BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Meteotela

Pagine: [1] 2 3 4 5 ... 14
1
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana domenica 26/06
« il: Agosto 26, 2018, 03:20:38 pm »
Le avvenzioni calde mi fanno ridere ora...quello che e' rabbia seconda toppata clamorosa da parte di tutti I previsori professionali

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk


2
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana domenica 26/06
« il: Agosto 26, 2018, 02:07:09 pm »
1.2mm , allerta arancione...e poi la gente non crede alle allerte...

3
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana sabato 25/08
« il: Agosto 25, 2018, 07:48:45 pm »
Partito il trenino di temporali che da Genova inizia la sua discesa lungo la costa in direzione sud est. Vediamo, stanotte sono molto curioso: situazione per l'interno da "bene bene" o "male male".  :D

4
Ci appoggiamo sd un amico in liguria.....vicino a Savona con frantoio in pietra. Andiamo giu con 2  furgoni...uno carico di olive....l'altro carico di bottiglie bottiglioni e damigiane. E vino.....dell'oltrepo'....noi si oaga in natura ;D :D

5
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana mercoledì 4 aprile 2018
« il: Aprile 04, 2018, 09:06:57 pm »
La mandata di fenomeni convettivi piu' consistente ha le ore contate. L'asse di saccatura in quota e' previsto transitare in regione a notte avanzata, la rotazione oraria del vento al suolo e' indicativamente vista attorno alle tre di notte.
Questo vuol dire che il trend attuale si manterra' ancora per qualche ora. Poi dalla mezzanotte circa in avanti ci saranno ancora rovesci e qualche temporale ma sulla piana si faranno rapidamente piu' sparsi e irregolari. Le aree montane e meridionali interne saranno interessate per ultime da fenomeni residui fino a tarda notte.

6
Comunque mi sembrate troppo negativi...intanto domani/giovedì si avranno questi accumuli, siamo a Aprile e non mi sembra poco...
.............................

Inoltre, soprattutto per Reading, la stabilità duratura sarà un miraggio  ;)
Nel caso di domani va registrato per dovere di obiettività che le premesse ,che parevano ormai conclamate a 48h dall'evento, erano relative ad un peggioramento di matrice ancora tardo-invernale mentre invece dopo un ridimensionamento repentino, ne avremo uno piu' consono ad una primavera avanzata con minore organizzazione e distribuzione più irregolare dei fenomeni a parte le aree soggette a stau ben evidenti nella cartina.
Detto questo, fenomeni ci saranno, localmente anche intensi in caso di convezione, cosi come qualcuno potrebbe vedere poco.
Mio parere personale e' che comunque i cumulati di Arome siano sovrastimati.




7
Azzardo qualcosa sul prossimo peggioramento in regione.
Rispetto al giro precedente abbiamo delle varianti: il baricentro della saccatura fredda e' leggermente piu' basso di latitudine e l'aria polare marittima sara' avvettata piu' carica di umidità.

