BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - magiogighen76

Pagine: [1] 2 3 4 5 ... 33
1
si vabbè ridinghe è dopato...
ridinghe ed i messaggeri della Dopa;
io voto per lui........ ;D

2
Leggo solo ora!!! ahimè che periodaccio di lavoro!
Comunque i miei complimenti Filippo, solamente la tua dedizione già è un esempio da seguire e positivo, se poi ci mettiamo pure la tua competenza nel campo, beh, veramente i miei complimenti non bastano.
Comunque , nonostante la mia scarsa preparazione in materia, spero vivamente che vada pressapoco come previsione postata;
non so te ma una previsione così mi fa tornare giovine giovine , con le brinatone consecutive per tutto il mese di Gennaio e la ricerca e speranza ( a volte molto più di una speranza  ma realtà) della neve in collina , a volte bassa , per Febbraio, con qualche anno la sorpresa al piano.
Sarò nostalgico, che ci vuoi fare ,  :)
un salutone.

3
hai ragione  :): periodaccio lavorativo purtroppo >:(

Comunque negli ultimi 4 gg . sembra che la banchisa sia cresciuta tanto; c'è da dire che venivamo da un periodo non buono; non a caso il 2020 è ad ieri nella sua seconda minima estensione da quando vi sono le misurazioni, ma ad unn pelo dall'anno 2017, 2006,2010.  Vediamo il proseguo dei prossimi giorni.

Km2 9.496.895
fonte jaxa

siamo passati sopramedia di estensione anni 2000 più che altro nella baia di Hudson , dove negli ultimi 4 gg l'estensione della banchisa è aumentata enormemente.

4
 :) :) :) vi vedo belli pimpanti sul pezzo! Saranno le prime brinate  ;) ;)
un salutone a Ghigo ed il Gadda ed infine , ovviamente, al modello FNM! ;D

5
hai ragione  :): periodaccio lavorativo purtroppo >:(

Comunque negli ultimi 4 gg . sembra che la banchisa sia cresciuta tanto; c'è da dire che venivamo da un periodo non buono; non a caso il 2020 è ad ieri nella sua seconda minima estensione da quando vi sono le misurazioni, ma ad unn pelo dall'anno 2017, 2006,2010.  Vediamo il proseguo dei prossimi giorni.

Km2 9.496.895
fonte jaxa

6
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Lunedi' 23 Novembre 2020
« il: Novembre 23, 2020, 08:10:12 am »
molino - 2,9°
buongiorno

7
il 2016 si è ripreso dopo tanti stenti, vediamo se in settimana nuova si rientra nella media almeno degli ultimi anni.

8
Mese eccezionale questo ottobre, con un rientro quasi in media dei cumulati. :D

9
Molino del piano
Bilancio meteo ottobre 2020
Con una temperatura media mensile di +12.87 °C, ottobre 2020 risulta essere più freddo rispetto alla media 2006-19 (+14.78 °C, anomalia di -1.91 °C). E' il mese di ottobre più freddo finora monitorato. Battuto il precedente record di +13.29 °C del 2017.
La temperatura minima media mensile, +8.32 °C, da confrontarsi con una media 2006-19 di +9.58 °C, registra un'anomalia di -1.26 °C. La temperatura massima media mensile, +19.18 °C, è caratterizzata da un'anomalia di -2.33 °C rispetto alla media 2006-2019 (+21.51 °C). Soltanto nel 2010 è stato registrato un valore più basso: +19.05 °C.

 

Gli estremi di temperatura del mese sono stati i +3.7 °C di minima del 13 ottobre ed i +23.3 °C di massima del 7 ottobre. Il primo estremo è in 33° posizione nella classifica delle temperature minime più basse in ottobre (il primato, del 30 ottobre 2010, è -1.5 °C) mentre il secondo estremo si colloca in 150° posizione tra le massime più alte di sempre in ottobre (il record, del 2 ottobre 2011, è di +31.6 °C).
Il giorno più freddo è stato il 17 ottobre con +9.8 °C di temperatura media, quello più caldo il 2 ottobre con +18.5 °C. Il primo estremo è in 27° posizione nella classifica dei giorni più freddi di ottobre (il record, risalente al 30 ottobre 2010, è di +5.2 °C), mentre il secondo si colloca in 43° posizione tra le temperature medie più alte di sempre in ottobre (il record, del 3 ottobre 2006, è di +21.6 °C).
Per quanto riguarda le precipitazioni, ci sono stati 14 giorni di pioggia (media 2006-2020 in ottobre: 8 giorni), e 189.2 mm cumulati. La media pluviometrica 2006-19 in ottobre è di 95.0 mm, per cui l'anomalia è stata di +94.2 mm (+99%).

