BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI


Autore Topic: Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo  (Letto 80944 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Chuck Norris

  • Grande Ufficiale
  • *
  • Post: 25018
  • Località: Colline del Montalbano (Po) 180 metri
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1834
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #200 il: Marzo 16, 2020, 10:17:00 pm »
Per quanto riguarda i contagi non lo sappiamo. Non ne hanno certezza medici ed epidemiologia, figuriamoci noi.
Per i danni da freddo sono d'accordo con voi

Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk
concordo,

Cloover

  • Visitatore
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #201 il: Marzo 16, 2020, 11:21:11 pm »
Per quanto riguarda i contagi non lo sappiamo. Non ne hanno certezza medici ed epidemiologia, figuriamoci noi.
Per i danni da freddo sono d'accordo con voi

Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk

Invece lo sappiamo, c'è già uno studio relativo al covid19 dove è stata dimostrata la correlazione fra T e Ur .
In pratica ad un aumento di T ed Ur corrisponde una drastica  riduzione dell'attività del Virus ed una sua minor possibilità di contagio.
Pregate per il caldo date retta

Offline Aperol Split

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 516
  • Località: Sassoguidano(Mo)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 135
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #202 il: Marzo 16, 2020, 11:31:12 pm »
Invece lo sappiamo, c'è già uno studio relativo al covid19 dove è stata dimostrata la correlazione fra T e Ur .
In pratica ad un aumento di T ed Ur corrisponde una drastica  riduzione dell'attività del Virus ed una sua minor possibilità di contagio.
Pregate per il caldo date retta

Prima che arrivino temperature che possano davvero dare molto fastidio a covid 19 siamo arrivati a metà Maggio. La primavera sarà in media o poco sopra, nessun caldo estremo in vista

Cloover

  • Visitatore
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #203 il: Marzo 17, 2020, 12:45:39 am »
Prima che arrivino temperature che possano davvero dare molto fastidio a covid 19 siamo arrivati a metà Maggio. La primavera sarà in media o poco sopra, nessun caldo estremo in vista

Intanto speriamo che non venga il freddo secco, perché ciò amplificherebbe le potenzialità del virus  ;)  un tempo mite e umido sarebbe il top, magari Aprile ci regalerà qualche giornata di questo tipo, non c'è bisogno di caldo estremo 👍

Offline Aperol Split

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 516
  • Località: Sassoguidano(Mo)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 135
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #204 il: Marzo 17, 2020, 01:04:05 am »
Intanto speriamo che non venga il freddo secco, perché ciò amplificherebbe le potenzialità del virus  ;)  un tempo mite e umido sarebbe il top, magari Aprile ci regalerà qualche giornata di questo tipo, non c'è bisogno di caldo estremo 👍

Gli spaghi Gfs sono molto chiusi verso una sventagliata fredda anche se di breve durata... vediamo i prossimi aggiornamenti, con queste dinamiche è un attimo passare dalla -8 alla +4 e viceversa

Offline rivoreta

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 5700
  • Località: Certaldo (Fi)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1002
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #205 il: Marzo 17, 2020, 06:59:35 am »
 :o ??? ???

Certaldo(FI) val d'Elsa

Offline Maxk

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 2161
  • Località: Pietrasanta (LU)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 438
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #206 il: Marzo 17, 2020, 07:11:57 am »
Invece lo sappiamo, c'è già uno studio relativo al covid19 dove è stata dimostrata la correlazione fra T e Ur .
In pratica ad un aumento di T ed Ur corrisponde una drastica  riduzione dell'attività del Virus ed una sua minor possibilità di contagio.
Pregate per il caldo date retta

Leggo in giro queste teorie ma allora la Turchia? Coi suoi altopiani freddi e secchi sarebbe il luogo più idoneo alla propagazione del virus ed invece mi risulta che abbiano ad oggi solo due casi :o
Abito a Pietrasanta
Appassionato di meteo sin da bambino
NEVOFILO convinto ad amante di ogni fenomeno meteo
Dimenticavo, odio le HP invadenti

Offline Chuck Norris

  • Grande Ufficiale
  • *
  • Post: 25018
  • Località: Colline del Montalbano (Po) 180 metri
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1834
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #207 il: Marzo 17, 2020, 07:42:05 am »
Leggo in giro queste teorie ma allora la Turchia? Coi suoi altopiani freddi e secchi sarebbe il luogo più idoneo alla propagazione del virus ed invece mi risulta che abbiano ad oggi solo due casi :o
infatti...io continuerei a parlare di meteo,già è difficile prevedere quella figuriamoci il virus...non c’ e nessuna conferma ad oggi sul legame temperature propagazione,e scrivere certe cose è sbagliato.

