BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI


Autore Topic: Ondata di gelo 25 febbraio - 1 marzo  (Letto 1118 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Snowfull

  • Membro Senior
  • *****
  • Post: 363
  • Località: Le botteghe(Fucecchio)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 318
Ondata di gelo 25 febbraio - 1 marzo
« il: Marzo 01, 2018, 09:27:02 pm »
È arrivato il momento di dare un voto a questa ondata di gelo che c'ha fatto godere tanto 8)



Offline Lunitav

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1653
  • Age: 62
  • Località: Aulla Lunigiana 120 mt slm
  • Aulla Lunigiana 120 mt slm
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 0
Re:Ondata di gelo 25 febbraio - 1 marzo
« Risposta #1 il: Marzo 02, 2018, 01:43:52 am »
Mah! Scrivo qui perché e' chiusa l'altra discussione di salvate il soldato inverno quando invece si poteva ancora discutere e tirare le fila per vedere se poi si e' effettivamente salvato o meno il nostro eroe.
Buona serata a tutti innanzitutto.
Previsioni confermate fatte alcuni giorni fa nella mia discussione sull'altro topic, c'e' stato un riscaldamento veemente nelle alte quote (Monte Giogo a 1500 mt sopra casa mia e' passato da -12 a quasi +2 in sette ore!!!) e cosi' quella che poteva essere una nevicata storica si e' trasformata in una decente nevicata, almeno da me di una decina di centimetri iniziata la sera di mercoledì alle 20.30 e finita oggi pomeriggio attorno alle 16 piu' o meno a causa di un indebolimento delle precipitazioni che ,nonostante la tramontana scura ha rovinato la colonna d'aria ma ha consentito per ore e ore di assistere ad un fenomeno di gelicidio tra i piu' potenti degli ultimi anni che la bassa Lunigiana e la val di Vara abbiano subito.
Di per se non l'ho mai reputato un fenomeno eccezionale quello che abbiamo vissuto a causa della brevita' ma la qualita' dell'aria gelida che e' arrivata e' stata davvero di primordine.
Diciamo che il soldatino una battaglia l'ha vinta regalandoci una nevicata tutto sommato normale ma ,ed   e' qui il nocciolo della discussione, a che prezzo?
Direi salato, nonostante si sapesse da giorni e giorni dell'avvento possibilissimo del fenomeno del gelicidio, non siamo ancora pronti a combatterlo e oggi l'estremo nord Toscano e il levante Ligure ne ha subito e ne sta subendo tuttora le conseguenze.
L'autostrada A12 interrotta da ore nel tratto Sestri Levante a innesto A15, ora riaperto solo in careggiata sud  da Brugnato a innesto A15 per gelicidio. Incidente tra 5 veicoli tra Brugnato e Carrodano tra cui un pullman e un veicolo pesante che, non ho capito come sia rimasto coinvolto stante il divieto di transito ai veicoli superiori alle 7.5 tonnellate. Anche stamane al ritorno dal lavoro in colonna dietro un treno di lame sotto una intensa nevicata ,un TIR che sorpassa tutta la colonna nonostante il divieto di transito....e qui ci sarebbe da discutere sulla coscienza civica di qualcuno.
Chiusa attualmente anche la A15 tra Pontremoli e il raccordo A12 e di conseguenza chiuso totalmente il casello di Aulla e traffico nullo o assente per le strade impercorribili della viabilita' ordinaria.
Tutto questo per far capire l'utilita' vera delle previsioni meteorologiche e nonostante si sapesse da tempo la possibilita' di questi fenomeni siamo impreparati a combatterli, non c'e' niente da fare, dobbiamo ancora crescere e molto.
Per fortuna stasera sono a casa dal lavoro dopo una nevicata di 20 ore, non saprei come avrei fatto ad andarci  e continua ancora adesso questa "glassa" che ricopre ogni cosa, le auto, gli alberi ed e' francamente un bello spettacolo naturale da vedere standosene a casa, magari da una finestra ma non certamente in mezzo a una via o in una autostrada.
Buona notte a tutti.