La temperatura media dei primi 10 mesi del 2020 è di +15.72 °C, da confrontarsi con una media 2006-2019 di +15.54 °C, per un'anomalia risultante di +0.18 °C. L'anomalia della temperatura minima media di questi 10 mesi è pari a -0.16 °C, mentre per la temperatura massima media l'anomalia è pari a +0.42 °C.

 

Ci sono stati 77 giorni di pioggia (media 2006-2020 del periodo: 75) e 689.2 mm di pioggia cumulata (media 2006-2019 del periodo: 725.0 mm, anomalia -5%).

Fonte: stazione meteo Molino del piano

10
Non toccate San martino , che è il patrono del Molino...... ;D

11
da martedì non deve assolutamente piovere per 10 gg., ho da fare una buca in giardino che è da un mese che aspetta. ;D........
quindi hp , azzorre , cammelli ,orsi  siberiani ( quelli no sennò fa freddo) e conigli finlandesi , basta che mi dia il tempo , poi può venire che cosa vuole !
 Tanto per me, così ad annuso e contro ogni logica scientifica, ha ragione i' Simme  ;); ci saranno stravolgimenti incredibili contro ogni previsione matematica pur di rendere quest'anno ancor più di m...a di quello che già è!  :-X

12
Intanto tra venerdì e domenica altra notevole risciacquata..poi staremo a vedere

Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk
e acqua sia!

13
Si và di sottomedia prolungato.   :)  :D
piglialo e tienilo stretto Ponente ( come me del resto) perché ultimamente andare sopra l'è un balletto, quindi fino al venti tenere duro! Tanto dopo c'è l'estate di San Martino.
Saluti

14
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Lunedi' 12 Ottobre 2020
« il: Ottobre 12, 2020, 05:31:32 pm »
Il mio orticello preso pieno con accumuli superiori ai 50 .......già per questo goduria immensa dopo un estate con Ts che ci hanno scansato chirurgicamente a dritta, babordo,prua e poppa .... poi venuta più che bene, senza troppi eccessi....

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk


15
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Domenica 11 Ottobre 2020
« il: Ottobre 12, 2020, 12:40:32 am »
Chiudo per dire che zitti zitti siamo a 40 mm nel mio piccolo orticello in 24 h. E da una parte godo come un riccio, poiché prenderla spalmata  in 24 h è una manna per fossi e sorgenti .
Buonanotte

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk


16
Roba da pazzi. Inverno scorso non pervenuto, estate infiammata, ed Ottobre che, invece di fare Ottobre, si mette a fare non so che: nemmeno a Dicembre queste carte.
E sottomedia perenne, credo mai visto così a lungo....spaghi sottomedia per tutto il periodo: sarebbe stato un sogno in qualunque periodo, tranne questo >:(
Ne andasse una a modo....
è un anno strano...'sto 2020. Per tante cose, forse pure troppe......

17
insomma questa settimana farà freschino via !
da una parte speravo limassero , però si piglia !

18
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Domenica 11 Ottobre 2020
« il: Ottobre 11, 2020, 09:54:16 am »
Passata notevole in atto adesso

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk


19
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Domenica 11 Ottobre 2020
« il: Ottobre 11, 2020, 09:25:54 am »
Qua tuoni ma per ora sgocciola....

