BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI


Autore Topic: Probabilità precipitazioni e temperature a livello globale (IRI)  (Letto 2224 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ale81

  • ..
  • MD GROUP
  • *
  • Post: 3300
  • Age: 37
  • Località: Rimini
  • La vita è il trattino tra materia e spirito.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 704
buona giornata a tutto il forum del centro meteo toscana :)di seguito un aggiornamento delle mappe stagionali iri.l  ’IRI (International Research Institute for Climate Prediction)  ,è un’agenzia cooperativa tra NOAA e Columbia University collocata presso il Lamont-Doherty Earth Observatory di Palisades, nello stato di New York. prima di espormi , voglio ricordare  di adottare  un buon distacco critico nella lettura ed interpretazione di tali grafici, dato che non sono certezze ma ipotetiche tendenze. tendenze che vengono elaborate tenendo conto sopratutto dello   stato termico degli oceani globali,  i quali a seguito delle anomalie sia negative che positive  riscontrabili attraverso le carte ritraenti  la distribuzione della temperatura media delle acque oceaniche superficiali (SST, sea surface temperature) riescono ad andare ad influenzare la configurazione barica atmosferica attraverso lo scambio di energia  acqua-aria,.questo per il semplice fatto che l  energia termica immagazzinata dagli oceani ha un tempo mediamente più lungo per essere assorbita e "smaltita" rispetto a quella relativa alla superficie dei continenti e dunque si presuppone che tali singolarità  possano andare ad influenzare la disposizione barica a scala globale nel lungo termine. di seguito i grafici relativi alla probabilità di precipitazioni e temperature nel periodo compreso:OTTOBRE-NOVEMBRE-DICEMBRE.precipitazioni a livello europeo e globale                                 temperature concludo con augurare a tutti una felice e serena giornata ;) immagini gentilmente concesse dall international research institute for climate and society.
« Ultima modifica: Ottobre 05, 2015, 02:49:16 pm da ale81 » »


tanti  si chiederanno se in questo mio riflettere, studiare, e impegnarmi per molte cause ho travato il senso della vita.la mia risposta è  che forse la vita non ha alcun senso. ma proprio per questo passiamo la vita a cercarne uno. l importante non è sapere, ma cercare.

Offline Valdera82

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1517
  • Age: 36
  • Località: La mia patria è il mondo intero
  • Profugo
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 137
mah, io sono un po' scettico...non si riesce a fare una previsione su zone abbastanza circoscritte, che abbia una buona affidabilità, non vedo come si possano prevedere , seppur siano tendenze, precipitazioni e temperature a livello globale.
Tra l'altro mi chiedo come facciano ad essere così specifici, visto che la gran parte delle rilevazioni meteo vengono fatte nelle zone più densamente popolate e che quindi, a livello globale, ci sono grossi buchi nell'approvvigionamento dati...  ::)
"L'INVERNO STA ARRIVANDO"
Motto di Casa Stark

"INNALZEREMO AL VENTO BANDIERE ROSSE E NERE..."

Offline ale81

  • ..
  • MD GROUP
  • *
  • Post: 3300
  • Age: 37
  • Località: Rimini
  • La vita è il trattino tra materia e spirito.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 704
buona serata valdera 82. condivisibile ampiamente il tuo messaggio. tuttavia come detto sopra nel mio precedente  post, sono carte da interpretare con un elevato distacco critico. per quanto riguarda  i tuoi dubbi al riguardo di come sia possibile elaborare tali tendenze, ho trovato nel loro sito una notevole documentazione al riguardo. ti posto il link dove potrai consultare il tutto(http://iri.columbia.edu/our-expertise/climate/forecasts/iri-real-time-seasonal-climate-forecasts-and-models/). tuttavia anche gli altri centri previsionali presi in esame non si discostano molto da tale scenario identificato dall iri. ti posto i vari link dove consultare il materiale: NMME(http://www.cpc.ncep.noaa.gov/products/NMME/model_monanom_body.shtml)                       GFS/NCEP(http://origin.cpc.ncep.noaa.gov/products/people/wwang/cfsv2fcst/)                                                                                                    GFSC/NASA( http://gmao.gsfc.nasa.gov/cgi-bin/products/climateforecasts/GEOS5/index.cgi)                                                                                 NCAR(http://www.cpc.ncep.noaa.gov/products/NMME/model_monanom_body.shtml)   concludo con augurarti una felice e serena serata ;)                                                                                                                                                                                                                                                                                 
« Ultima modifica: Ottobre 05, 2015, 08:43:24 pm da ale81 » »
tanti  si chiederanno se in questo mio riflettere, studiare, e impegnarmi per molte cause ho travato il senso della vita.la mia risposta è  che forse la vita non ha alcun senso. ma proprio per questo passiamo la vita a cercarne uno. l importante non è sapere, ma cercare.

Offline ale81

  • ..
  • MD GROUP
  • *
  • Post: 3300
  • Age: 37
  • Località: Rimini
  • La vita è il trattino tra materia e spirito.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 704
buona serata a tutto il forum ;)di seguito un aggiornamento delle mappe stagionali iri.l  ’IRI (International Research Institute for Climate Prediction)  ,è un’agenzia cooperativa tra NOAA e Columbia University collocata presso il Lamont-Doherty Earth Observatory di Palisades, nello stato di New York. aggiornamento riguardante temperature e precipitazioni nel periodo NOVEMBRE/DICEMBRE E GENNAIO 2016, sia a livello europeo , sia a livello globale. OVVIAMENTE TRATTASI DI TENDENZE E NON DI CERTEZZE.di seguito le mappe relative  ai forecast riguardanti le temperature(probabilità)., mentre di seguito quelli relativi alle precipitazioni sempre in ambito probabilistico rispetto alla media climatologica 1981/2010. .(immagini gentilmente concesse dall international research institute for climate and society.) buona serata nuovamente a tutti ;)
tanti  si chiederanno se in questo mio riflettere, studiare, e impegnarmi per molte cause ho travato il senso della vita.la mia risposta è  che forse la vita non ha alcun senso. ma proprio per questo passiamo la vita a cercarne uno. l importante non è sapere, ma cercare.

Offline StefanoFI78

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1921
  • Age: 39
  • Località: Firenze (Novoli) - Lavoro: Osmannoro
    • Mostra profilo
    • Meteomania
  • Likes:
  • Likes Concessi: 894
Incredibile, proprio la Toscana è la zona in tutta l'Europa con la più alta probabilità di avere temperature sopra la norma! ???

Offline ale81

  • ..
  • MD GROUP
  • *
  • Post: 3300
  • Age: 37
  • Località: Rimini
  • La vita è il trattino tra materia e spirito.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 704
buona serata a tutto il forum di meteodue. questa sera, dopo tanto tempo rispolvero questo vecchio tread da me aperto lo scorso anno.di seguito espongo un aggiornamento delle mappe stagionali iri.l  ’IRI (International Research Institute for Climate Prediction)  ,è un’agenzia cooperativa tra NOAA e Columbia University collocata presso il Lamont-Doherty Earth Observatory di Palisades, nello stato di New York.ricordo che non si tratta di una analisi meteorologica  ma di un analisi  climatica . di seguito i relativi grafici.
tanti  si chiederanno se in questo mio riflettere, studiare, e impegnarmi per molte cause ho travato il senso della vita.la mia risposta è  che forse la vita non ha alcun senso. ma proprio per questo passiamo la vita a cercarne uno. l importante non è sapere, ma cercare.