BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI


Autore Topic: Modellame Novembre: oltre a i sole un po' di freddo male un ci starebbe !!!  (Letto 39995 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Nucleo89

  • ANANASSI DOC
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 5209
  • Age: 31
  • Località: Campopiano (Pistoia) - 350 m s.l.m Montale (PT) - Lavoro
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 643
VP che va in pezzi secondo Gfs 12...mah  ::)

Offline zagor

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 916
  • Age: 52
  • Località: voghera
  • Voghera 96m slm Lombardia
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 110
VP che va in pezzi secondo Gfs 12...mah  ::)

No....tutto apposto... é che ....e tornato Bastef...... quindi il VP si è spaventato. Ma poi si ripiglia... dà retta.
Tutto ciò che l'uomo può inventare....la natura lo ha già fatto!!

Online batstef

  • CSCT Team
  • ...
  • MD GROUP
  • *
  • Post: 8990
  • Località: Firenze-Isolotto
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 5385
No....tutto apposto... é che ....e tornato Bastef...... quindi il VP si è spaventato. Ma poi si ripiglia... dà retta.

 ;D

gli ho pure bloccato i server  :D
"La passione, la voglia di veder mia figlia ributolarsi nella neve con mia moglie....la voglia di veder tutti voi euforici, la giornata che scorre con cazzate eclatanti di alcuni di voi che, porca miseria vi considero amici e non mi verra' mai in mente una sola volta di scrivere, andate in c..o. vero dovrei stare zitto e bon o a leggervi..non ci riesco chiedo scusa"...Marco da Bucine

Offline Casalino

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 5399
  • Age: 41
  • Località: Casalguidi (Pt)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 866
Anche Reading un è male... Almeno cambierebbe aria...  8)
🌩️🌨️❄️☃️⚡🌩️🌨️☃️❄️⚡🌩️🌨️☃️❄️⚡

http://visitserravalle.it/webcam-meteo/

Offline Lorenzo76

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3133
  • Age: 44
  • Località: San Giovanni Valdarno - AR
  • San Giovanni Valdarno - AR - 135 m
    • Mostra profilo
    • Sito personale
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3
Make Winter Great Again

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk

STAZIONE METEO SAN GIOVANNI V.NO - http://meteosgv.altervista.org/index.htm

Offline GM Chenal

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 665
  • Age: 45
  • Località: Aosta
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 666
Molto interessante quella potente cella altopressoria sulla Russia, vista in ulteriore potenziamento...
[mmg]5500[/mmg]
GM Chenal

Offline ponente

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 17646
  • Località: Pontedassio(IM) 80 Mt.
  • vortice polare disturbato ma non troppo..(per noi)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 4862
eppur qualcosa si muove...

anche oggi un po' di pioggia dal cielo, seppur sembra è autunno.  :)
1)Meteorologia e climatologia fanno parte della stessa scienza ma sono due materie completamente differenti. 2) quelli dell'agw convinti, se la suonano e se la cantano un po' a piacimento, dice:piove di meno, no, piove di più ma in maniera diversa, fa freddo in maniera diversa, così come caldo, così come il vento, una tromba d'aria ..dice...chiamalo "climatechange"

Offline riccardo

  • Membro Onorario
  • ****
  • Post: 150
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 34
boia dé, a pisa (terra simil pisciatoio) piosse un bel paio di ore stamattina sul presto, e anche con inaudita intensità, tanato che la FIPILI (grande tronco di viabilità locale)  fu parecchio allagato.

e pure adesso, ci riprova.

se qualcuno mi dice che manca l'acqua...

Offline Casalino

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 5399
  • Age: 41
  • Località: Casalguidi (Pt)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 866
Anche stamattina buon run di GFS.
VPT un po' in crisi.
Gli effetti su di noi però a vedere gli spaghi saranno minimi..

Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk

🌩️🌨️❄️☃️⚡🌩️🌨️☃️❄️⚡🌩️🌨️☃️❄️⚡

http://visitserravalle.it/webcam-meteo/

Online batstef

  • CSCT Team
  • ...
  • MD GROUP
  • *
  • Post: 8990
  • Località: Firenze-Isolotto
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 5385
ho sparso il panico  :D :D

"La passione, la voglia di veder mia figlia ributolarsi nella neve con mia moglie....la voglia di veder tutti voi euforici, la giornata che scorre con cazzate eclatanti di alcuni di voi che, porca miseria vi considero amici e non mi verra' mai in mente una sola volta di scrivere, andate in c..o. vero dovrei stare zitto e bon o a leggervi..non ci riesco chiedo scusa"...Marco da Bucine