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk


20
MOLINO DEL PIANO :
Con una temperatura media mensile di +20.37 °C, settembre 2020 risulta essere più caldo rispetto alla media 2006-19 (+19.31 °C, anomalia di +1.06 °C).
La temperatura minima media mensile, +13.69 °C, da confrontarsi con una media 2006-19 di +12.87 °C, registra un'anomalia di +0.82 °C. La temperatura massima media mensile, +28.13 °C, è caratterizzata da un'anomalia di +1.36 °C rispetto alla media 2006-2019 (+26.77 °C).
Per quanto riguarda le decadi, da segnalare i record di caldo stabiliti dalla seconda decade, sia per la temperatura minima media +16.44 °C (precedente record: +16.15 °C della prima decade del 2011), che per la temperatura media di +23.86 °C (precedente record:+23.41 °C della prima decade del 2011), che per la temperatura massima media di +31.56 °C (precedente record: +31.49 ° della prima decade di settembre 2008).
Gli estremi di temperatura del mese sono stati i +6.4 °C di minima del 29 settembre ed i +33.2 °C di massima del 9 e 13 settembre. Il primo estremo è in 11° posizione nella classifica delle temperature minime più basse in settembre (il primato, del 27 settembre 2018, è +3.1 °C) mentre il secondo estremo si colloca in 17° posizione tra le massime più alte di sempre in settembre (il record, del 10 settembre 2008, è di +34.9 °C).
Da segnalare il record di temperatura massima più bassa di sempre a settembre, +14.0 °C, stabilito il giorno 27, che ha demolito il precedente primato del 27 settembre 2010 di +17.0 °C.
Il giorno più freddo è stato il 27 settembre con +11.0 °C di temperatura media, quello più caldo il 15 settembre con +25.6 °C. Il primo estremo è un nuovo record per settembre (il precedente primato, risalente al 29 settembre 2008, era di +11.7 °C), mentre il secondo si colloca in 3° posizione tra le temperature medie più alte di sempre in settembre (il record, del 3 settembre 2011, è di +26.6 °C).
Sono stati 15 i giorni con temperature massime ≥30 °C, da confrontarsi con una media 2006-20 per settembre pari a 7 giorni. Il dato eguaglia il record già stabilito anche nel 2011 e 2018. In nessuna occasione sono stati superati i +35 °C, fatto finora mai avvenuto nel mese di settembre e soltanto sfiorato nel 2008 quando si raggiunsero i +34.9 °C.
Da inizio anno sono 74 i giorni con temperature massima ≥30 °C (media 2006-20: 68), 15 delle quali ≥35 °C (media 2006-20: 16).
Per quanto riguarda le precipitazioni, ci sono stati 8 giorni di pioggia (media 2006-2020 in settembre: 6 giorni), e 72.8 mm cumulati. La media pluviometrica 2006-19 in settembre è di 70.7 mm, per cui l'anomalia è stata di +2.1 mm (+3%).
La temperatura media dei primi 9 mesi del 2020 è di +16.04 °C, da confrontarsi con una media 2006-2019 di +15.63 °C, per un'anomalia risultante di +0.41 °C. L'anomalia della temperatura minima media di questi 9 mesi è pari a -0.03 °C, mentre per la temperatura massima media l'anomalia è pari a +0.72 °C.
Ci sono stati 63 giorni di pioggia (media 2006-2020 del periodo: 67) e 500.0 mm di pioggia cumulata (media 2006-2019 del periodo: 630.0 mm, anomalia -21%).

Fonte : Stazione meteo Molino del Piano ,( firenzemeteo.it)

21
Per gli altri ......addio funghi

22
4 chiacchiere al bar / Re:Ma il mitico Chuck...?
« il: Ottobre 07, 2020, 07:21:10 pm »
Grande chuck ti aspetto ,e spero di rileggerti al piu' presto .
Il forum ha bisogno di persone come te a presto
mi associo al tuo pensiero Cavallo. Per me è uguale.

23
Comunque vedendo i modelli fresco e perturbazioni che affondano come nel burro ad oltranza. Fa' tutto parte di un piano diabolico dell'agw ;D
Speriamo di no !
 Se fosse , ci piglia per il culo per l'inverno ! tipo lo fa annusare e poi ....... zac !;D ;)

24
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Mercoledi' 07 Ottobre 2020
« il: Ottobre 07, 2020, 07:58:36 am »
Stanotte finalmente ci ha preso in pieno , 32,4 mm da ieri sera. son contento :)

25
Su Eric il Rosso però commetti un errore; partendo dal fatto che si , la fascia costiera del sud Groenlandia era molto più abitabile rispetto ad oggi ma soprattutto ad i secoli della cosidetta PEG, fu veramente lui ha trovare una certa " pubblicità" per la nuova terra da colonizzare; il fatto è riportato proprio da un libro scritto da suo figlio sulle parole del padre sull'epopea della sua  vita; bisogna considerare che molti coloni che seguirono il Gustavsson , venirono in fase iniziale , non dalla penisola scandinava ( ne era stato bandito per fatti di sangue e riabilitato dopo l'impianto in sede stabile delle colonie in Groenlandia ) ma dall'Islanda ( ove risiedeva ) , e come puoi dedurre non è che vi fossero , a quel tempo, differenze climatiche abissali tra le fasce costiere islandesi e quelle della Groenlandia . L'assioma " Groenlandia =terra-verde ", fu veramente e storicamente una trovata del Gustavsson , nonostante le condizioni abitabili della zona siano state leggermente migliori rispetto ad oggi.
Saluti
ti scrivo questo poi esco dagli OT su questa stanza Ale:
"La Groenlandia di Erik il Rosso era una terra con estati brevi e inverni lunghi e difficili. Ma per i Vichinghi abituati agli eccessi climatici, la quantità di pesce, di pascoli, di mammiferi marini e uccelli commestibili ne facevano una zona migliore rispetto a quella da cui provenivano. Per aumentare le probabilità di sopravvivenza di una comunità in una terra comunque inospitale, in cui la vita, la sopravvivenza, era durissima per molti mesi all’anno, Erik aveva bisogno di ingrandire l’insediamento. Doveva convincere altri a seguirlo in questa terra, e ci riuscì. Allo scadere del bando tornò a casa con racconti di una terra così fertile e verde che chiamò “terra grande o terra verde  ” (  antica lingua norrenna GREN aveva 2 significati Grande e Ramo, mentre verde era Grond con la o barrata ) : .  Partì dall'Islanda con  venticinque navi di potenziali coloni ed arrivarono in quattordici raggiungendo  quella che venne chiamata Colonia orientale.

