BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - zagor

Pagine: [1] 2 3 4 5 ... 11
1
Chi li dice che sara' come il 2003? ::)

Ma spero....anzi speriamo proprio di no.
Il problema semmai è......chi ti dice che non lo sara' ? Io qui ho 70 mm di pioggia in 5 mesi.....non so se rendo l'idea....e con dicembre siamo a 110 in 6 mesi....ti sembra un alluvione ?

2
A tal proposito , sarebbe interessante sapere l'opinione dei nostri Longers....alcuni si sono rinchiusi in una cripta ad adorare il Grande Buio ormai da un pò.....altri sono dispersi nei milfodromi ....
Ma se il buon Filippo , il Bisnonno del Rodano , L'ammiraglio di guerre stallari , l'Orlando incazzoso.... e company  :P ;D ;D ;D avessero vogli NON DI FARE PREVISIONI ....lo devo premettere....ma soltanto di fare 4 chiacchiere e di darci un parere su questo ultimo mese primaverile e su giugno sarebbe carino e motivo di discussione e di apprendimento magari. E se propio deve andare tutto di mer......da ...vabbè...almeno faremo prima scorte di vino birra ed un pò d'H2O da bere.

3
Un aggiornamento dal Nord ovest.....ma non soltanto meteo......ma dei suoi effetti sulla vita reale . In fondo lo studio della meteorologia è stato inventato perstudiarecgli effetti del tempo sulla vita e sulld attività umane.....non per la statistica fine a se stessa e neppure per noi meteofili .
Bene partiamo dal comparto agricolo che con condizioni meteo
come quelle attuali qui sul nord ovest sta creando dei disastri . Si stima una perdita della produzione del grano tenero e dell' orzo tra il 30 ed il 60 %  . Frutticoltura e viticoltura sono molto preoccupati ed anche loro stimano perdite importanti. In alcune aree si rischia la sopravvivenza delle stesse piante. Per il riso il rischio è non riuscire ad arrivare a ciclo completo perché c'è poca acqua per irrigare e fare le rotazioni degli allagamenti delle risaie. Il mais e le colture orticole , che richiedono molta acqua sono tutte dotate di impianti di irrigazione.....ormai quasi tutti a microirrigazione per ridurre gli sprechi.  Ma non siamo nel deserto Israeliano .....e non è economicamente sostenibile effettuare tutto il ciclo colturale solo con l'irrigazione. I costi energetici sarebbero folli.
Poi......ci sono in prospettiva i danni ambientali che potrebbe portare un estate secca. Ora con le temperature contenute nonostante il secco...... apparentemente va ancora bene.  Ne riparliamo tra un mese se il trend continuerà ad essere quello attuale.
Intanto per chi aveva paura che questa instabilità potesse fare strage di orti e colture.....suggerisco di sparare meno bischerate e di studiare un po' la meteo. Soprattutto la situazione attuale.
Per comprendere come è messo il nord ovest basta guardare la cartina del CML o le stazioni meteo di meteonetwork.
E.....qualcuno cominci a pensare che tutto.questo si rifletterà purtroppo sulle nostre tasche o sul nostro ambiente.
Non è una situazione normale. E quello che è peggio è  che si sta verificando in un periodo storico che tra pandemia e guerra sta mettendo a nudo la fragilità del nostro sistema socioeconomico e politico...e sopratutto  il nostro portafoglio e...non ultimo..anche il nostro sistema nervoso. >:(


4
Bè ,genio o no, dalle notizie riportate da Cloover sembrerebbe che le precipitazioni siano state molto scarse piuttosto che non abbondanti , la desertificazione comunque è sicuramente ancora lontana.
Per domenica, vedi carta sotto, sembra si preparino due fasi abbastanza rapide. La prima col passaggio della occlusione spinta da aria polare marittima , veloce, che alle 12z ha appena lasciato le Baleari ma 12h dopo sarà gia oltre appennino, la seconda a metà giornata quando potrebbe passare una nuova occlusione fredda che nella carta è sul golfo del Leone , spinta da polare parzialmente continentalizzata ritornante (l'occlusione che sulla carta lascia la Spagna è destinata alla lisi ).
Attenzione alla possibilità che le precipitazioni possano insistere particolarmente tra liguria di levante e lunigiana, esposte a lungo a correnti di SW e a temporali dal mare, gia da domani sera.
Vediamo se il quadro regge ai ringambi dei modelli.



