BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI


Autore Topic: Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...  (Letto 28065 volte)

Valerio75 e 6 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Gg84

  • Membro Junior
  • ***
  • Post: 64
  • Località: Bologna-Costa Vesuviana
  • Giulio Casapulla
    • Giulio Casapulla
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 131
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #50 il: Ottobre 06, 2020, 10:31:22 pm »
Ben ritrovati.
Noto con piacere che la NINA sta ingranando la quarta con in aggiunta, la formazione di una bella anomalia negativa sulla parte centrale del Pacifico settentrionale; intanto spero di vedere un vpt piu disturbato possibile per questo autunno.... A presto

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 10521
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 181
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #51 il: Ottobre 10, 2020, 01:12:28 pm »
Continuiamo con un VP fortemente disturbato in basso ed in deciso approfondimento in alta Stratosfera:

La combinazione vincente di questi ultimi 22 anni si è manifestata nell'intensità della Brewer&Dobson circulation unitamente ad un particolare schema ondulatorio sull'Oceano Pacifico .
Torneranno gli Inverni freddi e nevosi quando torneranno le condizioni che li generano

Offline Bortan

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1620
  • Age: 46
  • Località: Casanova di rovegno 870 mt - genova
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3016
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #52 il: Ottobre 10, 2020, 01:51:07 pm »
Continuiamo con un VP fortemente disturbato in basso ed in deciso approfondimento in alta Stratosfera:


come da copione ... Le chance ce le giocheremo in questa stagione autunnale ( di freddo e neve ) .... In attesa del ruggito della stratosfera per fine dicembre ... E addio sogni di gloria per almeno tutto gennaio e parte di febbraio ...
FNM - VEDO UNA LUCE IN FONDO AL TUNNEL... È UN TRENO ...😱

Offline paolinopc78

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 565
  • Località: Piacenza
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 72
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #53 il: Ottobre 10, 2020, 02:11:31 pm »
Ma è obbligatorio che ci sia sto ruggito? Nel 2009 sbaglio o la stratosfera è andata per i fattti suoi?

Offline adm.ackbar

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 839
  • Age: 46
  • Località: Vado Ligure
    • tazputer
    • adm_ackbar_it
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1762
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #54 il: Ottobre 10, 2020, 05:01:51 pm »
Nessuna stagione è uguale alle precedenti, sono rarissime persino le similitudini, per cui seguiamo con maggiore spirito analitico, qui il VP e negli altri thread outlook e stagioni.

Mi manca un po’ il tempo in questo periodo, sono in reading mode, manteniamo un’attitudine consona ::)


Admiral Ackbar

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 10521
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 181
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #55 il: Ottobre 11, 2020, 09:36:26 am »
Per non lasciare niente al caso, sottolinerei la ripartizione termica favorita dalla significativa ellitticizzazione del VP in questo primo scorcio del mese di Ottobre, con un raffreddamento della Siberia sotto i 60°N indubbiamente da monitorare per valutare una sua eventuale persistenza che avrebbe in tal caso conseguenze sul getto e probabilmente anche sull'Europa durante la stagione Invernale o addirittura già nelle prossime settimane:








La combinazione vincente di questi ultimi 22 anni si è manifestata nell'intensità della Brewer&Dobson circulation unitamente ad un particolare schema ondulatorio sull'Oceano Pacifico .
Torneranno gli Inverni freddi e nevosi quando torneranno le condizioni che li generano

Offline ponente

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 17536
  • Località: Pontedassio(IM) 80 Mt.
  • vortice polare disturbato ma non troppo..(per noi)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 4769
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #56 il: Ottobre 11, 2020, 10:46:22 am »
Ah... ::) :)
1)Meteorologia e climatologia fanno parte della stessa scienza ma sono due materie completamente differenti. 2) quelli dell'agw convinti, se la suonano e se la cantano un po' a piacimento, dice:piove di meno, no, piove di più ma in maniera diversa, fa freddo in maniera diversa, così come caldo, così come il vento, una tromba d'aria ..dice...chiamalo "climatechange"

Offline Frasnow

  • Membro Onorario
  • ****
  • Post: 231
  • Age: 26
  • Località: Valle Umbra Sudde (PG)
  • "La vita è come un biscotto, se piove si scioglie"
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 246
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #57 il: Ottobre 11, 2020, 11:46:25 am »
Per non lasciare niente al caso, sottolinerei la ripartizione termica favorita dalla significativa ellitticizzazione del VP in questo primo scorcio del mese di Ottobre, con un raffreddamento della Siberia sotto i 60°N indubbiamente da monitorare per valutare una sua eventuale persistenza che avrebbe in tal caso conseguenze sul getto e probabilmente anche sull'Europa durante la stagione Invernale o addirittura già nelle prossime settimane:




