BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Stevesylvester

Pagine: [1] 2 3 4 5 ... 73
1
Nulla, qua pare riaprirsi.
La colonna c'era a questo giro, sono -come gia abbondantemente detto - mancate le precipitazioni. Negli episodi dei giorni indietro era stata la forte instabilità a provocare qualche episodio in barba a colonne fradicie o comunque sfavorevoli in basso, stavolta la colonna c'era ma mancava quasi tutto il resto.
Comunque, nonostante tutto, a ben vedere è andata anche meglio del preventivato.
E dopo il 20 pare si riapra la porta atlantica per qualche giorno. Il che è segno che continua l'alternanza tra aria marittima e continentale e d'inverno non è mai una cattiva notizia.

2
Credo che sia questa strisciata

Inviato dal mio SM-A715F utilizzando Tapatalk
Continua ad affluire aria fredda da nord che strascica qualche corpo nuvoloso ora più intenso sul lato adriatico ci sta che qualcosa sfugga di qua, finchè dura fa verdura.
Qui si è ricoperto ma in modo sterile.

3
Foto della Croce sul Pratomagno presa pochi giorni fa e passatami da conoscenti. Il pratomagno bianco fino alle pendici questo gennaio era una bellezza. Vederlo in A1 uscendo dalla galleria di san Domenico rendeva spettacolare anche l'altrimenti tristerrima Autosole.

Al momento qui -0,3°c  e -2.1 DP


4
Volevo fare una foto del Pratomagno imbiancato ma è ancora coperto dalle cortine precipitative, lo si intravvede proprio sotto l'arcobaleno.

upload img

5
comunque il periodo 25dicembre/6 gennaio con la grande European Low per me è stato un grande regalo inaspettato  :-*

Concordo alla grande e , in arrivo tra pochi giorni, manca ancora il foco artificiale finale , speriamo non si sia bagnato con tutta quest'acqua.
Io ci comprendo anche il periodo 25 nov- 25 dec e al momento giudico per i miei gusti questo assolutamente il miglior inizio d'inverno degli ultimi quattr...sett.... boh , si va troppo indreto.

6

Fra poco ci saluta la -34


Spero la prossima volta sia al suolo la -34, sennò qua non si vede un fiocco. L'unico visto oggi era rosso, al collo dell'orrendo pincher della vicina di casa.

7
Ai 700 hPa le correnti stanno girando più occidentali. Non credo assolutamente più alla neve sotto i 4-500 qui da me pero' vediamo se ora arriva un po' di convezione anche da queste parti che a E di Firenze pare ci sia un muro.
Almeno tre chicchi di graupel, giusto pro forma.

8
E alle 13 si fece buio su tutto il Valdarno...

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk
Alle 13:30 gia tornava il sole dopo 2,5 mm di acqua BOOOOOOHHHHH! SNIFF!

9
Per me invece bisogna rivedere i manuali meteo ...la -4 cè,ma non basta... nemmeno con una -34 in quota...anche se ui sta girando in neve....mentre scrivo ::)


Buongiorno. Non so se ti han gia risposto, ci sono altre 30 pagine di now che non voglio leggere.
Il lam Lamma consultato da me la -4 non la faceva vedere , men che meno quello su base reading. Se moloch ne fa vedere un po' il minimo che si deve concludere come bilancio di più lam è che e' entrata una -3 in qualche modo e forse tracce di una -4  entrata male a meno che i modelli non si azzardino a calcolare anche gli scambi verticali e dato che moloch vede in corrispondenza della -4 anche CAPE e  LI elevato, abbia calcolato in certe aree una -4 da convezione.
La neve c'è in presenza di precipitazione quando la colonna e' sottozero e non satura dato che puo' piovere anche poco sottozero per sovrasaturazione. Fuori da queste condizioni pou succedere ma tanto piu' ce ne si allontana, tanto piu' e' una riffa.
Una -34 e una -4 a prescindere dal tipo di  massa d'aria sono, diciamo,  i parametri al limite del limite minimo per l'innesco di un po' di neve al piano semprechè vengano opportunamente  incastrati anche: umidità dell'aria, avvezione di vorticità nella colonna, presenza di convezione, intensità delle correnti ,microclima, ora del giorno , condizioni iniziali favorevoli per tacere del profilo adiabatico e forse qualche altra cosa che al momento mi sfugge.
Tra l'altro il duo -34/-4 è un termine di paragone fissato qui sul sito a spanne sulla base di alcuni eventi delle setimane scorse.

