BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Cuciiiii

Pagine: [1] 2 3 4
1
Uno si affaccia dal ponte o dal parapetto vede il fiume in secca ma in verità non lo è perché i dati dicono altroMa siamo su scherzi a parte??

2
Fà sorridere sentir parlare di torrenti in secca nella prima parte di ottobre, dopo il periodo di secca annuale e cioè da giugno scorso.. ;D..
questi sopra invece sono dati netti, schiaccianti incontroversibili, ineluttabili per stabilire se è stato un periodo così siccitoso, oppure no!
Bah ! O che discorso è questo Ponente; io ho fatto pure le foto, e se non mi credi vi sono altri utenti in questo forum che possono confermare per me ,essendo del mio stesso paese. Il lago di Bilancino è messo meglio? Certamente e son pure contento! Però è su un'altro versante rispetto alla mia zona; e come diceva sopra Barione, vi sono state in Toscana zone sottomedia pluviometrica e zone in media. Siccome i dati dei mm ci sono , e sono nell'altra stanza, potrai notare che la zona del  mugello ,ove vi è Bilancino, ha dati molto superiori alla mia zona. Che senso ha dire che quelli sono dati sicuri; certo che sono sicuri, come sono sicuri i miei, visto che ho postato pure una foto.
Un conto è avere un'idea diversa, un conto è considerare che tutti quelli che scrivono ciò che non aggrada siano dei catastrofisti deficenti.
 Bè io non lo sono affatto, se ti fa tanto ridere che nella mia zona i torrenti sono in secca quando di solito non lo sono, vieni a trovarmi e così ci facciamo due risate insieme e vedrai con i tuoi occhi. Non siamo mica dei catastrofisti/lobbisti/complottisti rettiliani; perchè ciò che scrivo di solito ho sempre argomentato. Se poi vuoi colpire qualcuno fallo in privato e non tutta l'erba un fascio.
chiedo scusa per l'OT al presidente, gli amministratori e gli utenti tutti, ma non ci sto' a passare come un mistificatore di fatti.
Non lo sono  e se sbaglio, di solito chiedo scusa per l'errore.
Comunque chiuso OT.
...... e domani piove, ovvia!

3
Si, peccato che dopo un giorno di pioggia si fanno 25 gradi.. a metà ottobre passato  :-X  :-\

Incredibile, ormai l'estate si mangia anche ottobre  ???

4
vo a rimontare il pluviometro

non lo fare.....porta merda  ;D

al massimo ci metti un catino o un bel pappagallo  ;D ;D ;D ;D

5
Concordo, non se ne può più delle lagne. Io conto zero, non sono un esperto, ma utente storico sì.
Da mesi interagisco sempre meno perché leggere di continuo lagne su come non sia più il tempo di una volta mi stucca, sembra di sentire i vecchini di quando s'era piccoli.
Ci sta che sia per questo che diversi utenti storici scrivono sempre meno, in effetti...

credo che il buon Avenzino si riferisse ad altra schiera di forumisti di quelli che pensi tu ;D

E poi dai, basta di crocifiggere utenti che sono costretti a leggere quotidianamente interventi per cui a tutti i costi si vuol mostrare che tutto è NORMALE. La positività nella vita è un valore aggiunto affinché non si trasformi in un’alterazione della realta

bye
Max

6
Buona sera ragazzi, anche io prendo le parti di Chuck, ormai avere situazioni esplosive e dinamiche è diventata una cosa impossibile, ogni volta che i modelli vedono spiragli, puntualmente si spengono e si sciolgono come neve al sole, di riffa o di raffa si parte da una situazione bellissima per arrivare a fetecchie ridicole. Qua il problema è che siamo sempre sopramedia e non cè più dinamicità bisogna guardare la realtà dei fatti, io da piccolo ricordo temporali e piovute che duravano giorni e gran dinamicità ora robe cosi non se ne vedono più da tempi biblici!!!!! io sinceramente comincio ad essere stufo e preoccupato per il futuro, poi vedremo come andrà a finire.

