BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI


Autore Topic: Come sarà l'autunno e prima parte invernale?  (Letto 14537 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Millibar

  • Membro Senior
  • *****
  • Post: 423
  • Località: Vasto
  • La natura il mare il sole e la neve nel cuore
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 327
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #100 il: Settembre 12, 2018, 08:32:38 pm »
[quote author=esenaiof link
Come sarà l'autunno? A questa domanda si era risposto relativamente ad un forte tendenza del JS nel generare una forte anomalia dei GPT in UK, invece sembra che questa previsione almeno per il mese di settembre sia sbagliata e che vedremo tale anomalia spostata sul continente e in particolare sull'Europa orientale:



immagino che tale anomalia si avvicinerà all'area balcanica, visto i forecast o comunque si dovrebbe abbassare su Europa centro orientale e visto anche che la zona UK tende ad essere depressa nei forecast.
[/quote] ciao carissimo e per ottobre e novembre?

Offline esenaiof

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3740
  • Località: Foiano della Chiana (Arezzo)
    • Mostra profilo
    • dati meteo Foiano della Chiana
  • Likes:
  • Likes Concessi: 776
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #101 il: Settembre 13, 2018, 09:10:33 am »
Come sarà l'autunno? A questa domanda si era risposto relativamente ad un forte tendenza del JS nel generare una forte anomalia dei GPT in UK, invece sembra che questa previsione almeno per il mese di settembre sia sbagliata e che vedremo tale anomalia spostata sul continente e in particolare sull'Europa orientale:



immagino che tale anomalia si avvicinerà all'area balcanica, visto i forecast o comunque si dovrebbe abbassare su Europa centro orientale e visto anche che la zona UK tende ad essere depressa nei forecast.

ciao carissimo e per ottobre e novembre?

Un ottobre che potrebbe essere più secco di settembre, ma meno caldo.
Sia settembre che ottobre dovrebbero risultare sopramedia.
Anomalie GPT previste per ottobre(molto ottimiste visto che l'anomalia posiyiva balcanica sparirebbe):



in Italia: forte sottomedia precipitativo, sopramedia termico

Per Novembre meglio attendere ottobre visto che sarebbe un discreto cambio di posizionamento di anomalie tra settembre ed ottobre.

Offline Marca Fermana

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 501
  • Località: direttamente dalla Marca Fermana
  • IL CLIMA DEL FUTURO? LA CHIAVE E' NEL PASSATO
    • Mostra profilo
    • mfmeteo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 899
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #102 il: Settembre 14, 2018, 08:23:28 am »
Nel frattempo il modello europeo, nella sua prima elaborazione dati di settembre, ci prospetterebbe un invernata in Polar Vortex Weak. ossia una stagione contrassegnata da un AO negativa, sarà proprio così?....

...forse è ancora presto per confermarlo in modo definitivo, ma i fondamentali ci sarebbero: QBO Negativa ai 50mb, bassa Attività Solare, Nino debole di tipo CP, PDO non da intralcio, tra il neutro e il negativo. Aggiungiamoci poi una sempre più probabile forte crisi dei ghiacci in area BARENTS/KARA per la cronica anomalia termica  positiva in loco e da qui un predictor criosferico di NAO-, insomma il tutto farebbe propendere verso la proiezione del modello ECMWF,  per un DJF mediamente in AO e NAO negativa.

Offline esenaiof

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3740
  • Località: Foiano della Chiana (Arezzo)
    • Mostra profilo
    • dati meteo Foiano della Chiana
  • Likes:
  • Likes Concessi: 776
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #103 il: Settembre 14, 2018, 10:02:55 am »
ossia una stagione contrassegnata da un AO negativa, sarà proprio così?....

  per un DJF mediamente in AO e NAO negativa.

vedendo la disposizione delle anomalie sembra l'Inverno 1976/77, ho trovato nell'archivio solo questo inverno simile con anomalie positive forti sull'artico russo, NAO e AO molto negative da Dicembre a Febbraio, EA positiva a febbraio, EA dicembre e gennaio debolmente negativa:



sopramedia termico per noi anche quell'inverno:



piovoso al nord, secco all'estremo sud:

« Ultima modifica: Settembre 14, 2018, 10:20:20 am da esenaiof » »

Offline esenaiof

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3740
  • Località: Foiano della Chiana (Arezzo)
    • Mostra profilo
    • dati meteo Foiano della Chiana
  • Likes:
  • Likes Concessi: 776
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #104 il: Settembre 14, 2018, 11:40:42 am »
, ma i fondamentali ci sarebbero: QBO Negativa ai 50mb, bassa Attività Solare, Nino debole di tipo CP, PDO non da intralcio, tra il neutro e il negativo.

