BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI


Autore Topic: [Teleconnessioni] - Prime congetture sull'Autunno ed Inverno 2015/'16  (Letto 38211 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 14531
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3423
In questo  post evidenzio le prime congetture sulla stagione Autunno-Invernale in base all'andamento dei principali predictor legati all'attività della Brewer-Dobson circulation , ENSO , QBO, AMO....ecc.
QUESTO POST NON VUOLE ESSERE UN OUTLOOK, ma semplicemente offrire uno spunto di discussione sull'andamento dei prossimi mesi.

Per il momento focalizzo la chiave del discorso soltanto sulle immagini, nei prossimi interventi andremo a fornire ulteriori spiegazioni , a chiarire i fattori che vedono un possibile siffatto impianto circolatorio:

OTTOBRE-NOVEMBRE

I mesi autunnali potrebbero essere caratterizzati da una forte attività DEPRESSIONARIA in pieno atlantico ed in prossimità dell'AM area, con anticiclone di blocco sull'Europa.
Quindi probabili lunghi periodi con forte impronta anticiclonica sul Mediterraneo, ma allo stesso tempo non escluse forti precipitazioni specie  al NORD/OVEST a causa  della particolare disposizione circolatoria:





DICEMBRE

Il mese di Dicembre potrebbe vedere uno spostamento del nucleo depressionario Polare sull'Artico Russo, ma il train waves comandato dal Nino e dalla particolare disposizione teleconnettiva tenderebbe a  "proteggere" il Mediterraneo e parte dell'Europa da forti ondate di gelo, favorendo anzi condizioni piuttosto statiche e miti,  caratterizzate spesso da un regime alto-pressorio.
Ancora da non sottovalutare possibili fasi di maltempo specie sul Nord-ovest a causa di correnti meridionali ed anticicloni di blocco europei:




GENNAIO

Il prime mese del nuovo anno è rappresentato da questa carta decisamente esaustiva, con forte attività depressionaria sul Nord Europa e condizioni di Alta Pressione sul bacino del Mediterraneo:



FEBBRAIO

Il mese di Febbraio evidenzia una probabilità piuttosto elevata di reversal pattern sul comparto Euro-atlantico, con tendenza ad un Weather Regime da NAO- . Crescono quindi le possibilità una maggiore dinamicità circolatoria nonchè  di ondate di freddo e nevicate a bassa quota nell'ultima parte della stagione:







Cloover


















La settimina vincente? BDC strong, QBO-,Solar Flux Low,Nina east/Nino Modoki,Tripolo Atl- , PDO-/anomalie neg. su Pacifico orientale , Area Namias +

Offline ponente

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 12585
  • Località: Pontedassio(IM) 80 Mt.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 2647
Io più che spunto mi è preso un po' male con quelle mappe....   :-X
tornando seri...mi chiedo se è possibile che l'area AM anche il prossimo mese non subisca una variazione almeno in parte, da scongiurae una forte attività depressionaria e far partire col piede sbagliato la stagione, con ripercussioni sul proseguo...con zone sotto circolazioni ripetute e fortemente instabili e  buona parte del continente sotto una campana anticiclonica e clima mite. Anche la mappa di Dicembre è eloquente...   sto promontorio ce lo portiamo dietro così senza che ci sia una forzante da scongiurare un hp continentale anzichè nelle sue naturali sedi e più sull'Oceano??
ciao

Offline firenze3

  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 34159
  • Age: 36
  • Località: Fi Sodo (Abit) - Casellina Scandicci(FI) Lav
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3
Vai ke si ricomincia e speriamo d'avere un piccolo colpo di fortuna ke ci basterebbe x poter vedere la _ _ _ _ :-X

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 14531
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3423
Io più che spunto mi è preso un po' male con quelle mappe....   :-X
tornando seri...mi chiedo se è possibile che l'area AM anche il prossimo mese non subisca una variazione almeno in parte, da scongiurae una forte attività depressionaria e far partire col piede sbagliato la stagione, con ripercussioni sul proseguo...con zone sotto circolazioni ripetute e fortemente instabili e  buona parte del continente sotto una campana anticiclonica e clima mite. Anche la mappa di Dicembre è eloquente...   sto promontorio ce lo portiamo dietro così senza che ci sia una forzante da scongiurare un hp continentale anzichè nelle sue naturali sedi e più sull'Oceano??
ciao



Questa è soltanto una prima infarinatura riguardo il possibile leitmotiv della futura stagione, più che altro in riferimento alle potenzialità , dove per queste si intende in particolare le vicissitudini del Vortice Polare e la possibilità di scambi termici accentuati.


Per quanto riguarda l'area AM la situazione è favorevole ad una persistenza depressionaria in tale zona frutto appunto del Nino strong ( e già lo abbiamo visto con la stagione estiva) e della PDO+.

Da 2 anni la situazione è profondamente cambiata, come avevo già avuto modo di approfondire , per motivi legati all'attività solare ed all'oscillazione della PDO, con nette ripercussioni sull'oscillazione nord atlantica:






Siamo in pieno "transition time" ...... ma non durerà a  lungo  ::)  :-X  ;)





La settimina vincente? BDC strong, QBO-,Solar Flux Low,Nina east/Nino Modoki,Tripolo Atl- , PDO-/anomalie neg. su Pacifico orientale , Area Namias +

Offline oldstylewinter

  • Commendatore
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 22222
  • Località: Zona Querceta, Versilia (LU)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3559
Giusto il tempo per la tripletta.
 ;D ;)
PENSI DI AVER VISTO IL PEGGIO? PRIMA O POI TI RICREDERAI.

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 14531
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3423
La settimina vincente? BDC strong, QBO-,Solar Flux Low,Nina east/Nino Modoki,Tripolo Atl- , PDO-/anomalie neg. su Pacifico orientale , Area Namias +

Offline maxwinter

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 6595
  • Age: 51
  • Località: Lucca 38 mt slm
  • Abito nella periferia nord di Lucca 38 mt slm
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1286
Giusto il tempo per la tripletta.
 ;D ;)
;D


ma che ridete  ;D

che dalle cartine che ho visto nel thread per pareggiare i conti ed avere un inverno sufficiente
dovrebbe nevicare dal primo al ventotto febbraio ininterrottamente   :D

vi sembra possibile  ;)  tutto ciò  8)
silenziosa e lieve, volteggiando cade......

