BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI


Autore Topic: prospettive invernali sul continente europeo  (Letto 327 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ale81

  • ..
  • MD GROUP
  • *
  • Post: 5307
  • Age: 37
  • Località: Rimini
  • La vita è una grande delusione.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 777
Buona serata a tutti gli utenti del forum di meteodue. Prospettive invernali sono attese sul finire della settimana sul vecchio continente, in modo particolare nei settori meridionali  a causa del movimento retrogrado del blocco scandinavo  in direzione del Nord Atlantico.
In un simile contesto la NAO dovrebbe scendere in territorio negativo  e nello stesso tempo masse di aria più fredda inizieranno a riversarsi in gran parte dell'Europa  a partire dalla metà dell attuale settimana  e giorni successivi.


Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa piacere così come sei! Quindi vivi, fai quello che ti dice il cuore, la vita è come un’opera di teatro, ma non ha prove iniziali: canta, balla, ridi e vivi intensamente ogni giorno della tua vita prima che l’opera finisca priva di applausi.
(Charlie Chaplin)

Offline esenaiof

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3740
  • Località: Foiano della Chiana (Arezzo)
    • Mostra profilo
    • dati meteo Foiano della Chiana
  • Likes:
  • Likes Concessi: 776
Re:prospettive invernali sul continente europeo
« Risposta #1 il: Novembre 12, 2018, 07:07:48 pm »
Anche con NAO/AO negativa se il getto atlantico tende comunque ad interessare l'interno dell'Eurasia, difficilmente avremo grandi eventi invernali sia a Dicembre che a Gennaio:



Attendiamo fine mese, ma non dovrebbero esserci clamorosi sviluppi, al momento molto simile al 1957/58 con AO/NAO negativa a partire da Gennaio ed episodi invernali rilevanti solo a fine stagione invernale:



I prodromi di un MMW di febbraio spesso portano in Italia un dicembre/gennaio abbastanza mite



Offline Millibar

  • Membro Senior
  • *****
  • Post: 422
  • Località: Vasto
  • La natura il mare il sole e la neve nel cuore
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 327
Re:prospettive invernali sul continente europeo
« Risposta #2 il: Novembre 12, 2018, 07:17:33 pm »
Anche con NAO/AO negativa se il getto atlantico tende comunque ad interessare l'interno dell'Eurasia, difficilmente avremo grandi eventi invernali sia a Dicembre che a Gennaio:



Attendiamo fine mese, ma non dovrebbero esserci clamorosi sviluppi, al momento molto simile al 1957/58 con AO/NAO negativa a partire da Gennaio ed episodi invernali rilevanti solo a fine stagione invernale:



I prodromi di un MMW di febbraio spesso portano in Italia un dicembre/gennaio abbastanza mite
sempre esaustivo :)peccato speravo con il blocco scandinavo il js deviasse a nord isolando il continente