l'inverno 1976/77 ha fatto rilevare una QBO negativa, bassa attività solare,nino debole di tipo CP, ma con quella carta ECMWF prevede PDO positiva con quei bassi GPT pacifici e alti sulle coste del nord ovest america come del resto è stata positiva la PDO dell'inverno 1976/77

vedi figura sinistra PDO+


Online Bortan

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 693
  • Age: 44
  • Località: Casanova di rovegno 870 mt - genova
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1669
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #105 il: Settembre 14, 2018, 01:20:11 pm »
Nel frattempo il modello europeo, nella sua prima elaborazione dati di settembre, ci prospetterebbe un invernata in Polar Vortex Weak. ossia una stagione contrassegnata da un AO negativa, sarà proprio così?....

...forse è ancora presto per confermarlo in modo definitivo, ma i fondamentali ci sarebbero: QBO Negativa ai 50mb, bassa Attività Solare, Nino debole di tipo CP, PDO non da intralcio, tra il neutro e il negativo. Aggiungiamoci poi una sempre più probabile forte crisi dei ghiacci in area BARENTS/KARA per la cronica anomalia termica  positiva in loco e da qui un predictor criosferico di NAO-, insomma il tutto farebbe propendere verso la proiezione del modello ECMWF,  per un DJF mediamente in AO e NAO negativa.
l'europeo nn fa altro che confermare  in pieno la mia idea che porto avanti da fine agosto e che ho già avuto modo di sottolineare in alcuni miei interventi .. ora che ho un'autorevole stagionale che mi supporta , ribadisco la mia idea , barra a dritta .... e speriamo che l'europeo ( e il sottoscritto ) abbiano ragione ...  :-*
Un giorno riuscirò a scavare un cunicolo nella neve ...

Offline esenaiof

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3740
  • Località: Foiano della Chiana (Arezzo)
    • Mostra profilo
    • dati meteo Foiano della Chiana
  • Likes:
  • Likes Concessi: 776
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #106 il: Settembre 14, 2018, 02:16:28 pm »
.. e speriamo che l'europeo ( e il sottoscritto ) abbiano ragione ...  :-*
caldofilo tu sei, l'anomalia negativa europea(tra Pirenei e golfo di Biscaglia) così posizionata butta tanta aria da sud... ::)

Offline Millibar

  • Membro Senior
  • *****
  • Post: 423
  • Località: Vasto
  • La natura il mare il sole e la neve nel cuore
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 327
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #107 il: Settembre 14, 2018, 08:13:15 pm »
caldofilo tu sei, l'anomalia negativa europea(tra Pirenei e golfo di Biscaglia) così posizionata butta tanta aria da sud... ::)
  meno male siamo ancora a settembre ..anche l anno scorso pe rossby spesso erano pro Iberiche..x chi ama lo scirocco e il libeccio questi elementi sono ottimi...per chi spera in qualche irruzz diretta nel mediterraneo mica tanto...     

Online Bortan

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 693
  • Age: 44
  • Località: Casanova di rovegno 870 mt - genova
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1669
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #108 il: Settembre 14, 2018, 08:41:45 pm »
caldofilo tu sei, l'anomalia negativa europea(tra Pirenei e golfo di Biscaglia) così posizionata butta tanta aria da sud... ::)
non sono caldofilo per niente ma se leggi da dove scrivo capirai che per me è molto meglio in pieno inverno avere correnti di scirocco ( meno libeccio ) che aria sterile da nord est pro adriatiche e Romagna che qui da me portano solo freddo ma sterile . Molto meglio le precipitazioni abbondanti e poi si penserà alle termiche , il contrario invece come negli ultimi anni porta pochi centimetri di neve e tanta rabbia per il freddo nn sfruttato . Qui da dove scrivo le più abbondanti nevicate le ho sempre avute con l'addolcimento e senza che prima intervenisse tutto questo popo di gelo ... in pianura padana il cuscino tra dicembre e gennaio si forma con solo della semplice inversione e se poi arriva lo scirocco qui si festeggia . Capisco di avere una visione un po' egoistica ma penso anche che per la Toscana sia inverno anche la pioggia in pianura e la neve sui colli senza scomodare sempre la neve al piano . Poi con quelle configurazioni basta un'entrata più dal Rodano per festeggiare tutti . Dai Balcani invece si rosica tutti ..  ;)
Un giorno riuscirò a scavare un cunicolo nella neve ...