Ciao Steve.
Spiace dirlo...ma oggi sul meteo alle olive c'è un articolo molto realista per la mia zona.  In sostanza pavese ed oltrepo pavese , alessandrino ed astigiano rimarranno in una situazione di siccità eccezionale perché la sinottica prevista comporta in questa zona venti da SW piuttosto tesi che lasceranno in ombra pluvio le aree sedette. Speranze solo da episodi di carattere connettivo come ipotizzato da Chenal.....tuttavia dipenderà da molti fattori che devo purtroppo definire.....poco scientificamente.....fortunati o fortunosi.  Sennò non ci resta che sperare in maggio.
Ma qui....ci sono tante colture che stanno soffrendo...grano ed orzo tra 20 giorni vanno in spigatura.....e le spighe rischiano di essere vuote quest'anno.....con tutte le conseguenze del caso.....parliamo di migliaia di ettari tanto per dare un unità di misura....

5
Beh le precipitazioni invernali non sono state di certo abbondanti su pre-Alpi occidentali, non ci vuole un genio per capirlo.. :)
ieri però ho piantato la forca per terra nel zappato e sotto è sempre bella umida e bagnata, l'albero di ciliege carico come non ci fosse un domani., per la desertificazione c'è ancora da aspettare l'anno prossimo  ;D ;D ;D

Quindi foto ed articoli sui bacini idrici liguri semivuoti o a secco , sui pezzi della piana di Albenga asciutti e sulle sorgenti asciutte od ai minimi termini sono fake news......parola di Ponente.....meno male..ho tanti amici coltivatori ed albergatori preoccupati per la disponibilità idrica tra Albenga Alassio ed Andora.....ma se tu mi dico che il tuo orto è umido .....nessun problema....bene così  :P :D

6
Suggerirei a tutti di andare a leggere sul treahd di marzo in data 28 febbraio che cosa ha scritto Cloover riguardo ad aprile e se poi qualcuno avesse ancora dei dubbi sulle sue competenze in campo meteo ......do cambiare passione e darsi all'ippica. :o

7
Ciao gm chenal,sbaglio o da quello che vedo il settentrione ha poco da raccogliere in termini di precipitazioni,questo con occhio di uno che non capisce niente di carte,poi magari nella tua visione e' tutt'altro
Grazie buona giornata

Senza perturbazioni atlantiche il NW non raccattare granché..glicsxambi meridiani spesso no premiano queste zone.....c'è da soffrire ancora un bel po mi sa....

8
Genoa low ciclogenesi.

Speriamo la faccia ....la Gelow......perché ad ora non sono così certo che vada così.....io in ogni caso spero nei prox gg arrivi l'atlantico....

9
Carte spettacolariSabato poi botti da orbi e graupel/grandine?

Mah.....premetto che parlo per la mia zona. Quello che vedo di sicuro è un ennesimo periodo sottomedia termicamente con il periodo tra sabato e martedì prox in cui il freddo potrebbe fare danni anche importanti su molte colture.
Precipitazioni  ? Nella mia zona ad ora sarebbero davvero poche....tra mercoledì e venerdì ho visto accumuli sotto i 30 mm....considerando che ne sono caduti altrettanti dal primo gennaio ad oggi.....beh....perdonatemi ma speravo in qualcosa di meglio. Poi l'instabilità tra sabato e domenica potrebbero dare un ulteriore mano....ma.....e ribadisco per queste zone le rodanate non sono di solito molto produttive.
Vedremo.....ora si va di lam ....o di finestra.... di radar e speriamo... di pluvio. ;)

10
bella roba quelle anomalie gpt in preparazione per fine mese..
chissà che Aprile, con le ripercussioni del final warming di un vp very cold

Se lo dici tu....... :o
Ma preferirei che lo.dicessero Cloover.....Bortan.....l'ammiraglio.....nonno Rodano.....Luca.....e/o qualche altro longers ..... ;)