Offline oldstylewinter

  • Commendatore
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 22222
  • Località: Zona Querceta, Versilia (LU)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3559

ma che ridete  ;D

che dalle cartine che ho visto nel thread per pareggiare i conti ed avere un inverno sufficiente
dovrebbe nevicare dal primo al ventotto febbraio ininterrottamente   :D

vi sembra possibile  ;)  tutto ciò  8)

Direi che per pareggiare il conto,nell'inverno 2016/2017 ,dovrebbe nevicare dal 1° dicembre al 28 febbraio.
 ;D
PENSI DI AVER VISTO IL PEGGIO? PRIMA O POI TI RICREDERAI.

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 14531
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3423
Direi che per pareggiare il conto,nell'inverno 2016/2017 ,dovrebbe nevicare dal 1° dicembre al 28 febbraio.
 ;D

Il che potrebbe anche non essere utopia  :o :o :o :o  :P  Se l'attività solare se ne andrà sotto i  SF 110 (come sembra  :-X ) e subentrerà una bella Nina east con QBO-  :-* :-* :-*    Con l'anticiclone Russo-Siberiano che potrebbe davvero tornare a fare la voce grossa  :-X  ;)

Questo inverno corro in difesa , a meno di sorprese che al momento,come è giusto che sia,  è impossibile scorgere....

La settimina vincente? BDC strong, QBO-,Solar Flux Low,Nina east/Nino Modoki,Tripolo Atl- , PDO-/anomalie neg. su Pacifico orientale , Area Namias +

Offline Effetto Stau

  • Membro Onorario
  • ****
  • Post: 221
  • Località: Verzuolo (CN) - Carcare (SV)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 13
Inverno finito :) :) :)

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 14531
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3423
Inverno finito :) :) :)


Forse Inverno che potenzialmente non appare così incisivo, ma a noi basta un qualcosa in cui sperare, un temporale nevoso, una discesa fredda, uno sconfinamento....Ed è già Inverno  ;)  Poi se invece avremo un Signor Inverno tanto meglio  :)  Cmq l'Outlook ufficiale, che terrà di conto sia degli indici teleconnettivi "statici" che di quelli "dinamici" , uscirà a fine Novembre, quando le idee saranno sicuramente più chiare  ;)

La settimina vincente? BDC strong, QBO-,Solar Flux Low,Nina east/Nino Modoki,Tripolo Atl- , PDO-/anomalie neg. su Pacifico orientale , Area Namias +

Offline ponente

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 12585
  • Località: Pontedassio(IM) 80 Mt.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 2647

Forse Inverno che potenzialmente non appare così incisivo, ma a noi basta un qualcosa in cui sperare, un temporale nevoso, una discesa fredda, uno sconfinamento....Ed è già Inverno  ;)  Poi se invece avremo un Signor Inverno tanto meglio  :)  Cmq l'Outlook ufficiale, che terrà di conto sia degli indici teleconnettivi "statici" che di quelli "dinamici" , uscirà a fine Novembre, quando le idee saranno sicuramente più chiare  ;)

Grazie per la risposta...però dai la tripletta no... ??? ::)magari la manchiamo per un soffio!  :) Incredibile! proprio lui...il più atteso...cezzionale! (cit S.Piccinini  ;D)

Offline Bucine

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 13541
  • Age: 48
  • Località: Bucine (AR) gemellato con Molina di Quosa (PI)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1427
Mi stavo giustamente rigirando nella tana....
Mi sveglia dal letargo questo Cloverio....
.....e' presto, lasciatemi dormire !
MB
Bucine (AR ) 251m     Non avere spirito provinciale. Dilata il tuo cuore fino a farlo diventare universale. Non volare come le galline quando puoi elevarti come le aquile.

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 14531
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3423
Mi stavo giustamente rigirando nella tana....
Mi sveglia dal letargo questo Cloverio....
.....e' presto, lasciatemi dormire !
MB

 ;D

La settimina vincente? BDC strong, QBO-,Solar Flux Low,Nina east/Nino Modoki,Tripolo Atl- , PDO-/anomalie neg. su Pacifico orientale , Area Namias +

Offline Nonno_rodano

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1001
  • Age: 33
  • Località: Prato
  • Prato
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 99
Riporto anche io le mie considerazioni sull'autunno..direi che per quanto riguarda Novembre siamo tutti d'accordo (a grandi linee)..

Ottobre e Novembre mostrano qualche correlazione tra anomalie di GPT e NINO (maggior invadenza atlantica e tendenza a blocco su balcani)..mentre per l'inverno si torna ad una mancanza di correlazione..(non metto tutte le mappe,ma le potete creare qui: http://climexp.knmi.nl/getindices.cgi?WMO=RutgersData/nh_snow&STATION=NH_snow_cover&TYPE=i&id=someone@somewhere)

Per Ottobre ho preferito non affidarmi troppo agli indici,in quanto la correlazione con il NINO e la QBO,sebbene inizi ad essere presente, è ancora debole..oltretutto non è facilmente definibile per il momento la reale influenza dell'attività solare..ho cercato dunque in reanalisi anni che hanno visto il periodo 15 agosto-1 settembre molto simile in termini di GPT a questo 2015..



quello che esce fuori è un Ottobre che potrebbe vedere forti anomalie positive di GPT sulla Gran Bretagna..è dunque ipotizzabile un azzorriano in grande spolvero e una circolazione prevalentemente da est sul Mediterraneo in un contesto fresco..al centro-nord il prevalere di correnti orientali fresche e secche produrrebbe un esteso sottomedia precipitativo..viceversa il sud godrebbe di precipitazioni sopra la media..



Per quanto riguarda Novembre la tendenza dovrebbe quella ad avere un atlantico bello pimpante con un coriaceo blocco balcanico,in accordo con la forte correlazione con NINO strong ed in QBO positiva:



ovviamente un assetto del genere comporterebbe piogge sopra le media soprattutto al centro nord e versante  tirrenico..il blocco balcanico poi, come sappiamo bene, favorirebbe l'innesco di fenomeni alluvionali..impossibile dire oggi in che zone,ma chiaramente Piemonte,Liguria e Toscana sarebbero le regioni più a rischio..

Sull'inverno memore degli ultimi due quando indici alla mano, dopo aver fatto attente analisi, se si era ipotizzato VP molto forte è uscito fuori AO neutra e se si era pensato a VP molto debole (con MMW) invece abbiamo avuto AO+ e strat-cooling, preferisco aspettare..

Oltretutto è in atto un brusco calo dell'attività solare,e ritengo sia impossibile dire ad oggi come si comporteranno solar flux e AA index a Dicembre..

