BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI


Autore Topic: COBA Inverno 2020/2021  (Letto 2080 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Nonno_rodano

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1507
  • Age: 35
  • Località: Prato
  • Prato
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 144
COBA Inverno 2020/2021
« il: Luglio 22, 2020, 12:14:39 pm »
Buongiorno a tutti, spero che abbiate tutti superato in modo brillante questi ultimi mesi travagliati e che siate pronti per iniziare a pensare al prossimo inverno.. :D

Come ogni primavera/estate ho lavorato nei ritagli di tempo per aggiornare e possibilmente migliorare il modello COBA. Quest'anno l'ho completamente rivoluzionato, anzichè ottenere come output le anomalie di GPT adesso ottengo i valori previsti di indici come NAO, AO, SCANd, EA, EA/WR etc..plottando poi anni con patterns di tali indici simili risalgo alle anomalie di GPT..

questo è un metodo meno preciso e più "rasoterra", ma per ragioni che sarebbero complesse da spiegare in due righe, mi permette un lavoro più semplice facilitando l'obiettivo di minimizzare l'errore..lo scopo come sempre detto è quello di evitare di "indovinare" alla perfezione un mese e toppare completamente il successivo, accontentandosi invece di due mesi non perfetti ma abbastanza simili alla realtà,almeno a livello generale..questo fino a quando non avrò più tempo o risorse da impiegare.. ;)

Passiamo subito alle cartine, unica cosa che conta e interessa.. :D

Ecco le anomalie attese per i mesi di Dicembre 2020 e Gennaio 2021 secondo i dati analizzati da Dicembre 2019 a Giugno 2020:



come si nota, il mese di Dicembre sarebbe condizionato da alta pressione su tutta l'europa, non certo una grande novità se si osservano gli ultimi mesi di dicembre..in questi casi le considerazioni sono sempre le stesse: clima mite in quota, nebbie al suolo, gelate mattutini, qualche passata fredda che dai balcani scivola verso il centro-sud etc..

per gennaio la situazione sembrerebbe meno definita, lasciando spazio ad un mese più dinamico, pur tuttavia senza grandi eventi freddi di rilievo, con temperature sotto media su scandinavia e via via sopra media scendendo verso sud.. ::)

Ci sentiamo per il prossimo aggiornamento, buona seconda parte di estate (si spera ancora non africana) a tutti.. :-*


"siamo buoni a nulla ma capaci di tutto"

Offline Securityman74

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1811
  • Age: 46
  • Località: Labaro (RM)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 6
Re:COBA Inverno 2020/2021
« Risposta #1 il: Luglio 22, 2020, 12:32:11 pm »
Daje nonno

Inviato dal mio Redmi S2 utilizzando Tapatalk


Offline Orso russo

  • Membro Senior
  • *****
  • Post: 387
  • Age: 33
  • Località: Sermide (MN)
  • Burian.....atlantico basso....Burian...
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 711
Re:COBA Inverno 2020/2021
« Risposta #2 il: Luglio 22, 2020, 08:29:24 pm »
Diciamo che come proiezioni non sono molto belle, ma solo a sentire la parola Inverno mi sono già emozionato.......dai che tra poco ci siamo!!  :D

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 10255
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 84
Re:COBA Inverno 2020/2021
« Risposta #3 il: Luglio 23, 2020, 11:38:53 pm »
Bentornato Nonno  8)   Io dico solo....occhio al NAM  ;D
Occhio alla PDO.
Questa tensione è insopportabile....... speriamo che duri.

Offline Luca Orlando

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 2724
  • Age: 46
  • Località: Merlo(Pedemontana Vicentina)
  • AMO index.. i miei figli.. e pure mia moglie..
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 4527
Re:COBA Inverno 2020/2021
« Risposta #4 il: Luglio 24, 2020, 07:55:25 am »
 E io dico invece che il NAM quest'inverno non ci deluderà.. :o :D
Dobbiamo diventare il cambiamento che vogliamo vedere.

Offline firenze3

  • Fondatore - Amministratore
  • Cavaliere di Gran Croce decorato di gran cordone
  • *****
  • Post: 38338
  • Località: Fi Sodo (Abit) - Casellina Scandicci(FI) Lav
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 392
Re:COBA Inverno 2020/2021
« Risposta #5 il: Luglio 24, 2020, 09:17:52 am »
Grande Nonno  ;)
...