Il nome “Terra Verde= Greenland ) dovrebbe essere venuto con traslitterazione inglese, forse dalle stesse parole di Erik il Rosso quando parlò della nuova terra, ma non è una prova schiacciante di un clima molto più caldo dell’attuale nella Groenlandia dell’anno Mille. Indubbiamente era una terra più calda e ospitale dell’Islanda e di quanto sarebbe stato nei secoli successivi. Ma in una certa misura parlare di una terra verde e fertile  è stata anche una trovata pubblicitaria di chi, costretto a scappare dall’Islanda, voleva convincere altri a seguirlo."

Dobbiamo considerare che a parte qualche sito (pochi oggi) che è non raggiungibile per via dei ghiacci, la maggior parte dei siti e delle vestigia dell'epoca della colonizzazione vichinga sono ad oggi visitabili e sono locati nella zona verde costiera come lo erano mille anni fa.
Anche oggi in Groenlandia ci sono i presupposti per piccole unità abitative e per la loro sopravvivenza, come in effetti è stato dalla fine della PEG, basate sulla pesca e sull'allevamento ( in Groenlandia si contano allevamenti ovini per circa 20.000 capi, qualche migliaio di bovini e renne ).
Saluti e fine OT.
 cito il mio errore sul post precedente : erik il rosso è Thorvasson e non Gustavsson

26
Su Eric il Rosso però commetti un errore; partendo dal fatto che si , la fascia costiera del sud Groenlandia era molto più abitabile rispetto ad oggi ma soprattutto ad i secoli della cosidetta PEG, fu veramente lui ha trovare una certa " pubblicità" per la nuova terra da colonizzare; il fatto è riportato proprio da un libro scritto da suo figlio sulle parole del padre sull'epopea della sua  vita; bisogna considerare che molti coloni che seguirono il Gustavsson , venirono in fase iniziale , non dalla penisola scandinava ( ne era stato bandito per fatti di sangue e riabilitato dopo l'impianto in sede stabile delle colonie in Groenlandia ) ma dall'Islanda ( ove risiedeva ) , e come puoi dedurre non è che vi fossero , a quel tempo, differenze climatiche abissali tra le fasce costiere islandesi e quelle della Groenlandia . L'assioma " Groenlandia =terra-verde ", fu veramente e storicamente una trovata del Gustavsson , nonostante le condizioni abitabili della zona siano state leggermente migliori rispetto ad oggi.
Saluti

