BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - pluscy

Pagine: [1] 2 3 4 5 ... 15
1
Lamenti e pianti meteo / Re:i lamenti dei "BUONOMINI TURBATI"
« il: Gennaio 22, 2016, 02:42:43 am »
Io credo che molte frizioni siano nate molto tempo fà.....e questi sono i risultati.... ::)...certe cose la gente non le ha dimenticate e mai lo farà...
Detto ciò...e qua parlo soltanto x me anche perchè i messaggi di Damiano non li ho letti poichè cancellati.....posso dire che il mio non era da cancellare perchè dicevo la verità ovvero che per l'ennesimo anno a fila i vari Outlook e non solo quello di Filippo ma TUTTI quelli che si trovano in rete hanno cannato di brutto e quindi c'era qualcosa da rivedere....credo che questa sia una cosa talmente ovvia che sia che la si cancelli sia che non lo si faccia la gente ci arriva da sola a capirlo....però tranquilli io non me la prendo più.....ormai sono su un altra dimensione e non mi ci incazzo più su certe cose specialmente in periodi come questo per niente facile per me x cose ben più gravi dei vari Meteodue....meteoseghe e  via dicendo....
Notte,

2
. Scusa questa secondo te è l'articata a dell'autlook? Io ho visto tutt'altra dinamica. Ma non si tratta di interpretazioni personali, è quello che è stato.

Concordo parzialmente con te che l'outlook non abbia avuto successo. Questo, se e sottolineo se, i modelli dei prossimi giorni confermeranno le evoluzioni mostrate oggi.
Non parlerei di disastro totale, almeno inizialmente si é generato un Arctic Dipole-. Il problema é che questo pare di breve durata a differenza di quanto mostrava l'outlook che lo vedeva persistere per tutto il resto dell'inverno come pattern prevalente. Va detto che l'outlook é poi stato modificato al 14 gennaio azzeccando quello che sta accadendo. Quelli precedenti tuttavia, lasciavano intendere a una prosecuzione dell'AD- per tutto il resto della stagione a partire dal 20 gennaio circa (quindi incipit corretto non si può azzeccare la data precisa) http://www.meteodue.it/index.php?option=com_content&view=article&id=136:extreme-forecast-analisi-dinamiche-stratosfera-gennaio-2016-analisi-tecnica&catid=21&Itemid=135. AD- che ora o prenderà una lunga pausa o peggio ancora si esaurirà, in tal caso sarà durato solo una settimana. La causa della mancata persistenza dell'AD- é secondo me da ascrivere al rapido rientro della AO a valori neutri, quando invece l'outlook parlava di AO in forte calo come conseguenza dell'impatto stratosferico dell'AD-. Un vortice polare meno disturbato di quanto si aspettava Cloover e un VP eccessivamente invadente in area atlantica che sono probabilmente la causa del lento esaurimento e riassorbimento (in aree Turche-Russe) del nucleo freddo generato dall'AD, anzichè la retrogressione del nucleo freddo/gelido sull'Europa centrale.

se da un lato questa carta comporterebbe un grande successo previsionale con la realizzazione in pieno dell' AD-:



Non mi pare una carta di AD-, altrimenti vorrebbe dire che verso il 10 dicembre si é sbagliato outlook non prevedendo una fase di AD-. Per me é più da AD- questa carta di dicembre che la tua.

La tua carta mi pare da AD- neutro, c'é una sorta di bilobazione in due parti, una USA e una in zona Scandinava. Stiamo parlando di lana caprina però.

3
Lamenti e pianti meteo / Re:i lamenti dei "BUONOMINI TURBATI"
« il: Gennaio 21, 2016, 09:25:00 am »
Capisco attaccarsi a tutto pur di voler avere ragione sempre e comunque, ma negare l'evidenza è una cosa davvero insopportabile.
Come si fa a dire che questa avvenzione fredda è quella prevista dall'outlook? dai via su.. la cartina è evidente che non mostri la configurazione prevista.
1) nessuna articata ma l'aria è diventata bene presto continentale, altrimenti certi valori di dew point anche tra i -15/-20 non li raggiungi con l'aria artica.
2) Con l'articata e i tanto paventati -40° a 500hpa ( cosi come prospettato dall'outlook ) avremmo dovuto avere precipitazioni da avvenzione fredda. Invece abbiamo avuto solamente un irruzione continentale da est con cieli sereni e una debole fioccata da addolcimento. Di certo non la precipitazione tipica da articata, ma tipica delle irruzioni fredde da est.

