BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI


Autore Topic: 2015 -2017 Stagione Agricola..... situazione e aggiornamenti dalle varie zone.  (Letto 66339 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Gibbo

  • Fotoreporter ufficiale CMT
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 6096
  • Age: 51
  • Località: -Coiano- Prato Lav:Calenzano Orto:Sofignano
    • giacomo.bencini.1
    • Mostra profilo
    • Grandefaggio
  • Likes:
  • Likes Concessi: 467
Nella pedemontana dell'Appennino, in special modo Valle del Bisenzio:
I danni da funghi, batteri, parassiti sulle piante in questa primavera saranno il primo problema da gestire....
mancanza di gelate, umidità continua, apparati radicali a riposo sottoposti a continuo stress idrico.

Quindi si partirà prima possibile col "caffaro"  sugli olivi (io anche sui frutti) perché l'occhio di pavone appena scalda prolificherà tirando giù foglie a go-go dagli olivi.

Il resto dell'orto all'aperto è fermo, troppa pioggia e terreno impossibile, non c'è verso avvicinarsi finché non asciuga un po'.

Frutti, un ci si capisce nulla e ci si affida ognuno alla propria esperienza e soprattutto al "culo".

Le mie api viaggian come treni, consumano un sacco di miele visto che non si son mai fermate, ma non riescono a rifarne perché adesso il nettare vista la troppa acqua e poco caldo contiene pochi zuccheri.
Hanno un sacco di polline quindi covano e aumentano di numero.
Se scalda e c'è un periodo di sole si va alla grande, ma se arriva una bordata son alla mercè degli eventi.... si rischia!!! Speriamo bene dai!!!!

« Ultima modifica: Ottobre 26, 2017, 09:01:33 am da firenze3 » »


aiutooo si bruciaaaaaaaaaa    :P   :-*

www.apasseggionelbosco.it

''Perdersi nei boschi, in qualsiasi momento, e' un'esperienza sorprendente e memorabile, e insieme preziosa... e' solo quando ci siamo completamente perduti che apprezziamo la vastita' e la singolarita' della Natura.
Ogni uomo deve imparare da capo le direzioni della bussola, ogni volta che si risveglia sia dal sonno che da qualsiasi astrazione. Solo quando ci siamo perduti, in altre parole solo quando abbiamo perduto il mondo, cominciamo a trovare noi stessi, e a capire dove siamo, e l'infinita ampiezza delle nostre relazioni.'''
H. D. Thoreau

Offline firenze3

  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 33942
  • Age: 36
  • Località: Fi Sodo (Abit) - Casellina Scandicci(FI) Lav
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3
Gibbo, speriamo bene allora!

gelosnow

  • Visitatore
Re:2014 Stagione Agricola..... situazione e aggiornamenti dalle varie zone.
« Risposta #2 il: Febbraio 28, 2014, 01:49:52 pm »
Speriamo bene, Gibbo!

sheva78

  • Visitatore
Re:2014 Stagione Agricola..... situazione e aggiornamenti dalle varie zone.
« Risposta #3 il: Marzo 03, 2014, 09:43:12 am »
Hai detto bene Gibbo, quest'anno è un gran casino.
Per finire in bellezza, ci vorrebbe una bella gelata a aprile,cosi brucia tutto per davvero.

I vigneti stanno quasi per partire, cosa che di solito avviene un mese dopo... :-X frutti già fioriti, grano giallo come non mai per colpa della troppa acqua.

ben venga un bel pò di sole, basta che dopo non ci dia il colpo di grazie con la botta fredda tardo primaverile :-X che quest'anno farebbe molti più danni del solito :-\

Offline Gibbo

  • Fotoreporter ufficiale CMT
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 6096
  • Age: 51
  • Località: -Coiano- Prato Lav:Calenzano Orto:Sofignano
    • giacomo.bencini.1
    • Mostra profilo
    • Grandefaggio
  • Likes:
  • Likes Concessi: 467
Si Sheva, i frutti soprattutto li vedo già male,
nelle zone più fresche delle vallate e nelle piane ancora allagate ho paura che la fioritura anticipata farà fallire l'allegagione.
Quindi, un altro anno senza frutta per le nostre zone...... e poi sapete bene che senza accorgercene mangeremo quella straniera!!!   :(

Una gelata sarebbe il colpo di grazia, non ci voglio pensare.  ::)

Qualcuno ha una serra non troppo grande da vendere???
Mi serve per seminare.

aiutooo si bruciaaaaaaaaaa    :P   :-*

www.apasseggionelbosco.it

''Perdersi nei boschi, in qualsiasi momento, e' un'esperienza sorprendente e memorabile, e insieme preziosa... e' solo quando ci siamo completamente perduti che apprezziamo la vastita' e la singolarita' della Natura.
Ogni uomo deve imparare da capo le direzioni della bussola, ogni volta che si risveglia sia dal sonno che da qualsiasi astrazione. Solo quando ci siamo perduti, in altre parole solo quando abbiamo perduto il mondo, cominciamo a trovare noi stessi, e a capire dove siamo, e l'infinita ampiezza delle nostre relazioni.'''
H. D. Thoreau

