BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI


Autore Topic: Corononavirus Toscana  (Letto 12002 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline magiogighen76

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1552
  • Age: 43
  • Località: Molino del piano , Pontassieve 120 mt. s.l.m.- Gualdo , pratovecchio 896 mt. s.l.m.
  • costanter et no trepide
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 225
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #100 il: Marzo 13, 2020, 06:54:31 pm »
Effettivamente forse fermarci completamente per due settimane era la soluzione migliore, però avranno dovuto dare un colpo al cerchio e uno alla botte.
Anche perché rischiare di affondare ora è facile, viste anche le dichiarazioni della lagarde.

Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk
Dichiarazioni veramente incredibili. 
Da rimozione dal suo incarico in tempo 0.
Purtroppo non c'è più Draghi, e si vede.
Ho visto che gli hanno dato addosso, anche in commissione. Speriamo....

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk


Offline Andre161197

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 2228
  • Località: Ponte Buggianese
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 156
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #101 il: Marzo 13, 2020, 07:16:12 pm »
Dichiarazioni veramente incredibili. 
Da rimozione dal suo incarico in tempo 0.
Purtroppo non c'è più Draghi, e si vede.
Ho visto che gli hanno dato addosso, anche in commissione. Speriamo....

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk
A parer mio potrebbe essere la volta buona che salta l’unione europea! Cioè, diciamoci la verità, in un momento per noi Italiani così delicato, non ci stanno certo aiutando!

Ps: qui da abbiamo qualche caso positivo tra cui un morto, la situazione sembra tranquilla, speriamo in bene


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Apro io stamani che sento che protrebbe essere un run ancor più storico di quelli appena usciti

Offline magiogighen76

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1552
  • Age: 43
  • Località: Molino del piano , Pontassieve 120 mt. s.l.m.- Gualdo , pratovecchio 896 mt. s.l.m.
  • costanter et no trepide
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 225
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #102 il: Marzo 13, 2020, 09:13:49 pm »
A parer mio potrebbe essere la volta buona che salta l’unione europea! Cioè, diciamoci la verità, in un momento per noi Italiani così delicato, non ci stanno certo aiutando!

Ps: qui da abbiamo qualche caso positivo tra cui un morto, la situazione sembra tranquilla, speriamo in bene


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Io sinceramente spero proprio di no, sennò chi si ripiglia dalla crisi economica.....
Di sicuro qualcosa deve cambiare.

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk


Offline sanverano144

  • Membro Junior
  • ***
  • Post: 57
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #103 il: Marzo 14, 2020, 12:04:37 am »
A parer mio potrebbe essere la volta buona che salta l’unione europea! Cioè, diciamoci la verità, in un momento per noi Italiani così delicato, non ci stanno certo aiutando!

Ps: qui da abbiamo qualche caso positivo tra cui un morto, la situazione sembra tranquilla, speriamo in bene


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Speriamo. Che sia uno sprone a migliorarsi ovvero a darsi una dimensione umana direbbe fantozzi
A mio giudizio troppo larga . Troppe differenze . Troppo uno zibaldone
Ma rimanendo in tema nel mio borgo 1 solo positivo ma purtroppo i terapia
Gente ordinata in fila fuori dalla farmacia o altro aperto
Io fortutamente abito abbastanza ai limiti e posso passeggiare in campagna senza problemi per me è per gli altri
Sembra dai VOSTRI commenti che nel prossimo fine settimana ci sia la possibilità di neve . Non oso pensare cosa possa succedere con i ragazzi ..... ha fatto tanto caldo che tenga un altro poco
Salute a tutti e Speramolo Occhevodi

Inviato dal mio SM-G903F utilizzando Tapatalk


Offline Blasco82

  • Membro Junior
  • ***
  • Post: 66
  • Age: 37
  • Località: Castiglione in Teverina
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 10
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #104 il: Marzo 14, 2020, 05:36:32 pm »
Ragazzi io non so dai voi com’è la situazione..
Ma qui da me sembra che la gente non abbia ancora capito come funziona..
A me pare che le auto in giro siano ancora troppe per le disposizioni che ci sono e cioè uscire solo in caso urgenti.. >:(
Grazie alla neve bianca ed abbondante,
a quella nebbia densa ed avvolgente,
grazie al tuono, piogge e temporali,
al sole caldo che guarisce tutti mali,
grazie alle stagioni a tutte le stagioni.

Offline magiogighen76

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1552
  • Age: 43
  • Località: Molino del piano , Pontassieve 120 mt. s.l.m.- Gualdo , pratovecchio 896 mt. s.l.m.
  • costanter et no trepide
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 225
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #105 il: Marzo 14, 2020, 06:25:12 pm »
Da noi invece mi sembra che la maggior parte delle persone sia abbastanza cosciente delle problematiche inerenti. Sono stato adesso a fare spesa, e quasi tutti con mascherine e comunque rispettando le distanze e l'entrata contingentata. Macchine se ne vedono molte meno, qualcuna per forza visto che abito in una zona rurale e gli abitanti delle case sparse per forza si muovono in autovettura.
Forse , proprio lo stare in un paese di 1600 ab. con zona rurale intorno. facilità le cose.

Offline stipetto

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3384
  • Age: 45
  • Località: Zürich - Schweiz (400 m s.l.m.) / Sölden - Tirol (1400 m s.l.m.)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 304
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #106 il: Marzo 16, 2020, 10:48:12 am »
Ogni nazione chiusa dentro ai propri confini ad affronatare la l'emergenza secondo i propri provvedimenti.
Affidiamoci ognuno alla capacità dei propri governanti ed al buon senso dei propri connazionali, di più credo che non si possa fare.
La strada tracciata dall'Italia, in anticipo rispetto agli altri, mi pare che venga seguita più o meno da tutte le nazioni che si trovano a fare i conti con questo problema.
Vediamo se sarà davvero quella giusta o se avrà ragione il Regno Unito. Secondo i loro specialisti in materia il contagio sarà inevitabile per la stragrande maggioranza delle persone, perché il virus rimarrà presente per almeno un anno, con rallentamento estivo e ripresa nella prossima stagione invernale.
Buona fortuna ed un virtuale abbraccio a tutti
Wetter ist eine Erfindung der Natur, Unwetter eine Erfindung der Menschen

Offline Blasco82

  • Membro Junior
  • ***
  • Post: 66
  • Age: 37
  • Località: Castiglione in Teverina
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 10
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #107 il: Marzo 16, 2020, 11:39:45 am »
Ogni nazione chiusa dentro ai propri confini ad affronatare la l'emergenza secondo i propri provvedimenti.
Affidiamoci ognuno alla capacità dei propri governanti ed al buon senso dei propri connazionali, di più credo che non si possa fare.
La strada tracciata dall'Italia, in anticipo rispetto agli altri, mi pare che venga seguita più o meno da tutte le nazioni che si trovano a fare i conti con questo problema.
Vediamo se sarà davvero quella giusta o se avrà ragione il Regno Unito. Secondo i loro specialisti in materia il contagio sarà inevitabile per la stragrande maggioranza delle persone, perché il virus rimarrà presente per almeno un anno, con rallentamento estivo e ripresa nella prossima stagione invernale.
Buona fortuna ed un virtuale abbraccio a tutti

Non è il problema se veniamo contagiati tutti o nessuno..
Il problema è cercare di non essere contagiati tutti insieme in modo da poter ricevere tutti le adeguate cure, distribuendo i contagi nel maggiore lasso di tempo possibile..
Grazie alla neve bianca ed abbondante,
a quella nebbia densa ed avvolgente,
grazie al tuono, piogge e temporali,
al sole caldo che guarisce tutti mali,
grazie alle stagioni a tutte le stagioni.