7
Personalmente, come ho già detto precedentemente, le temperature sopramedia ad ottobre le amo come il sottomedia di estate. 22 o 24 gradi ottobrini mi fan godere. Certo, preferirei molto fossero alternate alle piogge che, ormai da tempo, latitano e parecchio.
In ogni caso, quel che mi fa specie, è la puntualità con cui certi utenti tendano a sminuire le anomalie che stiamo vivendo, da tempo, ed anzi a farle rientrare nella normalità.
Ho discusso a giugno, che dati alla mano è risultato uno dei più caldi di sempre, quando altri sostenevano che fosse stato addirittura un mese tra i migliori degli ultimi anni.
Non ho ben inquadrato il motivo, fatto sta che cerco di starmene lontano dalle polemiche.
I dati, le rilevazioni, parlano chiaro. Il resto son chiacchere al vento, ovviamente grecale ;)

8
Mah..dici? secondo me invece molti non scrivono più proprio per questa lagna preventiva, visto che siamo a inizio autunno e che l'autunno come lo vorreste voi con 20 gradi ogni giorno ripeto ai primi di ottobre è una realtà immaginaria. Anche io sono schietto...poi se si posta una carta con anomalia negative o con la prima neve sui monti si dice che è normale che sia così..inismmoa ve la suonate sempre da soli..fatevi due domande.

Intanto io vedo dai gm buoni segnali, dalla prossima settimana non quindi tra 240 ore, ora è fresco nuvoloso e ci sono 16° se non è autunno cos'è??
leggi bene quello che ho scritto,ti copio incollo la prima parte del mio messaggio che forse hai fatto finta di non vedere per farti le tue ragioni,eccola ''le temperature non saranno di certo estive,abbiamo anche 3 ore di luce in meno rispetto all'estate '' quindi stai parlando del nulla,il problema maggiore è la disposizione delle figure non più favorevole alle correnti atlantiche verso il mediterraneo,sempre sbarrate dal muro altopressorio che permette poche volte l'inserimento di cavetti o strappi per poi richiudersi subito,questo comporta siccità e ed è sotto gli occhi di tutti,inutile negare la realtà,questa fase ha ben poco di autunnale a livello configurativo,e smetti di fare polemica, parla di meteorologia e non delle tue emozioni personali.
Parlare della realtà dei fatti per te è lagna preventiva,invece per me leggere ciò che scrivi non è meteorologia,ma disinformazione meteorologica basata sui propri gusti,convinto anche di aver pure la ragione in tasca.
Chiedo scusa per gli ot,però ora basta,io sono tra i più scherzosi qua dentro e mi collego per divertirmi con tutti voi,ma leggere cose non vere e avere ogni volta il sentore che negli scritti altrui c'è tanta saccenza, strafottenza e senso di superiorità  e tutto il resto praticamente sono coglioni mi è venuto  a noia.

9
Mah..dici? secondo me invece molti non scrivono più proprio per questa lagna preventiva, visto che siamo a inizio autunno e che l'autunno come lo vorreste voi con 20 gradi ogni giorno ripeto ai primi di ottobre è una realtà immaginaria. Anche io sono schietto...poi se si posta una carta con anomalia negative o con la prima neve sui monti si dice che è normale che sia così..inismmoa ve la suonate sempre da soli..fatevi due domande.

Intanto io vedo dai gm buoni segnali, dalla prossima settimana non quindi tra 240 ore, ora è fresco nuvoloso e ci sono 16° se non è autunno cos'è??
Guarda caso I malumori sono iniziati dopo il tuo avvento su questo forum

Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk


10
Temperature da fine estate? nella piana Senese 22 gradi di massima....minime che negli ultimi giorni erano ad una cifra (lungo la merse 3 gradi la settimana scorsa), quindi quello che dici mi pare un po' esagerato. Sulle piogge sono anche io incavolato e mi ha stufato sta maledetta staticita'. Quello che dico e' commentiamo anche i run positivi, se poi si vuol commentare solo il negativo ok e' un degustibus

Premesso che bisognerebbe soppesare il concetto di “positivo”
Ognuno qua dentro la vive a modo proprio. Esistono i soliti sognatori che ricercano proiezioni a mille ore o nevicate anticipate in qualche angolo del pianeta o coloro, come il sottoscritto, che sperano in un ritorno al passato in cui le stagioni erano scandite da caratteristiche non più ascrivibili agli ultimi anni.
Il clima è in evoluzione e dobbiamo prendere atto del nuovo trend, dolenti o nolenti

bye
Max

11
Reading esempio lampante della difficoltà dei fronti a fare breccia nel muro anticiclonico che ormai è una figura semipermanente. Non catastrofismo ma solida realta'.

12
Si commenta In base al tempo che fa, se ci sono medi o lunghi periodi di alta pressione non si può inventare che piova e che ci siano perturbazioni in serie. Le temperature sono da fine estate, a parte qualche giorno freddino è sempre la solita storia. Poi arrivano quelli che dicono ma che volete l'inverno a ottobre? Non ci siamo, a ottobre si dovrebbe vedere più dinamismo e temperature più autunnali che estive,invece il sole brucia che pare settembre.

