BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - dadone

Pagine: [1]
1
Buona sera ragazzi, oggi si stava da dio con giornata con caldo secco a parte le nubi in appennino, sinceramente io che queste paludi bariche e sta umidità stagnante con sti temporali di calore che fanno solo aumentare l'afa preferisco 10 volte giornate belle limpide e stabili per 24 h ::)

2
Buona sera ragazzi, ;D oggi anche a Bologna giornatona da incorniciare dove rispetto a ieri abbiamo avuto valori di ur attorno al 50%, valori accettabili rispetto agli orridi 80% di ieri  :-\ :-\. L'aumento dei geopotenziali ha portato ad un calo dei tassi di umidità però qualche grado in più in compenso. Nei prox giorni avremo la solita solfa da lunedi con instabilità pomeridiana a causa di un nuovo calo dei gpt e la goccia che rimane a ovest non entrando in modo deciso.

3
Buona sera ragazzi :), anche il 12z fa vedere a parte lo scand + sempre questa goccetta da est con bella retrogressione, anche se al momento passerebbe troppo alta per coinvolgerci direttamente, anche se chiaramente fino all'ultimo non si può sapere l'esatta posizione della goccia, ma la dinamica di suo è comunque atipica per essere a maggio con dinamiche più invernali che estive, ma pur sempre avremo un periodo caldo e tutto sommato estivo.

4
Lamenti e pianti meteo / Re:liscione clamoroso
« il: Maggio 17, 2018, 06:58:31 pm »
Anche nella giornata di ieri altro liscione clamoroso, con zola predosa provincia di Bologna che ha fatto un temporale con grandine a tratti e 43 mm di pioggia, poi altra grandine a san cesario e spilamberto provincia di Modena e tanti nuclei senza colpirmi nemmeno uno nella mia valsamoggia!!! io sto facendo competizione con meteopalio, altro mio collega molto sfigato coi temporali.

5
Lamenti e pianti meteo / liscione clamoroso
« il: Maggio 11, 2018, 07:57:34 pm »
Ciao ragazzi, dopo una settimana di instabilità sulle basse pianure oggi a differenza dei giorni scorsi ho assistito ad una maggior instabilità anche sulla pedemontana. Nelle zone di vignola e aree limitrofe sono arrivati a 20 mm e da me a Bazzano 1.4mm !!!!!!!!!! una volta che si riesce e a fare degli sfondamenti temporaleschi dall'appennino anche sto giro devo prendere sto liscione assurdo dove pioveva forte con goccioloni poi smetteva e ricominciava a singhiozzo pure col sole peraltro >:( :o :o non è possibile che per avere UN TEMPORALE DICO UNO!!!!!!!! bisogna chiedere la benedizione del papa.

6
Buona serata Buran, purtroppo Cloover non sarà più tra noi per il fatto che lui aveva già spiegato  che dopo il suo estenuante e lungo lavoro sul possibile trend di raffreddamento degli ultimi anni a chiare lettere ha affermato che il suo obiettivo lo ha raggiunto e ora non ci sarà più ma vi saluta tutti ben volentieri e ringrazia a noi tutti per averlo seguito in questi anni. Tornando in topic io premetto che non sono un analista ai livelli di NONNO O CLOOVER, ma al momento vedo un estate si calda ma con maggior dinamicità e soprattutto non vedo un itcz altissimo a causa del monsone indiano (IOD) che non dovrebbe essere forte ma bensi abbastanza tranquillo, più che altro avremo secondo me una continuazione del trend EUL occidentalizzato con frequenti affondi atlantici e un estate fatta di prefrontali anche feroci specie sud e basso adriatico, mentre nord ovest specialmente avremo frequenti passaggi temporaleschi anche virulenti dovuto al contrasto aria calda fredda, vedremo nei prossimi mesi l'andamento delle SSTA e vedremo se avremo prefrontali o qualcosa di duraturo anche se al momento non credo a tale rischio. Salutoni. ;) ;)

7
accumulo annuo: 329,50mm
aprile: 16,30mm

8
Buona sera ragazzi ;) ;) il peggioramento che partirà gradualmente da domani io lo vedo interessante con buona ritornante piovosa con accumuli anche fin verso i 50 mm a fine evento. E vero che rimane bassa la depressione e non è proprio nel punto congeniale, cioè sull'elba però essendo una struttura ampia è comunque un aspetto da non sottovalutare.

9
Un anno fà al 21 Aprile 2017 in Pianura Padana facevano minime di 1° ..precisamente in Emilia.... ::) ;D
Io sinceramente non mi ricordo che fosse cosi freddo, mi ricordo solo che lo scorso anno già a fine marzo c'era un caldo spaventoso con dei 27 gradi, allucinante e anche un inverno mediamente molto più mite di quest anno, dello scorso anno mi ricordo solo i pioppi incredibili che c'erano già a fine aprile. :o :o :o

10
Buona sera ragazzi, di sicuro questo aprile si chiuderà con un sopramedia clamoroso e ancora una volta ci eravamo illusi di una primavera quantomeno dinamica e in media, anche se è vero che manca ancora maggio per chiudere definitivamente la primavera, ma rimane il fatto che il mese di aprile si conferma uno dei mesi nel quale si è riscaldato maggiormente negli ultimi anni. Però è doveroso citare il 2011 e il 2007, dove secondo i dati di un mio amico nel 2007 e nel 2011 avevamo temperature ancora più alte e più costanti addirittura a inizi aprile. Non è comunque una novità, anche se rimane il fatto che sto trend comincia ad essere preoccupante.

11
Buona sera ragazzi piacere Davide, da Bazzano (Bo) che dire ragazzi, oggi è stata una giornata abominevole con diverse punte di 26 27 gradi e addirittura 30 gradi in alcune zone :-\ :-\ record abbattuti a Parigi, Paesi bassi e Regno Unito con temperature praticamente da inizio estate e menomale che dovevamo fare un aprile dinamico e normale. Considerando che sono a 15 mm di pioggia con temperature di almeno 8 gradi sopra le medie del periodo direi non male :'( :'(

12
Stanza di Benvenuto / presentazione
« il: Aprile 20, 2018, 08:11:47 pm »
Buona sera ragazzi, mi chiamo Davide e vengo da Bazzano (Bologna) amo neve e temporali e odio l'africano e il caldazzo, a parte quello mediterraneo che manca da troppo tempo ormai. Beh che dire ragazzi come aprile andiamo bene direi  :P :P :P

Pagine: [1]