Offline Millibar

  • Membro Senior
  • *****
  • Post: 423
  • Località: Vasto
  • La natura il mare il sole e la neve nel cuore
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 327
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #109 il: Settembre 14, 2018, 09:15:29 pm »
non sono caldofilo per niente ma se leggi da dove scrivo capirai che per me è molto meglio in pieno inverno avere correnti di scirocco ( meno libeccio ) che aria sterile da nord est pro adriatiche e Romagna che qui da me portano solo freddo ma sterile . Molto meglio le precipitazioni abbondanti e poi si penserà alle termiche , il contrario invece come negli ultimi anni porta pochi centimetri di neve e tanta rabbia per il freddo nn sfruttato . Qui da dove scrivo le più abbondanti nevicate le ho sempre avute con l'addolcimento e senza che prima intervenisse tutto questo popo di gelo ... in pianura padana il cuscino tra dicembre e gennaio si forma con solo della semplice inversione e se poi arriva lo scirocco qui si festeggia . Capisco di avere una visione un po' egoistica ma penso anche che per la Toscana sia inverno anche la pioggia in pianura e la neve sui colli senza scomodare sempre la neve al piano . Poi con quelle configurazioni basta un'entrata più dal Rodano per festeggiare tutti . Dai Balcani invece si rosica tutti ..  ;)
certamente ma a parte fasi da scorrimento sarebbe un inverno mite.

Offline Nonno_rodano

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1181
  • Age: 33
  • Località: Prato
  • Prato
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 115
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #110 il: Settembre 14, 2018, 09:23:20 pm »
Quest’anno si fa il record di NAO+++ da dicembre 2017 a febbraio 2019 :P
"siamo buoni a nulla ma capaci di tutto"

Offline luca_mo

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 557
  • Località: Modena
  • Modena
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 295
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #111 il: Settembre 14, 2018, 10:33:22 pm »
Quest’anno si fa il record di NAO+++ da dicembre 2017 a febbraio 2019 :P
Se vuoi provocare suicidi di massa sei sulla strada giusta ;D
Località: Modena(MO) 34 m s.l.m
UNIVERSITA' DI SCIENZE GEOLOGICHE - MODENA

Offline Marca Fermana

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 501
  • Località: direttamente dalla Marca Fermana
  • IL CLIMA DEL FUTURO? LA CHIAVE E' NEL PASSATO
    • Mostra profilo
    • mfmeteo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 899
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #112 il: Settembre 14, 2018, 11:30:42 pm »
Se vuoi provocare suicidi di massa sei sulla strada giusta ;D
... se ti riferisci a quei tipi di suicidi, dopo la sortita del 3 febbraio scorso?... allora mi sta bene!... :D  si scherza grande Nonno!  :)

Offline Marca Fermana

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 501
  • Località: direttamente dalla Marca Fermana
  • IL CLIMA DEL FUTURO? LA CHIAVE E' NEL PASSATO
    • Mostra profilo
    • mfmeteo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 899
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #113 il: Settembre 14, 2018, 11:56:44 pm »
l'inverno 1976/77 ha fatto rilevare una QBO negativa, bassa attività solare,nino debole di tipo CP, ma con quella carta ECMWF prevede PDO positiva con quei bassi GPT pacifici e alti sulle coste del nord ovest america come del resto è stata positiva la PDO dell'inverno 1976/77

vedi figura sinistra PDO+




Prima di tutto mettiamo in evidenza i valori medi di pressione rilevati ai 500mb lo scorso inverno, in area PNA, con la “prima” proiezione invernale  di ECMWF

...si nota una bella differenza ...praticamente l’opposto!
ora prendiamo in esame l’andamento della PDO, ristretto agli ultimi due anni e mezzo, dal periodo dell’optimum del grande blob del 2016, alla moderata positività del passato inverno, fino alla fase pressoché neutrale degli ultimi mesi

....le prospettive della PDO, restano un mio parere, ma sembrerebbero essere avallate dalle proiezioni  del patcwark del PNA region, ora perdonami Foiano, ma perché mi hai postato i grafici didattici delle anomalie di quest’indice?