E' assolutamente cosi!
Fa sempre più caldo e la stagione calda si pappa sempre più mesi...  :'(

13
Lungo la linea di convergenza,Si può ipotizzare una nascita di un autorigenerante già domani mattina sul levante ligure,poi in spostamento verso est...il suo spostamento potrebbe essere molto lento e anche stazionario.andando verso est si nota meno la convergenza,ma gli indici temporaleschi sono molto elevati





14
Con questa uscita a veder le carte delle precipitazioni gran parte della regione vedrebbe poco....  ::)
... se si comincia ora da qui a domenica si becca il sole

15
Stasera invece lampi verso nord saranno stai in Piemonte o Lombardia visibili dopo il tramonto con qualche congesto nuvoloso nella stessa direzione, ora sereno, brezza da N bello fresco più delle altre sere, già 17,1° ..declino continued dopo 5 giorni più simil estivi. Ricordando sempre che settembre è un mese più simile all'estate che all'autunno vero, fatto di nebbie, foschie, pioggie consistenti  fogliame che ingiallisce nottestessaduratadelgiorno...è PIU' AVANTI!!!   :) ;D
La notte con la stessa durata del giorno= equinozio, non e' poi cosi tanto avanti, quest'anno casca tra una settimana precisa quando Reading vede la situazione sottostante, abbiamo la visita contemporanea della gobba africana in quota e dell'azzorre al suolo che festeggiano l'inizio dell'autunno.


16
In realtà la fornace non si è mai spenta.. Che tristezza sta diventando la meteo con questi anticicloni interminabili .. Siamo indietro di un mese... Come se fossimo al 16 agosto, ormai se ne riparla a fine settembre, inizio ottobre per un cambiamento, e speriamo che per una volta sia duraturo..

Probabilmente è il caso di cambiare il  meteo-approccio nei confronti del mese di settembre e non pensarlo più come mese di transizione e di traghettamento verso l'autunno, ma semplicemente come un mese estivo a tutti gli effetti.
Un anticiclone così alto ed una latitanza così reiterata delle influenze atlantiche non può far considerare settembre un mese di transizione, ma al massimo un mese di lento (direi lentissimo) passaggio, con termiche che calano pian piano e senza episodi che ci facciano vedere che l'autunno è alle porte.
Poi si può ragionare di psicologici "giri di boa", di giornate che accorciano, di "delcini a step"  :)  (senza polemica, giusto per scherzare eh  :)  ), ma un settembre di passaggio non dovrebbe, secondo me, avere una faccia tediosamente estiva come questa, ma una faccia un pò più "movimentata".
 :)

17
E' vero tutto questo e' una schifezza ma se vogliamo essere obbiettivi settembre anche negli anni passati i primi 20 giorni non e' mai stato cosi gaio in fatto di precipitazioni di stampo atlantico. Sento parlare di grande siccita' che negli ultimi anni piove molto meno. Puo' darsi che in alta Toscana sia cosi. Chissa' magari in quei famosi anni che tutti rimpiangono pioveva di meno in bassa Toscana e adesso sta solo compensando. Da inizio anno qua' sono caduti 634mm con una media di 900-1000 mm annui. Cosi schifo non ha fatto proprio. Mi sono andato a guardare alcune stagioni di molti anni fa' sul Sir e mediamente i mm caduti alla fine dell'anno erano gli stessi di adesso. Annate peggiori altre migliori. Forse si pioveva di piu' in settembre ma poi doveva compensare con meno pioggia in mesi dove adesso ne cade di piu'. Questo e' quello che ho notato io. Le temperature sono aumentate il motivo non lo conosco, ma la pioggia a mio modesto avviso cade in maniera diversa mesi diversi ma sempre uguale
Beato te Cumulonembo! qua invece  si arriva a  stento a 400 mm ( da me intendo, zona che fino a pochi anni fa versava anche sopra i 1000 mm di cumulati ) ed i giorni di pioggia sono diminuiti e pure la durata in arco temporale ( ore di pioggia continuativa).
Non è che mi lamento a caso, non intendo farlo, ma vedere i "fossi" ,dove da bambini giocavamo e pescavamo  fino ad agosto , secchi per tre messi l'anno e con una riduzione drastica della fauna acquatica ( quasi estinta a parte qualche pozza rimanente) mi fa veramente rabbia e tristezza. Magari sono anni storti per queste lande, ma restano comunque questi dati.
Un saluto. ;)

18
Già a metà agosto sul forum si parlava di declino lento dell'estate ;D ;D ;D e invece Settembre rischia di passare per il 90% anticiclonico o con qualche spiffero da est. Nulla più. Not bad.

