BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI


Autore Topic: CNR estate 2018(anomalie termiche e pluviometriche )  (Letto 65 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ale81

  • ..
  • MD GROUP
  • *
  • Post: 4921
  • Age: 37
  • Località: Rimini
  • Morire non è nulla; non vivere è spaventoso.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 719
buona giornata a tutti gli utenti del forum di meteodue. Nota sulle  anomalie climatiche registrate in Italia durante il  trimestre estivo 2018, a cura dell'Istituto di scienze dell'atmosfera e del clima del Cnr. Estate che, secondo i dati del CNR è risultata caratterizzata da anomalie positive piuttosto diffuse sull intero paese e precipitazioni  al di sopra delle media calcolata sul trentennio 1971-2000 in modo particolare nelle regioni centro-meridionali.Secondo i dati del CNR, basati sulla media climatologica  di riferimento 1971-2000,il trimestre estivo   2018 ha fatto registrare a livello nazionale un anomalia rispetto al periodo di riferimento 1971-2000 pari a 1.74 °Cclassificandosi all 5 th posto   tra le temperature medie più calde per il trimestre estivo   e al 215 th  posto tra le  temperature medie più fredde per il periodo in questione. L'anno più caldo / più freddo mai registrato (periodo 1800-oggi) per quanto riguarda le temperature medie , è risultata l estate   2003 che ha chiuso   con un anomalia positiva pari a 3.76 °C e  l estate   dell  1816  che chiuse con  un anomalia negativa pari a -3.89 °C.
  Per quanto riguarda le temperature massime e minime, le temperature massime hanno fatto registrare a livello nazionale un anomalia positiva  pari a 1.62 °C classificandosi al 12 th posto  tra le temperature massime più calde per il periodo  e al 208 th posto tra le temperature massime più fredde .
 L'anno più caldo / più freddo mai registrato (periodo 1800-oggi) per quanto riguarda le temperature massime  è  risultata l estate del  2003 che chiuse  con un anomalia positiva pari a 4.19 °C e l estate  del   1813 che chiuse  con un anomalia negativa pari a -4.02 °C  .
 Per quanto riguarda le temperature minime,quest ultime hanno fatto registrare a livello nazionale  un anomalia positiva  media  pari a 1.86 °C classificandosi al  5 th posto tra le temperature minime più calde per il  periodo  e  al   215 th posto tra le temperature minime più fredde .L'anno più caldo / più freddo mai registrato (periodo 1800-oggi) per quanto riguarda le temperature minime è risultata l estate   del  2003 che chiuse    con un anomalia positiva pari a 3.34 °C e  l estate del 1816 che chiuse con un anomalia negativa pari a -3.97 °C.
 Per quanto riguarda le precipitazioni, quest ultime sono risultate al di sopra della media di riferimento (1971-2000) in buona parte dell italia meridionale e la liguria,mentre sono risultate ben al di sotto della media in diverse regioni dell italia centrale e settentrionale. facendo registrare un anomalia  a livello nazionale pari a 56 % classificandosi al 13 th posto tra i periodi estivi  più piovosi e al 207 th posto tra i  periodi estivi più asciutti.L'anno più piovoso e meno piovoso (periodo 1800-oggi) per quanto riguarda il trimestre estivo  risulta essere  l estate del  1815 che fece registrare un anomalia positiva pari a 108 % e  l estate  dell 1928 che fece registrare un anomalia negativa pari a -70 %
temperature medie 

temperature massime

temperature minime
anomalie delle precipitazioni
   http://www.isac.cnr.it/climstor/climate_news.html


Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa piacere così come sei! Quindi vivi, fai quello che ti dice il cuore, la vita è come un’opera di teatro, ma non ha prove iniziali: canta, balla, ridi e vivi intensamente ogni giorno della tua vita prima che l’opera finisca priva di applausi.
(Charlie Chaplin)