BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI


Autore Topic: Stratosfera/Troposfera.. situazione ed analisi Autunno/Inverno 2019/20  (Letto 837360 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline AleSnowRoma

  • Membro Junior
  • ***
  • Post: 55
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 20
Ma scusate perchè analizzarli o crearli manualmente quando con dei piccoli script o programmi il pc può far tutto molto più velocemente e meglio?
Se magari non si ha famigliarità con linguaggi di programmazione o linguaggi di script si possono utilizzare programmi free ed anche open source che sia ecmwf che gfs hanno rilasciato.

https://www.ecmwf.int/en/computing/software

https://github.com/khufkens/ecmwfr

https://github.com/ecmwf/eccodes

https://github.com/jiangleads/Get_ECMWF_Data


https://github.com/NOAA-EMC

https://github.com/NOAA-EMC/fv3gfs

https://www.ngs.noaa.gov/PC_PROD/pc_prod.shtml

https://www.ngs.noaa.gov/PC_PROD/pc_prod.shtml

e molto altro

si, per analizzato intendevo utilizzando lo script opportuno.. ma sono comunque una marea di dati da inserire. :D                                                                                                                      invece questi link cosa sono?? (scusate non so sto andando in OT con questa discussione)

Offline Securityman74

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1809
  • Age: 46
  • Località: Labaro (RM)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 6
Ma.xooiare i dati direttamente su un foglio excel per poi analizzarli con le formule? Non sarebbe più semplice?

Inviato dal mio Redmi S2 utilizzando Tapatalk


Offline Fabri93

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 4842
  • Age: 27
  • Località: Empoli (FI)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 629


Post Muto anche questo invece.
La pentola inizierei a metterla sul fuoco davvero stavolta ;)

ps: Ancora qualche minuto e potrò mettere l'analisi, mi manca pochino, pochino...
Farò di tutto per renderti felice, non permetterò più a nessuno di farti soffrire angelo mio...

Offline mg79

  • Membro Senior
  • *****
  • Post: 327
  • Località: Rispescia GR - 10 mt s.l.m.
  • Rispescia GR 10 mt slm
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 74


Post Muto anche questo invece.



La pentola inizierei a metterla sul fuoco davvero stavolta ;)

ps: Ancora qualche minuto e potrò mettere l'analisi, mi manca pochino, pochino...

Halmaaa direbbe Allegri ;D

Offline Fabri93

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 4842
  • Age: 27
  • Località: Empoli (FI)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 629
Ormai quindi è chiaro che siamo davanti ad un ESE COLD in piena regola, al contrario dell'ESE WARM quest'ultimo per essere conclamato ha bisogno del raggiungimento di + 1.5 di NAM a 10 hpa di altezza.
ESE COLD sta per Extreme Stratospheric Event Cold ovvero in italiano Evento Stratosferico Estremo di tipo Freddo e come suggerisce il nome comporta un forte raffreddamento, approfondimento del Vortice Polare lungo tutto il suo piano isobarico, dalla stratosfera poi avvengono le famose '' pulsazioni '' discese dell'ESE cold verso la troposfera, un evento estremo che condiziona tutto il vortice polare sia in Strato (VPS) che Tropo (VPT) causato sopratutto dall'azione protesa di una wave 1 non convergente sul polo, comportando quindi generalmente una quasi assenza di clima invernale sull'Europa e sulla nostra penisola, cosa che ormai stiamo sperimentando da prima di Natale 2019...



Qui sopra in questa mia piccola elaborazione ho inserito sia la previsione NAM by GFS, un pezzo dello studio di B & D sulla media di diversi ESE COLD passati e una proiezione del modello ECMWF per mostrarvi secondo me a quale punto ci troviamo riguardo questo Estreme Stratopheric Event di tipo Cold.
Si nota tutto per bene le cause che l'hanno scatenato, la continua azione di diversi warming tra cui poi il CW, una moderata forte attività della wave 1 con flussi non convergenti (stelle viola) e il normale decorso dell'ESE con la nascita (stelle gialle) e poi la discesa strato - tropo (stelle rosse) inoltre si nota anche come quando avviene la prima cosiddetta '' pulsazione '' abbiamo proprio una soppressione dei flussi tanto che subiscono un'inversione sotto lo zero, caratteristica che possiamo apprezzare proprio in caso di ESE COLD.

• La peculiarità però caratteristica dell'ESE COLD come dimostra anche la casistica dello studio di B & D è quella di rimanere confinato con le sue anomalie maggiori nella maggior parte dei casi in stratosfera, coinvolge anche la tropo ma in misura diciamo leggermente minore.

•• Per farla breve abbiamo quindi almeno al momento una trottola che lassù in stratosfera sta entrando pian piano nel periodo di massima rotazione, massima rotazione che invece sotto in troposfera abbiamo già raggiunto diverse volte da fine 2019 ad ora e potremo continuare ad apprezzare diciamo per altri 10-12 giorni, dopo quest'ultima potrebbe subire diciamo le prime azioni di disturbo sempre dal basso.



Primi disturbi che potremo apprezzare già verso il 20 Gennaio 2020 come lascia anche presagire il calo previsto per tale data dell'AO index che come ben sappiamo è analizzato a 1000 hpa in troposfera. 



Conferme poi di una ripresa della seconda onda planetaria proprio sempre verso quel periodo che potrebbe trovare intese con la prima.



Qui sopra addirittura si nota qualcosa di molto molto interessante con una iniziale bilobazione che lascerebbe pensare poi ad una successiva scissione, siamo sempre in troposfera a 100 hpa.



E da una MJO che sembra voler tornare sempre nello stesso periodo verso le fasi ottimali 8, 1 dal 20 Gennaio in poi diciamo a conferma del movimento periodo previsto.
Per concludere poi tutto sembra combaciare con lo studio di B & D messo sopra nel grande collage, vedere a riguardo la prima stella viola inserita partendo da destra verso sinistra.


