BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Stevesylvester

Pagine: [1] 2 3 4 5 ... 78
1
Buongiprno. Sono vicino a Castiglioni, ventilazione sostenuta e cappa sparita. Dai sat e carta fulmini postati sopra ma soprattutto dalla velocità e direzione delle correnti visibile a livello dei cumuli, risulta un ombra pluvio molto consistente e spazio per fenomeni forti non ce ne sarà. Abbiamo ancora 4-5 ore poi gran parte dei giochi sarà fatta.


2
mamma mia il 12 z....  :-*

Ariecchelo qua aggiornato, ogni volta che lo posto il sottomedia guadagna terreno  8).

La cartina sotto invece mostra la situazione delle correnti alle 13 di domani a 850 hPa. E mostra quel che ieri si sperava potesse succedere: a quanto pare l'aria fredda arrivera' piu' instabile del preventivato e riuscira' a scavalcare meglio l'appennino regionale distribuendo i fenomeni su una  superficie maggiore. Facendo attenzione si vede infatti sulla media regione la linea di convergenza ( presente fino al suolo e sulla quale i temporali troveranno maggiore spunto) tra l'aria fredda in netto travaso dall'appennino che scalza quella piu' calda con contrasto termico modesto ma dinamico evidente in quanto richiamata da SW dal minimo orografico-dinamico attivo alle quote mediobasse presente a ovest della Sardegna.
Convergenza in rapido progresso verso sud cosi' come rapido sara' il passaggio instabile. Precipitazioni convettive che risentiranno, date le correnti, di ombra sottovento agli appennini e che difficilmente riusciranno a raggiungere le coste. Diverso il discorso delle aree appenniniche che godranno dello stau prefrontale sopravvento e della alta versilia e lunigiana che gia dalla mattina potrebbero essere interessate da temporali da stramazzo sul ligure in arrivo dal mare.
In generale e riassumendo: domani precipitazioni convettive a carattere sparso generalmente di media intensità senza escludere episodi piu' consistenti sin dalla mattina sul nordovest regione e appennini in progresso verso SE molto rapido tanto che a meta' pomeriggio la regione sara' gia per essere abbandonata. Ombre pluviometriche sottovento agli appennini e coste poco interessate salvo l'alta versilia.
Netto calo termico e igroscopico a seguire .
Non mi " compete" ma la dry line padana e' notevole, possibili temporali violenti gia dalla nottata sul triveneto.


3
mettete gli spaghi 06 e godete,quest'anno Chuck Norris non perdona,cammello preso a stianti!  :o

Ecco qua.

4
Dall'immagine sat poco sopra si vede chiaramente il fronte freddo in azione che abborda Svizzera e Austria con i prefrontali in azione sulle Alpi. E' evidente che la sua parte piu' attiva e' ad E sulle repubbliche baltiche .

5
Tuona, qua convezione in intensificazione, frequenti folate inflow verso un CB a N.

6
Nottata fastidiosa, una delle pochissime di quest'anno, minima di 18°. Massima pero' inferiore a ieri, 29,5° attuali contro i 31 di ieri stessa ora. Questo per la copertura convettiva in aumento con evidenti congesti a occidente.

7
Buona serata. Rapida "irruzione" personale che anticipa quella fredda prevista.
Non molto da aggiungere a quanto detto in precedenza, venerdì transitera' velocemente la coda di un catafronte freddo diretto verso il Mar Nero e che si trascinerà dietro aria fredda in entrata principalmente dalla porta di bora.
Fenomeni a rapida evoluzione dal triveneto verso il medio Adriatico e insistenti prevalentemente oltre appennino come da carte di esenaiof qui sopra.
Anche la depressione dinamico-orografica in formazione domani sull'alto tirreno avra' vita breve e impatto trascurabile se si eccettua forse l'agevolazione in regione di un po' di termoconvezione ( aria secca in transito in quota e wind shear positivo anche se i venti alti hanno modeste velocità)
Resta per la regione dopodomani la possibilità di una modesta correzione di rotta della saccatura nelle prossime ore positiva per noi e potremmo anche sperare che , trattandosi di aria polare continentalizzata, data la sinottica si sia instabilizzata dal basso piu' di quanto previsto ora  e abbia lo spunto per oltrepassare meglio l'appennino e risultare un po' piu' efficace .
Vediamo, di sicuro il calo termico non ce lo leva nessuno .