Offline sanverano144

  • Membro Junior
  • ***
  • Post: 57
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #108 il: Marzo 16, 2020, 01:00:14 pm »
Non è il problema se veniamo contagiati tutti o nessuno..
Il problema è cercare di non essere contagiati tutti insieme in modo da poter ricevere tutti le adeguate cure, distribuendo i contagi nel maggiore lasso di tempo possibile..
È così
In questi giorni sapremo mie cose
La curva dei contagiati giornalieri deve prendere un altra ....direzione se non cominciare a scendere

Inviato dal mio SM-G903F utilizzando Tapatalk


Offline magiogighen76

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1552
  • Age: 43
  • Località: Molino del piano , Pontassieve 120 mt. s.l.m.- Gualdo , pratovecchio 896 mt. s.l.m.
  • costanter et no trepide
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 225
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #109 il: Marzo 20, 2020, 07:43:24 pm »
situazione che sta' diventando preoccupante . Voi tutto bene?

Offline Daniele

  • Membro Onorario
  • ****
  • Post: 212
  • Località: Ghivizzano 170mt mediavalle garfagnana
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 0
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #110 il: Marzo 20, 2020, 10:14:30 pm »
Ciao io scrivo dalla media alle del serchio da ghivizzano la situazione anche qui che abito in un piccolo paese si fa seria e preoccupante nel mio paese per ora non ci sono casi ma nei paesi comunicanti ci sono già molti casi fra cui nel mio comune ci sono già diversi casi e molti in quarantena io presumo che siamo davvero solo agli inizi purtroppo questo cavolo di virus ci sta mettendo davvero in ginocchio e qua siamo già abbastanza fortunati vedere quello che è successo a bergamo è davvero una cosa triste che mai vorremmo vedere. Una piccola polemica voglio farla possibile che visto ciò che sta succedendo la gente continua a uscire e andare a passeggiare in gruppetti di 4 o 5 persone o mandano i bambini a giocare nei parchi? Dico ma costa tanto stare a casa per un po? Io capisco che ci si annoia ma dai da annoiarsi a mettere in pericolo la vita degli altri c e un abisso. State in casa per favore facciamolo anche per rispetto a quei poveri medici che stanno facendo l impossibile per cercare di curare tutti nel miglior modo possibile e per le povere persone anziane che magari stanno a casa ma poi arriva il nipote che è stato al parco a giocare e l attacca al povero anziano che non ci entra niente e sappiamo bene la gravità di questo virus se viene preso ad una certa età.. E ci sono anche morti di 38 anni e questo la dice davvero lunga su quanto sia pericoloso per tutti questo virus.


Inviato dal mio ATU-L11 utilizzando Tapatalk


Offline Matraino

  • F.N.M.
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 4615
  • Località: Matraia ( Capannori - Lucca ) 280mt
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1625
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #111 il: Marzo 20, 2020, 10:42:21 pm »
Tutto ok , anche se in Toscana la Lucchesia e la seconda provincia per contagi dopo firenze , si tira avanti , continuo a lavorare e oltre a spostarmi per quello sto a casa , speriamo di levarci le gambe al più presto ma la vedo dura , troppa gente per lavoro continua a muoversi e troppi per negligenza se ne fregano , nelle grandi città piú che altro , solo nelle ultime 24 ore in Italia 627 decessi , nel mio paesello siamo sui 700 abitanti...é come se in un giorno non ci fosse più il mio paese...fate voi...
Dati meteo rilevati da una Davis Vantage VUE

Offline sanverano144

  • Membro Junior
  • ***
  • Post: 57
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #112 il: Marzo 21, 2020, 12:21:22 am »
Oggi decesso al mio paesello
2 contagiati
1 decesso
Non c'è male !
Tanta costernazione e purtroppo rassegnazione
D'altronde non è che si possa fare molto di più che comportarsi in regola perché qui gente in giro non de ne vede .
Penso che sarà dura . Vedremo l'evolversi


Inviato dal mio SM-G903F utilizzando Tapatalk


Offline furmine

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 4142
  • Age: 44
  • Località: Firenze nova
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 793
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #113 il: Marzo 21, 2020, 04:35:23 pm »
Anche ieri Conte si è focalizzato sulle corsette di pochi anziché puntare il dito contro un problema ben più grosso e strutturato: gli uffici. Moltissimi sono ancora aperti, gente che lavora fianco a fianco, in un ambiente chiuso, per 8 o 9 ore al giorno.
E ci massacrano le p...e per qualche runner o qualche anima a piedi...!
Se tutti gli impiegati di tutti gli uffici scendessero in piazza, forse qualcuno prenderebbe la cosa sul serio.
Io non ho parole
Simone

Offline magiogighen76

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1552
  • Age: 43
  • Località: Molino del piano , Pontassieve 120 mt. s.l.m.- Gualdo , pratovecchio 896 mt. s.l.m.
  • costanter et no trepide
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 225
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #114 il: Marzo 21, 2020, 06:18:13 pm »
Anche ieri Conte si è focalizzato sulle corsette di pochi anziché puntare il dito contro un problema ben più grosso e strutturato: gli uffici. Moltissimi sono ancora aperti, gente che lavora fianco a fianco, in un ambiente chiuso, per 8 o 9 ore al giorno.
E ci massacrano le p...e per qualche runner o qualche anima a piedi...!
Se tutti gli impiegati di tutti gli uffici scendessero in piazza, forse qualcuno prenderebbe la cosa sul serio.
Io non ho parole
Ciao grande, qua ti quoto in parte; anche per me non sono un problema enorme i "runners" oppure chi fa passeggiate se parliamo di zone rurali dove dopo 400 Mt sei in aperta campagna; differente il discorso per i grandi conglomerati urbani. Se da me, come penso da molti di voi, si chiudono passeggiate o quant'altro(Abitando in zone rurale molti hanno l'orto, io per primo) la gente non so se rispetterebbe tali regole visto che  devo dire che nel mio paesello vedo molta gente che ha preso sul serio l'emergenza.
Semmai è chi lavora, come me! Io sono per lavoro abile per emergenze e nei cantieri dove vi siano rispettate le minime norme di sicurezza, ma in verità non è sempre così; ieri ho dovuto mandare via dei muratori da un cantiere per poter fare un intervento giornaliero poichè io tutto "Scafandrato" come da norma di sicurezza e questi lì tranquilli , tutti insieme appassionatamente senza ne guanti ne mascherine .  :(