Quindi cosa è atteso in breve ??

•• Per farla breve stiamo vivendo un ESE COLD ormai in piena regola con effetti di quest'ultimo che continueremo a vedere ancora in questo mese di Gennaio, con grande probabilità se lo potrebbe prendere diciamo quasi tutto.
Una trottola che però girando a mille sia lassù che quaggiù ma sopratutto lassù in stratosfera si troverà davanti prossimamente una troposfera più reattiva e meno diciamo '' condizionata dalle pulsazioni dell'ESE '' a partire proprio dal 20 Gennaio 2020 in poi secondo le proiezioni e secondo una mia personale idea, Febbraio a seguire.
L'unico modo per fermare proprio quell'inattaccabile trottola lassù è proprio partendo con azioni graduali di disturbo dal basso.
Una palla quindi che passa interamente in mano alla troposfera, la reattività della stessa potrebbe giocarci proprio l'asso migliore che abbiamo in un gioco che pare almeno al momento quasi a senso unico.
––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

••• Tutto questo dal 20 Gennaio in poi, alcuni modelli tra cui quello americano mostrano proprio un primo strappo al getto una prima moderata, forte elevazione azzorriana che va a cercare l'intesa con l'alta scandinava Scand + in successiva possibile evoluzione a Woeikoff Bridge ma comunque qui è tutto da decifrare, diciamo un capitolo a parte  ;D
–––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

Un clima italiano quindi che fin verso il 15 Gennaio non dovrebbe subire grosse variazioni rispetto l'impianto che abbiamo avuto adesso, clima stabile, inversioni termiche anche forti in qualche zona, nubi basse, nebbie in pianura padana, situazione diciamo stagnante.
Successivamente diciamo, indicativamente dal 18-20 Gennaio in poi le cose potrebbe cambiare con una minor invadenza azzorriana che pian piano permetterà al getto perturbato di riabbassarsi sul nostro stivale portando sia le precipitazioni prima e poi anche il freddo dopo.
Successivamente diciamo potrebbe avvenire quello che ho scritto sopra dove ci sono quei 3 grossi puntini...
_______________________________________________________________________


*** Questa è diciamo al momento la mia visione, mi scuso se le stelle posizionate nel collage non potrebbe essere precise diciamo al 100% (per quanto riguarda le pulsazioni), prendetele solo come informative, niente più.
L'analisi sopra vuole essere solo diciamo un personale studio, fatta per vedere se quanto imparato visto nei vari grafici, appreso nei diversi anni ha o meno un fondo di verità.
Se sarà esatta o se ci avrò picchiato il capo di nuovo lo vedremo tra qualche giorno, nel frattempo vi mando un caro saluto e grazie per seguire sempre questi miei lunghi scritti...

F.R.
Farò di tutto per renderti felice, non permetterò più a nessuno di farti soffrire angelo mio...

Offline Fabri93

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 4842
  • Age: 27
  • Località: Empoli (FI)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 629
Spero cari amici di avervi diciamo chiarito qualche dubbio sopratutto a chi di questa materia stupenda, scienza ci capisce poco perché stratosfera, teleconnessioni ecc... non sono cose per tutti.
L'intento dell'analisi è proprio quello di aiutare, spero, queste persone qui.
Ora mi rimetto in osservazione, silenzio per vedere quale davvero potrebbe essere la strada che intraprenderemo.
Sopra non l'ho detto, me ne sono scordato, punto tanto su Febbraio, credo proprio che i giochi migliori li potremo vedere in quel mese lì.
Ma sopratutto prima di chiudere, questa passione che abbiamo merita di essere vissuta sia col cuore che con la mente ma sopratutto col cuore, io l'ho capito tardi ma alla fine l'ho capito, buona serata  :)
Farò di tutto per renderti felice, non permetterò più a nessuno di farti soffrire angelo mio...

Offline Carletto

  • Membro Onorario
  • ****
  • Post: 110
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 102
Nonostante siano anni e anni che la Mjo di Gfs abbia delle performance scadenti rispetto a Ecmwf, continua ad essere postata secondo me un po' troppo a sproposito..
E' già capitato in passato che si accodi quasi totalmente all'inglese, ma voi vi ostinate..

Cloover

  • Visitatore
Re:Stratosfera/Troposfera.. situazione ed analisi Autunno/Inverno 2019/20
« Risposta #3257 il: Gennaio 08, 2020, 08:36:40 pm »
Secondo me la situazione continua ad essere critica, pur con alcuni spunti positivi che però mi sembra non bastino( Lo schema PDO- like pare durare troppo poco).
Probabilmente l'ondulazione ci sarà ma, ad oggi, la probabilità maggiore è che le onde siano divergenti e quindi un eventuale blocco atlantico potrebbe  favorire: o una retrogressione in un contesto stabile (escluso versanti esposti), oppure  sfilare su Grecia/ Turchia o Spagna.
Poi arriverebbe una nuova sfuriata del VP proprio tra fine mese ed inizio Febbraio come fischio finale.

Un'amplificazione ondulatoria,nel medesimo periodo,  la vedo meno probabile ma non impossibile, vediamo dove si va a parare in quest'ultimo atto

 





Offline gima69

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1612
  • Age: 50
  • Località: San Terenzo (SP) 0 m slm
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 470
Secondo me la situazione continua ad essere critica, pur con alcuni spunti positivi che però mi sembra non bastino( Lo schema PDO- like pare durare troppo poco).
Probabilmente l'ondulazione ci sarà ma, ad oggi, la probabilità maggiore è che le onde siano divergenti e quindi un eventuale blocco atlantico potrebbe  favorire: o una retrogressione in un contesto stabile (escluso versanti esposti), oppure  sfilare su Grecia/ Turchia o Spagna.
Poi arriverebbe una nuova sfuriata del VP proprio tra fine mese ed inizio Febbraio come fischio finale.