I fenomeni iniziano domani, quando le correnti saranno gia sudoccidentali e dovremmo essere interessati da quel che resta alle quote medie di un primo fronte freddo invecchiato e andato in lisi contro il cuneo altopressorio presente sul Mediterraneo. Ci dovrebbereo essere piogge irregolari moderate - a partire dal pomeriggio- in trasferimento con direzione E-SE a tutta la regione fino alla nottata tra domani e mercoledi'. Al solito, le zone di stau vedranno i cumulati maggiori (grossomodo le stesse aree della volta scorsa)
Dopo una pausa mattutina dei fenomeni un po ovunque, arrivera' un largo fronte oceanico nel pomeriggio di Mercoledi'. Impattera' sulle alpi ondulandosi e generando per alcune ore sulla padana occidentale una debole depressione dinamica sottovento, questa accelerera' le correnti amplificando lo stau prefrontale sulla Toscana. Il passaggio del fronte e' previsto tra la seconda serata e la notte in fase con l'asse della saccatura fredda in quota.
Le carte attuali indicano al passaggio, shear verticale su tutta la colonna associato a divergenza evidente in quota e caduta della tropopausa,cioe' un "tradizionale" fronte freddo organizzato, la disposizione del getto comunque, lo qualifica come catafronte.
Tradotto in pratica, avremo gia dal primo pomeriggio di mercoledi' una ripresa delle precipitazioni da stau su tutto l'appennino settentrionale con interessamento delle pedemontane versiliane e pistoiesi, poi dalla sera fenomeni in estensione al resto della regione anche a carattere convettivo e quindi rovesci e temporali con possibili colpi di vento.Gli ultimi fenomeni cesseranno nella tarda nottata tra mercoledi' e giovedi'.
Le incertezze maggiori sono legate a domani al passaggio della prima fascia di precipitazioni. Fatto salvo lo stau e' sempre complesso prevedere i movimenti e fenomeni di un vecchio fronte ormai isolato in quota.
Di sicuro da Giovedi' iniziera' la rimonta dell'ennesimo cuneo anticiclonico, stavolta ben piu' "duro da uccidere"... :-X

[mmg]2693[/mmg]

8
sfiorito il sovescio l'ho interrato ben bene
..si riparte! :-X

9
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana mercoledì 21 marzo 2018
« il: Marzo 21, 2018, 11:54:36 am »
Buongiorno. Flop clamoroso. Ingresso da est sparagnino. Non mi aspettavo una secchezza tale.

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
Tutto come nelle attese, con questo tipo di configurazioni questo è quasi il massimo a cui possono ispirare le zone di pianura della Toscana centro settentrionale

10
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting toscana martedì 20 marzo 2018
« il: Marzo 20, 2018, 09:54:13 pm »
ah ma senti,ne conosco parecchi calciatori del Quarrata,i giovani tutti,giocavano con mio figlio,anno scorso lui è andato alla Virtus  e prima giocava nei Casini,anno scorso ero dirigente li,eravamo nel girone con le pisane,la domenica ero spesso nelle tue zone!!
due anni fa ero in promozione a San Miniato, l'anno scorso ho vinto la promozione con il fucecchio e quest'anno ero in eccellenza, poi a dicembre ho cambiato per l'università

11
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting toscana martedì 20 marzo 2018
« il: Marzo 20, 2018, 08:54:19 pm »
Non capisco dove siano tutti i Toscani.
Siete scandalosi. :-)

A fermare le tegole... ;D :-X

12
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana lunedì 19 marzo 2018
« il: Marzo 19, 2018, 04:15:12 pm »
Festa del papà festeggiata alla grande sulla neve con la bimba alla Macchia Antonini.....
Circa 15cm di neve bellissima

Inviato dal mio LENNY3 utilizzando Tapatalk


13
Se andassero i veri bugiardi,compresi i bombaroli dei siti a noi noti,sarebbe una gara alla pari della quale arduo sarebbe decretare il vincitore.

14
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana domenica 18 marzo 2018
« il: Marzo 18, 2018, 10:19:31 am »
...iniziato a piovere alla grande,pioggia incessante da quasi un ora,se continua così si fa presto a fare i cumulati...e riempire i fossi.Ora vado al terreno in campagna a fare rifornimento di legna,mi preparo per la prossima settimana!!

Qui piove dalle 6.30 e non si ferma un attimo

15
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana giovedì 15 marzo 2018
« il: Marzo 15, 2018, 08:25:55 am »
Buongiorno, oggi giornata da vecchia perturbazione atlantica che abbiamo tanto reclamato. Velature, poi copertura nuvolosa che diviene più spessa, pioggia debole da fronte caldo, poi pioggia moderata/rovesci e chiusura con qualche colpo di tuono al passaggio del fronte. Per i più giovani un bel remake degli anni 80.

