulo ;)
 Capita di tanto in tanto, in questa nuova Era climatica, di avere qualche mesetto discount rinfrescante.. Tuttavia la  risoluzione dell'ultimo MMWFW Hibryd Displittment 3000 HF integrale 24 valvole.. sembra sia ancora in corsa e con lasciti almeno fino alla prima decade di maggio.. forse anche metà maggio..  ::) ;)

 Ma scordatevi un finale Primaverile e iniziale Estivo all'insegna dell'instabilità e del sottomedia isotermico.. Tutt'altro che sottomedia e pluviometro in rialzo..  >:(

12
 Lo possiamo chiamare il nostro nuovo Blob Atlantico dell'era Climatica Moderna.
 Ovviamente targato GW..  ;)

13
 Non ricordo nemmeno più quant'è stata l'ultima volta che abbiamo avuto un simile Trend.. 🤔🙄

 Sarcasmo Mode ON..

14
Direi che l' ESE cold ha lasciato l' eredità .... :D
Si certo.. Il rarissimo Pattern TRIPOLE ATL+ con la più unica che rara NAO++..
 Finalmente una nuova figura Reversal!  :o ;D ::) :D :'(

15
90% freddo secco
90% nemmeno quello.. ;D :D

 Si va ad oltranza altopressoria con mitezza e siccità all'ennesima potenza..
 Il fresco è solo il riflesso delle poche è residue correnti orientali.. Ma sarà altopressione aeuropra stile Omega a fare da padrone da ora per sempre.. Amen
 

16
 Di fatti, come ipotizzato, la dinamica del Minor in corso, è e resta di tipo Ibrido, con uno Splitting da innesco attraverso una bilobazione minima e a Lobo Siberiano maggioritario.. e con Displacement da risoluzione finale..





 Quello che adesso andrebbe monitorato è il secondo disturbo immediatamente successivo, intravisto dai modelli e dai grafici del FuB.. Questo si che si tratterebbe di un clamoroso FMW.. molto Earley..  ::)






.. Attendiamo conferme..

  ;)

17
intanto luca, il bombarolo per la settimana prossima ritira fuori la parolina magica…………..burian ! :D :D
vedendo reading per meta settimana veramente parliamo di roba grossa a du e passi!!  pensi sia possibile ? o come al solito …..si usano nomi tanto per attirare attenzioni(diciamo così) :D :D
I Modelli sono comunque al quanto allineati per uno schema a Pattern ATL-/SCAND+ come specificato ed analizzato sopra e nei giorni scorsi.. quindi la porta orientale con forti azioni retrograde sono spalancate.. di certo il canale circolatorio è anche in parte quello previsto in caso di Burian.. Ma in questi casi bisogna fare dei distinguo molto importanti e precisi.. perché non abbiamo un ponte lungo, da forte convergenza ondulatoria che innesca un Woejkoff da Manuale che vada a pescare direttamente l'azione retrograda dalle steppe Siberiane.. Ma bensì un'ibridazione con interazione Artica e Polare..
 Certi siti sono di base settati sul sensazionalismo da Clickbaiting.. dunque hanno la tendenza a ingigantire gli eventi e fuorviare l'opinione pubblica comune e con scarsa informazione culturale scientifica.. Insomma generalizzano per comodità informativa, abbracciando una vasta platea di utenti molto varia e generica, che acquisisce l'informazione attraverso un + o -.. Nero o Bianco.. Tutto o Niente.. Quindi utilizzando il termine Burian, pone l'utenza ad una possibilità di allerta Invernale seria ed eccezionale e dunque l'utente medio capisce che farà freddo come in Inverno pieno e possibilità di neve al piano..

 Ma per chi come noi è un po più navigato, ci si accorge subito che la configurazione e l'azione retrograda in corso ed in intensificazione con reiterazione.. non è assimilabile ad un puro e vero e proprio Burian da manuale.
  ;)

18
 Anche se a tutti gli effetti, il disturbo/TST attualmente in corso(SW) e in via di risoluzione a breve.. resta comunque un Minor Event, pur esso ai limiti dell'inversione..  ::)

 Ma potrebbe bastare, vista l'incidenza stagionale e il profilo termodinamico in corso.. e a dar l'input e fare da trigger al collasso finale stagionale del VP.. ma in che modalità e tempistiche lo scopriremo solo dopo il periodo in corso ed imminente, suddescritto al post precedente..