Un'amplificazione ondulatoria,nel medesimo periodo,  la vedo meno probabile ma non impossibile, vediamo dove si va a parare in quest'ultimo atto
Ah... Azzzz.... Mi sembravi più positivo fino a ieri... Da dove lo capisci scusa che lo schema PDO- like duri poco?

Inviato dal mio CLT-L29 utilizzando Tapatalk

il ricordo piu bello 9 gennaio 1985

Offline pubblico

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 935
  • Località: Cecina (Li)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 554
Che le performance di ecmwf siano superiori è palese come il sole.

Se dovessi scommettere sull ultima decade primi di febbraio punterei tutto sul big event  :)
Vivi e lascia vivere

Offline Securityman74

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1809
  • Age: 46
  • Località: Labaro (RM)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 6
Che le performance di ecmwf siano superiori è palese come il sole.

Se dovessi scommettere sull ultima decade primi di febbraio punterei tutto sul big event  :)
Che poi (orticellisticamente parlando) ci basta poco....

Un paio di metri di neve su tutta l'Italia per una settimana....

Inviato dal mio Redmi S2 utilizzando Tapatalk


Offline pubblico

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 935
  • Località: Cecina (Li)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 554
Che poi (orticellisticamente parlando) ci basta poco....

Un paio di metri di neve su tutta l'Italia per una settimana....

Inviato dal mio Redmi S2 utilizzando Tapatalk

Infatti quante storie per 2 m di neve 😂😂😂
Vivi e lascia vivere

Offline Securityman74

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1809
  • Age: 46
  • Località: Labaro (RM)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 6
Infatti quante storie per 2 m di neve
Appunto....

Inviato dal mio Redmi S2 utilizzando Tapatalk


Offline GM Chenal

  • Membro Senior
  • *****
  • Post: 448
  • Age: 44
  • Località: Aosta
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 473
Ormai quindi è chiaro che siamo davanti ad un ESE COLD in piena regola, al contrario dell'ESE WARM quest'ultimo per essere conclamato ha bisogno del raggiungimento di + 1.5 di NAM a 10 hpa di altezza.
ESE COLD sta per Extreme Stratospheric Event Cold ovvero in italiano Evento Stratosferico Estremo di tipo Freddo e come suggerisce il nome comporta un forte raffreddamento, approfondimento del Vortice Polare lungo tutto il suo piano isobarico, dalla stratosfera poi avvengono le famose '' pulsazioni '' discese dell'ESE cold verso la troposfera, un evento estremo che condiziona tutto il vortice polare sia in Strato (VPS) che Tropo (VPT) causato sopratutto dall'azione protesa di una wave 1 non convergente sul polo, comportando quindi generalmente una quasi assenza di clima invernale sull'Europa e sulla nostra penisola, cosa che ormai stiamo sperimentando da prima di Natale 2019...



Qui sopra in questa mia piccola elaborazione ho inserito sia la previsione NAM by GFS, un pezzo dello studio di B & D sulla media di diversi ESE COLD passati e una proiezione del modello ECMWF per mostrarvi secondo me a quale punto ci troviamo riguardo questo Estreme Stratopheric Event di tipo Cold.
Si nota tutto per bene le cause che l'hanno scatenato, la continua azione di diversi warming tra cui poi il CW, una moderata forte attività della wave 1 con flussi non convergenti (stelle viola) e il normale decorso dell'ESE con la nascita (stelle gialle) e poi la discesa strato - tropo (stelle rosse) inoltre si nota anche come quando avviene la prima cosiddetta '' pulsazione '' abbiamo proprio una soppressione dei flussi tanto che subiscono un'inversione sotto lo zero, caratteristica che possiamo apprezzare proprio in caso di ESE COLD.

• La peculiarità però caratteristica dell'ESE COLD come dimostra anche la casistica dello studio di B & D è quella di rimanere confinato con le sue anomalie maggiori nella maggior parte dei casi in stratosfera, coinvolge anche la tropo ma in misura diciamo leggermente minore.

•• Per farla breve abbiamo quindi almeno al momento una trottola che lassù in stratosfera sta entrando pian piano nel periodo di massima rotazione, massima rotazione che invece sotto in troposfera abbiamo già raggiunto diverse volte da fine 2019 ad ora e potremo continuare ad apprezzare diciamo per altri 10-12 giorni, dopo quest'ultima potrebbe subire diciamo le prime azioni di disturbo sempre dal basso.



Primi disturbi che potremo apprezzare già verso il 20 Gennaio 2020 come lascia anche presagire il calo previsto per tale data dell'AO index che come ben sappiamo è analizzato a 1000 hpa in troposfera. 



Conferme poi di una ripresa della seconda onda planetaria proprio sempre verso quel periodo che potrebbe trovare intese con la prima.



Qui sopra addirittura si nota qualcosa di molto molto interessante con una iniziale bilobazione che lascerebbe pensare poi ad una successiva scissione, siamo sempre in troposfera a 100 hpa.



E da una MJO che sembra voler tornare sempre nello stesso periodo verso le fasi ottimali 8, 1 dal 20 Gennaio in poi diciamo a conferma del movimento periodo previsto.
Per concludere poi tutto sembra combaciare con lo studio di B & D messo sopra nel grande collage, vedere a riguardo la prima stella viola inserita partendo da destra verso sinistra.


Quindi cosa è atteso in breve ??