Offline furmine

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 4142
  • Age: 44
  • Località: Firenze nova
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 793
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #115 il: Marzo 21, 2020, 09:27:12 pm »
Ciao grande, qua ti quoto in parte; anche per me non sono un problema enorme i "runners" oppure chi fa passeggiate se parliamo di zone rurali dove dopo 400 Mt sei in aperta campagna; differente il discorso per i grandi conglomerati urbani. Se da me, come penso da molti di voi, si chiudono passeggiate o quant'altro(Abitando in zone rurale molti hanno l'orto, io per primo) la gente non so se rispetterebbe tali regole visto che  devo dire che nel mio paesello vedo molta gente che ha preso sul serio l'emergenza.
Semmai è chi lavora, come me! Io sono per lavoro abile per emergenze e nei cantieri dove vi siano rispettate le minime norme di sicurezza, ma in verità non è sempre così; ieri ho dovuto mandare via dei muratori da un cantiere per poter fare un intervento giornaliero poichè io tutto "Scafandrato" come da norma di sicurezza e questi lì tranquilli , tutti insieme appassionatamente senza ne guanti ne mascherine .  :(
Io torno lì...sembra che il problema principale sia chi corre o chi cammina.
Vorrei sapere se tutti i colleghi del mio ufficio scendessero per strada, fermi, mantenendo le solite distanze che hanno in ufficio....tempo 5 minuti arriverebbe l'esercito a sgomberare. All'aperto non si può stare, al chiuso si.
Purtroppo non me lo levo dalla testa, ma mi paion novelle
Simone

Offline Nucleo89

  • ANANASSI DOC
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 5052
  • Age: 30
  • Località: Campopiano (Pistoia) - 350 m s.l.m Montale (PT) - Lavoro
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 608
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #116 il: Marzo 23, 2020, 08:15:43 pm »
Che squallore, riescono a lucrare anche su questa tragedia. Spero che prima o poi qualcuno inizi a querelare  >:(

https://www.bufale.net/coronavirus-in-italia-ecco-le-curve-di-previsione-matematica-ad-1-mese-con-contagi-picco-guariti-morti/

Offline stefanocarneval

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 725
  • Località: Firenze - Novoli
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 13
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #117 il: Marzo 24, 2020, 08:31:15 pm »
Io torno lì...sembra che il problema principale sia chi corre o chi cammina.
Vorrei sapere se tutti i colleghi del mio ufficio scendessero per strada, fermi, mantenendo le solite distanze che hanno in ufficio....tempo 5 minuti arriverebbe l'esercito a sgomberare. All'aperto non si può stare, al chiuso si.
Purtroppo non me lo levo dalla testa, ma mi paion novelle
sono d'accordo..in realtà i virus temono l'aria aperta (per una serie di fattori..tra cui la 'diluibilità' della carica virale all'aperto e l'ultrvioletto..assolutamente letale dopo pochi secondi in moltissimi virus -non so se questa tipologia di Corona segua gli stessi principi-)..
Sicuramente la promiscuità al chiuso è peggiore come situazione..
Comunque per adesso ci sono molti 'misteri'..tra cui l'incredibile virulenza al nord e i legami (che sembrano esserci..) con la climatologia stagionale..
Vediamo..e speriamo di avere culo.
Una cosa..anche se siamo a un paio di km in linea d'aria spero che da te i supermercati siano ben forniti..dalle mie parti da tre settimane ormai prodotti come disinfettanti, farina, alcuni alimenti, acqua sono praticamente introvabili..
o sei al supermercato quando mettono la merce sugli scaffali o non trovi nulla..
Una soluzione non poteva essere l'esercito? Ok controllare chi va dagli amici o si ritrova a fare la grigliata ma la grande distribuzione potrebbe appoggiarsi all'esercito..camion carichi di cibo e via (ordini online o telefonici); il sito dell'esselunga online praticamente chiuso..anche gli altri non hanno date disponibili; in questo capisco le difficoltà della grande distribuzione ma in tempo di guerra si prendono decisioni importanti..senza contare che secondo me hanno diritto anche i lavoratori della grande distribuzione a stare a casa..


Offline Lunitav

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1921
  • Age: 64
  • Località: Aulla Lunigiana 120 mt slm
  • Aulla Lunigiana 120 mt slm
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 17
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #118 il: Marzo 26, 2020, 10:47:24 pm »
Dalla Lunigiana e' ancora un vero e proprio bollettino di guerra con casi di nuovo in aumento e la provincia di Massa Carrara detiene il triste primato del tasso di mortalita' da Covid-19 , quasi l'11% ,il doppio della media regionale e buona parte dei decessi registrati in Lunigiana senza capire di come possa essersi attivato questo minifocolaio.

Oggi ci sono stati in provincia 10 nuovi casi, 2 a Carrara e 8 a Massa, mentre in Lunigiana ben 17 e non e' certo popolosa come sul litorale.

In particolare 4 a Aulla, 2 a Fivizzano, 1 a Fosdinovo, 3 a Licciana Nardi, 2 a Mulazzo, 2 a Pontremoli, 1 a Tresana, 1 a Villafranca Lunigiana, 1 a Zeri.

tre i decessi, 2 di Aulla e uno di Carrara, tutti di oltre 80 anni.

Sembrava calare ieri sera ed invece oggi c'e' stata una recrudescenza e a volte ti assale un po di sconforto.

Offline Lunitav

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1921
  • Age: 64
  • Località: Aulla Lunigiana 120 mt slm
  • Aulla Lunigiana 120 mt slm
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 17
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #119 il: Marzo 26, 2020, 10:52:59 pm »
L'unico sistema e' fare analisi a tutti e isolare la gente positiva. I portatori sani sono la vera mina vagante di questa epidemia, ma ormai, la situazione sembra sfuggita di mano, sara' difficile far fare analisi a tutta la Toscana ma e' l'unico modo per arrivarci in fondo oltre naturalmente ai sistemi fin qui adottati.