Online batstef

  • CSCT Team
  • ...
  • MD GROUP
  • *
  • Post: 8990
  • Località: Firenze-Isolotto
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 5385
 :o...chiedo il riconteggio!  ;D

"La passione, la voglia di veder mia figlia ributolarsi nella neve con mia moglie....la voglia di veder tutti voi euforici, la giornata che scorre con cazzate eclatanti di alcuni di voi che, porca miseria vi considero amici e non mi verra' mai in mente una sola volta di scrivere, andate in c..o. vero dovrei stare zitto e bon o a leggervi..non ci riesco chiedo scusa"...Marco da Bucine

Offline stipetto

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3481
  • Age: 45
  • Località: Zürich - Schweiz (400 m s.l.m.) / Sölden - Tirol (1400 m s.l.m.)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 321
Make Winter Great Again

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk


Make Winter Great Again

...direi che suona meglio....
Wetter ist eine Erfindung der Natur, Unwetter eine Erfindung der Menschen

Offline firenze3

  • Fondatore - Amministratore
  • Cavaliere di Gran Croce decorato di gran cordone
  • *****
  • Post: 38511
  • Località: Fi Sodo (Abit) - Casellina Scandicci(FI) Lav
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 439
...

Online batstef

  • CSCT Team
  • ...
  • MD GROUP
  • *
  • Post: 8990
  • Località: Firenze-Isolotto
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 5385
bene, vediamo se si porta a casa qualcosa in ultima decade :



"La passione, la voglia di veder mia figlia ributolarsi nella neve con mia moglie....la voglia di veder tutti voi euforici, la giornata che scorre con cazzate eclatanti di alcuni di voi che, porca miseria vi considero amici e non mi verra' mai in mente una sola volta di scrivere, andate in c..o. vero dovrei stare zitto e bon o a leggervi..non ci riesco chiedo scusa"...Marco da Bucine

Offline Lunitav

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 2204
  • Age: 65
  • Località: Aulla Lunigiana 120 mt slm
  • Aulla Lunigiana 120 mt slm
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 81
Situazione che si sta movimentando finalmente, non so cosa potra' arrivare ma conto almeno su uno spiffero fresco di tramontana che tolga tutta questa umidita'.E' ancora presto per definire la cosa, GM ancora molto difformi tra loro.

Offline GM Chenal

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 665
  • Age: 45
  • Località: Aosta
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 666
Limitando lo sguardo ai run ufficiali dei due modelli più blasonati sono due gli elementi di spicco che oggi non possono sfuggire agli occhi dell'appassionato:
1) la potente cella alto-pressoria in rafforzamento sul comparto russo-siberiano
2) l'aumento di GPT in sede polare, con addirittura abbozzi di formazione di un HP polare.
Quello che appare oggi dalle mappe a medio-lungo termine è un VPT alquanto disturbato e che non parrebbe comunicare con le dinamiche dei piani isobarici superiori. Possibili colpi di scena?
[mmg]5501[/mmg]
[mmg]5502[/mmg]
[mmg]5503[/mmg]
GM Chenal

Offline GM Chenal

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 665
  • Age: 45
  • Località: Aosta
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 666
GFS run 06z rilancia deciso, sia nella sua corsa ufficiale, sia in quella di controllo sia nelle ENS...
La meteorologia mi ha sempre affascinato proprio per questa sua natura indomita, uno spazio indefinito in cui nulla può essere dato per scontato, specialmente al piano troposferico, solitamente di minor predicibilità.
Anche quando tutti gli elementi deporrebbero per una certa evoluzione, il tempo, per l'infinità di variabili insite nel suo sistema complesso e caotico, è sempre, comunque, in grado di stupirci...  :o
[mmg]5506[/mmg]
[mmg]5507[/mmg]
[mmg]5508[/mmg]
GM Chenal

Offline Nucleo89

  • ANANASSI DOC
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 5209
  • Age: 31
  • Località: Campopiano (Pistoia) - 350 m s.l.m Montale (PT) - Lavoro
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 643
Mi sembra bono  ;D


Offline aquila77

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1393
  • Località: Roma
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 350
per me quest'anno che  si da gia' per spacciato l'inverno ,ci stupira' e passera' alla storia

Offline Rufina83

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 637
  • Age: 37
  • Località: Rufina
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3
per me quest'anno che  si da gia' per spacciato l'inverno ,ci stupira' e passera' alla storia
Anche io ho questa sensazione. Forza.

Inviato dal mio SM-A515F utilizzando Tapatalk


Offline Antonio

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1748
  • Age: 57
  • Località: EMPOLI/ LIMITE SULL'ARNO
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 572
Non so' perche' ma prevedo in Inverno nevoso.     