La meteorologia è una scienza inesatta,che elabora dati incompleti,con metodi discutibili per fornire previsioni inaffidabili. Andrea Baroni

Offline Bortan

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1620
  • Age: 46
  • Località: Casanova di rovegno 870 mt - genova
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3016
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #58 il: Ottobre 11, 2020, 08:31:18 pm »
Si ... C'è una modifica sostanziale del wave train rispetto alla disposizione avutasi l' autunno passato e mettiamoci anche l' inverno passato , noto una maggiore predisposizione dell' anticiclone delle Azzorre a spingersi verso le alte latitudini puntando la Groenlandia e comunque mantenersi sempre in pieno oceano atlantico , un po' come è successo nella scorsa stagione estiva , certo , con modalità diverse  ma che ha consentito al nostro paese di vivere un clima meno caldo questo favorito  dal essere molto spesso nella parte  discendente delle rimonte africane relegate sempre a ovest con obiettivo Francia Spagna e isole britanniche . Quindi se nn avverranno improvvise modifiche al wave train , la previsione di un autunno vestito da inverno diverrà realtà facendoci vivere situazioni fredde precoci ed inusuali per il periodo . Questo lo schema in attesa di cosa dirà o vorrà dire la stratosfera ...
FNM - VEDO UNA LUCE IN FONDO AL TUNNEL... È UN TRENO ...😱

Offline Gg84

  • Membro Junior
  • ***
  • Post: 64
  • Località: Bologna-Costa Vesuviana
  • Giulio Casapulla
    • Giulio Casapulla
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 131
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #59 il: Ottobre 12, 2020, 09:28:51 pm »
La penso come Bortan, vista la situazione non buona (ad ora) per l'inverno, mi prenderei qualche bella ondata di aria fredda tra novembre e dicembre (magari una bella sorpresa verso l'Immacolata...) e poi fine dei giochi, forse...
Buona serata

Offline Nonno_rodano

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1533
  • Age: 35
  • Località: Prato
  • Prato
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 144
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #60 il: Ottobre 14, 2020, 06:03:22 pm »






quasi perfetta la situazione osservata fin qui..



meno entusiasmanti le carte per la restante parte di Ottobre, ma le emisferiche cambiano moltissimi in pochi runs quindi è ancora presto per preoccuparsi..  ::)
"siamo buoni a nulla ma capaci di tutto"

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 10521
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 181
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #61 il: Ottobre 14, 2020, 06:51:27 pm »
quasi perfetta la situazione osservata fin qui..


meno entusiasmanti le carte per la restante parte di Ottobre, ma le emisferiche cambiano moltissimi in pochi runs quindi è ancora presto per preoccuparsi..  ::)


Peccato che sia la fase del mese meno indicativa ....

Avevo approfondito lo studio sul profilo termico reativo all'EA/WR nel 2013 ,durante la disamina della Brewer &Dobson circulation, Capitolo 2^ (purtroppo sono sparite le immagini):

http://meteodue.it/index.php?topic=8875.0

Nel particolare avevo evidenziato come il campo termico Siberiano fosse indicativo soprattutto tra fine Ottobre e Novembre per mere questioni fisiche legate alle ondulazioni della corda zonale:

"BDC strong --->POLAR VORTEX WEAK

Una forte/debole attività della BDC nel periodo tardo estivo/autunnale , è correlata con l'insorgenza di un ESE nel periodo (DJF) con Vortice Polare debole/forte."

"Se  ci concentriamo sui campi termici al suolo, notiamo come i mesi di NOVEMBRE che anticipano inverni con VP forte , siano contraddistinti da un cospicuo raffreddamento dell'area Balcanica, con invernate precoci anche sulla nostra Penisola e, addirittura, possibili nevicate a bassa quota o in pianura specie lungo il versante ADRIATICO."

In pratica le invernate precoci tra fine OTTOBRE&NOVEMBRE sulla nostra Penisola ,sono anti-correlate con un VP debole invernale, anche se spesso tale dinamica potrebbe confondere i meno esperti. Il vero forcing ovviamente si esplica sul comparto Siberiano con anomalia termica positiva e snow cover poco esteso specie alla latitudini più basse

Le anomalie di GPT si riferiscono ad un pattern EA/WR+, molto indicativo durante il mese di NOVEMBRE .




Viceversa, i mesi di NOVEMBRE che anticipano trimestri invernali contraddistinti da VP debole, trascorrono con temperature SOPRA LA MEDIA sul mediterraneo ed est Europa, a causa di un pattern contrapposto (EA/WR-).
Per quanto riguarda la nostra Penisola, si registra un tempo di stampo oceanico con precipitazioni sopra la norma  al Nord e Toscana e venti dominanti dai quadranti occidentali o sud/occidentali.
Forte incremento dello Snow cover sulla Siberia specie sotto i 60°N con netto raffreddamento.