ora dico ma è cosi difficile dire oh ragazzi abbiamo sbagliato la dinamica? mica c'è nulla di male.. Ma mi pare che l'ego sia talmente alto da non permettere certe cose. Cosi come è stato ben evidente i primi giorni di dicembre dove con l'uscita dell'outlook è stato fatto un bel pastrocchio, mettendolo, levandolo, rimettendolo diverso nell'arco di 2/3 giorni.
Ma in tutto questo, che se affrontato da persone civili e con lo spirito critico, sarebbe un passo di crescita e sano confronto. Invece le voci contro il sistema vengono cancellate. Cosi come successo a me e a tommaso l'altra sera. Di mio non smetterò mai di pensare con la mia testa e mai nasconderò la testa sotto la sabbia.
Inoltre il periodo alto pressorio è terminato a fine Dicembre e non a metà Gennaio come sostenuto nel outlook..Ma questa secondo me è la cosa meno importante e un errore di una 15ina di giorni sulla tempistica ci possono anche stare ::) ::) ::)

4
Penso che Cloover sopra abbia spiegato un'ennesima volta che la dinamica era proprio quella dell'outlook
Buonasera, scusami ma io se fossi in te riguarderei meglio l'autlook originario del 4 dicembre (che poi tanto originario non era ma questo è un altro discorso)
Saluti

5
Lamenti e pianti meteo / Re:i lamenti dei "BUONOMINI TURBATI"
« il: Gennaio 20, 2016, 08:31:30 am »
Si conferma la dinamica continentale di ulteriori possibili dinamiche fredde. La meteorologia fa la bischera e batte ancora i santoni..

6
Lamenti e pianti meteo / Re:i lamenti dei "BUONOMINI TURBATI"
« il: Gennaio 19, 2016, 10:28:10 pm »
Grazie.. Faccio uno sforzo intellettivo da buonomo, sarò turbato , ma per ora vedo solo possibili fasi continentali..

7
I numeri li trovo noiosi anch'io  ;)  ma a parer mio restano l'unico modo per avere una indicazione sull'andamento stagionale.
Basarsi sulle sensazioni è troppo soggettivo e soprattutto troppo influenzato dai desideri e dai gusti personali.
Per quanto riguarda l'aspetto della natura e delle piante in fiore ecc... beh, se si va a vedere, tutti gli anni c'è qualcosa di "anomalo" nel mondo-verde su cui porre l'attenzione e che ci può far dire "la stagione così non va bene".
Se quest'anno mancano le precipitazioni, ad esempio nel 2014 piovve troppo... e magari i problemi erano altri.  :)
Personalmente mi è capitato di veder fiorire gli alberi da frutto in giardino negli inverni scorsi e poi venire il freddo.
Probabilmente non ne ho risentito perché non ci faccio reddito... alle brutte mi avranno fatto meno frutti... ma gli alberi sono ancora lì.
Le annate tremende stile '85 con gli ulivi schiantati dalle gelate sono eccezioni appunto... il resto mi pare che la natura lo tolleri più o meno bene.  ::)
E comunque diciamocelo: se facesse un '85 bis saremo tutti qui a esultare, in tasca alle piante... un pò come quando ci angustiamo per il turismo invernale se non nevica, ma non ce ne frega un accidente se quello estivo barcolla perché piove.  ;)

8
Scusate, ma ancora ci stupiamo delle differenze fra il clima tirrenico è quello Adriatico???😰😰😰 ma queste cose si leggevano già sul sussidiario di 3 elementare... È inutile arrabbiarsi su queste cose via... È come arrabbiarsi se una cane non è un gatto...😂😂

9
Ma quali offese  ;)

Anzi, hai sottolineato come anche a 84-90 ore sia fantameteo in alcune circostanze!

Però su due cose non sono d'accordo...ci sono state carte da neve al piano, per le pianure settentrionali, per un giorno e mezzo..giovedì sera e mi sembra tutto venerdì  ;)

Fossero stati 2 run e via sarebbe stato diverso!

L'altra cosa che non sono d'accordo, è quando dicevi che non ci sarebbe stata un'aria in grado da formare un "cuscino di aria fredda"...la colonna d'aria di questi giorni è perfetta  ;)

Con un ingresso giusto nevicherebbe anche sotto terra  :D

Per il resto hai detto cose sacrosante! 4-5 giorni di distanza sono veramente tanti in meteorologia  ;)

No, guarda, non son d'accordo....per me ha ragione Pluscy....anche i giorni coi run "migliori" non erano TUTTI i run in quel modo, ne uscivano anche discordi e tutti a dire "FARLOCCO".
Insomma, la speranziella c'è sempre ma come ho scritto anche in altri thread qui non c'è stata alcuna "fregatura", me ne ricordo tante "da vasella" con una rabbia repressa da paura, stavolta non s'è mai visto niente di ben delineato non è che eravamo al limite secondo me, lo dico da giorni, anche nei giorni dei run più promettenti c'ho sempre creduto poco e non mi sento come invece in altre volte in cui avevamo grandi speranze e poi all'ultimo il minimo è fuggito via o non è entrata l'aria che da giorni pareva arrivare etc etc. Stavolta è stata la tipica configurazione penalizzante per noi, freddata tosta dalla bora con traiettoria balcanica e blando minimo successivo troppo largo per noi!
 ;)