•• Per farla breve stiamo vivendo un ESE COLD ormai in piena regola con effetti di quest'ultimo che continueremo a vedere ancora in questo mese di Gennaio, con grande probabilità se lo potrebbe prendere diciamo quasi tutto.
Una trottola che però girando a mille sia lassù che quaggiù ma sopratutto lassù in stratosfera si troverà davanti prossimamente una troposfera più reattiva e meno diciamo '' condizionata dalle pulsazioni dell'ESE '' a partire proprio dal 20 Gennaio 2020 in poi secondo le proiezioni e secondo una mia personale idea, Febbraio a seguire.
L'unico modo per fermare proprio quell'inattaccabile trottola lassù è proprio partendo con azioni graduali di disturbo dal basso.
Una palla quindi che passa interamente in mano alla troposfera, la reattività della stessa potrebbe giocarci proprio l'asso migliore che abbiamo in un gioco che pare almeno al momento quasi a senso unico.
––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

••• Tutto questo dal 20 Gennaio in poi, alcuni modelli tra cui quello americano mostrano proprio un primo strappo al getto una prima moderata, forte elevazione azzorriana che va a cercare l'intesa con l'alta scandinava Scand + in successiva possibile evoluzione a Woeikoff Bridge ma comunque qui è tutto da decifrare, diciamo un capitolo a parte  ;D
–––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––

Un clima italiano quindi che fin verso il 15 Gennaio non dovrebbe subire grosse variazioni rispetto l'impianto che abbiamo avuto adesso, clima stabile, inversioni termiche anche forti in qualche zona, nubi basse, nebbie in pianura padana, situazione diciamo stagnante.
Successivamente diciamo, indicativamente dal 18-20 Gennaio in poi le cose potrebbe cambiare con una minor invadenza azzorriana che pian piano permetterà al getto perturbato di riabbassarsi sul nostro stivale portando sia le precipitazioni prima e poi anche il freddo dopo.
Successivamente diciamo potrebbe avvenire quello che ho scritto sopra dove ci sono quei 3 grossi puntini...
_______________________________________________________________________


*** Questa è diciamo al momento la mia visione, mi scuso se le stelle posizionate nel collage non potrebbe essere precise diciamo al 100% (per quanto riguarda le pulsazioni), prendetele solo come informative, niente più.
L'analisi sopra vuole essere solo diciamo un personale studio, fatta per vedere se quanto imparato visto nei vari grafici, appreso nei diversi anni ha o meno un fondo di verità.
Se sarà esatta o se ci avrò picchiato il capo di nuovo lo vedremo tra qualche giorno, nel frattempo vi mando un caro saluto e grazie per seguire sempre questi miei lunghi scritti...

F.R.
Disamina tecnica davvero molto interessante e che incontra, in linea generale, la mia linea di pensiero.
GM Chenal

Offline lampo5

  • Membro Onorario
  • ****
  • Post: 204
  • Località: Sona (VR)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 80
Secondo me la situazione continua ad essere critica, pur con alcuni spunti positivi che però mi sembra non bastino( Lo schema PDO- like pare durare troppo poco).
Probabilmente l'ondulazione ci sarà ma, ad oggi, la probabilità maggiore è che le onde siano divergenti e quindi un eventuale blocco atlantico potrebbe  favorire: o una retrogressione in un contesto stabile (escluso versanti esposti), oppure  sfilare su Grecia/ Turchia o Spagna.
Poi arriverebbe una nuova sfuriata del VP proprio tra fine mese ed inizio Febbraio come fischio finale.

Un'amplificazione ondulatoria,nel medesimo periodo,  la vedo meno probabile ma non impossibile, vediamo dove si va a parare in quest'ultimo atto
Grazie Cloover che ci tieni attaccati alla realtá... :-X

Offline ponente

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 17118
  • Località: Pontedassio(IM) 80 Mt.
  • vortice polare disturbato ma non troppo..(per noi)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 4659
L'altr'anno non abbiamo avuto vomicazione tra i vari strati (e a noi è andata male). Quest'anno (sembrerebbe) anche.
Sono separati in casa?

Inviato dal mio Redmi S2 utilizzando Tapatalk

In realtà come già detto la comunicazione c'è sempre, non c'è un muro immaginario che divide l'atmosfera,
 tutto dipende da  come la troposfera accetta di farsi  condizionare, da come è predisposta..entrando in una fase tra botta e risposta molto esasperata fino all'evento estremo, che può anche essere l'opposto di partenza.
1)Meteorologia e climatologia fanno parte della stessa scienza ma sono due materie completamente differenti. 2) quelli dell'agw convinti, se la suonano e se la cantano un po' a piacimento, dice:piove di meno, no, piove di più ma in maniera diversa, fa freddo in maniera diversa, così come caldo, così come il vento, una tromba d'aria ..dice...chiamalo "climatechange"

Offline Cecco83

  • Membro Onorario
  • ****
  • Post: 123
  • Age: 37
  • Località: Chieti Scalo 50slm (CH) / Villa Oliveti 140slm (PE)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 58
GFS18 = Cloover docet ;D ;D

Offline Bortan

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1512
  • Age: 46
  • Località: Casanova di rovegno 870 mt - genova
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 2926
Si in effetti brutta virata di gfs prima il suo ensamble e poi l’ufficiale ... sembrerebbe che la troposfera si chinerebbe al volere della stratosfera , una situazione dovuta , come diceva Filippo , ad una situazione del setting troposferico ancora troppo ibrida per tenere testa ad eventuali condizionamenti ... se la situazione troposferica ha portato allo SC la stessa nn ha avuto le sollecite modifiche per ribaltare il banco .. ecco che il discorso inerente al pdo - like di Filippo nn fa una piega ... va beh abbiamo ancora una flebile speranza perché  gli eventi nn sono ancora reali ma le indicazioni con gli ultimi aggiornamenti ci fanno stare con i piedi per terra ... prendiamo come cosa positiva il fatto che sembra veramente che in zona pacifica la musica stia cambiando  ... il nostro calvario terminerà con questo inverno ...  ;)
FNM - VEDO UNA LUCE IN FONDO AL TUNNEL... È UN TRENO ...😱