Offline Lunitav

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 2204
  • Age: 65
  • Località: Aulla Lunigiana 120 mt slm
  • Aulla Lunigiana 120 mt slm
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 81
per me quest'anno che  si da gia' per spacciato l'inverno ,ci stupira' e passera' alla storia

E chi da per spacciato l'inverno prima che cominci, ma scherziamo? Chi puo' dirlo? L'importante che non si creino le condizioni come gli ultimi anni di configurazioni stabili e persistenti, ci deve essere piu' dinamicita' o quantomeno una situazione statica non deve durare piu' di 15, ma si 20 giorni, se dura di piu' non ce la togliamo piu' dai piedi, purtroppo... :(

Offline valvenegia

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 9554
  • Age: 45
  • Località: SAN DONATO LUCCA
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 2886
l'inverno reale sarà tutto da vivere e scoprire
stefano

Offline Paul

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3247
  • Age: 33
  • Località: Anghiari 429mt (AR)
  • 01/02/2012
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 4706
per me quest'anno che  si da gia' per spacciato l'inverno ,ci stupira' e passera' alla storia
Io è più di un mese che lo dico ;)

Offline Cucigliana

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 2581
  • Località: Latignano ( cascina )
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 301
l'inverno reale sarà tutto da vivere e scoprire
anche perché ci rimane ben poco da fare  ;D

Offline Casalino

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 5399
  • Age: 41
  • Località: Casalguidi (Pt)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 866
Sparito tutto stamattina... Sia per GFS che GEM...  >:(
🌩️🌨️❄️☃️⚡🌩️🌨️☃️❄️⚡🌩️🌨️☃️❄️⚡

http://visitserravalle.it/webcam-meteo/

Offline Casalino

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 5399
  • Age: 41
  • Località: Casalguidi (Pt)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 866
Spaghi 00

Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk

🌩️🌨️❄️☃️⚡🌩️🌨️☃️❄️⚡🌩️🌨️☃️❄️⚡

http://visitserravalle.it/webcam-meteo/

Online Maxk

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 2161
  • Località: Pietrasanta (LU)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 438
Sparito  :Dtutto stamattina... Sia per GFS che GEM...  >:(

strano..... :D ;D :D
Abito a Pietrasanta
Appassionato di meteo sin da bambino
NEVOFILO convinto ad amante di ogni fenomeno meteo
Dimenticavo, odio le HP invadenti

Offline valvenegia

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 9554
  • Age: 45
  • Località: SAN DONATO LUCCA
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 2886
Spaghi 00

Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk
bene la pioggia tra lunedì e martedì e comunque dopo metà settimana gli spaghi scendono a valori consoni all'autunno
stefano

Offline incudine

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 5491
  • Age: 43
  • Località: Molino del Piano-Pontassieve(fi) 120 s.l.m.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 156
Reading ci piace assai

Offline ponente

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 17646
  • Località: Pontedassio(IM) 80 Mt.
  • vortice polare disturbato ma non troppo..(per noi)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 4862
chi cazzo è che comanda??    ;D
ne vedremo di ogni cosa... :)
1)Meteorologia e climatologia fanno parte della stessa scienza ma sono due materie completamente differenti. 2) quelli dell'agw convinti, se la suonano e se la cantano un po' a piacimento, dice:piove di meno, no, piove di più ma in maniera diversa, fa freddo in maniera diversa, così come caldo, così come il vento, una tromba d'aria ..dice...chiamalo "climatechange"

Offline GM Chenal

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 665
  • Age: 45
  • Località: Aosta
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 666
Limitando l'analisi alle 180 ore (oltre non ha senso spingersi) anche questa mattina le mappe emisferiche ci consegnano un VPT in pezzi (o quasi).
Come ieri sono due gli elementi di spicco che varrebbero la pena di essere approfonditi:
1) il possente blocco anticiclonico semi-stazionario sul comparto russo con valori al suo interno superiori a 1045 hPa. Una figura di stabilità al momento di tipo dinamico, con pescaggio sub-tropicale dal Medio-oriente, ma che, con il passare dei giorni, dovrebbe termicizzarsi. Le basi per la strutturazione del famoso "orso russo"...
2) Aumento importante dei GPT in sede polare con abbozzi di HP polare, con tutte le ripercussioni che una figura di questo tipo potrebbe avere nel modellare la circolazione generale.
Configurazione barica che, con un buon allineamento modellistico, è confermato sia dal centro di calcolo americano (corsa ufficiale e di controllo)
[mmg]5509[/mmg]
[mmg]5510[/mmg]
Sia da quello europeo
[mmg]5511[/mmg]
Sia, seppure evidentemente in maniera più edulcorata, nelle ENS dello stesso modello
[mmg]5512[/mmg]