8
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting toscana Giovedi 14 Giugno
« il: Giugno 14, 2018, 04:04:53 pm »
1.2mm in prima mattinata , roba più sostanziosa oggi ?
Secondo me no. Non guardo più nulla da ieri sera ma secondo quel.che vedevo ieri,  esauriti quei pochi temporali che sembra siano in azione in maremma,  da domani dovremmo essere all'asciutto almeno fino a domenica.
Nel mentre, nuova telefonata con segnalazione di CB e tuoni verso Gavorrano.

9
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting toscana Giovedi 14 Giugno
« il: Giugno 14, 2018, 03:54:38 pm »
Mi segnalano rovesci e qualche tuono verso Scansano.

10
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting toscana mercoledì 13 giugno 2018
« il: Giugno 13, 2018, 05:10:33 pm »
Qua coperto dalle 13 ma niente di clamoroso, solo un alternarsi di piovaschi piu' o meno forti e pause per un cumulato di circa 9 mm. Al limite della "zona utile" prevista che tendeva a vedere prevalenti i fenomeni sulla meta' sud della regione, in particolare porzione sudoccidentale.
Sono venuto via da Firenze alle 15:15 col temporale che si stava profilando e che quindi ho perso preciso preciso.

Stando al percorso previsto del vortice, piuttosto largo ad ovest,avremo fenomeni fin verso l'ora di cena ma il clou sta passando e diventeranno sempre piu' sporadici e isolati.
Successivamente , per domani, saremo interessati da nuvolosita' ritornante in grado di dare altre precipitazioni soprattutto la mattina , sparse, sempre prevalenti nella meta' sud della regione e sui crinali sopravvento con tendenza ad ombra pluviometrica orografica nella pedemontana interna.
La carta sotto (scaricata con fatica e moccoli dal cellulare a carbone  ;D ) mostra l'andazzo alle quote medie per domattina alle 10z col vortice che ha gia preso la via del Tirreno meridionale e la rtornante in azione.


11
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana martedì 12 giugno 2018
« il: Giugno 12, 2018, 08:30:38 pm »
Di nuovo coperto .

12
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana martedì 12 giugno 2018
« il: Giugno 12, 2018, 06:19:40 pm »
Convezione ormai scemata, continuano brevi piogge da stratocumuli ex-temporaleschi di passaggio.

13
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana martedì 12 giugno 2018
« il: Giugno 12, 2018, 05:11:53 pm »
Rovescetto di 5 minuti , temperatura massima che dai 29° di due ore fa e' scesa a 24.2.

14
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana martedì 12 giugno 2018
« il: Giugno 12, 2018, 04:37:54 pm »
Qua convezione attiva ovunque tranne che quadrante di nordovest. Tuona a SE.

15
Per domani confermata giornata movimentata da instabilità convettiva gia dalla mattina che dovrebbe essere nettamente prevalente nella porzione centromeridionale della regione, dato l'ingresso da NW del sistema.

16
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting lunedì 11 giugno 2018
« il: Giugno 11, 2018, 05:00:29 pm »
Qua siamo arrivati ai 30.7°.

17
Buondì. Sto guardando qualche carta e qualche lam per mercoledì, quando sembrava potesse entrare un fronte freddo in Mediterraneo.  In attesa di lam su base Reading, quelli GFS sono chiari: nessun fronte, manca assolutamente la convergenza a tutte le quote. Alpi e transito della saccatura con asse che si disporrà sw-ne, spezzeranno il fronte freddo in formazione sulla Francia. Entrerà un vortice freddo instabile visto con traiettoria da NW (confermata dalle altezze della tropopausa) tradizionalmente sfavorevole per precipitazioni diffuse in regione. Tipica dinamica estiva.
Per ora, in attesa di aggiustamenti, avremo di certo rinforzo dei venti, dei mari e un bel calo delle temperature.



***EDIT SERALE***: Si conferma grossomodo quanto detto sopra, da domani mattina calo dei GPT su tutto il mediterraneo occidentale e da domallaltro mattina isolamento di un cutoff sul golfo di Genova che poi traslera' verso SE. Da domani sparisce la +15 dalla regione e ci saranno dal pomeriggio le condizioni per termoconvezione sparsa. Assente , come si diceva, frontogenesi.

Si comincia a veder fare capolino sul mediterraneo il fronte subtropicale che nei prossimi giorni collaborera' col fronte polare ad alimentare decisamente la saccatura ritardandone il riassorbimento.