19
Però così è dura! o caldo da rimonte anticicloniche oppure fresco con grecale o tramontano dir si voglia.  Più del sottomedia a settembre ( cosa che personalmente detesto), avremmo bisogno delle prime , anche seppur brevi ( in fondo è settembre) ,perturbazioni atlantiche che portano un po' d'acqua. Chi è vicino alla costa qualcosa ha visto, per noi dell'interno, a parte chi ha avuto la fortuna di avere qualche temporale localizzato sulla propria testa , abbiamo carenza d'acqua in maniera "endemica". Ci sono corsi fluviali minori ormai allo stato di Wadi algerini, ( in primis la mia zona, visto che la vivo e non per altro) e mi sembra che dopo il 2014 sia cosa di cadenza annuale. ( ormai la stagione di "secca" dal mese circa della mia gioventù si è estesa dai 2 ai 3 mesi ???). Speriamo che cambi alla svelta questo binomio " anticiclone o break da est" che , nella sua persistenza, per parte della nostra regione è altamente deleterio.

20
ad ora penso sia tempo buttato via analizzare i modelli o altro per almeno 10 gg... questa purtroppo è la realtà dei fatti :-\

Si, direi che fino alle 192h in regione sarà piu' divertente commentare il segnale orario in tv che il tempo.

21
Nowcasting Toscana / Re:NOWCASTING toscana venerdi 6 settembre
« il: Settembre 06, 2019, 05:33:13 pm »
direi che anche oggi il Lamma ( come tanti altri ) ha preso una bella inchiappettata...dico il Lamma perchè se sbagliano loro solo per la Toscana gli altri nemmeno a prenderli in considerazione , da me praticamente metteva pioggia debole la mattina , rovesci nel pomeriggio e ancora pioggia debole la sera...anche con l'aggiornamento delle 14 odierne...mah...sono a 0mm e non solo qui , poi mica pretendevo 50mm , ma 5mm...vabbè , alla prossima , se ci beccano  8) ;D

22
Ecco la distribuzione dei temporali odierni, continua a piovere al momento nell'interno pisano-livornese , in garfagnana e nell'intorno dell'Amiata.
In nottata dovrebbe cominciare ad affluire aria nettamente piu' secca da oriente e leggermente piu' fresca.
Si riuscisse a restare , anche di poco , sotto la +15  limite per me psicologico, sarebbe gia qualcosa.
Quest'estate m'ha levato di sentimento piu' di quelle precedenti, un ne posso più.


23
Io segnalo tantissimo vento e un tentativo di funnel quando la cella del fiorentino ha svalicato il Montalbano. Dopo vi mostro una foto, ora sto facendo un timelapse della stessa cella che sta andando a spasso tra fiorentino e pisano.  8)

Non ha fatto una goccia, ma questi bestioni a distanza si vedono e si fotografano meglio! Magra consolazione!

24
A me pare qualcosa ci sia..  come quello sul basso Mediterraneo  ::)
..o vediamo, di sicuro è roba sottovento e verrà subito colmato, vediamo se farà fatica in seguito l'ala azzorriana a tenere..serve più ondulazione ..peccato che non reggano quei minimi
Basso mediterraneo? Doveva partire dalla Francia la notte passata ,procedere verso sud evolvendo in TLC e colmarsi a SE della Sardegna, in codesta carta non c'e' nemmeno il parente povero.
Si vedono solo due cosini in mediterraneo, uno dinamico sulle coste francesi destinato a sparire a ore e uno a nord della Tunisia , relitto del cutoff in azione da giorni. Roba che non evolverà mai in TLC, mi ci gioco le tre cose che so. Ma tanto basta aspettare domani.

Piuttosto il 12z ormai fa sparire molto  dell'effetto di ribasso sulle temperature in Toscana della saccatura in arrivo, aria fredda che resta alla larga, entra poco e a fatica. Il beneficio arriva quasi solo perché si fara' strada aria piu' secca ventosa dai quadranti orientali nei giorni successivi
Tutto rinviato al 6-7 sperando che duri visto che quella attesa a breve sembrava una montagna pochi giorni fa e poi c'è scappata fuori una pulce.


