BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI


Autore Topic: Modellame Novembre: stai a vedere come nel cucci lo si riprende  (Letto 26337 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline incudine

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 2545
  • Age: 41
  • Località: Molino del Piano-Pontassieve(fi) 120 s.l.m.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 82
Purtroppo altre vittime per il maltempo in Sicilia.Sud italia e isole sotto il tiro di nubifragi devastanti dalla scorsa estate.Mai vista una cosa del genere.

Offline oldstylewinter

  • Commendatore
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 23042
  • Località: Zona Querceta, Versilia (LU)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3875
Purtroppo altre vittime per il maltempo in Sicilia.Sud italia e isole sotto il tiro di nubifragi devastanti dalla scorsa estate.Mai vista una cosa del genere.
Ti diranno di si  ;D
Comunque,tralasciando le diversità di vedute,stamani i modelli (ma in parte già da ieri sera) vedono un medio/ lungo più influenzato dall'Atlantico con un profilo termico non freddo ma più in linea col periodo. A tratti solo di poco sopra media.  :)
PENSI DI AVER VISTO IL PEGGIO? PRIMA O POI TI RICREDERAI.

Offline firenze3

  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 34871
  • Age: 36
  • Località: Fi Sodo (Abit) - Casellina Scandicci(FI) Lav
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3
Mi raccomando ragazzi  x i lamenti usate l'apposita stanza  ;)

Altrimenti diventa solo un piagnisteo.

Grazie e ricordate sempre che cul0 e tempo, fanno sempre i che vogliono  ;)

SI PREGA DI PRENDERE POSTO E ALLACCIATE LE CINTURE:
TENETEVI FORTE. LO SPETTACOLO STA PER INIZIARE!

Offline Avril

  • ..
  • Novizio
  • *
  • Post: 49
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 151
Il civedelunghismo non è stato ancora debellato però, o facciamo una colletta per un biglietto di sola andata in Lapponia oppure più semplicemente gli sabotiamo la linea internet.  ;D

Offline Paul

  • A noi ci piace
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 2020
  • Age: 31
  • Località: Anghiari 429mt (AR)
  • 01/02/2012
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 2682
Poi non capisco cosa ci sia da lamentarsi tanto ha fatto e farà sempre come vuole lui!!

Offline firenze3

  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 34871
  • Age: 36
  • Località: Fi Sodo (Abit) - Casellina Scandicci(FI) Lav
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3
Il civedelunghismo non è stato ancora debellato però, o facciamo una colletta per un biglietto di sola andata in Lapponia oppure più semplicemente gli sabotiamo la linea internet.  ;D

 ;D

Poi non capisco cosa ci sia da lamentarsi tanto ha fatto e farà sempre come vuole lui!!

Quello sicuro  ;)

SI PREGA DI PRENDERE POSTO E ALLACCIATE LE CINTURE:
TENETEVI FORTE. LO SPETTACOLO STA PER INIZIARE!

Offline firenze3

  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 34871
  • Age: 36
  • Località: Fi Sodo (Abit) - Casellina Scandicci(FI) Lav
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3
Spaghi....via pare si rientri in media.....attendiamo gfs12

[mmg]3110[/mmg]


SI PREGA DI PRENDERE POSTO E ALLACCIATE LE CINTURE:
TENETEVI FORTE. LO SPETTACOLO STA PER INIZIARE!

Offline Nucleo89

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3723
  • Age: 29
  • Località: Campopiano (Pistoia) - 350 m s.l.m
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 437
Gfs12: the real atlantic  8)

Offline incudine

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 2545
  • Age: 41
  • Località: Molino del Piano-Pontassieve(fi) 120 s.l.m.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 82
Gfs12: the real atlantic  8)
incrociamo le dita.

Offline lb81

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1836
  • Località: Campi Bisenzio
  • Campi Bisenzio
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 49
Spaghi....via pare si rientri in media.....attendiamo gfs12

[mmg]3110[/mmg]


Ma che rimangono o magari vanno sotto più là. no si va in media e poi di nuovo sopra eh

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
sito nuovo --->  www.campi-meteo.it

vorrei l'inverno tutto l'anno-Mare e spiagge i miei incubi peggiori

Offline lb81

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1836
  • Località: Campi Bisenzio
  • Campi Bisenzio
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 49
Gfs12: the real atlantic  8)
Speriamo! Voglio neve abbondante sulle dolomiti soprattutto sopra i 1200/1300 m!