Offline mescal28

  • Membro Onorario
  • ****
  • Post: 148
  • Age: 41
  • Località: Lucca
  • Lucca
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 0
Per gli orti di semplici appassionati per ora niente è compromesso aglio a parte,chi non lo ha seminato in ottobre adesso è già in ritardo,per i piselli compromesso solo il genovese che è un precoce mentre il senatore si può benissimo seminare nei prossimi 15 giorni,per le cipolle la stagione dei trapianti inizia adesso.
Tutto il resto ha semine e trapianti ancora più tardivi quindi se viene confermata l'alta pressione con un po' di tramontana per almeno una settimana i terreni potranno essere vangati e potranno essere seminate le patate,la bietola,le insalate,i ravanelli e i radicchi.
La preoccupazione viene dai funghi che sicuramente saranno presenti in estate non appena arriverà la cosìdetta "secchina" e allora saranno a rischio le piante di patate,pomodori,fagioli,fagiolini e peperoni mentre di queste muffe o funghi non soffrono insalate,zucchini,melanzane,cocomeri e meloni.
Per i frutti è presto,se continuerà a piovere sarà una pessima stagione,se invece avremo un po' di sole con magari temperature diurne sopra media la stagione sarà buona infatti lo scorso anno è stato pessimo per i frutti mentre è stato da record il 2012
Prima di illuderti guarda le carte del 3 marzo 2005,del 28 dicembre 2005,del 18 dicembre 2009 e del 17 dicembre 2010,se non c'è similitudine non ci credere

su facebook sono https://www.facebook.com/mescal28

Offline Gibbo

  • Fotoreporter ufficiale CMT
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 6096
  • Age: 51
  • Località: -Coiano- Prato Lav:Calenzano Orto:Sofignano
    • giacomo.bencini.1
    • Mostra profilo
    • Grandefaggio
  • Likes:
  • Likes Concessi: 467
Marco, ma da te susini ed albicocchi non sono già fioriti?   ::)

...se viene confermata l'alta pressione??
Ma se stasera e domani piove! :)

Il problema dalle mie parti è il terreno compattato,
deve prima asciugare e diventa un mattone,
poi si deve lavorare e fresare per romperlo.
Nelle annate senza il ghiaccio in Val di Bisenzio il terreno è una zolla intrattabile, con questa pioggia poi.....  :D

aiutooo si bruciaaaaaaaaaa    :P   :-*

www.apasseggionelbosco.it

''Perdersi nei boschi, in qualsiasi momento, e' un'esperienza sorprendente e memorabile, e insieme preziosa... e' solo quando ci siamo completamente perduti che apprezziamo la vastita' e la singolarita' della Natura.
Ogni uomo deve imparare da capo le direzioni della bussola, ogni volta che si risveglia sia dal sonno che da qualsiasi astrazione. Solo quando ci siamo perduti, in altre parole solo quando abbiamo perduto il mondo, cominciamo a trovare noi stessi, e a capire dove siamo, e l'infinita ampiezza delle nostre relazioni.'''
H. D. Thoreau

sheva78

  • Visitatore
Re:2014 Stagione Agricola..... situazione e aggiornamenti dalle varie zone.
« Risposta #7 il: Marzo 03, 2014, 07:15:02 pm »
Marco, ma da te susini ed albicocchi non sono già fioriti?   ::)

...se viene confermata l'alta pressione??
Ma se stasera e domani piove! :)

Il problema dalle mie parti è il terreno compattato,
deve prima asciugare e diventa un mattone,
poi si deve lavorare e fresare per romperlo.
Nelle annate senza il ghiaccio in Val di Bisenzio il terreno è una zolla intrattabile, con questa pioggia poi.....  :D



*********************************************************************************************

Anche da me uguale...se smettesse di piovere adesso, di semine prima di aprile non se ne parla nemmeno per scherzo...

Ciao

Offline Meteotela

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3105
  • Località: Quarrata (Pistoia)
  • Quarrata (mt 48 slm) (PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 227
..nei miei campi l'unico vegetale che cresce bene......è l'erba....quest'anno sicuramente non mancherà  ::) ???
"innamorato" delle colline del Montalbano!

.."sotto la neve pane"..

.."saluti Ri.Ba"..

Offline Fedex

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 2571
  • Age: 25
  • Località: Orciano Pisano(PI)122mslm// Santa Luce(PI) 200 m/slm
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 124
Da queste parti il grano è ingiallito a causa della troppa acqua e adesso avrebbe bisogno del concime, ma aime' non se ne parla neanche di andare nei campi...
La Sulla,è stata soffocata dall'erba che ha preso il sopravvento..
... per non parlare poi dei frutti gia' in fiore..Insomma speriamo bene  ::)
"Alla Natura si comanda solo ubbidendole." (Francis Bacon)

Offline Gibbo

  • Fotoreporter ufficiale CMT
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 6096
  • Age: 51
  • Località: -Coiano- Prato Lav:Calenzano Orto:Sofignano
    • giacomo.bencini.1
    • Mostra profilo
    • Grandefaggio
  • Likes:
  • Likes Concessi: 467
Credo che dovrò fare delle foto per esser creduto  :o
ma io nel campo non ho problemi di erba, ma di alghe, si alghe.... in Calvana, terreno carsico non so se avete presente il tipo di terreno di queste zone.  :o

Mi vien da ridere solo a rileggermi!!  :D Eppure....
aiutooo si bruciaaaaaaaaaa    :P   :-*

www.apasseggionelbosco.it

''Perdersi nei boschi, in qualsiasi momento, e' un'esperienza sorprendente e memorabile, e insieme preziosa... e' solo quando ci siamo completamente perduti che apprezziamo la vastita' e la singolarita' della Natura.
Ogni uomo deve imparare da capo le direzioni della bussola, ogni volta che si risveglia sia dal sonno che da qualsiasi astrazione. Solo quando ci siamo perduti, in altre parole solo quando abbiamo perduto il mondo, cominciamo a trovare noi stessi, e a capire dove siamo, e l'infinita ampiezza delle nostre relazioni.'''
H. D. Thoreau