 ;)
« Ultima modifica: Ottobre 14, 2020, 07:08:33 pm da Cloover » »
La combinazione vincente di questi ultimi 22 anni si è manifestata nell'intensità della Brewer&Dobson circulation unitamente ad un particolare schema ondulatorio sull'Oceano Pacifico .
Torneranno gli Inverni freddi e nevosi quando torneranno le condizioni che li generano

Offline paolinopc78

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 565
  • Località: Piacenza
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 72
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #62 il: Ottobre 14, 2020, 06:55:47 pm »
Quindi Clover pensi ad un inverno con vortice polare debole? Mi sembra di capire

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 10521
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 181
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #63 il: Ottobre 14, 2020, 07:07:50 pm »
Quindi Clover pensi ad un inverno con vortice polare debole? Mi sembra di capire

Per adesso tutt'altro, me lo attendo forte, quindi una componente zonale piuttosto invadente sull'Europa.
Anche la BDC si sta confermando debole:



Tuttavia dovremo vedere bene il profilo termico tra fine Ottobre ed inizio Novembre e monitorare la stessa BDC nello stesso periodo, perchè ad esempio un episodio del genere potrebbe non essere impossibile (ripeto, se avessimo un profilo termico favorevole):






La combinazione vincente di questi ultimi 22 anni si è manifestata nell'intensità della Brewer&Dobson circulation unitamente ad un particolare schema ondulatorio sull'Oceano Pacifico .
Torneranno gli Inverni freddi e nevosi quando torneranno le condizioni che li generano

Offline Bortan

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1620
  • Age: 46
  • Località: Casanova di rovegno 870 mt - genova
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3016
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #64 il: Ottobre 14, 2020, 08:40:13 pm »
In fatto di segnali porrei l' attenzione alle anomalie di gpt registrate nel novembre dell' anno scorso  sul comparto europeo ... Tutte ad indicare un vp weak nella successiva stagione invernale e invece sappiamo tutti poi com'è andata ...
FNM - VEDO UNA LUCE IN FONDO AL TUNNEL... È UN TRENO ...😱

Offline Nonno_rodano

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1533
  • Age: 35
  • Località: Prato
  • Prato
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 144
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #65 il: Ottobre 14, 2020, 08:46:59 pm »
Peccato che sia la fase del mese meno indicativa ....



si, senza dubbio l'inizio di Novembre in zona siberiana è molto più indicativo..

diciamo che salvo sorprese punterei su fine Novembre-inizio Dicembre e non escluderei nemmeno qualcosa di molto rilevante, per il dopo invece serve un discreto jolly.. :D
"siamo buoni a nulla ma capaci di tutto"

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 10521
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 181
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #66 il: Ottobre 15, 2020, 07:54:05 am »
In fatto di segnali porrei l' attenzione alle anomalie di gpt registrate nel novembre dell' anno scorso  sul comparto europeo ... Tutte ad indicare un vp weak nella successiva stagione invernale e invece sappiamo tutti poi com'è andata ...

No, non è esattamente così.
C'erano diversi indicatori a confermare che il VP sarebbe stato forte, anche le anomalie negative di Novembre erano troppo traslate sul Kazakistan, inoltre c'erano i noti problemi sul Pacifico riguardo il quadro ondulatorio (NAO+), pur se cmq altri indicatori puntavano in direzione di un VP debole e disturbato, da qui la grande incertezza.
Personalmente detti molto peso all'attività solare lo scorso anno, pensando che potesse ribaltare un quadro figlio di un trend ben consolidato(eravamo ai livelli del 2009/10).
Ora che abbiamo compreso il ruolo dell'attività solare, questo tipo di errori saranno evitati  ;)


La combinazione vincente di questi ultimi 22 anni si è manifestata nell'intensità della Brewer&Dobson circulation unitamente ad un particolare schema ondulatorio sull'Oceano Pacifico .
Torneranno gli Inverni freddi e nevosi quando torneranno le condizioni che li generano

Offline paolinopc78

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 565
  • Località: Piacenza
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 72
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #67 il: Ottobre 15, 2020, 08:20:47 am »
Buongiorno, io volevo chiedere se nella storia , c è mai stato un mmw di tipo split, con bdc debole

Offline Bortan

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1620
  • Age: 46
  • Località: Casanova di rovegno 870 mt - genova
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3016
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #68 il: Ottobre 15, 2020, 08:33:44 am »
Intanto sottolineerei il quadro nao nettamente negativo e per lungo periodo ormai dagl' inizi della scorsa estate ( a parte brevi pause positive ) ...
FNM - VEDO UNA LUCE IN FONDO AL TUNNEL... È UN TRENO ...😱

Offline luca_mo

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 627
  • Località: Modena
  • Modena
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 340
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #69 il: Ottobre 15, 2020, 09:56:30 am »
Peccato che sia la fase del mese meno indicativa ....