Ciao, Edo

10
io forse ho visto altre carte in questi giorni, ma di carte che facevano vedere neve forse uno o due run il giorno dopo quel mezzo suicidio di massa dei modelli di qualche giorno fa. Come la possiamo considerare un occasione persa se l'occasione vera se siamo onesti con noi stessi non c'è mai stata se non a 100h o giu di li. Capisca la sfrenata passione che va oltre anche alle mappe, ma queste da almeno due o tre giorni non facevano vedere nulla. Quindi farà quello che doveva fare, senza toglierci nulla perché non c'era nulla. Mi avessero messo 20cm ieri sera e stamani messo il sole altro che incazzatura.. ma cosi non perdiamo neasuna occasione. Siamo felici per il ritorno dell'inverno, che visti gli ultimi mesi non era una cosa cosi scontata.. ora via alle offese :D

Ma quali offese  ;)

Anzi, hai sottolineato come anche a 84-90 ore sia fantameteo in alcune circostanze!

Però su due cose non sono d'accordo...ci sono state carte da neve al piano, per le pianure settentrionali, per un giorno e mezzo..giovedì sera e mi sembra tutto venerdì  ;)

Fossero stati 2 run e via sarebbe stato diverso!

L'altra cosa che non sono d'accordo, è quando dicevi che non ci sarebbe stata un'aria in grado da formare un "cuscino di aria fredda"...la colonna d'aria di questi giorni è perfetta  ;)

Con un ingresso giusto nevicherebbe anche sotto terra  :D

Per il resto hai detto cose sacrosante! 4-5 giorni di distanza sono veramente tanti in meteorologia  ;)

11
Potenzialmente l ondata fredda maggiore dal 2012..

12
Lamenti e pianti meteo / Re:ci prepariamo al rosicamento...
« il: Gennaio 12, 2016, 01:40:59 pm »
Se fossimo venuti da un inverno termicamente normale con le sue gelate e le sue temperature sarei stra d'accordo con te, ma dopo un periodo allucinante di sopramedia termica mi prendo anche questo freddo che piu' per i gusti farà bene all'ecosistema. Non vorrei vedere un altra stagione di olio andata a male ecc ecc

13
A chi non piacciono queste carte auguro cento di questi giorni! Come oggi

14
con una -5/-6 dal Rodano vedi come ti nevica

La -5/-6 dal Rodano è una rarità, senza contare che non veniamo da un periodo freddo  ;)

15
Io quoto pluscy.  Penso che Filippo sia il primo a non volere persone che li diano ragione ha tutti i costi. .è bravo da solo. .ma ragazzi se quello è il reversal che diceva io sono brad Pitt. .poi magari avverrà ma ragazzi non ci prendiamoin goro. .un po di intelligenza intellettuale ci vuole

16
non per fare sempre quello che va contro ma vorrei capire in questo run di ecmwf dove sarebbe quello prospettato da filippo? no perché io di blocchi atlantici non li vedo e la carta a 240h è tutto forchè la dinamica di cui filippo parla nell'outlook. Le cose son due, o io ho letto un Outlook diverso ( ma la mappa in cima alla pagina mi da ragione ) oppure ci prendiamo per il culo...
Siamo in due mi sa.....blocchi cazzuti IO per ora ne ho visti pochi e pochi ne sto vedendo pure oltre le 300 ore dove di solito qualche configurazione scoppiettante ci scappa...ma per ora nada de nada....mah attendiamo gli sviluppi

17
Comunque è scritto da qualche parte che debba sempre andarci male.

Ora è il VP troppo forte, ora la NAO+++, ora la NAO---, ora la MJO non in fase, ora sembra tutto perfetto ma l'asse del VP ci frega...ce n'è sempre una.
Sinceramente parlando, io ricordo che fino a qualche anno fa le irruzioni arrivavano senza tutte ste pantomime...magari non erano irruzioni epocali, ma la -6/-7 entrava tranquillamente anche 4-5 volte a inverno a latitudini della Toscana, con la -10 che faceva capolino al NE. Il motivo che sta a monte di tutto questo, a mio avviso, è che il clima è ulteriormente peggiorato in questi anni e ora serve scomodare il Concilio vaticano terzo per far entrare una banale -5, che una volta sarebbe stata scontata e normalissima.
Sempre peggio :(
guarda io vado x i 56 anni, ho vissuto i fine anni 80, quando tu sei nato e gli anni 90, il decennio + brutto in tema invernale che abbia mai visto , poi dagli anni 2000 son tornato a vedere accumuli nevosi  degli anni 60 e parte 70 e primi 80, sono cicli 

18
Meglio il freddo secco che il cammello

19
Stanza nazionale: Analisi e previsioni meteo / Re:Highlights GFS 00
« il: Gennaio 08, 2016, 08:58:17 am »
Gem, reading e Gfs fanno caa... Qualcuno può spiegarci il perché?