Infine un parere del tutto personale: seppure le attuali dinamiche stratosferiche non promettano un avvio e sviluppo emozionante della stagione invernale, non solo di indice NAM vive il nostro inverno (peraltro ancora da nascere) ma di una qualsiasi fonte di aria fredda che, opportunamente messa in moto da specifiche configurazioni sinottiche, potrebbe regalare emozioni anche all'Italia...  ;)
« Ultima modifica: Novembre 14, 2020, 10:49:14 am da GM Chenal » »
GM Chenal

Offline Lunitav

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 2204
  • Age: 65
  • Località: Aulla Lunigiana 120 mt slm
  • Aulla Lunigiana 120 mt slm
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 81
Molto probabilmente dopo la pioggia di lunedi seguita da tramontana, giovedi' ci potrebbestare un episodio tardo autunnale, inizio inverno, staremo a vedere.

Offline barione

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 936
  • Age: 47
  • Località: Firenze - zona Castello
  • Firenze - Aeroporto
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 619
Buongiorno a tutti, premettendo che allo stato attuale sono solo "previsioni" vorrei segnalare che intorno al 20/22 novembre si potrebbero registrare nella siberia centro orientale temperature minime di tutto rispetto per la stagione oscillanti tra - 40° ed i -55° e questo si ricondurrebbe probabilmente a quanto affermato da gm chenal qualche post fa circa la formazione di un possente orso russo!!!...lo so che mi sto intestardendo a vedere solo i segnali positivi ma l'inverno potrebbe stupirci proprio nell'anno in cui quasi tutti lo diamo già per morto!!
FPM73

Offline cavallo pazzo

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 4495
  • Age: 52
  • Località: Villore vicchio di mugello
  • alto mugello 700 mt
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 7
Ragazzi prendiamo quello che di buono la natura ci dara',il resto rimarranno tutti discorsi o didattica per noi appassionati. Io me li ricordo inverni nulli sia per il freddo che per la neve anni fine anni 70 /80  con nebbie persistenti e clima mite .Quello di oggi lo abbiamo già visto e vissuto,torneremo ad assaggiare il freddo e la neve in abbondanza di sicuro.Il clima  lo ha sempre fatto, e lo farà  ancora ,fede gente ci divertiremo ancora con la dama  ;D
Gf

Offline Old Style

  • Membro Onorario
  • ****
  • Post: 203
  • Age: 62
  • Località: Villa Guardia -CO-
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 470
Ragazzi prendiamo quello che di buono la natura ci dara',il resto rimarranno tutti discorsi o didattica per noi appassionati. Io me li ricordo inverni nulli sia per il freddo che per la neve anni fine anni 70 /80  con nebbie persistenti e clima mite .Quello di oggi lo abbiamo già visto e vissuto,torneremo ad assaggiare il freddo e la neve in abbondanza di sicuro.Il clima  lo ha sempre fatto, e lo farà  ancora ,fede gente ci divertiremo ancora con la dama  ;D
Tu ne hai 52 io 10 in più... forse ce la faremo  ;D
Fa piu rumore un albero che cade che un'intera foresta che cresce [ Lao Tzu ]

Offline Old Style

  • Membro Onorario
  • ****
  • Post: 203
  • Age: 62
  • Località: Villa Guardia -CO-
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 470
Limitando l'analisi alle 180 ore (oltre non ha senso spingersi) anche questa mattina le mappe emisferiche ci consegnano un VPT in pezzi (o quasi).
Come ieri sono due gli elementi di spicco che varrebbero la pena di essere approfonditi:
1) il possente blocco anticiclonico semi-stazionario sul comparto russo con valori al suo interno superiori a 1045 hPa. Una figura di stabilità al momento di tipo dinamico, con pescaggio sub-tropicale dal Medio-oriente, ma che, con il passare dei giorni, dovrebbe termicizzarsi. Le basi per la strutturazione del famoso "orso russo"...
2) Aumento importante dei GPT in sede polare con abbozzi di HP polare, con tutte le ripercussioni che una figura di questo tipo potrebbe avere nel modellare la circolazione generale.
Configurazione barica che, con un buon allineamento modellistico, è confermato sia dal centro di calcolo americano (corsa ufficiale e di controllo)

Sia da quello europeo

Sia, seppure evidentemente in maniera più edulcorata, nelle ENS dello stesso modello