Al momento sono assolutamente d'accordo con Cloover,sopratuttto sul fatto che Gennaio possa essere il mese "peggiore" e Febbraio quello "migliore",mi lascio qualche spiraglio di speranza anche su inizio Dicembre.. :P

Ci aggiungerei anche una considerazione puramente statistica:

2010-2011 --> no MMW, si SC
2011-2012 --> no MMW, si SC
2012-2013 --> si MMW
2013-2014 --> no MMW, si SC
2014-2015 --> no MMW, si SC

 sono 4 SC su 5 inverni e soltanto 1 MMW su 5 inverni..se ci aggiungiamo un NINO strong ::) ::)..se ricordo bene il record minimo di MMW è nel periodo 91-98 con 1 solo MMW su 8 anni (anche se vi furono dei CW) ......  :P :P
"siamo buoni a nulla ma capaci di tutto"

Offline ponente

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 12585
  • Località: Pontedassio(IM) 80 Mt.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 2647
Ottima analisi Nonno_rodano  :)
interessante come sia uscito un Ottobre diverso ottenuto con reanalisi in anni con fine stagione estiva con circolazioni simili a quest'anno,tralasciano altre correlazioni con gli indici

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 14531
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3423
Ottima analisi Nonno  ;)  Sul mese di Ottobre mi sono attenuto all'impianto teleconnettivo in essere, quindi è normalissima questa diversa interpretazione.

Devo dire che queste  proiezioni "preliminari"  non le amo particolarmente (soprattutto quando partiamo in svantaggio  ;D ) , però siamo qui e vanno fatte  :P

Inoltre integro con questa analisi riguardante l'andamento del mese di NOVEMBRE , visto che lo ritengo decisivo per le sorti invernali . In particolare volevo mostrarvi la differenza tra il periodo 2000-2012 e 2013-2014 , riguardo una differente ondulazione del waves train e, per questo, un netto cambio circolatorio nel trimestre invernale seguente.

Tale osservazione si rifà a quanto avevo analizzato l'anno scorso (http://www.centrometeotoscana.it/forum/index.php?topic=9337.0) , in riferimento all'attività solare,PDO/Namias e  ray cosmic:


Con questi plot vediamo quanto sia predittivo il mese di Novembre e quanto sia importante la modulazione dell'attività d'onda Pacifica . 
Inoltre è evidente come proprio il mese di Novembre sia più predittivo di quello di Ottobre per ovvie ragioni fisiche:

Questo plot del mese di Novembre 2014, evidenzia la forte anomalia GPT negativa nell'artico Siberiano, a Nord dei 60°N, nonchè la fase positiva della PDO.
La risonanza ondulatoria va a modulare il pattern NAO ed ovviamente il tutto si ripercuote sull'indice AO:



Se plottiamo gli anni con VP forte nel periodo 2000/2014, vediamo come il quadro ondulatorio sia molto simile, anticipando trimestri invernali caratterizzati da AO+/NAO+



Si nota l'importante presenza di un'anomalia negativa di GPT sull'artico Siberiano sopra i 60°N, che va a provocare un forcing sulla circolazione emisferica, questo indipendentemente da quanto accaduto nel mese di Ottobre (Novembre ha un peso predittivo maggiore).
La PDO+ ed il riaccorpamento del VP sul canada orientale. Questo determina una tensione zonale piuttosto forte sul comparto euro-atlantico (NAO+), impedendo il break down del VPS, se non brevi inversione dello zonal wind a carico della sola wave1.

In questo plot ecco invece gli anni caratterizzati da VP disturbato sempre negli anni 2000:





Notiamo la forte anomalia negativa di GPT sulla Siberia centrale, sotto i 60°N , contrapposta a quella positiva sull'artico siberiano. La PDO è negativa, con un'ondulazione speculare che va a ripecuotersi sul comparto Euro-atlantico, gettando le basi per una forte attività della wave2 invernale e per  eventi stratosferici di tipo estremo (ESE).

















La settimina vincente? BDC strong, QBO-,Solar Flux Low,Nina east/Nino Modoki,Tripolo Atl- , PDO-/anomalie neg. su Pacifico orientale , Area Namias +

Offline Konrad,The

  • Membro Junior
  • ***
  • Post: 85
  • Località: Sesto San Giovanni- MI
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 1
E' DRAMMA

Daltronde si sapeva che avemmo avuto una triade di non-inverni col top del peggio assodato 15-16 :( :( :( :( :( :( :( :(
ESTATE 2015 purtroppo più calda della 2003 al nord ovest, la piu calda della storia

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 14531
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3423
In questo post implementerò l'analisi di apertura spostando la discussione sulla Brewer&Dobson circulation e soprattutto sul predictor riferito a tale importantissima circolazione stratosferica.


(premessa ripresa dal TD "Nuovo indice predittivo a cura del Centro Meteo Tocana")

- Tutti gli anni , alla fine dell'Estate/ inizio Autunno, i Meteoappassionati si pongono con ricorrenza il medesimo quesito: Che tipo di Inverno ci attenderà?

Con questo studio non c'è la pretesa di rispondere in maniera precisa a questa domanda, ma più semplicemente di poter prevedere, con buona percentuale di successo, se il Weather Regime emisferico sarà caratterizzato da un  Vortice Polare forte oppure debole.

Per prima cosa dobbiamo chiarire il concetto di Brewer e Dobson circulation.
La BDC raffigura una circolazione generata dalla fisica del nostro pianeta, dove le masse d'aria equatoriali tendono a salire di altitudine sino a sfondare la tropopausa e giunte in stratosfera si dirigono poi verso i Poli.
Se ci pensate bene è un pò la circolazione che si instaura con le brezze marine o di terra date dallo scarto termico:



Adesso fate uno sforzo e pensate allo stesso meccanismo ma molto più in grande:


In pratica la BDC mantiene l'equilibrio termodinamico del pianeta con una ridistribuzione delle masse d'aria.


Come abbiamo presentato in questo studio, abbiamo visto una forte correlazione tra l'attività della BDC tardo estiva ed il comportamento del VPS nel trimestre invernale successivo.

Quest'anno la BDC si presenta indebolita:


fig.1 anomalie termiche a 30mb


Generalmente una BDC indebolita nell'ultima fase estiva anticipa questo genere di anomalie GPT nel mese di Novembre :


fig.2 anomalie gpt a 30mb

Come vediamo la situazione stratosferica tardo autunnale tende a vedere una forte attività del VPS con attività d'onda non intrusiva ed E-P flux divergente.