19
Infatti è lo stesso mio pensiero stando a vedere i grafici del Minor in corso e dell'evoluzione su descritta..
 Ma resta pur sempre una piccola manovra di disturbo in un contesto di passaggio stagionale e incedere dell'influenza da irraggiamento solare con più ore a disposizione.. Quindi aumenta l'effetto ondulazione meridiana e onde corte di disturbo, anche spesso favorevoli a buone azioni retrograde, come questa in corso.. Le probabilità di instaurare un Pattern ATL-/Scand+ sono molto più concrete e plausibili rispetto al quadro stagnante e stazionario dei giorni/settimane/mesi scorsi..  ::)
 
 A conferma dell'ipotesi N.1, gli aggiornamenti propendono sempre più verso una vera e propria destrutturazione del VP e quindi per uno schema di sblocco con risoluzione e dunque crollo/rottura del l'egemonia da ESE Cold..
 Dunque si conferma uno schema, principalmente e senza dubbio da manuale, per un Pattern ad ATL-/Scand+ e canale orientale/retrogrado in gran rispolverò, con vera e propria incursione Invernale e da forte sottomedia del periodo..
 Dunque si il Canto del Cigno è cominciato.
 Ma vediamo fino a che punto la Stratosfera cederà e si annientera' da questi disturbi e configurazione a schema semipermanente o addirittura di blocco..
 Di certo è arrivato il tempo di controffensiva del VPT e quindi dei TST ad azione di rottura su tutta la colonna..

 Vediamo che tipo di FW si delineera'.. Se da Late si passa ad Early o addirittura con un clamoroso epilogo da FMW..  ::)

 ;)

20
 Se gli aggiornamenti continuano a restare tali, come da pronostici.. Tra la fine di Febbraio e prima metà di Marzo si fa l'invernata tardiva che preannuncia la fine dell'ESE Cold e una partenza Primaverile fredda e con il ritorno delle precipitazioni..
 Ma ahimè dal sapore scialpo, proprio perché siamo alla consegna del testimone stagionale tra inverno e primavera.. Se Questa dinamica fosse arrivata a Gennaio avremmo potuto vivere un Ottimo Evento!  ;)

 Comunque attendiamo le ultime conferme.. Perché la bassa Stratosfera è ancora anomalmente fredda e sempre da record del periodo..  ::)

 Il FW me lo aspetto ancora verso la seconda metà di Aprile.. FW late..

21
 He si! Stamattina aggiornamenti e modelli davvero interessanti..  ;)
 Mi sa mi sa..  ;D

22
Vedo che ti ho solleticato Luca… ::)

La dinamica nasce post pulsazione, che imprimerà un notevole sync della colonna e passerà da un east shift del VP core a favore del lobo siberiano: sembra che finalmente il dado sia tratto ed entrambi i modelli fiutano e stanno processando “cose” nuove dopo un interminabile periodo di record +++ a noi particolarmente sfavorevole.

In ballo potrebbe esserci un FMW clamoroso ;)


Admiral Ackbar
Concordo.. ma non l'accendo..  ;D
 Mi tengo fede al mio posto di questo inverno, con una certa coerenza al contesto in cui siamo e da dove arriviamo.. Non nego l'eventuale possibilità di sblocco anche clamoroso, ma resta pur sempre una ipotesi minoritaria a fronte di una situazione Strato decisamente ancora invadente e a dir poco forzante.. Ci vuole ben altro per sconvolgere il forte equilibrio del VP indotto da una Stratosfera ai massimi livelli storici..
 Non è scetticismo, ma credo sia dettata da una forma di consapevolezza(meglio tardi che mai..) raggiunta dal chianarsi a tele situazione Climatica firmata GW.. etc.

 Ma lascio volentieri spazio e porticine aperte a soluzioni migliori e più alternative.. senza mettere in dubbio altre opzioni.  ;)

23
Forse in un' altro contesto climatico con stratosfera non dopata questa dinamica avrebbe portato anche ad un FMW very early o MMW ...adesso ci vuole ben altro ...tanto fumo e poco arrosto per il vps extra cold ... :)

 Infatti è lo stesso mio pensiero stando a vedere i grafici del Minor in corso e dell'evoluzione su descritta..
 Ma resta pur sempre una piccola manovra di disturbo in un contesto di passaggio stagionale e incedere dell'influenza da irraggiamento solare con più ore a disposizione.. Quindi aumenta l'effetto ondulazione meridiana e onde corte di disturbo, anche spesso favorevoli a buone azioni retrograde, come questa in corso.. Le probabilità di instaurare un Pattern ATL-/Scand+ sono molto più concrete e plausibili rispetto al quadro stagnante e stazionario dei giorni/settimane/mesi scorsi..  ::)