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk

sito nuovo --->  www.campi-meteo.it

vorrei l'inverno tutto l'anno-Mare e spiagge i miei incubi peggiori

Offline firenze3

  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 34871
  • Age: 36
  • Località: Fi Sodo (Abit) - Casellina Scandicci(FI) Lav
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3
[mmg]3113[/mmg]


SI PREGA DI PRENDERE POSTO E ALLACCIATE LE CINTURE:
TENETEVI FORTE. LO SPETTACOLO STA PER INIZIARE!

Offline Stevesylvester

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 4347
  • Age: 53
  • Località: San Giovanni V.no (AR) (ma Grossetano)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 877
Io al solito accorcio la mira, da miope se guardo troppo in la vedo sfocato. Sarebbe alle viste per il 6 sera martedi' il fronte collegato alla saccatura in azione ora a ovest della Francia. Vediamo cosa potra' fare.
Al momento che arrivera' da noi sara' sganciato dalla circolazione principale e destinato di li a breve a dissolversi contro il muro subsidente ad E. Siamo di nuovo al limite. Un po' d'acqua tra pomeriggio di martedi' e la notte successiva sembra possibile, vediamo.

Offline Valerio75

  • ...
  • MD GROUP
  • *
  • Post: 4290
  • Age: 43
  • Località: sarzana (sp)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 316
è una carte a lungo termine, ma guardate che differenza Europa e Stati Uniti


Offline 980 hPa

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1408
  • Age: 19
  • Località: Tavarnelle Val di Pesa (FI) - 378 m s.l.m.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 151

Era tantino non rivedevo gli spaghi...
Un po’ di movimento sembra esserci, vediamo...

Offline ponente

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 13166
  • Località: Pontedassio(IM) 80 Mt.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 2831
spaghi 12Z  Autunno fino al 11 compreso, il resto lo lascio ai maghi della meteo.
1)Meteorologia e climatologia fanno parte della stessa scienza ma sono due materie completamente differenti. 2) quelli dell'agw convinti, se la suonano e se la cantano un po' a piacimento, dice:piove di meno, no, piove di più ma in maniera diversa, fa freddo in maniera diversa, così come caldo, così come il vento, una tromba d'aria ..dice...chiamalo "climatechange"

Offline furmine

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3324
  • Age: 42
  • Località: Firenze nova
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 394
Sono ot, ma da qualche parte sento il dovere di scriverlo.
Mi sono un po' informato sulla tempesta di vento che ha interessato le nostre regioni del nord.
Avendo amici ed avendo passato molte estati, ed inverni, in trentino, mi sono soffermato maggiormente guardando anche video locale.
È veramente successa una cosa incredibile, milioni di alberi, anche secolari, abbattuti dalla violenza del vento.
Chi è in cerca di record(non di velocità o raffica, ma danni) può considerarsi accontentato: una strage del genere credo fosse nemmeno pensabile da mente umana.
Mi piange il cuore che un polmone d'Italia sia ridotto in questo stato. Dicono che ci vorranno decine e decine di anni per, forse, tentare a tornare a come era fino a pochi giorni fa. Io temo che forse non sarà proprio possibile, il disastro ecologico ha definitivamente colpito l'ecosistema locale e mai più sarà come prima.
Tristezza :(
Simone

Offline esenaiof

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3737
  • Località: Foiano della Chiana (Arezzo)
    • Mostra profilo
    • dati meteo Foiano della Chiana
  • Likes:
  • Likes Concessi: 774
Chi è in cerca di record(non di velocità o raffica, ma danni) può considerarsi accontentato: una strage del genere credo fosse nemmeno pensabile da mente umana.
i record "forestali"relativi ad foreste secolai solitamente si attestano avendo informazioni più che secolari.
Immagino che le tecnologie di monitoraggio oggi siano più presenti rispetto al passato e che in passato l'informazione di oggi in merito ad un abbattimento di foreste da parte del vento era pressochè inesistente in assenza delle attuali possibilità di monitoraggio.
Oggi le associazioni ambientaliste sono davvero in cerca di queste notizie, in passato un abbattimento di questo genere passava come un fenomeno naturale,d'altra parte nel mondo vegetale è mai esistita l'immortalità.
Scusate l'OT ma era doveroso.