16
Per quanto spettacolare, il freddo/gelo di fine marzo fa più danni che altro; non nego che mi piacerebbe ma essendo razionale preferisco un bel via vai di perturbazioni come non si vedeva da tempo.  :)

17
Bella presa di posizione di Meteo.it sulle pagine di Tgcom24:

Allarme! Allarme! Il 21 marzo arriva Burian bis! E a Pasqua nevicherà! Ecco la nuova fake news che circola su molti organi di stampa e siti web ed già diventata, purtroppo, un virale passaparola. L’indice di affidabilità di questa “previsione” è talmente basso da non essere nemmeno quantificabile e questa ipotesi allarmistica ha la stessa valenza scientifica del lancio di una monetina e forse anche meno.
Il 21 marzo sul nostro Paese potrebbe essere una bella giornata di primavera con sole e 20 gradi, potrebbe piovere diffusamente con cielo coperto, potrebbe fare più caldo del normale oppure più freddo. Con 14 giorni di anticipo ogni scenario potrebbe essere possibile.
Non è deontologicamente accettabile che vengano diffuse “previsioni” allarmistiche basate su una singola emissione di un modello, il Gfs americano, che già oggi è tornato sui suoi passi.

La meteorologia non è la scienza di chi la spara più grossa. Utilizzando questo metodo si potrebbero prevedere decine di scenari catastrofistici con settimane di anticipo.
Quante volte abbiamo dovuto leggere bufale sull’arrivo del “gelo apocalittico” o di ondate di caldo dai nomi infernali?
Nel nostro Paese non esiste una Legge tuteli e regoli il settore della meteorologia e alcuni siti, a volte anche famosi, hanno come unico scopo quello di ottenere click e guadagni facili grazie all’informazione di bassa qualità.

Le previsioni sbagliate e allarmistiche e le meteo-bufale danneggiano gli utenti e tutti i cittadini. Il consiglio che ci sentiamo di dare è quello di non credere a chi preannuncia, con molto anticipo, catastrofi e fenomeni meteo estremi e di non credere a chi usa termini sensazionalistici e poco scientifici.  Le previsioni sono veramente affidabili solo fino a 5 giorni e dunque non fatevi ingannare da chi predice il futuro come un indovino. I meteorologi seri sanno quando emettere una previsione ufficiale relativa a un’ondata di gelo, mentre gli indovini tentano la sorte. La buona meteorologia, corretta e professionale, è fondamentale per un Paese come il nostro alle prese con gli effetti dell’estremizzazione del clima. Non lasciamo che questa meravigliosa scienza venga infangata da chi ha a cuore solo facili profitti.

18
Sono arrivato a-9,2 di minima ed ancora sono di poco sotto lo -0.2 grazie della risposta

Per mia esperienza ho gli olivi da quasi 30 anni, le situazioni che si vengono a creare in questi casi non sono mai uguali vuoi per la stagione più o meno avanzata, vuoi perché avanti è stato più caldo o magari è  piovuto poco o come questa volta il freddo è venuto a fine febbraio, questa volta le temperature sono state piuttosto basse a casa mia che è a 250 mt di quota si è arrivati ad una temperatura minima di -10.8 gradi, dove ho gli olivi 400 mt(ho una stazione meteo anche li) -8.0 gradi e confrontandola con gli anni passati tipo 2012 dove si arrivò a -7.0 non subirono danni, fecero solamente un po' meno produzione c'era anche neve a terra questa volta no, nel 1996 che l'ondata di freddo mi sembrerebbe più simile si arrivò ad una temperatura minima di -9.5 gradi circa mi secco 3-4 olivi su 100 molti subirono danni con seccamento di parti finali e non fecero produzione però a quei tempi avevo un termometro di minima e massima e c'era neve a terra. I problemi si vedranno tra 10-15 giorni e speriamo bene.Spero di esserti stato di aiuto se hai qualche domanda chiedi pure anche se non sono molto esperto.   :)

19
A Vicchio di Mugello c'hanno anche la neve ripiegata......

[mmg]2644[/mmg]