24
Sembra una sparata a salve ...... Dobbiamo armarci di pazienza cari miei


 Anche questo è vero.. Sembra si.. Di fatti GFS nel long non lascia dubbi.. E solitamente, quando un GM pende verso una visione di chiusura o ricucitura dei disturbi al VP, con provvisori rilassamenti da stretching post ESE e ad ondulazioni meridiane mobili non stazionarie.. rispetto ad altre visioni rivolte a rotture più definitive e stazionarieta' d'onda, con la complicità dell'incedere stagionale.. ma in un contesto ancora di VP strong e Bassa  Strato ancora sul pezzo, dai livelli record di raffreddamento e rinforzo del periodo, che sicuramente rientrante nel pieno ancora degli effetti di un ESE Cold da annali.. È altresì molto probabile che ceda il GM con visione di destrutturazione e ipotetica rottura da fine stagione..
 Io ci vedrei un FW late in tutto questo proprio a causa del coriaceo effetto domino di questo King ESE Cold.


 


 Temo che questo sia un breve periodo di rilassamento del VP collegato ad un effetto stretching del VPS post Minor con Hybrids effects e Displacement con conseguente ultimo progressivo rinforzo, fino a fine marzo/metà aprile.. FW come da previsioni dei clusters nella seconda metà di Aprile verso a cavallo dei primi di maggio.. FW very late probabilmente..  ::)

 Ma comunque restiamo a monitorare questa fase e le manovre successive.. Che magari(forse..) Reading non abbia fiutato qualcosa in più?  ;)

25
Eppur qualcosa si muove.. Ma vedo più una dinamica ibrida e con finalità da Displacement per via di evidenti casistiche post ESE Cold..





















 Di fatti siamo dinnanzi ad un Minor..








.. ma comunque resta una manovra da non sottovalutare..  ::)

26
 Prenderemo quello che verrà..  ::)

buonasera,  volevo chiedere come mai nessuno dice più nulla su quello che propongono i modelli intorno le 200? distanza non proprio assiderale…………magari sarà ancora un miraggio ,,,,,  ma reading sono 3 run consecutivi che mostra una discesa da est davvero da rimanere senza parole!! non so poi se arriverà anche da noi, ma a 2 passi vengono i brividi a vedere cosa potrebbe arrivare ….lo so parliamo di marzo, ma sono carte davvero incredibili, la -16 sul nostro confine praticamente …………………..ragazzi non vi riconosco più, in altri tempi avreste scritto in massa per certe carte!!

 Ne prendiamo atto..  ;)

27
Ero ironico, ovviamente, ed è ovvio che sia d'accordo con te.  ;D
Senza scendere di nuovo nel dettaglio della sua funzione, è dal 1860 (se non prima) che la CO2 è stata identificata, insieme al vapore acqueo, come uno dei principali agenti termoregolatori presenti nell'atmosfera, ed è alla base dei meccanismi del cosiddetto effetto serra. Mi meraviglia che qualcuno possa ritenerla ininfluente, considerando tutti gli strumenti che abbiamo a disposizione per misurarne l'incremento. Se cambi un parametro come la CO2 non puoi non aspettarti cambiamenti climatici legati all'aumento della temperatura globale.
Non a caso, gli addetti ai lavori del protocollo sui Cambiamenti Climatici.. come i rapporti IPCC dei vari gruppi scientifici e le varie COP organizzative.. Basano soprattutto le loro analisi.. tesi.. e previsioni, sui modelli climatici, attraverso il monitoraggio della CO2 e delle emissioni ad effetto gas serra.. sia naturali che soprattutto antropogeniche.
 È proprio alla Base dei modelli matematici, che vanno ad implementare con questa variabile fondamentale.

28
Vento zonale che inizia a calare in maniera apprezzabile da fine Marzo.
Dubito che possa accadere qualcosa di significativo da adesso fino almeno alla 1^ parte di Marzo.
Punterei su qualche strappetto del getto e/o cutoff, almeno per avere un pò di pioggia.


E speriamo..

29
Io direi che considerando il GW sicuramente come causa del cambiamento dell'equilibrio termodinamico emisferico, tutto il resto viene di conseguenza.
Non a caso l'ho piazzato in Pole Position..  ;)

30
Non saprei Luca. Certo che se si eliminasse un po' di questa forse sarebbe più facile trovare una risposta alle tante domande, al di là di questo specifico inverno e di qualsiasi tentativo previsionale. Sono uno dei creduloni che pensa che la composizione chimica dell'atmosfera, dell'idrosfera e della criosfera influisca sul clima. 


He bhe'! Hai detto niente?!
 La CO2 è la principale causa del GW e AGW.. Ergo implicitamente considerata nella mia classifica al Top List in Pole Position..  ;)

31
 Allora.. Classifica degli indagati speciali.. :
 
 1) In Pole Position al 1°Posto sul podio, abbiamo il GW/AGW e conseguenti Cambiamenti Climatici annessi.. Nonostante il minimo Solare in corso..


