BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - Nonno_rodano

Pagine: [1]
1
Buongiorno a tutti, spero che abbiate tutti superato in modo brillante questi ultimi mesi travagliati e che siate pronti per iniziare a pensare al prossimo inverno.. :D

Come ogni primavera/estate ho lavorato nei ritagli di tempo per aggiornare e possibilmente migliorare il modello COBA. Quest'anno l'ho completamente rivoluzionato, anzichè ottenere come output le anomalie di GPT adesso ottengo i valori previsti di indici come NAO, AO, SCANd, EA, EA/WR etc..plottando poi anni con patterns di tali indici simili risalgo alle anomalie di GPT..

questo è un metodo meno preciso e più "rasoterra", ma per ragioni che sarebbero complesse da spiegare in due righe, mi permette un lavoro più semplice facilitando l'obiettivo di minimizzare l'errore..lo scopo come sempre detto è quello di evitare di "indovinare" alla perfezione un mese e toppare completamente il successivo, accontentandosi invece di due mesi non perfetti ma abbastanza simili alla realtà,almeno a livello generale..questo fino a quando non avrò più tempo o risorse da impiegare.. ;)

Passiamo subito alle cartine, unica cosa che conta e interessa.. :D

Ecco le anomalie attese per i mesi di Dicembre 2020 e Gennaio 2021 secondo i dati analizzati da Dicembre 2019 a Giugno 2020:



come si nota, il mese di Dicembre sarebbe condizionato da alta pressione su tutta l'europa, non certo una grande novità se si osservano gli ultimi mesi di dicembre..in questi casi le considerazioni sono sempre le stesse: clima mite in quota, nebbie al suolo, gelate mattutini, qualche passata fredda che dai balcani scivola verso il centro-sud etc..

per gennaio la situazione sembrerebbe meno definita, lasciando spazio ad un mese più dinamico, pur tuttavia senza grandi eventi freddi di rilievo, con temperature sotto media su scandinavia e via via sopra media scendendo verso sud.. ::)

Ci sentiamo per il prossimo aggiornamento, buona seconda parte di estate (si spera ancora non africana) a tutti.. :-*

2
Buongiorno, ecco la prima carta con le anomalie di GPT per l'inverno 2019/20..si riferisce per il momento al solo mese di Dicembre 2019..perdonerete la grafica,ma questo è quello che ottengo dal mio modello (in realtà ovviamente ottengo numeri che poi ho arbitrariamente associato ai colori)..solitamente per avere una grafica migliore mediavo una serie di anni (non necessariamente per il mese di Dicembre visto che parliamo di anomalie e non di GPT reali) per ottenere una carta abbastanza simile ma guardabile a livello estetico..quest'anno non ho trovato niente in archivio che abbia quella piccola anomalia negativa presa di striscio e poi tutto in positivo..

ho comunque voluto postare la carta della media di GPT che più si avvicina tanto per avere un'idea..




Considerando sempre che si tratta di una media mensile, ne uscirebbe un dicembre non molto distante dal 2018 (in realtà la media più simile è 2007+2018), senza troppe emozioni ma in un contesto termico vicino alla media o leggermente sotto su italia orientale, leggermente sopra procedendo verso ovest e soprattutto nord-ovest..vista la disposizione delle anomalie potrebbe esserci comunque spazio per una retrogressione probabilmente bassa..il tutto fitta con una NAO per il mese di Dicembre attesa al momento debolmente positiva (entro una settimana dovrebbe uscire l'aggiornamento con i dati di settembre)..

Ricordo infine che trattasi di un lavoro molto semplice ed elementare che richiede però molto molto tempo,non ci guadagno o perdo nulla, nè che vada a buon fine la previsione, nè che accada il contrario..inoltre la tendenza uscita dal modello è stata confermata "a mano" ;D e a mio avviso rispecchia il quadro di QBO+/attività solare (AA index non ancora al minimo).. ;)

3
Buonasera a tutti, apro un nuovo td onde non intasare quello principale, se poi la moderazione riterrà più utile accorpare ben venga..

eravamo partiti da qui (5 novembre 2018):


intanto ecco il valore della NAO media DJ di questo "vecchio" modellino per questo 2018-19 (su base Ottobre 2018): +0,52


questo valore è il risultato dell'utilizzo di quello che chiamerò COBA1 (COrrelation-BAsed 1), il primo modellino, già testato sul campo gli scorsi 3 inverni e che utilizza i dati del solo mese di OTTOBRE e restituisce il valore medio della NAO su Dicembre-Gennaio..