Offline Nonno_rodano

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1504
  • Age: 35
  • Località: Prato
  • Prato
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 144
Si in effetti brutta virata di gfs prima il suo ensamble e poi l’ufficiale ... sembrerebbe che la troposfera si chinerebbe al volere della stratosfera , una situazione dovuta , come diceva Filippo , ad una situazione del setting troposferico ancora troppo ibrida per tenere testa ad eventuali condizionamenti ... se la situazione troposferica ha portato allo SC la stessa nn ha avuto le sollecite modifiche per ribaltare il banco .. ecco che il discorso inerente al pdo - like di Filippo nn fa una piega ... va beh abbiamo ancora una flebile speranza perché  gli eventi nn sono ancora reali ma le indicazioni con gli ultimi aggiornamenti ci fanno stare con i piedi per terra ... prendiamo come cosa positiva il fatto che sembra veramente che in zona pacifica la musica stia cambiando  ... il nostro calvario terminerà con questo inverno ...  ;)

la NAO media di Gennaio al momento è +1,8..la troposfera è stata poche altre volte così impostata verso VP/VPS strong..casomai è la stratosfera ad essere condizionata.. ;)
"siamo buoni a nulla ma capaci di tutto"

Offline Nonno_rodano

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1504
  • Age: 35
  • Località: Prato
  • Prato
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 144
Ma scusate perchè analizzarli o crearli manualmente quando con dei piccoli script o programmi il pc può far tutto molto più velocemente e meglio?
Se magari non si ha famigliarità con linguaggi di programmazione o linguaggi di script si possono utilizzare programmi free ed anche open source che sia ecmwf che gfs hanno rilasciato.

https://www.ecmwf.int/en/computing/software

https://github.com/khufkens/ecmwfr

https://github.com/ecmwf/eccodes

https://github.com/jiangleads/Get_ECMWF_Data

https://github.com/NOAA-EMC

https://github.com/NOAA-EMC/fv3gfs

https://www.ngs.noaa.gov/PC_PROD/pc_prod.shtml

https://www.ngs.noaa.gov/PC_PROD/pc_prod.shtml

e molto altro

se qualche programmatore legge mi contatti, insieme possiamo fare grandi cose.. :o ;D ;D
"siamo buoni a nulla ma capaci di tutto"

Offline Giulio097

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 608
  • Age: 22
  • Località: Casale di pari (GR) 500m
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 112
Gfs 00 mi sembra prenda una buona piega..!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline Bortan

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1512
  • Age: 46
  • Località: Casanova di rovegno 870 mt - genova
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 2926
la NAO media di Gennaio al momento è +1,8..la troposfera è stata poche altre volte così impostata verso VP/VPS strong..casomai è la stratosfera ad essere condizionata.. ;)
ma io parlavo in ottica t-s-t ....
FNM - VEDO UNA LUCE IN FONDO AL TUNNEL... È UN TRENO ...😱

Offline Securityman74

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1809
  • Age: 46
  • Località: Labaro (RM)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 6
se qualche programmatore legge mi contatti, insieme possiamo fare grandi cose.. :o ;D ;D
Ma con i fogli excel no?

Inviato dal mio Redmi S2 utilizzando Tapatalk

Offline maurino

  • Membro Senior
  • *****
  • Post: 323
  • Age: 59
  • Località: savignano sul panaro(MO) 135 slm
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 0

Offline lampo5

  • Membro Onorario
  • ****
  • Post: 204
  • Località: Sona (VR)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 80
... il nostro calvario terminerà con questo inverno ...  ;)
io mi tocco in ogni dove dopo aver letto questa frase...giá sentita l'anno scorso...
Con i cambiamenti climatici in atto io non darei così per certe alcune vostre riflessioni...
E se ci volesse più tempo??   ???
Vedremo l'anno prossimo cosa andrá storto  ;D
« Ultima modifica: Gennaio 09, 2020, 08:45:07 am da lampo5 » »

Offline Tony UD

  • Membro Onorario
  • ****
  • Post: 164
  • Località: Udine
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 84
Si continua a vedere sotto le 300h il nulla condito dal nulla, e ovviamente si vede come l'Hp possa risultare troppo ingombrante comunque in questo regime da NAO++ spostando a est qualsiasi velleità fredda. Ovviamente ancora molti si esaltano e scrivono bollettini da sogno appena vedono le prime mappe buone oltre le 250/300h.... io continuo ad apprezzare lo stile del Nonno di una coerenza disarmante
In meteorologia i conti si fan sempre alla fine….

Offline Nonno_rodano

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1504
  • Age: 35
  • Località: Prato
  • Prato
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 144
Ma con i fogli excel no?

Inviato dal mio Redmi S2 utilizzando Tapatalk

certo..è quello che faccio da anni..ma porta via un tempo infinito, espone ad errori banali (basta copiare una colonna per un'altra) ed esclude la possibilità di alcuni calcoli (ad esempio previsione stagionale del NAM).. ;)
"siamo buoni a nulla ma capaci di tutto"

Offline Paul

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3236
  • Age: 32
  • Località: Anghiari 429mt (AR)
  • 01/02/2012
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 4688
Viste le ultime uscite, te nonno credi sempre in qualcosa di più consistente tra fine gennaio e febbraio?