Tornando alla meteo modelli stamani tutti concordi verso un bel bolide dopo che fino a ieri mattina avevano tolto tutto,pure reading anche se più sud orientale dal 12z di ieri continua a correggere il tiro avvicinandosi molto a gli altri..monitoriamo i prossimi run

Offline valvenegia

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 9555
  • Age: 45
  • Località: SAN DONATO LUCCA
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 2886
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #208 il: Marzo 17, 2020, 07:48:22 am »
già...notevole anche Reading altro che...
stefano

Online incudine

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 5493
  • Age: 43
  • Località: Molino del Piano-Pontassieve(fi) 120 s.l.m.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 156
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #209 il: Marzo 17, 2020, 07:54:17 am »
Spero vivamente bella spallata e che tutto quel freddo se ne stia lontano, sarebbe dannosissimo per l'agricoltura.

Offline MauiStorm

  • Membro Onorario
  • ****
  • Post: 215
  • Age: 45
  • Località: Grottaferrata (Roma) 300mt slm, Monterotondo Scalo (Roma) 50mt slm
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 60
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #210 il: Marzo 17, 2020, 10:58:02 am »
Buongiorno a tutti, io spero vivamente che prosegua il trend di questo inverno, il freddo dopo il 20 marzo, oltre che essere fuori luogo, mi sa anche un bel pò di coglionella dopo l'inverno appena trascorso

Inviato dal mio LYA-L29 utilizzando Tapatalk

Summer is magic

Offline jack92

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 5136
  • Age: 28
  • Località: Retignano (Stazzema) 400 m.s.l.m.m.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 459
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #211 il: Marzo 17, 2020, 11:20:24 am »
Leggo in giro queste teorie ma allora la Turchia? Coi suoi altopiani freddi e secchi sarebbe il luogo più idoneo alla propagazione del virus ed invece mi risulta che abbiano ad oggi solo due casi :o

E anche la Russia? anche loro solo 40-50 casi? ;D ;D ;D suvvia dai. Gli stessi che hanno come dati ufficiali solo 39 morti nel disastro dell'86. C'è da stupirsi che non abbiano contagi?
Cmq esistono già degli studi preliminari tra diffusione covid19 e clima:
http://www.nimbus.it/articoli/2020/200310ClimaCoronavirus.htm?fbclid=IwAR28pp6ozF4wCrTPlPPeBmVUntaOdtfPB96Yy4zdORO2LBkFc7Gje-1jeSk
Cumulata 2008= 2032.6 mm
Cumulata 2009= 2144.8 mm
Cumulata 2010= 2538.2 mm
Cumulata 2011= 1373.6 mm
Cumulata 2012= 1593.6 mm
Cumulata 2013= 2512.6 mm
Cumulata 2014= 2601.8 mm
Cumulata 2015= 1265.0 mm
Cumulata 2016= 2124.8 mm
Cumulata 2017= 1720.2 mm
Cumulata 2018= 1711.6 mm
Cumulata 2019= 2062.8 mm

Laureato Magistrale in Scienze e Tecnologie Geologiche a Pisa

Cloover

  • Visitatore
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #212 il: Marzo 17, 2020, 11:37:25 am »
infatti...io continuerei a parlare di meteo,già è difficile prevedere quella figuriamoci il virus...non c’ e nessuna conferma ad oggi sul legame temperature propagazione,e scrivere certe cose è sbagliato.

Tornando alla meteo modelli stamani tutti concordi verso un bel bolide dopo che fino a ieri mattina avevano tolto tutto,pure reading anche se più sud orientale dal 12z di ieri continua a correggere il tiro avvicinandosi molto a gli altri..monitoriamo i prossimi run


C'è uno studio preliminare Cinese di questo mese di Marzo dove si dimostra una certa relazione tra incremento termico e dell'Ur ed una minore virulenza del Virus. Niente di clamoroso, ma un'evidenza per cui tale virus sembra avere un comportamento simile a quelli influenzali, dove il freddo secco amplifica i contagi ed un clima più mite ed umido li diminuisce.