Offline stipetto

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3384
  • Age: 45
  • Località: Zürich - Schweiz (400 m s.l.m.) / Sölden - Tirol (1400 m s.l.m.)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 304
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #120 il: Marzo 26, 2020, 11:38:03 pm »

Sembrava calare ieri sera ed invece oggi c'e' stata una recrudescenza e a volte ti assale un po di sconforto.

L'italia è stato il primo paese europeo ad attivare misure di contenimento, eppure mi pare che i numeri continuino a salire.
Quanto tempo pensano debba trascorrere per poter vedere un cambiamento?
...per quel poco che mi pare di aver capito di questo virus, un paio di settimane sarebbero sufficienti, non dico per risolvere, ma quantomeno per invertire la tendenza
 ::)
Wetter ist eine Erfindung der Natur, Unwetter eine Erfindung der Menschen

Offline Iwoblu

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1051
  • Age: 35
  • Località: Chianti
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 167
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #121 il: Marzo 27, 2020, 02:23:52 am »
L'italia è stato il primo paese europeo ad attivare misure di contenimento, eppure mi pare che i numeri continuino a salire.
Quanto tempo pensano debba trascorrere per poter vedere un cambiamento?
...per quel poco che mi pare di aver capito di questo virus, un paio di settimane sarebbero sufficienti, non dico per risolvere, ma quantomeno per invertire la tendenza
 ::)
teoricamente le due settimane vanno contate almeno dall'inizio del lockdown nazionale (11 marzo), i casi sintomatici durante la quarantena "nazionale" sono casi che se ho ben capito sono stati contagiati (sempre teoricamente) prima della misura emergenziale, ergo sevono un paio di settimane ancora per determinare l'efficacia delle misure che stiamo vivendo, nella prima decade di aprile chi ci capisce dovrebbe poter tirare le conclusioni adeguate (di fatto i provvedimenti segnano il 3 aprile come data ultima per adessi), vedremo.

regna cadunt luxu surgunt virtutibus urbes

Offline Nucleo89

  • ANANASSI DOC
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 5052
  • Age: 30
  • Località: Campopiano (Pistoia) - 350 m s.l.m Montale (PT) - Lavoro
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 608
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #122 il: Marzo 27, 2020, 10:56:42 am »
L'italia è stato il primo paese europeo ad attivare misure di contenimento, eppure mi pare che i numeri continuino a salire.
Quanto tempo pensano debba trascorrere per poter vedere un cambiamento?
...per quel poco che mi pare di aver capito di questo virus, un paio di settimane sarebbero sufficienti, non dico per risolvere, ma quantomeno per invertire la tendenza
 ::)

Temo che adesso dobbiamo fare i conti con i contagi intrafamiliari, quindi i tempi saranno più lunghi di quelli inizialmente preventivati...speriamo di poterne uscire al più presto, ma mi aspetto almeno un altro mese di quarantena, successivamente faranno uscire la gente ma solo con i DPI e regole stringenti, quindi ancora chiusura dei luoghi di ritrovo almeno per tutto Maggio. Spero di sbagliarmi ma dubito... :'(

Offline ale81

  • ..
  • MD GROUP
  • *
  • Post: 8136
  • Age: 39
  • Località: Rimini
  • La vita è una grande delusione.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 879
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #123 il: Marzo 27, 2020, 11:12:39 am »
In data 24 marzo i morti per coronavirus che non presentavano altre patologie risultavano 7(1,4% del campione)

https://www.epicentro.iss.it/coronavirus/bollettino/Report-COVID-2019_24_marzo.pdf




Capiamo di essere soli solo quando siamo di fronte a persone sbagliate, perché queste persone sono peggio della solitudine, non ti comprendono, non ascoltano i tuoi bisogni, sono vicine con il corpo ma lontane con l'anima.

Offline Matraino

  • F.N.M.
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 4615
  • Località: Matraia ( Capannori - Lucca ) 280mt
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1625
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #124 il: Marzo 27, 2020, 04:32:18 pm »
Temo che adesso dobbiamo fare i conti con i contagi intrafamiliari, quindi i tempi saranno più lunghi di quelli inizialmente preventivati...speriamo di poterne uscire al più presto, ma mi aspetto almeno un altro mese di quarantena, successivamente faranno uscire la gente ma solo con i DPI e regole stringenti, quindi ancora chiusura dei luoghi di ritrovo almeno per tutto Maggio. Spero di sbagliarmi ma dubito... :'(

la penso come te...
Dati meteo rilevati da una Davis Vantage VUE

Offline Lunitav

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1921
  • Age: 64
  • Località: Aulla Lunigiana 120 mt slm
  • Aulla Lunigiana 120 mt slm
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 17
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #125 il: Marzo 27, 2020, 09:48:15 pm »
Oggi in provimcia di Massa Carrara si e' passati dai 27 casi di ieri ai 55 di oggi, praticamente raddoppiati, in particolare 22 casi tra Massa e Carrara e ben 33 nella Lunigiana che ha, mi pare  eh...un quarto della popolazione di tutta la Provincia.

E' chiaro che qui siamo in presenza di un vero e proprio focolaio, fanno spicco Pontremoli con 8 casi e Fivizzano con 11 e guarda caso sono due comuni pedemontani a stretto collegamento con l'Emilia.

Siccome che qui poi ci vivo dalla nascita posso FORSE ben capire molto probabilmente come e' avvenuto il contagio, soprattutto nei bar, luogo di ritrovo con persone provenienti dall'Emilia con le quali siamo stati da sempre in collegamento: qui  non c'e' Appennino che tenga abbiamo tanti amici che provengono da li' e li abbiamo sempre frequentati e noi siamo sempre andati da loro e poi la classica abitudine dei nostri anziani di socializzare nei bar per giocare interminabili partite a carte...ecco, il gioco delle carte e' micidiale per la trasmissione del virus, vuoi perche' le carte le toccano tutti, vuoi perche' alla fine di una mano si accendono quelle tragicomiche baruffe viso a viso con sberleffi a chi ha giocato male. Io me la spiego cosi', altre cause faccio fatica a trovarle anche se qui poi e' anche arrivato dal nord qualche "immigrato" clandestino tra l'altro scoperto, ma siamo sicuri, tutti scoperti?