27
sull'olocene ,Ale , hai perfettamente ragione, figuriamoci io da cultore della storia ho ben presente il modello oscillatorio del clima, infatti come scritto stamani parlavo di era moderna, o meglio di età moderna ( dalla rivoluzione industriale fino ad oggi , diciamo in soldoni 1800- oggi) dove abbiamo anche serie più o meno dettagliate ( certamente a seconda degli anni ) di rilevazioni del clima . Non sono neanche un grandissimo fautore del GW antropico, anche se tendo, per i vari dati, a dire che la componente antropica sulla variazione de clima può cominciare ad essere una piccola variabile, che presa da se vale poco o niente e non cambia i cicli climatici, ma sull'impatto "ambientale ", invece comincia ad essere importante, e può cambiare anche microclimi in zone predefinite ( le mega-città sono un piccolo esempio).
quindi, come ho sempre detto, gli allarmismi da fine del mondo non mi appartengono, come credo anche alla maggior parte degli studiosi del clima, ma tendo anche ad ascoltare anche chi monitora con attenzione i cambiamenti del clima con variabili che prima non avevano impatti sul globo; fuori certamente dai giochetti mediatici.
anzi , vorrei lanciarti un sasso , magari non su questa stanza, ma su l'altra che hai giustamente aperto:
la differenzazione tra periodo caldo e Optimum climatico:
2 aspetti che sembrano sovrapposti , ma che in verità, seppur correlati, si differenziano molto, in quanto il primo è connesso al clima a macroarea o globale ( di solito nell'ultima era si differenzia più a emisfero ) il secondo invece direttamente all'attività umana come proliferazione culturale, ricchezza e variabilità di fauna e flora, ed in epoca storica ed anche protostorica ( 12,000 -5000/3500 a.c.) di attività legate umane legate a ciò ( caccia , pesca, raccolta , pastorizia ed infine agricoltura ) che invece e più correlato a fasce climatiche :
( esmpio : si può parlare di Optimum climatico Sahariano e sub Sahariano , oltre che centro-nord europeo, nel medio olocene , circa 8000-4000 a.c., ma non per i paesi della fascia mediterranea nord africana e sud europea, il tutto legato all'altezza verso nord in latitudine del ITCZ; al contrario nel periodo dell' Optimum climatico Romano, 500 a.c-250 d.c , pur in un periodo caldo , la fascia climatica più consona era proprio quella mediterranea e europea occidentale, ma con rafforzamento ed abbassamento delle correnti occidentali ed un arretramento dellITCZ )
sarebbe un bello studio !
con stima
saluti

28
Buona serata magiogighen76.  I dati di temperatura mostrano che l'Artico era altrettanto caldo negli anni '20 -'40 come lo è stato dagli anni '90 e che, tra i due periodi, l'Artico si è raffreddato di circa -2 ° C.Queste oscillazioni  sono da ricercare nel ciclo AMO .Dalla fine degli anni '70, l'AMO è passata dal punto più freddo del suo ciclo a quello più caldo, in coincidenza con un calo della copertura del ghiaccio marino artico.

https://www.esrl.noaa.gov/psd/gcos_wgsp/Timeseries/Plot/
Quando l'AMO passò da freddo a caldo, tra gli anni '20 e '50, si è verificato  un sensibile riscaldamento nell'Artico e  una riduzione del ghiaccio marino. Ciò veniva identificato con il nome, "The Warming in the North".
Già nel 1922, i suoi effetti erano già stati notati:

HH Lamb riferì che il ghiaccio marino artico subì una diminuzione tra il 10 e il 20% tra il 1920 e la fine degli anni '30.

HH Lamb: Climate, History and the Modern World – p260
E l'effetto dell'AMO sulle temperature terrestri risultò inconfondibile.
Ad esempio, Tasiilaq in Groenlandia:

E l'Islanda:

Intorno al 1960 l'AMO girò  nella sua fase fredda. E come mostrano i grafici sopra, l'effetto è stato altrettanto sensibile.
E come riferisce Lamb, si verificò una  espansione nel ghiaccio marino artico.

HH Lamb: Climate, History and the Modern World – p271
I dati di cui dispongo sono innumerevoli ma posso solo dire che il riscaldamento moderno (1990 in poi) non ha al momento visto lo stesso esteso calore artico come quello  del primo Novecento (1922-1960), dove la Groenlandia e la Scandinavia erano notevolmente più calde. La forza dell'AMO nel 1922 ha causato un rapido calore prolungato nell'Artico ...

Amplificazione artica 1925-194.  di seguito  un articolo scritto dal Prof SP Khromov (circa 1955) sul periodo di riscaldamento   degli anni '30.

CIA Geographic Intelligence Report, THE SOVIET ARCTIC (1959)
 In questo documento c'e una breve sintesi sui cambiamenti climatici dell'Artico in quel momento

1920-45 riscaldamento:
 La prima tabella mostra l'aumento / diminuzione della temperatura a diverse latitudini, da un documento sovietico declassificato (giugno 1980). Il secondo di Dorf (1959) mostra che le Svalbard erano 4-6C  sopra il normale durante quel periodo di tempo

L'Islanda  in quel periodo registrò la temperatura più calda nel 1939.
 "Le ondate di caldo furono  insolitamente numerose nell'estate del 1939 e si verificarono in più parti del paese
https://t.co/FMqGfdXR0g?amp=1.
Nei prossimi giorni cercherò di esporre ulteriori dati.

