BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI


Autore Topic: temperature globali-2019  (Letto 1593 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ale81

  • ..
  • MD GROUP
  • *
  • Post: 5875
  • Age: 38
  • Località: Rimini
  • La vita è una grande delusione.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 799
Re:temperature globali-2019
« Risposta #50 il: Aprile 05, 2019, 12:53:52 pm »
di seguito  i grafici relativi alle anomalie della temperatura registrate a livello globale e  polare durante il mese di marzo 2019. Canale preso in considerazione: TLT( bassa troposfera)  http://images.remss.com/msu/msu_data_monthly.html

Capiamo di essere soli solo quando siamo di fronte a persone sbagliate, perché queste persone sono peggio della solitudine, non ti comprendono, non ascoltano i tuoi bisogni, sono vicine con il corpo ma lontane con l'anima.

Offline ale81

  • ..
  • MD GROUP
  • *
  • Post: 5875
  • Age: 38
  • Località: Rimini
  • La vita è una grande delusione.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 799
Re:temperature globali-2019
« Risposta #51 il: Aprile 05, 2019, 12:58:41 pm »
Nel frattempo la NASA si appresta a migliorare ulteriormente i propri servizi, questo attraverso il GHCN v4 il quale include  un numero  maggiore di stazioni e  quindi  una migliore copertura in zona artica.


https://data.giss.nasa.gov/gistemp/tabledata_v4/GLB.Ts+dSST.txt

https://data.giss.nasa.gov/gistemp/station_data_v4/
Capiamo di essere soli solo quando siamo di fronte a persone sbagliate, perché queste persone sono peggio della solitudine, non ti comprendono, non ascoltano i tuoi bisogni, sono vicine con il corpo ma lontane con l'anima.

Offline ale81

  • ..
  • MD GROUP
  • *
  • Post: 5875
  • Age: 38
  • Località: Rimini
  • La vita è una grande delusione.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 799
Re:temperature globali-2019
« Risposta #52 il: Aprile 05, 2019, 06:07:00 pm »
Buona serata a tutti.Disponibili i dati provenienti dal programma Copernicus dell'Unione europea relativi al  mese di marzo 2019.
Secondo tali dati, nel mese di marzo 2019, è stata registrata un anomalia a livello globale pari a +0.67°Crispetto alla media del periodo 1981-2010  risultando il 3 ° mese di marzo il più caldo a livello globale  dietro al mese di marzo 2016 (+ 0,78° c) e marzo 2017 (+ 0,68° c).In Europa  è risultato il 7 ° mese di marzo più caldo con un anomalia media di 1,7 ° C rispetto alla media del periodo 1981-2010.



https://climate.copernicus.eu/surface-air-temperature-march-2019

Capiamo di essere soli solo quando siamo di fronte a persone sbagliate, perché queste persone sono peggio della solitudine, non ti comprendono, non ascoltano i tuoi bisogni, sono vicine con il corpo ma lontane con l'anima.

Offline ale81

  • ..
  • MD GROUP
  • *
  • Post: 5875
  • Age: 38
  • Località: Rimini
  • La vita è una grande delusione.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 799
Re:temperature globali-2019
« Risposta #53 il: Aprile 15, 2019, 12:54:33 pm »
Disponibili i dati della  Japan Meteorological Agency (JMA) relativi al mese di marzo 2019
L'anomalia media  mensile della temperatura a livello globale registrata  nel mese di marzo 2019, ossia  la media della temperatura dell'aria sulla superficie terrestre e delle SST è stata di  +0.45°C rispetto alla media del periodo 1981-2010, +0.90°C rispetto alla media del 20 ° secolo risultando il 3 mese di marzo   più caldo dal 1891.Su una scala temporale più lunga, le temperature medie  superficiali  globali sono aumentate ad un tasso di circa 0.88°C per secolo.

1 °. 2016 (+ 0,64 ° C)
2 °. 2017 (+ 0,48 ° C)
3 °. 2019 (+ 0,45 ° C)
4 °. 2018 (+ 0,34 ° C)
5 °. 2015 (+ 0,31 ° C)






Anomalie mensili della temperatura media globale della superficie terrestre
https://ds.data.jma.go.jp/tcc/tcc/products/gwp/temp/list/mon_wld.html



Distribuzione delle anomalie della temperatura superficiale




https://ds.data.jma.go.jp/tcc/tcc/products/gwp/temp/mar_wld.html
Capiamo di essere soli solo quando siamo di fronte a persone sbagliate, perché queste persone sono peggio della solitudine, non ti comprendono, non ascoltano i tuoi bisogni, sono vicine con il corpo ma lontane con l'anima.