« Ultima modifica: Settembre 15, 2018, 12:14:23 am da Marca Fermana » »

Offline Nonno_rodano

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1181
  • Age: 33
  • Località: Prato
  • Prato
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 115
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #114 il: Settembre 15, 2018, 10:02:36 am »
... se ti riferisci a quei tipi di suicidi, dopo la sortita del 3 febbraio scorso?... allora mi sta bene!... :D  si scherza grande Nonno!  :)


bhe se a mente fredda rianalizziamo il grande MMW del febbraio-marzo 2018 ci accorgiamo che in troposfera gli effetti sono stati "limati" dall'ostinato pattern di NAO++, proprio quello che intendevo quando facevo notare che MMW con sfondamento del NAM in anni di VP strong difficilmente hanno grandi effetti..

il 24 febbraio 2018 abbiamo una configurazione freddissima ma ancora pienamente compatibile con anni in NAO+ e VP strong..ricordo che proprio in questi casi arriva il freddo vero ad 850hpa sebbene sia più difficile avere neve e precipitazioni in certe zone del paese:



già 4 giorni dopo il 28 febbraio il VP riconquista il polo:



il 5 marzo non rimane quasi più nulla di un blocco atlantico che praticamente ha sempre latitato:



certamente ho sottovalutato il fenomeno stratosferico, ma la "verità" non è stata poi così diversa dalla mia previsione pessimistica ;)

tanto è che di solito queste evoluzioni ribaltano il quadro NAO ed SSTA atlantiche nei mesi successivi, invece da Aprile in poi la NAO (e le SSTA) ha cavalcato su valori record di positività, segno evidente che il pattern ha resistito senza troppi problemi al forcing dell' MMW
"siamo buoni a nulla ma capaci di tutto"

Offline esenaiof

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3740
  • Località: Foiano della Chiana (Arezzo)
    • Mostra profilo
    • dati meteo Foiano della Chiana
  • Likes:
  • Likes Concessi: 776
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #115 il: Settembre 15, 2018, 12:54:14 pm »
Prima di tutto mettiamo in evidenza i valori medi di pressione rilevati ai 500mb lo scorso inverno, in area PNA, con la “prima” proiezione invernale  di ECMWF

...si nota una bella differenza ...praticamente l’opposto!
ora prendiamo in esame l’andamento della PDO, ristretto agli ultimi due anni e mezzo, dal periodo dell’optimum del grande blob del 2016, alla moderata positività del passato inverno, fino alla fase pressoché neutrale degli ultimi mesi

....le prospettive della PDO, restano un mio parere, ma sembrerebbero essere avallate dalle proiezioni  del patcwark del PNA region, ora perdonami Foiano, ma perché mi hai postato i grafici didattici delle anomalie di quest’indice?

Ci sono vari modi di calcolare la PDO, tant è che l'EOF in questione per l'inverno scorso è risultato
positivo con questo tipo di calcolo:
http://research.jisao.washington.edu/pdo/PDO.latest
neutro con questo calcolo:
https://www.ncdc.noaa.gov/teleconnections/pdo/

Riferendomi alle prospettive di ECMWF z500 ho solo fatto notare che la previsione ECMWF anche sull'area nord pacifica corrisponde all'inverno 1976/77.
Ho parlato di PDO perchè ti sei riferito a quell'indice, se ti riferisci al PNA direi che ECMWF in quella carta preveda PNA positivo come nel 1976/77.
Ho fatto riferimento a quella carta didattica della PDO perchè le SSTA del 1976/77 e le anomalie di pressione al suolo hanno seguito le anomalie z500, a cui si riferisce la previsione ECMWF da te postata.

Offline Nonno_rodano

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1181
  • Age: 33
  • Località: Prato
  • Prato
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 115
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #116 il: Settembre 15, 2018, 01:35:43 pm »
Ci sono vari modi di calcolare la PDO, tant è che l'EOF in questione per l'inverno scorso è risultato
positivo con questo tipo di calcolo:
http://research.jisao.washington.edu/pdo/PDO.latest
neutro con questo calcolo:
https://www.ncdc.noaa.gov/teleconnections/pdo/

Riferendomi alle prospettive di ECMWF z500 ho solo fatto notare che la previsione ECMWF anche sull'area nord pacifica corrisponde all'inverno 1976/77.
Ho parlato di PDO perchè ti sei riferito a quell'indice, se ti riferisci al PNA direi che ECMWF in quella carta preveda PNA positivo come nel 1976/77.
Ho fatto riferimento a quella carta didattica della PDO perchè le SSTA del 1976/77 e le anomalie di pressione al suolo hanno seguito le anomalie z500, a cui si riferisce la previsione ECMWF da te postata.