20
Ora, non saranno i più secchi di sempre, ma se lo sono dal 1916 sono ben 100 anni, che per la vita di un uomo non si discosta troppo dal "sempre", considerando poi che i dati si raccolgono con una certa precisione solo da uno/due secoli. Poi ci sta che nel 3000 a. C. abbia fatto 0 mm per due anni consecutivi o che al tempo dei dinosauri al posto della Toscana ci fosse un deserto ma non cambia secondo me il succo del discorso. ;)

21
Stanza nazionale: Analisi e previsioni meteo / Re:Dicembre.
« il: Gennaio 03, 2016, 05:44:09 pm »
Dicembre più caldo da quando prendo i dati(+7,5C) BATTENDO I RECORD DI +7,4C del Dicembre 2000&2006&2014 ed anche il più secco con soli 1,8MM tutti frutto di nebbie che polverizzano il precedente record del 1991 quando caddero 9,5MM :-X :-X :-X
voto=0

22
caro chuck di questi passi si arriva a giugno ,a per la cronaca
sulle reti Fininvest si danno informazioni da urlo,i arrivo una perturbazione
da est con freddo e piogge ,roba da dilettanti allo sbaraglio .
di questo passo s arriva anche il prossimo inverno,io intanto guardo il presente e so che ci sono due mesi pieni..un occasione ci sarà  8)

23
La tendenza è quella che porta ad un vortice progressivamente sempre più disturbato su tutta la colonna e in balia di warming sempre più compromettenti la sua salute, avendo perso ormai il suo equilibrio naturale. L' invecchiamento stagionale non farà altro che assecondare questa tendenza..

Ma dato che ormai il pattern troposferico è già in via di mutazione con un AO index progressivamente negativo, a livello previsionale credo si possa tranquillamente spostare la nostra attenzione verso i piani inferiori e osservare, anche a puro scopo didattico, come la bassa stratosfera recepisce questi disturbi dal basso

Per il resto adesso non resta che aspettare e rimanere al varco. Quindi, avanti con l' osservazione modellistica e che Dio(o chi volete voi) ce la mandi bona( e pregna) :D

 

24
In Svezia e Norvegia il sole,a Febbraio ,è ancora molto basso all'orizzonte ed inoltre il suolo innevato crea un notevole effetto albedo. Per altro presente anche a Marzo con minime ancora basse e massime che lentamente risalgono specie sul finire del mese.
Considera poi le masse d'aria sicuramente più fredde.
Da noi è un'altra storia.
 ;)

appunto...le minime invernali nn le abbiamo a Novembre qui...o almeno nn sono simili a quelle svedesi  ;D
te lasciami un periodo a gen e feb con termiche sempre nn oltre la media, qualche bombolotto a spasso per l'Europa che ci interessi abbastanza bene...e così via..poi dammi anche una +2 a fine Febbraio ...per me si scende parecchio se le condizioni lo permettono(cioè no vento e hp sulla testa) tanto se non meglio che a Dic con la -2
ma si ede che parlamo lingue diverse.. ;D

25
Il problema a questo punto nn è buttare Dicembre ( cosa ormai quasi assodata) o la prima metà di Gennaio....cosa alquanto ( purtroppo plausibile). Più che altro...a imho giudizio...sia chiaro....sarà vedere SE e QUANDO accadrà qualcosa che ci prenda pure noi.
Foianese nn ha tutti i torti ( la sua è chiaramente una provocazione ;D ;D) ma chi ci dice che l'asse delle possibili future discese fredde non piglierà altre zone e noi lo si piglia nel baugigi.....
No.E' una constatazione dell'effettivo significato della parola previsione, ma vedo che non se ne fanno di previsioni visto che ho letto molti commenti pieni di certezza. Rimanere alla finestra e ricordarsi che i soliti medesimi commenti si leggevano ad esempio il 9 dicembre 2014.

26
Scusate, ma come mai la proiezione fatta il 30 Novembre non è più visibile sul sito?? ::)
Si infatti, perdonate l'OT, ma se la proiezione è stata eliminata dal sito non mi sembra molto seria come scelta; anche perché secondo me la buona riuscita di una tendenza non è da escludere a priori, magari in seguito poteva offrire spunti interessanti, proprio perché non si da nulla per scontato; sia chiaro non è una critica, ma è solo un parere personale senza puntare il dito contro nessuno.... evidentemente avete trovato alternative migliori o almeno mel'auguro

27
Buongiorno a tutti e ben ritrovati.

A mio modo di vedere a volte c'è la tendenza a vedere tutto bianco o tutto nero, quando in realtà le vie di mezzo sono spesso e volentieri quelle che caratterizzano 9 volte su 10 i nostri inverni.