Offline Nonno_rodano

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1507
  • Age: 35
  • Località: Prato
  • Prato
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 144
Re:COBA Inverno 2020/2021
« Risposta #6 il: Luglio 24, 2020, 09:27:51 am »
Bentornato Nonno  8)   Io dico solo....occhio al NAM  ;D

visto il clamoroso deficit di ghiacci in zona Kara/Laptev probabile che l'autunno ci regali un innevamento da record sulla Siberia, con forse anche qualche rasoiata precoce più vicino a noi..dopo dovrebbe essere NAM+++ appena il VPS ingrana.. ::) ;D ;D
"siamo buoni a nulla ma capaci di tutto"

Offline Valerio75

  • ...
  • MD GROUP
  • *
  • Post: 4710
  • Age: 44
  • Località: Sarzana(sp)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 426
Re:COBA Inverno 2020/2021
« Risposta #7 il: Luglio 24, 2020, 10:08:03 am »
visto il clamoroso deficit di ghiacci in zona Kara/Laptev probabile che l'autunno ci regali un innevamento da record sulla Siberia, con forse anche qualche rasoiata precoce più vicino a noi..dopo dovrebbe essere NAM+++ appena il VPS ingrana.. ::) ;D ;D

Daii non puoi spezzarci già le gambe prima di iniziare, almeno una mera illusione che vada meglio di quest'inverno passato daccela  ;)

Offline Nonno_rodano

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1507
  • Age: 35
  • Località: Prato
  • Prato
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 144
Re:COBA Inverno 2020/2021
« Risposta #8 il: Luglio 24, 2020, 10:39:50 am »
Daii non puoi spezzarci già le gambe prima di iniziare, almeno una mera illusione che vada meglio di quest'inverno passato daccela  ;)

manca una vita, queste sono solo le primissime impressioni, per altro il VP non è ancora nato quindi non possiamo ancora dire nulla di concreto..oltretutto, se l'innevamento siberiano va come penso, sebbene questo non possa ostacolare più di tanto uno Sc con NAM e NAO++, potrebbe scapparci qualcosa stile 2016-17, con il gennaio 2017 tra i più freddi degli ultimi 20 anni..nonostante un VP/VPS strong, e guarda caso dopo un novembre 2016 con uno degli snowcover euroasiatici più estesi di sempre.. ::)

Ricordo inoltre che i prossimi aggiornamenti, con i mesi di luglio, agosto, settembre ed ottobre possono tranquillamente modificare la previsione, molti indici infatti vengono predetti debolmente positivi/negativi, per cui un aggiustamento è anche probabile.. ;)
"siamo buoni a nulla ma capaci di tutto"

Offline Valerio75

  • ...
  • MD GROUP
  • *
  • Post: 4710
  • Age: 44
  • Località: Sarzana(sp)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 426
Re:COBA Inverno 2020/2021
« Risposta #9 il: Luglio 24, 2020, 10:43:28 am »
manca una vita, queste sono solo le primissime impressioni, per altro il VP non è ancora nato quindi non possiamo ancora dire nulla di concreto..oltretutto, se l'innevamento siberiano va come penso, sebbene questo non possa ostacolare più di tanto uno Sc con NAM e NAO++, potrebbe scapparci qualcosa stile 2016-17, con il gennaio 2017 tra i più freddi degli ultimi 20 anni..nonostante un VP/VPS strong, e guarda caso dopo un novembre 2016 con uno degli snowcover euroasiatici più estesi di sempre.. ::)

Ricordo inoltre che i prossimi aggiornamenti, con i mesi di luglio, agosto, settembre ed ottobre possono tranquillamente modificare la previsione, molti indici infatti vengono predetti debolmente positivi/negativi, per cui un aggiustamento è anche probabile.. ;)

Certo per carità, ti ringrazio, stimo e apprezzo il lavoro che fai, nel mio cuore spero che… ecco… vada meno peggio dello scorso  :) comunque lasciamo passare un paio di mesi e vediamo che succede.

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 10255
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 84
Re:COBA Inverno 2020/2021
« Risposta #10 il: Luglio 26, 2020, 12:30:40 pm »
visto il clamoroso deficit di ghiacci in zona Kara/Laptev probabile che l'autunno ci regali un innevamento da record sulla Siberia, con forse anche qualche rasoiata precoce più vicino a noi..dopo dovrebbe essere NAM+++ appena il VPS ingrana.. ::) ;D ;D

Cmq volevo fare anche un'altra considerazione...
Con il GW anche il VP Troposferico rischia di divenire più forte indipendentemente dalla Stratosfera.
Guarda anche quest'anno l'enorme quantità di calore che hanno immagazzinato gli Oceani, durante l'Autunno è poi quasi immediato il ricongelamento dell'Oceano Artico, questo perchè la notte Polare rimane un potentissimo "frigorifero".
Viceversa lo smaltimento del calore a latitudini più meridionali del Polo, è molto più difficoltoso.
Si crea così un'accelerazione progressiva del getto in uscita dai continenti e sul bordo meridionale del Pack Artico,  proprio a causa del gradiente amplificato, che forza PDO+ (Blob) e NAO+.
Poi il NAM ci mette il carico

Occhio alla PDO.
Questa tensione è insopportabile....... speriamo che duri.