11
Mod. Normalizzatori del forum....
Tranquillo....è sempre successo anche in passato.....non ci sono evidenze indipendenti......il ghiaccio antartico sta benissimo......una volta in Antartide c'erano foreste fiumi e laghi.....sono cicli... :o :)

Mod. Utente del forum curioso di imparare
" E sticazzi..... :o :( :D

12
Sai dopo tutto questo susseguirsi di irruzioni artiche e artiche continentali in arrivo dal polo vista la perenne antizonalita' mi sono forse fatto prendere un po' la mano

Saccature da ovest? Forse in passato qualche volta è successo che arrivassero.....bisognerebbe chiedere ad Alé 81 o Ponente la casistica. Perché se in passato ogni tanto è successo....forse prima o poi accadrà ancora... :o ::) tra qualche anno perlomeno.
Ps....io invece vorrei sapere perché i nostri bravi longers sono scomparsi come le perturbazioni atlantiche. Tolto qualche raro intervento di Cloover Bortan e dell'ammiraglio alcuni giorni fa sono tutti scomparsi ( scusa Luca dimenticavo la tua battuta nell'altra stanza :P)
Perché adesso la missione non è più cercare freddo e neve....ma la pioggia in primavera.....e sembra sia molto più difficile da realizzarsi.... :( :o

13
Dovuto alla grande quantità di pulviscolo sahariano trasportato dalle forti correnti sciroccali sin sulle nostre regioni.
Coloro del nord-ovest che hanno avuto la fortuna di ricevere un po' di precipitazioni e questa mattina hanno usato la macchina per andare al lavoro troveranno una bella sorpresa questa sera, soprattutto se erano appena stati all'autolavaggio...  :'(


Tranquillo.....nel 90% del Nord ovest non è caduta una goccia e sul resto la polvere sahariana si è mescolata con la polvere che già ricopre normalmente le auto in questo lunghissimo periodo senza precipitazioni.  :-X

14
pioverà di sicuro questa estate ;D

Hai dimenticato di dire : " ci sono un italiano un inglese ed un tedesco.......".
Dai....raccontale bene le barzellette....sennò non fanno ridere.... :P 8)

15
Aprile è il mese più consono di solito, il più piovoso dei mesi primaverili dopo Marzo..
ma aspettiamo di vedere la seconda decade, che, pare più predisposta e con maggior ingerenza occidentale.

Cosa ti fa pensare che la seconda parte di Marzo sia più predisposta a precipitazioni abbondanti visto le carte attuali ed a lungo termine ?

16
Ho appena visto le carte meteo.
Poi ho visto che in ucraina stanno bombardando la centrale atomica più grande d'Europa.
Si può sperare che si apra solo la porta Atlantica e non arrivino rientri freddi da Est ? Chiedo per un amico ( che ha già vissuto cernobyl!! ).

17
Mi pare che la faccenda rimanga molto fumosa, anche sulla carta la neve non mi sembra poi una certezza  :-X

Lasciando perdere la "neve sulle carte".........ma un po pioggia la prossima settimana qui al Nord ovest no ? Ieri passavo in autostrada in Lomellina e con un vento modesto si levavano nubi di polvere dale risaie in asciutta in lavorazione che manco nel deserto..... :-X

18
Che roba....pensa Marco che 10 anni fa io ci pescavo le
Trote li.... :o >:( :o
Ma a convincere certe persone che nel clima attuale in molte zone le cose sono drammatiche....è  come parlare a terrapiattisti e no vax perché ti inoculano il 5G :o 8)

19
Come da previsione il warming che era stato previsto nn ha minimamente scalfito la massa del vps ( epv ) ...l' ESE cold ,come immaginabile , ha ancora contributi di PV da smaltire. Il regime di Enso in nina andrà gradualmente a smorzarsi e con l'incedere stagionale consegnerà un wave train sempre più votato ad ondulazioni che consentirà nella prima parte stagionale un' alternarsi di cavi d' onda con contributi parziali di aria continentale e successive distensioni zonali . Un clima variabile senza avere un pattern predominante . Difficile che si presenti in questa fase un riscaldamento maggiore dinamico che porti alla destrutturazione anticipata del vp . Sarà interessante guardare alla seconda parte stagionale , dove il feedback circolatorio da NAO + post ESE cold dovrebbe garantire una zonalita sempre presente alle medie latitudini ed un clima fresco senza rimonte africane precoci ...