Offline Maxk

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1801
  • Località: Pietrasanta (LU)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 236
Sono ot, ma da qualche parte sento il dovere di scriverlo.
Mi sono un po' informato sulla tempesta di vento che ha interessato le nostre regioni del nord.
Avendo amici ed avendo passato molte estati, ed inverni, in trentino, mi sono soffermato maggiormente guardando anche video locale.
È veramente successa una cosa incredibile, milioni di alberi, anche secolari, abbattuti dalla violenza del vento.
Chi è in cerca di record(non di velocità o raffica, ma danni) può considerarsi accontentato: una strage del genere credo fosse nemmeno pensabile da mente umana.
Mi piange il cuore che un polmone d'Italia sia ridotto in questo stato. Dicono che ci vorranno decine e decine di anni per, forse, tentare a tornare a come era fino a pochi giorni fa. Io temo che forse non sarà proprio possibile, il disastro ecologico ha definitivamente colpito l'ecosistema locale e mai più sarà come prima.
Tristezza :(

Piena solidarieta’ a quelle popolazioni e sconforto immane per quel disastro ambientale
Una ferita enorme all’eco sistema ma son certo che quella gente si rimboccherà le maniche come solo loro son capaci per ricreare le condizioni precedenti
Ci vorranno decenni ma la Natura ha pazienza

bye
Max
Abito a Pietrasanta
Appassionato di meteo sin da bambino
NEVOFILO convinto ad amante di ogni fenomeno meteo
Dimenticavo, odio le HP invadenti

Offline firenze3

  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 34871
  • Age: 36
  • Località: Fi Sodo (Abit) - Casellina Scandicci(FI) Lav
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3
Piena solidarieta’ a quelle popolazioni e sconforto immane per quel disastro ambientale
Una ferita enorme all’eco sistema ma son certo che quella gente si rimboccherà le maniche come solo loro son capaci per ricreare le condizioni precedenti
Ci vorranno decenni ma la Natura ha pazienza

bye
Max

 ;)

SI PREGA DI PRENDERE POSTO E ALLACCIATE LE CINTURE:
TENETEVI FORTE. LO SPETTACOLO STA PER INIZIARE!

Offline zagor

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 684
  • Age: 50
  • Località: voghera
  • Voghera 96m slm Lombardia
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 61
i record "forestali"relativi ad foreste secolai solitamente si attestano avendo informazioni più che secolari.
Immagino che le tecnologie di monitoraggio oggi siano più presenti rispetto al passato e che in passato l'informazione di oggi in merito ad un abbattimento di foreste da parte del vento era pressochè inesistente in assenza delle attuali possibilità di monitoraggio.
Oggi le associazioni ambientaliste sono davvero in cerca di queste notizie, in passato un abbattimento di questo genere passava come un fenomeno naturale,d'altra parte nel mondo vegetale è mai esistita l'immortalità.
Scusate l'OT ma era doveroso.

Beh......sicuramente i tempi di ritorno di fenomeni del genere sono o dovrebbero essere plurisecolare altrimenti le piante secolari non sarebbero state li a testimoniarlo. Poi.....ognuno ha o si e fatto la sua idea sul perché dopo mesi di hp e di temperatura sopramedia nel bacino del Mediterraneo siano avvenuiti questi eventi meteo estremi. Un caro amico di Treviso ieri sera mi diceva che anche studiando le cronache e le tradizioni orali che si tramandano in zona non esistono cronache di eventi paragonabili almeno negli ultimi 2 secoli.
Ma anche in altre zone dicono la stessa cosa............
Sicuramente ha ragione Marco da Firenze......sul tempo e sul c....
Forsei anche chi dice che il GW non c'entra nulla e la persistenza dell'hp non conta potrebbe aver ragione.
Ma forse......anche No!

Chiunque abbia ragione.....la natura quando si scatena non la puoi fermare.
Tutto ciò che l'uomo può inventare....la natura lo ha già fatto!!