.. ;

 2) affiancato di poco al GW, ma conseguenza dello stesso.. Al 2° posto Abbiamo la Crisi Artica galoppante nei periodi tra fine Estate ed Autunno..

 
 
.. ;

 3) Al 3°posto, ma non da meno.. Abbiamo la condizione stagnante delle Anomalie di fondo nel segnale SST Atlantico.. con lungo periodo da EA/WR positivi e dunque soprattutto un EA mediamente positivo da anni..



 E un costante e semipermanente segnale da Tripole ATL positive..

;
 
 4) Al 4° posto.. Al di là di checché se ne dica in giro.. Indiscutibilmente per me va inserito di merito il valore ENSO negativo con una Niña Moderata/Forte.. Non dico Strong, perché il valore medio è sotto il -2.. ma stiamo viaggiando abbondantemente su una costante media tra -1 e -1,5..



..di fatti flussi inesistenti per tutto il periodo in esame e direi per l'intera stagione Invernale..



.. ;

 5) Al 5° ed ultimo posto, ma non meno importante.. Io non escluderei nella mia personale classifica, l'indice Decadal Oscillation AMO.. con valori medi ancora positivi..

https://psl.noaa.gov/data/correlation/amon.us.data

.. con un netto contrasto di incompatibilità  verso l'attuale condizione Pacifica, con una decisa virata dell'indice PDO negativa..






 Qual'è la vostra Classifica personale, del Disastro Invernale Euro-Mediterraneo e non solo.. ma ovviamente anche Globale?
 Visto che l'inverno da record non sono solo per la mitezza e il seccume, ma anche per l'estremo opposto.. dati dagli attuali Cambiamenti Climatici?

 Dite la vostra..  ;)

32
  E più passano i giorni e più si macinano record su record..




 :-X

33
 Roba da Matti.. Intanto il NAM vola.. anzi.. Sprofonda a -3,3 al 5 di febbraio.. Non oso immaginare dove sarà oggi..  ::)





.. Tempi duri ci aspettano.. Tempi duri..

34
 Sicuramente e senza dubbio CERTAMENTE! o se volete anche QUANTUNQUAMENTE e QUALUNQUEMENTE..  :D ::) Cit. Albanese..  :P
 Il principale ed indiscusso indagato è il GW! e tutto il resto che da decenni si è portato dietro, con l'evoluzione dei Cambiamenti Climatici, che si stanno sempre più confermando e realizzando in ogni angolo del Pianeta, con Estremismi e Forza mai vista prima.. Quindi, si passa da vaste zone ed aree anche circoscritte, sia su Macroscala che micro.. dove gli estremismi sono ovviamente Siccità e Mitezza contrapposta a Supergeli e Tempeste di Neve da altre parti(mai da noi! Aggiungerei.. mai una gioia ca...!  :'( >:().. E Alluvioni lampo e non.. devastanti e Biblici..  ???

 Insomma, cosa devo e dobbiamo ancora aggiungere a tutto quello detto e scritto da alcuni anni a questa parte?
 Le Correlazioni e i vari incastri delle TLC e indici e Predictors vari.. finché abbiamo questa Era climatica in corso, con il GW galoppante.. NON SERVONO PIÙ AD UNA EMERITA M......! O almeno, va tutto rettificato e correlato con la componente GW.. Ma penso che comunque non si determiberebbero nell'immediato trend, sufficienti risultati, che possano costruire un adeguato quadro stagionale.. Questo glielo lasciamo oramai ai grandi centri preposti come ECMWF etc. che davvero in quanto a stagionali stanno facendo grandi passi da giganti avanti.. direi che anche quest'anno ci hanno preso in pieno.. E scommetto ogni cosa che nei loro calcoli la componente GW è oramai contemplata da tempo ed è parte principale ed integrante al processo algoritmico delle variabili climatiche in gioco.

 Io però, un pensierino anche all'aumento delle attività Vulcaniche e Geomagnetiche in corso.. dove per ultimo e non ultimo! il Vulcanismo ai livelli del Tonga.. lo farei volentieri.
 Per me, in tutto ciò che sta accadendo dalla Troposfera in su verso la Stratosfera.. ci inizierei a inserire anche gli effetti del Tonga che probabilmente stanno dando un accelerazione al processo di raffreddamento amplificato in corso.. Non dimentichiamo, che tutto ciò che è di aumento della CO2(ivi compresi i fenomeni da Vulcanismo..) vanno a ripercuotersi sulla salute dell'ozono, andandolo a mangiare e distruggerlo.. Ovviamente si crea il classico e scontato fenomeno da Effetto Serra e da qui la conseguente sostituzione dello strato di ozono con quello dovuto e dato dalla CO2(il Vulcanismo è puro CO2, oltre a tanti altri gas serra..).. si crea appunto questa barriera che non fa altro che dare input alla Strato a dover risolvere il problema di riscaldamento terrestre dovuto all'effetto Serra.. E dunque, si Raffredda e si Approfindisce esponenzialmente! cerca di riequilibrare tutta la struttura Termodinamica dell'atmosfera Terrestre in  tutta la sua colonna isobarica.
 È un forte innesco di Compensazione Termodinamico. Riequilibrio Forzato!