10
Nevicaaaaaaaa  8) 8) 8) 8) 8)
Ovvia , ai 429 metri si vede. Goditela e pigliamola di buon auspicio per domani.

11
Finito film, Buspens è sempre garanzia di risate.
Temperatura qui da me scesa di poco, subito dopo il fronte e rimasta poi piantata attorno ai 4 gradi e mezzo fin dalle18, indifferente ad un rovescio verso le 21:30.
Il calo termico postfrontale è stato troppo lieve, con circolazione debole e l'aria più fresca arrivata,non certo artica, di fatto proprio col calo termico ha contribuito a mantenere elevata l' UR che è rimasta troppo vicina alla saturazione e refrattaria anche alla convezione, anche quest'ultima  per ora veramente troppo scarsa.
Bè vo a nanna, speriamo la notte risolva, io non ho bisogno di bere per alzarmi a pisciare, ci pensa l'età.

12
Ho perso un decimo, da 3,5 a 3,4 , dajeee
M'ero ripromesso di non guardare carte, tanto Cloover aveva gia detto l'essenziale. Poi prima di avviare il film (per la cronaca uno di Buspens) ho voluto dare un occhiata per noi dell'interno domani e anche per l'internodi GR che me lo avevano chiesto...ho aperto le carte e le ho richiuse subito.
E con cio' capisci l'impressione che ne ho ricavato. Non ho perso del tutto le speranze ma uno dei due zibidei mi è ruzzolato via e non l'ho ancora ritrovato. Tra le 5 e le 11 di domattina qualche probabilità in più.
Vado da Buspens.



13
Allora non importa nemmeno fare nottata  ::) Con gli ultimi aggiornamenti  Momento migliore per rovesci nevosi al piano da domattina alle 6 al primo pomeriggio   :-*
Vai. Sono appena rientrato da FI e quantomeno mi risparmio di mettermi a spulciare carte. Stasera film o libro o tutti e due e si rinvia a domani.

14
Buongiorno. Qui ancora pioggione, circa 17 mm, 5.2°c.
Ho sentito che da qualche parte c'è solicchio. È dove la linea frontale sta passando e il vento gira in orario da li in avanti che si può sperare in qualche episodio in più nella piana perché la colonna si mantiene instabile ma nei bassi strati l'ariaccia marcia attuale viene sostituita via via da aria un pò più fredda e un pò più secca.
Vanno tenuti d'occhio da ora il dewpoint, il mare se fa temporali perché come da Presidente, serve una mano convettiva.
Sembra tutto in leggero anticipo, per la mia zona anticipo l'accensione radar alle 17.

15
Per SteveLo show comincia da domani pomeriggio, ma poi la notte è visto entrare sul nord regione questo cicloncino. Nord ovest regione in pole per fenomeni intensi con ennese nevicate che potrebbero arrivare fino al piano. Confermate le termiche - 34 a 500hp e sacche di - 4 a 850hp.
Rispondo dopo un' era geologica, sono rimasto indietrissimo coi messaggi.
Anche la parte sud della regione avrà le sue possibilità. Dopo passate le piogge "frontali" ( dalle carte di venti e temperatura non sembra un fronte organizzato)l'aria che segue dalla tardo pomeriggio è instabile, più fredda e soprattutto meno umida. Il cicloncino instabilizza la parte settentrionale della regione ma sulla parte meridionale intrude aria secca in quota.

16
Vedi la sinottica sopra ;)
Sono entrato a gamba tesa  ;D. C'era troppa roba da leggere e ho poco tempo, mi son guardato le carte e ho scritto. Concorda con quanto avete gia detto quindi. Ottimo.