Offline big

  • ESTREMAMENTE FICO
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 7995
  • Age: 50
  • Località: Carpineti (RE) - 580 slm - lavoro Castelnovo M. 700 slm
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 222
.. tipo qua?  :)


Offline stipetto

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 2961
  • Age: 43
  • Località: Zürich - Schweiz (400 m s.l.m.) / Sölden - Tirol (1400 m s.l.m.)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 260
Credo che dovrò fare delle foto per esser creduto  :o
ma io nel campo non ho problemi di erba, ma di alghe, si alghe.... in Calvana, terreno carsico non so se avete presente il tipo di terreno di queste zone.  :o

Mi vien da ridere solo a rileggermi!!  :D Eppure....


Io in alcune zone del giardino e del terreno a casa ho questa roba qua



Scientificamente si chiama "Nostoc"... sono proprio alghe dalla consistenza gelatinosa che con le pioggie e l'umidità gonfiano sempre di più.
Hanno proliferato particolarmente nelle parti ricoperte da ghiaino   ::)
Quest'anno il terreno ha accusato davvero per la troppa acqua....  :-X

Wetter ist eine Erfindung der Natur, Unwetter eine Erfindung der Menschen

Offline Gibbo

  • Fotoreporter ufficiale CMT
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 6096
  • Age: 51
  • Località: -Coiano- Prato Lav:Calenzano Orto:Sofignano
    • giacomo.bencini.1
    • Mostra profilo
    • Grandefaggio
  • Likes:
  • Likes Concessi: 467
Preciso cianobatteri di questo tipo!  :D
aiutooo si bruciaaaaaaaaaa    :P   :-*

www.apasseggionelbosco.it

''Perdersi nei boschi, in qualsiasi momento, e' un'esperienza sorprendente e memorabile, e insieme preziosa... e' solo quando ci siamo completamente perduti che apprezziamo la vastita' e la singolarita' della Natura.
Ogni uomo deve imparare da capo le direzioni della bussola, ogni volta che si risveglia sia dal sonno che da qualsiasi astrazione. Solo quando ci siamo perduti, in altre parole solo quando abbiamo perduto il mondo, cominciamo a trovare noi stessi, e a capire dove siamo, e l'infinita ampiezza delle nostre relazioni.'''
H. D. Thoreau

Offline stipetto

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 2961
  • Age: 43
  • Località: Zürich - Schweiz (400 m s.l.m.) / Sölden - Tirol (1400 m s.l.m.)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 260
Preciso cianobatteri di questo tipo!  :D


Bòno Gibbo !
Allora se la stagione mette male, ti do una mano a metter su la produzione di creme sciogli-pancia !  ;D

D'accordo !?!?   :o



Wetter ist eine Erfindung der Natur, Unwetter eine Erfindung der Menschen

Offline mescal28

  • Membro Onorario
  • ****
  • Post: 148
  • Age: 41
  • Località: Lucca
  • Lucca
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 0
Marco, ma da te susini ed albicocchi non sono già fioriti?   ::)

...se viene confermata l'alta pressione??
Ma se stasera e domani piove! :)

Il problema dalle mie parti è il terreno compattato,
deve prima asciugare e diventa un mattone,
poi si deve lavorare e fresare per romperlo.
Nelle annate senza il ghiaccio in Val di Bisenzio il terreno è una zolla intrattabile, con questa pioggia poi.....  :D

I susini hanno già le foglie,gli albicocchi cominciano a fiorire adesso,avremo un periodo anticiclonico quindi ciò favorirà la partenza in quinta marcia dei frutti.
Avremo anche venti di tramontana quindi ciò favorirà l'asciugarsi dei terreni,io conto di far vangare il primo pezzo per mettere cipolle,patate e piselli ad inizio settimana prossima,il 15 vorrei pure cominciare a potare gli olivi
Prima di illuderti guarda le carte del 3 marzo 2005,del 28 dicembre 2005,del 18 dicembre 2009 e del 17 dicembre 2010,se non c'è similitudine non ci credere

su facebook sono https://www.facebook.com/mescal28

Offline mescal28

  • Membro Onorario
  • ****
  • Post: 148
  • Age: 41
  • Località: Lucca
  • Lucca
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 0
Credo che dovrò fare delle foto per esser creduto  :o
ma io nel campo non ho problemi di erba, ma di alghe, si alghe.... in Calvana, terreno carsico non so se avete presente il tipo di terreno di queste zone.  :o

Mi vien da ridere solo a rileggermi!!  :D Eppure....

ho più erba verde nei campi adesso che a fine aprile,l'aglio è praticamente sommerso dall'erba,avevo vangato a mano un bel pezzo per portarmi avanti ed avere il terreno pronto per mettere patate e piselli ma c'è rinata l'erba pare una foresta,c'ho dato una sfrullinata e lunedì o martedì lo faccio vangare,gli faccio prendere 2 giorni di sole e poi metto patate,cipolle e piselli
Prima di illuderti guarda le carte del 3 marzo 2005,del 28 dicembre 2005,del 18 dicembre 2009 e del 17 dicembre 2010,se non c'è similitudine non ci credere

su facebook sono https://www.facebook.com/mescal28

Offline furmine

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3094
  • Age: 41
  • Località: Firenze nova
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 294
io da cittadino mi accontento dell'orto in terrazza....
i 2 peschi ed i 3 albicocchi sono in abbondante fioritura, il ciliegio è ancora indietro.
a questo punto speriamo non arrivi troppo freddo... :-X
saluti!!
Simone