Ora è evidente che il vortice polare continui ad approfondirsi in medio-alta stratosfera e quindi è lecito anche aspettarsi che in basso non avremo a lungo situazioni di vortice polare destrutturato. Tuttavia, non sottovaluterei quelle vie di mezzo che, spesso, possono creare situazioni invernali anche importanti per la nostra Penisola.

E' evidente a tutti già nel medio termine uno spostamento delle vorticità dall' area canadese all' area euro-russo-siberiana. Un' evoluzione che dovrebbe favorire un aumento di pressione in area groenlandese intorno a metà mese e un primo rallentamento del flusso zonale in sede atlantica. Tra metà mese e Natale ci giocheremo una buona possibilità. Non si parla di ondate di gelo o di una fase caratterizzata da più ma di normalità invernale con un impulso meridiano sostenuto da un' onda atlantica rediviva e successiva chiusura continentale. Simil fine 2014? Può essere, anche se alla fine ogni evento piccolo o grande che sia, fa storia a sé..

Rispetto all' anno scorso comunque anche in ottica futura(seconda parte dell' inverno) ci sono segnali che mi lasciano ben sperare. Il valore del SAI, l' ottimo Siberian High novembrino. Credo che la wave siberiana sarà fonte di disturbo nella seconda parte dell' inverno e senza stare ad evocare eventi, ho in mente alcune somiglianze sia con il 2012, sia con il 1983.

Rispetto all' anno scorso abbiamo diverse carte in più da giocarsi, nel corso dei tre mesi, anche se in partenza sembriamo messi peggio di un anno fa.

Del resto qui, ha dato soddisfazione anche il famoso invernicchio tra fine gennaio e inizio febbraio(riecco le famose vie di mezzo che caratterizzano i nostri inverni)

28
E' no..non confondiamo le previsioni a pochi giorni da una stagionale...in quest'ultimo visto che c e' un gran lavoro dietro devono essere prese tutte le variabili..non è possibile che ne esca una dopo tre giorni che faccia saltare il banco e poi cmq sono sempre supposizioni...un conto è una previsione che può cambiare due ore prima perchè si forma la depressione 100 km piu' a nord o sud del previsto..un pò come Macroeconomia e microeconomia...Grandi numeri e piccoli numeri....ecc
Ma infatti, se guardi in rete e su altri siti, le proiezioni stagionali mai e poi mai vengono cambiate dopo 3-4 giorni dalla loro uscita....Anche perché siccome c'è dietro un lavoro di mesi e mesi (come spesso ci dicono, giustamente) non è possibile e non ha alcun senso fare modifiche giornaliere ::) ::) ::)

29
guarda personalmente non ho fatto battutine. solo che ho trovato l'outlook molto diverso dal cloover pensiero che in questo mese di novembre aveva mostrato sul forum. mi sembrava giusto farlo notare e chiedere a filippo un chiarimento. non sono abituato per natura mia ad esaltarmi o viceversa ad offuscarmi con le previsioni stagionali, ne tantomeno ad incensare a priori le persone come a volte troppo spesso viene fatto qui dentro. La mia era una semplice constatazione su quanto aveva scritto e su quanto per un mese era stato scritto sul forum. ne più ne meno.... quindi da parte mia non c'erano battutine, ma un messaggio che credo sia stato costruttivo alla discussione più di mille baciate di piedi per quello che filippo ha scritto.
Mi spiace che ti sia sentito chiamato in causa, tu non hai certo fatto battutine...anzi hai solo chiesto spiegazioni sul perché l'Outlook sia andato in una direzione piuttosto che un'altra, cosa più che legittima e che anche io avrei fatto. Fosse stata anche una critica (e comunque non lo era) sarebbe stata altrettanto legittima; se non ci fosse confronto fra opinioni diverse non sarebbe un forum! L'importante è mantenere il rispetto verso le opinioni altrui e mi pare proprio che tu lo abbia fatto. ;)

31
In tutto questo scoramento generale comunque vi informo che l'autunno chiuderà si leggeremente sopramedia termico ma veramente di pochissimo....anche se parrebbe di no da tanti discorsi ma VI RICORDO che Settembre ed Ottobre hanno chiuso o in media o sottomedia a seconda delle zone...mentre Novembre è stato mite ma grazie all'ultima decade in tono molto minore rispetto a come pensavamo....ad esempio l'anno scorso fù parecchio più caldo e  di autunni più caldi di questo ultimo ce ne sono stati diversi....no così x dire eh.... ;)
P.S
Casomai è piovuto poco....ma questo è un altro discorso e per tanti compreso la mia zona nemmeno un problema visto che sono già sopramedia....per chi è sotto quersto può essere l'unico problema...