17
Qui al momento 2,5 mm di rovesci  e attualmente 6°c.
Per il resto della nottata e domani, per quanto riguarda questa parte della regione, me ne sto tranquillo. Penso di cominciare ad attivare il radar verso le 20 giuppersu subito dopo il passaggio verso le mie zone della linea di precipitazioni seguita da aria più fredda, molto instabile e che mi aspetterei più secca.
Se la posizione del minimo resta quella visibile nei modelli, anche la parte sud della regione può sperare.

18
Lam Moloch su base gfs

Buongiorno. Quello che intriga di più di quelle carte è quel vorticino ciclonico al suolo che, anche se si vede male, corrisponde a una bolla calda ai 500 e, carte sotto, visibile anche a 850,si deve ad una ripresa temporanea di vorticità per effetto orografico/baroclino rispetto al  cutoff in quota che avanza ,del minimo ora sulle coste francesi e destinato altrimenti a colmarsi.
In una colonna che sarà purtroppo comunque molto umida , può fare la differenza tra vedere al suolo graupel o neve tonda o piuttosto qualcos'altro sotto ai 600 metri.
Ma deve resistere ai run.








19
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana 2 gennaio 2021
« il: Gennaio 02, 2021, 01:48:01 pm »
Ma che succede al forum vedo una marea di punti interrogativi quando scrivete  :-\
La meteo risulta tutta un punto interrogativo. A volte per fortuna diventa esclamativo  ;D

20
Scrivo qui perché è l' unico punto del forum che son riuscito a raggiungere dopo duemila rifrulli: non riesco più a far funzionare il forum ricevendo un "syntax error" ogni qualvolta tento una manovra. Non so se succede anche ad altri.
Ne approfitto per fare tantissimi auguri di buon anno a tutti.
Anzi :  teniamo il 'buon' ma ad 'anno' togliamo una 'n'. Quel che resta è una cosa di cui avremo tutti bisogno in modo esagerato nel 2021.

21
Nowcasting Toscana / Re:-32 casting Toscana del 30/12/2020
« il: Dicembre 30, 2020, 11:05:32 pm »
steve domani non ti piace?
Ho risposto di la, domani non ci credo salvo montagna. Colonna fradicia, copertura eccessiva del cielo, precipitazioni troppo avanti nel giorno, gpt in rialzo e tendenti a curvatura anticiclonica e avvezione calda in arrivo veloce.
E per qualche giorno smetterò di spillare carte meteo, non ne posso più, periodo favoloso ma ciò du occhi che paio Marty Feldman, cerco di dare vorticità positiva anche quando giro il cucchiaio nella minestra. È il caso di far pausa

22
Nowcasting Toscana / Re:-32 casting Toscana del 30/12/2020
« il: Dicembre 30, 2020, 10:35:28 pm »
Ma questo bombolo che dal sat si vede risalire coprendo la regione è sterile?
Ormai è chiaro che l' ultimo dei fochi artificiali di questi giorni, era loffio. Però sarà utile per tenere coperto il cielo stanotte e non far abbassare troppo le temperature  ;D ;D ;D

23
Nowcasting Toscana / Re:-32 casting Toscana del 30/12/2020
« il: Dicembre 30, 2020, 05:24:17 pm »
Il mar Ligure sembra ancora sveglio, vediamo se si riesce a raccattare qualcosa  con la -32

Eccome se è sveglio! Probabilmente è l'ultima mandata consistente a questo giro ma si tratta proprio dei rovesci spinti dall'asse di saccatura in arrivo e che sciacqueranno di qui a stasera di nuovo buona parte della regione con contorno di episodi di graupel etc.
Passata questa, probabile seguito in prima nottata di piovaschi sparsi. Poi aumentano i gpt e ci si riposa una giornata.

24
Nowcasting Toscana / Re:-32 casting Toscana del 30/12/2020
« il: Dicembre 30, 2020, 05:17:17 pm »
Pratomagno da SGV

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk
Visto dall'autostrada un'ora fa rientrando col cielo ormai sereno e il sole gia radente era uno spettacolone.