Offline Gibbo

  • Fotoreporter ufficiale CMT
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 6096
  • Age: 51
  • Località: -Coiano- Prato Lav:Calenzano Orto:Sofignano
    • giacomo.bencini.1
    • Mostra profilo
    • Grandefaggio
  • Likes:
  • Likes Concessi: 467
Ho paura di gufarmi, ma per ora è tempo da miele  :-*
son salite al melario con un mese di anticipo,
lavorano come forsennate.  :D
Terreno bagnato bene e caldo fuori, le fioriture vanno a nozze così, ottimo grado zuccherino.

Nei giorni scorsi nei campi c'era la corsa alla semina ed alla preparazione per le prossime colture.
Semenzai affollatissimi, a breve va messo a dimora un sacco di roba se non è già stata messa.
aiutooo si bruciaaaaaaaaaa    :P   :-*

www.apasseggionelbosco.it

''Perdersi nei boschi, in qualsiasi momento, e' un'esperienza sorprendente e memorabile, e insieme preziosa... e' solo quando ci siamo completamente perduti che apprezziamo la vastita' e la singolarita' della Natura.
Ogni uomo deve imparare da capo le direzioni della bussola, ogni volta che si risveglia sia dal sonno che da qualsiasi astrazione. Solo quando ci siamo perduti, in altre parole solo quando abbiamo perduto il mondo, cominciamo a trovare noi stessi, e a capire dove siamo, e l'infinita ampiezza delle nostre relazioni.'''
H. D. Thoreau

Sporvino

  • Visitatore
Re:2014 Stagione Agricola..... situazione e aggiornamenti dalle varie zone.
« Risposta #19 il: Aprile 04, 2014, 05:27:31 pm »
Ho paura di gufarmi, ma per ora è tempo da miele  :-*
son salite al melario con un mese di anticipo,
lavorano come forsennate.  :D
Terreno bagnato bene e caldo fuori, le fioriture vanno a nozze così, ottimo grado zuccherino.

Nei giorni scorsi nei campi c'era la corsa alla semina ed alla preparazione per le prossime colture.
Semenzai affollatissimi, a breve va messo a dimora un sacco di roba se non è già stata messa.

anche dalle mie parti stagione per fortuna partita benissimo. Vox populi molto soddisfatte.  ;)

sheva78

  • Visitatore
Re:2014 Stagione Agricola..... situazione e aggiornamenti dalle varie zone.
« Risposta #20 il: Aprile 04, 2014, 09:07:22 pm »
Qui le viti sono già partite a tutta...15/20 giorni prima del tempo.
La pioggia di oggi penso che farà letteralmente esplodere tutta la vegetazione :P
Tra l'altro proprio lunedi e martedi, abbiamo piantato 150 nuove barbatelle (50 di Merlot & 100 di Sangiovese) e la pioggia di oggi è proprio una manna dal cielo 8)

Ciao

Offline Meteotela

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3105
  • Località: Quarrata (Pistoia)
  • Quarrata (mt 48 slm) (PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 227
..oggi ho dato un occhio ai frutti che tengo nel mio terreno,albicocchi pieni ,idem per i peri cosci,per i ciliegi, e i meli ancora è presto,ho piantato un lampone, sta crescendo bene,sono curioso di vedere cosa produrrà essendo la prima volta.
"innamorato" delle colline del Montalbano!

.."sotto la neve pane"..

.."saluti Ri.Ba"..

sheva78

  • Visitatore
Re:2014 Stagione Agricola..... situazione e aggiornamenti dalle varie zone.
« Risposta #22 il: Aprile 06, 2014, 10:20:15 pm »
Partiti alla grande anche gli olivi che sembrerebbero belli carichi di mignola...

Offline firenze3

  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 33942
  • Age: 36
  • Località: Fi Sodo (Abit) - Casellina Scandicci(FI) Lav
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3
M'è nato i'glicine che ho seminato con la mi figliola...

c'ha messo 15 giorni da seme a spuntare nel vaso  ;)

segnalo anche la nascita del basilico, che in meno di una settimana da seme è sbocciato, sempre piantato da me e la mi piccina.


Offline Daniele2

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 2346
  • Località: Bucine(AR)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 130
Volevo farvi partecipi di una mia passione e o necessita'un mio olivo prima di essere potato e dopo potato




Bucine (ar)

Offline Meteotela

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3105
  • Località: Quarrata (Pistoia)
  • Quarrata (mt 48 slm) (PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 227
Prima era "inguardabile",una macchia,un bosco,a mio modo di vedere....dopo va meglio,anche se quelle due ramine all'estremità (che vanno in alto) le avrei tolte.Io sono per tenere gli ulivi bassi,taglio molto... tanto ributtano,cmq ognuno ha il suo modo di potare e tenere le piante a proprio piacimento  ;)
"innamorato" delle colline del Montalbano!

.."sotto la neve pane"..

.."saluti Ri.Ba"..