 Io oramai non mi stupisco più.. Da un paio d'anni a questa parte ho deciso di basare e costruire le mie personali analisi su questa nuova tipologia evolutiva del Clima Moderno.. Integrero' sempre la componente GW e il relativo e conseguente fenomeno della Crisi Artica ed Antartica soprattutto durante le fasi finali estive e quelle iniziali autunnali.
 Gli indici.. Le TLC.. e non per ultimo i Predictors.. Verranno valutati secondariamente.. molto secondariamente.. saranno dati solo da contorno.  ;)

 Ovviamente questo per ciò che riguarda l'atmosfera terrestre, tra comportamenti Stratosferici e ripercussioni Troposferici e viceversa, perché l'uno non esclude l'altro e l'ordine dei TST rimane invariato.. se la Stratosfera reagisce in un modo mi sembra ovvio e lapalissiano che lo fa per reattività al comportamento Troposferico e viceversa.. la Troposfera poi alla fine si adegua alla reattività Stratosferica.. Il Decoupling è solo nella fase iniziale della nascita del VP.. ma poi alla fine il tutto si compie e si adegua e si arriva all'equilibrio Termodinamico con il Coupling finale, anche se con lentezza e tardivamente..
 Poi abbiamo il comportamento Marino ed Oceanico, riflesso diretto della conseguenza da GW.. e qui spezzerei una lancia, almeno in parte e per quel po' che vale.. alle anomalie SST Atlantiche che alla fine influiscono direttamente alle sorti del Clima Europeo in generale.. e soprattutto per Europa Occidentale e Meridionale-Mediterranea in base al setting delle anomalie EA/WR e ATL.. ma questo si sa che viene sempre quasi sottovalutato e snobbato dai più, perché si fa e si dà sempre molta importanza al Pacifico principalmente.. senza sapere e valutare che l'Europa ed il suo Clima dipendono direttamente in PRIMIS DALL'ATLANTICO!

36
 Carte del genere a 240h e oltre.. È dall'inizio dell'inverno che si vedono..  ::)

37
 L'Enso torna utile e importante nel ruolo di eventuali incrementi, riferibili a possibilità di avere più o meno insorgenza di fenomeni da SSW e MMW.. per il resto resta il discorso di prima..

38
Crisi Artica di fine Estate e inizio Autunno..
 Tripolo ATL+..
 EA/WR+..
 EA+

 La Stratosfera con questi parametri di partenza è di fondo è indotta automaticamente a iniziare a girare a mille fin da subito e il VP a nascere perennemente sbilanciato in Siberia e nell'Artico Russo/Asiatico Siberiano, dove il fattore Crisi Artica spinge di più..
 Da queste condizioni poi tutto il resto delle conseguenze legate ad un recupero di Deficit che solo la Stratosfera può farsene carico.. difatti il VPT nasce debole e cresce debole ma poi soccombe quasi spesso ed automaticamente alla Stratosfera Indiavolata..
 La Niña o Nino che sia, modulano solo il segnale di frequenza indotto dalle convezioni tropico/equatoriali e dai gradienti termici in base alle anomalie più o meno evidenti.. Non ha niente a che vedere con l'approfondimento e Raffreddamento della Stratosfera e del resto del VP..
 A noi se le cose vanno storte, è in principal modo dovuto al setting Atlantico ed Artico.. da qui tutta una serie di cause e concause e conseguenze varie..
 Insomma, staremmo ore ed ore a cercar di risolvere l'ingarbugliata situazione..
 E spero che in questo Weekend possa tirare giù qualche idea ed ipotesi che comunque già mi frullano in testa da un bel po'.. Non a caso son partito appunto scettico fin dagli albori Autunnali, senza farmi illusioni sulle sempre scontate TLC..  ;)
Ovviamente tra le cause e concause, in tutto questo, l'attore più importante e principale resta sempre e comunque il GW.

39

 Ripeto: "La Risposta è in ATLANTICO E NELL'ARTICO."

