BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI


Autore Topic: È morto il celebre scienziato climatologo Giampiero Maracchi  (Letto 743 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ibombone2

  • Membro Senior
  • *****
  • Post: 478
  • Località: HampiDiBisenzio
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 177
Copio&incollo  (dalla Nazione)
"Firenze, 11 marzo 2018 - È morto il celebre scienziato climatologo Giampiero Maracchi, volto noto del Tg4 e non solo.

Lo hanno reso noto i familiari che precisano che, per espressa volontà del defunto, i funerali si svolgeranno in forma strettamente privata. Maracchi, nato a Firenze nel maggio 1943, professore emerito di Climatologia della Università di Firenze, dal 2014 era presidente dell'Accademia dei Georgofili, prestigiosa istituzione fondata nel 1753, e dal febbraio 2013 al maggio 2014 è stato presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze.

«Da oggi siamo tutti un po' più soli: ci mancherà un grande scienziato, un professore colto e illuminato, un fiorentino vero e appassionato».



Offline oldstylewinter

  • Commendatore
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 23054
  • Località: Zona Querceta, Versilia (LU)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3884
Non era neanche tanto vecchio.
RIP
PENSI DI AVER VISTO IL PEGGIO? PRIMA O POI TI RICREDERAI.

Offline ale81

  • ..
  • MD GROUP
  • *
  • Post: 5134
  • Age: 37
  • Località: Rimini
  • Morire non è nulla; non vivere è spaventoso.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 766
solo ora ho letto il post. non posso fare altro che esprimere seppure in ritardo  le mie più sentite condoglianze alla famiglia. un altra colonna portante del mondo scientifico se ne andato lasciando un vuoto difficilmente colmabile.
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa piacere così come sei! Quindi vivi, fai quello che ti dice il cuore, la vita è come un’opera di teatro, ma non ha prove iniziali: canta, balla, ridi e vivi intensamente ogni giorno della tua vita prima che l’opera finisca priva di applausi.
(Charlie Chaplin)