Mi scuso per la fretta e la poca precisione ma sono ancora senza wifi e limitato al tethering via cellulare che e' totalmente cachettico.

18
Spaghi 00  8) e poi ditemi che dopo Maggio anche a giugno non sto facendo un gran lavoro  :o
Ottimo direi e comunque faccio subito un centinaio di gesti scaramantici.
Direi di seguire il suggerimento del Presidente nel post qui sopra ma estendendo le operazioni anche ad Agosto e Settembre. Poi i primi quindici di Ottobre puo fare quel che gli pare  ;D

19
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana domenica 10 giugno 2018
« il: Giugno 10, 2018, 04:43:44 pm »
Cielo sempre sereno, massima per ora a 28° ma sta continuando lentamente a salire. Ventilazione occidentale sostenuta.

20
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting toscana sabato 9 giugno 2018
« il: Giugno 09, 2018, 03:38:26 pm »
E per l'appunto e' iniziato a piovere moderatamente da dei cumulacci. Peccato, rischia di essere troppo presto.
C.V.D.  ::) . Sparito quasi tutto, restano solo pochi cumuli sui crinali e l'aumento della ventilazione tendera' a ritardarne lo sviluppo.
Se non altro si sta bene.

21
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting toscana sabato 9 giugno 2018
« il: Giugno 09, 2018, 12:52:51 pm »
Buongiorno. Le mappe di Windows ( modo elegante per dire che senza rete posso solo affacciarmi alla finestra) mostrano una bella attivita' cumuliforme in queste zone e sui crinali.
Potrebbe scapparci l'ultima sciacquata.
E per l'appunto e' iniziato a piovere moderatamente da dei cumulacci. Peccato, rischia di essere troppo presto.

22
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting toscana sabato 9 giugno 2018
« il: Giugno 09, 2018, 11:53:06 am »
Buongiorno. Le mappe di Windows ( modo elegante per dire che senza rete posso solo affacciarmi alla finestra) mostrano una bella attivita' cumuliforme in queste zone e sui crinali.
Potrebbe scapparci l'ultima sciacquata.

23
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana Venerdi 8 Luglio 2018
« il: Giugno 08, 2018, 08:59:38 pm »
stevesylvester grazie ..stasera ci fa abituare male  :D
Tempo un par di giorni e ci si riavvezza  ;D!
Stanotte dormitona a finestre spalancate, anzi, sciancate. Mi voglio levare domattina col mal di schiena da freddo.

24
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana Venerdi 8 Luglio 2018
« il: Giugno 08, 2018, 06:01:40 pm »
saltati stevesistelver che dici
Si! ;D ;D.........scusa ma mi ricollego solo ora. Esauriti i temporali a ovest del nostro valdarno, sulla piana ,  ora iniziano quelli a est-sudest sulle montagne che erano rimaste al sole.
Ma anche questa mandata la vedo fracassona ma poco produttiva per noi .
Pero' fa tanto fresco, incameriamolo che nel fine settimana potremmo doverlo rimpiangere.

25
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana Venerdi 8 Luglio 2018
« il: Giugno 08, 2018, 04:43:37 pm »
Qua da un'oretta trona ed e' nero tutto intorno ma acqua piu' punta che poca.
Niente a che vedere con la cattiveria di stanotte.

26
Nowcasting Toscana / Nowcasting Toscana Venerdi 8 Luglio 2018
« il: Giugno 08, 2018, 06:55:20 am »
Buongiorno. Nottata rumorosa con temporali succeduti uno all'altro fino almeno alle tre di notte.
Lasciati 18mm nel pluviometro e 16° di minima. Nuvoloso.

27
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana giovedì 7 giugno 2018
« il: Giugno 07, 2018, 11:53:25 pm »
Te l'ho ingrandito :D



Grazie  ;D , bel Godzilla! Nel frattempo qui sta scemando dopo circa 7 mm di precipitazione.
Ho scroccato poco fa il cellulare del mi figliolo con un bel display da 5,5 pollici dove ho visto ormai smontato il godzilla di cui prima.
Prima che il figliolo andasse in astinenza da smartphone ho avuto concessi 10 min, ho visto quindi un paio di lam della temperatura a 850 previsti e li si vede il nucleo freddo incapace di procedere ad est per alcune ore. E' verosimile quindi che la linea di sviluppo dei temporali rimanga quella attuale ancora per parte della nottata.