Con un feedback da NAO + come vedi le precipitazioni al Nord ovest e sul lato tirrenico? Perché queste sono le zone che più di tutte hanno visto le precipitazioni più scarse e/o disorganizzate. Dimenticavo....non che il Nord est è l'Emilia Romagna stiano poi meglio.....anzi....
Per l'estate siamo in tanti che guardiamo più che altro al lato precipitativo specie a giugno che non a quello delle temperature......perché, con l'innalzamento della cella di Hadley ormai piuttosto evidente se anche ti arriva sulla testa l'anticiclone azzoriano, non sarà più quello di 20 anni fa ma diventerà una figura senipermanente ed ibrida su mediterraneo ed Europa occidentale , che riceve contributi da HP subtropicali pronti a tuffarsi su di noi con promontori bollenti alla minima scalfitura del blocco anticiclonico da parte di qualche discesa meridiana su Spagna Portogallo ( falla portoghese).....ecc.
Quindi da lì il concetto di Hp semipermanente azzoriano/mediterraneo con contributo africano ( frequente e ....rovente)
Ora....io non avrei e non ho la competenza per scrivere su questa sezione, ma non ho fatto un analisi.....mi sono limitato a raccontare le nostre estati post 2014. :(

20
semplicemente un ESE ci dice che circa 7 volte su 10 il VP/VPS saranno più forti della media per un certo periodo che mediamente va da 40 a 60 giorni..la forza del VP è facilmente misurabile con la positività dell'indice NAO..

La NAO a Dicembre-Gennaio-Febbraio mostra le seguenti correlazioni con i GPT a 500hpa a livello planetario, ovviamente il rosso indica GPT sopramedia con NAO positiva..



è abbastanza evidente come vi siano aree fortemente penalizzate ed altre che non vengono minimamente toccate da un eventuale forcing della NAO..

questo solo per considerare la NAO, ma ovviamente ci sarebbero altre variabili da discutere..è chiaro che per un paese mediterraneo l'ESE ha un forte impatto, per gli USA probabilmente molto molto meno, ma è così da sempre ed è cosa nota.. ;)


Grazie per la spiegazione Nonno.
Però a completare il quesito posto da Gianni ,io vorrei chiedere una cosa : l'anticiclone presente sull'Europa occidentale ,in particolare sulla penisola iberica Francia ed Italia...da qualche anno sta prendendo connotati da figura semipermanente. Nao positiva ? Presente . Nao neutra ma getto alto  ? Azzorre che si sposta su di noi E diventa un tutt'uno con una gobba africana e forma una HP ibrida afromediterranea . In estate poi è un hp afronediterranea con raro contributi azzurrini e prosegue per mesi fino ad autunno inoltrato ed anche dopo un passaggio perturbato ( raro) od uno scambio meridiano ritorna subito al suo posto.....ma la vera novità sono i geopotenziali che sono molto più alti che non in un classico Hp....in inverno come in estate .....sotterrando spesso possibilità di te di calore instabilità o fetecchie produttive a seconda della stagione.
Questo è un problema che agli occhi di un profano come me viene all'occhio ?
Cella di Hadley e Ferrel che si sono spostate ? GW? Ciclo pluridecennale  ? Io non ho risposte , non ho neppure le competenze per scrivere qui figurarsi....ho solo domande....perché la meteo è per me anche e soprattutto cercare di capire le cose....ed imparare qualcosa di nuovo ogni volta  ,e quest'area è la stanza giusta per farlo.