Infine un parere del tutto personale: seppure le attuali dinamiche stratosferiche non promettano un avvio e sviluppo emozionante della stagione invernale, non solo di indice NAM vive il nostro inverno (peraltro ancora da nascere) ma di una qualsiasi fonte di aria fredda che, opportunamente messa in moto da specifiche configurazioni sinottiche, potrebbe regalare emozioni anche all'Italia...  ;)
Premesso che l'incertezza oltre il medio termine , come giustamente hai detto, dovrebbe farci rimanere sempre dubbiosi di facili associazioni o automatiche considerazioni e risposte, quello che forse potremo sperare di ottenere da una simile situazione, rimane circoscritto entro la tempistica di una evoluzione che sembra oramai delinearsi. Che vi sarà un ESE cold è fuori dubbio, quando questo avverrà vive una finestra temporale incerta e se la dinamica dovesse allungare i tempi, allora potremmo avere anche qualche ondulazione del getto più marcata . L'orso russo forse non riuscirà a termicizzarsi in tempo, e questo dipenderà dalle tempistiche di un ESE cold che non sono ancora note. Se però l'HP russo/siberiano dovesse anche termicizzarsi in tempo, temo che l'Europa sopratutto occidentale , difficilmente potrà beneficiare o subire ( questo dipende dalle preferenze  :D), degli effetti di un rientro di correnti retrograde. Con un VPT probabilmente influenzato dall'alto, vedrei l'Europa ai confini fra l'impeto di una zonalità mediamente alta e un orso esageratamente smisurato che farà fare un giro molto ampio alle correnti fredde che se arriveranno in Europa, la cosa riguarderà il Centro Sud in maniera marginale e discontinua.
Poi potrebbe anche accadere che l'influenza di una nina di cui non si conoscono oggi con certezza i valori che avrà in pieno inverno o altri indici come PDO , potrebbero esasperare condizioni sfavorevoli in maniera tale da farle diventare favorevoli. Per esempio quando si ha AO +++ , la zonalità molto alta potrebbe anche creare le condizioni per un ponte di wejcoff, ma non sempre accade perchè appunto questa configurazione non è automatica alle condizioni di positività della AO.
Comunque sia dobbiamo penso riconoscere che nella media delle ipotesi, non c'è troppo da stare allegri  ::)
Fa piu rumore un albero che cade che un'intera foresta che cresce [ Lao Tzu ]

Offline cavallo pazzo

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 4495
  • Age: 52
  • Località: Villore vicchio di mugello
  • alto mugello 700 mt
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 7
ci hai preso in pieno 52 anni Old ,ce la faremo tranquillo .Io e te ne abbiamo
viste di stagioni e a me non mi meraviglia piu di tanto questo trend che il clima ha
preso.Poi io non sono uno scienziato ,e non ho la scienza infusa , ma mi rimetto a quello
che diceva Caroselli alle previsioni del tempo ,affermava che le previsioni a 3 giorni erano farlocche ,
gia fare quelle per il giorno dopo era difficile a tre giorni attendibilita nulla .Erano altri tempi per carita',
oggi abbiamo centri di calcolo molto piu performanti ,ma la caoticita'del clima rimane tale e uguale ,e ad oggi
nessuno ha la certezza di quello che fara' il clima .Stammi bene Old  ;D
Gf

Offline GM Chenal

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 665
  • Age: 45
  • Località: Aosta
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 666
Premesso che l'incertezza oltre il medio termine , come giustamente hai detto, dovrebbe farci rimanere sempre dubbiosi di facili associazioni o automatiche considerazioni e risposte, quello che forse potremo sperare di ottenere da una simile situazione, rimane circoscritto entro la tempistica di una evoluzione che sembra oramai delinearsi. Che vi sarà un ESE cold è fuori dubbio, quando questo avverrà vive una finestra temporale incerta e se la dinamica dovesse allungare i tempi, allora potremmo avere anche qualche ondulazione del getto più marcata . L'orso russo forse non riuscirà a termicizzarsi in tempo, e questo dipenderà dalle tempistiche di un ESE cold che non sono ancora note. Se però l'HP russo/siberiano dovesse anche termicizzarsi in tempo, temo che l'Europa sopratutto occidentale , difficilmente potrà beneficiare o subire ( questo dipende dalle preferenze  :D), degli effetti di un rientro di correnti retrograde. Con un VPT probabilmente influenzato dall'alto, vedrei l'Europa ai confini fra l'impeto di una zonalità mediamente alta e un orso esageratamente smisurato che farà fare un giro molto ampio alle correnti fredde che se arriveranno in Europa, la cosa riguarderà il Centro Sud in maniera marginale e discontinua.
Poi potrebbe anche accadere che l'influenza di una nina di cui non si conoscono oggi con certezza i valori che avrà in pieno inverno o altri indici come PDO , potrebbero esasperare condizioni sfavorevoli in maniera tale da farle diventare favorevoli. Per esempio quando si ha AO +++ , la zonalità molto alta potrebbe anche creare le condizioni per un ponte di wejcoff, ma non sempre accade perchè appunto questa configurazione non è automatica alle condizioni di positività della AO.
Comunque sia dobbiamo penso riconoscere che nella media delle ipotesi, non c'è troppo da stare allegri  ::)
Tutte osservazioni pertinenti.
Se il condizionamento da ESE Cold (con dinamica e tempistiche, tuttavia, ancora tutte da definire) ai piani isoentropici inferiori dovesse diventare realtà, le speranze di vivere una stagione invernale "Old Style" saranno, effettivamente, remote con tutte le conseguenze/opzioni da te prospettate.
Intanto nel medio termine GFS 06z rilancia con forza la sua tesi e la possibilità di vivere almeno qualche scampolo invernale entro fine mese...
[mmg]5513[/mmg]
[mmg]5514[/mmg]
[mmg]5515[/mmg]
Anche il modello della NASA parrebbe allineato a 180 ore
[mmg]5516[/mmg]
Con effetti sul lungo termine (siamo nella fantameteo, è chiaro...) che potrebbero portare a questo
[mmg]5517[/mmg]
Margini per inseguire una stagione invernale un pò diversa dalle precedenti non mancano... (condizionamento da ESE Cold, permettendo...)  ;)
Qualora poi quest'ultimo l'avesse vinta c'è da sperare almeno in un provvidenziale abbassamento del jet stream, così da garantire preziose nevicate quantomeno al comparto alpino...  :D
GM Chenal