High Temperature and High Humidity Reduce the Transmission of COVID-19

his paper investigates how air temperature and humidity influence the transmission of COVID-19. After estimating the serial interval of COVID-19 from 105 pairs of the virus carrier and the infected, we calculate the daily effective reproductive number, R, for each of all 100 Chinese cities with more than 40 cases. Using the average R from January 21 to 23, 2020 as a proxy of non-intervened transmission intensity, we find, under a linear regression framework for 100 Chinese cities, high temperature and high relative humidity reduce the transmission of COVID-19 with a significance level of 1% and 5%, respectively, even after controlling for population density and GDP per capita of cities. One degree Celsius increase in temperature and one percent increase in relative humidity lower R by 0.0266 and 0.0106, respectively. This result is consistent with the fact that the high temperature and high humidity significantly reduce the transmission of influenza. It indicates that the arrival of summer and rainy season in the northern hemisphere can effectively reduce the transmission of the COVID-19.

[/img]




Offline Cucigliana

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 2581
  • Località: Latignano ( cascina )
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 301
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #213 il: Marzo 17, 2020, 12:06:20 pm »
Chuck non mollare ora che siamo in trincea ... 8)

Offline Rodano.Scuro

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 2938
  • Age: 49
  • Località: Pistoia
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3191
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #214 il: Marzo 17, 2020, 12:38:15 pm »
Bimbi belli e cari...i social e i forum sono l ultimo baluardo per poter dialogare, come sempre abbiamo fatto, adesso unico mezzo di unione, più che mai...teniamo duro :-*

Offline Lorenzo76

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3134
  • Age: 44
  • Località: San Giovanni Valdarno - AR
  • San Giovanni Valdarno - AR - 135 m
    • Mostra profilo
    • Sito personale
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #215 il: Marzo 17, 2020, 01:04:13 pm »
Neve da addolcimento

Inviato dal mio TA-1021 utilizzando Tapatalk

STAZIONE METEO SAN GIOVANNI V.NO - http://meteosgv.altervista.org/index.htm

Offline Zana

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 4002
  • Age: 21
  • Località: Bucciano 200m - Colline Sanminiatesi (PI) - “tra Pisa e Firenze”
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 395
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #216 il: Marzo 17, 2020, 01:16:49 pm »
Da Tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di vita e di lavoro (quasi, visto che questo virus mi sta posticipando la laurea) posso dirvi che tutte le istruzioni che ci sono state date sono impeccabili...
Cerchiamo di rispettarle il più possibile e di essere prudenti anche quando facciamo la spesa. Utilizziamo guanti in lattice al supermercato (in nitrile tanto meglio) e mascherine (se mascherine FFP2 o FFP3 tanto meglio). Le mascherine chirurgiche sono un dispositivo medico quindi hanno una bassa protezione nei confronti di chi li indossa.
A casa cerchiamo di utilizzare la carta usa e getta invece degli asciugamani (non farà bene alla natura, ma l’emergenza sanitaria impone di chiudere un occhio; gli asciugamani sono tra gli oggetti di uso comune meno igienici che possiamo trovare in una casa). Inoltre io vi consiglio di aumetare le distanze anche a più di un metro, visto che la trasmissione per via aerea ( particelle di fluido <5micron) possono andare ben oltre le distanze di sicurezza consigliate.
Mentre tramite droplets (particelle >5micron che sono i principali responsabili della trasmissione) potrebbe bastare la distanza di un metro. Ricordo che le emissioni di particelle non avviene necessariamente quando un soggetto starnutisce, ma semplicemente parlando.
Per quanto riguarda la correlazione tra caldo/umido e diminuzione di contagi da virus posso solo fare un ipotesi con quel che ho studiato, senza ricerche alla mano.
Il freddo in generale abbassa le difese immunitarie dei soggetti, rendendoli più vulnerabili a qualsiasi agente patogeno. L’aria secca inoltre riduce la produzione di muco protettivo delle prime vie aeree, principale punto di penetrazione del virus nel corpo umano. Un tempo più umido e caldo dovrebbe perlomeno inibire i fattori umani tra cui normale risposta immunitaria e regolare produzione di muco delle prime vie aeree.
In genere i virus si trasmettono d’inverno anche per una serie di concause che oltre ai fattori biologici riguardano le abitudini sociali delle persone.
So che mi sono un po’ dilungato ma spero sia stato utile per fare chiarezza. Ce la faremo.