 ;)
 quindi l' inverno fallace e nefasto è per colps dell' artico e della situazione in atlantico ...può spiegare il perché ...nn l' ho capito .. grazie
Crisi Artica di fine Estate e inizio Autunno..
 Tripolo ATL+..
 EA/WR+..
 EA+

 La Stratosfera con questi parametri di partenza è di fondo è indotta automaticamente a iniziare a girare a mille fin da subito e il VP a nascere perennemente sbilanciato in Siberia e nell'Artico Russo/Asiatico Siberiano, dove il fattore Crisi Artica spinge di più..
 Da queste condizioni poi tutto il resto delle conseguenze legate ad un recupero di Deficit che solo la Stratosfera può farsene carico.. difatti il VPT nasce debole e cresce debole ma poi soccombe quasi spesso ed automaticamente alla Stratosfera Indiavolata..
 La Niña o Nino che sia, modulano solo il segnale di frequenza indotto dalle convezioni tropico/equatoriali e dai gradienti termici in base alle anomalie più o meno evidenti.. Non ha niente a che vedere con l'approfondimento e Raffreddamento della Stratosfera e del resto del VP..
 A noi se le cose vanno storte, è in principal modo dovuto al setting Atlantico ed Artico.. da qui tutta una serie di cause e concause e conseguenze varie..
 Insomma, staremmo ore ed ore a cercar di risolvere l'ingarbugliata situazione..
 E spero che in questo Weekend possa tirare giù qualche idea ed ipotesi che comunque già mi frullano in testa da un bel po'.. Non a caso son partito appunto scettico fin dagli albori Autunnali, senza farmi illusioni sulle sempre scontate TLC..  ;)

40
 Spero di avere più tempo nel week end per tirare giù qualcosa di più e più dettagliata..
 Andrea, sia te che Lorenzo avete quasi centrato il punto.. E io concordo con voi.. Non a caso ho scritto che la risposta è in Atlantico e nell'Artico.. L'Enso è solo l'amplificatore del sistema WR Emisferico, modula la frequenza della Corrente a getto del treno d'onde che parte dal Pacifico.. Ma i giochi per noi vengono modulati in Atlantico dove ogni minimo cambiamento introduce delle interferenze alla frequenza indotta dal segnale ENSO..
 Penso che se una Niña Strong/Very Strong dovesse perdurare per un lasso di tempo, potrebbe addirittura indurre una forte frequenza nel cambio di segno dell'AMO index in senso negativo.. diciamo un input all'interrurtore/trigger che amplifica il passaggio del segnale di fondo.. D'altronde l'intero pianeta terra è attraversato da grandi circolazioni e correnti marine e oceaniche interconnesse tra di loro e interagendo con i WR emisferici.
 Insomma, il discorso non è mica così semplice, è la complessità della Natura Atmosferica terrestre.  ;)

41
 Frate indovino mi fa un Baffo.. ;D
 E che ve devo dì!
 
Seguo in religioso silenzio.. Anche se sono ancora scettico.
 ::)
 Ci sono ancora attinenze e anomalie a 30hpa molto simili ai prodromi da CW.. o comunque similari a CW.. Il rischio resterebbe sempre lo stesso, con un rinforzo a seguire e fisiologico approfondimento, con raffreddamento radiativo annesso.. Poi magari partono Warming maggiori.. ;) ma la Niña che quest'inverno spinge ancor di più, sappiamo come è già andata lo scorso anno tra Novembre/Dicembre e Gennaio.. Clima secco invernale, poi tra Gennaio e Febbraio qualcosa girerà..  ;D
 
 Io, cautamente, quest'anno ci vado calmo e con i piedi di piombo.. ;)

 El Buso brusa ancora..  ??? :-[ ;D
Niña/EA+  ::)
Vi ricordo che abbiamo ancora una forte accoppiata Niña/EA+..
Siccità e mitezza..
Parole sacro sante Bortan!
 Amen ;)

 Ma I miei dubbi vanno al di là del semplice Reversal Pacifico.. Ma è quello Atlantico che non mi convince.. Capisco il buon assetto delle TLC e della disposizione delle Onde.. Ma dal mio canto mancano ancora pedine importanti..
 Come dicevo sopra, l'andamento di una Niña al quanto dirompente, in accoppiamento ad un segnale EA tutt'altro che in Reversal.. Quindi parliamo di una figura positiva in maniera coriacea e permanente.. La vedo dura invertire un trend di scarsità pluviometrico e generalizzato.. a parte le parentesi tempestose alluvionali lampo, che fanno parte appunto di un quadro tropicalizzante, dunque andiamo con una nuova fase climatica contraddistinta da mitezza e siccità, interrotta da qualche episodio sporadico a carattere ciclonico simil-tropicale o extra-tropicale..