32
Nowcasting Toscana / Re:nowcasting toscana sabato 28 novembre
« il: Novembre 28, 2015, 11:25:37 am »
Metto qualche carta fatta, una relativa alle differenze tra venerdì 20 Novembre e domenica 22 novembre delle minime e delle massime, per evidenziare il sensibile calo termico a seguito dell'aria artica in entrata (è grande ma ne vale la pena secondo me):



Qua invece le minime di stamani:


34
mi preoccuperei del contrario roberto  :D :D :D

Pluscy oggi gran bella nevicata sull'Amiata....io c'ero, in paese qualche cm durante la mattina poi scioltosi durante la giornata, mentre a partire dai 1000 mt in su paesaggio invernale.
PS oh una notizia non so se mi devo preoccupare visto le notizie di questi giorni. Per la vetta si sono visti aggirare due loschi figuri, non si davano pace riprendevano obiettivi sensibili con una go-pro.
Mah..... Comunque mi sembravano due poveri disgraziati

35
Fermi fermi  ;) mi sento di escludere, al momento, qualsiasi ipotesi di neve al piano o sui 200 mt.

Anche qualora ci fossero miglioramenti in termini di precipitazioni, minimi o termiche in quota, non potrebbe nevicare al piano in Toscana!

Un conto è partire con aria continentale persistente da giorni e un conto è partire con 18°C fuori  ;) anche il mare ha ancora temperature altine.

Almeno che non scenda dal rodano una -40 a 500 hpa con una -8 sulla capoccia  :P

Vediamo vediamo...ma la neve al piano proprio no dai  ;)

36
ok che serve la famosa tempistica :D  ma basare un concetto come questo " periodo bono per la neve è dal 10 dicembre al 20 gennaio " solo su situazioni al limite è assurdo. Anche perché se è una situazione al limite lo è sia a dicembre che a febbraio o marzo. esempio è il 17 dicembre 2010 per le mie zone che nonostante il periodo con la minor luce non bastò per far rimanere la precipitazione solo sottoforma di neve. Se quella situazione era a febbraio andava pari pari non cambiava mica nulla.

alla fine lo dici pure te che le ore di luce non centrano una beata mazza, quello che fa la differenza sono tutti altri fattori ( configurazione, tempistica, termiche ecc ecc ) ;)

avete ragioni entrambi, ma secondo me qua gioca un ruolo fondamentale il fattore psicologico, a dicembre  complice le  giornate corte e il natale vicino secondo me è più magica, a febbraio sapendo che il mese dopo è marzo la vedi in maniera più nostalgica, poi per carità se viene anche a marzo è ben accetta :)

37
Storicamente le più grandi avvezioni fredde e nevicate colossali le abbiamo avuto proprio dopo il 20 Gennaio.... ;)

38
Io, scusate, spero di non offendere nessuno, e ovviamente faccio sempre i miei complimenti a tutti coloro che con seria professionalità e dedizione si occupano dei vari indici climatici, ma io non sono così categorico con essi... Nel senso che, anche se avremo uno sfondamento dell'indice NAM  non è detto che l'inverno sia morto e defunto... se no sbaglio a volte anche con lo sforamento di tale indice, alcuni episodi degni di nota si sono avuti... No?
Ovviamente, dai modelli non si vedono ancora grossi segni concreti su un prossimo cambio di rotta della stagione, ma per quello che ho potuto constatare io in tutti questi anni di passione meteo, i cambiamenti sono avvenuti sempre (o quasi) improvvisamente... Come la piccola spaccatura comparsa oggi nell'ultima corsa del modello europeo... Sarò un eterno ottimista, ma per quel che so, la meteo è ancora una scienza inesatta, e decretare con lo sforamento di un indice l'inverno già defunto, mi sembra eccessivo.... Godiamoci invece il fascino che il mistero di questa scienza ancora porta con se, e penso che si vivranno meglio anche questi momenti di stasi meteo...☺️ Spero di non aver offeso nessuno....😉 non era mia intenzione!😜

39
dopo le batoste degli ultimi anni quando mai una previsione a cosi lungo termine è stata indovinata, diamo già per morto l'inverno all'8 di novembre? vivete sereni date retta....