28
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana giovedì 7 giugno 2018
« il: Giugno 07, 2018, 10:39:19 pm »
…………………………………………..
Le prossime ore saranno decisive. La mancanza di sviluppo di temporali sparsi e in aumento di numero entro le prime ore della notte potrebbe rivelare che dovremo accontentarci della instabilta' pomeridiana di domani……………………………………………...
Accontentato in un'ora! Meglio di cosi'….. Direzione sviluppo: S-N

29
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana giovedì 7 giugno 2018
« il: Giugno 07, 2018, 10:31:39 pm »
GRANDINA!

30
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana giovedì 7 giugno 2018
« il: Giugno 07, 2018, 10:28:30 pm »
Direi MCS sul nord Italia :o
Azz! Una bestia a mesoscala e posso vedere solo dei francobolli sul cellulare growl!
Mi consolo con un temporale improvvisamente formatosi qui a due passi e con i miei a Grosseto che mi stanno segnalando temporali in risalita da Sud.
Possiamo dire che forse la nottata non e' persa!
EDIT: stesso temporale segnalato da Dan996 ovviamente, salvo che qui a 5 minuti di strada non viene una goccia.

31
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana giovedì 7 giugno 2018
« il: Giugno 07, 2018, 09:23:02 pm »
Sono impossibilitato a vedere carte da stamani per assenza di linea in casa e lavorare sul cellulare, almeno il mio,  e' improponibile.

Mi resta solo l'osservazione visiva.
Qui il tempo e' in lento peggioramento specie sui crinali ma certo non ci sono i segni di instabilita' forte e diffusa che i radiosondaggi "previsti" davano stamani per oggi e stanotte. Quando era possibile osservare nuvole a varii livelli una cosa risultava chiara: assenza di shear . Non un buon segno.

Potrebbe indicare un minimo in quota in ritardo oppure piu' meridionale.
Le prossime ore saranno decisive. La mancanza di sviluppo di temporali sparsi e in aumento di numero entro le prime ore della notte potrebbe rivelare che dovremo accontentarci della instabilta' pomeridiana di domani.

32
Nonostante sia "tecnicamente" fuori gioco e lo rimarrò per diversi giorni, quando posso un' occhiata  alle carte la butto. Ho guardato solo i radiosondaggi previsti su Firenze : tra le 12z di oggi e le 18z di domani è indicata forte instabilità in particolare domani tra le 09z e le 16z, con wind shear sempre positivo e, anche se meno evidente, costante speed shear.
Uno sguardo ai sondaggi del resto della regione conferma a grandi linee che il discorso si può estendere a tutto il territorio.
Benzina e accendino a quanto pare ci sono.

33
Rispetto a quanto dicevo ieri (qui: http://meteodue.it/index.php?topic=13779.msg661976#msg661976 ) , ci sono alcune modifiche della ballerinissima circolazione portata dietro dal nucleo di aria fredda alle quote medie .
La traiettoria piu' meridionale tenuta dal minimo ha fatto si che non si dissipasse quasi tutto contro le alpi e lo ha portato a rigenerarsi, se cosi si puo dire, muovendosi sul tirreno con ancora presente una isoipsa chiusa a 500 hPa. Questo sistema si colmera' definitivamente facendo "landing" in regione in nottata assieme alla parte piu' fresca del nucleo che lo accompagna.
Un po' a causa degli appennini, un po' perché verra' definitivamente abbandonato dalla circolazione principale come indica la carta della vorticita' potenziale per domattina (sotto).
Dovrebbe portare un nuovo aumento della nuvolosita' e nuove precipitazioni principalmente convettive gia dalla prima nottata a partire dalle coste e poi a propagarsi verso l'interno con interessamento principale stavolta della meta' meridionale della regione, poi a seguire tra fine mattina e pomeriggio, i soliti temporali termoconvettivi sparsi.
Il nucleo perdera' rapidamente energia colmandosi alla svelta per cui puo' darsi che la termoconvezione pomeridiana possa avere vita breve.


Approfitto per dire che domani comincero' dei lavori in casa che dureranno una quindicina - venti giorni. Sara' difficile senza rete e senza tutti i miei link e fogli , che riesca a intervenire se non come spettatore . Vediamo come si mette.

34
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana lunedì 4 giugno 2018
« il: Giugno 04, 2018, 04:54:42 pm »
Pluvio ultime 3 h.