Buonanotte

Offline stipetto

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3384
  • Age: 45
  • Località: Zürich - Schweiz (400 m s.l.m.) / Sölden - Tirol (1400 m s.l.m.)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 304
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #126 il: Marzo 27, 2020, 10:54:37 pm »
Mi spiace per la vostra situazione Lunitav, ma scusa una domanda: i bar in Italia non sono serrati da oltre due settimane?
I sintomi non mi pare che si mostrino dopo così tanti giorni dal contagio... a parte qualche caso che va un po' lungo, mi pare che mediamente siamo suo 5/7 giorni, tant'è che, a seguito di un contatto a rischio, viene considerato sufficiente un isolamento di 14 giorni per essere fuori pericolo
Wetter ist eine Erfindung der Natur, Unwetter eine Erfindung der Menschen

Offline Lunitav

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1921
  • Age: 64
  • Località: Aulla Lunigiana 120 mt slm
  • Aulla Lunigiana 120 mt slm
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 17
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #127 il: Marzo 28, 2020, 07:29:15 pm »
Mi spiace per la vostra situazione Lunitav, ma scusa una domanda: i bar in Italia non sono serrati da oltre due settimane?
I sintomi non mi pare che si mostrino dopo così tanti giorni dal contagio... a parte qualche caso che va un po' lungo, mi pare che mediamente siamo suo 5/7 giorni, tant'è che, a seguito di un contatto a rischio, viene considerato sufficiente un isolamento di 14 giorni per essere fuori pericolo

La chiusura dei bar e' stata fatta probabilmente in ritardo e poi e' chiaro che chi si e' contagiato li, prima di sentirsi male, avra' sicuramente infettato altre persone, e' come una catena, se all'inizio si sono infettati tanti, in seguito il numero dei nuovi infetti aumentera' in modo esponenziale.

In pratica questa e' una sorta di onda lunga, almeno credo che sia andata cosi.
« Ultima modifica: Marzo 28, 2020, 07:57:46 pm da Lunitav » »

Offline Lunitav

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1921
  • Age: 64
  • Località: Aulla Lunigiana 120 mt slm
  • Aulla Lunigiana 120 mt slm
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 17
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #128 il: Marzo 28, 2020, 07:52:35 pm »
Oggi 45 nuovi casi in Provincia di Massa Carrara di Covid-19.  Rispetto a ieri sono 10 casi in meno e questa e' una tenue luce, una speranza ma, gia' qualche giorno fa si era registrato un decremento che poi si era dimostrato effimero.
E' chiaro che, anche se non l'ho ancora scritto, che questi numeri possono benissimo dipendere dal numero dei tamponi che si fanno e che non conosco e credo che se, ipoteticamente ,tutta la popolazione della Toscana e di tutta l'Italia fosse sottoposta a tampone, in numeri sarebbero davvero drammaticamente piu' elevati di quelli che sappiamo.

Ma ritornando al dato di oggi, la zona costiera di Massa e Carrara ha fatto registrare 16 nuovi casi, 6 in meno rispetto ieri.
Ancora la Lunigiana e la sua popolazione di un quarto di tutta la Provincia sotto attacco con 29 nuovi casi, 4 in meno rispetto ieri.

Ed infine i decessi che sono 4, tutti Lunigianesi di cui 3 nel Pontremolese e dintorni e 1 di Aulla e di eta' compresa tra i 70 e 94 anni.

Ricapitolando, il totale dei contagiati sale a 470 di cui 339 in Lunigiana che rappresentano il 75% dei casi, una percentuale da Nord Italia.

Buona serata.

Offline Lunitav

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1921
  • Age: 64
  • Località: Aulla Lunigiana 120 mt slm
  • Aulla Lunigiana 120 mt slm
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 17
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #129 il: Marzo 29, 2020, 11:51:57 pm »
Il bollettino odierno della Provincia di Massa Carrara conta rispetto a ieri 14 contagi in meno. 12 in meno nella zona popolosa di Massa e Carrara e solo 2 casi in meno in Lunigiana dove il virus tende a persistere con un'esplosione di casi oggi ad Aulla.

2 decessi in meno rispetto ieri, "solo" 2 tutti della Lunigiana .

Buonanotte.

Offline maxwinter

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 8961
  • Age: 53
  • Località: Lucca 38 mt slm
  • Abito nella periferia nord di Lucca 38 mt slm
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1736
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #130 il: Marzo 30, 2020, 11:32:03 am »
di seguito l' aggiornamento bollettino di ieri alle ore 17.30 " USL Toscana Nord Ovest"

Nell’area vasta dell’Azienda USL Toscana nord ovest (che comprende anche l’Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana) si sono registrati 106 nuovi casi positivi, così suddivisi per Zona e per Comune di residenza.

NUOVI CASI

 

Apuane: 5

Comuni:  Carrara 1, Massa 4;

 

Lunigiana: 17

Comuni:  Aulla 1, Bagnone 2, Fivizzano 6, Mulazzo 1, Podenzana 2, Tresana 1, Villafranca in Lunigiana 4;

 

Piana di Lucca: 10

Comuni: Altopascio 2, Capannori 4, Lucca 4;

 

Valle del Serchio: 1

Comuni: Bagni di Lucca 1;

 

Zona Pisana: 13

Comuni: Pisa 7, San Giuliano Terme 1,  Vecchiano 4, Vicopisano 1;

 

Alta  Val di Cecina Val d'Era: 14

Comuni: Calcinaia 1,  Capannoli 1, Palaia 1, Pomarance 3,  Ponsacco 2, Terricciola 3, Volterra 3;

 

Zona Livornese: 5

Comuni: Livorno 5;

 

Bassa Val di Cecina Val di Cornia: 7

Comuni:  Campiglia Marittima 1, Cecina 1,  Guardistallo 1, Piombino 2, Rosignano Marittimo 2;

 

Versilia: 30

Comuni: Camaiore 4, Forte dei Marmi 1, Massarosa 4,  Pietrasanta 9, Seravezza 4, Viareggio 8.

 

4 casi da attribuire: altra Azienda, altra Regione o dati non disponibili.



Questi i decessi che sono verificati tra il pomeriggio di ieri ed oggi sul territorio dell’Asl Toscana nord ovest:

    uomo di un 77 anni di Rio (Elba);
    uomo di 78 anni di Fivizzano;                                                 
    donna di 92 anni, di Livorno;
    uomo di 72 anni, di Lucca;
    uomo di 70 anni, di Livorno;
    donna di 94 anni, di Livorno;                                                                   
    uomo di 90 anni, di Pisa;                                                                                                                                                                                           
    uomo di 89 anni, di Piombino;                                                 
    uomo di 69 anni, di Viareggio.

 Spetterà comunque all’Istituto superiore di sanità attribuire le morti al Coronavirus: si tratta infatti di persone che avevano patologie concomitanti.

 

Per quanto riguarda i ricoveri per “Covid-19”, inoltre, ad oggi sono in totale - negli ospedali dell’Azienda USL Toscana nord ovest - 345, di cui 76 in Terapia intensiva.

 

Dal monitoraggio giornaliero sono infine 5.201 le persone in isolamento domiciliare su tutto il territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest.


silenziosa e lieve, volteggiando cade......

