BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI


Autore Topic: Estate 2020. Temperature, anomalie e considerazioni  (Letto 492 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline stipetto

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3452
  • Age: 45
  • Località: Zürich - Schweiz (400 m s.l.m.) / Sölden - Tirol (1400 m s.l.m.)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 316
Si è già parlato di come sia stata l'estate (meteorologica) 2020, principalmente nel thread nella stanza CSCT.
Avrei voluto inserire questo post in quella discussione, ma è stata chiusa.
Se non disturba lo inserisco qua, magari in coda potete mettere i vostri dati e le vostre opinioni per le vostre zone.

Ecco un bilancio termico dell'estate 2020 in territorio elvetico.

I mesi estivi secondo l'ente meteorologico nazionale



Gli stessi mesi secondo il NOAA con il Plot anomalie che guardiamo sempre




MeteoSchweiz non fornisce carte stagionali, per cui ecco la fotografia trimestrale estiva secondo il NOAA




Nel complesso l'ennesima estate sopramedia.
La mia sensazione alla terza estate da queste parti, è quella di una stagione comunque meno calda delle precedenti.
Sensazione effettivamente confermata dalle singole carte mensili 2019 e 2018 di MeteoSchweiz, che non sto a postarvi ma per le quali vi rimando il link se volete scuriosare

https://www.meteoschweiz.admin.ch/home/klima/schweizer-klima-im-detail/monats-und-jahresgitterkarten.html

Vi metto invece i Plot NOAA estate 2019 e 2018 per confronto (occhio alle scale del colore perché traggono in inganno)





Intanto siamo tecnicamente in autunno, ma per ora proseguono gli strascichi estivi.
Quasi due decadi di settembre andate e fatte di meteo-noia, zero piogge, sopramedia con annesse gobbe delle termiche in quota.
Tutta l'ultima settimana sopra alla +15 con la +20 sfiorata ed al suolo temperature massime fra i 25° ed i 31°.
Anche se gli ultimissimi di settembre dovessero portarci la +2 sopra la testa, questo mese condizionerà il bilancio autunnale.


Wetter ist eine Erfindung der Natur, Unwetter eine Erfindung der Menschen

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 10521
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 181
Re:Estate 2020. Temperature, anomalie e considerazioni
« Risposta #1 il: Settembre 19, 2020, 12:44:24 am »
Esatto, ennessima Estate sopramedia e molto lunga, ma lo è stata in tutta Europa esclusa l'area Balcanica.
Il fatto che sia stata meno calda delle 3 precedenti non deve stupire, se ogni anno fosse più caldo del precedente vorrebbe dire che non avremmo nemmeno 10anni di vita su questo pianeta da adesso  ;)



La combinazione vincente di questi ultimi 22 anni si è manifestata nell'intensità della Brewer&Dobson circulation unitamente ad un particolare schema ondulatorio sull'Oceano Pacifico .
Torneranno gli Inverni freddi e nevosi quando torneranno le condizioni che li generano

Offline stipetto

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3452
  • Age: 45
  • Località: Zürich - Schweiz (400 m s.l.m.) / Sölden - Tirol (1400 m s.l.m.)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 316
Re:Estate 2020. Temperature, anomalie e considerazioni
« Risposta #2 il: Settembre 19, 2020, 08:41:55 am »
Esatto, ennessima Estate sopramedia e molto lunga, ma lo è stata in tutta Europa esclusa l'area Balcanica.
Il fatto che sia stata meno calda delle 3 precedenti non deve stupire, se ogni anno fosse più caldo del precedente vorrebbe dire che non avremmo nemmeno 10anni di vita su questo pianeta da adesso  ;)

Sicuramente... era giusto una mia considerazione personale.
Credo come se uno si fosse trasferito in Toscana quest'anno e questo fosse stato il suo "primo giugno"
 :)
Wetter ist eine Erfindung der Natur, Unwetter eine Erfindung der Menschen