21
poco da aggiungere se non che l'ese cold è conclamato e confermato. Avremo i canonici 40/50 gg. di condizionamento.
Purtroppo o per fortuna, a seconda dei punti di vista, il vp andrà a chiudersi e il massimo a cui potremo ambire saranno deboli circolazioni secondarie in un contesto di prevalente hp o deboli strappetti, ma nulla di serio.
Al termine del condizionamento, con il cambio di stagione (metà/fine Marzo) speriamo almeno che possa tornare un po' di atlantico e di acqua prima della stagione calda, anche perché vorrei andare ad asparagi :D

Mah.....intanto il condizionamento canonico è di 45/60 giorni....non purtroppo 40/50 come dici....poi comunque è da capire ancora quando è cominciato ( nonno dubbioso sull'innesco docet).....poi è da vedere se è come morirà questo condizionamento....( Cloover ed altri longers sono scettici sulla sua durata ) o se invece fa 60 gg più magari altri 60 perché da un altra  replica a marzo così... ci sfumano anche le precipitazioni della primavera ( Gadda docet) e poi arriverà l'estate....farà 4 temporali in croce tra fine maggio e metà giugno....ponente ed Alé 81 diranno che è sempre successo che siamo in media è che va tutto bene ( come per il covid)......e sotto conla + 25 ad 850 per 2/3 d'estate in attesa che....come dice Marco da Firenze......" si riaccorciano ".

22
Intanto Upgrade di Gennaio per il  MetOffice, con proiezione di Febbraio, Marzo, Aprile.
Continuano a vedere un VP molto forte anche nel prosieguo, come CFS ed ECMWF.
I modelli stagionali bisogna dire che sono tutti molto allineati in questa fase.




Perdonami Filippo.....ma vorrei fare un commento alla carta che hai postato : in parole povere....se davvero andasse così....con un inverno piuttosto secco ed anticiclonico e venendo da un 2021 in cui i molte zone del territorio nazionale è stato soggetto a sottomedia pluviometrico inportante....e dove è risultato in media è  stato solo grazie a violente precipitazioni che accumulano tanti mm in pochi minuti od al massimo ore .....magari su terreni secchi o che...faricano ..ad assorbire grandi quantità di pioggia in poco tempo.....e considerando che estati come il 2002 od i 2014 hanno caratteristiche di ritorno pluridecennali se non secolari.....credo che il problema sia molto ma molto più grande del " ...e ma non fa più freddo....e ma non nevica piu' ".
Per dirla fine......qui " sono uccelli per diabetici " per almeno i 50 % del territorio nazionale.

23
Un vps stanco ? Questo non lo butti giu manco con un buco nero ! Ormai la stratosfera pare voglia andare x fatti suoi , cfs continuano e hanno visto bene la forza del vps per tutto gennaio, per febbraio la situazione non dovrebbe cambiare. Diverso il discorso troposfera dove il setting al momento ci sta graziando seppur noi veniamo sempre visti ai limiti .

Non lo butti giù nemmeno con un buco nero ?
Va bene le battute.....ma questa è un pochino grossa...che dici ?

24
Attorno all'Epifania con queste carte..qui rischio la neve in collina.....resto in standby.....vediamo un pochino che vuol fare.






25
Filippo, dopo i run pomeridiani sento la tua aura in aumento.... ;D ;D

Ultraistinto completo  8)

26
Ho visto GFS poco fa....
Strano....non mi ha stimolato ad andare alla toilette come ogni mattina da alcuni giorni.  Che stia migliorando? :-\ 8)

27
Step 1 confermato, con le sue ripercussioni: disperazione nei forum.  ::)

È qui che si celebrano i funerali dell' inverno appena iniziato?
Chiedo per un amico che vorrebbe partecipare alle esequie  :P

28
Citazione da: Serpico link=topic=16095.msg857692#msg857692 udate=1640557102
quest'anno Nonno sei in formato super-sayan

 ;D ;D

No....quello lo era già.
Ha solo attivato.... l' ultra istinto.....e nella meteo serve....eccome se serve.

29
Io lo sapevo.....ne ero sicuro....
Il mago deve avere un qualche inciucio con la Befana......o che gli hai fatto a sta povera mirfa?  Bada che calza ti regala....:P ;)

30
Arrivederci majin bu



O che è....lo distruggono con una Genkidama ?? ::)

31
Qui sta già nevicando fino a 400 m e più sotto ( Retorbido dove sono ora è a 200 m) è splatter a tatti mista e nei momenti più intensi i fiocconi si vedono bene
PS..... bellissima giornata.

32
Grande Filippo. Un Outlook ricco di impegno dedizione passione competenze.....e che lascia spazio a molte speranze di vedere finalmente buone cose invernali.
Grazie .