Offline Barents

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 4292
  • Age: 52
  • Località: Brucianesi Lastra a Signa (FI)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 593
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #217 il: Marzo 17, 2020, 02:19:00 pm »
Inutile dire che e'nel dna di noi italiani quello di fare i sapientoni su tutte le materie!!!
Io pero'mi ritengo tranquillo e onesto nell'affermare che dove il terreno non di mia competenza comincia a minarsi non ci mettero'mai becco!!!
Cosi come in questa materia lascio alle persone competenti di pronunciarsi e nel possibile di apprendere anche qualche lezione :D
Quindi rimanendo in materia :
Se arriva il Freddo lo prendo
Se arriva la Neve la prendo
Se arriva la pioggia la prendo
Questa e'la realta' e nessuno ci puo'far niente :(

Offline Nucleo89

  • ANANASSI DOC
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 5210
  • Age: 31
  • Località: Campopiano (Pistoia) - 350 m s.l.m Montale (PT) - Lavoro
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 643
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #218 il: Marzo 17, 2020, 02:32:52 pm »
Purtroppo la tendenza a parlare di cose che non si conoscono senza cognizione di causa è assai diffusa, tante volte mi sono ritrovato a parlare di questioni energetiche, relativamente al campo in cui sono più competente, ovvero l'ingegneria nucleare (campo che in realtà ho sempre praticato poco, vista la situazione italiana…), con persone che ti fanno muro senza capire di cosa si stia parlando e senza fornirti prove perlomeno credibili di quello che stanno dicendo.
Detto questo, non getterei la croce addosso a Chuck, anche perché le fonti da cui si prendono le notizie oggigiorno non sono sempre affidabili e non tutti possono leggere papers scientifici e riviste accreditate. Quindi direi di mantenere un minimo di calma, perché il momento è brutto per tutti e la pazienza può scappare anche per delle sciocchezze…

Chi può stia a casa e chi deve andare al lavoro su luoghi a rischio stia attento, rimaniamo positivi che anche il fisico sennò ne risente  ;)

PS: qui è tutto in fiore, se viene una gelata poi si ride  :-X

Offline riccardo

  • Membro Onorario
  • ****
  • Post: 150
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 34
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #219 il: Marzo 17, 2020, 03:24:35 pm »
Da Tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di vita e di lavoro (quasi, visto che questo virus mi sta posticipando la laurea) posso dirvi che tutte le istruzioni che ci sono state date sono impeccabili...
Cerchiamo di rispettarle il più possibile e di essere prudenti anche quando facciamo la spesa. Utilizziamo guanti in lattice al supermercato (in nitrile tanto meglio) e mascherine (se mascherine FFP2 o FFP3 tanto meglio). Le mascherine chirurgiche sono un dispositivo medico quindi hanno una bassa protezione nei confronti di chi li indossa.
A casa cerchiamo di utilizzare la carta usa e getta invece degli asciugamani (non farà bene alla natura, ma l’emergenza sanitaria impone di chiudere un occhio; gli asciugamani sono tra gli oggetti di uso comune meno igienici che possiamo trovare in una casa). Inoltre io vi consiglio di aumetare le distanze anche a più di un metro, visto che la trasmissione per via aerea ( particelle di fluido <5micron) possono andare ben oltre le distanze di sicurezza consigliate.
Mentre tramite droplets (particelle >5micron che sono i principali responsabili della trasmissione) potrebbe bastare la distanza di un metro. Ricordo che le emissioni di particelle non avviene necessariamente quando un soggetto starnutisce, ma semplicemente parlando.
Per quanto riguarda la correlazione tra caldo/umido e diminuzione di contagi da virus posso solo fare un ipotesi con quel che ho studiato, senza ricerche alla mano.
Il freddo in generale abbassa le difese immunitarie dei soggetti, rendendoli più vulnerabili a qualsiasi agente patogeno. L’aria secca inoltre riduce la produzione di muco protettivo delle prime vie aeree, principale punto di penetrazione del virus nel corpo umano. Un tempo più umido e caldo dovrebbe perlomeno inibire i fattori umani tra cui normale risposta immunitaria e regolare produzione di muco delle prime vie aeree.
In genere i virus si trasmettono d’inverno anche per una serie di concause che oltre ai fattori biologici riguardano le abitudini sociali delle persone.
So che mi sono un po’ dilungato ma spero sia stato utile per fare chiarezza. Ce la faremo.