Offline Daniele2

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 2346
  • Località: Bucine(AR)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 130
Prima era "inguardabile",una macchia,un bosco,a mio modo di vedere....dopo va meglio,anche se quelle due ramine all'estremità (che vanno in alto) le avrei tolte.Io sono per tenere gli ulivi bassi,taglio molto... tanto ributtano,cmq ognuno ha il suo modo di potare e tenere le piante a proprio piacimento  ;)
Si si ognuno ha il suo sistema di potatura io gli lascio la punta in cima per bellezza mi piacciono di piu'.Prima era un cespuglio anche perché l'anno prima non l'avevo potuto potare.
Bucine (ar)

Offline Gibbo

  • Fotoreporter ufficiale CMT
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 6096
  • Age: 51
  • Località: -Coiano- Prato Lav:Calenzano Orto:Sofignano
    • giacomo.bencini.1
    • Mostra profilo
    • Grandefaggio
  • Likes:
  • Likes Concessi: 467
Sembra potato bene per quanto si vede, bravo!  ;)

Averne di piante così rigogliose!!
Io sabato e ieri ho dato la bordolese agli olivi e ai frutti, visto che l'occhio di pavone padroneggiava, come previsto!  ::)
aiutooo si bruciaaaaaaaaaa    :P   :-*

www.apasseggionelbosco.it

''Perdersi nei boschi, in qualsiasi momento, e' un'esperienza sorprendente e memorabile, e insieme preziosa... e' solo quando ci siamo completamente perduti che apprezziamo la vastita' e la singolarita' della Natura.
Ogni uomo deve imparare da capo le direzioni della bussola, ogni volta che si risveglia sia dal sonno che da qualsiasi astrazione. Solo quando ci siamo perduti, in altre parole solo quando abbiamo perduto il mondo, cominciamo a trovare noi stessi, e a capire dove siamo, e l'infinita ampiezza delle nostre relazioni.'''
H. D. Thoreau

Offline Daniele2

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 2346
  • Località: Bucine(AR)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 130
Sembra potato bene per quanto si vede, bravo!  ;)

Averne di piante così rigogliose!!
Io sabato e ieri ho dato la bordolese agli olivi e ai frutti, visto che l'occhio di pavone padroneggiava, come previsto!  ::)
Sabato l'ho dato anche io infatti mi ero accorto dell'occhio di pavone perché nei punti piu' a bacìo perdevano qualche foglia.Da voi come va la migliolatura?Qua va un po' in base alle razze secondo me pero' ce n'è un po'meno rispetto ad anno scorso
Bucine (ar)

sheva78

  • Visitatore
Re:2014 Stagione Agricola..... situazione e aggiornamenti dalle varie zone.
« Risposta #29 il: Maggio 13, 2014, 11:47:11 am »
Qui la fioritura della mignola stà per partire,ma se non cambia il tempo quest'anno di olio se ne fà poco....

Nelle mie zone infatti, il vento di mare e la pioggia sono deleterie all'attecchimento delle olive...e il vento di mare sembra durare ancora un pò.

Segnalo inoltre che per i vigneti,almeno nelle mie zone, è una TRAGEDIA.
Trattamenti su trattamenti...l'umidità invernale e primaverile ha buttato fuori ogni malattia possibile ed immaginabile e siamo solo all'inizio.

Speriamo bene ma quest'anno siamo partiti male :-X

Offline Meteotela

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3105
  • Località: Quarrata (Pistoia)
  • Quarrata (mt 48 slm) (PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 227
Si,anche da me sembra meno degli anni precedenti,mi riferisco alle olive,ma era impensabile il gran raccolto degli anni precedenti,diciamo al momento sembra un raccolto medio anche se è presto giudicare.La vite al momento regge,ho ramato domenica (rame e zolfo)....stasera ho visto alcuni tralci rotti dal vento  >:( ...per i frutti e ortaggi ancora molto indietro  ::)
"innamorato" delle colline del Montalbano!

.."sotto la neve pane"..

.."saluti Ri.Ba"..

Offline Gibbo

  • Fotoreporter ufficiale CMT
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 6096
  • Age: 51
  • Località: -Coiano- Prato Lav:Calenzano Orto:Sofignano
    • giacomo.bencini.1
    • Mostra profilo
    • Grandefaggio
  • Likes:
  • Likes Concessi: 467
Nella pedemontana dell'Appennino, in special modo Valle del Bisenzio:
I danni da funghi, batteri, parassiti sulle piante in questa primavera saranno il primo problema da gestire....
mancanza di gelate, umidità continua, apparati radicali a riposo sottoposti a continuo stress idrico.

Quindi si partirà prima possibile col "caffaro"  sugli olivi (io anche sui frutti) perché l'occhio di pavone appena scalda prolificherà tirando giù foglie a go-go dagli olivi.

Ho dato poltiglia bordolese, un pò su tutto perchè l'occhio di pavone fa cadere foglie a go-go.
L'uva.... stendiamo un velo pietoso, spero che le zone del chianti sian messe diversamente, qui è annata chiusa prima di iniziare.


Il resto dell'orto all'aperto è fermo, troppa pioggia e terreno impossibile, non c'è verso avvicinarsi finché non asciuga un po'.

Lo scrivevo anche in altro post, qui in Val di Bisenzio ha piovuto 16 giorni sugli ultimi 30, anche poco ma il terreno non si riesce a lavorarlo senza fare zolla, e ui non è sabbione ma mota vera!
Orto a rilento, io sono a 350mt circa e mi bruciò il piantime dei pomodori (ne metto più di mille piante), ed ho dovuto ricomprarne gran parte, ne ho messi per adesso circa 200 aspettando e sperando si riprendano dalla bruciata le mie piantine.