Offline Rostua

  • Novizio
  • **
  • Post: 41
  • Age: 52
  • Località: Pesaro
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 25
se qualche programmatore legge mi contatti, insieme possiamo fare grandi cose.. :o ;D ;D

Se mi dici quale è la procedura posso provare nel mio tempo libero a creare un programmino, anche se il mio campo è più robotica e IA e simili ma cmq si può provare  :D

Questo è il mio repository su github su alcune cose di cui mi occupo o mi sono occupato(neanche quella è roba tanto semplice... ;D ;D)

https://github.com/Pigrecos

Offline Securityman74

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1809
  • Age: 46
  • Località: Labaro (RM)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 6
certo..è quello che faccio da anni..ma porta via un tempo infinito, espone ad errori banali (basta copiare una colonna per un'altra) ed esclude la possibilità di alcuni calcoli (ad esempio previsione stagionale del NAM).. ;)
Ma senza copiarlo a mano.... Fai copiare in automatico le cartelle da excel e tu devi solo usare le formule

Inviato dal mio Redmi S2 utilizzando Tapatalk


Offline Effetto_Albedo

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 2126
  • Località: Pavia
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 5
Ragazzi date retta ad un bischero, è da ieri mattina che lo dico.
Guardiamo attentamente al 19 gennaio, occasione più unica che rara se non l'unica che si avrà in questo inverno da qui in poi secondo me, Gfs sono 2 giorni in fila che la vede, preghiamo.
Se gira bene (piccolo ovest shift) potrebbe anche essere un'ottima occasione, per "noi" e per "voi" ;)

Offline adm.ackbar

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 690
  • Age: 46
  • Località: Vado Ligure
    • tazputer
    • adm_ackbar_it
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1658
se qualche programmatore legge mi contatti, insieme possiamo fare grandi cose.. :o ;D ;D

Yes, I am! ::)

Non ho ben chiaro cosa ti serva, ma con Excel/Access si fanno già grandi cose ;)

Offline Bortan

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1512
  • Age: 46
  • Località: Casanova di rovegno 870 mt - genova
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 2926
Ragazzi date retta ad un bischero, è da ieri mattina che lo dico.
Guardiamo attentamente al 19 gennaio, occasione più unica che rara se non l'unica che si avrà in questo inverno da qui in poi secondo me, Gfs sono 2 giorni in fila che la vede, preghiamo.
Se gira bene (piccolo ovest shift) potrebbe anche essere un'ottima occasione, per "noi" e per "voi" ;)
si ma deve virare rapidamente su aggiornamenti positivi con wave 1 stazionaria e intrusiva ... uno schema che da spago solitario qualche giorno fa in gefs poi è diventato il must nel controllo dello stesso modello per poi essere confermato nell’ufficiale .. in un giorno tutto questo è sparito a favore di una wave 1 nn stazionaria e una wave 2 divergente ... il jolly si poteva pescare ( ancora ci sono margini temporali ) con una wave 1 stazionaria e intrusiva che dava spazio alla seconda onda di introdurre il vpt portandolo ad un rallentamento consistente ed una sua bilobazione .. questo avrebbe successivamente posto le basi per uno sviluppo del wave 2 pattern anche ai piani superiori con l’innesco dei movimenti tipici del MMW split .. se ciò nn avviene l’ese cold avrà vita facile e il suo touch down spazzerà via ogni nostra velleità ... il pattern pdo - like deve resistere e essere recidivo solo così può cambiare le sorti anche in zona atlantica .. da quello visto , invece , dagli ultimi aggiornamenti dura come una gatto in tangenziale e così facendo tutto il nostro castello crolla ... la mia nn era una visione utopistica quando qualche giorno fa scrutavo carte nell’imponderabile long di gefs , ma era conferma che cominciava a spuntare nelle code dei modelli .. questo chiaramente un po’ mi ha anche sorpreso perché era una visione un po’ fuori dai canoni classici ma era la mia idea pazzerella di questo inverno ...ma da quello emerso dagli ultimi aggiornamenti mi sa che rimarrà un’idea .. come diceva Filippo attendiamo anche se la strada sembra tracciata ma nella meteo nn si sa mai e quindi teniamoci ancora una fiammella di speranza ... :)
FNM - VEDO UNA LUCE IN FONDO AL TUNNEL... È UN TRENO ...😱

Offline Effetto_Albedo

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 2126
  • Località: Pavia
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 5
si ma deve virare rapidamente su aggiornamenti positivi con wave 1 stazionaria e intrusiva ... uno schema che da spago solitario qualche giorno fa in gefs poi è diventato il must nel controllo dello stesso modello per poi essere confermato nell’ufficiale .. in un giorno tutto questo è sparito a favore di una wave 1 nn stazionaria e una wave 2 divergente ... il jolly si poteva pescare ( ancora ci sono margini temporali ) con una wave 1 stazionaria e intrusiva che dava spazio alla seconda onda di introdurre il vpt portandolo ad un rallentamento consistente ed una sua bilobazione .. questo avrebbe successivamente posto le basi per uno sviluppo del wave 2 pattern anche ai piani superiori con l’innesco dei movimenti tipici del MMW split .. se ciò nn avviene l’ese cold avrà vita facile e il suo touch down spazzerà via ogni nostra velleità ... il pattern pdo - like deve resistere e essere recidivo solo così può cambiare le sorti anche in zona atlantica .. da quello visto , invece , dagli ultimi aggiornamenti dura come una gatto in tangenziale e così facendo tutto il nostro castello crolla ... la mia nn era una visione utopistica quando qualche giorno fa scrutavo carte nell’imponderabile long di gefs , ma era conferma che cominciava a spuntare nelle code dei modelli .. questo chiaramente un po’ mi ha anche sorpreso perché era una visione un po’ fuori dai canoni classici ma era la mia idea pazzerella di questo inverno ...ma da quello emerso dagli ultimi aggiornamenti mi sa che rimarrà un’idea .. come diceva Filippo attendiamo anche se la strada sembra tracciata ma nella meteo nn si sa mai e quindi teniamoci ancora una fiammella di speranza ... :)

No ma Bortan.. Io sul proseguo invernale ci ho già messo una pietra sopra, inutile stia qui a ripetermi perche intanto prenderei solo le solite critiche  ;D
Per questo dico che la potenziale occasione del 19 nel caso sarebbe Manna dal cielo.. Monitorare!

Offline Tony UD

  • Membro Onorario
  • ****
  • Post: 164
  • Località: Udine
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 84
No ma Bortan.. Io sul proseguo invernale ci ho già messo una pietra sopra, inutile stia qui a ripetermi perche intanto prenderei solo le solite critiche  ;D
Per questo dico che la potenziale occasione del 19 nel caso sarebbe Manna dal cielo.. Monitorare!
Ma davvero dai gm si vede, considerando più run insieme e non solo un run isolato, qualcosa di realmente interessante per il 19/20? Per ora solo qualche timido accenno ma l'Hp è li pronto a spingere a est quindi potrebbe essere la solita lisciata adriatica...
In meteorologia i conti si fan sempre alla fine….