20
Ragazzi datevi una regolata, ho letto dei commenti qua e sul nowcasting roba da arresto, guardate la colonna e i DP annessi anziché focalizzarvi sulle ipotetiche MAX pomeridiane, vi ricordo che il flusso continentale seppur indebolito è pur sempre parzialmente attivo a testimonianza anche delle gelide isoterme presenti in quota e tutt ora presenti  ;)

Detto ciò godiamoci la vigilia di una giornata che potrà rivelarsi entusiasmante

21
La limata alle prp 24h prima non era neanche quotata :D

Intanto ormai si va di nowcasting, quel che sarà sarà, mi hanno già stufato tutti sto siti e lamma  ;D

22
..al passo delle Croci  al termine della strada che viene da Vinci c'era già una pista....quella di motocross  :)....si potrebbe sfruttare quella :D
già è vero,risparmiamo almeno qualche soldo  ;D

23
Il Lamma ha cambiato: dà neve da inizio alla fine per nord regione

24
svantaggi : 1) tempistica
                  2) Marzo
vantaggi : 1) lago gelido padano
                2) correnti da NE anche a 925hpa
incognite : 1) ci sarà un pò di vento di grecale attorno l'ora di pranzo per migliorare la colonna d'aria ?


AI POSTI DI COMBATTIMENTO !!




Quotone e aggiungo due cose sperando dopo di poter mettere due carte:

- Nel pomeriggio di giovedì anche gfs ,che vede la scaldata maggiore, prevede sulla piana a nord dell'Arno ( più o meno ) correnti a 925 hpa da NE che non sono di "rientro" perchè ruotano attorno a un minimo come invece avviene più a sud, ma pescano direttamente al di là dell'appennino.

- Sempre nel pomeriggio e sempre gfs vede, sempre più o meno sulla stessa linea, correnti meridionali che subiscono una brusca frenata quasi trovassero un opposizione ( che ovviamente non può essere orografica). Questo non per fare una previsione circa la tenuta della neve si certe zone, quanto per sottolineare che la scaldata a 850 hpa prevista da gfs potrebbe essere davvero esagerata.

Per il resto che dire, è una grandissima occasione e sinceramente pur cadendoci sempre l'occhio credo che come sempre sulla nostra regione la nevicata si giochi nella realtà e non sulle carte. Ogni occasione di questo genere ci insegnerà qualcosa sul futuro. A parte il 2010 che fu eclatante, ricordo perfettamente che tutti davano per scontato il passaggio ad acqua su certe zone anche nel 2009, quando il passaggio di fatto poi non avvenne. Vissuta minuto per minuto con Sauro di Altopascio ricordo benissimo che la sera da lui nevicava quando a 850 hpa c'era una -1° e il Serra era a 0, qualcosa.

Questo non per dire che necessariamente debba andare meglio di quanto si possa prevedere, ma per sottolineare che le sorprese , positive o negative, probabilmente ci saranno.

In bocca al lupo a tutti e via di nowcasting

25
30 cm sulle piste del Montalbano :D
vo a sentire se il comune mi da i permessi per aprire una pista  ;D

26
Purtroppo si è rotta la colonna .serra -1

Se ne dici un’artra Del genere ti faccio ARRESTA’ E BUTTA’ VIA LE CHIAVI... ;)  ;D

27
Vi farò da sentinella dal mio avamposto  ;D

Più si regge quaggiù, più godrete lassu’  ;)

28
SArà quel che sarà ma se mi becco 6/8/10 ore di neve sono più che contento, per il dopo si vedrà!

29
Non so se lo avete detto ho seguito poco ultimamente...ma questa situazione non assomiglia a quella di Marzo 2005??

30
Buongiorno amici toscani, nel farvi un super in bocca al lupo vi consiglio assolutamente di affidarvi, nel bene e nel male, ad Icon, modello rivelazione nel medio/breve. Su Roma è stato impeccabile sia per termiche che per precipitazioni con tempistiche al millesimo. Io per aiutarvi mi metterò in balcone a tirare cubetti di ghiaccio in aria, così magari il cuscinetto freddo regge meglio  ;D

31
Visto quello che accadrà Giovedì e Venerdì ci sarà da preoccuparci non solo per i disagi della neve , ma soprattutto per disgelo della neve accompagnato dalla molta pioggia !