Avevo approfondito lo studio sul profilo termico reativo all'EA/WR nel 2013 ,durante la disamina della Brewer &Dobson circulation, Capitolo 2^ (purtroppo sono sparite le immagini):

http://meteodue.it/index.php?topic=8875.0

Nel particolare avevo evidenziato come il campo termico Siberiano fosse indicativo soprattutto tra fine Ottobre e Novembre per mere questioni fisiche legate alle ondulazioni della corda zonale:

"BDC strong --->POLAR VORTEX WEAK

Una forte/debole attività della BDC nel periodo tardo estivo/autunnale , è correlata con l'insorgenza di un ESE nel periodo (DJF) con Vortice Polare debole/forte."

"Se  ci concentriamo sui campi termici al suolo, notiamo come i mesi di NOVEMBRE che anticipano inverni con VP forte , siano contraddistinti da un cospicuo raffreddamento dell'area Balcanica, con invernate precoci anche sulla nostra Penisola e, addirittura, possibili nevicate a bassa quota o in pianura specie lungo il versante ADRIATICO."

In pratica le invernate precoci tra fine OTTOBRE&NOVEMBRE sulla nostra Penisola ,sono anti-correlate con un VP debole invernale, anche se spesso tale dinamica potrebbe confondere i meno esperti. Il vero forcing ovviamente si esplica sul comparto Siberiano con anomalia termica positiva e snow cover poco esteso specie alla latitudini più basse

Le anomalie di GPT si riferiscono ad un pattern EA/WR+, molto indicativo durante il mese di NOVEMBRE .




Viceversa, i mesi di NOVEMBRE che anticipano trimestri invernali contraddistinti da VP debole, trascorrono con temperature SOPRA LA MEDIA sul mediterraneo ed est Europa, a causa di un pattern contrapposto (EA/WR-).
Per quanto riguarda la nostra Penisola, si registra un tempo di stampo oceanico con precipitazioni sopra la norma  al Nord e Toscana e venti dominanti dai quadranti occidentali o sud/occidentali.
Forte incremento dello Snow cover sulla Siberia specie sotto i 60°N con netto raffreddamento.


 ;)
è anche vero Cloover che negli ultimi anni abbiamo avuto annate senza ondate di freddo precoci che poi hanno comunque portato ad inverni con VP forte, quindi non c'è senpre una correlazione
Località: Modena(MO) 34 m s.l.m
UNIVERSITA' DI SCIENZE GEOLOGICHE - MODENA

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 10521
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 181
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #70 il: Ottobre 15, 2020, 01:24:09 pm »
Buongiorno, io volevo chiedere se nella storia , c è mai stato un mmw di tipo split, con bdc debole

Negli ultimi 30anni no.
È anche fisicamente comprensibile, considerando che la BDC lavora a stretto contatto con la MJO , con l'E-P flux e con il concetto di propagazione d'onda.
Una BDC debole predispone il VPS ad avere scarsi disturbi e quindi ad un suo approfondimento.

Tuttavia al tempo stesso non è automatico avere un MMW con una BDC forte,perchè si sovrappongono parametri relativi al WR emisferico ed al "trend" acquisito dalle oscillazioni decadali/multidecadali/tripoli Oceanici(ricordiamo che è la NAO- che favorisce il break down del VPS).
D'altra parte possiamo dire comunque che avere una forte BDC è sicuramente un importante punto a favore per un Inverno freddo e perturbato.

è anche vero Cloover che negli ultimi anni abbiamo avuto annate senza ondate di freddo precoci che poi hanno comunque portato ad inverni con VP forte, quindi non c'è senpre una correlazione

Questo perchè cmq non bisogna dimenticare che ciò che avviene sul Mediterraneo rimangono parametri secondari ad altri importanti indici.
Diciamo che avere invernate precoci in Autunno sul Mediterraneo orientale non è generalmente buona cosa per il prosieguo stagionale, questo perchè tale ondulazione è deleteria nei riguardi di un forte raffreddamento dei settori centro-orientali della Siberia.....