Frutti, un ci si capisce nulla e ci si affida ognuno alla propria esperienza e soprattutto al "culo".

Le mie api viaggian come treni, consumano un sacco di miele visto che non si son mai fermate, ma non riescono a rifarne perché adesso il nettare vista la troppa acqua e poco caldo contiene pochi zuccheri.
Hanno un sacco di polline quindi covano e aumentano di numero.
Se scalda e c'è un periodo di sole si va alla grande, ma se arriva una bordata son alla mercè degli eventi.... si rischia!!! Speriamo bene dai!!!!

le api male male male miele zero.... e la chiudo qui perchè ci sto male e non solo di portafogli.



Devo iniziare a giocare alle scommesse,
son passati più di due mesi e si sta avverando tutto.
aiutooo si bruciaaaaaaaaaa    :P   :-*

www.apasseggionelbosco.it

''Perdersi nei boschi, in qualsiasi momento, e' un'esperienza sorprendente e memorabile, e insieme preziosa... e' solo quando ci siamo completamente perduti che apprezziamo la vastita' e la singolarita' della Natura.
Ogni uomo deve imparare da capo le direzioni della bussola, ogni volta che si risveglia sia dal sonno che da qualsiasi astrazione. Solo quando ci siamo perduti, in altre parole solo quando abbiamo perduto il mondo, cominciamo a trovare noi stessi, e a capire dove siamo, e l'infinita ampiezza delle nostre relazioni.'''
H. D. Thoreau

Sporvino

  • Visitatore
Re:2014 Stagione Agricola..... situazione e aggiornamenti dalle varie zone.
« Risposta #32 il: Maggio 15, 2014, 11:35:46 am »

Devo iniziare a giocare alle scommesse,
son passati più di due mesi e si sta avverando tutto.
mi dispiace..qui la situazione è migliore, dopo aprile sottomedia pluvio.

Offline Gibbo

  • Fotoreporter ufficiale CMT
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 6096
  • Age: 51
  • Località: -Coiano- Prato Lav:Calenzano Orto:Sofignano
    • giacomo.bencini.1
    • Mostra profilo
    • Grandefaggio
  • Likes:
  • Likes Concessi: 467
mi dispiace..qui la situazione è migliore, dopo aprile sottomedia pluvio.

Come spiegavo a Buriano l'altro giorno è una situazione assurda,
se guardi i numeri è tutto "normale",
ma nei fatti i molti giorni di poca pioggia e le temperature che la notte son sempre sotto i 10° e una lunga serie sotto i 5°, fanno si che la natura sia in stallo.
I prugnoli son iniziati a fine febbraio e nel mugello e nella mia zona tuttora è uno spettacolo, continuano e non si fermano finchè non asciuga  ::)
aiutooo si bruciaaaaaaaaaa    :P   :-*

www.apasseggionelbosco.it

''Perdersi nei boschi, in qualsiasi momento, e' un'esperienza sorprendente e memorabile, e insieme preziosa... e' solo quando ci siamo completamente perduti che apprezziamo la vastita' e la singolarita' della Natura.
Ogni uomo deve imparare da capo le direzioni della bussola, ogni volta che si risveglia sia dal sonno che da qualsiasi astrazione. Solo quando ci siamo perduti, in altre parole solo quando abbiamo perduto il mondo, cominciamo a trovare noi stessi, e a capire dove siamo, e l'infinita ampiezza delle nostre relazioni.'''
H. D. Thoreau

Sporvino

  • Visitatore
Re:2014 Stagione Agricola..... situazione e aggiornamenti dalle varie zone.
« Risposta #34 il: Maggio 15, 2014, 12:18:25 pm »
Come spiegavo a Buriano l'altro giorno è una situazione assurda,
se guardi i numeri è tutto "normale",
ma nei fatti i molti giorni di poca pioggia e le temperature che la notte son sempre sotto i 10° e una lunga serie sotto i 5°, fanno si che la natura sia in stallo.
I prugnoli son iniziati a fine febbraio e nel mugello e nella mia zona tuttora è uno spettacolo, continuano e non si fermano finchè non asciuga  ::)
le medie strettamente numeriche contano relativamente. Più importanti la distribuzione della pioggia, l'eliofania e anche a livello di T la media dice poco, potendosi realizzare in varie modalità diverse (minore o maggiore escursione). Poi c'è il vento, l'umidità, insomma, un mix di fattori che i dati numerici di t e pioggia non rappresentano al meglio. ::)

Offline stipetto

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 2961
  • Age: 43
  • Località: Zürich - Schweiz (400 m s.l.m.) / Sölden - Tirol (1400 m s.l.m.)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 260
Una domanda sugli olivi: l'erba tagliata nelle olivete deve essere lasciata lì oppure va tolta ?   ???
Wetter ist eine Erfindung der Natur, Unwetter eine Erfindung der Menschen

sheva78

  • Visitatore
Re:2014 Stagione Agricola..... situazione e aggiornamenti dalle varie zone.
« Risposta #36 il: Maggio 15, 2014, 04:19:25 pm »
Una domanda sugli olivi: l'erba tagliata nelle olivete deve essere lasciata lì oppure va tolta ?   ???

*****************************************************************************
Rigorosamente lasciata li!
Nel tempo è tutto concime naturale..

