BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI


Autore Topic: TLC Sofia 19 agosto 1976  (Letto 1424 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Sporvino

  • Visitatore
TLC Sofia 19 agosto 1976
« il: Aprile 05, 2014, 02:40:25 pm »
http://forum.meteonetwork.it/meteo-foto/122527-foto-storiche-disastrosa-alluvione-dell-agosto-1976-gabicce.html


http://www.tornadoit.org/lefoto5.htm


credo che sia la sezione piu' idonea per aprire una discussione sulle cause di questo fenomeno eccezionale, avvalendosi dei contributi di chi
Ŕ esperto in tali fenomeni.









ne ho dei ricordi ancora ora molto vivi, pur trovandomi ai margini della sua azione. E' stato in assoluto il fenomeno piu' potente e pauroso, ma anche a
posteriori affascinante al quale abbia mai assistito. E, pur non essendo un esperto di questi "mostri", la sua genesi e sviluppo mi pare ancora ora oscura.
l'Adriatico non Ŕ un bacino idoneo allo sviluppo di un TLC e quell'estate fu una delle piu' fredde che si ricordi...da quel che ne so tali fenomeni sono piu'
probabili in presenza di vaste superfici marine con temperature superficiali molto elevate. No, credo che la genesi di quel TLC vada ricercata in altre cause,
molto rare e uniche.... ::)

buona discussione.  :)




Offline Buriano84

  • MD GROUP
  • ******
  • Bannato!
  • Post: 9869
  • 7 km a NE della citta' di Siena..Chianti ridente
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 774
Re:TLC Sofia 19 agosto 1976
« Risposta #1 il: Aprile 05, 2014, 04:25:08 pm »
Io non sono in grado di fare una disamina....posso solo dire che qua a Siena produsse soltanto instabilitÓ pomeridiana tanto che il giorno 18 f¨ corso il Palio dopo che era stato rimandato sia il 16-17 Agosto per rovesci pomeridiani,poi ripiovve per la precisione 12,8MM il pomeriggio del 19....
Altrove sicuramente fece dei macelli... ;)
Cmq son curioso se qualcuno fÓ un analisi scientifica del fenomeno... 8)
IL FEBBRAIO 2012????SICURAMENTE IL PIU' GRANDE EVENTO DAL 1985!!!!!!

Sporvino

  • Visitatore
Re:TLC Sofia 19 agosto 1976
« Risposta #2 il: Aprile 05, 2014, 04:33:13 pm »
Io non sono in grado di fare una disamina....posso solo dire che qua a Siena produsse soltanto instabilitÓ pomeridiana tanto che il giorno 18 f¨ corso il Palio dopo che era stato rimandato sia il 16-17 Agosto per rovesci pomeridiani,poi ripiovve per la precisione 12,8MM il pomeriggio del 19....
Altrove sicuramente fece dei macelli... ;)
Cmq son curioso se qualcuno fÓ un analisi scientifica del fenomeno... 8)
immagino, fu un evento sul medio Adriatico, con una 'codata' in Emilia Romagna/Veneto. Infatti il violento ts di cui ricordo, 4/5 ore di grandine, fulmini e raffiche di downburst che buttarono giu' alberi, camini e tegole, arriv˛ dritto dritto dal lato emiliano dell'Appennino, attenuandosi man mano che scendeva verso la costa ligure. ;D ricordo un particolare, l'afflusso di curiosi dal paese limitrofo piu' a valle che evidentemente videro in lontananza la buriana che si accaniva verso monte. ::)

gelosnow

  • Visitatore

Sporvino

  • Visitatore
Re:TLC Sofia 19 agosto 1976
« Risposta #4 il: Aprile 05, 2014, 06:27:04 pm »
Volete qualche foto?
http://forum.meteonetwork.it/meteo-foto/122527-foto-storiche-disastrosa-alluvione-dell-agosto-1976-gabicce.html


grazie Gelo, ma stavolta ti ho "bruciato" in tempistica...il link Ŕ nel post iniziale.  ;)

gelosnow

  • Visitatore
Re:TLC Sofia 19 agosto 1976
« Risposta #5 il: Aprile 05, 2014, 06:33:36 pm »
grazie Gelo, ma stavolta ti ho "bruciato" in tempistica...il link Ŕ nel post iniziale.  ;)
Scusami non ci avevo fatto caso! ;)


Sporvino

  • Visitatore
Re:TLC Sofia 19 agosto 1976
« Risposta #7 il: Aprile 05, 2014, 09:09:02 pm »
altro link con il tragitto del tlc... ;)


http://medicanes.altervista.org/index1976.htm


sheva78

  • Visitatore
Re:TLC Sofia 19 agosto 1976
« Risposta #9 il: Aprile 06, 2014, 01:27:07 pm »
Purtroppo per fare un analisi pi¨ dettagliata, ci vorrebbero le immagini sat di quelle ore...per capire da dove affluiva tutta l'aria umida e sopratutto la stazionarietÓ di tutto il sistema...

Le carte dell'archivio wetterzentrale sono molto "generiche" e non si riesce a capire bene cosa accadde in quelle ore.

Ciao ;)