La combinazione vincente di questi ultimi 22 anni si è manifestata nell'intensità della Brewer&Dobson circulation unitamente ad un particolare schema ondulatorio sull'Oceano Pacifico .
Torneranno gli Inverni freddi e nevosi quando torneranno le condizioni che li generano

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 10521
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 181
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #71 il: Ottobre 17, 2020, 11:45:28 am »
Ormai da diversi giorni GFS insiste nel vedere un importante raffreddamento della Stratosfera nei piani alti negli ultimi giorni del mese, unitamente ad un rinforzo del VP su tutta la colonna.
Andremo probabilmente fuori scala a 1 e 2hPa, ma anche a 10hPa il calo termico sarebbe significativo portandosi intorno ai -75°C.

Diciamo che è la norma vista la debole BDC ed il deficit di ghiaccio.
Le probabilità di uno sfondamento del NAM tra fine Novembre ed inizio Dicembre sono molto elevate, vedremo se comparirà un parametro che possa rallentare questo processo:










La combinazione vincente di questi ultimi 22 anni si è manifestata nell'intensità della Brewer&Dobson circulation unitamente ad un particolare schema ondulatorio sull'Oceano Pacifico .
Torneranno gli Inverni freddi e nevosi quando torneranno le condizioni che li generano

Offline paolinopc78

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 565
  • Località: Piacenza
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 72
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #72 il: Ottobre 17, 2020, 12:24:36 pm »
Quale potrebbe essere il parametro? Una volta si diceva che era la troposfera che comandava i giochi....la butto li ...magarri un maestosto orso ?

Offline luca_mo

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 627
  • Località: Modena
  • Modena
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 340
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #73 il: Ottobre 17, 2020, 01:05:52 pm »
Ormai da diversi giorni GFS insiste nel vedere un importante raffreddamento della Stratosfera nei piani alti negli ultimi giorni del mese, unitamente ad un rinforzo del VP su tutta la colonna.
Andremo probabilmente fuori scala a 1 e 2hPa, ma anche a 10hPa il calo termico sarebbe significativo portandosi intorno ai -75°C.

Diciamo che è la norma vista la debole BDC ed il deficit di ghiaccio.
Le probabilità di uno sfondamento del NAM tra fine Novembre ed inizio Dicembre sono molto elevate, vedremo se comparirà un parametro che possa rallentare questo processo:



Diciamo nulla di rivoluzionario che già non ci si aspettasse  ::)
Località: Modena(MO) 34 m s.l.m
UNIVERSITA' DI SCIENZE GEOLOGICHE - MODENA

Offline roberto7382

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 864
  • Località: Forli(FC)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1305
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #74 il: Ottobre 17, 2020, 01:58:35 pm »
Ormai da diversi giorni GFS insiste nel vedere un importante raffreddamento della Stratosfera nei piani alti negli ultimi giorni del mese, unitamente ad un rinforzo del VP su tutta la colonna.
Andremo probabilmente fuori scala a 1 e 2hPa, ma anche a 10hPa il calo termico sarebbe significativo portandosi intorno ai -75°C.

Diciamo che è la norma vista la debole BDC ed il deficit di ghiaccio.
Le probabilità di uno sfondamento del NAM tra fine Novembre ed inizio Dicembre sono molto elevate, vedremo se comparirà un parametro che possa rallentare questo processo:

A dire il vero io lo firmerei lo sfondamento del NAM però al 20 Novembre....... se riuscisse....più andiamo avanti e peggio è.....

Offline zagor

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 907
  • Age: 52
  • Località: voghera
  • Voghera 96m slm Lombardia
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 107
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #75 il: Ottobre 17, 2020, 02:04:55 pm »
Ormai da diversi giorni GFS insiste nel vedere un importante raffreddamento della Stratosfera nei piani alti negli ultimi giorni del mese, unitamente ad un rinforzo del VP su tutta la colonna.
Andremo probabilmente fuori scala a 1 e 2hPa, ma anche a 10hPa il calo termico sarebbe significativo portandosi intorno ai -75°C.

Diciamo che è la norma vista la debole BDC ed il deficit di ghiaccio.
Le probabilità di uno sfondamento del NAM tra fine Novembre ed inizio Dicembre sono molto elevate, vedremo se comparirà un parametro che possa rallentare questo processo:

A dire il vero io lo firmerei lo sfondamento del NAM però al 20 Novembre....... se riuscisse....più andiamo avanti e peggio è.....



In teoria avresti ragione Roberto....
Prima sfonda....prima schiatta e magari ci lascia un po' di inverno tra gennaio e febbraio.
Ma dopo l'esperienza dell'inverno scorso ( primavera compresa) ho paura che schiatti a luglio 2021.....
Tutto ciò che l'uomo può inventare....la natura lo ha già fatto!!