Offline Lunitav

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1921
  • Age: 64
  • Località: Aulla Lunigiana 120 mt slm
  • Aulla Lunigiana 120 mt slm
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 17
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #131 il: Marzo 30, 2020, 08:40:00 pm »
Il bollettino odierno della Provincia di Massa Carrara conta 44 nuvi contagi,13  in piu' rispetto a ieri. Esplosione a Carrara con 19 casi, 18 in piu' rispetto ieri e qui potrebbero entrare in gioco, almeno credo,il numero dei tamponi eseguiti.

I dato di oggi vede 22 contagi nuovi tra Massa e Carrara, 17 in piu' e 22 casi nuovi in Lunigiana ,dato rilevante a causa della minor popolosita'.

Comunque in Lunigiana i casi sono stati 5 in meno rispetto ieri.

Si registra purtroppo un decesso in Provincia ed e' quello di uno stimato ex Professore delle scuole medie di Licciana Nardi che tra l'altro abitava a nemmeno 2 km da casa mia. E' dura davvero viverla cosi'quando vedi amici che ti lasciano.

Buona serata.

Offline stipetto

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3384
  • Age: 45
  • Località: Zürich - Schweiz (400 m s.l.m.) / Sölden - Tirol (1400 m s.l.m.)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 304
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #132 il: Marzo 30, 2020, 11:22:31 pm »
Quello che continua a fare impressione dei dati italiani è il tasso di mortalità.
Ammesso che i numeri sparati nelle oramai note "mappe del contagio" siano credibili... personalmente, fra tamponi sì tamponi no, asintomatici, criteri diversi nell'attribuire il decesso al virus o meno... mi fanno molto dubitare.
Wetter ist eine Erfindung der Natur, Unwetter eine Erfindung der Menschen

Offline sanverano144

  • Membro Junior
  • ***
  • Post: 57
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #133 il: Marzo 30, 2020, 11:40:53 pm »


Quello che continua a fare impressione dei dati italiani è il tasso di mortalità.
Ammesso che i numeri sparati nelle oramai note "mappe del contagio" siano credibili... personalmente, fra tamponi sì tamponi no, asintomatici, criteri diversi nell'attribuire il decesso al virus o meno... mi fanno molto dubitare.

La classificazione può essere arbitraria e non mi soffermarei tanto sui numeri giornalieri ma su una curva di tendenza su vari giorni e questa se denota se non altro un tenuta un raffreddamento .un contenimento
Ma siamo ancora lontani da una ripresa lavorativa e questo lo pagheremo
 rimane il grande numero di morti "per "o "con " poco cambia .

Inviato dal mio SM-G903F utilizzando Tapatalk


Offline Ema Avenza

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 2933
  • Age: 31
  • Avenza (MS)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 336
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #134 il: Marzo 30, 2020, 11:55:30 pm »
Il bollettino odierno della Provincia di Massa Carrara conta 44 nuvi contagi,13  in piu' rispetto a ieri. Esplosione a Carrara con 19 casi, 18 in piu' rispetto ieri e qui potrebbero entrare in gioco, almeno credo,il numero dei tamponi eseguiti.

I dato di oggi vede 22 contagi nuovi tra Massa e Carrara, 17 in piu' e 22 casi nuovi in Lunigiana ,dato rilevante a causa della minor popolosita'.

Comunque in Lunigiana i casi sono stati 5 in meno rispetto ieri.

Si registra purtroppo un decesso in Provincia ed e' quello di uno stimato ex Professore delle scuole medie di Licciana Nardi che tra l'altro abitava a nemmeno 2 km da casa mia. E' dura davvero viverla cosi'quando vedi amici che ti lasciano.

Buona serata.
A Carrara c'è stato un boom nella casa di riposo regina Elena. 15 contagi solo lì.

Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk


Offline Lunitav

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1921
  • Age: 64
  • Località: Aulla Lunigiana 120 mt slm
  • Aulla Lunigiana 120 mt slm
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 17
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #135 il: Marzo 31, 2020, 07:26:51 pm »
A Carrara c'è stato un boom nella casa di riposo regina Elena. 15 contagi solo lì.

Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk

Si immaginavo, quando ho letto i giornali oggi.

Offline Lunitav

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1921
  • Age: 64
  • Località: Aulla Lunigiana 120 mt slm
  • Aulla Lunigiana 120 mt slm
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 17
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #136 il: Marzo 31, 2020, 07:35:11 pm »
Il bollettino odierno per la Provincia di Massa Carrara vede 16 nuovi casi, 28 in meno rispetto ieri ed
e' una cifra discreta per quanto riguarda il ribasso dei contagi, ora vediamo e speriamo per i prossimi giorni che la tendenza venga confermata.

In particolare 4 casi tra Massa e Carrara, 18 casi in meno e 12 casi in Lunigiana, 10
 in meno rispetto ieri ma sempre alti rispetto alle altre zone della provincia.

Si conta purtroppo un decesso, come ieri, stavolta a Pontremoli.

Buona serata.

Offline Lunitav

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1921
  • Age: 64
  • Località: Aulla Lunigiana 120 mt slm
  • Aulla Lunigiana 120 mt slm
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 17
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #137 il: Aprile 01, 2020, 07:43:12 pm »
Diciamo subito che i valori dipendono molto dai tamponi fatti nella giornata odierna.

Rispetto a ieri si registrano in tutta la Provincia di Massa Carrara 16 contagi in piu' che sono arrivati ad un totale odierno di 31 casi.

8 casi oggi tra Massa e Carrara, 4 in piu' rispetto a ieri e 23 nuovi contagi in Lunigiana , 11 casi in piu' rispetto ieri.

Si lavora molto con i tamponi nelle case di riposo per anziani, veri ricettacoli del virus e che sono tante qui in Lunigiana , parte del dato potrebbe dipendere proprio da quello.

Si registra un decesso in Provincia, a Bagnone in Lunigiana.

Buona serata.

Offline Lunitav

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1921
  • Age: 64
  • Località: Aulla Lunigiana 120 mt slm
  • Aulla Lunigiana 120 mt slm
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 17
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #138 il: Aprile 02, 2020, 07:39:02 pm »
Provincia di Massa Carrara oggi 27 nuovi casi, 4 in meno rispetto ieri.

In particolare tra Massa e Carrara 12 casi, 4 in piu' rispetto ieri.
Lunigiana 15 casi, otto in meno rispetto ieri.

Finalmente nessun decesso in Provincia.

Buona serata.

Offline Lunitav

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1921
  • Age: 64
  • Località: Aulla Lunigiana 120 mt slm
  • Aulla Lunigiana 120 mt slm
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 17
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #139 il: Aprile 03, 2020, 07:52:23 pm »
Dal bollettino di oggi per la Provincia di Massa Carrara si denota un po' d'ottimismo, ma tutto deve ancora essere preso con le molle perche' i dati dipendono molto dai tamponi che si fanno.