Offline furmine

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3324
  • Age: 42
  • Località: Firenze nova
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 394
i record "forestali"relativi ad foreste secolai solitamente si attestano avendo informazioni più che secolari.
Immagino che le tecnologie di monitoraggio oggi siano più presenti rispetto al passato e che in passato l'informazione di oggi in merito ad un abbattimento di foreste da parte del vento era pressochè inesistente in assenza delle attuali possibilità di monitoraggio.
Oggi le associazioni ambientaliste sono davvero in cerca di queste notizie, in passato un abbattimento di questo genere passava come un fenomeno naturale,d'altra parte nel mondo vegetale è mai esistita l'immortalità.
Scusate l'OT ma era doveroso.
Sarà che sono particolarmente sensibile ai problemi ambientali, fatto sta che per una strage del genere(milioni di alberi, si parla del 25% dei boschi trentini distrutto) non penso che si debba andare a ricercare scritti o racconti dei nostri avi. Come ben dice zagor sono gli alberi più vecchi a parlare.
Simone

Offline ponente

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 13166
  • Località: Pontedassio(IM) 80 Mt.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 2831
1)Meteorologia e climatologia fanno parte della stessa scienza ma sono due materie completamente differenti. 2) quelli dell'agw convinti, se la suonano e se la cantano un po' a piacimento, dice:piove di meno, no, piove di più ma in maniera diversa, fa freddo in maniera diversa, così come caldo, così come il vento, una tromba d'aria ..dice...chiamalo "climatechange"

Offline barione

  • Membro Senior
  • *****
  • Post: 487
  • Age: 45
  • Località: Firenze - zona Castello
  • Firenze - Aeroporto
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 10
http://www.clima *e monitor.it/?p=49613

http://www.gazzettadisondrio.it/degno-nota/12092017/elenco-terremoti-alluvioni-ed-altre-disgrazie-italiane-dal-1456-sino-al-2010

fine ot

Il problema più grande secondo me non è quanto il clima stia cambiando per opera dell'uomo o per fluttuazioni naturali ma è quanto l'uomo può fare per rendere questo pianeta meno inquinato e meno razziato (in tutte le sue risorse naturali).
Se ci si continua a chiedere se c'è o non c'è il riscaldamento globale ed appena fa un po' più di caldo o piove meno o fa meno neve siamo tutti pronti a gridare ai cambiamenti cimatici magari al calduccio della propria casa ben riscaldata d'inverno e ben condizionata d'estate...siamo davvero tutti con la coscienza a posto? Basta solo lamentarsi e gridare al riscaldamento globale? A mio parere la natura alla fine avrà la meglio ed il prezzo sarà carissimo nel frattempo continuiamo a chiederci se il riscaldamento globale è o non è opera dell'uomo.
PS A mio parere non lo è.
fine ot
FPM73

Offline oldstylewinter

  • Commendatore
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 23042
  • Località: Zona Querceta, Versilia (LU)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3875
Il problema più grande secondo me non è quanto il clima stia cambiando per opera dell'uomo o per fluttuazioni naturali ma è quanto l'uomo può fare per rendere questo pianeta meno inquinato e meno razziato (in tutte le sue risorse naturali).
Se ci si continua a chiedere se c'è o non c'è il riscaldamento globale ed appena fa un po' più di caldo o piove meno o fa meno neve siamo tutti pronti a gridare ai cambiamenti cimatici magari al calduccio della propria casa ben riscaldata d'inverno e ben condizionata d'estate...siamo davvero tutti con la coscienza a posto? Basta solo lamentarsi e gridare al riscaldamento globale? A mio parere la natura alla fine avrà la meglio ed il prezzo sarà carissimo nel frattempo continuiamo a chiederci se il riscaldamento globale è o non è opera dell'uomo.
PS A mio parere non lo è.
fine ot
Su quanto hai scritto,stavolta,non posso che darti la piena ragione. I governi,le istituzioni non fanno altro che accapigliarsi su di chi sia la colpa dei cambiamenti climatici,stipulando improbabili accordi ma continuano a permettere che si disboschi,si uccidano mari e fiumi con plastica e sostanze tossiche,si annientino interi ecosistemi,si demoliscano montagne e si contaminino le falde acquifere e cosi via.
Preserviamo il pianeta,abbiamone più cura e magari anche il clima si rimette piano piano in sesto.
 :)
PENSI DI AVER VISTO IL PEGGIO? PRIMA O POI TI RICREDERAI.