33
;D ;D



Ciao Belfast 8)

Non sapevo che anche tu facevi parte della setta degli adepti del "Grande Buio.."
Mica male comunque quella carta ;D

34
Non lo dì a me…
Domenica c’è la mostra nazionale del tartufo bianco, in più la mattina devo partire per Sondrio, pioverà di sicuro.


OT grande come una casa :

A San Miniato come nel resto di Italia di tartufi bianchi non c'è praticamente una sega . Quello che portano in mostra è roba Croata Slovena e solo in minima parte Italica. Domenica ero ad Alba per un incontro micologico sulla tartuficoltura. Ho incontrato tartufai....tartuficoltori , imprenditori agricoli e commercianti. Bene....anzi male..... produzione sia spontanea che coltivata praticamente quasi azzerata in quasi tutta Italia....sia di bianco che di nero. E prezzi fuori di testa.
Poi.....parliamo di cose interessanti..... con dati oggettivi....Ad Albenga ed Andora....ponente ligure....i pozzi per irrigazione agricola erano stati bloccati dalle autorità in diverse zone per dare più acqua a quelli ad uso civile. Situazione risolta ? È piovuto abbastanza ? No....sono ancora in emergenza. Vorrebbero usare l' acqua di fusione dei ghiacciai di Pontedassio ma fa talmente freddo li che manco si sciolgono  :o ;D
Battute a parte Ponente.....la situazione è ancora tosta....apprezzo a volte il tuo ottimismo....ma il realismo è buon altra cosa.
Ad esempio.....qui da me sud ovest del Nord Ovest da fine ottobre sono caduti una settantina di mm ( tra i 50 ed i 70 in generale). Ma scavando il terreno per piantare piante....sotto 30/40 cm è a malapena umido e poco più sotto completamente asciutto . Siamo a 450 mm più o meno da inizio anno ( 700 la media) ma il dato è drogato da un temporale di fine luglio che ha buttato giù 50 mm in 20 minuti su terreno secco..acqua che ha bagnato poco più che la polvere.
Ho colleghi vivaisti e fornitori a Pistoia Mantova e Ponte nure vicino a Piacenza .....devono bagnare le piante prima di poterle zollare :o :-X......mai successo a novembre a memoria d' uomo.....come a memoria d' uomo ( in realtà mi dicono con tanto di carte non è mai successo di vedere tanti corsi d' acqua ancora asciutti a Novembre come ancora oggi accade in Toscana ed in Emilia Romagna....li il Nure mi dicono che in 370 anni di memorie storiche non era mai accaduto. Poi magari arriva Ale 81 e mi smentisce ( ciao Ale...tutto ok ? Sempre interessanti i tuoi post in ogni caso ;)) . Però se andiamo a guardare troppo indietro nel tempo .....e vi troviamo il mare Adriatico .....via giù.
Un caro saluto a tutti....vi leggo sempre.....e spero che Filippo quest' anno pigli I' inverno per il collo e col nonno e quell' altro tizio col vespino....il Belfast...no ...Fasteweb....no...o come era ?... Batman?....Ah ora ci sono....il mago Batstef ....l' amico del Ghigo......beh insomma....portateci l' inverno ovvia.
Un saluto speciale anche a Marco...il presidente....che a fine mese sono a San Miniato ma passo da Firenze....così se mi mandi un messaggio privato ci di incontra....e che vorrei ringraziarti  di quanto porti bono con i tuoi trehad mensili......
Ma tranquillo è come con i funghi.....tutti si possono mangiare almeno una volta nella vita. :o :P
Un abbraccio Marco  ;D a te ed a tutti.


35
La pioggia per inizio mese..non è poi così scontata

Inviato dal mio M2004J19C utilizzando Tapatalk

A vedere reading infatti non solo non è scontata....propio non c è.
Se non piove neppure ora giuro che vado giù a Firenze e meno il primo Marco che passa per strada .....  :o ;D

36
leggendo di la l'entusiasmo di una certa persona  ::) non posso non scalpitare...inverno arriva presto!!  :-X
certo dopo tutte le inc...te che abbiamo preso la mente mi dice "vediamo quest'anno cosa va storto" o "come minimo todo en Spagna!"  :P ...però il cuore scalpita in attesa!!  ;D


Io mi accontenterei di veder piovere a modino almeno a Novembre visto che ottobre non gliela fa di fare 4 gocce.
Dell'inverno ad ora fottesega.....ci si ragiona in terza decade di novembre via giù.