25
Dai via se cominciate a lamentarvi ora è la fine...ma che pretendete di passare dalla +18 alla +5 fissa a inizio settembre,ma manco nello Yukon quello vero... ;D sono spaghi da firmare con il sangue,vi state già dimenticando quello che abbiamo vissuto e quello che tutt’ora stiamo vivendo specialmente la notte con minime alte e umidità alle stelle....?! Va benissimo anche massime di 26/29 gradi e minime fresche di 12/13,vedrete come ci sentiremo meglio da tutti i punti di vista,sono ben accette queste giornate,proprio quelle da godersi all’aperto e fare attività senza più sudare 😓

26
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting venerdì 30 Agosto 2019
« il: Agosto 30, 2019, 06:06:27 pm »
quando impareranno a distinguere una tromba d'aria da un downburst /microburst

No, è impossibile. Io l'ho detto in tutte le redazioni in cui lavoro ma non c'è verso.
Personalmente, quelle rare volte in cui è capitato a me di parlare di downburst, ho sempre spiegato la differenza tra tornado e appunto downburst. Poi magari però mi titolavano il pezzo o il servizio tv "Tromba d'aria in Valdinievole". E vabbè, è una lotta persa.

27
Dunque quella di oggi non sarebbe una giornata estiva perché nel pomeriggio abbiamo avuto dei temporali termoconvettivi? Bene, non lo sapevo. Temporali, quelli pomeridiani, che sarebbero tipici dei mesi centrali di estate e già molto meno comuni in terza decade di agosto quando il mare, dato il grosso surplus termico, dovrebbe attivarsi. Dovrebbe.

28
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting venerdì 30 Agosto 2019
« il: Agosto 30, 2019, 04:20:36 pm »
Vista l'intensità della cella, molliamo il cellulare e prendiamo la reflex.
Il temporale mi è passato sulla testa; mi è sembra una cella forte ma senza particolari punti d'interesse: niente shelf cloud, rotazione o altre cose che potessero far pensare ad un tempralene tosto.
Nel suo passaggio sul Padule si è evidentemente caricato di ulteriore energia, fino a diventare questa bestiaccia localizzata ma molto molto intensa.



Dettaglio del bordo delle precipitazioni 10 minuti fa.



Ora ha mollato: pochi tuoni e "blocco nero" sparito.
Se avessimo avuto una minima intrusione di aria secca in quota ci sarebbe stato davvero da stare attenti, considerando cosa ha tirato fuori con la semplice instabilità pomeridiana...

29
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting venerdì 30 Agosto 2019
« il: Agosto 30, 2019, 03:52:09 pm »
Sul Pisano cella cattiva ma non vedo rotazione. Comunque muro d'acqua impressionante...

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk


30
dai ma falla una giornata intera estiva...oh sarà una settimana che non riesce a stare più di mezza giornata  :) appennino da nord a sud e molte altre zone limitrofe, coste..solo le nord tirreniche subiscono correnti di rientro da Ne con cieli pressochè sgombri da nuvolosità...
agosto và in letargo...è iniziato il declino
perche l instabilità appenninica è sintomo di una giornata non estiva? Fammi capire...ha fatto 34 gradi qui anche oggi come in quasi tutta la Toscana con punte di 36,5,ora cala a causa di qualche temporale di calore..non è quindi una giornata “intera” estiva?  :o

31
Queste le prime carte sinottiche per il 2. Se confermate non credo che vedremo grandi precipitazioni in regione. Gli amanti del vento invece, dovrebbero avere qualche soddisfazione in più  ;D.
Arriverà il sospirato calo termico seddiovole.

32
Le eruzioni frequenti dello stromboli hanno un collegamento diretto col minimo solare in atto? In caso di fortissima eruzione di un super vulcano, come il tambora ecc, ci potrebbero essere effetti sul prossimo inverno?
ci sono se non erro poco + di dieci super vulcani, tra questi anche i campi flegrei, se scoppiasse uno di quelli potrebbe arrivare a vei 8, come sembra fece lo yellowstone circa mezzo milione di anni fa, se cosi fosse si andrebbe in poco tempo verso una glaciazione, occhio che negli ultimi anni lo yellowstone da segni di risveglio

33
Al momento attuale per giovedi' purtroppo possiamo contare solo sulla fetecchia della fetecchia.
La modesta saccatura in approfondimento ora sul mediterraneo occidentale guidata da un ramo collaterale del getto, non ha energia. Produrra' una debole avvezione fresca nella colonna e un vortice ciclonico attivo essenzialmente alle quote medie (visibili nelle carte a 850 hPa).
Quest'ultimo non sarà in grado di traslare molto ad a E murato dall'alta pressione. Si esaurira' tra giovedi e venerdì sul canale di Sardegna (carta Ukmo al suolo).
In quota la struttura e' senza supporto, abbandonata dal getto a fatica riuscirà a deflettere appena le isoipse ai 500 hPa .
In pratica il massimo degli effetti sara' sul mare ,sulle isole e sull'italia meridionale tra domani sera e venerdì.
Da noi torneranno un po' di  temporali sparsi pomeridiani giovedì, se abbiamo fortuna qualcosina isolata sui rilievi anche domani