La risultante "generica" vede un trimestre invernale caratterizzato da questo tipo di anomalie GPT a 500hPa:




L'obiezione potrebbe essere riferita a quanto accaduto l'anno scorso, quando la BDC tardo estiva era vista essere forte ma non abbiamo avuto l'auspicato ESE:



L'instaurarsi di una forte circolazione avrebbe dovuto favorire un indebolimento del VPS alla fine dell'autunno, ed in effetti così è stato:



Con forte attività d'onda ed E-P flux convergente.
Così che a fine Dicembre inizio Gennaio abbiamo avuto un tentativo di MMW :



Poi abortito a causa di una Wave2 divergente. Purtroppo in questo periodo che stiamo vivendo da un paio d'anni, siamo penalizzati dalla distribuzione delle anomalie oceaniche , in particolare PDO/Namias/RM, che vanno a forzare l'asse del VPS rendendo difficoltoso un esplosivo MMW.
Tuttavia mi preme sottolineare come lo studio sulla BDC trovi un'ampia dimostrazione a livello pratico per ciò che concerne l'attività dell'heat flux ......







La settimina vincente? BDC strong, QBO-,Solar Flux Low,Nina east/Nino Modoki,Tripolo Atl- , PDO-/anomalie neg. su Pacifico orientale , Area Namias +

Offline Nonno_rodano

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1001
  • Age: 33
  • Località: Prato
  • Prato
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 99
riguardo alle correlazioni tra GPT autunnali e GPT invernali, spulciando un po' le possibili combinazioni escono fuori o correlazioni molto deboli oppure di modestissima estensione spaziale (ovviamente rimanendo nell'intervallo degli ultimi 15 anni)..tutte tranne questa:

GPT Ottobre vs GPT Gennaio:



siamo oltre lo 0,6 sia sulla costa ovest degli USA, sia su nord-est europa/russia europea.. ::)
"siamo buoni a nulla ma capaci di tutto"

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 14531
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3423
Interessante la costante discesa dell'attività solare , ormai sotto i 90SFU ....Siamo di fronte ad una debole attività solare, altro che massimo!  ::)   C'è da capire se sia una "falsa partenza", oppure se la fase discendente sia davvero allo "start up".
Non che questo sia uno "scoop" per quanto riguarda l'inverno venturo(l'accoppiata QBO+/basso SFU tende ad indebolire la BDC) , tuttavia è importante vedere sino a QUANTO si abbasserà il solar flux, dato che in tal caso  potrebbero esserci sorprese per ciò che concerne i flussi di calore in stratosfera.

Per il resto poco altro da segnalare, se non un indice MEI che si è portato a +2.367 ad Agosto!  :o   Siamo ai livelli del '97/'98 e '82/'83....








La settimina vincente? BDC strong, QBO-,Solar Flux Low,Nina east/Nino Modoki,Tripolo Atl- , PDO-/anomalie neg. su Pacifico orientale , Area Namias +

Offline Buriano84

  • MD GROUP
  • ******
  • Bannato!
  • Post: 9869
  • 7 km a NE della citta' di Siena..Chianti ridente
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 774


Per il resto poco altro da segnalare, se non un indice MEI che si è portato a +2.367 ad Agosto!  :o   Siamo ai livelli del '97/'98 e '82/'83....
Scusa Cloover...ma una domanda da un ignorante in materia...però con Nino forte come per l'appunto nel 1982 e 1998 non è difficile che venga un autunno con poco atlantico come da previsione?? ::)
Gli autunni con Nino in passato sono sempre stati molto piovosi.... ::)
IL FEBBRAIO 2012????SICURAMENTE IL PIU' GRANDE EVENTO DAL 1985!!!!!!

Offline Nonno_rodano

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1001
  • Age: 33
  • Località: Prato
  • Prato
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 99
notavo come per quanto riguarda l'AO di settembre siamo attualmente a -0,74 (per quello che può valere un valore dato da soli 6 giorni) e soprattutto dopo qualche giorno tra il neutro ed il debolmente negativo un po' tutti i GM da più runs mostrano un'AO fortemente negativa da metà mese circa..



mesi di Settembre con AO sotto a -0,7 non sono così frequenti,eccone una lista:

2010

2001

1998

1996

1981

1976

1972


in questi casi è interessante notare come il mese di Dicembre, soprattutto nei primi 15 giorni, ha visto hp sul mediterraneo soltanto nel 1972,mentre negli altri casi si sono sempre avute interessanti fasi fredde,alcune delle quali (2010,2001,1996) molto rilevanti..

ecco perchè,una volta appurato che alcuni indici di partenza non depongono certo per un VP disturbato nel prossimo inverni,mi lascio qualche riserva su la primissima fase invernale.. ;)

(poi magari l'AO settembrina esce fuori a +1 e tutto quanto scritto sopra va in cavalleria :P :P :P)
"siamo buoni a nulla ma capaci di tutto"

Offline firenze3

  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 34159
  • Age: 36
  • Località: Fi Sodo (Abit) - Casellina Scandicci(FI) Lav
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3
notavo come per quanto riguarda l'AO di settembre siamo attualmente a -0,74 (per quello che può valere un valore dato da soli 6 giorni) e soprattutto dopo qualche giorno tra il neutro ed il debolmente negativo un po' tutti i GM da più runs mostrano un'AO fortemente negativa da metà mese circa..



mesi di Settembre con AO sotto a -0,7 non sono così frequenti,eccone una lista:

2010

2001

1998

1996

1981

1976

1972


in questi casi è interessante notare come il mese di Dicembre, soprattutto nei primi 15 giorni, ha visto hp sul mediterraneo soltanto nel 1972,mentre negli altri casi si sono sempre avute interessanti fasi fredde,alcune delle quali (2010,2001,1996) molto rilevanti..

ecco perchè,una volta appurato che alcuni indici di partenza non depongono certo per un VP disturbato nel prossimo inverni,mi lascio qualche riserva su la primissima fase invernale.. ;)

(poi magari l'AO settembrina esce fuori a +1 e tutto quanto scritto sopra va in cavalleria :P :P :P)


Grande Nonno....ottime considerazioni e x quello che può valere...speriamo che l'AO rimanga negativa e ben sotto i -0.7    ;)

Offline Nonno_rodano

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1001
  • Age: 33
  • Località: Prato
  • Prato
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 99
Grande Nonno....ottime considerazioni e x quello che può valere...speriamo che l'AO rimanga negativa e ben sotto i -0.7    ;)