Offline Lunitav

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1653
  • Age: 62
  • Località: Aulla Lunigiana 120 mt slm
  • Aulla Lunigiana 120 mt slm
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 0
Re:Ondata di gelo 25 febbraio - 1 marzo
« Risposta #2 il: Marzo 02, 2018, 01:47:06 am »
Ah dovevo votare..ho dato 6.5 , voto ribassato per il disagio creato :)

Offline StefanoFI78

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1922
  • Age: 39
  • Località: Firenze (Novoli) - Lavoro: Osmannoro
    • Mostra profilo
    • Meteomania
  • Likes:
  • Likes Concessi: 913
Re:Ondata di gelo 25 febbraio - 1 marzo
« Risposta #3 il: Marzo 02, 2018, 06:49:03 am »
Per me 8,5...4 giorni di gelo intenso, fiocchi svolazzanti domenica e 5 cm ieri, in più allargando lo sguardo neve a Roma, Napoli e in tutto il resto d'Italia, isole escluse...per non parlare del resto d'Europa nel freezer.
Non si raggiunge il 9 per via della durata che poteva essere maggiore e dei cm accumulati che senza la scaldata in quota sarebbero andati tranquillamente in doppia cifra.

Offline Sniek

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 5433
  • Age: 44
  • Località: Treggiaia - I Fabbri (Pi)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1147
Re:Ondata di gelo 25 febbraio - 1 marzo
« Risposta #4 il: Marzo 02, 2018, 07:00:03 am »
Voto 9: ingresso dell'aria continentale e precipitazioni nevose abbondanti, da sogno. Non ho dato 10 perché bastava non piovesse per tenere l'accumulo altre 24 ore, visto che le temperature hanno superato di poco 1°

Offline Maxago72

  • Membro Junior
  • ***
  • Post: 59
  • Località: Pian di Sco (AR)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 19
Re:Ondata di gelo 25 febbraio - 1 marzo
« Risposta #5 il: Marzo 02, 2018, 07:48:26 am »
A livello locale è sicuramente un episodio molto intenso che ricorderò insieme ad altri famosi dei quali, tuttavia, resta al di sotto solo a causa di accumulo e persistenza. Se attribuisco 10 con lode all'ottantacinque il 2018 (ad oggi...) per me vale 8. Su scala nazionale posso aumentare un po' per gli effetti al sud (la neve a Napoli e Caserta è merce assai rara) mentre considerando anche il nord la media scende un po'. A livello europeo non ho dubbi, ciò che è avvenuto è da 10, una manovra atmosferica bellissima e potente che ha mostrato vari estremi climatici che se fossero messi nero su bianco in un romanzo leggerei più volte avidamente.

Offline batstef

  • CSCT Team
  • ...
  • MD GROUP
  • *
  • Post: 7208
  • Località: Firenze-Isolotto
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3797
Re:Ondata di gelo 25 febbraio - 1 marzo
« Risposta #6 il: Marzo 02, 2018, 08:21:01 am »
il 10 va al 1956 e al 1985, 9 al 2012. Questa 8, come il 1996.
"La passione, la voglia di veder mia figlia ributolarsi nella neve con mia moglie....la voglia di veder tutti voi euforici, la giornata che scorre con cazzate eclatanti di alcuni di voi che, porca miseria vi considero amici e non mi verra' mai in mente una sola volta di scrivere, andate in c..o. vero dovrei stare zitto e bon o a leggervi..non ci riesco chiedo scusa"...Marco da Bucine

Offline The Storm

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1700
  • Località: Firenze Isolotto per un po'
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 724
Re:Ondata di gelo 25 febbraio - 1 marzo
« Risposta #7 il: Marzo 02, 2018, 08:35:22 am »
Io ho dato 9 perché per me, ogni nevicata è storia a se, non ho considerato il passato ecco  :). Poi, nel 56 non c'ero, nell'85 avevo 3 anni e un me la ricordo  ;D
La poesia della neve che scende, nessuna parola o frase la può trasmettere.