Offline Securityman74

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1809
  • Age: 46
  • Località: Labaro (RM)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 6
Yes, I am! ::)

Non ho ben chiaro cosa ti serva, ma con Excel/Access si fanno già grandi cose ;)
Excel è spettacolare...
Ho le variazioni climatiche di mezzo mondo per azzerare la falsità del GW Antropico.

Inviato dal mio Redmi S2 utilizzando Tapatalk


Offline firenze3

  • Fondatore - Amministratore
  • Cavaliere di Gran Croce decorato di gran cordone
  • *****
  • Post: 38212
  • Località: Fi Sodo (Abit) - Casellina Scandicci(FI) Lav
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 382
Ragazzi, forse un ci si capisce.

Delle vostre cose, potete parlare x MP.

GRAZIE
...

Offline ponente

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 17118
  • Località: Pontedassio(IM) 80 Mt.
  • vortice polare disturbato ma non troppo..(per noi)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 4659
Calfiornia dream  per ora  ;)



ese coldami tutto..pompa pompa che le perdi le truppe per il globo  ;)
1)Meteorologia e climatologia fanno parte della stessa scienza ma sono due materie completamente differenti. 2) quelli dell'agw convinti, se la suonano e se la cantano un po' a piacimento, dice:piove di meno, no, piove di più ma in maniera diversa, fa freddo in maniera diversa, così come caldo, così come il vento, una tromba d'aria ..dice...chiamalo "climatechange"

Offline Effetto_Albedo

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 2126
  • Località: Pavia
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 5
Ma davvero dai gm si vede, considerando più run insieme e non solo un run isolato, qualcosa di realmente interessante per il 19/20? Per ora solo qualche timido accenno ma l'Hp è li pronto a spingere a est quindi potrebbe essere la solita lisciata adriatica...

Sono 2 giorni di fila che lo vede, è lì da vedere.. ;)
Ma parlo specificatamente per NW e Toscana eh..

Offline Effetto_Albedo

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 2126
  • Località: Pavia
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 5
Ragazzi, forse un ci si capisce.

Delle vostre cose, potete parlare x MP.

GRAZIE

Ogni tanto scappa.. Perdonaci  :D

Offline adm.ackbar

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 690
  • Age: 46
  • Località: Vado Ligure
    • tazputer
    • adm_ackbar_it
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1658
Dritti verso lo sfondamento NAM, stabilmente inquadrato nell'intorno di Jan15 (a Lag168)

NAM GFS StratObserve


GEFS last 4runs


ECMWF FUB


Dal FUB alcuni ulteriori spunti ;)

VPS a 1hPa in rotazione antioraria, con risoluzione Upper Warming pregressi e recupero eccentricità, isoipse in chiusura e struttura verso un recupero di un moderato equilibrio termodinamico



VPS a 10 hPa in evidente approfondimento ed in rotazione antioraria, con chiusura a Lag240 in traslazione verso il comparto NA e possibile direzione NAMIAS: tale manovra fa parte di una nuova fase post soppressione attività d'onda/heat flux, con reset e nuova ripartenza flussi di calore, che s'incastra esattamente dopo la prima pulsazione stratosferica e sostanziale touchdown troposferico, in risposta al tentativo di conzionamento.

Sembra manifestarsi un pattern PDO- like, seppur blando, con una W1 west based a modulare la sorella atlantica, anch'essa più ad ovest, con incipit di nuovo disturbo a doppio ridge e stretch VPS ad asse differente.



Anche dai plot UWind, oltre alle dinamiche sopra descritte, possiamo evidenziare una pressochè virata completa della QBO in negativo (easterlies) fino ai 50 hPa



La strada dell'ESE di tipo Cold sembra imboccata, con prime pulsazioni e condizionamento dell'intera colonna del VP: rimangono le singolarità che hanno contraddistinto i Lag- rispetto al Lag0 (ad oggi identificabile con Jan15), riferendomi ai post di ieri relativi ad Heat Flux e concentrazioni di ozono in bassa stratosfera/tropopausa, che secondo letteratura costituirebbero buoni predictor di Eventi Estremi diametralmente opposti... ::)
« Ultima modifica: Gennaio 09, 2020, 04:23:23 pm da adm.ackbar » »

Offline Pollino

  • Membro Onorario
  • ****
  • Post: 147
  • Località: Castrovillari
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 0
Effettivamente tutto depone all’ESE come da letteratura. Spero di sbagliarmi ma non vedo allo stato attuale delle carte come possano cambiare rapidamente le cose


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Neve...neve e ancora neve. Vivo anche per lei...

Offline ponente

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 17118
  • Località: Pontedassio(IM) 80 Mt.
  • vortice polare disturbato ma non troppo..(per noi)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 4659
pompa giù pompa..che  ti si lancia il perone nel cxxo    :P :P :o

grazie per la splendida analisi Admiral...   rispettiamo le tempistiche e l'estremo è servito.. :o 8)
anche dai grafici si vede  come dopo la prima pulsazione ci sia una netta discesa dei Z-wind
speriamo eterna  ;D
1)Meteorologia e climatologia fanno parte della stessa scienza ma sono due materie completamente differenti. 2) quelli dell'agw convinti, se la suonano e se la cantano un po' a piacimento, dice:piove di meno, no, piove di più ma in maniera diversa, fa freddo in maniera diversa, così come caldo, così come il vento, una tromba d'aria ..dice...chiamalo "climatechange"

Offline adm.ackbar

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 690
  • Age: 46
  • Località: Vado Ligure
    • tazputer
    • adm_ackbar_it
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1658
pompa giù pompa..che  ti si lancia il perone nel cxxo    :P :P :o

grazie per la splendida analisi Admiral...   rispettiamo le tempistiche e l'estremo è servito.. :o 8)
anche dai grafici si vede  come dopo la prima pulsazione ci sia una netta discesa dei Z-wind
speriamo eterna  ;D
Dinamiche da “remuntada” sono ancora più rare ed estreme rispetto alle dinamiche già Extreme originali: l’imprinting, che ricordo alla nausea, è di matrice troposferica, è quello descritto sopra ed un cambio radicale richiede un bel ribaltone e tempistiche per metterlo in atto, senza considerare che da “sopra” non staranno a guardare passivi...