In tutta la Provincia oggi 3 casi totali di nuovi contagi, 24 meno di ieri.

In particolare i 3 casi riguardano la zona di Massa e Carrara e sono 9 in meno di ieri.

Lunigiana ,dopo giorni e giorni difficili oggi nessun nuovo contagio, quindi 15 meno di ieri.

Tre i decessi nella Provincia di cui 2 , uno di Massa e uno di Carrara e un altro decesso riguarda una persona proveniente da altra regione, la Liguria, di Castelnuovo Magra.

Buona serata.

Offline Chuck Norris

  • Commendatore
  • *
  • Post: 24782
  • Località: Empoli (Fi) colline sud est della città
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1795
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #140 il: Aprile 04, 2020, 04:58:12 pm »
Ciao a tutti,oggi in Toscana secondo gli ultimi dati si legge di un calo dei positivi,173 per l’esattezza.

Volevo condividere un pensiero con tutti voi,è solo una mia impressione..Nessuno nega l’esistenza del virus,quello c’è purtroppo,però a voi vi da l’impressione che non ci sia piena trasparenza? Non vi pare che ci sia un bombardamento mediatico esagerato,accendi la tv e c’è solo questo,tg,trasmissioni, ecc...non accade più niente nel mondo? E poi di continuo regole su come comportarsi,è stato bloccato un paese a livello economico,pattuglie ovunque per bloccare gli spostamenti...ribadisco non è polemica la mia,è un mese e mezzo che sono chiuso in casa e rispetto le norme,però i dubbi sorgono spontanei con il tempo,rimanendo nel massimo rispetto per chi purtroppo è rimasto coinvolto in questa situazione perdendoci anche la vita..

Leggete qui,vi riporto questo : fonte bollettino epidemiologico italiano.

“Ogni anno l'influenza provoca nell'uomo numerose infezioni respiratorie e costituisce, quindi, un rilevante problema di sanità pubblica per le possibili gravi complicanze nei soggetti a rischio.
 
Le infezioni respiratorie acute causate dai virus influenzali possono essere lievi, gravi e possono persino causare la morte nei soggetti a rischio come anziani e bambini. Si stima che le epidemie annuali causino da 3 a 5 milioni di casi di influenza e da 290.000 a 650.000 morti in tutto il mondo (1). Il ricovero e la morte si verificano principalmente tra i soggetti ad alto rischio, che includono donne in gravidanza e chiunque abbia patologie sottostanti come diabete, obesità, malattie dell’apparato respiratorio e cardiovascolari.”

Se uno ascolta le notizie con cui ci bombardano ogni giorno sembra che prima del Coronavirus nessuno al mondo purtroppo non moriva di influenza.chiedo a qualcuno più esperto di me,i numeri ad oggi non sono in linea con quello scritto sopra? O sono in più a quelli? Perché prima se per influenza moriva tutta questa gente non si è quasi mai parlato o fatto poco o niente?

 
 

Offline sanverano144

  • Membro Junior
  • ***
  • Post: 57
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #141 il: Aprile 04, 2020, 11:38:19 pm »
Ciao a tutti,oggi in Toscana secondo gli ultimi dati si legge di un calo dei positivi,173 per l’esattezza.

Volevo condividere un pensiero con tutti voi,è solo una mia impressione..Nessuno nega l’esistenza del virus,quello c’è purtroppo,però a voi vi da l’impressione che non ci sia piena trasparenza? Non vi pare che ci sia un bombardamento mediatico esagerato,accendi la tv e c’è solo questo,tg,trasmissioni, ecc...non accade più niente nel mondo? E poi di continuo regole su come comportarsi,è stato bloccato un paese a livello economico,pattuglie ovunque per bloccare gli spostamenti...ribadisco non è polemica la mia,è un mese e mezzo che sono chiuso in casa e rispetto le norme,però i dubbi sorgono spontanei con il tempo,rimanendo nel massimo rispetto per chi purtroppo è rimasto coinvolto in questa situazione perdendoci anche la vita..

Leggete qui,vi riporto questo : fonte bollettino epidemiologico italiano.

“Ogni anno l'influenza provoca nell'uomo numerose infezioni respiratorie e costituisce, quindi, un rilevante problema di sanità pubblica per le possibili gravi complicanze nei soggetti a rischio.
 
Le infezioni respiratorie acute causate dai virus influenzali possono essere lievi, gravi e possono persino causare la morte nei soggetti a rischio come anziani e bambini. Si stima che le epidemie annuali causino da 3 a 5 milioni di casi di influenza e da 290.000 a 650.000 morti in tutto il mondo (1). Il ricovero e la morte si verificano principalmente tra i soggetti ad alto rischio, che includono donne in gravidanza e chiunque abbia patologie sottostanti come diabete, obesità, malattie dell’apparato respiratorio e cardiovascolari.”

Se uno ascolta le notizie con cui ci bombardano ogni giorno sembra che prima del Coronavirus nessuno al mondo purtroppo non moriva di influenza.chiedo a qualcuno più esperto di me,i numeri ad oggi non sono in linea con quello scritto sopra? O sono in più a quelli? Perché prima se per influenza moriva tutta questa gente non si è quasi mai parlato o fatto poco o niente?
Questa è una influenza elevata a n
Quanto sia n  è difficile quantificarlo ora .sarà motivo di studi e discussioni in futuro . Dovrai  considerare che i numeri dei morti e degli ospedalizzati è stato limitato dalle misure prese che hanno permesso non solo a molte persone di non essere contagiate ma anche di diluire nel tempo il propagarsi e permettere di dare le cure del caso a tutti . A questo aggiungi che in questa fase ci possiamo permettere di individuare presto i positivi ed intervenire subito prima che la situazione del paziente degeneri
E non è poco .
Questa è solo una mia opinione in risposta alla tua domanda niente di più


Inviato dal mio SM-G903F utilizzando Tapatalk


Offline aralbedo

  • Coordinatore Stormchaser Team Toscana
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 6903
  • Age: 46
  • Località: Ab. Prato s/o - Lav. Capalle (Fi)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1473
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #142 il: Aprile 05, 2020, 12:19:11 am »
Ciao a tutti,oggi in Toscana secondo gli ultimi dati si legge di un calo dei positivi,173 per l’esattezza.