25
Pare che le depressioni ci vogliano bene, almeno per le prossime 200h. Freddo punto ma variabilità estrema.

26
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana Martedì 29 Gennaio 2020
« il: Dicembre 29, 2020, 11:04:59 pm »
Satellite spettacolare, vecchie occlusioni spompate attraversando la Francia che riprendono vita appena messo piede in Mediterraneo, ammassi di cb in arrivo dal golfo di Biscaglia imbottigliati dai Pirenei, lo stesso Mediterraneo che sforna temporali sul confine meridionale della avvezione fredda.. E questa roba ci finirà in casa. Periodo meteorologicamente "storico" al netto di qualsiasi nevicata.

27
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana Martedì 29 Gennaio 2020
« il: Dicembre 29, 2020, 09:47:49 pm »
Rovesci in passaggio continuo da un'ora e mezzo, temperatura di 6,9°c , CHE DICEMBRE! Da s.ghe!
Domani sera le condizioni termiche un minimo più favorevoli si verificheranno in colonna fradicia purtroppo.

28
Nell'altra stanza Clover scrive questo
"Aggiungo il profilo termico di questi ultimi giorni perchè è venuto fuori un ASSETTO DA GUERRA  ::)   
Un evento di forte magnitudo sull'Europa è nelle corde di questo Inverno tra la seconda parte di Gennaio e tutto Febbraio  :-*"

Mi potete spiegare cosa vuol dire forte magnitudo?
Grazie
Puoi praticamente tradurre letteralmente dal latino: magnitudo =" grandezza".  Cloover ha visto segnali molto forti favorevoli all' evento descritto ( che non ho ancora letto, vado subito ;D)

29
Ci scommetto che vi pare che nei prossimi run quel minimo per imprimo di gennaio diventerà sempre più profondo e ci tirerà su un bel richiamo caldo..  :-X
;D  ;D ;D lo avevo visto ma ho fatto finta di nulla, gia ora è piazzato preciso per portare in regione aria calda e bella umida, sembra centrato a laser per guastarci la colonna.

30
Chi apre Gennaio?
Il Chukke di certa, visto dicembre.
E poi a gennaio dovrebbero riportare negli spaghi la riga rossa 1991-2020 di sicuro più alta, cosi ci sembrerà di essere messi ancora meglio come temperature  ;D.

31
Reading comunque non vede tutta questa sciroccata  8)
Vede comunque il blocco anche se meno ferreo. Non è detto sia un male e con questo includo anche Incudine. Tutto sta a vedere cosa fa dopo  ;D

32
Obbiettivo evitare la sciroccata dell'Epifania. Chi ha poteri soprannaturali si dia da fareCarte sempre interessanti ma manca lo spunto decisivo, diciamo che si gioca bene gran possesso ma non si segna mai

Non so se ne è gia stato parlato altrove che non riesco a seguire tutto ma togliere la sciroccata della befana sarà dura: quello che si prospetta in atlantico è un nuovo blocco di Rex, stavolta coi controcazz...




33
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana Martedì 29 Gennaio 2020
« il: Dicembre 29, 2020, 07:33:35 am »
Graupel improvviso in A1 poco prima di FI sud verso le 6.50 che ha trasformato l'autostrada ( per fortuna semivuota) in un pericolosissimo balletto sulle biglie per circa 1 km.

34
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana 28 dicembre 2020
« il: Dicembre 28, 2020, 09:24:42 pm »
Visto che c’è poco da raccontare, colgo l’occasione per farti i complimenti.

Secondo me sei una delle persone più preparate che scrive qui dentro, e spieghi tutto con semplicità e umiltà.

Gli ignoranti come me ringraziano! 😊

Grazie, grazie, gentilissimo.

35
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana 28 dicembre 2020
« il: Dicembre 28, 2020, 05:42:10 pm »
dici steve in serata non si forma nulla?
Come possibilità di rovesci di roba solida in aria fredda d'ora in avanti sarà sempre più difficile via via che passa il tempo. Dalla nottata riprendono i fenomeni dovuti al passaggio della linea instabile ex occlusa ma in colonna compromessa.
Fino alla nuova irruzione del 30-31 si manterra' comunque un regime di precipitazioni sparse intermittenti a causa del suolo sempre depressionario e isoipse sempre cicloniche in quota.