Offline ponente

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 13166
  • Località: Pontedassio(IM) 80 Mt.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 2831
Spaghi ECMWF lato opposto  (New York) ...ma congeniali per noi.  ;)



Siberia centro-meridionale(Krasnoyarks)



gira tranquillo amico, che poi ti arrivano gli schiaffoni! ;) ;D Anomalie in zone congeniali.
1)Meteorologia e climatologia fanno parte della stessa scienza ma sono due materie completamente differenti. 2) quelli dell'agw convinti, se la suonano e se la cantano un po' a piacimento, dice:piove di meno, no, piove di più ma in maniera diversa, fa freddo in maniera diversa, così come caldo, così come il vento, una tromba d'aria ..dice...chiamalo "climatechange"

Offline ponente

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 13166
  • Località: Pontedassio(IM) 80 Mt.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 2831
Se si inquina meno ci guadagnamo tutti. Falde acquifere mari ecc rinetrano  alla fine nel ciclo di quello che ci mangiamo, più che preservare il clima che da millenni muta in continuazione e lo farà per sempre anche a seconda dei nostri usi e abitudini.
1)Meteorologia e climatologia fanno parte della stessa scienza ma sono due materie completamente differenti. 2) quelli dell'agw convinti, se la suonano e se la cantano un po' a piacimento, dice:piove di meno, no, piove di più ma in maniera diversa, fa freddo in maniera diversa, così come caldo, così come il vento, una tromba d'aria ..dice...chiamalo "climatechange"

Offline esenaiof

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3737
  • Località: Foiano della Chiana (Arezzo)
    • Mostra profilo
    • dati meteo Foiano della Chiana
  • Likes:
  • Likes Concessi: 774
fatto sta che per una strage del genere(milioni di alberi, si parla del 25% dei boschi trentini distrutto) non penso che si debba andare a ricercare scritti o racconti dei nostri avi. Come ben dice zagor sono gli alberi più vecchi a parlare.
è una rara strage di alberi, lo diciamo tutti, ma non ci si va a ricercare chissà cosa, perchè (come già ho scritto) nel passato non c'era il monitoraggio attuale..non è proprio paragonabile il monitoraggio di oggi con quello passato.

Offline furmine

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3324
  • Age: 42
  • Località: Firenze nova
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 394
http://www.clima*emonitor.it/?p=49613

http://www.gazzettadisondrio.it/degno-nota/12092017/elenco-terremoti-alluvioni-ed-altre-disgrazie-italiane-dal-1456-sino-al-2010

fine ot

Eventi che hanno colpito microzone, quello di cui parlo io è una incredibile tempesta di vento(forse la prima, almeno da quel che leggo nell'articolo) che ha colpito regioni intere. È una differenza non da poco.
Rara....chiamiamola così. Anche se' rara' penso sia più appropriato attribuirla alla tempesta di vento che colpì la toscana 3 o 4 anni fa, questa penso sia ben differente.
E non voglio  cercare chissà cosa, a me i record interessano il giusto. Anche se questo penso lo sia. Chiedere in trentino o in veneto
Simone