Pluscy era solo una frase scaramantica ;D; alla fine dalle analisi di Cloover si deduce che potrebbe venir fuori solo una prima parte di inverno monotona.. poi magari la seconda invece potrebbe regalarci soddisfazioni 8)

40
se non vuoi essere criticato cerca di essere il primo a non criticare sparando fandonie. cerca di sapere di cosa parli e non mettere valori a caso e pseudo pensieri supportati dal nulla..  ah comunque visto che lo hai letto sul giornale del 24 agosto sappi che i picchi massimi superarono di qualche decina di mm i 300mm... i 500mm tuoi fantomatici manco nel 66 so caduti da noi.. tanto per dirla una cosi su due piedi.. sui tuoi pensieri basati sul nulla evito di commentare. Le alluvioni che per te non ci sono mai state d'estate ci sono state: 5 Settembre 1960 con oltre 350mm caduti tra Metallifere e val di Merse. La più grande alluvione per val di merse, farma e il Bruna che sfocia a Castiglion della pescaia. studia un pochino primi dammi retta

ricordo ancora i tuoi 48°C di massima che una volta hai visto a siena ahahahah... dovrebbe dire tutto su quello che dici
È un troll..  Ci piglia un po' per il culo, anche se lo fa con intelligenza,  utilizzando molto sarcasmo e "fingendosi" un italiano medio alle prese con la  meteo  ;)

41
Stanza nazionale: Analisi e previsioni meteo / Re:Nuvolone è scomparso
« il: Novembre 06, 2015, 02:57:15 pm »
....badate voi, mi ha fatto fare una risata adesso con un bel pò di ritardo!!  :D
Un m'ero mica accorto che ti stava facendo le corna Andrea ahhahhahahha.... un c'è niente da fare..... una forza della natura...  :D
...non ci lascerà mai  ;)

42
Stanza nazionale: Analisi e previsioni meteo / Re:Nuvolone è scomparso
« il: Novembre 06, 2015, 12:10:27 pm »
Il mio fratellone  :)

Potrei scrivere un poema ma non sono bravo e ora come ora non mi viene nulla!

Gli ultimi 6 mesi sono stai duri, difficili ma sotto certi aspetti anche belli...si belli, per la testimonianza, per quello che c'ha detto e insegnato.

Il distacco fisico è doloroso, ma brunone non è morto badate bene! e non per dire frasi dolci o altro...no no...è nato a nuova vita, quella eterna...quante chiaccherate la sera con lui su queste cose cosi profonde..cosi intime.

Quanto mi hai insegnato vecchiaccio...di meteo tantissimo, sopratutto di temporali  ;) le nostre serate/nottate in padule a caccia di fulmini  ;)

A PRESTO BRUNONE  :-* :-* :-* :-* :-* :-* :-* :-* :-* :-* :-* :-*

43
Quando c'è da dimostrare che fà più caldo...i dati sono sempre affidabilissimi......quando invece non collimano con questa teoria allora è probabile che siano sbagliati... ;)
Io sò convinto che ancora in tanti pensano che piova meno degli anni'80 in questo periodo quando invece è uno dei periodi più piovosi dal 1900 insieme agli anni'30 e '60.....però che vuoi......quando uno si mette in testa una cosa è dura fargli cambiare idea... 8) 8) 8)

44
Stanza nazionale: Analisi e previsioni meteo / Re:Nuvolone è scomparso
« il: Novembre 06, 2015, 10:35:17 am »
Volevo raccomandare a tutti di continuare tranquillamente, anche oggi, a scrivere, aggiornare td di qualsiasi genere come se niente fosse. Bruno avrebbe voluto così, non vorrebbe che il mondo si fermasse per lui e non vorrebbe creare situazioni fuori dalla normalità. Anzi, credo che questo sia il modo migliore per rendergli omaggio.

Grazie

45
Stanza nazionale: Analisi e previsioni meteo / Re:Nuvolone è scomparso
« il: Novembre 06, 2015, 08:50:52 am »
Che dire, mi ero ripromesso di scrivere tante cose, ma non so cosa scriverò.

Per me , Sauro e negli ultimi anni anche per Gibbo , era un grande amico. Persona chiusa, riservata, ma , senza retorica, di una bontà, intelligenza e generosità inaudite.

Era un ragazzo come noi, che fin da piccolo aveva questa stupenda fissa e passione per la meteorologia, grazie al quale ci siamo conosciuti ormai molti molti anni fa sul forum di Meteotoscana.

Purtoppo un brutto carcinoma gastrico ce l'ha portato via, ma non prima di aver accettato, lottato, essersi disperati, aver preso e perso speranze, tutti assieme, come promesso.

Abbiamo fatto di tutto ma non c'è stato niente da fare, ma l'importante è che Bruno abbia fatto un percorso nel quale ha accettato tutto questo e alla fine si sia anche avvicinato a Dio e ci abbia rassicurato.

Quella foto Giacomo rimarrà nella storia, perchè siamo riusciti, prima che si operasse, a rifare con lui , almeno una volta, ciò che aveva timore non saremmo più riusciti a fare: una bella passeggiata nel bosco a funghi e incredibilmente una bella mangiata.

