BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI


Autore Topic: Indian Ocean Dipole(IOD)  (Letto 1327 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ale81

  • ..
  • MD GROUP
  • *
  • Post: 4592
  • Age: 37
  • Località: Rimini
  • Morire non è nulla; non vivere è spaventoso.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 713
Indian Ocean Dipole(IOD)
« il: Maggio 25, 2016, 09:00:35 pm »
buona serata a tutto il forum. questa sera vado ad analizzare, sempre tenendo conto dei miei limiti un ulteriore tassello che ritengo altamente importante per le sorti meteorologiche estive in ambito europeo e mediterraneo ovvero la teleconnessione ( Indian Ocean Dipole). l Indian Ocean Dipole è  un fenomeno accoppiato oceano-atmosfera  riguardante l Oceano Indiano.Il nome " Indian Ocean Dipole (IOD) " è stato coniato dal Prof. Yamagata, Dr. Saji e altri ricercatori . la fase positiva viene identificata quando vengono a crearsi anomalie positive delle acque superficiali  nella parte occidentale dell oceano indiano , mentre anomalie di segno opposto vengono evidenziate nella parte est  in prossimità dell’isola di Sumatra.detta situazione  genera   maggiori precipitazioni sulle coste sud africane settori orientali, e sull india, mentre condizioni maggiormente siccitose interessano le zone nei dintorni di sumatra. a questo proposito riporto il grafico che va ad indicare una situazione di iod+.                                                                                                          LA situazione inversa viene a crearsi quando si riscontrano condizioni opposte, ovvero anomalie delle acque superficiali dell oceano indiano   inferiori alla norma nella parte ovest  mentre si registrano anomalie  superiori alla norma nella parte est  sempre per quanto riguarda la temperatura delle acque superficiali dell oceano indiano.a questo proposito riporto il relativo grafico che va ad evidenziare una situazione di IOD -. in un simile contesto le precipitazioni risultano inferiori al normale nella parte occidentale dell oceano indiano mentre risultano superiori al normale nella parte est ed ovest del pacifico in ambito tropicale. particolare interesse delle due fasi riguarda la fase positiva in quanto in codesta situazione viene a crearsi la base per avere un monsone indiano particolarmente intenso derivante dalla presenza  nella parte nord-occidentale dell' Oceano Indiano di acque superficiali maggiormente più calde e quindi maggiore convezione in tali zone  ed un (ITCZ)maggiormente più alto  tra Eritrea e Corno d'Africa. situazione che  può andare a creare le condizioni per avere delle ripercussioni  in ambito meteorologico durante il periodo estivo nelle nostre lande. queste ripercussioni si  possono manifestare  attraverso un possibile  rafforzamento della Cella di Hadley e ad un suo innalzamento verso nord e quindi un  (ITCZ) più alto del normale .per monitorare tale teleconessione posto di seguito il link dove visualizzare i relativi aggiornamenti http://www.bom.gov.au/climate/IOD/about_IOD.shtml. buona serata a tutti.
« Ultima modifica: Maggio 25, 2016, 09:19:31 pm da ale81 » »


Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa piacere così come sei! Quindi vivi, fai quello che ti dice il cuore, la vita è come un’opera di teatro, ma non ha prove iniziali: canta, balla, ridi e vivi intensamente ogni giorno della tua vita prima che l’opera finisca priva di applausi.
(Charlie Chaplin)

Offline firenze3

  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 34730
  • Age: 36
  • Località: Fi Sodo (Abit) - Casellina Scandicci(FI) Lav
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3
Re: Indian Ocean Dipole(IOD)
« Risposta #1 il: Maggio 26, 2016, 01:30:41 pm »
Ottimo intervento ;)