35
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana lunedì 4 giugno 2018
« il: Giugno 04, 2018, 04:36:27 pm »
Dal sat praticamente quello su FI è l'unico temporale in corso! Ora rovescio anche in questa zona. Direi che si può scomodare lateoria dell'isola di calore.

EDIT: in corso in Toscana ovviamente.

36
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana lunedì 4 giugno 2018
« il: Giugno 04, 2018, 03:08:16 pm »
Uragano su Firenze......mamma come viene, assurdo
Qui sempre FI ma zona porta a Prato appena un po' di pioggerella con asfalto rigià quasi asciutto  :(

37
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana lunedì 4 giugno 2018
« il: Giugno 04, 2018, 12:56:09 pm »
Intanto in Veneto mi sembra si sia sviluppato qualcosa di veramente tosto....
Era previsto, la disposizone delle correnti, l'alto adriatico nettamente sopramedia  e il riscaldamento del suolo davano sul triveneto costiero indici di instabilità altissimi.

38
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana lunedì 4 giugno 2018
« il: Giugno 04, 2018, 11:59:15 am »
pensi che pioverà a temporale oggi nelle nostre zone?
Fenomeni che presumibilmente saranno sparsi a leggera prevalenza striscia costiera da LI in su, quadrante regionale di nordovest, catena appenninica e interno regione dal chianti verso est. I temporali li vedo più probabili in quest'ultima zona e sugli appennini e in ogni caso generalmente brevi. Altrove più probabili rovesci o piovaschi.

39
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana lunedì 4 giugno 2018
« il: Giugno 04, 2018, 10:49:32 am »
Confermato dai lam su base 00z quanto gia visibile dal sat stamani. Ritardo di circa 6h rispetto a ieri dei fenomeni che, dato il sereno fin qui conseguente, potrebbero essere principalmente convettivi sommando  come tempistiche, quanto arriva dalla dinamica sinottica a quanto previsto per termoconvezione.

40
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana lunedì 4 giugno 2018
« il: Giugno 04, 2018, 07:50:59 am »
Buongiorno. Minima di 17° pari. Rispetto alle previsioni di ieri sulle emissioni 00z, ci sono gia cambiamenti, sistemi a scala cosi ridotta ne sono suscettibili. Il minimo alle quote medie è in lieve ritardo, circa 6h, e leggermente più basso di latitudine.

41
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana domenica 3 giugno 2018
« il: Giugno 03, 2018, 08:28:42 pm »
Qua 30.2°, visibile da qui cumulonembo sviluppatosi nel tardo pomeriggio verso Arezzo.

42
Tra stanotte e domani e'in previsione una dinamica curiosa che merita due righe.
In generale si tratta del distacco del solito nucleo di aria fresca dalla circolazione depressionaria sul golfo di Biscaglia,e' una cosa gia accaduta nei giorni indietro con dinamica simile. Stavolta il cutoff interessa maggiormante le quote medioalte e nel suo intorno si genera nuvolosita'compatta ovviamente in prevalenza media e alta.
Nelle prime tre immagini vediamo alle 03z di stanotte il minuscolo centro depressionario in quota, la posizione del bolo fresco a 850 hPa e ,sempre a 850 hPa, il moto ciclonico delle correnti osservabile  nella terza immagine.
Purtroppo il sistema dissiperà molta energia nell'impatto previsto con le alpi per cui nelle successive due carte  per le 15z di domani non esiste più il centro ciclonico in quota ed è a termine la circolazione antioraria delle correnti a 850 hPa. Sopravvivera' pero' - aiutato da una curvatura ciclonica a 500 hPa comunque presente - un centro di vorticita' ciclonica alle quote alte,( visibile nella sesta carta a 700 hPa per la notte di martedi') che attraversera' la regione accompagnato dal residuo di aria fredda deviato dalle alpi.
Sui fenomeni previsti in regione per domani, a parte cieli nuvolosi per buona meta' del giorno, c'e' incertezza sono dinamiche a scala ridotta sensibili a cambiamenti minimi,ma esiste probabilita' di piogge modeste nella tarda nottata e mattina prevalentemente nel quadrante nordoccidentale e forse instabilità convettiva sparsa sui rilievi nel pomeriggio se riesce a rasserenare.
Per martedì la carta della vorticita' relativa e' significativa ma ci riaggiorniamo.



43
Qua,nonostante la ventilazione avvertibile siamo arrivati ad una max di 26.1° con UR 45%, piu' che accettabile per i miei gusti.