Offline Bortan

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1620
  • Age: 46
  • Località: Casanova di rovegno 870 mt - genova
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3016
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #76 il: Ottobre 17, 2020, 02:43:42 pm »
Tutto secondo previsioni e direi meglio così prima lo fa e meglio è... Potremmo aspirare ad una corposa ondata di gelo tra l' immacolata e metà dicembre prima che arrivi la pialla natalizia ... Poi tra metà gennaio e febbraio si capirà meglio se in zona pacifico la nina abbia forzato la situazione a favore di una seconda parte d' inverno scoppiettante ....
FNM - VEDO UNA LUCE IN FONDO AL TUNNEL... È UN TRENO ...😱

Offline roberto7382

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 864
  • Località: Forli(FC)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1305
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #77 il: Ottobre 17, 2020, 03:10:21 pm »
Se non ricordo male lo sfondamento del NAM più precoce degli ultimi anni è stato il 27/11/2011. Giusto?

Offline adm.ackbar

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 839
  • Age: 46
  • Località: Vado Ligure
    • tazputer
    • adm_ackbar_it
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1762
Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #78 il: Ottobre 17, 2020, 03:15:31 pm »
####------------------------------------ Polar vortex status ------------------------------------###

The strat. vortex is currently weaker than ERA interim average but is forecasted to become stronger than average (according to GEFS-mean) 29 of 31 members have stronger vortex than average at the last forecast step (2020-11-01 00:00:00)

The zonal mean zonal wind at 10 hPa 60N is today (GFS analysis): 14.9 m/s
Weakest zonal wind at 10 hPa 60N in ERA interim record for todays date is: 12.6 m/s 2003
Strongest zonal wind at 10 hPa 60N in ERA interim record for todays date is: 25.4 m/s 2018
















Tutto molto vero, ma come sempre ad azione corrisponde reazione, con i primi warming euro-asiatici, per cui ad oggi fare previsioni su timing di sfondamento NAM+++ è prematuro



A me sembra più un rientro in media stagionale, dopo una prima gestazione stagionale weaker than average, anche guardando i forecast verso AO Neutral ::)

« Ultima modifica: Ottobre 19, 2020, 07:21:10 am da adm.ackbar » »

Offline ponente

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 17536
  • Località: Pontedassio(IM) 80 Mt.
  • vortice polare disturbato ma non troppo..(per noi)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 4769
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #79 il: Ottobre 17, 2020, 03:50:29 pm »
Concordo ..mi pare si analizzi un andamento regolare, è tempo di stratosfera(alta) e freddo radiativo.
1)Meteorologia e climatologia fanno parte della stessa scienza ma sono due materie completamente differenti. 2) quelli dell'agw convinti, se la suonano e se la cantano un po' a piacimento, dice:piove di meno, no, piove di più ma in maniera diversa, fa freddo in maniera diversa, così come caldo, così come il vento, una tromba d'aria ..dice...chiamalo "climatechange"

Offline luca_mo

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 627
  • Località: Modena
  • Modena
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 340
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #80 il: Ottobre 19, 2020, 11:41:24 am »
Tutto secondo previsioni e direi meglio così prima lo fa e meglio è... Potremmo aspirare ad una corposa ondata di gelo tra l' immacolata e metà dicembre prima che arrivi la pialla natalizia ... Poi tra metà gennaio e febbraio si capirà meglio se in zona pacifico la nina abbia forzato la situazione a favore di una seconda parte d' inverno scoppiettante ....
Per me piu tardi è meglio è cosi almeno si salva Dicembre, a voi fanno schifo le ondate di freddo sotto Natale con giornate cortissime? ;D
Località: Modena(MO) 34 m s.l.m
UNIVERSITA' DI SCIENZE GEOLOGICHE - MODENA

Offline roberto7382

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 864
  • Località: Forli(FC)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1305
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #81 il: Ottobre 19, 2020, 12:45:58 pm »
No piacciono, ma a Natale non si è mai vista un’ondata di gelo. L’unica nel 96 d subito dopo Natale. E quindi meglio avere lo stratcooling all’inizio così fino a metà dicembre si può portare a casa qualcosa e Febbraio forse lo si salva.
Quindi passare Natale sotto stratcooling ti fa risparmiare 15 gg. persi. Tanto anche negli anni buoni in quel periodo abbiamo la pialla garantita. È statistica.