 Sappiamo bene, che una Niña dal moderata in su e con anomalie positive in East Atlantic, difficilmente ritroveremo un normale rientro di piovosità e di temperature più in media, o anche sotto del periodo in corso e nell'immediato futuro.. ::)

 Ovviamente son d'accordo con voi, su tutta la questione di cui state portando avanti il buon proposito invernale.. scacchiere TLC ed Onde planetarie in ottimo assetto, ma ciò non vuol dire che le nostre sorti possano giocare a favore in modo matematico alle disposizioni di certe anomalie.. Perché quelle più vicine a noi e di nostra pertinenza, ci portano ad osservare un quadro termico, nelle anomalie SST, tutt'altro che rassicurante..
 Io guardo subito appena ad Ovest e non troppo in là dell'ovest.. Perché anche se la Wave train mi parte in ottime condizioni dal Pacifico, non vuol dire che non si arresta di fronte le anomalie a noi più vicine.. Il rischio è sempre il solito e di fatti, Ottobre c'è lo ha mostrato(al momento..) molto bene.  ::)

 Poi magari fra uno o più mesi, la Niña si placa e va in una leggera negativita' andando ad armonizzare di più l'onda Atlantica e magari determinando un ipotetico rientro delle anomalie in EA, consentendo ad un più adeguato Tripolo, che possa sostenere un WR Atlantico di vero segnale di fondo a Pattern negativo della NAO..  ;)

 Io come vi dicevo, non mi entusiasmerei più di tanto, perché la strada è ancora lunga e piena d'insidie.. oltre alle succitate, includerei soprattutto l'era GW che vi ricordo ci siamo ancora dentro e spinge più che mai..  ::)
 
 Io aspetto ancora tutto Novembre e poi dalla seconda metà in poi inizierei a fare un paio di conti e ricontrollare le Anomalie e relative disposizioni.
Tra l'altro, con queste condizioni Ocean-Atlantiche.. Il NAO non può far altro che risalire..  ::)




 E poi nel medio lungo il VP ritorna a chiudersi e a rinforzarsi, con plausibilmente manovra di accentramento post disturbi stratosferici e fisiologica fase di raffreddamento radiativo del periodo con rinforzo do tutta la colonna del VP..
























 Non voglio smorzare gli entusiasmi.. Ma io al momento la vedo profondamente diversa la questione.. E soprattutto nel prossimo futuro, in linea con gli anni 2014/2020 qui si va di naturale fisiologica fase di approfondimento e raffreddamento radiativo, per semplice ripresa del VP di questo periodo, quindi Novembre/Dicembre..
Passata questa fase perturbata autunnale.. L'atlantico tornerà a chiudersi a discapito di altro periodo più o meno lungo anticiclonico, almeno dal centro al nord.. E via con i Nebbioni Novembrini e Azzorre disteso sui paralleli come Dio NAO+ Vuole..  :o ;D
Tra l'altro, caratteristica dell'era GW, con clima secco e mite tra ultima fase autunnale e prima invernale..

 E gli indici di oscillazione Nord Atlantiche e Artico, di fatti sono in via di risalita per un classico Pattern da SSTA Atlantiche in assetto da Tripolo ad ATL positivo.. Mai dimenticare il segno Dell'EA+  ::)
Le nostre sorti dipendono sempre dalle anomalie Atlantiche e dal vigore e rinforzo dell'ENSO, in questo caso negativo per via di una Niña in rinforzo moderato/forte.. il ché non fa altro che esasperare le condizioni di cui sopra, nel nostro reparto Euro Atlantico/Mediterraneo..


 ::)

 Ok per Dicembre.. Ma per Gennaio/Febbraio, non mi confortano più di tanto..  ::)
 Diciamo che prima o poi, il Vortice anche per quest'inverno dovrà approfondirsi, raffreddarsi e colmarsi.. Anche l'indice NAO si propone buono per Dicembre, ma in crescita per Gennaio/Febbraio..
 Staremo a vedere..
 Intanto, come già accennato da qualcuno, iniziano ad esserci cambiamenti(anche se lievi al momento e non ancora preoccupanti..) di inversione anomalie in sede di SST globali..

 Dunque, resto ancora scettico..  ;D
Comunque, giusto per Par Condicio.. il centro ECMWF di Reading continua con le sue stagionali da Urlo.. Per Urlo intendo quelli che tireremo fuori dall'ennesimo nervosismo per via del sopramedia isotermico.. si parla di 1/1,5° per noi tutti e l'ovvio accoppiamento con il sottomedia pluvio.. magari in mezzo a tutto il contesto stagionale qualche ghiotta occasione Strong ci può capitare.. ovviamente non di lunga durata.