Offline Old Style

  • Membro Onorario
  • ****
  • Post: 148
  • Age: 62
  • Località: Villa Guardia -CO-
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 389
Re:Estate 2020. Temperature, anomalie e considerazioni
« Risposta #3 il: Settembre 19, 2020, 09:47:43 pm »
Esatto, ennessima Estate sopramedia e molto lunga, ma lo è stata in tutta Europa esclusa l'area Balcanica.
Il fatto che sia stata meno calda delle 3 precedenti non deve stupire, se ogni anno fosse più caldo del precedente vorrebbe dire che non avremmo nemmeno 10anni di vita su questo pianeta da adesso  ;)
Infatti sono stato in Agosto per 3 settimane in Bulgaria , a Sofia e ho notato la palpabile differenza rispetto perlomeno dutti i 10 anni preceden. Per la verità penso che lo abbiano notato la maggioranza di chi vive in questa città. Non ho trovato la mappa di Agosto delle anomalie ma posto quella di Luglio , che evidenzia proprio nella zona intorno alla capitale una anomalia piu marcata. Va detto però che quasi tutto il territorio bulgaro ha vissuto per il mese di Luglio una leggera anomalia positiva, come si evince nella mappa del NOOA.
La zona sud ovest ( Sandanski per esempio) confinante con la Grecia , dove da sempre si coltiva la vite ( fanno dell'ottimo vino), i suoi 40° te li fa sempre in estate , e sono stato anche basso
https://imgur.com/a/lUyOzjU
Nonostante una anomalia positiva generalizzata in gran parte d'Europa, la posizione particolare dell'HP, messo spesso li fra UK e Scandinavia ha potuto regalare un po di fresco diciamo insolito nei mesi estivi nella capitale Bulgara. Voglio solo dirti un particolare che forse non hai potuto vedere riguardo il caldo estivo a Sofia. Era l'anno 2003 ( sai bene quello che è accaduto in generale in Europa), e i binari del tram in città si sono sollevati dalla loro sede e incurvati in moltissimi punti rendendo impossibile la circolazione di quei mezzi per diverso tempo. Non era mai accaduto da quando quei binari furono posati a terra. Anno quasi irripetibile, ho detto quasi perchè non si sa mai di quale male morire... Cmq è 20 anni che vivo il mese di Agosto quasi interamente li in quella città e leestati calde hanno coinciso con la stessa anomalia che riguarda anche noi. Cella di Hadley migrata a Nord, ITCZ spesso alto nei mesi estivi con conseguente ingerenza cammellifera ecc ecc.
Ciao Cloover , unabbraccio dal "vecchio" oldy  :)
Io so, non per teoria ma per esperienza, che si può vivere infinitamente meglio con pochissimi soldi e un sacco di tempo libero, che non con più soldi e meno tempo.
Il tempo non è moneta, ma è quasi tutto il resto.
(Ezra Pound)

Offline Konrad66

  • Membro Onorario
  • ****
  • Post: 242
  • Località: MILANO e periferia nord est
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 31
Re:Estate 2020. Temperature, anomalie e considerazioni
« Risposta #4 il: Ottobre 01, 2020, 10:08:10 pm »
E'stata una notevole Estate, specie quella vera, quella astronomica

Distante anni luce dalle Estati old-style pre1991

Quando ho tempo metto i dati di Milano Lorenteggio
TIFIAMO PER LA NEVE IN PIANURA. NON PUO' FARLA? ALLORA TIFIAMO PIOGGIA A OLTRANZA, TUTTI I MESI, TUTTI I GIORNI, TUTTI I MINUTI, PER SCONGIURARE LE DEVASTANTI SICCITA' COME QUELLE DEL 2017

Offline stefanocarneval

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 729
  • Località: Firenze - Novoli
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 13
Re:Estate 2020. Temperature, anomalie e considerazioni
« Risposta #5 il: Ottobre 03, 2020, 11:37:22 am »
Sulla Svizzera ci sono centinaia di papers.. le zone alpine sono quelle che soffrono di più il riscaldamento globale per una serie di ragioni sia climatiche, che fisiche, che legate a fattori locali. Ci sono tantissime zone che sforano le medie anche di 4°C abbondanti anche in inverno.
In Bulgaria ci sono stato nel 2005..non ho vissuto l'estate innominabile come il nostro grande Old, ma ho avuto la "fortuna" di vivere un dicembre senza neve (la mia ragazza di allora non si ricordava un dicembre così..): il fatto, piuttosto insolito, è che mi trovavo in una cittadina al termine di una valle dove spesso si facevano i -10°C come andare alle Cascine la domenica mattina..salendo sulle vette lì vicino a 1300m pranzavi all'aperto con 10/12 gradi..hotel e impianti di risalita ovviamente chiusi..