Offline Lunitav

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 2204
  • Age: 65
  • Località: Aulla Lunigiana 120 mt slm
  • Aulla Lunigiana 120 mt slm
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 81
A vedere i GM stasera c'e' gran voglia di fine anni 60...anni 70.

In quegli anni ,spesso in Europa, si fronteggiavano due grandi figure: il ciclone Islandese a ovest e l'anticiclone Russo ad est e spesso l'Italia era terra di conquista di queste figure.

E' facile immaginare scorrimenti freddi sotto e aria oceanica sopra e da qui qualche nevicata, poi alternativamente, una delle due figure predominava ma solo temporaneamente e poi era l'altra ad avanzare, insomma puro dinamico divertimento.
A volte non succedeva niente pero' perche la tramontana era troppo forte e inficiava le precipitazioni da quel cielo bianco lattiginoso e..nevoso.

Ritorneranno quei tempi? :)

Offline paolinopc78

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 605
  • Località: Piacenza
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 78
Non mi pare l anno giusto....bisesto, pandemico, povero a livello globale....se mi fa 2 fiocchi e riesco a godermeli stando bene....direi che posso solo ringraziare

Offline Old Style

  • Membro Onorario
  • ****
  • Post: 203
  • Age: 62
  • Località: Villa Guardia -CO-
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 470
Tutte osservazioni pertinenti.
Se il condizionamento da ESE Cold (con dinamica e tempistiche, tuttavia, ancora tutte da definire) ai piani isoentropici inferiori dovesse diventare realtà, le speranze di vivere una stagione invernale "Old Style" saranno, effettivamente, remote con tutte le conseguenze/opzioni da te prospettate.
Intanto nel medio termine GFS 06z rilancia con forza la sua tesi e la possibilità di vivere almeno qualche scampolo invernale entro fine mese...
[mmg]5513[/mmg]
[mmg]5514[/mmg]
[mmg]5515[/mmg]
Anche il modello della NASA parrebbe allineato a 180 ore
[mmg]5516[/mmg]
Con effetti sul lungo termine (siamo nella fantameteo, è chiaro...) che potrebbero portare a questo
[mmg]5517[/mmg]
Margini per inseguire una stagione invernale un pò diversa dalle precedenti non mancano... (condizionamento da ESE Cold, permettendo...)  ;)
Qualora poi quest'ultimo l'avesse vinta c'è da sperare almeno in un provvidenziale abbassamento del jet stream, così da garantire preziose nevicate quantomeno al comparto alpino...  :D
In questi ultimi anni anche la noia meteo ha subito in qualche modo una accelerazione come se avesse superato perfino le aspettative dei piu pessimisti che in realtà definirli tali è stato ( col senno di poi possiamo dirlo  :D ) un errore percettivo.
Quindi se la meteo ieri era imprevedibile , oggi forse lo è di più. Qui in questo ambiente inteso come ambiente di discussione, vari interventi di forumisti molto preparati , lo hanno fatto notare a noi come loro appassionati alla materia. Cloover diverse volte ha cercato di spiegarci come le correlazioni fra indici, non hanno avuto risposte troposferiche alla stessa maniera di come la letteratura ci ha sempre insegnato. Sia Cloover che altri bravi qua dentro si sono accorti che è cambiato qualcosa di importante che sembra non trovare riscontro nel passato recente. Ese cold da record inaspettati, ESE warm di risposta con valori e tempistiche mai misurate prima , cicli che snobbano il passaggio in negativo ecc.
Tutto questo potrebbe aprire possibili scenari di sorprese anche quando sembrerebbe tutto finito in partenza. Non voglio illudermi di avere un buon riscatto dell'inverno, ma se qualcosa sta cambiando, non penso che debba per forza girare sempre a sfavore.
La porta aperta ai dubbi , lascia oggi maggiore incertezza e riduce paradossalmente la validità di una previsione, senza ridurre però la curiosità che muove il motore umano per ricercare una risposta o tentare di avvicinarsi a quella piu plausibile.
Fa piu rumore un albero che cade che un'intera foresta che cresce [ Lao Tzu ]

