BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI


Autore Topic: Kelvin Helmholtz Shelf Cloud  (Letto 474 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Fabri93

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 3748
  • Age: 25
  • Località: Empoli (FI)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 362
Kelvin Helmholtz Shelf Cloud
« il: Settembre 29, 2017, 03:02:52 am »
Era il 14 Giugno 2015, sulla mia città Empoli stava per arrivare un bel temporale.
Mi recai rapidamente sul terrazzone della casa di mia zia dove ero per pranzare così da avere una buona visuale di cosa stesse succedendo.
Ancora la nube a mensola non era presente ma ad un tratto ecco che si stava per formare la Shelf Cloud sul lato avanzante del TS, la cosa che mi lasciò sbalordito fu che quest'ultima era forgiata dall'instabilità di Kelvin Helmholtz, quasi non credevo ai miei occhi.









Durante il temporale riuscii a prendere anche un fulmine.




Un po di didattica (Instabilità di KH) presa da Wikipedia:
Quando due strati d'aria a contatto hanno diverse velocità quello che accade è che si crea una turbolenza dovuta proprio a questa differenza di velocità. Le due parti a contatto tra i due strati cominciano pian piano a penetrarsi l'una con l'altra, a causa principalmente delle forze d'attrito in gioco. Ovvero, ciò che accade è semplicemente che i due strati si tirano uno verso l'altro e quello che ne risulta è un piccolo vortice ondoso.


In anni ed anni di osservazione delle nuvole quella per ora è stata l'unica volta che ho visto una Shelf Cloud così particolare.
Scusate se posto il messaggio sulla stanza principale però era davvero molto tempo che volevo mostrarvi questa nube spettacolare, insomma non è che si veda ogni giorno, ho cercato anche sul web (google immagini ecc..) ma non risultano foto di una Kelvin Helmholtz Shelf Cloud.
Che abbia osservato un qualcosa di veramente molto raro ?

Ditemi cosa ne pensate, buonanotte.


Qualsiasi nube passi sopra o vicino a me merita di essere ringraziata e fotografata, la vita è come un temporale, la quale si forma e si dissolve subendo continue evoluzioni. (Fabri93)