Dovrei rivederle ma quelle proposte da ECMWF mi sembrano simili anche al 2009-10, anno con ben più soddisfazioni..firmerei con il sangue per quelle anomalie a livello emisferico..poi sul Mediterraneo se ne riparla a 144 ore dall’evento.. ;) :P
"siamo buoni a nulla ma capaci di tutto"

Offline esenaiof

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3740
  • Località: Foiano della Chiana (Arezzo)
    • Mostra profilo
    • dati meteo Foiano della Chiana
  • Likes:
  • Likes Concessi: 776
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #117 il: Settembre 15, 2018, 01:56:07 pm »
Dovrei rivederle ma quelle proposte da ECMWF mi sembrano simili anche al 2009-10, anno con ben più soddisfazioni..firmerei con il sangue per quelle anomalie a livello emisferico..poi sul Mediterraneo se ne riparla a 144 ore dall’evento.. ;) :P
Nonno io ho solo analizzato la previsione fatta da ECMWF scevro da ogni meteogusto, il 2009/2010 ha un'anomalia positiva artica centrata tra Greenland e Canada(non sull'artico russo come mostra ECMWF) e l'anomalia negativa atlantica 2009/10 è ben diversa da quella dipinta da ECMWF, ma son d'accordo con te sul fatto che quella proiezione invernale fatta da ECMWF possa essere sbagliata...di sicuro quelle anomalie emisferiche vengono fuori da un certo metodo modellistico di calcolo..fidarsi è bene non fidarsi di questi tempi amari per i modelli forse è meglio...

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 14785
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3618
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #118 il: Settembre 15, 2018, 05:08:57 pm »
Si evidenzia una scarsa attività della Brewer Dobson circulation, a testimonianza di un rallentato scambio termico tra Poli ed Equatore.....


La settimina vincente? BDC strong, QBO-,Solar Flux Low,Nina east/Nino Modoki,Tripolo Atl- , PDO-/anomalie neg. su Pacifico orientale , Area Namias +

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 14785
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3618
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #119 il: Settembre 15, 2018, 05:39:33 pm »
 Con QBO negativa ed ENSO neutro confesso che mi sarei aspettato una BDC ben più attiva... Il plot mi ha un pò sorpreso🤔
A testimonianza che la BDC è influenzata un pò da tutto il bilancio termodinamico terrestre.
Questa prima pedina non è posizionata in maniera ottimale, il prossimo passo è valutare il WR planetario del  mese di Ottobre soprattutto in riferimento all'ondulazione sul Pacifico ed al comportamento della PDO, anch'essa fin'adesso piuttosto borderline....
La settimina vincente? BDC strong, QBO-,Solar Flux Low,Nina east/Nino Modoki,Tripolo Atl- , PDO-/anomalie neg. su Pacifico orientale , Area Namias +

Offline Stevesylvester

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 4423
  • Age: 53
  • Località: San Giovanni V.no (AR) (ma Grossetano)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 911
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #120 il: Settembre 15, 2018, 07:05:02 pm »
Con QBO negativa ed ENSO neutro confesso che mi sarei aspettato una BDC ben più attiva... Il plot mi ha un pò sorpreso🤔
A testimonianza che la BDC è influenzata un pò da tutto il bilancio termodinamico terrestre.
Questa prima pedina non è posizionata in maniera ottimale, il prossimo passo è valutare il WR planetario del  mese di Ottobre soprattutto in riferimento all'ondulazione sul Pacifico ed al comportamento della PDO, anch'essa fin'adesso piuttosto borderline....
:(

Offline Cumolonembo

  • Membro Onorario
  • ****
  • Post: 109
  • Località: Chiusdino 564 m
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 149
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #121 il: Settembre 15, 2018, 11:59:31 pm »
Quest’anno si fa il record di NAO+++ da dicembre 2017 a febbraio 2019 :P
Nonno mi stai un pizzichino antipatico :-*
Puoi dire quello che vuoi ma sei cio' che fai

Offline oldstylewinter

  • Commendatore
  • *
  • Post: 23374
  • Località: Zona Querceta, Versilia (LU)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 4009
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #122 il: Settembre 16, 2018, 12:28:09 am »
Con QBO negativa ed ENSO neutro confesso che mi sarei aspettato una BDC ben più attiva... Il plot mi ha un pò sorpreso🤔
A testimonianza che la BDC è influenzata un pò da tutto il bilancio termodinamico terrestre.
Questa prima pedina non è posizionata in maniera ottimale, il prossimo passo è valutare il WR planetario del  mese di Ottobre soprattutto in riferimento all'ondulazione sul Pacifico ed al comportamento della PDO, anch'essa fin'adesso piuttosto borderline....
In una partita a scacchi si giocherebbe già di partenza senza regina e senza una torre
PENSI DI AVER VISTO IL PEGGIO? PRIMA O POI TI RICREDERAI.

Offline zagor

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 695
  • Age: 50
  • Località: voghera
  • Voghera 96m slm Lombardia
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 65
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #123 il: Settembre 16, 2018, 06:38:45 am »
In una partita a scacchi si giocherebbe già di partenza senza regina e senza una torre

No....senza una torre e 2 pedoni. In una partita a scacchi tra maestri ed uno parte senza regina e torre....beh....Non ha speranze....da retta. Spero non sia così perché sennò mi resta solo da pregare che almeno piova.
Tutto ciò che l'uomo può inventare....la natura lo ha già fatto!!