37
Si prospetta una domenica movimentata qui al nord.



Ciao alchimista.
Di molto movimentata su molte zone del Nord. Anche sulla mia ( Oltrepo' pavese ) . Oggi dalle 11 abbiamo avuto vento con raffiche che stimo ben oltre i 50 kmh. Si stava formando una squall line ad ovest che è stata distrutta dal vento secco da SW.
In questi giorni abbiamo avuto tra 1 e 3 mm di pioggia. Ma da oggi dopo aver sentito tanta gente e non solo colleghi agricoltori disperati per la situazione, dopo che tanti hanno pure pregato per la pioggia....cominciano a grandinare bestemmie.

38
4 chiacchiere al bar / Re:Tutto sui funghi
« il: Settembre 08, 2021, 08:27:52 pm »
Conoscete una località in provincia di Siena il cui nome è pari pari ad un attività sessuale di gruppo?
Ecco.....ho saputo di gente qui del nord che è partita stsnotte e si è fatta 450 km andata ed altrettanti per tornare in giornata....che hanno combinato ancora nn lo so..... però io per non saper né leggere né scrivere......un vado a farmi 1000 km per rubare a casa dei ladri. :o :P ;D

39
;D ;D ;D

Marco ...ti è mai venuto il dubbio che te ....tu non devi aprire nulla che porti sfiga?? :o ;D

O poi se gira giusto appena vengo giù ti porto una confezione bdi bonarda..... ma solo.....se gira giusto entro il 10 settembre. E se ti chiedi perché ho scritto 10 settembre....chiedi a Gibbo....
PS..... oggi sono felice....non devo fare della chemio....se ne riparla a dicembre con i nuovi esami.... coviddi permettendo ( che lasci lavorare gli ospedali specie i reparti diagnostici).

40
dal 18 si passa da una +22 circa ad una +13 circa, il cambio d'aria in pianura al nord Italia si sentirà eccome, figurarsi in montagna sopra i 1400 mt. ;)
che poi ci sia il crollo estivo questo è un altro paio di maniche.

Non serve il crollo estivo. Basterebbe un po' di pioggia.....una perturbazione atlantica.... uno scambio meridiano ... un po' di instabilità residua ma diffusa su tutto il nord ed il centro....specialmente nei prossimi giorni.
Invece anche a dispetto della protezione civile che ha lanciato l,' allarme meteo per Piemonte Lombardia E Triveneto.....sarà solo sull' alta Lombardia e parte del nord est che si vedranno temporali.....altrove anche i lam ( arome su tutti) non vedono precipitazioni.

41
Per Reading fine dell'arrosto dal 17

Per me sarà finita quando vedrò piovere diffusamente su tutto il nord ed il  centro...... almeno.

42
Standing ovation.
Come stai?
Meglio.....ma è dura riprendersi......finisco antibiotici domani. La Tiroxina è sicuramente sballata e passo da momenti in cui dormo in piedi ad altri in cui sudo da fermo o di notte quando provo a dormire e mi gira un po' la testa. Ci vorrà ancora una decina di giorni. E mi scoccia perché i temporali in Appennino che ha fatto 10 GG fa.....e stanno dando soddisfazioni ai miei amici fungaioli. Io ora non mi sento di andare.... troppo presto.

43
5 giorni di fuoco dal 12 al 17   perfetti per il periodo di ferie dei più.