 Ma io spero sempre nella buona sorte del cambio di rotta, indotto dal Pacifico con il suo Reversal delle anomalie, perché il Reversal io lo vedo solo in quel settore.. Non di certo in Atlantico.. dove le anomalie si mantengono pressapoco in linea con gli ultimi anni e soprattutto con EA+ e AMO positivo.

 D'altronde gli indici parlano chiaro..  ;)
 QBO/Solar low/Niña/PDO.. Ma basteranno?  ::)

 Ho detto che vi do fiducia e voglio crederci anch'io.. Ma se dovesse andare nuovamente storto, bhe! so dove andare a parare perché la mia idea di base resta comunque tale ed indenne. Diciamo che quest'anno viaggio con il mio personale paracadute.  ;D

 Almeno non rimarrò deluso per l'ennesima volta..  ;)


 Meno male che avevo detto di non illudermi troppo e che era meglio starmene con le mie convinzioni viste le annate passate.. Il mio Paracadute come previsto mi sta funzionando.. Ho voluto dare fiducia in una situazione diversa e predisponente ascoltando e leggendovi soprattutto.. Ma haimè, purtroppo le cose sono andate storte come pensavo e prevedevo fin da ottobre.. E come allora torno a ribadire che ci rimane ancora febbraio e marzo.. probabilmente qualcosa si sbloccherà in questi ultimi due mesi che si accavallano tra le 2 stagioni, che per fenomeno dell'incedere stagionale e all'aumentare dell'irraggiamento solare, il botto dopo questo Ennesimo ESE Cold lo si farà.. Ma sarà un Botto da fine inverno, che tra l'altro, mai è iniziato e mai è esistito(a parte la parentesi tra fine Novembre e prima decade di Dicembre..), un botto dal sapore tiepido ed umido, che in confronto ad averlo invece tra Dicembre e Gennaio(periodi sicuramente più idonei e nel giusto clima..).. preferirei di più una primavera in media. ::) :-*

 Ripeto: "La Risposta è in ATLANTICO E NELL'ARTICO."

 ;)

42
comunque tra 2012 e 2018 sono passati solo 6 anni, per dire... :D
E allora siamo spacciati..  :o ;D

43
 Esiste la sempre valida Legge di Murphy, che a noi Mediterranei non dà mai scampo..  :o
 Ma dall'altra parte esiste anche la Legge dei Grandi Numeri.. Che seppur più rara nei nostri confronti, comunque resta un eventualità che ha le sue radici e le sue costanti di statistica..
 La prima Legge l'abbiamo già abbondantemente risploverata quest'anno è direi anche più volte, come d'altronde per gli ultimi anni.. Ma la seconda legge oramai ci manca da un pezzo.. E se per statistiche, certi Eventi a noi Mediterranei e non solo.. Importanti.. Dove più o meno grandi e forti irruzioni ci lasciano il segno.. Hanno cadenza, a seconda del tipo di evento, di ritorno tra i 5/7 anni.. 10/12 anni.. e quelle più Importanti di tutte cadenze da 30/40 anni.. Direi che adesso potremmo anche esserci per una di queste, non dico quella da 30/40 anni.. ma almeno tra quegli Eventi Importanti delle prime 2 statistiche, questo potrebbe essere un buon momento a favore.  ;)

 Non può andarci sempre e perennemente male..  8)

44
 Si.. Tra l'altro Ukmo più stabile e coerente.. Mentre ECMWF ultimamente sbarella non poco.. Ma resta pur sempre con un 2 Waves Pattern.
 ;)

45
Peccato ecmwf faccia schifo  ;D
Sembra che tu lo faccia apposta.. Non è da persone mature.. E non me lo aspettavo da te..

47
Secondo me a breve avremo eclatanti sorprese dai modelli europei a partir proprio da ECMWF.. anzi ne sono convinto!  ;)
 Mettetevi comodi che The Show Must Go On  :o 8)
;)

48
Secondo me a breve avremo eclatanti sorprese dai modelli europei a partir proprio da ECMWF.. anzi ne sono convinto!  ;)
 Mettetevi comodi che The Show Must Go On  :o 8)
Anzi.. Meglio: "The Show Has Yet To Begin!"  ;D

49
 Secondo me a breve avremo eclatanti sorprese dai modelli europei a partir proprio da ECMWF.. anzi ne sono convinto!  ;)
 Mettetevi comodi che The Show Must Go On  :o 8)

50
 Filippo.. Dai che Reading stasera ti sta facendo l'occhiolino!  ;) ;D

Pagine: [1] 2 3 4 5 ... 69