Hai ragione Ale, l'artico dalla fine della fase fredda ha avuto un periodo più caldo tra il 1920 fino al 1950, con picchi tra gli anni 30 e 40 , invece in questa fase , iniziata a metà degli anni 70 e non ancora conclusa invece di avere dei picchi abbiamo un trend in salita non ancora concluso, anzi, l'ultimo decennio, che vede dentro anche questo anno, è sicuramente quello più caldo con un trend di crescita che per adesso non ha intenzione di invertire la rotta.
Le temperature che furono raggiunte, in media, sull' artico,  nel ventesimo 1930-1950 , furono pressappoco quelle dell'ultimo decennio del secolo scorso ( anche tu Ale mi pare che abbia rimarcato questo dato) ,mentre dal 2000, abbiamo una crescita con valori che almeno nell'era moderna non abbiamo mai visto e con un trend di continua crescita senza alternanze significative tra anno ed anno ( soprattutto 2010-2020) . Poi magari il decennio che verrà cambierà i dati ed il trend ma per ora tutti gli studi, anche quelli più critici , vedono un artico in grande difficoltà rispetto agli anni passati e con valori medi che , almeno nell'era moderna dell'uomo , non si sono mai toccati. 
Con stima
Francesco

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk


29
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana Sabato 03 Ottobre
« il: Ottobre 03, 2020, 11:53:44 pm »
Piove pure qua!

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk


30
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana Sabato 03 Ottobre
« il: Ottobre 03, 2020, 01:15:50 pm »
Verbania 624mm in 24 ore


Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk


31
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana Sabato 03 Ottobre
« il: Ottobre 03, 2020, 09:45:32 am »
7mm
Ormai è endemico, siamo sempre sul liscio, dai temporali estivi che hanno fatto il giro pur di passare di qua, fino ad oggi.
Roba da chiodi........

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk


32
Ale 81, sul catastrofismo mediatico posso essere d'accordo; un allarmismo troppo spinto...... su che le temperature dell'artico siano uguali oppure addirittura inferiori degli anni trenta e quaranta,  proprio no, il grafico parla da se .......se in quegli anni si sono avute " punte" calde , la media rimane al di sotto del trend degli ultimi  20 anni , e non è di certo  un evento oppure un anno caldo a far parlare di riscaldamento ma bensì un trend pluriennale continuo di t° sopra le medie. Questo lo sai benissimo Ale, e secondo me è  sia sbagliato sia il troppo allarmismo sul GW sia la sua completa e velata negazione,  in quanto negli ultimi  decenni è  innegabile l'aumento delle t° medie soprattutto nell'emisfero boreale, non da essere catastrofici e sparlare della fine del mondo, ma almeno da monitorare .
Pensiero mio , beninteso, ma il grafico parla chiaro senza tante interpretazioni,  e penso che concorderai con me su ciò.
Con stima
Saluti

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk


33
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana Sabato 03 Ottobre
« il: Ottobre 03, 2020, 09:11:35 am »
4,4 mm . Ma almeno ripiove

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk


34
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana Sabato 03 Ottobre
« il: Ottobre 03, 2020, 08:19:43 am »
Piove. Qua non è poco, anche se sempre di lisciata. So ma sega . Sento di notizie allarmanti tra Liguria e Piemonte

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk


35
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Venerdi' 02 Ottobre 2020
« il: Ottobre 02, 2020, 07:56:33 pm »
390mm in 24 ore sopra ventimiglia al condune col Piemonte e sta per arrivare un bel carico  d acqua
cavolo!!!!!! :o

36
Della serie se si fa'10 mm da sabato a martedì e grassa

Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk
Già!
Ed io son già giù di morale. Da una parte sfracelli e da una parte nulla, e guarda caso ......
penso che io e te bisogna fare un discorsino sul nuovo modello moccoloch 4.0 , il 2.0 ormai è superato......... :) ;)
Saluti

37
direi che ci siamo.
Spero in eventi non troppo pericolosi ma a vedere dai lam con queste correnti, le zone esposte rischiano.
poi da sabato qualcosa si dovrebbe vedere in tutta la regione Toscana.
attendiamo domani per sviluppi e spero non per notizie catastrofiche.
saluti