Offline ale81

  • ..
  • MD GROUP
  • *
  • Post: 5875
  • Age: 38
  • Località: Rimini
  • La vita è una grande delusione.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 799
Re:temperature globali-2019
« Risposta #54 il: Aprile 15, 2019, 08:51:12 pm »
Secondo i dati  (GISS) (NASA Goddard Institute for Space Studies), il mese di marzo 2019 è  risultato il 3    mese di marzo  più caldo a livello globale   dal 1880 ,dietro  al mese di marzo 2016 e 2017.

anomalie (continenti e oceani) rispetto alla media di riferimento 1951-1980:

marzo 2016 : +1.31°C
marzo 2017 : +1.13°C
marzo 2019 : +1.11°C




https://data.giss.nasa.gov/gistemp/

Capiamo di essere soli solo quando siamo di fronte a persone sbagliate, perché queste persone sono peggio della solitudine, non ti comprendono, non ascoltano i tuoi bisogni, sono vicine con il corpo ma lontane con l'anima.

Offline ale81

  • ..
  • MD GROUP
  • *
  • Post: 5875
  • Age: 38
  • Località: Rimini
  • La vita è una grande delusione.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 799
Re:temperature globali-2019
« Risposta #55 il: Aprile 18, 2019, 08:19:57 pm »
buona serata a tutto il forum di meteodue. Disponibili i dati  del  NOAA relativi al mese di marzo 2019. Di seguito il grafico relativo  all altezza del geopotenziale e relative  anomalie del geopotenziale a 500 mb riscontrate nel mese di marzo 2019 a livello globale.


Secondo i dati del NOAA, nel mese di marzo 2019 è  stata registrata un anomalia termica a livello globale pari a + 1.06 ° C (+ 1.91 ° ​​F)( continenti+oceani) sopra alla  media del XX secolo, risultando il 2 mese di marzo più caldo a livello   globale dal 1880.  Solo il mese di marzo 2016 è risultato più caldo  con un anomalia media pari a  + 1,24 ° C (+ 2,23 ° F)
Mediata separatamente, la temperatura superficiale globale  riguardante i continenti è stata di 1,92 ° C (3,46 ° F)sopra alla  media del XX secolo , risultando la seconda anomalia più calda per quanto riguarda il mese di marzo  dopo il 2016(+ 2,39 ° C / + 4,30 ° F)  mentre  per quanto riguarda l anomalia termica riguardanti gli oceani,  l anomalia globale è stata di 0,73 ° C (1,31 ° F) sopra alla  media del XX secolo risultando la seconda anomalia più elevata dopo il marzo 2016 che fece registrare un anomalia, per quanto riguarda gli oceani, pari a (+ 0,82 ° C / + 1,48 ° F).Suddividendo i due emisferi,l emisfero boreale ha fatto registrare un anomalia pari a +1,28° C(continenti+oceani) rispetto alla  media del XX secolo , mentre l emisfero australe ha fatto registrare un anomalia pari a +0,81° C (continenti+oceani)rispetto alla  media del XX secolo.Il mese di marzo 2019 è stato caratterizzato da condizioni insolitamente calde in diverse aree della superficie terrestre ed oceanica a livello globale.Temperature insolitamente anomale sono state presenti in Alaska, nel Canada nordoccidentale e nell'Asia centro-settentrionale, dove le temperature sono risultate  di  almeno 4,0 ° C (7,2 ° F) sopra  alla media del periodo 1981-2010. Nell'emisfero australe, l'Australia e l'Africa australe hanno avuto  temperature superiori alla media di almeno 1,5 ° C (2,7 ° F)  .Anomalie positive  sono state registrate in gran parte dell'Alaska, nel Canada nordoccidentale e in alcune aree  del mare di Barents, Cina orientale e Tasmania, Europa occidentale, Russia centrale, Australia meridionale, Oceano meridionale e Oceano Indiano occidentale e Africa meridionale.Temperature più  basse  rispetto alla media di marzo sono state presenti in tutte le parti degli Stati Uniti contigui, nel Sud America del Sud, nel Medio Oriente, nell'Asia meridionale, Africa settentrionale, alcune aree dell'oceano Atlantico settentrionale, centrale e meridionale, Oceano Pacifico settentrionale e orientale e Oceano Indiano settentrionale e orientale. Temperature  significativamente più fredde hanno interessato gli Stati Uniti  settentrionali, dove le temperature sono risultate di 3,0 ° C (5,4 ° F) e in alcuni casi oltre al di sotto della media .