Io ho sempre fatto cosi e i risultati si vedono ;)

secchieta

  • Visitatore
Re:2014 Stagione Agricola..... situazione e aggiornamenti dalle varie zone.
« Risposta #37 il: Maggio 15, 2014, 04:21:32 pm »
*****************************************************************************
Rigorosamente lasciata li!
Nel tempo è tutto concime naturale..

Io ho sempre fatto cosi e i risultati si vedono ;)

Invece secondo te è giusto bruciare le frasche della potatura?

sheva78

  • Visitatore
Re:2014 Stagione Agricola..... situazione e aggiornamenti dalle varie zone.
« Risposta #38 il: Maggio 15, 2014, 04:34:05 pm »
Invece secondo te è giusto bruciare le frasche della potatura?
**************************************************************************
Ho sempre fatto anche codesta cosa per motivi di praticità...però spostandole sempre lontani dagli olivi. ;)
A riguardo ci sono idee parecchio contrastanti ::) ..però ripeto, non potendo fare in maniera diversa (x capire immaginati la mole di frasche di potatura di 740 piante... :D se non le brucio devo fare una discarica personale :D), ho sempre bruciato tutto e non ho mai avuto risultati negativi evidenti

secchieta

  • Visitatore
Re:2014 Stagione Agricola..... situazione e aggiornamenti dalle varie zone.
« Risposta #39 il: Maggio 15, 2014, 04:47:54 pm »
**************************************************************************
Ho sempre fatto anche codesta cosa per motivi di praticità...però spostandole sempre lontani dagli olivi. ;)
A riguardo ci sono idee parecchio contrastanti ::) ..però ripeto, non potendo fare in maniera diversa (x capire immaginati la mole di frasche di potatura di 740 piante... :D se non le brucio devo fare una discarica personale :D), ho sempre bruciato tutto e non ho mai avuto risultati negativi evidenti

I miei suoceri in Calabria l'hanno sempre fatto, hanno 1000 olivi, salvo poi ricevere un'ammonizione dalla forestale :o
Con tutti i problemi che hanno giù vanno a rompere le scatole a dei poveri ed onosti (anche se suoceri :P) coltivatori diretti, ma roba da matti!

sheva78

  • Visitatore
Re:2014 Stagione Agricola..... situazione e aggiornamenti dalle varie zone.
« Risposta #40 il: Maggio 15, 2014, 04:52:58 pm »
I miei suoceri in Calabria l'hanno sempre fatto, hanno 1000 olivi, salvo poi ricevere un'ammonizione dalla forestale :o
Con tutti i problemi che hanno giù vanno a rompere le scatole a dei poveri ed onosti (anche se suoceri :P) coltivatori diretti, ma roba da matti!

********************************************************************************
Sai com'e... al sud i forestali non mancano :o 8).....e qualcosa devono fare ogni tanto per giustificare la presenza :D :D :D

Sporvino

  • Visitatore
Re:2014 Stagione Agricola..... situazione e aggiornamenti dalle varie zone.
« Risposta #41 il: Maggio 15, 2014, 04:55:24 pm »
I miei suoceri in Calabria l'hanno sempre fatto, hanno 1000 olivi, salvo poi ricevere un'ammonizione dalla forestale :o
Con tutti i problemi che hanno giù vanno a rompere le scatole a dei poveri ed onosti (anche se suoceri :P) coltivatori diretti, ma roba da matti!
occhio però che non si può più bruciare quando si vuole. Occorre avvisare prima la forestale, che autorizza o meno, a seconda delle condizioni. Ogni servizio regionale emette appositi bollettini delle condizioni di rischio, in base ai quali si può bruciare o meno. L'80% degli incendi ha origine 'contadina' o 'pastorale'. ::)

secchieta

  • Visitatore
Re:2014 Stagione Agricola..... situazione e aggiornamenti dalle varie zone.
« Risposta #42 il: Maggio 15, 2014, 04:56:44 pm »
********************************************************************************
Sai com'e... al sud i forestali non mancano :o 8).....e qualcosa devono fare ogni tanto per giustificare la presenza :D :D :D

Sapevo della Sicilia, non della Calabria :o
Comunque sia adesso ogni volta che potano, a volte li aiuto anch'io, portano tutto a triturare e poi spargere questa polvere priprio nel terreno degli olivi, un agrario gliel'ha consigliato ;)

sheva78

  • Visitatore
Re:2014 Stagione Agricola..... situazione e aggiornamenti dalle varie zone.
« Risposta #43 il: Maggio 15, 2014, 04:57:40 pm »
occhio però che non si può più bruciare quando si vuole. Occorre avvisare prima la forestale, che autorizza o meno, a seconda delle condizioni. Ogni servizio regionale emette appositi bollettini delle condizioni di rischio, in base ai quali si può bruciare o meno. L'80% degli incendi ha origine 'contadina' o 'pastorale'. ::)
*******************************************************************************
Nelle mie zone, dal 1 dicembre al 15 aprile (salvo variazioni dovute al clima) si può bruciare sempre ;)

sheva78

  • Visitatore
Re:2014 Stagione Agricola..... situazione e aggiornamenti dalle varie zone.
« Risposta #44 il: Maggio 15, 2014, 04:58:09 pm »
Sapevo della Sicilia, non della Calabria :o
Comunque sia adesso ogni volta che potano, a volte li aiuto anch'io, portano tutto a triturare e poi spargere questa polvere priprio nel terreno degli olivi, un agrario gliel'ha consigliato ;)
**********************************************************************************
Senza dubbio è una cosa giusta se uno può farla...ma quanto gli costa alla fine quest'opera?