32
-5.9 pazzesco!!!

33
Se devo scegliere 20 cm e poi pioggia a dirotto no! Preferisco 10 cm e precipitazioni che terminano :)

34
gem anticiperebbe sarebbero ore in piu da sfruttare

Noi all' interno si farebbe il pieno e si regge quasi fino alla fine :o :o :o

35
Accenno di Genoa low anche in gfs come icon .. bene .. non sarà neve per la piana Toscana ma Appennino e nord altra neve ..

E' come gridare "Forza Juve" in forum di fiorentini codesto che hai scritto, eh  :'(

Avanti, piccoli miglioramenti verso il GRAN FINALE di stagione.

36
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Domenica 25 Febbraio - Benvenuto Burian!
« il: Febbraio 25, 2018, 04:15:11 pm »


Ondata di freddo notevolissima, da domani entra anche il nucleo gelido in quota a sottolinearne il notevole spessore, possibili rovesci nevosi locali nelle zone interne tra domani e Martedi.

37
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Domenica 25 Febbraio - Benvenuto Burian!
« il: Febbraio 25, 2018, 12:58:35 pm »
Alla nostra salute e alla Dama, si và per l'accumulo, buona neve a tutti

Inviato dal mio HTC One_M8 utilizzando Tapatalk


38
Ebbene Signori..... è il momento.

C'è un solo modo per avere una abbondantissima nevicata sulle pianure settentrionali della Toscana, ed è l'arrivo di una massa d'aria gelida negli strati medi ed al suolo(siberiana),  seguita da una forte perturbazione basso Atlantica/Africana.

Perchè addirittura Africana?

Perchè se fosse Nord Atlantica avverrebbe un ricambio d'aria troppo veloce alle quote intermedie (925hpa) ed al suolo e, paradossalmente, pur trattandosi di aria più fresca, rovinerebbe la colonna in poco tempo per l'ingresso di umide e più miti correnti dai quadranti occidentali.

Ecco che ci vuole un pescaggio ancora più meridionale, che attivi una circolazione di venti dai quadranti settentrionali al suolo e fino ai 7/800mt o anche più, per lo scarto barico con la PP(tramontana scura), favorendo lo scivolamento della massa d'aria calda e umida negli strati superiori, la quale erode così  il cuscino freddo in tempi molto più dilatati.

Gli attuali modelli ci danno la perfetta rappresentazione della NEVICATA PERFETTA per le zone della Lucchesia, Pistoiese, Pratese e nord Fiorentino.

Una nevicata che anche grazie allo Stau potrebbe tirar giù fino a mezzo metro, in luoghi in cui la neve è generalmente piuttosto avara nelle quantità.

Sarà la nevicata del secolo?  La possibilità c'è, grazie a questa irruzione di aria gelida Siberiana che ci terrà compagnia per gran parte della prossima settimana.
Il Grande Slam non è utopia, si preparano giorni di passione, sul filo dei chilometri e dei decimi di grado.

BUONA FORTUNA A NOI!

















39
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Domenica 25 Febbraio - Benvenuto Burian!
« il: Febbraio 25, 2018, 11:11:34 am »
Intensifica!