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 10521
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 181
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #82 il: Ottobre 19, 2020, 01:23:59 pm »
Intanto GFS evidenzia un approfondimento precoce e lineare, con l'altra stratosfera che vede un fuori scala di due deviazioni standard ad inizio Novembre:







La combinazione vincente di questi ultimi 22 anni si è manifestata nell'intensità della Brewer&Dobson circulation unitamente ad un particolare schema ondulatorio sull'Oceano Pacifico .
Torneranno gli Inverni freddi e nevosi quando torneranno le condizioni che li generano

Offline luca_mo

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 627
  • Località: Modena
  • Modena
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 340
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #83 il: Ottobre 19, 2020, 01:40:40 pm »
Intanto GFS evidenzia un approfondimento precoce e lineare, con l'altra stratosfera che vede un fuori scala di due deviazioni standard ad inizio Novembre:


Insomma possiamo già chiudere il TD?🤣
Località: Modena(MO) 34 m s.l.m
UNIVERSITA' DI SCIENZE GEOLOGICHE - MODENA

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 10521
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 181
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #84 il: Ottobre 19, 2020, 01:41:29 pm »
Quale potrebbe essere il parametro? Una volta si diceva che era la troposfera che comandava i giochi....la butto li ...magarri un maestosto orso ?

Certo, la Troposfera comanda i giochi,  proprio per questo siamo già davanti  ai primi segnali di Stratcooling  ;)
Il parametro potrebbe essere un deciso raffreddamento di tutto il settore Siberiano, un pò come avvenne nel periodo autunnale del 2016, ma per adesso vedo qualcosa di molto diverso ....


La combinazione vincente di questi ultimi 22 anni si è manifestata nell'intensità della Brewer&Dobson circulation unitamente ad un particolare schema ondulatorio sull'Oceano Pacifico .
Torneranno gli Inverni freddi e nevosi quando torneranno le condizioni che li generano

Offline luca_mo

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 627
  • Località: Modena
  • Modena
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 340
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #85 il: Ottobre 19, 2020, 01:41:53 pm »
No piacciono, ma a Natale non si è mai vista un’ondata di gelo. L’unica nel 96 d subito dopo Natale. E quindi meglio avere lo stratcooling all’inizio così fino a metà dicembre si può portare a casa qualcosa e Febbraio forse lo si salva.
Quindi passare Natale sotto stratcooling ti fa risparmiare 15 gg. persi. Tanto anche negli anni buoni in quel periodo abbiamo la pialla garantita. È statistica.
Sotto Natale inteso senso lato e non 25 Dicembre, ci sono esempi di Dicembre decenti negli ultimi 15 anni
Località: Modena(MO) 34 m s.l.m
UNIVERSITA' DI SCIENZE GEOLOGICHE - MODENA

Offline adm.ackbar

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 839
  • Age: 46
  • Località: Vado Ligure
    • tazputer
    • adm_ackbar_it
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1762
Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #86 il: Ottobre 19, 2020, 05:04:48 pm »
Ci sono anomalie troposferiche che andranno smaltite e la fase cruciale a cavallo tra l’ultima decade di ottobre e le prime di novembre rimane il crocevia per le sorti dell’imprinting invernale.

Ad esempio le SSTA in tutto il Mar Artico Siberiano mantengono ampi spread positivi



Oltre ai forecast di tutti i GM, che a Lag XL virano verso un generale rinforzo e conseguente chiusura del VPT in luogo dell’Alta Polare finora imperante.

Credo che un generale riequilibrio dei gradienti sia plausibile e che ipotesi di sfondamento NAM, per di più precoci, siano abbastanza premature... ::)


Admiral Ackbar

Offline adm.ackbar

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 839
  • Age: 46
  • Località: Vado Ligure
    • tazputer
    • adm_ackbar_it
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1762
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #87 il: Ottobre 19, 2020, 07:20:31 pm »
A compendio, possiamo apprezzare come in questa prima parte autunnale, ci sia stata una buona dinamicità nei plot Eddy...nonostante una realtà troposferica tutt’altro che idilliaca ::)







Admiral Ackbar

Offline blurryface

  • Membro Junior
  • ***
  • Post: 64
  • Località: Roma
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 152
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #88 il: Ottobre 19, 2020, 07:35:01 pm »

Credo che un generale riequilibrio dei gradienti sia plausibile e che ipotesi di sfondamento NAM, per di più precoci, siano abbastanza premature... ::)


Admiral Ackbar

Ammiraglio, un nostro comune amico fissato con la snow cover siberiana dice che gli ultimi aggiornamenti vedono un veloce recupero con rientro in media... ci facciamo tentare dalla speranza o restiamo impassibili e lo lasciamo solo soletto a sperare?  :P

Online Valerio75

  • ...
  • MD GROUP
  • *
  • Post: 4739
  • Age: 45
  • Località: Sarzana(sp)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 426
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #89 il: Ottobre 19, 2020, 08:04:57 pm »
Ammiraglio, un nostro comune amico fissato con la snow cover siberiana dice che gli ultimi aggiornamenti vedono un veloce recupero con rientro in media... ci facciamo tentare dalla speranza o restiamo impassibili e lo lasciamo solo soletto a sperare?  :P



guardate che anomali in Siberia, boh… li raggiungerà i -10° il prossimo inverno?