34
Ci risiamo con la Nao positiva e ci risiamo con titoli prima roboanti per un inverno scoppiettante e nevoso ,a prospettive diverse .Io sinceramente faccio fatica con tutto il rispetto che ho per voi ,a seguirvi .La meglio sarà ritornare alle vecchie abitudini, aprire la finestra e guardare cosa fa il tempo  :)

35
Stanza nazionale: Analisi e previsioni meteo / Re:Bravo Steve !
« il: Agosto 25, 2019, 05:37:32 pm »
Ma te guarda! Era da quando vinsi una gara di formine col Pongo all'asilo 49 anni fa che non ricevevo tante approvazioni!!
Io ringrazio tutti e facendo leva non sull'umiltà ma sul realismo, so che la distanza tra me e un esperto a tutto tondo e' tantissima ed è bene lo sappiano tutti.
Sono un "imparaticcio" e mi salva solo il numero di anni di passione dedicata.

36
Stanza nazionale: Analisi e previsioni meteo / Bravo Steve !
« il: Agosto 25, 2019, 04:21:28 pm »
è già un po’ di tempo che volevo farlo e spero che la direzione ne convenga ma vorrei dedicare questa pagina ( senza ovviamente togliere niente ad altri ben noti mostri sacri del forum) all’utente STEVESYLVESTER, presumo si chiami Stefano
Sempre molto attento ed equilibrato, ottima preparazione condivisa con previsioni e concetti chiari agli utenti.
Credo che dietro al tutto ci sia una preparazione scientifica non indifferente ma soprattutto tantissima passione. Insomma, una colonna portante di questo forum che spero continui nei suoi interventi al cospetto del tempo da dedicarci

Un grazie da parte mia
Max

37
Non sono d'accordo Luca. Almeno per quanto riguarda il mio orticello, le piogge a partire dal 2008 sono addirittura aumentate e non sotto forma di nubifragi estemporanei, visto che in questo paesello ahime' i temporali spesso ci evitano, cosa della quale parlavo con Steve alcuni mesi fa'. Questo 2019 forse piu' degli altri ha asssunto quelle caratteristiche, ma sicuramente non gli altri anni dove e' sempre stata distribuita piuttosto bene e tutte le volte tranne il 2011 e il 2017 siamo finiti sopra media.....Siamo ben lontani dalla desertificazione, quelli a parer mio sono solo concetti buoni appunto per le multinazionali ;)
i modelli degli anni '80, per inciso, non parlavano di desertificazione a 500m di quota bensì di area mediterannea..
Cioè roba che a livello matematico gira oggi su di un pc d'ufficio, aveva previsto quasi quarant'anni fa questo:
1- estremizzazione, in area mediterranea, dei fenomeni;
2- aumento termico, nel 2020, di circa 1°c;
3- cambiamento circolatorio
insomma una bella perfmormance a mio giudizio..
Poi la storia delle "multinazionali" (quali? quelle del fotovoltaico che falliscono? ne ho conosciute decine per motivi lavorativi..) dovrebbe essere un po' più approfondita..
un saluto.

38
parliamoci chiaramente, la fascia anticiclonica è alta, e il getto polare non ha forza sufficiente per abbassarsi. Non è una situazione che può cambiare da un momento all'altro, ma al contrario piuttosto bloccata e secondo me ne usciamo definitivamente  solo in terza decade di settembre. Le goccette fredde gli fanno un baffo alle hp. Speriamo che qualche cavetto riesca a intrufolarsi anche se a mio avviso gli eventuali ricambi d'aria dureranno poco.
La sinottica e' agostana in pieno, il regno dei cavetti e delle fetecchie fino a tutto settembre, l'altezza massima media dell'ITCZ e' in questo periodo cosi come di conseguenza, l'altezza della fascia anticiclonica.
Il declino stagionale, se si concretizza il trend estivo indicato da Cloover , da noi dipende e dipendera' solo dal minor angolo incidente dei raggi solari che riduce la bassa termica africana e l'avvezione di spessore caldo verso il mediterraneo. In pratica una lunga agonia.
Dobbiamo quindi augurarci quanta piu' fetecchia possibile. Il ricambio d'aria garantito dalle fetecchie e' essenzialmente per via verticale quindi localizzato e sparso, poco efficace. Ce ne vogliono parecchie.
Lo scorso anno però ,a fine stagione estiva, il surplus termico del mar mediterraneo ,che non riusciva ad essere smaltito dagli scambi meridiani, generò diversi cicloni molto attivi sul quadrante meridionale indotti proprio dalle fetecchie. Anche quelli farebbero.