Offline Old Style

  • Membro Onorario
  • ****
  • Post: 203
  • Age: 62
  • Località: Villa Guardia -CO-
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 470
Anche stamattina buon run di GFS.
VPT un po' in crisi.
Gli effetti su di noi però a vedere gli spaghi saranno minimi..

Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk
E' un po tutto ridimensionato in funzione di una riduzione dell'area fredda dovuta a quel surplus di calore che ostacola il ricongelamento artico. Quindi gli anticicloni tendenzialmente piu pronti a conquistare latitudini superiori e piu predisposti a fondersi fra di loro.
Si coalizzano anche loro per "salvarci" dalle piogge, un po come accade in parlamento quando i partiti si inciuciano per non perdere la priorità acquisita per "salvarci" da una morte prematura qualsiasi.  :D
Quindi anche le irruzioni atlantiche devono combattere con un afro azzorriano oppure con un mega azzorriano gia ingerente in partenza.
In questi casi che sono direi in linea con quello che stiamo vivendo attraverso l'osservazione delle carte di questo scorcio d'autunno, solo i fortunati o sfortunati che abitano le zone alpine o rare zone di fondovalle  , parrebbero gioire o lanciare maledizioni al cielo per quello che forse sarà loro dispensato dalle nubi ( fortuna o il suo contrario , vede diverse collocazioni. Tutto dipende da cosa si intende per bello o cattivo tempo, perchè anche questo vive diverse percezioni fra gli umani  ;D )
Fa piu rumore un albero che cade che un'intera foresta che cresce [ Lao Tzu ]

Offline Old Style

  • Membro Onorario
  • ****
  • Post: 203
  • Age: 62
  • Località: Villa Guardia -CO-
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 470
A vedere i GM stasera c'e' gran voglia di fine anni 60...anni 70.

In quegli anni ,spesso in Europa, si fronteggiavano due grandi figure: il ciclone Islandese a ovest e l'anticiclone Russo ad est e spesso l'Italia era terra di conquista di queste figure.

E' facile immaginare scorrimenti freddi sotto e aria oceanica sopra e da qui qualche nevicata, poi alternativamente, una delle due figure predominava ma solo temporaneamente e poi era l'altra ad avanzare, insomma puro dinamico divertimento.
A volte non succedeva niente pero' perche la tramontana era troppo forte e inficiava le precipitazioni da quel cielo bianco lattiginoso e..nevoso.

Ritorneranno quei tempi? :)



Non sono per niente sicuro di riusciread esaudire la tua domanda
, perchè quei tempi ritorneranno e forse anche con gli interessi, ma potrebbero ritornare non in tempi utili quando forse noi non ci saremo.  ::)
Quegli scenari da te descritti in maniera semplice ma molto lucida ed efficace, me li ricordo molto bene. Le perturbazioni in quegli anni riuscivano ad interessare latitudini mediterranee con molta piu facilità. L'indice multidecadale AMO era però di segno negativo e questo favoriva l'ingresso di correnti atlantiche piu di tutti questi anni (perlomeno 30) durante i quali è stato e lo è ancora di segno opposto.
 Fosse solo per quell'indice, avremo ancora diversi inverni con difficoltà di ingressi perturbati atlantici.
Basterà aspettare il cambio di segno dell'AMO ?
Non lo so , ma varrebbe la pena scommetterci , fosse solo per riuscire a toglierci questo dubbio. Nel frattempo viviamo pure sereni anzi , come diceva De Andrè per altri contesti umani, "moriamo per delle idee" ma " di morte lenta"  ;)

Fa piu rumore un albero che cade che un'intera foresta che cresce [ Lao Tzu ]

Offline Nucleo89

  • ANANASSI DOC
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 5209
  • Age: 31
  • Località: Campopiano (Pistoia) - 350 m s.l.m Montale (PT) - Lavoro
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 643
Modelli assai peggiorati in questi ultimi giorni...