Direi che stai dicendo una stupidaggine davvero notevole. Primo perché di gente in ferie non é che ce ne sia poi un monte....secondo perché le città sono piene di anziani che debbono vivere chiudi in casa questo periodo..... terzo perché si può godere l' estate anche con 28/30/32 gradi....non serve averne 40....... quarto perché le piante con temperature del genere andranno in sofferenza ove non è possibile irrigare  e ci sono tante zone specie al centro ed al sud che mostrano segni importanti di siccità non solo sulle piante erbacee ed arbustive ma anche su quelle arboree.....e tralascio il discorso incendi perché lì il caldo ed il secco e' solo uno degli ingredienti

Quinto e riguarda me.....che non posso muovermi perché sono convalescente..... non posso andare al sole ne in piscina...e in giardino ci vado poco perché comunque pure all' ombra di schiatta....al più visto che un dormo na fava.....porto i cagnolini a girare un oretta all' alba in tartufaia che poi sale troppo il caldo......ecco..... capisco che la natura fa icche vole....ma sentire te che fai discorsi da bischero a pippa di Ronzone.....e dà noia ....credimi.

44
Stasera sono a casina ;D i parametri sono ottimi
.....grazie ancora a tutti..... ;)

45
Grazie ragazzi.
Va tutto bene. Qui allo IEO sono fantastici. Ed io sono fortunato perché ho visto cose che in confronto la mia patologia è uno scherzo. Meno male che in Italia ci sono queste eccellenze che accolgono tutti da tutta la penisola e ti danno una speranza anche quando pensi che non ce ne siano più. Inoltre sono di un umanità incredibile . È un esperienza che ti cambia......domani quando uscirò sarò più ricco nell'anima....che è  la ricchezza più importante e più grato alla vita. ;D

46
Gfs06 da firmare, ma tanto sarà farlocco  :-[
Come hai fatto a capire che l'ho disegnato io .....? :P
E che dal letto d'ospedale .....passata l'anestesia che ti sballa per un pochino....e poi ti annoi.....cosi se tu hai un amico hacker ti infili nel sito giusto e scarabocchi......e che volevo mettere la -36 che scendeva dal Rodano per il 10.....
PS.....tutto ok.....paura passata.....la brutta bestia levata.....tra 15 giorni vado a funghi ;)

48
4 chiacchiere al bar / Re:Tutto sui funghi
« il: Giugno 21, 2021, 01:04:24 pm »
Facevo caso che
Con questi funghi non si contano i canonici 12/14 giorni (salvo eccezioni)
Infatti si trovano funghi freschi dove è piovuto il 24 Maggio
Io un poco di funghi li ho trovati qua e là in tutti gli habitat dal cerro al castagno al faggio.
Ma al faggio ho visto le cose più belle

Ci sono in giro molte meno russule del solito e funghi in generale. Il terreno era freddo.
Ma dopo questa botta mi sa che si torna pari.

Buone passeggiate



Concordo...ho avuto le tue stesse sensazioni.Raccolti un po' di estatini nel castagno e meno nella roverella ci sono....galletti ( Cantarelli) pure Nei prox GG qui dove è piovuto bene settimana scorsa dovrebbero partire bene gli Estatini ed anche gli areus visto che il terreno si sta scaldando.....anche troppo in fretta ora.

49
sono dello stesso pensiero, per il sud potrebbe essere veramente tosta, a tratti anche per noi..  ::)

È quello che mi aspetto se ciò che ho scritto sopra mi dite che è corretto. Isoterme estreme ovunque....da Nord a Sud...ma anche break temporaleschi importanti con TS stile Francia Belgio ieri...
Al centro sud sarà un estate dura se questa ipotesi si dimostrasse fondata.....
Tuttavia dipenderà anche dalla forza delle correnti atlantiche di spingersi fino alla nostra penisola almeno su Nord e parte o tutto il centro. Se fa come ieri ed oggi......nada per il 95% del territorio.
Diciamo che forse....se dovesse fare più avanti nel corso dell' estate delle discese meridiane importanti....li si che sarebbero fuochi d' artificio.

50
Per ora configurazione da Nao- con disposizione dei massimi geopotenziali non più sulla Spagna come nelle scorse estati ma su Nord Africa centrale. Quindi siamo i principali destinatari delle ondate di caldo. Rischio di record per quanto riguarda temperature a 850 hPa al centro-sud.


Però una siffatta situazione potrebbe permettere ai fronti atlantici di entrare da ovest mentre gli scorsi anni con quel bestione di HP sulla penisola iberica e sulla Francia SW....da noi non arrivava nulla.
Spero di non aver detto una caxxxxxxxata.

Pagine: [1] 2 3 4 5 ... 11