Di seguito la mappa dei percentili che, non misura tanto gli scostamenti, quanto il fatto se in certe aree (quelle rosse) o in quelle blu si sia toccato il record storico di anomalia.












   https://www.ncdc.noaa.gov/sotc/global/201902
Capiamo di essere soli solo quando siamo di fronte a persone sbagliate, perché queste persone sono peggio della solitudine, non ti comprendono, non ascoltano i tuoi bisogni, sono vicine con il corpo ma lontane con l'anima.

Offline ale81

  • ..
  • MD GROUP
  • *
  • Post: 5875
  • Age: 38
  • Località: Rimini
  • La vita è una grande delusione.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 799
Re:temperature globali-2019
« Risposta #56 il: Ieri alle 08:21:12 pm »
Secondo i dati del NOAA, la temperatura globale della superficie terrestre e oceanica nei   primi tre mesi dell'anno ha fatto registrare  un anomalia termica a livello globale pari a 0,90 ° C (1,62 ° F)( continenti+oceani) sopra alla  media del XX secolo,risultando la terza anomalia più alta per il periodo gennaio - marzo da quando sono disponibili le osservazioni ( 1880).  Solo il  2016 con un anomalia di (+ 1,17 ° C / + 2.11 ° F) e il 2017 con un anomalia di (+ 0.98 ° C / + 1.76 ° F) sono risultati  più caldi  .Il periodo  preso in considerazione  è stato caratterizzato da temperature più calde della media in  diverse aree   terrestri ed oceaniche . Le anomalie positive maggiormente pronunciate, hanno interessato tutta l'Australia, l'Asia sudoccidentale e centro-settentrionale, così come l  Alaska e il Canada nordoccidentale.Le temperature registrate in queste aree nel periodo compreso  tra gennaio e marzo 2019 sono risultate di 2,5 ° C (4,5 ° F) più calde  del valore di riferimento o dalla media a lungo termine. Anomalie positive sono state individuate anche in Australia, nei mari di Tasman, di Barents e della Cina orientale, nel sud del Brasile, nell'Alaska settentrionale, nel Canada nordoccidentale,  Africa e Asia.Anomalie negative sono state individuate nel nord e nell ovest degli stati uniti,gran parte del Canada, dell'Asia meridionale, dell'Argentina, dell'Africa settentrionale, dell'Oceano Atlantico settentrionale, dell'Oceano Indiano orientale e dell'oceano meridionale al largo della costa meridionale della Patagonia.
Mediata separatamente, la temperatura superficiale globale  riguardante i continenti è stata di 1.47 ° C (2.65 ° F)sopra alla  media del XX secolo , risultando la 5 anomalia più calda per quanto riguarda il periodo.gennaio-marzo dal 1880,  mentre  per quanto riguarda l anomalia termica riguardanti gli oceani,  l anomalia globale è stata di 0,69 ° C (1,24 ° F) sopra alla  media del XX secolo risultando insieme al 2017  la seconda anomalia più elevata in calo rispetto al 2016 (+ 0,83 ° C / + 1,49 ° F).Suddividendo i due emisferi,l emisfero boreale ha fatto registrare un anomalia pari a +1,0° C(continenti+oceani) rispetto alla  media del XX secolo , mentre l emisfero australe ha fatto registrare un anomalia pari a + 0,77° C (continenti+oceani)rispetto alla  media del XX secolo.






Di seguito la mappa dei percentili che, non misura tanto gli scostamenti, quanto il fatto se in certe aree (quelle rosse) o in quelle blu si sia toccato il record storico di anomalia.





https://www.ncdc.noaa.gov/sotc/global/201903
Capiamo di essere soli solo quando siamo di fronte a persone sbagliate, perché queste persone sono peggio della solitudine, non ti comprendono, non ascoltano i tuoi bisogni, sono vicine con il corpo ma lontane con l'anima.