ottimo intervento, queste sono le modalità di intervenire in un forum.

poi, per quanto mi riguarda mi trovo molto in sintonia con il discorso della trasmissione del virus che è più bassa in estate per le motivazioni soprascritte, e non perché il caldo "indebolisce" il virus.
pensiero personale, però.

Online GM Chenal

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 669
  • Age: 45
  • Località: Aosta
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 667
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #220 il: Marzo 17, 2020, 06:42:51 pm »
Ondata di freddo severa per la stagione in corso (termiche pari o anche inferiori a -8 ºC a 850hPa) della prossima settimana continuamente confermata anche oggi da GFS e dai principali modelli...
[mmg]5120[/mmg]
[mmg]5121[/mmg]
Anche le ENS del modello americano a 180 ore lasciano intendere che l'Evento tardo-invernale è assai probabile.
[mmg]5122[/mmg]
E attenzione perchè potrebbe trattarsi soltanto del primo passo di dinamiche ancora più clamorose. Il VPT è alla frutta...
GM Chenal

Offline Barents

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 4292
  • Age: 52
  • Località: Brucianesi Lastra a Signa (FI)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 593
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #221 il: Marzo 17, 2020, 06:50:14 pm »
GFS mazzata ::)


Offline Termale

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3859
  • Località: Montecatini Terme(PT) 200m s.l.m.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 15
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #222 il: Marzo 17, 2020, 06:52:22 pm »
+ orsi
- cammelli

Offline Filippo74

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1189
  • Località: Colli (FR)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 6
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #223 il: Marzo 17, 2020, 06:54:57 pm »
Asciugapanni

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk


Online GM Chenal

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 669
  • Age: 45
  • Località: Aosta
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 667
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #224 il: Marzo 17, 2020, 07:01:59 pm »
GEM...
[mmg]5123[/mmg]
[mmg]5124[/mmg]
GM Chenal

Online incudine

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 5493
  • Age: 43
  • Località: Molino del Piano-Pontassieve(fi) 120 s.l.m.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 156
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #225 il: Marzo 17, 2020, 07:55:31 pm »
Io sto con Reading

Online GM Chenal

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 669
  • Age: 45
  • Località: Aosta
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 667
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #226 il: Marzo 17, 2020, 08:40:18 pm »
Io sto con Reading
Reading a medio termine si mantiene più guardingo, tuttavia oltre le 190 ore è palese uno sganciamento deciso dell'hp verso le alte latitudini, addirittura in direzione della Groenlandia. Una dinamica che se fosse confermata potrebbe fare ancora più male...
GM Chenal

Online incudine

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 5493
  • Age: 43
  • Località: Molino del Piano-Pontassieve(fi) 120 s.l.m.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 156
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #227 il: Marzo 17, 2020, 08:46:18 pm »
Reading a medio termine si mantiene più guardingo, tuttavia oltre le 190 ore è palese uno sganciamento deciso dell'hp verso le alte latitudini, addirittura in direzione della Groenlandia. Una dinamica che se fosse confermata potrebbe fare ancora più male...
Si si certo ma è fantameteo oltre le 144 ore.Io tifo per la spallata e mi pare che Reading inquadri meglio la situazione.

Online GM Chenal

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 669
  • Age: 45
  • Località: Aosta
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 667
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #228 il: Marzo 17, 2020, 08:55:55 pm »

C'è uno studio preliminare Cinese di questo mese di Marzo dove si dimostra una certa relazione tra incremento termico e dell'Ur ed una minore virulenza del Virus. Niente di clamoroso, ma un'evidenza per cui tale virus sembra avere un comportamento simile a quelli influenzali, dove il freddo secco amplifica i contagi ed un clima più mite ed umido li diminuisce.