"Possa la neve scendere al mio fianco"

Offline Gianni Mattonai

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3173
  • Age: 43
  • Località: montecalvoli (PI) Casa - San Romano (PI) Lavoro
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 156
Re:Ondata di gelo 25 febbraio - 1 marzo
« Risposta #8 il: Marzo 02, 2018, 09:16:09 am »
Buongiorno, io ho dato 8.
semplicemente perchè è stata davvero gagliarda come ondata, breve ma d'intensità.
non la posso paragonare al 2012, ultima volta con un'ondata simile, perchè il 2012 è stata più lunga e più cruenta.
... perchè tutto vada bene ci vuole sopratutto una buona dose del mio avatar.

Offline valvenegia

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 6893
  • Age: 43
  • Località: SAN DONATO LUCCA
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1822
Re:Ondata di gelo 25 febbraio - 1 marzo
« Risposta #9 il: Marzo 02, 2018, 09:34:54 am »
5 giorni da ricordare con uno splendido finale,che però un poco di amaro lo lascia
pensando che sarebbe bastato davvero poco per fare il botto ;) comunque voto 8
giornate di freddo come da qualche anno non si viveva
stefano

Offline LeLe82

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1072
  • Age: 36
  • Località: Levane,AR(valdarno superiore) 161m s.l.m.
    • daniele.tarchi3
    • daniele tarchi
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 118
Re:Ondata di gelo 25 febbraio - 1 marzo
« Risposta #10 il: Marzo 02, 2018, 09:39:28 am »
buondì!

ho dato 7,5...perchè la dinamica nella sua rarità e perfezione dal principio..da cosa l'ha scaturita e i movimenti stratosferici di rara bellezza che hanno messo in moto il tutto fino alla portata MAESTOSA della discesa e i valori che ha portato x l'europa...erano sicuramente..senza ombra di dubbio da 10...

soltanto che se uno guarda negli effetti reali in italia in generale senza guardare x forza la via di casa...questa era un'occasione unica davvero che non si ripeterà di queste proporzioni per un bel po' di anni x riscrivere la storia meteo...tempistica un po' tardiva ma in primis traiettorie e incastri che SICURAMENTE potevano e dovevano essere anche di poco + favorevoli per arrivare all'obbiettivo di tutti: neve in abbondanza per praticamente tutti in + occasioni...invece della spolveratina iniziale + nevicata da addolcimento a fine evento dopo 3 giorni spazzata..cancellata..calpestata da una sciroccata altrettanto potente ...fa parte anche questo del gioco e è anch'essa figlia del riscaldamento di cui sopra..ma se uno si ferma e pensa a cosa potevamo vivere...rimane quell'amaro in bocca che fa calare il voto di almeno 2 punti e mezzo... è stato tutto bello ma poteva e doveva essere sfruttato meglio..certi treni non tornano......
....si vole i'ppolo....

https://www.youtube.com/watch?v=2KH2OgpTaig

....e si gode ancora....

Offline Cucigliana

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 740
  • Località: cascine di buti ( Pi )
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 52
Re:Ondata di gelo 25 febbraio - 1 marzo
« Risposta #11 il: Marzo 02, 2018, 09:39:49 am »
7.5 per il semplice fatto che bastava un atlantico meno deciso o con un giorno di ritardo per fare oltre 20 cm....... 10/12 cm cmq l ha fatti e sono sempre presenti in maniera ridotta

Offline Paolo79

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 2695
  • Age: 39
  • Località: Bientina (Pi) - 10 mt. s.l.m.
    • paolo.baroni
    • Mostra profilo
    • Bientina 17 dicembre 2010.... 22 cm. di puro godimento:
  • Likes:
  • Likes Concessi: 127
Re:Ondata di gelo 25 febbraio - 1 marzo
« Risposta #12 il: Marzo 02, 2018, 09:46:57 am »
8

Ondata molto tardiva per la stagione, ma comunque tosta. E' riuscita anche a portare la neve qui da noi.