Sporvino

  • Visitatore
Re:2014 Stagione Agricola..... situazione e aggiornamenti dalle varie zone.
« Risposta #45 il: Maggio 15, 2014, 04:59:57 pm »
*******************************************************************************
Nelle mie zone, dal 1 dicembre al 15 aprile (salvo variazioni dovute al clima) si può bruciare sempre ;)
si, salvo situazioni particolari. ;) qui di seguito un link utile e concordato ufficialmente con le autorità preposte. http://www.meteoapuane.it/incendi.php

Ciao!

Offline stipetto

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 2961
  • Age: 43
  • Località: Zürich - Schweiz (400 m s.l.m.) / Sölden - Tirol (1400 m s.l.m.)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 260
occhio però che non si può più bruciare quando si vuole. Occorre avvisare prima la forestale, che autorizza o meno, a seconda delle condizioni. Ogni servizio regionale emette appositi bollettini delle condizioni di rischio, in base ai quali si può bruciare o meno. L'80% degli incendi ha origine 'contadina' o 'pastorale'. ::)

Questa non la sapevo....
A Firenze è proibito bruciare dal 1 ottobre al 31 marzo.
Io teoricamente non avrei potuto bruciare le prime potature fatte... ma avrei dovuto tenerle lì... oppure noleggiare un camion e farle portare all'ecostazione del Quadrigfoglio !  :)
In pratica tutti bruciano quando vogliono... quando inizia la stagione tutti i giorni il focherello da qualcuno parte.
Wetter ist eine Erfindung der Natur, Unwetter eine Erfindung der Menschen

secchieta

  • Visitatore
Re:2014 Stagione Agricola..... situazione e aggiornamenti dalle varie zone.
« Risposta #47 il: Maggio 15, 2014, 05:05:27 pm »
**********************************************************************************
Senza dubbio è una cosa giusta se uno può farla...ma quanto gli costa alla fine quest'opera?

Sicuramente di più che bruciare ;D
Come il metodo artigianale per allontanare la famosa mosca, ovvero bottiglia di plastica con 2 dita d'acqua e delle sarde dentro ed un foro fatto in basso, grande quanto una moneta da 2 euro. Le mosche entrano e poi non riescono ad uscire perchè in cima trovano il tappo, allora cadono giù e dopo un pò muoiono.   Lo facciamo noi, ma costa un sacco di tempo!!  Sarebbe meglio usare roba chimica, ma loro vogliono fare l'olio biologico, e fra l'altro sono tra i pochi produttori meridionali a raccogliere le olive dall'albero piuttosto che in terra e portarle a frangere immediatamente!

Sporvino

  • Visitatore
Re:2014 Stagione Agricola..... situazione e aggiornamenti dalle varie zone.
« Risposta #48 il: Maggio 15, 2014, 05:05:59 pm »
Questa non la sapevo....
A Firenze è proibito bruciare dal 1 ottobre al 31 marzo.
Io teoricamente non avrei potuto bruciare le prime potature fatte... ma avrei dovuto tenerle lì... oppure noleggiare un camion e farle portare all'ecostazione del Quadrigfoglio !  :)
In pratica tutti bruciano quando vogliono... quando inizia la stagione tutti i giorni il focherello da qualcuno parte.
hanno dato un giro di vite dall'anno scorso. Ti assicuro che fioccano le multe, e sono anche salate. ;) meglio una telefonata, ti autorizzano, e sei a posto. 8)

Offline Gibbo

  • Fotoreporter ufficiale CMT
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 6096
  • Age: 51
  • Località: -Coiano- Prato Lav:Calenzano Orto:Sofignano
    • giacomo.bencini.1
    • Mostra profilo
    • Grandefaggio
  • Likes:
  • Likes Concessi: 467
Una domanda sugli olivi: l'erba tagliata nelle olivete deve essere lasciata lì oppure va tolta ?   ???


Io per concimare il terreno faccio sovescio in una parte del coltivato, adesso ci ho la lupinella (van bene le leguminose tipo il favino, la veccia, il trifoglio, la sulla), sarà alta un metro e mezzo e piena di fiori e dei primi baccelli di lupini.
Le erbe da sovescio  hanno la particolarità di vivere a livello radicale in simbiosi con microorganismi che catturano azoto dall'atmosfera e lo rendono disponibile e non dilavabile nel terreno.

Riguardo agli scarti di potatura il miglior utilizzo è trinciarli e in seguito sotterrarli, il processo di decomposizione oltre a dare volume al terreno, quindi far penetrare meglio l'aria accelerando i processi biologioci di arricchimento del terreno, restituisce componenti ricevuti in precedenza dall'ulivo stesso.
aiutooo si bruciaaaaaaaaaa    :P   :-*

www.apasseggionelbosco.it

''Perdersi nei boschi, in qualsiasi momento, e' un'esperienza sorprendente e memorabile, e insieme preziosa... e' solo quando ci siamo completamente perduti che apprezziamo la vastita' e la singolarita' della Natura.
Ogni uomo deve imparare da capo le direzioni della bussola, ogni volta che si risveglia sia dal sonno che da qualsiasi astrazione. Solo quando ci siamo perduti, in altre parole solo quando abbiamo perduto il mondo, cominciamo a trovare noi stessi, e a capire dove siamo, e l'infinita ampiezza delle nostre relazioni.'''
H. D. Thoreau