Sarebbe preferibile un aborto preventivo della dinamica, ma qui entriamo nella wish list personale

PS Grazie, troppo buono

Admiral Ackbar

Offline gima69

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1612
  • Age: 50
  • Località: San Terenzo (SP) 0 m slm
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 470
Dinamiche da “remuntada” sono ancora più rare ed estreme rispetto alle dinamiche già Extreme originali: l’imprinting, che ricordo alla nausea, è di matrice troposferica, è quello descritto sopra ed un cambio radicale richiede un bel ribaltone e tempistiche per metterlo in atto, senza considerare che da “sopra” non staranno a guardare passivi...

Sarebbe preferibile un aborto preventivo della dinamica, ma qui entriamo nella wish list personale

PS Grazie, troppo buono

Admiral Ackbar
Non ho capito il passaggio di quale dinamica sarebbe auspicabile l'aborto preventivo?
Grazie Admiral vi seguo con attenzione e ogni tanto mi manca un passaggio

Inviato dal mio CLT-L29 utilizzando Tapatalk

il ricordo piu bello 9 gennaio 1985

Offline EastCoast

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 580
  • Località: Abruzzo, Casalincontrada (CH) 333 s.l.m.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 737
Buongiorno a tutti, scusate la domanda, che mari sarà banale, ma rivolta (risposte) a chi come me, non ha sufficienti competenze tecniche in materia e siamo in molti a leggere qui tutti giorni senza mai commentare. Da letteratura da un ese cold conclamato la troposfera (a parte lo sbiffetto del 20 Gennaio) ne sarebbe poi condizionata, negativamente per le medie latitudini, con un lag variabile, ma che si aggira su circa 40 giorni? Vi ringrazio da sin da ora per risposte. Saluti a tutti.

Offline Pollino

  • Membro Onorario
  • ****
  • Post: 147
  • Località: Castrovillari
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 0
Buongiorno a tutti, scusate la domanda, che mari sarà banale, ma rivolta (risposte) a chi come me, non ha sufficienti competenze tecniche in materia e siamo in molti a leggere qui tutti giorni senza mai commentare. Da letteratura da un ese cold conclamato la troposfera (a parte lo sbiffetto del 20 Gennaio) ne sarebbe poi condizionata, negativamente per le medie latitudini, con un lag variabile, ma che si aggira su circa 40 giorni? Vi ringrazio da sin da ora per risposte. Saluti a tutti.
Tra i 45/60 giorni...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Neve...neve e ancora neve. Vivo anche per lei...

Offline adm.ackbar

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 690
  • Age: 46
  • Località: Vado Ligure
    • tazputer
    • adm_ackbar_it
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1658
Non ho capito il passaggio di quale dinamica sarebbe auspicabile l'aborto preventivo?
Grazie Admiral vi seguo con attenzione e ogni tanto mi manca un passaggio

Inviato dal mio CLT-L29 utilizzando Tapatalk
Condizionamento, of course

Esistono casi di condizionamento fino a 90gg


Admiral Ackbar

Offline gima69

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1612
  • Age: 50
  • Località: San Terenzo (SP) 0 m slm
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 470
Condizionamento, of course

Esistono casi di condizionamento fino a 90gg


Admiral Ackbar
Ok grazie... Mi ero perso il soggetto... Ma per abortire dovrà fare qualcosa di buono la tropo....

Inviato dal mio CLT-L29 utilizzando Tapatalk

il ricordo piu bello 9 gennaio 1985

Offline Jack81

  • Membro Onorario
  • ****
  • Post: 182
  • Age: 39
  • Località: Ealing Broadway
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 45
Dinamiche da “remuntada” sono ancora più rare ed estreme rispetto alle dinamiche già Extreme originali: l’imprinting, che ricordo alla nausea, è di matrice troposferica, è quello descritto sopra ed un cambio radicale richiede un bel ribaltone e tempistiche per metterlo in atto, senza considerare che da “sopra” non staranno a guardare passivi...

Sarebbe preferibile un aborto preventivo della dinamica, ma qui entriamo nella wish list personale

PS Grazie, troppo buono

Admiral Ackbar

E' quando la partita e' quasi persa che si gode ancora di piu' alla vittoria finale  :D

Scherzi a parte, la situazione lassu' pare ben definita fino a 168 ore, e questo ovviamente potrebbe pesare sulla dinamica futura. Non che ci debba essere per forza uno split (si potrebbe anche provare a vivere di momenti estemporanei da qui a fine inverno), ma per averlo (e quindi per cambiare considerevolmente le sorti della stagione) ci vorrebbe il classico coniglio dal cilindro (un Gennaio 2009 in sintesi, che ha tempi di ritorno molto ma molto piccoli).

La MJO potrebbe aiutare, ma a questo punto deve essere un evento estremo (come appunto fu quello del 2009). GFS oggi confermera' le belle proiezioni di ieri, ma purtroppo e' GFS appunto...Il Canadese rimarra' abbastanza stabile, magari facendo qualche passettino verso l'Americano, ma non credo viaggera' franco verso la 7. Si rimane quindi un po' nel limbo, pero' e' indubbio che la situazione sia abbastanza ingarbugliata.