High Temperature and High Humidity Reduce the Transmission of COVID-19

his paper investigates how air temperature and humidity influence the transmission of COVID-19. After estimating the serial interval of COVID-19 from 105 pairs of the virus carrier and the infected, we calculate the daily effective reproductive number, R, for each of all 100 Chinese cities with more than 40 cases. Using the average R from January 21 to 23, 2020 as a proxy of non-intervened transmission intensity, we find, under a linear regression framework for 100 Chinese cities, high temperature and high relative humidity reduce the transmission of COVID-19 with a significance level of 1% and 5%, respectively, even after controlling for population density and GDP per capita of cities. One degree Celsius increase in temperature and one percent increase in relative humidity lower R by 0.0266 and 0.0106, respectively. This result is consistent with the fact that the high temperature and high humidity significantly reduce the transmission of influenza. It indicates that the arrival of summer and rainy season in the northern hemisphere can effectively reduce the transmission of the COVID-19.

[/img]

Ad integrazione mi sembra interessante il seguente articolo sul tema.
http://www.nimbus.it/articoli/2020/200310ClimaCoronavirus.htm
GM Chenal

Offline Homer

  • ...
  • MD GROUP
  • *
  • Post: 880
  • Age: 45
  • Località: Prato "villa fiorita"
  • Prato nord (w.e.) e S. Casciano val di Pesa (lav.)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 305
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #229 il: Marzo 17, 2020, 09:09:06 pm »


Su gli effetti al virus, onestamente non mi sento di dire nulla ma in campo agricolo non aiuta assolutamente e vista la situazione spero che sia tutto ridimensionato.
Buon proseguimento a tutti
THINK BIG !!!

Offline valvenegia

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 9555
  • Age: 45
  • Località: SAN DONATO LUCCA
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 2886
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #230 il: Marzo 18, 2020, 06:46:19 am »
Conferme da Ukmo e gfs
stefano

Offline valvenegia

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 9555
  • Age: 45
  • Località: SAN DONATO LUCCA
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 2886
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #231 il: Marzo 18, 2020, 07:27:07 am »
Reading si accoda :o
stefano

Offline valvenegia

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 9555
  • Age: 45
  • Località: SAN DONATO LUCCA
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 2886
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #232 il: Marzo 18, 2020, 07:31:56 am »
peggio dell'americano..che botta a 144h
stefano

Offline aquila77

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1393
  • Località: Roma
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 350
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #233 il: Marzo 18, 2020, 07:41:00 am »
e reading si piega a gfs,siamo nel range delle 144h,botta fredda molto probabile a questo punto

Offline checco77

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1146
  • Age: 42
  • Località: Livorno
  • Livorno
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 0
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #234 il: Marzo 18, 2020, 07:50:16 am »
Lo posso di... In livornese.. BOIA DEH GFS È TUTTO L ANNO CHE NON NE PRENDI UNA E VIENE A ROMPE LE PA.. PROPRIO ORA DEH.. MA DIO LEVATI DI UL...  :D

Offline Lorenzo76

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3134
  • Age: 44
  • Località: San Giovanni Valdarno - AR
  • San Giovanni Valdarno - AR - 135 m
    • Mostra profilo
    • Sito personale
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #235 il: Marzo 18, 2020, 08:07:02 am »
Canestro

Inviato dal mio TA-1021 utilizzando Tapatalk

STAZIONE METEO SAN GIOVANNI V.NO - http://meteosgv.altervista.org/index.htm

Offline Lorenzo76

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3134
  • Age: 44
  • Località: San Giovanni Valdarno - AR
  • San Giovanni Valdarno - AR - 135 m
    • Mostra profilo
    • Sito personale
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #236 il: Marzo 18, 2020, 08:08:06 am »
Da 3 punti

Inviato dal mio TA-1021 utilizzando Tapatalk

STAZIONE METEO SAN GIOVANNI V.NO - http://meteosgv.altervista.org/index.htm

Online incudine

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 5493
  • Age: 43
  • Località: Molino del Piano-Pontassieve(fi) 120 s.l.m.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 156
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #237 il: Marzo 18, 2020, 08:20:22 am »
Che botta