38
Bilancio Agosto 2020 ( che non avevo messo ) Molino del Piano .
Con una temperatura media mensile di +24.90 °C, agosto 2020 risulta essere più caldo rispetto alla media 2006-19 (+23.53 °C, anomalia di +1.37 °C).
La temperatura minima media mensile, +17.21 °C, da confrontarsi con una media 2006-19 di +15.70 °C, registra un'anomalia di ben +1.51 °C ed è il nuovo record per il mese di agosto (precedente record: +16.93 °C di agosto 2009). La temperatura massima media mensile, +32.82 °C, è caratterizzata da un'anomalia di +0.81 °C rispetto alla media 2006-2019 (+32.01 °C).
Gli estremi di temperatura del mese sono stati i +12.4 °C di minima del 31 agosto ed i +37.9 °C di massima del 10 agosto. Il primo estremo è in 36° posizione nella classifica delle temperature minime più basse in agosto (il primato, del 31 agosto 2006, è +8.5 °C) mentre il secondo estremo si colloca in 18° posizione tra le massime più alte di sempre in agosto (il record, del 1 agosto 2019, è di +39.8 °C).
Il giorno più freddo è stato il 15 agosto con +20.0 °C di temperatura media, quello più caldo il 31 agosto con +27.6 °C. Il primo estremo si colloca in 21° posizione tra le temperature medie giornaliere più basse di sempre in agosto (il record, del 10 agosto 2014, è di +16.9 °C), mentre il secondo si colloca in 18° posizione tra le temperature medie più alte di sempre in agosto (il record, del 25 agosto 2017, è di +41.1 °C).
Da segnalare il nuovo record assoluto di temperatura minima più alta (+22.8 °C) stabilito il 29 agosto. Il precedente record, condiviso dal 19 luglio 2010 e l'8 luglio 2019, era di +22.6 °C.
Sono stati 25 i giorni con temperature massime ≥30 °C, da confrontarsi con una media 2006-20 per agosto pari a 23 giorni. In 10 occasioni sono stati superati i 35 °C (media 2006-20 in agosto: 7).
Da inizio anno sono 59 i giorni con temperature massima ≥30 °C (media 2006-20: 61), 15 delle quali ≥35 °C (media 2006-20: 16).
Per quanto riguarda le precipitazioni, ci sono stati 4 giorni di pioggia (media 2006-2020 in agosto: 5 giorni), e 49.0 mm cumulati. La media pluviometrica 2006-19 in agosto è di 58.0 mm, per cui l'anomalia è stata di -9.0 mm (-16%).

fonte: stazione meteo molino del piano

39
Che bellezza la seconda parte di ottobre calda. Ti amo  ;D
Pensi alle fungine eh!
Beato te, io con i' figliolo piccino , il lavoro e la compagna tenente colonnello la vedo buia

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk


40
...continuo a sperare che tu ti sbagli sul prosieguo autunnale. Attualmente le cose vanno in un certo modo ma sicuramente possono cambiare da un momento all'altro questo concetto io lo ho ben chiaro. Io personalmente non ho mai parlato di mesi sottomedia e quindi non so a chi ti riferisci. Sul fatto che dal forum spariscano certi soggetti appena inizia a piovere o a fare un pò più fresco, e ora mi riferisco a magiogighen76, e cosa risaputa  e lo riconfermo . Le battute sarcastiche e per ruzzare le fate tutti, ho letto battute e battutine di tutti i tipi negli ultimi tempi ma non è che se le fanno "quelli" che non la pensano come voi sono "inutilmente polemici" altrimenti non saremmo in un forum toscano  ;)
Buona giornata a tutti.
ù
Ti ringrazio; almeno mi hai citato ! :)
Comunque per tua precisazione, sul forum almeno io ci sono sempre , scrivo poco per via del lavoro, ma ci sono, un po'qua e un po' la!
Se poi credi che sia un "catastrofista del GW antropico",bè , affermo con veemenza che ti sbagli di grosso, però se lo credi, pace, me ne farò una ragione, ma credo che tu sinceramente non ti riferissi a me; poi vorrei sapere su " quelli che la pensano come voi" a chi sarebbe riferito? qual'è il mio pensiero? lo sai ? Perchè io non ho proprio un " pensiero" netto sulla climatologia come su altro; guardo ed ascolto, m'informo per quel che posso, leggo, anche diversi punti di vista, e se sono scientifici, supportati da ricerche che poi devono essere confermate, sapendo che quel che si studia del presente, non è detto che valga per domani. Per me solo la matematica e la storia dei fatti sono per nulla o poco opinabili; quindi ergo, non ho una squadra di appartenenza su questi temi, e non vivo il mondo in un concetto duale, bene e male, luce ed ombra, noi e voi;
  almeno così quando mi citi, sai come la penso..........
ritornando OT , so che molti di voi , per via di passione micologica , non godrebbero per un bel pioggione, ma io sicuramente si, e che questa volta ci pigli pieno in questa valle. ;) ;)

41
Il titolo di quest'articolo apparso sulla Repubblica on line di oggi è: "Il settembre più freddo degli ultimi 50 anni..."

https://www.repubblica.it/cronaca/2020/09/26/news/maltempo_ancora_vento_forte_allerta_meteo_al_centro-sud-268602602/

Meditate gente, questi sono gli stessi dei titoloni sulle ondate di caldo record...
PS in questi giorni di piogge autunnali e di freddo anticipato, il forum è stranamente quieto...dove sono le cassandre della siccità e del caldo da global warming antropico?
Saranno fuori a godersela,  forse......