Ho cercato di capire come mai i temporali mercoledi' non abbiano seguito l'evoluzione prevista simile un po' da tutti . Credo che possa essere successo quanto segue:
- sul reatino si e' originato il primo temporale molto presto probabilmente per una combinazione di indici di instabilita' altissimi e orografia favorevole alla direzione delle correnti medie in quel momento da SE
- e divenuto multicellulare e i varii nuclei hanno cominciato a spostarsi rapidamente verso NNW seguendo la componente tra le correnti medie e la direzione di germinazione delle nuove celle.
- il sistema ha intoppato il massiccio dell'Amiata e la linea di sviluppo ha deviato in modo imprevisto verso W forse perche' ha intercettato l'arrivo preciso sulla costa dell'aria secca in quota e magari aiutata da qualche outflow piu' consistente in rotolamento dalle pendici amiatine occidentali come mi sembra avesse ipotizzato Equaqui.
-il temporale poi ha ripreso la direzione di propagazione precedente attraversando tutta la regione e rompendo i piani.

Non sono riuscito a elaborare altro, chi avesse altre ipotesi o aggiunte da fare è ben accetto.

44
instabilità ce n'è anche domani e aspetterei a proclamare sentenze:
ESTOFEX scrive di temporali molto diffusi durante la giornata di oggi, ieri un esteso temporale qui in Valdichiana ha lasciato cadere ben 12 mm e adesso fa freschetto.
http://www.estofex.org/

Quando sbaglio lo dico, quando la imbrocco...anche : secondo me oggi era uno dei giorni che in regione avremmo visto poco.
Forse ho sbagliato di nuovo, non s'e' visto nulla.



45
Anch'io avrei detto stop e invece stamani abbiamo avuto alcuni passaggi piovosi,anche intensi,specie nella fascia pedemontana e vallate apuane.
E speriamo di continuare.

46
instabilità ce n'è anche domani e aspetterei a proclamare sentenze:
ESTOFEX scrive di temporali molto diffusi durante la giornata di oggi, ieri un esteso temporale qui in Valdichiana ha lasciato cadere ben 12 mm e adesso fa freschetto.
http://www.estofex.org/

Bah, questa non è una sentenza ma la mia idea. Potrei tranquillamente sbagliarmi come ho fatto proprio ieri. Del temporale in valdichiana lo sapevo, ho seguito ieri sul now tutta la giornata. 3 mm da me.

47
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting toscana giovedì 31 maggio 2018
« il: Maggio 31, 2018, 10:05:53 am »
Bongiorno, le burrasche serali e il sereno notturno hanno riportato la minima sotto ai 18: 15.9°.
Oggi esistono ancora delle probabilità di termoconvezione  sparsa, vediamo.

48
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana Mercoledì 30 maggio 2018
« il: Maggio 30, 2018, 10:20:33 pm »
Disamina perfetta come sempre steve, per fortuna stavolta ha trovato l'incanalamento giusto (li possino quell'artri che sbagliano canale…), 10 mm in un quarto d'ora, bene così.
T'e' ita bene vista la media di questa giornata, vedi Incudine rimasto in bianco nel bianco della cartina pluvio.


49
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana Mercoledì 30 maggio 2018
« il: Maggio 30, 2018, 10:00:52 pm »
Bella roba!io a rosicare

Ecco la carta pluvio aggiornata, manca solo parte del temporale di Maxyuv che ha giovato dell'incanalamento del temporale lungo la vallata del casentino di cui avevo qualche sospetto alcuni post fa e che gli e' finito in casa trabarcando da Dicomano. Si vede come - a parte il temporale di Max- per il resto il sistema ha perso rapidamente energia risalendo dal basso aretino, essenzialmente causa l'ora .

50
Ancora stamani confermati gli indici di instabilità elevatissimi per oggi. Sembra che i primi temporali si formino sulla linea del fronte di brezza che è un buon accendino in casi simili in cui l'aria più secca in quota entra da ovest a fine mattina e avvia la cappa aspirante.
Speriamo di divertirsi un po.
Mi cito dopo la ciccata mia e generale, ci siamo divertiti poco e in pochi. Le ragioni saranno da indagare poi.
Poca attivita' e con cumulati mediamente modesti rispetto al previsto.
E ora : riposo, tanto fino al 4 giugno almeno, non ci sara' granche' da dire  :( .
E che il cielo salvi Reading e Icon.

Pagine: [1] 2 3 4 5 ... 78