In quel caso di sicuro esce fuori un Dicembre stile 1972,il peggiore.. ;D ;D

tra l'altro l'ONI del 72 è il seguente:

sep     ott      nov    dic

1.53   1.75   1.95   1.91



 :-X :-X
"siamo buoni a nulla ma capaci di tutto"

Offline firenze3

  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 34159
  • Age: 36
  • Località: Fi Sodo (Abit) - Casellina Scandicci(FI) Lav
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3
In quel caso di sicuro esce fuori un Dicembre stile 1972,il peggiore.. ;D ;D


con la fortuna che ci ritroviamo...è sicuro  ;D

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 14531
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3423
Scusa Cloover...ma una domanda da un ignorante in materia...però con Nino forte come per l'appunto nel 1982 e 1998 non è difficile che venga un autunno con poco atlantico come da previsione?? ::)
Gli autunni con Nino in passato sono sempre stati molto piovosi.... ::)


Non sempre  ::)  ;)  .... Ad esempio quest'anno la situazione non appare molto favorevole a causa della disposizione del tripolo atlantico , in particolare settori RM ed AM:



Nel  SETTEMBRE 1997 la situazione era praticamente opposta :



Con una decisa conferma dell'impianto ad Ottobre-Novembre:



Ecco che in relazione ai prossimi mesi la situazione potrebbe vedere la graduale tendenza all'incremento di una forte attività depressionaria in Atlantico, con la nostra penisola sul limbo tra una forte vorticità ad ovest ed un anticiclone di blocco ad est... Cmq ne riparleremo nei prossimi giorni in base anche ai movimenti di questo mese e ad eventuali conferme su quanto dibattuto.... ciao  ;)





La settimina vincente? BDC strong, QBO-,Solar Flux Low,Nina east/Nino Modoki,Tripolo Atl- , PDO-/anomalie neg. su Pacifico orientale , Area Namias +

Offline ponente

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 12585
  • Località: Pontedassio(IM) 80 Mt.
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 2647
Beh sucsa Cloover..se fosse così come descrivi nell'ultimo post, più che limbo, alcune zone della Penisola(Piemonte Liguria Toscana) sarebbero dentro all'attività perturbata sotto il ramo ascendente con schema ripetitivo?

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 14531
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3423
Beh sucsa Cloover..se fosse così come descrivi nell'ultimo post, più che limbo, alcune zone della Penisola(Piemonte Liguria Toscana) sarebbero dentro all'attività perturbata sotto il ramo ascendente con schema ripetitivo?

Si, è un pò quello che ho lasciato trasparire anche in apertura  :-[ ..... Stiamo a vedere come va settembre e cosa ci lascia in "eredità" per quanto riguarda le ssta nei settori critici  ::)  ;)
La settimina vincente? BDC strong, QBO-,Solar Flux Low,Nina east/Nino Modoki,Tripolo Atl- , PDO-/anomalie neg. su Pacifico orientale , Area Namias +

Offline Buriano84

  • MD GROUP
  • ******
  • Bannato!
  • Post: 9869
  • 7 km a NE della citta' di Siena..Chianti ridente
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 774
Non sempre  ::)  ;)  .... Ad esempio quest'anno la situazione non appare molto favorevole a causa della disposizione del tripolo atlantico , in particolare settori RM ed AM:



Nel  SETTEMBRE 1997 la situazione era praticamente opposta :



Con una decisa conferma dell'impianto ad Ottobre-Novembre:



Ecco che in relazione ai prossimi mesi la situazione potrebbe vedere la graduale tendenza all'incremento di una forte attività depressionaria in Atlantico, con la nostra penisola sul limbo tra una forte vorticità ad ovest ed un anticiclone di blocco ad est... Cmq ne riparleremo nei prossimi giorni in base anche ai movimenti di questo mese e ad eventuali conferme su quanto dibattuto.... ciao  ;)

Mi sbaglierò....ma invece secondo me l'autunno và al contrario.....quella pozza fredda atlantica sarà fucina di depressioni che magari con molta fatica ma entreranno nel mediterraneo occidentale e potrebbero anche essere causa di alluvioni....per me non sarà affatto un autunno secco.....al massimo sino a metà Ottobre.... ::)
IL FEBBRAIO 2012????SICURAMENTE IL PIU' GRANDE EVENTO DAL 1985!!!!!!

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 14531
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3423
Mi sbaglierò....ma invece secondo me l'autunno và al contrario.....quella pozza fredda atlantica sarà fucina di depressioni che magari con molta fatica ma entreranno nel mediterraneo occidentale e potrebbero anche essere causa di alluvioni....per me non sarà affatto un autunno secco.....al massimo sino a metà Ottobre.... ::)

"....."   ma allo stesso tempo non escluse forti precipitazioni specie  al NORD/OVEST a causa  della particolare disposizione circolatoria:

 ;)

La settimina vincente? BDC strong, QBO-,Solar Flux Low,Nina east/Nino Modoki,Tripolo Atl- , PDO-/anomalie neg. su Pacifico orientale , Area Namias +

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 14531
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3423
Riprendendo la cartina Autunnale in apertura, volevo fare una distinzione tra il mese di OTTOBRE e quello di NOVEMBRE(che sarà ripresa in maniera ufficiale a fine mese con l'uscita dell'Outlook autunnale).

In base all'attività della BDC infatti c'è una forte correlazione circa il pattern autunnale, che va a modulare anche la circolazione nel comparto Europeo tramite il segno dell'EA.

In linea di massima ho notato che negli anni con BDC debole (come questo) , c'è una certa predilizione ad avere una configurazione più improntata ad un EA+ ad Ottobre ed una ad  EA- a Novembre.

Inoltre è discreta la correlazione anche circa ondate di freddo precoci , per l'appunto specie nel mese di Novembre, con questa tipologia circolatoria:



La settimina vincente? BDC strong, QBO-,Solar Flux Low,Nina east/Nino Modoki,Tripolo Atl- , PDO-/anomalie neg. su Pacifico orientale , Area Namias +

Offline luca_mo

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 508
  • Località: Modena
  • Modena
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 232
Solitamente le ondate di freddo precoci non portano benissimo..ma tant'è che ad esempio l'anno scorso non vi è stato alcuna ondata di freddo precoce e comunque l'inverno è stato scarso..
Località: Modena(MO) 34 m s.l.m
UNIVERSITA' DI SCIENZE GEOLOGICHE - MODENA

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 14531
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3423
Solitamente le ondate di freddo precoci non portano benissimo..ma tant'è che ad esempio l'anno scorso non vi è stato alcuna ondata di freddo precoce e comunque l'inverno è stato scarso..