36
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana 28 dicembre 2020
« il: Dicembre 28, 2020, 05:27:17 pm »
Il sat mostra il tirreno settentrionale e il ligure ormai liberi dalla instabilità postfrontale, stiamo andando verso fine evento. Però sulla Francia centrale gia si vede l'occlusione che in prima nottata dovrebbe riportare depressionario il ligure con probabili nuovi rovesci e qualche temporale sul quadrante di nordovest e poi, scodando un po' , attraversare in giornata tutta la regione come linea instabile.




37
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana 28 dicembre 2020
« il: Dicembre 28, 2020, 04:36:44 pm »
Precipitazioni in indebolimento e intermittenti, circa 27 mm fatti.
Ma niente paura! Basta aspettare i rovesci graupelosi che seguono la linea frontale e poi  la linea instabile di domani   ;D .
Il mio vecchio barometro metallico ,42 anni,  in questo momento ha il fiatone , segna 982 millibar (gli ettoPascal ancora non erano stati inventati) ed e' al limite degli ingranaggi.

38
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana 28 dicembre 2020
« il: Dicembre 28, 2020, 10:26:25 am »
Pioggia forte ,vento forte e panforte ! Combinazione perfetta di fine dicembre.
Neve forte era meglio ma a me mi garba parecchio anche cosi.
8mm ad ora e 8,3°c

P.S. anche se in ritardo confermo che ieri sera verso le 22:30 sono caduti radi fiocchetti anche qui da me per un paio di minuti.

39
Non lo sono e il riferimento insistente fatto alle giravolte di GFS , che non sottovaluto affatto, non è a caso. Ma un rovescione del genere sotto le 200h comunque merita attenzione.
Ma anche Reading con riferimento al getto in atlantico e alla vitalità dell'alta delle Azzorre, ha accentuato la zonalità, dalle ens 12z di ieri a quelle di oggi anche considerando le 12h di distanza tra le due immagini. A riguardare forse ha addirittura modificato più le ENS che non gli ufficiali.
Vediamo che ne esce.........

12z : passata la paura! O almeno rimandata.
L'uscita precedente mi aveva creato un certo disagio  ;D




40
però a livello di ENS non sono tanto distanti :


Non lo sono e il riferimento insistente fatto alle giravolte di GFS , che non sottovaluto affatto, non è a caso. Ma un rovescione del genere sotto le 200h comunque merita attenzione.
Ma anche Reading con riferimento al getto in atlantico e alla vitalità dell'alta delle Azzorre, ha accentuato la zonalità, dalle ens 12z di ieri a quelle di oggi anche considerando le 12h di distanza tra le due immagini. A riguardare forse ha addirittura modificato più le ENS che non gli ufficiali.
Vediamo che ne esce







41
penso a precipitazioni tipiche di un fronte caldo, quindi leggere. Se trovano una buona colonna d' aria credo che già attorno ai 200/300m, in media, si possano vedere fiocchi. Per l' accumulo, considerata la rapidità d' arrivo della parte calda retrostante, la vedrei già più difficile anche ai 500m.. Però ci sono ancora aspetti evolutivi da valutare, a questa scala e distanza.

E' dura ma non impossibile, da una parte abbiamo il fatto che non è previsto un fronte caldo organizzato ne di avvezione calda instabile.
Questo è un vantaggio, si tratterà di nuvolosità non regolare, stratificata in aria abbastanza secca, se diventa spessa a sufficienza da dare precipitazioni prima che il vento si alzi  (da metà pomeriggio quando la parte alta della colonna inizia ad instabilizzarsi ma il resto e' ancora subsidente)  qualcosa potrebbe scapparci specie dove lo stau puo aiutare.
Dall'altro lato l'intervallo tra una turbolenza che se ne va e una che arriva è talmente poco che non aiuta la stratificazione dell'aria sotto i 700 hPa.
Ma d'altronde se era facile eravamo in Piemonte  ;D ;D ;D