Se tutto fosse stato gennaio sono convinto che anche oggi saremmo a fare un nowcasting nevoso!

Insomma bene...... ma poteva essere benissimo!
............

Offline Snowfull

  • Membro Senior
  • *****
  • Post: 363
  • Località: Le botteghe(Fucecchio)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 318
Re:Ondata di gelo 25 febbraio - 1 marzo
« Risposta #13 il: Marzo 02, 2018, 12:28:53 pm »
Se questa ondata fosse arrivata a gennaio sarebbe stata più forte e alla pari col 1985, si sono registrate minime in doppia cifra negativa in alcune zone di pianura senza neve al suolo! I -20 sarebbero stati raggiunti e oltrepassati! Ma siccome è avvenuta a fine febbraio gli effetti sono stati leggermente inferiori. Potenziale enorme non sfruttato a causa del cedimento del blocco atlantico. Voto 8.5

Offline EPV96

  • Membro Senior
  • *****
  • Post: 428
  • Località: Paliano
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 133
Re:Ondata di gelo 25 febbraio - 1 marzo
« Risposta #14 il: Marzo 02, 2018, 12:37:56 pm »
ondata storica per l'intensità ma purtroppo breve a causa ,forse, della stagione oramai avanzata. ho dato 9.5 sia per l'interessamento di gran parte d'italia(tranne la parte più a sud) sia per la nevicata pazzesca del 26 da me, con circa 18 cm misurati caduti solamente in 4 ore scarse. inoltre altra nevicatina tra il 28 e il 1 prima del super richiamo sciroccale con il quale oggi misuro circa 20 gradi in più che il 26/27   :o (roba da USA centrale). Ho tolto mezzo voto dal 10 per la mancata reiterazione. Se avveniva sarebbe stata un'ondata gelida da fuori scala, ma rimane assolutamente da annali meteo. chapeau  ;)
P.s rimane , almeno ortocellisticamente parlando, un passettino dietro al febbraio 2012, che qui fu ,
molto superiore in accumulo( circa 50-55 cm) ma inferiore in temperatura. Durò però circa 14 giorni.
ultime nevicate:
febbraio 2010: 6 cm
17 dicembre 2010 - 15cm
febbraio 2012: 3-4 febbraio 45 cm , 10 febbraio 20cm più altre sparse
poi il nulla fino a... 26 Febbraio 2018, 20 cm in 5 ore di BUFERA.

Offline ponente

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 12591
  • Località: Pontedassio(IM) 80 Mt.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 2648
Re:Ondata di gelo 25 febbraio - 1 marzo
« Risposta #15 il: Marzo 02, 2018, 02:34:30 pm »
Io ho dato 8 ... tra le più recenti il 2012 è stata simile, anche se un po' più lunga come durata, ma grande assente la neve..
quindi meglio questa per noi alto tirrenici