Offline magiogighen76

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 686
  • Age: 42
  • Località: Molino del piano , Pontassieve 120 mt. s.l.m.- Gualdo , pratovecchio 896 mt. s.l.m.
  • costanter et no trepide
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 56
scusate l'OT! Rimanendo nel doveroso rispetto per le popolazioni che hanno avuto danni e purtroppo anche perdite di vite umane, le variabili da analizzare sono tante e tutte con un fondo di verità, anche se questa non è un valore assoluto in quanto suscettibile a immense condizioni.
Penso che questi disastri siano sempre avvenuti, e che purtroppo anche in seguito avverranno; la parte in cui noi possiamo intervenire comunque esiste , anche se non potranno mai mettere le popolazioni al riparo dagli eventi atmosferici e non al 100%.
Questo scomodando e non scomodando i cambiamenti climatici; perché se da una parte, come dicono alcuni, il clima varia sempre nei suoi cicli naturali ( peridi più caldi e periodi più freddi), la variabile antropica non è nemmeno da tenere in scarsa considerazione, Il fatto che il nostro modello di vita degli ultimi 100 anni sia radicalmente cambiato e che la crescita demografica sia in continuo aumento, qualcosa apporta! Non tanto e solamente nei cambiamenti climatici, la cui valutazione sull'impatto diretto sul clima nessuno di noi può quantificarla ( non credo né al catastrofismo né al negazionismo climatico) ; ma anche sui sistemi ambientali e biologici al che vorrei citare un esempio: circa 2 anni fa se non ricordo male, in alcune zone delle nostre montagne ( passo del Giogo, in prossimità della Consuma , lato Casentino ed altre zone ) vi fu , in piccolo , un evento simile a quello che è successo in Veneto; molti boschi furono sconvolti e decimati dal forte vento, con caduta di molti alberi, specialmente boschi di Douglas ed Abeti bianchi. Beh, in tal caso la componente antropica qua centra, nel fatto che dove circa 50/60 anni fa  esistevano pascoli o zone boschive a vocazione di latifoglie ( quindi flora autoctona ) composte principalmente da castagneti, Marronete, cerrete e faggete, esse,  sono state completamente convertite da " piantate" di bosco di aghifoglie per legame da taglio.l
Quindi molte volte, a mio parere, alcuni di questi disastri sono imputabili anche ad uno stravolgimento del territorio non solo nella tanto usata anche impropriamente " cementificazione" , ma anche del non "rispetto" di quelle che sono le "caratteristiche" ambientali ( flora) di un determinato territorio per una logica di profitto fatto, anche non colpevolmente, a cuor leggero.
Credo che le valutazioni su questi "eventi" debbano esser fatte senza demonizzare o polemizzare con nessuna posizione, in quanto ognuna può avere in se un fondo di "verità", e magari farle anche ad ampio raggio e non valutando solamente i cambiamenti climatici ma anche cosa è presente nel luogo dove un evento estremo colpisce.

Scusate ancora l'OT, ma mi sembrava doveroso scrivere!
Grazie

Offline zagor

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 684
  • Age: 50
  • Località: voghera
  • Voghera 96m slm Lombardia
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 61
Sarà che sono particolarmente sensibile ai problemi ambientali, fatto sta che per una strage del genere(milioni di alberi, si parla del 25% dei boschi trentini distrutto) non penso che si debba andare a ricercare scritti o racconti dei nostri avi. Come ben dice zagor sono gli alberi più vecchi a parlare.

Io per campare lavoro anche sulle piante ad alto fusto ....potature ed abbattimenti altamente specializzati. Sono pure perito iscritto all' albo e faccio perizie di stabilità per le alberature di alto fusto. Conosco un filino la materia....ma detto questo....concordo con chi dice che sono eventi accaduti pure in passato....ma non credo a così larga scala. Tuttavia non avendo certezze non mi sogno di confutare la tesi contraria. E do in parte ragione a chi dice che in certe zone si è piantumato più conifere rispetto a caducifoglie per motivi silvicolturali in alcune zone del nordest. Ma....quando vanno giù conifere di 100/150 anni o più forse qualcosa non quadra.
Qui nel 2003 e negli anni successivi sono morte alcune quercie pllurisecolari ( piante di 500 anni o piu).....chissà perché in quell'anno......sarà un caso....sarà sempre successo......ah...No!!

Tutto ciò che l'uomo può inventare....la natura lo ha già fatto!!

Offline oldstylewinter

  • Commendatore
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 23042
  • Località: Zona Querceta, Versilia (LU)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3875
Eventi che hanno colpito microzone, quello di cui parlo io è una incredibile tempesta di vento(forse la prima, almeno da quel che leggo nell'articolo) che ha colpito regioni intere. È una differenza non da poco.
Rara....chiamiamola così. Anche se' rara' penso sia più appropriato attribuirla alla tempesta di vento che colpì la toscana 3 o 4 anni fa, questa penso sia ben differente.
E non voglio  cercare chissà cosa, a me i record interessano il giusto. Anche se questo penso lo sia. Chiedere in trentino o in veneto
Forse è diversa per estensione e per estensione del danno forestale,dato che ha colpito aree ad alta copertura boschiva.
Anche nel marzo 2015 vi furono fasce sui nostri monti (es.Apuane,Pizzorne) dove il bosco fu raso al suolo.
PENSI DI AVER VISTO IL PEGGIO? PRIMA O POI TI RICREDERAI.