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk


42
Ah cmq..spaghi da incorniciare..



sottomedia prolungato e piogge autunnali in vista, cosa volere di più non saprei..
quoto l'intervento di barione, sul forum c'è quiete quando non si può sbraitare al mite soleggiato...  :o 8) ::) :-X ::)
occhio..
Sempre polemica, sennò di che sa la vita........sempre a guardare che cosa fanno gli altri , bah!
Comunque,  per la mia zonuccia,  orticello e via dicendo, chi più ne ha più ne metta, siamo passati dal battere i record di temperatura media più alta per settembre (  tre gg di seguito,  mi corregga Incudine se sbaglio) a battere per ben 2 gg la temperatura media più bassa per Settembre, ;
Certo che non è un tempo che annoia almeno finora.
Siamo stati un po' fregati dai cumulati , perché già a pochi chilometri di distanza la storia cambia e si vede nei corsi d'acqua.
Vedremo il proseguo.

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk


43
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana Domenica 27 Settembre 2020
« il: Settembre 27, 2020, 02:52:19 pm »
Buongiorno,
Minima di 7.9 attuali 8.4 cielo coperto bianco  8)
Se fossimo stati in pieno inverno sarebbe stata una giornata da Snowcasting..  ;) ;) ;)
Speriamo che questo inverno si possono fare. L'inverno passato neanche uno, nemmeno un nivotour sopra il mio paesello; uno di primavera,  la mattina e già a mezzogiorno non c'era più niente fino agli 800 mt.:
Cosa che trallaltro non serve se non per coreografie e foto; non serve alle falde e sorgenti in primis( e si vede) ed alla mia bile in secundis.......
Saluti

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk


44
Nell'attesa che Ale possa ritornare ad informarci con i suoi preziosi e quotidiani interventi , posto solo il grafico della estensione del ghiaccio artico relativa al 25 sett 2020. La ripresa sta subendo una accelerazione importante e ieri è stata superata la quota , potremo definire psicologica dei 4 mln di Km 2.

Ciao Ale , spero di rileggerti presto.
Infatti,  giustissime osservazioni. 
Speriamo in una ripresa veloce sia dell'estensione sia del volume.
Un grande saluto ad Ale 81.

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk


45
Auguroni nucleo

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk


46
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Martedi' 22 Settembre 2020
« il: Settembre 22, 2020, 08:49:33 pm »
Nelle ultime 48 ore caduti la bellezza di 4,4 mmpraticamente crisi idrica risolta

ULTIMA ORA : MOLINO DEL PIANO
Sta passando  adesso un'ondata di piena eccezionale per massa e volume , la circolazione in crisi , prime case inondate dalla valanga di mocc..li e rosari che viaggiano a velocità inusitata, campane della parrocchia che suonano incessantemente........il comune allarmato , il sindaco verso la richiesta di "Stato di calamità eccezionale" presso la regione e gli organi competenti! 

47
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Lunedi' 21 Settembre 2020
« il: Settembre 21, 2020, 09:01:57 pm »
Ma indoeeeeeeeeeeha fatto 3 minuti di pioggia moderata e poi il nulla. Sono 2 ore che tuona in ogni direzione ma qui solo rosari

da non crederci!!!!
Son caduti più lampi che acqua, oltre ai rosari in tempesta tipo tropicale

48
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting domenica 20 settembre 2020
« il: Settembre 20, 2020, 08:21:01 pm »
Dalla web sembrava che fosse arrivato il temporale, invece liscio e assurdo. Solo acquettaè una maledizione
tranquillo ! c'è stata pure una tempesta .....di mocc..li, ma sempre una tempesta , anzi oserei dire un uragano! >:( >:(

49
basta che piova. il resto si vedrà ;D

50
uno spettacolo vedere il ghiaccio antartico ad un passo dall'isola della Georgia del sud. 
saluti.

Pagine: [1] 2 3 4 5 ... 33