C'è da dire però che l'anno scorso la BDC era forte, ed il VP/VPS si è comportato come ci aspettavamo almeno sino a fine Dicembre...I problemi sono arrivati dopo a causa del mancato wave break inibito appunto dal pattern NAO+ , che a Febbraio ha portato addirittura ad uno stratcooling.

Poi cmq non parlerei di Inverno scarso, per il Sud Italia ad esempio ci sono stati episodi notevoli. Caso mai parlerei di Inverno caratterizzato da VP forte ed onde divergenti :



Un modus operandi che va avanti da 2 anni fila e che ha ormai interrotto il trend che vedeva la tendenza ad una NAO- :



Qualche supposizione l'avevo fatta qui :

http://www.centrometeotoscana.it/forum/index.php?topic=9337.0

 ;)




La settimina vincente? BDC strong, QBO-,Solar Flux Low,Nina east/Nino Modoki,Tripolo Atl- , PDO-/anomalie neg. su Pacifico orientale , Area Namias +

Offline nessuno

  • Membro Senior
  • *****
  • Post: 351
  • Age: 38
  • Località: Lendinara (RO)
  • Lendinara (RO)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 23
Non è che la PDO possa virare negativa dal 2016 ed anche la NAO?magari nella fase di fine inverno?

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 14531
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3423
Non è che la PDO possa virare negativa dal 2016 ed anche la NAO?magari nella fase di fine inverno?


Questa è un'ottima domanda, ma prima di rispondere voglio chiarire il concetto di PDO. 

Siamo abituati a considerare la PDO come un semplice indice oceanico e spesso anche enti ufficiali finiscono per dare maggiore importanza all'indice AMO in chiave previsionale Europea , soltanto perchè interessandoci più da vicino è quello che la logica imporrebbe.

A mio modo di vedere si compie in questo modo un grave errore di valutazione, perchè la PDO spiega gran parte del WR emisferico, essendo correlata con la B&D circulation e quindi, col concetto di tensione zonale.

Non solo, la PDO favorisce, a seconda del proprio segno , il rafforzamento o l'indebolimento della semipermanente aleutinica ed inoltre  la wave mother si origina proprio sul Pacifico.

Cosa significa questo?

- Che in caso di PDO positiva avremo un rafforzamento del Vortice depressionario aleutinico che sappiamo essere correlato con la semipermanente islandese durante i mesi invernali, finendo per determinare un pattern ben definito(NAO+)
In realtà tale definizione è parzialmente contestabile, in quanto è la stessa PDO ad essere forzata dalla semipermanente aleutinica.



In pratica l'attività delle semipermanenti Aleutinica ed Islandese vanno a modulare PDO ed AMO. Ma cos'è che modula l'attività di tali Depressioni invece?

Per rispondere a questa domanda dobbiamo introdurre il concetto di tensione zonale, e ricordo con piacere le discussioni che insieme a Mat69 affrontavamo già parecchi anni fa riguardo tali osservazioni.

Se prendiamo come riferimento gli anni '90/'00 e li confrontiamo con i '00/'13 , vedremo una netta differenza a livello termico e geopotenziale tra l'area Polare e quella Equatoriale. Ciò esprime bene il concetto di tensione zonale ed attività della Brewer e Dobson circulation , con effetti a cascata sulle semiparmanenti aleutinica/islandese e sugli indici oceanici:





Ed ecco che concetti astrusi come PDO , AMO, TRIPOLO ATL, assumono un significato ben diverso. Lo stesso ENSO finisce per essere a sua volta condizionato.

Ecco perchè credo che si  stia attraversando un "TRANSITION TIME"  ben definito, iniziato intorno al 2011 e con effetti più visibili dal 2013-14, con variazione  della PDO:



 della NAO:




ma soprattutto dell'attività solare :




Ecco che gli abitanti (freddofili) nel Nord Italia possono stare abbastanza tranquilli  ::)  In linea di massima è piuttosto probabile che il pattern predominante degli anni 2000/2013  torni a farci visita prima del 2020 e, forse, con le prime avvisaglie già dall'inverno 2016-'17 .
Nel frattempo gustiamoci questo "transition time" , che potrebbe regalare qualche altra soddisfazione agli abitanti del centro-sud.

PS( rispondere adesso alla tua domanda sarebbe cmq un azzardo. Ne riparliamo a fine Novembre  ;) )


Cloover


La settimina vincente? BDC strong, QBO-,Solar Flux Low,Nina east/Nino Modoki,Tripolo Atl- , PDO-/anomalie neg. su Pacifico orientale , Area Namias +

Offline nessuno

  • Membro Senior
  • *****
  • Post: 351
  • Age: 38
  • Località: Lendinara (RO)
  • Lendinara (RO)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 23
Indubbiamente...adesso è presto!Comunque ottima analisi didattica Filippo e grazie mille delle spiegazioni!

Offline mat69

  • Membro Senior
  • *****
  • Post: 308
  • Age: 49
  • Località: Genova
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 47
Tanti, tanti spunti interessanti. ;)
Bravo Filippo, come sempre.
Non mi va di scrivere troppe cose tutte assieme e quindi cercherò di pormi (porci) un quesito alla volta.

Parto dal primo: B&D Circulation verosimilmente + debole rispetto l'anno scorso (e forse in generale potremmo dire rispetto gli ultimi anni) sulla base delle medie risultanze statistiche che accomunano Qbo+/SFI basso o comunque in forte calo = vps strong e contestualmente ad un'attività geomagnetica ancora piuttosto vivace (indici tipo Ap).
Nino strong che dà una sferzata al gradiente tropico/polo.
Ma è tutto ciò poi così negativo partendo dagli esiti degli ultimi 2 inverni?
Abbiamo fatto un gran parlare di North Polar Mode positivo come effetto del Blob Pacifico ovvero dell'obbligata dislocazione del Vortice in prevalente polarità AD+ con induzione verso pattern AO neutri/NAO+.
Da ciò è derivata una scarsa attività nelle 2 principali onde planetarie in quanto la configurazione delle anomalìe emisferiche che hanno visto una sostanziale costante situazione di blocco sul Pacifico settentrionale hanno mantenuto attivo un heat flux troppo convergente in wave 1 e nello stesso tempo troppo divergente sulla wave 2 ove dettava legge una zonalità esasperata.
Torno quindi a bomba e al quesito iniziale: un incremento di delta di gradiente dovuto al Nino strong + tutti i fattori inibitori l'attività d'onda sopraccitati sono proprio così negativi visto l'imbuto dentro il quale ci eravamo infilati?
L'ho buttata lì giusto giusto come antipasto :)
« Ultima modifica: Settembre 16, 2015, 03:28:15 pm da mat69 » »
freelance