Offline oldstylewinter

  • Commendatore
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 23042
  • Località: Zona Querceta, Versilia (LU)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3875
Tornando ai modelli: stando alle uscite deterministiche e alla maggior parte delle ens,autunnicchio fino all'11 e poi probabile rimonta subtropicale.
Termiche in Europa che anche a 7-10 giorni sono raccapriccianti.
I soliti posti invece cominceranno a divertirsi presto ma se i conti non torneranno ci fregherà poco se Nord America e Siberia congelano.
PENSI DI AVER VISTO IL PEGGIO? PRIMA O POI TI RICREDERAI.

Offline Matraino

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3216
  • Località: Matraia ( Capannori - Lucca ) 280mt
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 991
Forse è diversa per estensione e per estensione del danno forestale,dato che ha colpito aree ad alta copertura boschiva.
Anche nel marzo 2015 vi furono fasce sui nostri monti (es.Apuane,Pizzorne) dove il bosco fu raso al suolo.

Quoto , forse in maniera minore come estensione ma l'intensità dei venti fu simile , ho letto al nord raffiche vicine a 200km/h , se non ricordo male sulle Pizzorne la raffica più forte nel 2015 fu 206km/h ( e la stazione è anche abbastanza distante da dove si sono avuti i maggiori danni )
Dati meteo rilevati da una Davis Vantage VUE

Offline oldstylewinter

  • Commendatore
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 23042
  • Località: Zona Querceta, Versilia (LU)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3875
Quoto , forse in maniera minore come estensione ma l'intensità dei venti fu simile , ho letto al nord raffiche vicine a 200km/h , se non ricordo male sulle Pizzorne la raffica più forte nel 2015 fu 206km/h ( e la stazione è anche abbastanza distante da dove si sono avuti i maggiori danni )
Esatto.
PENSI DI AVER VISTO IL PEGGIO? PRIMA O POI TI RICREDERAI.

Offline simmenivis

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 5619
  • Age: 41
  • Località: Certaldo (FI)
  • Sviluppatore e studioso del modello Moccoloch.2
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 50
Tornando ai modelli: stando alle uscite deterministiche e alla maggior parte delle ens,autunnicchio fino all'11 e poi probabile rimonta subtropicale.
Termiche in Europa che anche a 7-10 giorni sono raccapriccianti.
I soliti posti invece cominceranno a divertirsi presto ma se i conti non torneranno ci fregherà poco se Nord America e Siberia congelano.
Reading di stasera mi pare andare a cozzare con quanto sopra..noo?

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk


Offline ponente

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 13166
  • Località: Pontedassio(IM) 80 Mt.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 2831
Reading di stasera mi pare andare a cozzare con quanto sopra..noo?

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk

io ormai lo salto di default..ma ognitanto ci casco  ;D ;D
1)Meteorologia e climatologia fanno parte della stessa scienza ma sono due materie completamente differenti. 2) quelli dell'agw convinti, se la suonano e se la cantano un po' a piacimento, dice:piove di meno, no, piove di più ma in maniera diversa, fa freddo in maniera diversa, così come caldo, così come il vento, una tromba d'aria ..dice...chiamalo "climatechange"

Offline oldstylewinter

  • Commendatore
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 23042
  • Località: Zona Querceta, Versilia (LU)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3875
Reading di stasera mi pare andare a cozzare con quanto sopra..noo?

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
in parte si e c'è da aggrapparsi a questo filo di speranza,ma se guardi le ens di reading siamo molto al limite. Avresti un sudovest in quota a gpt non proprio bassi; si puo' al limite sperare in quello.
le figure principali continuano ad essere messe male e ad ogni rallentamento del getto finisce tutto ad ovest per quel muraglione indistruttibile su Balcani,est europeo e Mediterraneo orientale.
 :)
PENSI DI AVER VISTO IL PEGGIO? PRIMA O POI TI RICREDERAI.

Offline oldstylewinter

  • Commendatore
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 23042
  • Località: Zona Querceta, Versilia (LU)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3875
e poi sono io che provoco. Mah.  ::)
PENSI DI AVER VISTO IL PEGGIO? PRIMA O POI TI RICREDERAI.