Offline valvenegia

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 9554
  • Age: 45
  • Località: SAN DONATO LUCCA
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 2886
[mmg]5518[/mmg]
ultima decade aperta a qualsiasi soluzione
stefano

Offline Lunitav

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 2204
  • Age: 65
  • Località: Aulla Lunigiana 120 mt slm
  • Aulla Lunigiana 120 mt slm
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 81
Mah! Dopo le piogge di domani e il successivo miglioramento accompagnato da una positiva tramontanina direi che verso il fine settimana da giovedi' sera cia attende una discesa fredda che da noi verosibilmente si tradurra' in assenza di precipitazioni, gran vento ma in Appennino lo stau conseguente potrebbe provocare qualche nevicata tra venerdi pomeriggio sera e sabato, almeno cosi' sembra al momento attuale e a cosi' grande distanza. Da rivedere e correggere comunque.
Buona domenica.

Offline GM Chenal

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 665
  • Age: 45
  • Località: Aosta
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 666
Gran fermento modellistico stamattina.
Mentre GFS, con una performance non bella, ritratta parzialmente il superamento della soglia NAM entro fine mese (con relativo ESE Cold, fino a ieri praticamente certo, oggi verosimilmente posticipato a data da destinarsi), al piano isobarico inferiore gli elementi di interesse analizzati ieri sono, a grandi linee, confermati da tutti i principali modelli:
GFS
[mmg]5519[/mmg]
GEM
[mmg]5520[/mmg]
ECMWF
[mmg]5521[/mmg]
UKMO
[mmg]5523[/mmg]
NASA
[mmg]5524[/mmg]
Segnalo, tuttavia, che la la predicibilità dell'impostazione barica, già a medio termine, non è altissima, come ben evidenziato dalla mappa dello spread del modello europeo, segnale di possibili colpi di scena a medio-lungo termine...
[mmg]5522[/mmg]
« Ultima modifica: Novembre 15, 2020, 12:02:03 pm da GM Chenal » »
GM Chenal

Offline Stevesylvester

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 5977
  • Age: 55
  • Località: San Giovanni V.no (AR) (ma Grossetano)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1449
Per domani avremo a che fare con la coda di un fronte freddo europeo che, data la scarsa avvezione fredda alle quote medie in mediterraneo (solita onda corta, strozzata da una rimonta repentina di alta da occidente) si ridurra' allo stato di pseudofronte.
Metto stavolta solo le carte della avvezione di vorticità relativa. Si vede che il fronte nel ramo europeo si intensifica grazie alla sovrapposizione del getto con la max vorticità che si colloca come da manuale circa nell'uscita di sinistra dello streak. Verso le nostre latitudini invece,l'attività frontale perde terreno via via che si avvicina al mediterraneo, assieme alla perdita di accelerazione del getto.
Ma con l'arrivo sul mediterraneo del ramo indebolito del getto, mentre oltralpe il fronte va in lisi nel suo tratto centrale, da noi c'è un certo recupero di vorticità che porterà al passaggio piovoso in regione da NW di domani, con possibilità anche di temporali.
Il rinverzigolo dello pseudofronte si deve alla instabilizzazione dal basso per formazione al suolo della solita bassa dinamica sul tirreno settentrionale e per il mare che ancora residua calore con la colonna che diviene instabile.
Lo pseudofronte a questo punto prende una evoluzione similare ad una comma continentale.
Inoltre l'ostacolo anticiclonico ad est rallenta e acutizza il fondo della saccatura che accentua uno shear verticale positivo.
L'avvezione fredda che poi riesce a passare dalle valli orientali, interesserà la colonna domani pomeriggio in padana e adriatico e contribuira' ad inasprire i fenomeni sul triveneto e alto adriatico.
Data la grande umidità nei bassi strati e il progressivo cedimento dei gpt che sta iniziando, dovrebbero attivarsi precipitazioni prefrontali da NW in regione gia dalla tarda sera di oggi che andranno incrementandosi in nottata con la formazione del minimo orografico.
Piu' consistenti i cumulati nell'interno centromeridionale.

P.S. ho usato un metodo alternativo per caricare l'immagine perchè Postimage non mi funziona e nemmeno il metodo per il caricamento diretto tramite strumenti del forum che mi da errore di database.

https://ibb.co/N92CQYm

Offline incudine

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 5491
  • Age: 43
  • Località: Molino del Piano-Pontassieve(fi) 120 s.l.m.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 156
Grazie Steve?