Offline oldstylewinter

  • Commendatore
  • *
  • Post: 23374
  • Località: Zona Querceta, Versilia (LU)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 4009
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #124 il: Settembre 16, 2018, 08:12:54 am »
No....senza una torre e 2 pedoni. In una partita a scacchi tra maestri ed uno parte senza regina e torre....beh....Non ha speranze....da retta. Spero non sia così perché sennò mi resta solo da pregare che almeno piova.
;D
PENSI DI AVER VISTO IL PEGGIO? PRIMA O POI TI RICREDERAI.

Offline ale81

  • ..
  • MD GROUP
  • *
  • Post: 5335
  • Age: 37
  • Località: Rimini
  • La vita è una grande delusione.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 778
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #125 il: Settembre 16, 2018, 08:15:29 am »
buona domenica a tutti gli utenti del forum di meteodue. Molto interessante e didattica la discussione portata avanti. Anche se non capisco nulla di tali dinamiche, provo a dare un contributo alla discussione.Le SSTA del mese di Maggio riscontrate nella zona RM sono fortemente correlate con la NAO dell'inverno successivo.La disposizione delle SSTA riscontrata quest anno sembra favorire una nao positiva durante il periodo invernale.
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa piacere così come sei! Quindi vivi, fai quello che ti dice il cuore, la vita è come un’opera di teatro, ma non ha prove iniziali: canta, balla, ridi e vivi intensamente ogni giorno della tua vita prima che l’opera finisca priva di applausi.
(Charlie Chaplin)

Offline Orso russo

  • Membro Senior
  • *****
  • Post: 340
  • Age: 31
  • Località: Sermide (MN)
  • Burian.....atlantico basso....Burian...
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 506
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #126 il: Settembre 16, 2018, 11:01:09 am »
Si evidenzia una scarsa attività della Brewer Dobson circulation, a testimonianza di un rallentato scambio termico tra Poli ed Equatore.....



Non mi aspettavo un'attività cosi bassa con QBO-, cmq sembrerebbe quindi vedendo i dati in nostro possesso ad ora, e sentento anche il ragionamento di Nonno, sul fatto che lo stratwarming di Febbraio non abbia "scalfito" lo schema NAO +, mi domando, ma si è già verificata in passato una serie così lunga di inverni in NAO +???
Ovviamente presupponendo che anche il prossimo lo sia.......ed essendo ancora a metà settembre questo può essere solo un sentore e nulla più......

Offline Nonno_rodano

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1181
  • Age: 33
  • Località: Prato
  • Prato
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 115
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #127 il: Settembre 16, 2018, 11:24:49 am »
Non mi aspettavo un'attività cosi bassa con QBO-, cmq sembrerebbe quindi vedendo i dati in nostro possesso ad ora, e sentento anche il ragionamento di Nonno, sul fatto che lo stratwarming di Febbraio non abbia "scalfito" lo schema NAO +, mi domando, ma si è già verificata in passato una serie così lunga di inverni in NAO +???
Ovviamente presupponendo che anche il prossimo lo sia.......ed essendo ancora a metà settembre questo può essere solo un sentore e nulla più......

si..dal 1987-88 al 1994-95 sono 8 consecutivi..attualmente siamo a 5 di fila, se anche questo sarà in NAO+ saremo a 6..c'è spazio per fare peggio.. :D
"siamo buoni a nulla ma capaci di tutto"

Offline Orso russo

  • Membro Senior
  • *****
  • Post: 340
  • Age: 31
  • Località: Sermide (MN)
  • Burian.....atlantico basso....Burian...
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 506
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #128 il: Settembre 16, 2018, 12:10:03 pm »
Che brutte cose  :-X va beh dai diciamo che c'è di peggio nella vita  :D

Online Snowfull

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 651
  • Località: Le botteghe(Fucecchio)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 465
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #129 il: Settembre 16, 2018, 03:23:38 pm »
Siamo solo a metà settembre, fasciarsi la testa non ha senso, io penso in un buon inverno,simile all'ultimo. Abbiamo favore la qbo -e bassa attività solare, sono due tasselli importanti, gli altri indici hanno tutto il tempo per migliorare, sarei preoccupato se fossero tutti boni adesso ;)

Offline zagor

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 695
  • Age: 50
  • Località: voghera
  • Voghera 96m slm Lombardia
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 65
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #130 il: Settembre 16, 2018, 07:56:03 pm »
Comunque.....visto che il titolo della discussione è  " come sarà l'autunno e la prima parte d'inverno avrei piacere di sapere oggi 16 settembre come si prospettano ottobre e novembre........no....così  per capire se siamo ancora
messi come lo scorso scorso anno ( settembre 0 mm ottobre 0 mm) ...poi x freddo neve gelo nao++++++  ecc....ci ragionero' a tempo  debito leggendo con passione e piacere le vostre analisi...ma ora mi è più importante leggere le ipotesi x ottobre e novembre ( settembre temo sia andato anche guardando i gm).
Grazie.
Tutto ciò che l'uomo può inventare....la natura lo ha già fatto!!