40
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Domenica 25 Febbraio - Benvenuto Burian!
« il: Febbraio 25, 2018, 09:38:23 am »
aspetto tarda mattinata....primo pomeriggio...........se mi imbianca.....sarebbe il toppe

41
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Domenica 25 Febbraio - Benvenuto Burian!
« il: Febbraio 25, 2018, 09:10:23 am »
...stazione meteo Montalbano + 1.4°C ....Chuck:pensi che prima di mezzogiorno si vada  a 0 ?? io dico di si ;)
per me si  8)

42
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Domenica 25 Febbraio - Benvenuto Burian!
« il: Febbraio 25, 2018, 08:30:53 am »
Non ci fosse stata la scaldata do ieri era già neve

43
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Domenica 25 Febbraio - Benvenuto Burian!
« il: Febbraio 25, 2018, 07:34:25 am »
È presto  gente in tutti i sensi, ritorno a letto vado a dare noia alla moglie pe vede'se nel frattempo casca roba li :P

44
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Domenica 25 Febbraio - Benvenuto Burian!
« il: Febbraio 25, 2018, 07:26:00 am »
..io da una prima rapida occhiata ho visto il Montalbano pulito sino al crinale,dopo controllo meglio, cmq oggi ho paura di essere dalla parte sbagliata...meglio per voi "di la"  ::)


45
7 gradi ancora siamo alti...ma in nottata arriva...e quando il diaccio arriva, arriva... ;D
Più regge il caldo meglio è datemi retta! Perché il contrasto all'entrata è più tosto e chissà, magari domattina al risveglio....shhhhh....shhhh...it's all so quiet... ;)

46
...altro che lima... io ho preso la smerigliatrice :D

facciamo richiesta di alzare il montalbano di quei 500m.. si regge 3 ore di più ;D

47
Leggendo le discussioni qua e là per il forum mi è venuta una domanda. Ma che ne sa chi non ha la nostra passione cosa stiamo provando? Sveglia la mattina ed e già botta di adrenalina. Siamo al giorno prima dell’evento e duemila pensieri affollano la testa. Paura di un’incul*ta, terrore di ritrattamenti, speranze, sogni, ricordi. Al lavoro un occhio sempre al forum, alle carte, a tutto ciò che è meteo. Scrive quell’utente che non si sbilancia mai. Sembra ottimista. E l’adrenalina sale. La giornata è scandita dalle emissioni dei modelli. Scrive anche il pessimista. Che come al solito, è pessimista. Venti, minimi fantasma, scorrimenti. Esci anche solo per un caffè e cerchi di annusare l’aria, di capire cosa promette. Familiari e amici ti domandano se nevicherà. Te, che sai che annunciarlo porta una sfiga pazzesca, ti limiti a risposte senza senso. Poi arriva la sera. L’evento è vicino. Tutti sul forum a spulciare anche quello che non esiste. E ci si sente un po’ come al bar, tra amici. Ognuno col suo carattere, le sue fissazioni, le sue “massime” ricorrenti. Tutti in attesa. Tutti in estasi. Un po’ come all’ultima ora dell’ultimo giorno di scuola. E si torna bambini. Si fanno battute e ci si diverte, mentre dentro cresce l’impazienza.

Ma che ne sa di tutto questo chi non è malato come noi?
Nulla
Perché non si può spiegare

Avanti tutta! Ora è tempo di combattere!

48
Cioè Fatemi capire secondo Arome nel nord Toscana non avremmo precipitazioni. E quel minimo che abbiamo da circa 12 ore cosa ci starebbe a fare?

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk


49
Io credo che a questo giro .. di neve ne vedremo parecchia .. tra domani e mercoledì sera ..
Penso che le precipitazioni siano sottostimate
Che a mio avviso la natura di questa aria fredda continentale generera più intensità di quella prevista
In più non scordiamoci che è quasi marzo e che prima l Adriatico che poi il Tirreno diranno la sua ..
Insomma io credo che ci sarà da ridere sulle previsioni sbagliate .. non per nulla nessuno aveva previsto i 15 gradi di oggi come massima..non prendono le previsioni a 12 ore quindi facciamolo sbarcare mister buran

50
Mah siamo a marzo...non lo so...spero tu dica il giusto
Come un'ondata di caldo di fine agosto...non sta a vedere se il sole è  più  basso, può portare termiche assurde

Pagine: [1] 2 3 4 5 ... 14