quest'anno ho sviluppato quello che chiamerò COBA2, un modello molto simile che utilizzando i dati di un mese X restituisce il valore della NAO del mese X+Y, ad esempio con dati di MAGGIO si ottengono i valori singoli di Dicembre, Gennaio e Febbraio..questo modello viene aggiornato ogni mese con i dati di MAGGIO GIUGNO LUGLIO AGOSTO SETTEMBRE OTTOBRE NOVEMBRE..a Novembre viene fatta la media dei valori NAO e tale media è da considerarsi l'output del modello..

nei grafici troverete anche i singoli valori da maggio a novembre, gli ho lasciati perchè ritengo possa essere curioso vedere come i diversi mesi diano segnali diversi, ma quello che conta (correlazione più alta) lo ripeto, è la media..

Infine conto di mostrare i risultati anche del COBA3, modello che cerca di calcolare le anomalie di GPT utilizzando come dati i mesi di Ottobre e Novembre..

COBA1:

INPUT: dati osservati 1-31 Ottobre

OUTPUT: NAO media Dicembre-Gennaio

Aggiornamento 5 Novembre 2018: NAO prevista pari a +0,52

COBA2

INPUT: dati osservati nei mesi di MAGGIO-GIUGNO-LUGLIO-AGOSTO-SETTEMBRE-OTTOBRE-NOVEMBRE

OUTPUT: NAO mensile di DICEMBRE, GENNAIO e FEBBRAIO

Aggiornamento 8 Dicembre 2018:

NAO DICEMBRE 2018: +0,52

NAO GENNAIO 2019: -0,30

NAO FEBBRAIO 2019: -0,19





COBA3

INPUT: dati 1-31 Ottobre e 1-30 Novembre

OUTPUT: anomalie GPT [Lat 30_70 Lon 30W_30E] Gennaio [Febbraio è in cantiere, Dicembre se ne riparla nel 2019]

in aggiornamento...

sicuramente avrò fatto un po' di casino come al solito, ma come al solito sono qui per domande,informazioni e soprattutto offese.. :-* :D :D




4
Visto che siamo entrati già nella primavera meteorologica direi di buttar giù qualche idea sui prossimi mesi,partendo come sempre dall'analisi della situazione attuale..

Per prima cosa mi concentrerei su QBO e solar flux, per quanto riguarda la prima ci troviamo in negativo a 10hpa ed in positivo (su valori molto alti,forse destinati a scendere nei prossimi mesi) a 30hpa, dunque potremmo dare per molto probabile una primavera-estate in QBO occidentale..

Il solar flux si trova in fase di calo,su valori già molto bassi (siamo già sotto i 780), questo il grafico degli ultimi mesi (aggiornato al 6 marzo):



per quanto riguarda un altro importante parametro che ci permette di valutare l'attività solare, l'AA index, siamo probabilmente all'inizio della discesa dall'ultimo massimo:



per quanto riguarda il discorso ENSO, sappiamo come in questa fase stagionale si di difficile previsione un fenomeno di NINO/NINA tra primavera ed estate, spesso infatti si sono avuti clamorosi ritrattamenti, tuttavia direi che potremmo attenderci una primavera-estate con un episodio al confine tra NADA e NINO o forse già debolmente NINO:



alla luce di queste considerazioni e valutando anche le similitudini nelle anomalie degli ultimi 30 giorni,quello che mi esce per Aprile e Maggio sono dei plot del genere:



con sia Aprile che Maggio che potrebbero trascorrere con temperature sopra la media al centro-nord, più vicine alla media o leggermente sotto al centro-sud..a Maggio potrebbe scapparci anche una prima bottarella africana.. ::)

Ha poco valore andare oltre,ma alzi la mano che non ha la curiosità di estendere il plottaggio anche alla stagione estiva.. :P :P

per cui per pura curiosità propongo anche il mese di Giugno:



un primo mese estivo che potrebbe trascorrere leggermente sotto-media, sintomo di un'estate che al momento non mi aspetterei "africana"..ma di stagione calda ne dovremo riparlare più avanti visto l'obbligo di considerare varie SSTA il cui assetto dovrà essere studiato non prima di Maggio.. ;)

il mio l'ho fatto..sotto a chi tocca.. :D :D :D

5
Un saluto a tutti,spero abbiate trascorso delle buone vacanze e siate carichi per iniziare una nuova "stagione fredda".. ;D ;D