Offline esenaiof

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3740
  • Località: Foiano della Chiana (Arezzo)
    • Mostra profilo
    • dati meteo Foiano della Chiana
  • Likes:
  • Likes Concessi: 776
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #131 il: Settembre 17, 2018, 04:30:00 pm »
come lo scorso scorso anno ( settembre 0 mm ottobre 0 mm) ..
Voghera - settembre 2017 - 43 mm non zero, quando si parla di queste cose il rischio è che i dati non siano dati reali ma dati faziosi...
poi riguardo la proiezione su settembre e ottobre 2018 io la mia l'ho espressa...

I rimpianti anni '70 (tanti li rimpiangono) sono le specchio della faziosità di moda oggi:





« Ultima modifica: Settembre 17, 2018, 05:13:57 pm da esenaiof » »

Offline Holly

  • Novizio
  • **
  • Post: 49
  • Località: Genova
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 0
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #132 il: Settembre 21, 2018, 12:29:10 am »
Lungi da me provare ad emettere verdetti o peggio ancora sputare sentenze, ma l'anomalia barica pacifica che dovrebbe concretizzarsi nei prossimi giorni non è proprio delle migliori, almeno in chiave invernale.


Offline zagor

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 695
  • Age: 50
  • Località: voghera
  • Voghera 96m slm Lombardia
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 65
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #133 il: Settembre 21, 2018, 06:48:28 am »
Voghera - settembre 2017 - 43 mm non zero, quando si parla di queste cose il rischio è che i dati non siano dati reali ma dati faziosi...
poi riguardo la proiezione su settembre e ottobre 2018 io la mia l'ho espressa...

I rimpianti anni '70 (tanti li rimpiangono) sono le specchio della faziosità di moda oggi:






Quando si postano i dati di località che non si conoscono bisognerebbe informarsi meglio.....caro Foianese. VOGHERA 43 mm ma tutto intorno....0 mm specie nel basso Oltrepò.  Ed Ottobre uguale.
Poi....è accaduto raramente anche in passato? Ok...su questo hai ragione....ms non per questo bisogna farsene una ragione e pensare che possa accadere spesso.....sennò il 2003 con il tuo ragionamento è successo e se ricapita non è anomala.  Qui la seconda decade di settembre sta battendo tutti i record di caldo ed è più calda di luglio seconda decade....ma è normale No?
Tutto ciò che l'uomo può inventare....la natura lo ha già fatto!!

Offline Avril

  • ..
  • Membro Junior
  • *
  • Post: 52
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 182
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #134 il: Settembre 21, 2018, 10:26:21 am »
Io aprirei direttamente il 3d della stratosfera 2019/2020  :D

Offline Gabriele14

  • Membro Onorario
  • ****
  • Post: 198
  • Age: 22
  • Località: Roma (zona marconi)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1446
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #135 il: Settembre 21, 2018, 05:49:41 pm »
Cari amici del forum buonasera. Intanto vi auguro buon autunno, vjsto che ci stiamo entrando in queste ore. Per il resto forza, coraggio e tutti a studiare e spulciare carte da qui a marzo che la natura è pazza e non si sa mai quello che riserva.

P.S. sogno il giorno in cui il Nonno dirà “ottime premesse per questo inverno sul mediterraneo, confermata la tendenza Nao- per la stagione”  ;D
Dicono il mare è pieno di pesci e io rispondo: "Sì, ma al mare... non si scia!"

Offline luca_mo

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 557
  • Località: Modena
  • Modena
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 295
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #136 il: Settembre 21, 2018, 06:31:08 pm »
Cari amici del forum buonasera. Intanto vi auguro buon autunno, vjsto che ci stiamo entrando in queste ore. Per il resto forza, coraggio e tutti a studiare e spulciare carte da qui a marzo che la natura è pazza e non si sa mai quello che riserva.