Gli ho voluto un bene dell'anima

46
Stanza nazionale: Analisi e previsioni meteo / Nuvolone è scomparso
« il: Novembre 06, 2015, 08:29:39 am »
Brunone era un Amico conosciuto, per me, grazie al forum CMT,
avevo conosciuto qui, Aralbedo (Andrea) e Sauro (Marco), e tramite loro un giorno mi han fatto la sorpresa di presentarmi "Bruno-Nuvolone" e Davide....
e si conoscono tante persone, ma non lo dico x l'accaduto, Bruno era una persona speciale.
Come ho avuto la fortuna di dire anche a lui, ha trovato un Amico di poche parole ma di tanta sostanza....
ci siamo divertiti, a funghi, all'orto, a casa, a mangiar necci, a veder piovere, a veder la neve che non scendeva.....
le vicissitudini degli ultimi mesi oltre ad essere un percorso privato speciale, non ve le racconto, sappiate però che è stato un cammino di alti e bassi verso l'accettazione di una fase della vita.
Noi gli abbiamo detto arrivederci, perchè ci crediamo e perchè non posso credere che un cielo così pieno di nuvole sia solo x noi che lo guardiamo da qui.  ;)

Lo voglio ricordare così, tutti assieme ad agosto, con dei bei funghi nel paniere e assieme agli amici ad una tavola imbandita nel bosco.

Secondo da dx nella foto..


47
Vuoi sapere Viareggio?Ti dico anche quello sempre prima del 2000:
1953
1954
1957
1961
1962
1963....ben 5 giorni!! :o
1965
1967
1968
1970
1971 ben 4 giorni
1972 Addirittura 7 giorni
1973
1975 Ben 6 giorni :o
1976
1977 Ben 13 giorni su 30!!!!! :o :o :o :o :o :o
1978
1979
1980
1981
1982
1983 Di nuovo 13 giorni!!! :o
1984 14 giorni su 30 con +25,1C IL 27 NOVEMBRE ADDIRITTURA..... :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o :o
1985
1986
1987 Ben 18 giorni su 30.....ma che state a raccontà??? ;D ;D ;D ;D ;D ;D
1988
1989
1990
1993
1994...di nuovo 15 giorni
1995
1996..di nuovo 15 giorni
1997
1999
2000
Praticamente dalla fine degli anni'60 a Viareggio è normalissimo fare massime OVER20C...sino ad oltre il 20 Novembre.... :o :o :o e quasi sembrava un cambiamento epocale del clima.... 8)
Dopo il 2000 in rete ho trovato Lido di Camaiore che più o meno siamo li e la musica è la stessa con tutti gli anni OVER20C...con record di giorni l'anno scorso con 16 e massima nel 2004 quando il giorno 3 Novembre si fecero +27,4C :o :o :o :o :o :o
Oltretutto te che tanto spesso nomini il Novembre 2005 come caldissimo nella prima decade ,secondo me ti confondi con il 2004 che fece tantissimi record....molti più dell'anno successivo... ;)
Io non leggerò bene ma i dati li conosco benissimo....e questa è la realtà dei fatti.... ;)
E' un pò la storia italiana in tutti i campi anche quelli non metereologici...si stava meglio quando si stava peggio e prima era sempre tutto più bello... ::)
Ormai tanto è una minestra riscaldata....con la fazione di quelli che dicono che il clima è cambiato tantissimo negli ultimi 15 anni e logicamente verso il caldo mentre spesso la realtà è che è cambiato pochissimo...e quel poco lo ha fatto prima che molti di voi nascessero... 8)
Ciao e buona giornata.... ;D :)


48
purtroppo nell'era moderna c'è anche sto paramentro, una volta sicuramente c'era ma non era sempre pronto li a superare sta soglia, ormai va di moda, e spero che come tutte le mode passi anche questo.
Come se il NAM....prima non ci fosse.... :D :D
Dovete stare tranquilli....ma non siete mai contenti eh???

49
nella zona di Prato comunque vedrebbero punte intorno ai 60mm, e in un lam 60 o 100 e la distanza Prato-Firenze non è che sia tutto questa gran differenza parere mio... poi magari fa molto meno... però rimango convinto che allerta gialla sia bassa, visto il recente passato con allerte arancioni lanciate per molto meno

Ma infatti un LAM dovrebbe darti un'indicazione circa la probabilità e la quantità di precipitazioni,certo.
Non hanno la palla di vetro,forse meglio così. ;D
Fatto sta che spero sia una passata democratica ;)

50
a vedere i lam qui nel centro sud non si raccatta una mazza

strano!!! io non lo so che maligno c'è qui nel centro sud! a guardare le carte sembrano disegnate apposta! oh non cè verso di fa un fungo!!!  :'(

Pagine: [1] 2 3 4 5 ... 15