42
Il blocco del 28 da aspetto iniziale non concluso di blocco di Rex, e' diventato un'omega con la parte USA che ha preso il sopravvento di vorticità e quella che sta isolandosi in Europa, destinata di conseguenza a perderla assieme alla perdita di spinta dinamica meridiana ad un passo dal nostro uscio.
L'alta delle Azzorre , esaurito il blocco, non sembra abbia alcuna intenzione di salire di latitudine e in più la solita alta termica groenlandese che sta in mezzo alle balle è colma di aria talmente pesa che in mancanza di spinte convinte dalle Azzorre, in questa sinottica fa da muro peggio di un ciclone.
Per fortuna mi garba il tempo atlantico
La "mossa" successiva sembra quella che parte il primo gennaio con una accelerata del getto sul Quebec che potrebbe portare ad un nuovo accenno di blocco verso il 5-6.









44
Nowcasting Toscana / Re:NataleCasting Toscana 25 Dicembre 2020
« il: Dicembre 25, 2020, 10:45:13 pm »
Ripiove dalle 22 dopo pomeriggio insulso. Ancora 7.6 gradi, zero ventilazione .

45
Grazie, grazie. Ma la mia capacità scientifica di interagire col CSCT si ferma al "mi piace" e quello funzionava anche prima  ;D .
Sarà uno stimolo per tentare di essere più propositivo.

46
Nowcasting Toscana / Re:NataleCasting Toscana 25 Dicembre 2020
« il: Dicembre 25, 2020, 05:05:17 pm »
vero..l aria è seccata molto rispetto a stamani,dp crollato
Passato il giro di rovesci di fine mattina col minimo che va a sud, il vento al suolo sta girando da NE , l'aria si asciuga anche per caduta appenninica.Però l'occlusione e' diventata solo una linea instabile e lo shear positivo che potevamo avere dagli 850 in su  e' andato a ramengo.
Restano solo due elementi a favore: la riapparizione della -32 in parte della regione dopo che i run la avevano levata da giorni e il transito di aria secca in quota.
A me pare poco per vedere roba sotto ai 600 ( e mi tengo generoso) nelle mie zone e in tutta la parte nord della regione,  rimane qualche probabilità dopo metà nottata nell'interno regione a sud della linea Piombino - Levane- Chiusi della Verna .

47
Ormai andiamo di now


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Si, senz'altro ma io la credo comunque persa definitivamente sotto i 7-800 metri.

48
Lunedi mattina qualcuno in Bretagna che abita all'ultimo piano, si ritroverà la tropopausa in casa  ;D ;D ;D .
Notare lo shear dalle nostre parti, se la linea di tendenza si mantiene, pigliamo una risciacquata di quelle da serbanne.




49


Una -30/-4 non credo sia sufficiente (semprechè caschi qualcosa)...ci vuole il fattore C...
 :o
In realtà mi attacco ancora alla speranza di qualche modifica in positivo  ;D. Abbiamo  a favore il fatto che passerà una occlusione , quindi le precipitazioni partiranno da quote elevate con portanti a quelle quote dal quadrante occidentale, non dovrebbe pertanto esserci ombra appenninica. Nella parte mediobassa della colonna travasa aria più fresca da NNE con correnti non intense che tenderà si ad avere un pò di incremento termico catabatico ma asciugherà anche un po', alle quote molto alte intrude aria secca.  In pratica mi sto attaccando a un tram piuttosto sgangherato ma ci provo a sperare almeno per qualcosa a quote collinari.

50
Con queste carte in Toscana FNM, forse 3 chicchi di graupel Lunedi pomeriggio/sera
Speriamo ma è dura dimolto. Per vedere un pò di graupel e neve tonda la volta scorsa c'è voluta una - 34 da manuale, le temperature del mare di un mese fa e uno streak in quota.
Ma per vinti ci si darà martedi  ;D, io presempio continuo a augurarmi qualcosa ancora per il 26 almeno per la parte della mia provincia ad est dell'Arno.

Pagine: [1] 2 3 4 5 ... 73