39
28-31 si iniste sempre lì...poi nel medio-long si vede il lento declino dagli spaghi gfs 00Z

ecco la settimana di cuppolone  ..  ::) ;D




tra un po' risiamo a insistere con l immacolata, natale, il gelo di befana e infine la zampata di carnevale, poi di nuovo estate  :D

40
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana Sabato 24 Agosto
« il: Agosto 24, 2019, 11:54:43 am »
A me non garbano per nulla i temporali estivi, troppo disomogenei gli accumuli, ci vorrebbe un bel fronte freddo democratico e invece si continuerà con questo regime da instabilità termo convettiva.. Non va per niente bene
su questo sono d'accordo con te ma il mare si attiva con certe sinottiche. Ad oggi siamo in una tipica situazione da instabilità estiva con temporali che privilegiano le zone interne, specie della Toscana centro-meridionale. So benissimo che a fine agosto uno si aspetterebbe anche qualche temporale marittimo ma nei modelli vedo poco o nulla a riguardo

41
Concordo e' un brodo incontenibile , non si parla di sfiga ma di realta' , i dati ci dicono di un trend globale inarrestabile .

42
 Purtroppo è andata male ragazzi.. mi spiace per aver toppato la previsione della seconda metà di Agosto.. ::)
 Lo zampino del GW si vede anche in questo, dove molte variabili stagionali, canoniche al proseguo classico estivo, vengono stravolte da nuove forzanti legate al forte gradiente termico meridionale sospinto dal Jet Stream esasperato soprattutto in Aree Nord-Atlantiche.. e il predominio del rischio di spinte Sub-Tropicali in area Mediterranea oltre a diventare una costante oscillante e semipermanente, si sta lentamente anche reiterando, con un Pattern sempre più legato all'innalzamento della fascia Tropicale in sede Mediterranea.
 Questa nuova figura di assetto Barico, porta alla quasi stazionarieta' delle onde mobili.. sintomatologia dolorosa agli assetti delle anomalie SST mediterranee, che vanno a modificarne profondamente le dinamiche termiche con effetto tropicalizzante.
 Il FP viene quasi innalzato ulteriormente verso latitudini più elevate, sospinto da un'azione convettiva più espansa della cella di Hadley(raggio d'incidenza di maggior volume rispetto al normale..), pur avendo condizioni da Pattern di indici troposferici come l'AO la NAO negativi..
 La sensazione è quella di dover ritrovare condizioni completamente opposte, da ciò che in condizioni di normalità climatica, pre GW.. invece dovremmo avere.. e quindi la classica cavalcata stagionale, con fasi di passaggi delle stagioni, rientranti nei termini meteorologici temporali standard, purtroppo vengono sempre meno e l'effetto Dopante di questa sensazione si tramuta in una prosecuzione ulteriore delle fasi stagionali più calde e diluite ulteriormente di circa un mese rispetto alla media.
 Il processo così instauratosi, innesca a lungo andare fenomeni sempre più estremi durante le meridianizzazioni del getto, a fronte polare con forti risalite anticicloniche intervallate da forte ondulazioni artiche.. e il mediterraneo, nelle condizioni in cui si è ritrovato questa estate, è rimasto sede dell'ondulazione a noi più famigerante.. e dunque, per via delle anomalie SST, ha trovato nelle rimonte Sub-Tropicali la sede più stagnante di questo nuovo trend climatico.
 Mentre in altre aree(vedasi ad esempio il settore Russo-Europeo ed Est-Europeo..etc..) sono state più coinvolte dal getto discendente delle ondulazioni artiche, e quindi hanno avuto condizioni più autunnali che estive, ma sempre in un quadro termodinamico estremizzante.

 Torneranno condizioni di più normalità climatica?  ...non lo so..
 Questa nuova fase di minimo solare, connesso con l'assetto teleconnettivo che avremo da oggi in futuro.. porterà ad un graduale cambio o repentina mutazione del Trend climatico da GW? ...non lo so..
 Potremmo ambire ad un Reversal più condizionante in vista di fase di cambio di ciclicità dei maggiori inidici troposferici? ...non so neppure questo.. ::)
 
 L'unica certezza è la grave crisi Artica e dei ghiacciai.. l'attuale trend climatico caldo sempre più reiterato e in costante aumento.. e l'estremizzazione dei fenomeni che ne scaturiscono.
 Tutto il resto è da valutare e rivedere nel tempo e nelle nuove dinamiche evolutive che risulteranno da questo prossimo cambio dei cicli, sia Oceanici che Troposferici.. e la Stratosfera ne sarà sicuramente condizionata.. correlati con il nuovo trend climatico caldo legato al GW ed i nuovi assetti generati appunto all'espansione della cella di Hadley e dell'innalzamento della fascia Tropicale a discapito di un vistoso retrofront del FP.