P.S. sogno il giorno in cui il Nonno dirà “ottime premesse per questo inverno sul mediterraneo, confermata la tendenza Nao- per la stagione”  ;D
è piu facile che l'Italia vince i prossimi mondiali ;D
Località: Modena(MO) 34 m s.l.m
UNIVERSITA' DI SCIENZE GEOLOGICHE - MODENA

Offline esenaiof

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3740
  • Località: Foiano della Chiana (Arezzo)
    • Mostra profilo
    • dati meteo Foiano della Chiana
  • Likes:
  • Likes Concessi: 776
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #137 il: Settembre 21, 2018, 07:40:13 pm »

Quando si postano i dati di località che non si conoscono bisognerebbe informarsi meglio.....caro Foianese.
VOGHERA 43 mm ma tutto intorno....0 mm specie nel basso Oltrepò.  Ed Ottobre uguale.
Carissimo grazie per la risposta:
- Io vedo che sei di Voghera e quindi ho preso i dati di Voghera, non dovrei avere bisogno di informarmi meglio.
- Probabilmente le località limitrofe avrebbero avuto simili dati corrispondenti a quelli che ha rilevato tu negli anni che ti ho allegato

Poi....è accaduto raramente anche in passato? Ok...su questo hai ragione....ms non per questo bisogna farsene una ragione e pensare che possa accadere spesso.....sennò il 2003 con il tuo ragionamento è successo e se ricapita non è anomala. Qui la seconda decade di settembre sta battendo tutti i record di caldo ed è più calda di luglio seconda decade....ma è normale No?
Mi fa sorridere il fatto che si scriva "qui", quando hai appena scritto che bisognerebbe informarsi meglio.
La variabilità climatica di una cittadina come Voghera avrà i suoi dati e le zone limitrofe avranno altri dati.
Il CNR per esempio fa statistiche che partono dal 1800 senza conoscere le differenze tra la tua zona e la città di Voghera, senza sapere con esattezza come è cambiato nel tempo  il luogo dove è allocato un sensore (WMO o quello che è), qual è la differenza puntuale rispetto alle zone limitrofe rurali,  qual è la storia e l'evoluzione di un errore strumentale che nel tempo viene sostituito da tutt'altra strumentazione...ecc.ecc
Si sta continuando a ragionare con omogenizzazioni per determinare le medie, i record e quant'altro senza conoscere una beata mazza di quello che giustamente fai notare, ma chi lo dovrebbe notare per lavoro mom utilizza valori puntuali, nè che si parli di 0 mm nè che si parli di caldo ed è per questo che mi viene da ridere che quando lo pubblica il Noaa o il WMO va invece tutto bene, perchè sono infallibili e conoscono tutto, no? Vero?

Offline Cumolonembo

  • Membro Onorario
  • ****
  • Post: 109
  • Località: Chiusdino 564 m
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 149
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #138 il: Settembre 22, 2018, 01:58:54 am »

Quando si postano i dati di località che non si conoscono bisognerebbe informarsi meglio.....caro Foianese. VOGHERA 43 mm ma tutto intorno....0 mm specie nel basso Oltrepò.  Ed Ottobre uguale.
Poi....è accaduto raramente anche in passato? Ok...su questo hai ragione....ms non per questo bisogna farsene una ragione e pensare che possa accadere spesso.....sennò il 2003 con il tuo ragionamento è successo e se ricapita non è anomala.  Qui la seconda decade di settembre sta battendo tutti i record di caldo ed è più calda di luglio seconda decade....ma è normale No?
Ma se la seconda decade di settembre e' piu' calda di quella di luglio, allora quel mese estivo non e' stato cosi rovente come leggo in giro. perche' 30-32 gradi la seconda decade di luglio (anzi meno perche' quei gradi sono adesso) e' un bocconcino per ghiotti ;)
Puoi dire quello che vuoi ma sei cio' che fai

Online ponente

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 13456
  • Località: Pontedassio(IM) 80 Mt.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3095
Re:Come sarà l'autunno e prima parte invernale?
« Risposta #139 il: Settembre 24, 2018, 11:03:53 pm »
infatyti perchè fino a fine luglio tutto sto gran scipione l'afffricano non s'era visto, poi con Agosto dopo 3 giorni son usciti tutti quelli dell'estate infinita che doveva iniziare ad aprile e che proseguirà fino a pasquetta 2019  ;D ;D
1)Meteorologia e climatologia fanno parte della stessa scienza ma sono due materie completamente differenti. 2) quelli dell'agw convinti, se la suonano e se la cantano un po' a piacimento, dice:piove di meno, no, piove di più ma in maniera diversa, fa freddo in maniera diversa, così come caldo, così come il vento, una tromba d'aria ..dice...chiamalo "climatechange"