BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Express

Pagine: [1] 2 3
1
l'autunno è al sud,etna bianco sopra i 2200 metri e qui nella webcam a 1800 metri è iniziato a nevicare bagnato

https://www.skylinewebcams.com/it/webcam/italia/sicilia/catania/vulcano-etna-nord.html

2
Per la prima parte vedi piattume? E' sempre quella che mi è piaciuta di più

è ancora troppo presto..diciamo che il segnale sulla seconda parte invernale è abbastanza netto, mentre sulla prima ancora mancano dei dati (sembra paradossale ma le anomalie di settembre hanno una correlazione più alta con la NAO di Febbraio rispetto a Dicembre-Gennaio)..oltretutto stiamo ragionando su carte emisferiche a oltre 200 ore..potrebbero cambiare anche radicalmente.. ;)

3
Vi ci vòle il barchino.... praticamente in tutta Europa pioverebbe parecchio solo in Italia centro e sud  :)

Settembre 2018 per il noaa



Il NOAA prende a riferimento 81-10 e il Lamma il 95-14

Se tirano i dadi ci pigliano di più ;D

5
Basta leggere 34 gradi sul cruscotto della macchina a fine settembre!!
Sembra di essere a fine luglio....
Non ne posso più...
Ma speriamo di vedere la neve sui monti porca miseria...anche se ho ancora molti dubbi..

6
Anch’io preferisco le precipitazioni... qualsiasi tipo... 😅

7
io direi che ci siamo dal 22 in poi ;)

secondo step, la neve prima di Natale  ;D

[mmg]3038[/mmg]

8
Cloover ci aveva avvisati tempo fa, diffidate di chi annuncia rotture estive  ;)

10
Che faccia caldo a settembre non è una novità, a volte lo fa anche nella prima metà di ottobre, siamo un paese mediterraneo in un ciclo caldo, pazientare e sperare in uno sblocco dell'Atlantico al termine della fase altopressoria che ci accompagnerà almeno fino alla metà di settembre, e forse oltre

11

Buoni spaghi. Avvezione che sembra limitata nel tempo...
Operatore principale prima caldofilo, poi estremamente freddofilo
ENS nel complesso buone, da fine estate.

12
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana Mercoledì 22 Agosto
« il: Agosto 22, 2018, 05:45:00 pm »
Oltre al bagna strada non siamo andati.
Comunque si sta meglio e spero che il sole non si riveda fino a domani. :)

13
Il passaggio sembra abbastanza veloce ma il ricambio d'aria abbastanza buono. Certo c'era bisogno,per molte zone,di una buona dose di pioggia. ::)

14
Se va in porto Reading estate indisturbata fino a settembre inoltrato... spero vivamente che questa emissione canni. È l’ora di una bella rottura...
vedasi Cloover.... ;)

15
Nelle prossime 24 ore mi aspetto un ulteriore ridimensionamento del peggioramento. Sicuramente qualcosa di più di quello preferragostano ma meno di quanto ci abbiano proposto i modelli nelle ultime 24-48 h.
Sarà comunque tutto meglio di questo abominio grecalato.  :)

16
 Direi che già da questi giorni, si può confabulare qualche chiacchierata di Pre-Analisi autunnale/invernale(prima parte..).
 Partendo di fatto, che la stagione meteorologica prossima, inizia con l'iniziare del mese di Settembre, potremmo dare già un'occhiata a qualche indice teleconnettivo e predittivo di supporto.
 
 Cominciamo in base all'andamento dei principali predictor connessi all'attività della BDC(Brewer-Dobson circulation): ENSO , QBO, PDO, AMO, Attivita' Solare, etc.
 
 La BDC è una circolazione a livello planetario(sia emisferico nord, che sud..), dove le masse d’aria equatoriali salgono di altitudine, a tal punto da sfondare la tropopausa(una stretta zona che separa la troposfera dallo strato successivo, la stratosfera..), e che giungendo in stratosfera divergono verso i poli.
 Questa particolare circolazione ha la funzione di svolgere più attività.. La prima è quella di trasportare e riequilibrare il surplus di calore dell’equatore e il deficit di calore dei poli.
 La seconda invece permette di trasportare l’Ozono (prodotto principalmente all’equatore per effetto della fotolisi dell’ossigeno..) dall’equatore fino ai poli, dove si registrano le concentrazioni maggiori.