Offline aralbedo

  • Coordinatore Stormchaser Team Toscana
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 4854
  • Age: 44
  • Località: Ab. Prato s/o - Lav. Capalle (Fi)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 902
Me lo sono letto tutto d'un fiato e posso solo che fare i complimenti al solito Filippo, al Nonno e anche a Mat che rileggo sempre volentierissimo su questi lidi , per la grande didattica espressa  ;)
Non è vero che nelle ultime Estati fa più caldo e ci sono meno temporali rispetto alla media 1981-2010. Anzi.

Offline roberto7382

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 519
  • Località: Forli(FC)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 667
Tanti, tanti spunti interessanti. ;)
Bravo Filippo, come sempre.
Non mi va di scrivere troppe cose tutte assieme e quindi cercherò di pormi (porci) un quesito alla volta.


Parto dal primo: B&D Circulation verosimilmente + debole rispetto l'anno scorso (e forse in generale potremmo dire rispetto gli ultimi anni) sulla base delle medie risultanze statistiche che accomunano Qbo+/SFI basso o comunque in forte calo = vps strong e contestualmente ad un'attività geomagnetica ancora piuttosto vivace (indici tipo Ap).
Nino strong che dà una sferzata al gradiente tropico/polo.
Ma è tutto ciò poi così negativo partendo dagli esiti degli ultimi 2 inverni?
Abbiamo fatto un gran parlare di North Polar Mode positivo come effetto del Blob Pacifico ovvero dell'obbligata dislocazione del Vortice in prevalente polarità AD+ con induzione verso pattern AO neutri/NAO+.
Da ciò è derivata una scarsa attività nelle 2 principali onde planetarie in quanto la configurazione delle anomalìe emisferiche che hanno visto una sostanziale costante situazione di blocco sul Pacifico settentrionale hanno mantenuto attivo un heat flux troppo convergente in wave 1 e nello stesso tempo troppo divergente sulla wave 2 ove dettava legge una zonalità esasperata.
Torno quindi a bomba e al quesito iniziale: un incremento di delta di gradiente dovuto al Nino strong + tutti i fattori inibitori l'attività d'onda sopraccitati sono proprio così negativi visto l'imbuto dentro il quale ci eravamo infilati?
L'ho buttata lì giusto giusto come antipasto :)

Ciao a tutti,

Mi trovo d'accordo con te! E' venuto il momento di sparigliare le carte. E non credo che Dicembre e Gennaio avranno un'anomalia di geopotenziale troppo positiva; potremo avere un sopramedia termico ma credo poco al seccume....

A questo proposito volevo porre un quesito: si associa sempre QBO+ e Solar Flux Low ad inverni ciofeca.... ma a dire il vero gli inverni ciofeca ultimamente li abbiamo tutti collezionati in Solar Flux High anche con QBO- (vedi lo scorso anno come se in realtà fosse saltata la correlazione.....naturalmente ho letto le pagine di Cloover su correlazione tra bdc e solar flux e QBO e PDO e mi tolgo tanto di cappello ci mancherebbe!).......quindi quello che voglio dire è questo: se veramente stiamo entrando in un minimo solare molto profondo non è che la correlazione possa saltare? cioè prevalere la debolezza solare sulla QBO+ ed in qualche modo avere un inverno dinamico e nella norma o fresco? in fondo in questo secolo i cicli solari sono stati tutti praticamente fortissimi e non è forse quello che incide molto di più sul tipo di inverno dell'accoppiata stessa (cioè in presenza di cicli molto deboli non è che l'effetto della QBO diventa trascurabile?? Può la debolezza solare innescare altri meccanismi e feedback tali per cui l'inverno assume un'altra piega in modi che non conosciamo?)

Saluti a Tutti!

Offline roberto7382

  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 519
  • Località: Forli(FC)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 667
Chiedo una cortesia a chiunque volesse rispondermi: ho guardato l'ottobre 74 e mi è sembrato molto freddo e dinamico con frequenti saccature gelide per la stagione, mentre il trimestre invernale seguente è stato dominato da subtropicali e flusso zonale a nord delle Alpi. Quale era il Valore dell'OPI di quell'Ottobre? Com'era il Solar Flux, la QBO e la PDO? Alla fine il valore dell'AO e della NAO quali sono stati? e l'OPI ci avrebbe azzeccato?

Grazie in anticipo a tutti quelli che avranno la gentilezza di rispondermi.

Spero di non aver chiesto troppo!

Saluti a Tutti!

Offline nessuno

  • Membro Senior
  • *****
  • Post: 351
  • Age: 38
  • Località: Lendinara (RO)
  • Lendinara (RO)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 23
Bella Mat...proprio bella!;)chissà che questo inverno riservi sempre qualche sorpresa dietro l angolo essendo tra l altro ancora tutto prematuro!

Offline mat69

  • Membro Senior
  • *****
  • Post: 308
  • Age: 49
  • Località: Genova
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 47
Grazie ragazzi.

A dir la verità non voglio illudere nessuno circa le prospettive del prossimo inverno ma solo rimarcare il fatto che, pur in presenza di indici teleconnettivi molto favorevoli, lo scorso inverno per molti è passato sotto toni molto grigi.....
Mi preme quindi ricordare un aspetto: le forzanti teleconnettive (forzanti perché incidono sulla circolazione; teleconnettive in quanto la loro influenza opera e si sovrappone a distanza rispetto al loro "focus") possono operare in sinergia sempre che non ve ne sia qualcuna che, a causa di particolari anomalìe, vada ad inibire le altre.
La rimozione del Blob pacifico,che viene di fatto generato per ragioni proprio opposte rispetto quelle che causano El Nino ( se volete ne parliamo a parte), si rivela indispensabile per rimuovere la pesante forzante (NPM+) che ha di fatto reso inoperanti le altre.



freelance

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 14531
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3423
Un salutone  a tutti gli intervenuti  ;)

Direi che di carne al fuoco ne è stata messa parecchia  8) 

Il punto focale è stato ben espresso da Matteo, quando evidenziando l'attuale disposizione teleconnettiva domanda se questa può essere veramente  motivo di mantenimento dell'attuale trend climatico , se siamo prossimi ad una nuova inversione di rotta , oppure, più semplicemente, se un ulteriore forcing su scala emisferica possa andare a mescolare  le carte mettendo in campo una strategia ancora diversa    ::)

Fare una previsione stagionale non è mai stato semplice ( quindi eviterò di dire che quest'anno è particolarmente difficile  ;D  ) , tuttavia partiamo da alcuni punti fermi importanti:

1) NINO STRONG (MEI +2.4°C)
2)QBO+ (+10.97 30mb)
3)PDO+ (+ 1.56)

Mentre l'attività solare si mantiene piuttosto bassa, con un probabile SFU<100 a Settembre.