 Speriamo bene... ::)


43
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana Venerdì 23 Agosto
« il: Agosto 23, 2019, 08:21:53 am »
Stanotte finalmente un bel temporale, in risalita da Firenze lungo il Montalbano.
Mi ha solo sfiorato a Monsummano, visto che il grosso è rimasto "cucito" al crinale del Montalbano per poi spegnersi sopra Pescia.

Cella molto elettrica e molto irrequieta. Questa una delle sua fiammate verso la Valdinievole; quello sotto "l'arco" del fulmine è Montevettolini.

44
Alla fine dei conti, per l'Europa occidentale, a me pare semplicemente il solito film di fine estate.
HP non atroce ma di sicuro invadente con flusso atlantico altissimo. Non sarà roba da morire di caldo, ma nemmeno da guardare il cielo e pensare che sta arrivando l'autunno.
Just my 2 cents ...ma direi che la famosa "rottura estiva" potrà rimanere tranquilla nel libro delle favole della buonanotte
 :)

45
Da oggi a evolvere nei prossimi giorni, si isola un vortice alle quote medie e alte sul tirreno (ben visibile nelle carte a 500 e 850 hPa) che richiama aria fresca dal quadrante nordorientale. Non c'è organizzazione al suolo ma si innesca comunque uno shear positivo che instabilizza tutto il mediterraneo centrale.


url=https://postimages.org/][/url]

46
spettacolo! analisi climatica con la fenologia  ;)
allora rilancio col Canaiolo carichissimo e gia fatto da una settimana e siam già a fare la stiaccia con l'uva, bene o male in anticipo di un mesetto!  BONA  :P :P :P :P :P

47
beh allora sbaglia anche chi parla di cambiamento netto e visibile facendo di tutta l'erba un fascio, io ho solo constatato che non è ovunque così, perchè concordo con quello che dici...però faccio fatica  acredere che sia tutto così desertico e secco sulle colline toscane  ..alla fine abbiamo microclimi diversi ma non viviamo agli antipodi ;)
Vien da me poi se ne riparla. In 4 anni e sparita la fauna acquatica che c'era nei fiumi della mia valle, dove ci ho pescato io da piccolo, mio padre, mio nonno. Il fatto è  che qua, rimarco "qua" piove meno e in maniera più  discontinua, senza se e senza ma, è  così, e non per forza vi è  il deserto, cavolo. Se poi da te è  andata meglio che qua,bene,sono contento per te, ma non speculare chi è  più sfortunato........

Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk


48
Ecco il drone di Ponente in ricognizione per controllare lo stato della maturazione dei frutti in italia...( del nord in questo caso )  :D :D



Si scherza eh Ponente... :P

per la cronaca comunque è da metà mese che sto mangiando i fichi del mio fico ( fichi neri ) che ho nei campi , che io ricordi di solito prima di settembre era difficile fossero maturi

49
beh allora sbaglia anche chi parla di cambiamento netto e visibile facendo di tutta l'erba un fascio, io ho solo constatato che non è ovunque così, perchè concordo con quello che dici...però faccio fatica  acredere che sia tutto così desertico e secco sulle colline toscane  ..alla fine abbiamo microclimi diversi ma non viviamo agli antipodi ;)
Nonostante Firenze sia più vicina alle alpi ha un clima più simile all'Africa...
Non c'entra essere agli antipodi, ci sono microclimi che esulano da latitudine e longitudine...
Ps qui ora si va per i 35... viva il lento decadimento  ;)

50
Comunque gli spaghi son migliorati in serata eh.
La fiammata in arrivo è prevista meno intensa di quella appena conclusa e di durata breve. Se confermano, la +20 dura 48h eh.
Keep calD.  ;D



Ma si dai, alla fine dopo rientriamo “solo” 2-3 gradi sopra media, pertanto la NORMALITA ;D

ps. come da consuetudine per le piogge dovremo aspettare una non specificata stagione visto che l’Autunno è diventato un prolungamento dell’Estate

Pagine: [1] 2 3 4