Volevo condividere un pensiero con tutti voi,è solo una mia impressione..Nessuno nega l’esistenza del virus,quello c’è purtroppo,però a voi vi da l’impressione che non ci sia piena trasparenza? Non vi pare che ci sia un bombardamento mediatico esagerato,accendi la tv e c’è solo questo,tg,trasmissioni, ecc...non accade più niente nel mondo? E poi di continuo regole su come comportarsi,è stato bloccato un paese a livello economico,pattuglie ovunque per bloccare gli spostamenti...ribadisco non è polemica la mia,è un mese e mezzo che sono chiuso in casa e rispetto le norme,però i dubbi sorgono spontanei con il tempo,rimanendo nel massimo rispetto per chi purtroppo è rimasto coinvolto in questa situazione perdendoci anche la vita..

Leggete qui,vi riporto questo : fonte bollettino epidemiologico italiano.

“Ogni anno l'influenza provoca nell'uomo numerose infezioni respiratorie e costituisce, quindi, un rilevante problema di sanità pubblica per le possibili gravi complicanze nei soggetti a rischio.
 
Le infezioni respiratorie acute causate dai virus influenzali possono essere lievi, gravi e possono persino causare la morte nei soggetti a rischio come anziani e bambini. Si stima che le epidemie annuali causino da 3 a 5 milioni di casi di influenza e da 290.000 a 650.000 morti in tutto il mondo (1). Il ricovero e la morte si verificano principalmente tra i soggetti ad alto rischio, che includono donne in gravidanza e chiunque abbia patologie sottostanti come diabete, obesità, malattie dell’apparato respiratorio e cardiovascolari.”

Se uno ascolta le notizie con cui ci bombardano ogni giorno sembra che prima del Coronavirus nessuno al mondo purtroppo non moriva di influenza.chiedo a qualcuno più esperto di me,i numeri ad oggi non sono in linea con quello scritto sopra? O sono in più a quelli? Perché prima se per influenza moriva tutta questa gente non si è quasi mai parlato o fatto poco o niente?

Chuck  il conto è presto fatto. A Milano, Marzo 2020, i deceduti sono +76% rispetto alla media degli ultimi 5 anni. La variabile è ovviamente il covid-19. Calcola pure che, in genere, 2/3 dei decessi sono imputabili al sistema cardiovascolare e ai tumori. Quindi il covid-19 è andato ad aumentare esponenzialmente il numero dei decessi provocati dalle normali influenze stagionali.
Immagina cosa sarebbe accaduto senza queste misure restrittive. La sanità sarebbe collassata e la percentuale dei deceduti rispetto ai contagiati si sarebbe alzata ulteriormente per impossibilità di curare tutti.

Sinceramente io non ho mai conosciuto in quasi metà secolo nessuno finito in ospedale per una normale influenza, ora ne conosco un paio, di cui uno intubato con il covid. E non abito a Bergamo.

Ciao
La media 1981/2010  è carta straccia, superata,. I temporali estivi sempre più rari. Il clima sta cambiando. E lo sta facendo troppo rapidamente.

Offline bebix

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 971
  • Age: 64
  • Località: Pisa
  • Pisa Nord
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 76
Corononavirus Toscana
« Risposta #143 il: Aprile 05, 2020, 12:52:03 am »
In provincia di Bergamo l’ISTAT ha calcolato in marzo un aumento del 400% dei decessi rispetto al 2019. Tieni conto che in quest’aumento sono compresi anche i morti per COVID19 non diagnosticati deceduti a domicilio. Perché purtroppo la sanità lombarda non ha potuto reggere a questo sfacelo e per qualche giorno è collassata. Sono iscritto ad un gruppo FB di medici sul COVID19 e quello che è stato riportato è da piangere. Ora per fortuna va un po’ meglio, intendo come assistenza sanitaria.

Offline Chuck Norris

  • Commendatore
  • *
  • Post: 24782
  • Località: Empoli (Fi) colline sud est della città
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1795
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #144 il: Aprile 05, 2020, 09:04:23 am »
Grazie ragazzi per le vostre e risposte

Offline ale81

  • ..
  • MD GROUP
  • *
  • Post: 8136
  • Age: 39
  • Località: Rimini
  • La vita è una grande delusione.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 879
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #145 il: Aprile 05, 2020, 09:09:02 am »
In base all ultimo aggiornamento rilasciato dall istituto superiore di sanità(2 aprile 2020), su un campione di 12.550 pazienti deceduti e positivi a COVID-19 in Italia, il 2,8% (31) è morto a causa del covid 19. Di seguito il rapporto completo.

https://www.epicentro.iss.it/

Capiamo di essere soli solo quando siamo di fronte a persone sbagliate, perché queste persone sono peggio della solitudine, non ti comprendono, non ascoltano i tuoi bisogni, sono vicine con il corpo ma lontane con l'anima.

Offline Chuck Norris

  • Commendatore
  • *
  • Post: 24782
  • Località: Empoli (Fi) colline sud est della città
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1795
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #146 il: Aprile 05, 2020, 09:48:05 am »
In base all ultimo aggiornamento rilasciato dall istituto superiore di sanità(2 aprile 2020), su un campione di 12.550 pazienti deceduti e positivi a COVID-19 in Italia, il 2,8% (31) è morto a causa del covid 19. Di seguito il rapporto completo.

https://www.epicentro.iss.it/


ciao Ale,vorrebbe dire solo 31 persone su 12 mila? Cioè che non avevano niente e la causa è stata solo quello?

Offline ale81

  • ..
  • MD GROUP
  • *
  • Post: 8136
  • Age: 39
  • Località: Rimini
  • La vita è una grande delusione.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 879
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #147 il: Aprile 05, 2020, 09:51:34 am »
Buongiorno Chuck e buona domenica  ;). Io ho riportato i dati  elaborati dal ministero .Altro non so .
Capiamo di essere soli solo quando siamo di fronte a persone sbagliate, perché queste persone sono peggio della solitudine, non ti comprendono, non ascoltano i tuoi bisogni, sono vicine con il corpo ma lontane con l'anima.

Offline ale81

  • ..
  • MD GROUP
  • *
  • Post: 8136
  • Age: 39
  • Località: Rimini
  • La vita è una grande delusione.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 879
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #148 il: Aprile 05, 2020, 09:52:58 am »
Di seguito lo studio in cui si evidenziano le morti attribuibili all'influenza di 4 anni passati dal 2013.

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/31401203?fbclid=IwAR0ukGydmCW0brDCZX3_0eUx4vs8Jeo4_JxUXInOxqETUDnSBncrvpcOflc


Capiamo di essere soli solo quando siamo di fronte a persone sbagliate, perché queste persone sono peggio della solitudine, non ti comprendono, non ascoltano i tuoi bisogni, sono vicine con il corpo ma lontane con l'anima.

Offline bebix

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 971
  • Age: 64
  • Località: Pisa
  • Pisa Nord
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 76
Re:Corononavirus Toscana
« Risposta #149 il: Aprile 05, 2020, 09:53:10 am »
Poi li leggiamo e vediamo di capirci qualcosa.