Se NINO e QBO  sono una quasi sicurezza, la PDO è ancora parzialmente da decifrare. A quanto già ottimamente spiegato da Matteo riguardo il "blob" pacifico , aggiungo quindi queste 2 carte che non visualizzano altro che le anomalie SST di settembre in relazione all'intensita del VP Invernale.
La risultante, come potete vedere voi stessi, è altamente esplicativa :








 :)








La settimina vincente? BDC strong, QBO-,Solar Flux Low,Nina east/Nino Modoki,Tripolo Atl- , PDO-/anomalie neg. su Pacifico orientale , Area Namias +

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 14531
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3423
Chiedo una cortesia a chiunque volesse rispondermi: ho guardato l'ottobre 74 e mi è sembrato molto freddo e dinamico con frequenti saccature gelide per la stagione, mentre il trimestre invernale seguente è stato dominato da subtropicali e flusso zonale a nord delle Alpi. Quale era il Valore dell'OPI di quell'Ottobre? Com'era il Solar Flux, la QBO e la PDO? Alla fine il valore dell'AO e della NAO quali sono stati? e l'OPI ci avrebbe azzeccato?

Grazie in anticipo a tutti quelli che avranno la gentilezza di rispondermi.

Spero di non aver chiesto troppo!

Saluti a Tutti!



Innanzitutto....erano altri tempi!  :P  La PDO era debolmente negativa ma con ripartizione sfavorevole delle anomalie a disturbi del VP (forte semipermamente aleutinica), Nina, QBO- , SFU Low , AMO- , tripolo atl positivo:



Annata parecchio articolata , con VP forte  ::)    L'OPI arriva sino al '76    ;)






La settimina vincente? BDC strong, QBO-,Solar Flux Low,Nina east/Nino Modoki,Tripolo Atl- , PDO-/anomalie neg. su Pacifico orientale , Area Namias +

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 14531
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3423
Dirotto nuovamente l'attenzione sulla BCD essendo uno dei punti fermi dell'analisi teleconnettiva, nonchè arrivati ormai ad oltre metà mese, è interessante andare nuovamente a monitorare la situazione su scala planetaria.

Innanzitutto l'attività della BDC è strettamente legata all'evoluzione dell'indice SAI (Snowcover advance index) per motivi fisici legati al concetto di tensione zonale e quindi al grado di ellitticizzazione del VP.

Non solo....  Durante i miei studi sulla Brewer e Dobson circulation ho appurato quello che ritengo essere  uno dei punti più importanti , vale a dire una simmetria tra emisfero boreale ed emisfero australe circa l'impianto circolatorio (  correlazione AO/AAO index  , NAM/SAM )  , con un grado di intrusività d'onda che si riflette su entrambi gli emisferi :


fig.1 , 1-18 Settembre 2015 :  L'attività della BDC si riflette sulla circolazione dell'emisfero Australe con scarsa intrusività d'onda, AAO index  invernale  positivo e SAM + )


FIG.2 , Mesi di Settembre che hanno anticipato un VP invernale molto debole nell'emisfero Boreale. Si nota la simmetria emisferica , l'intrusività d'onda ed il SAM-


Cloover









La settimina vincente? BDC strong, QBO-,Solar Flux Low,Nina east/Nino Modoki,Tripolo Atl- , PDO-/anomalie neg. su Pacifico orientale , Area Namias +

Offline Nonno_rodano

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1001
  • Age: 33
  • Località: Prato
  • Prato
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 99
Volevo segnalare questo studio secondo il quale l'influenza di un massimo/minimo solare sulla NAO invernale è presente già ad un lag di 1 anno e si mantiene rafforzandosi fino ad un lag di 3 anni:



potremmo ipotizzare quindi una NAO che tocca il suo picco di negatività 4 anni prima del massimo solare,tocca il suo massimo di positività a 1 anno dal massimo,si mantiene su tali livelli per altri due anni ed infine torna in negativo dopo il 4 anno dal massimo:



http://www.nature.com/ncomms/2015/150915/ncomms9268/full/ncomms9268.html
"siamo buoni a nulla ma capaci di tutto"

Offline Nonno_rodano

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1001
  • Age: 33
  • Località: Prato
  • Prato
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 99
Visto che il picco minimo della NAO deve precedere di 4 anni il massimo solare,secondo questo studio, considerando come minimo la NAO del 2009 il massimo è ipotizzabile con la tripletta 2013-2014-2015.. ::)

mentre il primo inverno in NAO neutra-debolmente negativa sarebbe quello del 2016-17.. 8)
"siamo buoni a nulla ma capaci di tutto"

Offline Cloover

  • Presidente del CSCT
  • Fondatore - Amministratore
  • MD GROUP
  • *****
  • Post: 14531
  • Località: Monsummano Terme(PT)
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 3423
Con me Nonno sfondi una porta aperta  8)    ;)

La settimina vincente? BDC strong, QBO-,Solar Flux Low,Nina east/Nino Modoki,Tripolo Atl- , PDO-/anomalie neg. su Pacifico orientale , Area Namias +

Offline Nonno_rodano

  • CSCT Team
  • MD GROUP
  • ******
  • Post: 1001
  • Age: 33
  • Località: Prato
  • Prato
    • Mostra profilo
  • Likes:
  • Likes Concessi: 99
già,qualche dubbio riguarda soltanto la bassa attività solare di questo ultimo massimo..

visto che il rialzo della NAO invernale è iniziato dal Febbraio 2011 arrivando all'apice dell'ultimo inverno,siamo sicuri che nonostante un massimo solare nettamente inferiore rispetto agli ultimi cicli, anche quest'anno possa trascorrere in NAO+ come da studio?.. ::)
"siamo buoni a nulla ma capaci di tutto"