Offline adm.ackbar

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 839
  • Age: 46
  • Località: Vado Ligure
    • tazputer
    • adm_ackbar_it
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1762
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #90 il: Ottobre 19, 2020, 08:09:26 pm »
Ammiraglio, un nostro comune amico fissato con la snow cover siberiana dice che gli ultimi aggiornamenti vedono un veloce recupero con rientro in media... ci facciamo tentare dalla speranza o restiamo impassibili e lo lasciamo solo soletto a sperare?  :P
Who is he? Anyway, here we are ;)








Forecast GFS + GFSv16 for free ;)





Admiral Ackbar

Offline adm.ackbar

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 839
  • Age: 46
  • Località: Vado Ligure
    • tazputer
    • adm_ackbar_it
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1762
Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #91 il: Ottobre 19, 2020, 08:18:22 pm »
Sea Ice Extent che viaggiano su record minimi: decisamente l’anno peggiore dell’ultima decade dopo il 2012...e non poteva essere altrimenti visto il blob artico ben visibile nelle SSTA nel Mar Artico Siberiano ::)






Admiral Ackbar

Offline adm.ackbar

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 839
  • Age: 46
  • Località: Vado Ligure
    • tazputer
    • adm_ackbar_it
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1762
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #92 il: Ottobre 19, 2020, 08:36:14 pm »
Dal “comune amico” ;)




Admiral Ackbar

Offline blurryface

  • Membro Junior
  • ***
  • Post: 64
  • Località: Roma
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 152
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #93 il: Ottobre 19, 2020, 09:37:24 pm »
Dal “comune amico” ;)




Admiral Ackbar

Mai stuzzicare l'Ammiraglio!  :-*

Offline adm.ackbar

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 839
  • Age: 46
  • Località: Vado Ligure
    • tazputer
    • adm_ackbar_it
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1762
Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #94 il: Ottobre 19, 2020, 10:00:30 pm »
Sea Ice Extent che viaggiano su record minimi: decisamente l’anno peggiore dell’ultima decade dopo il 2012...e non poteva essere altrimenti visto il blob artico ben visibile nelle SSTA nel Mar Artico Siberiano ::)

Forse così rende più l’idea :(







Admiral Ackbar

Offline adm.ackbar

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 839
  • Age: 46
  • Località: Vado Ligure
    • tazputer
    • adm_ackbar_it
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1762
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #95 il: Ottobre 19, 2020, 10:40:23 pm »
C’è da sottolineare come sia oramai ben inquadrato un imponente UB blocking in espansione verso est nelle code GM ::)

Aldilà dei risvolti immediati con isolamento del freddo nell’estremo Far East asiatico, che qui interessano poco, nell’immediato futuro potrebbe impattare negativamente sul discusso Artic Sea Ice...e rendere “dramatic” il trend Extend per il prosieguo autunnale/inizio invernale






Admiral Ackbar

Offline Nonno_rodano

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1533
  • Age: 35
  • Località: Prato
  • Prato
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 144
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #96 il: Ottobre 20, 2020, 09:13:55 am »
pregate fratelli e sorelle, perchè questa carta a fine ottobre arrivi a 48 invece che a 240 ore.. ;D



"siamo buoni a nulla ma capaci di tutto"

Offline Holly

  • Membro Junior
  • ***
  • Post: 60
  • Località: Genova
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 0
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #97 il: Ottobre 20, 2020, 09:17:54 am »
pregate fratelli e sorelle, perchè questa carta a fine ottobre arrivi a 48 invece che a 240 ore.. ;D



Primi segnali di un termico in Siberia?

Offline Nonno_rodano

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1533
  • Age: 35
  • Località: Prato
  • Prato
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 144
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #98 il: Ottobre 20, 2020, 09:25:59 am »
diciamo che si realizzasse quella carta potremmo anche iniziare a pensare che non tutto e non sempre è scontato.. ::) ;D



ovviamente verrà ritrattata, metto questa solo per capire come sarebbe un fine Ottobre/ inizio Novembre ideale.. ;)
"siamo buoni a nulla ma capaci di tutto"

Offline Holly

  • Membro Junior
  • ***
  • Post: 60
  • Località: Genova
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 0
Re:Vortice Polare 20-21: nasce...cresce...splitta...
« Risposta #99 il: Ottobre 20, 2020, 09:55:43 am »
diciamo che si realizzasse quella carta potremmo anche iniziare a pensare che non tutto e non sempre è scontato.. ::) ;D



ovviamente verrà ritrattata, metto questa solo per capire come sarebbe un fine Ottobre/ inizio Novembre ideale.. ;)
Sembrano fatte a mano quelle due mappe  :o