Vorrei proporvi alcune considerazioni che ho fatto negli ultimi mesi perchè mi interessa molto il parere di altri appassionati di previsioni stagionali, soprattutto se bravi e preparati come i molti che scrivono qui.. ;)

Faccio una breve premessa: sono un grande estimatore dei due predictors ottobrini che si sono affacciati di recente sulla scena, ovvero SAI e (un po' meno perchè ancora più giovane) OPI. Nonostante però le grandissime potenzialità di entrambi gli ultimi due inverni non hanno mostrato performance particolarmente positive,anzi,malino il SAI (errore più contenuto per il 2013-2014 e toppata colossale per il 2014-15) e molto male l'OPI (sballate entrambe le prime due proiezioni).

Non mi dilungo troppo su problemi di statistica o di matematica che stanno alla base del mio crederci ancora,quello che mi sono sempre chiesto è se sia giusto o sbagliato affidarsi ad un periodo fisso per calcolargli (1-31 ottobre) e tale dubbio è riemerso a maggior ragione dopo le difficoltà degli ultimi due inverni.

Così mi sono concentrato sull'analisi dell'estensione dello snow-cover ad inizio autunno,nel momento in cui il VP comincia a formarsi ed in particolare ho notato qualcosa di interessante per quanto riguarda il mese di settembre:



Come vediamo se consideriamo gli ultimi 10 anni (2004-2014) si può notare che:

- nel 2013 e 2014,anni caratterizzati da VP forte (NAO+) nonostante assetti TLC diversi abbiamo una netta anomalia positiva che segna una forte controtendenza con il decennio precedente,decennio (2002-2012) caratterizzato da un VP invernale spesso debole

- 2012-2009-2005 mostrano tutti anomalie negative (inverno seguente con VP molto disturbato)

- anche 2011-2010 e 2008 sembrano interessanti,in tutti e tre i casi le anomalie sono o neutre o positive ed in tutti e tre gli inverni il VP fu forte (SC nel 2008,SC a gennaio 2011 nonostante la super partenza di dicembre 2010,SC ad inizio inverno 2012)

-rimangono fuori il 2006 e il 2007 con anomalie negative ma inverni seguenti con VP forte

Visto che gran parte della differenza tra anomalie positive e negative di SC a settembre sono imputabili allo SC siberiano mi sono cercato una correlazione tra SC siberiano settembrino e anomalie di GPT sull'europa nella prima parte dell'inverno ottenendo questo:



come si vede c'è una buona correlazione: ad un maggiore SC siberiano a settembre corrisponde hp sul mediterraneo ed una LP islandese più forte, il tutto riferito a dicembre

A questo punto ho cercato di capire se la situazione siberiana di settembre potesse in qualche modo essere correlata alla successiva NAO invernale e plottando i mesi di settembre di inverni in NAO++ vs quelli di inverni in NAO-- ho ottenuto queste due:

NAO+



NAO-



Come si vede la differenza più interessante sono le temperature sulla Mongolia,in particolare quella occidentale..

Ho ripetuto quindi la ricerca di una correlazione tra temperature sulla zona della mongolia a settembre e GPT europei ad inizio inverno ottenendo questo:



a temperature settembrine più alte nella zona presa in esame potrebbe corrispondere una tipica anomalia da SCAND+ durante la prima fase invernale..

riassumendo se ci riferiamo agli ultimi anni (2003-2014) sembrerebbe poter emergere una qualche correlazione tra l'estensione dello SC settembrino ed il successivo inverno in termini di forza del VP,in particolare nella prima parte stagionale..potrebbe essere questo il motivo per cui SAI e OPI negli ultimi due inverni non sono stati così performante? potrebbe essere una variabile importante l'estensione dello SC a fine settembre (quindi la base di partenza) quando si analizza l'avanzamento della copertura nevosa in ottobre?

queste sono le due domande che vi lascio..

a me pare che per essere un mese ritenuto ad oggi così poco significativo in termini di previsioni invernali, le due carte di correlazione messe sopra rivalutino un pochino settembre..vedremo come andrà quest'anno.. ;D


Pagine: [1]