Offline Lunitav

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1653
  • Age: 62
  • Località: Aulla Lunigiana 120 mt slm
  • Aulla Lunigiana 120 mt slm
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 0
Re:Ondata di gelo 25 febbraio - 1 marzo
« Risposta #16 il: Marzo 02, 2018, 09:48:04 pm »
Beh! Vedo che nella valutazione del voto ha influito molto la scarsita' delle precipitazioni nevose di questi ultimi tre inverni. Io nella mia valutazione non ho tenuto conto di questo, ho semplicemente analizzato l'episodio fine a se stesso. Se devo analizzare la qualita' dell'aria arrivata un 8 ci sta tutto ma se devo analizzare i reali dati che gli strumenti mi hanno dato, per la mia zona, e' stato davvero un episodio abbastanza normale. Calo termico contenuto rispetto a quello che poteva essere, dovuto alla presenza di vento che ha inibito la discesa termica ma nel contempo ha acuito l'effetto windchill, poi sono arrivate le nubi mercoledi' mattina, le frange che hanno provocato brevi nevicate tra Genova e il confine Spezzino e qui le minime si sono fermate da me a circa -11, valore importante che poteva essere ritoccato ma non storico indubbiamente.
Quello che per me e' risultato piu'eclatante di questo singolo episodio non e' stata la neve ma il gelicidio davvero intenso e importante e tale da far chiudere la A1 da Milano a Sasso Marconi, ci pensate? 300 km di autostrada in tilt! Con la neve che sarebbe caduta a regime regolare della pioggia che ha provocato il gelicidio sarebbe successo tutto questo? Sinceramente non credo e poi tutti i disagi per ore e ore nella mia zona fino a stamane inoltrato, che non ci sarebbero stati se solo la colonna reggeva tre ore di piu'.(Leggi come gia' spiegato continuazione delle precipitazioni).
Non c'e' dubbio, nella mia mente ricordero' questa ondata di freddo come una delle piu' deleterie che abbia mai ricordato. Ben venga la neve e l'ondata di gelo intenso prima e dopo, ma non un'ondata di gelo di tale proporzione seguita da un riscaldamento cosi' intenso e a breve...roba, nelle dovute proporzioni , da Canada quando arriva il Cinook sopra una distesa gelata.
Buona serata a tutti.

Offline Lunitav

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1653
  • Age: 62
  • Località: Aulla Lunigiana 120 mt slm
  • Aulla Lunigiana 120 mt slm
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 0
Re:Ondata di gelo 25 febbraio - 1 marzo
« Risposta #17 il: Marzo 02, 2018, 10:00:54 pm »
Devo correggere il discorso iniziale, credo (non vedo) che nella valutazione di tanti di voi abbia influito la scarsita', ecc. ecc interessante il vostro giudizio, aiuta a capire cosa poi ci aspettiamo da questi eventi. :)
Se ho detto una baggianata ditemelo. :)

Offline furmine

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3136
  • Age: 42
  • Località: Firenze nova
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 311
Re:Ondata di gelo 25 febbraio - 1 marzo
« Risposta #18 il: Marzo 02, 2018, 10:01:44 pm »
Eh, che dire, penso che possa meritarsi 7,5.

Fattori positivi: nevischio svolazzante Domenica, 2 giorni di ghiaccio( merce assai rara qui) e neve tra Mercoledi notte e Giovedi mattina( vissuta in modalità anni 90, senza internet nè forum, soltanto termometro, lampione e me). Aggiungo la rata dinamica generale, veramente bellissima.

Lato negativo: orticellisticamente parlando, la neve da Roma in giù mi ha fatto rosicare non poco. Ma il colpo peggiore, una coltellata alle spalle, è stata la pioggia sulla neve. Cosa più triste non c'è. Per un appassionato della dama bianca, dopo 8 anni di attesa vederla sciogliersi così tristemente abbassa molto il voto. Non dimentichiamoci l'accoppiata pioggia con 0 gradi, unita al dew point sotto lo zero( se continuo ad elencare i lati negativi metto 4... :P)
Simone

Offline aralbedo

  • Coordinatore Stormchaser Team Toscana
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 4854
  • Age: 44
  • Località: Ab. Prato s/o - Lav. Capalle (Fi)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 902
Re:Ondata di gelo 25 febbraio - 1 marzo
« Risposta #19 il: Marzo 03, 2018, 10:46:36 am »
Io ho dato 8 anche se ho avuto tra gli accumuli più bassi. Ma una discreta nevicata da sfondamento Domenica, 2 giorni di ghiaccio o quasi, una nevicata con accumulo e il gelocidio finale ( per quanto molto dannoso non l'avevo mai osservato nelle mie zone), mi fanno propendere per un voto nettamente positivo.
Non è vero che nelle ultime Estati fa più caldo e ci sono meno temporali rispetto alla media 1981-2010. Anzi.