Offline Casalino

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3821
  • Age: 39
  • Località: Casalguidi (Pt)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 556
Vedendo gfs 00 sembra che la giornata più interessante di qui a 15 giorni sia oggi..  ::)
❄❄⛄⛄✌✌

Offline incudine

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 2545
  • Age: 41
  • Località: Molino del Piano-Pontassieve(fi) 120 s.l.m.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 82
Vedendo gfs 00 sembra che la giornata più interessante di qui a 15 giorni sia oggi..  ::)
Io punto ad accendere il riscaldamento per natale

Offline magiogighen76

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 686
  • Age: 42
  • Località: Molino del piano , Pontassieve 120 mt. s.l.m.- Gualdo , pratovecchio 896 mt. s.l.m.
  • costanter et no trepide
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 56
Ponente hai postato lo stesso grafico 2volte. Guarda latitudine e longitudine..... sempre 40.7.

Inviato dal mio HARRY utilizzando Tapatalk


Offline Barents

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3629
  • Age: 50
  • Località: Brucianesi Lastra a Signa (FI)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 445
Io punto ad accendere il riscaldamento per natale
Io punto a levare la caldaia :o ;D

Offline lb81

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1836
  • Località: Campi Bisenzio
  • Campi Bisenzio
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 49
Io punto a uccidermi basta con i 20 gradi!!!

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk

sito nuovo --->  www.campi-meteo.it

vorrei l'inverno tutto l'anno-Mare e spiagge i miei incubi peggiori

Offline Casalino

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3821
  • Age: 39
  • Località: Casalguidi (Pt)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 556
Wow.... Che movimento...

Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk

❄❄⛄⛄✌✌

Offline 980 hPa

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1408
  • Age: 19
  • Località: Tavarnelle Val di Pesa (FI) - 378 m s.l.m.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 151

Confermo, situazione decisamente grave per i freddofili. Nessun accenno di miglioramento, mi resta un’ultima carta da giocare.

Offline Chuck Norris

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 19900
  • Località: Empoli (Fi) colline sud est della città
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1403
Buongiorno ragazzi,fate come me non guardate più nulla per ancora un bel pó,è meglio  ;D
Domenica sono stato a camminare per montalbano e vi giuro che le zanzare mi hanno aggredito a morte   :o :'( intollerabile a novembre una cosa del genere,uffa..
Dal punto di vista termico non ci siamo proprio,vero non si suda,male non si sta,ma  per il periodo è troppo anche così.

Offline oldstylewinter

  • Commendatore
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 23042
  • Località: Zona Querceta, Versilia (LU)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3875
Buongiorno ragazzi,fate come me non guardate più nulla per ancora un bel pó,è meglio  ;D
Domenica sono stato a camminare per montalbano e vi giuro che le zanzare mi hanno aggredito a morte   :o :'( intollerabile a novembre una cosa del genere,uffa..
Dal punto di vista termico non ci siamo proprio,vero non si suda,male non si sta,ma  per il periodo è troppo anche così.
Meno male che qualcuno se ne sta accorgendo. :-X

E intanto anche Reading si accoda: ma guarda un po'.  ;)
PENSI DI AVER VISTO IL PEGGIO? PRIMA O POI TI RICREDERAI.

Offline oldstylewinter

  • Commendatore
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 23042
  • Località: Zona Querceta, Versilia (LU)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3875
Io punto a uccidermi basta con i 20 gradi!!!

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
È inutile far finta che vada tutto bene: siamo di fronte a qualcosa di eccezionale che andrà avanti ancora a lungo. Dire se e quando arriverà un po di freddo normale è difficile ma il modo con cui questo tipo di circolazione si incancrenisca per mesi è sconcertante.
PENSI DI AVER VISTO IL PEGGIO? PRIMA O POI TI RICREDERAI.

Offline Nucleo89

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3723
  • Age: 29
  • Località: Campopiano (Pistoia) - 350 m s.l.m
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 437
La cosa inizia a preoccuparmi, non tanto per le temperature che erano comunque previste più alte della media, quanto per l’assenza di configurazioni a favore di piogge per le nostre lande...questo mi pare fosse stato preventivato  ::)