Offline Nucleo89

  • ANANASSI DOC
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 5210
  • Age: 31
  • Località: Campopiano (Pistoia) - 350 m s.l.m Montale (PT) - Lavoro
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 643
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #238 il: Marzo 18, 2020, 08:39:18 am »
Spero ancora che sia un abbaglio  :-X

Offline Barents

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 4292
  • Age: 52
  • Località: Brucianesi Lastra a Signa (FI)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 593
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #239 il: Marzo 18, 2020, 08:41:36 am »
che legnata  :o


Offline Casalino

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 5400
  • Age: 41
  • Località: Casalguidi (Pt)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 866
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #240 il: Marzo 18, 2020, 09:14:43 am »
Lo spago ufficiale è tra quelli più freddi... Ci sono margini x un ritrattamento
Certo.. Reading che s'accoda non è un buon segno

Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk

🌩️🌨️❄️☃️⚡🌩️🌨️☃️❄️⚡🌩️🌨️☃️❄️⚡

http://visitserravalle.it/webcam-meteo/

Offline supermillax

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3810
  • Località: marlia 40mt
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 461
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #241 il: Marzo 18, 2020, 09:38:42 am »
Purtroppo nel momento sbagliato arriva una forte ondata di freddo,secco ma con scenari aperti

Offline Iron Maiden

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1332
  • Age: 26
  • Località: Chiesina Uzzanese (PT) 35 m s.l.m e Villa Basilica (LU) 280 m s.l.m
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 558
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #242 il: Marzo 18, 2020, 09:43:20 am »
Uno degli anni più sbagliati di sempre
E anche oggi vedo la neve domani

Offline Cucigliana

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 2581
  • Località: Latignano ( cascina )
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 301
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #243 il: Marzo 18, 2020, 09:45:52 am »
A questo punto speriamo in una blanda depressione che ci porti una sfioccata

Offline Zana

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 4002
  • Age: 21
  • Località: Bucciano 200m - Colline Sanminiatesi (PI) - “tra Pisa e Firenze”
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 395
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #244 il: Marzo 18, 2020, 11:52:58 am »
Con una piccola depressione si può vedere la neve con queste... anche solo da addolcimento...
Però ragazzi quest’anno siamo veramente sfigati, nel momento meno opportuno doveva farsi vivo...

Offline Zana

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 4002
  • Age: 21
  • Località: Bucciano 200m - Colline Sanminiatesi (PI) - “tra Pisa e Firenze”
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 395
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #245 il: Marzo 18, 2020, 11:56:03 am »
Lo 06z tra l’altro oltre le 192h fa vedere l’interazione con aria polare marittima dopo quella botta da est

Offline Cucigliana

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 2581
  • Località: Latignano ( cascina )
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 301
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #246 il: Marzo 18, 2020, 11:59:34 am »
Si zana , lo 06 fa vedere qualcosa di molto interessante

Offline Zana

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 4002
  • Age: 21
  • Località: Bucciano 200m - Colline Sanminiatesi (PI) - “tra Pisa e Firenze”
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 395
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #247 il: Marzo 18, 2020, 12:21:40 pm »
Fortunatamente ha limato molto il freddo dello 00z
Guardando le ens sono tutti rialzati gli spaghi

Offline magiogighen76

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1686
  • Age: 44
  • Località: Molino del piano , Pontassieve 120 mt. s.l.m.- Gualdo , pratovecchio 896 mt. s.l.m.
  • costanter et no trepide
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 267
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #248 il: Marzo 18, 2020, 12:59:41 pm »
Oggi mattina all'orto. Sono mosse anche tutte le vite, senza contare i frutti......un'ondata di freddo adesso è già molto deleteria, poi di questi tempi,se viene colpita l'agricoltura sono caxxi

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk


Offline supermillax

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3810
  • Località: marlia 40mt
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 461
Re:Modellame di Marzo, a Giugno si arriva in un barzo
« Risposta #249 il: Marzo 18, 2020, 01:29:19 pm »
Pensavo...tutti gli idioti che vanno a passeggiare adesso,magari col freddo non escono....ma comunque sia ,è marzo inoltrato il giorno le temperature schizzano verso l alto