 A livello previsionale questa è utilizzata in accoppiata alla Quasi Biennal Oscillation (QBO) e all’attività del ciclo solare. Nello specifico durante QBO+ e Massimo Solare o QBO – e minimo solare, si ha un rafforzamento della BDC, con conseguente maggior trasporto di ozono ai poli. L’opposto accade con le altre due combinazioni, quando si ha un indebolimento della BDC e di conseguenza un minor trasporto di ozono verso le latitudini polari.
 Ovviamente una menzione, di non meno importanza, va data nel contesto di attività solare, alla Radiazione Cosmica in funzione della più o meno reazione con presenza di Ozono in Atmosfera Stratosferica.
 Consci del fatto che l'Ozono è importante nel filtrare i raggi UV, di per se viene in interazione anche per la produzione di particelle molecolari di vapore acqueo con l'aumento della Radiazione Cosmica, dove una modulazione dell'intensità di assorbimento dei Raggi Cosmici va ad innescare un processo di ionizzazione atmosferica terrestre che stando ad alcuni studi e ricerche in corso(vedi progetto Cloud del CERN e teoria sulla formazione dell'aumento di copertura nuvolosa di Jasper Kirkby.. http://press.cern/press-releases/2011/08/cerns-cloud-experiment-provides-unprecedented-insight-cloud-formation
http://science.orf.at/stories/1717291/) va ad interagire con la la produzione di nuclei di condensazione nelle goccioline delle nubi. “Particolare quelli che sono formate da gas, o di conversione del gas-particelle” Essi rappresentano circa la metà dei nuclei di condensazione nell’atmosfera.(cit.)

 Dunque, avendo più di un ingrediente nel congetturare alcune ipotesi di analisi stagionale Autunnale e primissima parte iniziale invernale.. Direi che diversi Predictor a partir dal principale indagato riferibile all'accoppiata Attività Solare e Qbo.. Vanno a confluire su una tipica situazione di dinamica evoluztiva a carattere principalmente perturbato e fresco.
 Avendo un maggiore trasporto di Ozono verso il polo, dato da una BDC Strong in complicità dell'accoppiata Attività Solare Low/QBO-(come specificato sopra..) e un coincidente e plausibile aumento della Radiazione Cosmica in funzione del minimo solare.. Si può ipotizzare una più facile e veloce perturbabilita' atmosferica grazie al maggior processo di condensazione, generando accumuli di vapor acqueo più persistenti e semipermanenti negli strati più bassi a livello troposferico.
 Dunque l'incidenza di questi primi fattori, con la peculiarità dei predictor di maggior rilevanza.. pone un importante base di partenza al primo approccio analitico previsionale stagionale.

 Assodato questo primo step predittivo, con alcuni dei principali indici a disposizione per un buon periodo evolutivo stagionale, che molto probabilmente(o meglio sicuramente..) ci accompagnerà fino alla fine della stagione invernale, andiamo a prendere in esame, e immediatamente a seguire e non meno importante, l'indice ENSO che si sta assestando su una debole positività, ma con inclinazione ad un andamento pressappoco neutrale.. scandito da un Nino debole e tutt'al più neutrale:








..e relative SSTA di supporto al monitoraggio:



Previsionale Autunno/Inverno secondo il modella CFSv2 con Nino Moderato..:






 Considerando l'andamento dell'ENSO, tra neutrale e il moderato, si può ipotizzare un significativo contributo all'accoppiata solare e QBO, di non poco conto. Andando ad enfatizzare una probabile situazione di perturbabilita' atmosferica di cui sopra, con diversi episodi di Surplus pluviometrico ed Isotermico, durante il proseguimento stagionale preso in esame.
 Ponendo un principale precursore ad un sottomedia stagionale dal lato delle temperature ed un deciso aumento pluviometrico, attraverso un'escalation di configurazioni bariche di facile assetto ad EUL Pattern, indicativamente prodotte da un'oscillazione Artica(AO) mediamente negativa a tratti neutrale.. ed una Oscillazione Nord Atlantica(NAO) con evoluzione negativa ereditata dal Reversal Pattern dell'intero WR emisferico, verificatosi nella seconda metà invernale scorsa.

 Comunque, per ciò che riguarda gli indici AO e NAO ci riaggiorneremo al più presto con le prime indicazioni dettate dalla nuova formazione del VP tra settembre ed ottobre.

 ;)



17
E se non viene ulteriormente ridimensionata.
L'estate vedrà un lento declino fatto di tentativi da parte del flusso atlantico e recuperi anticiclonici.
Alla fine arriveremo a settembre quando sarà possibile un primo vero affondo di stampo simile autunnale. Per ora nessuna crisi vera,in barba a tutti quelli che ogni anno vedono capitolare la stagione quando certi segnali dicono altro.
 :)
a me basterebbero tornassero le temperature e i dewpoint di 15gg fa…….sempre piena estate ma un'altra musica…. ;)

18
Intanto a Rovaniemi(circolo polare artico)+32 gradi,incendi,renne di babbo natale.......ma è tutto normale.

19
Cloover nella sua previsione estiva aveva parlato di un agosto stabile..speravo che sbagliasse  :)
Speriamo che non sia così: qui a Giugno-Luglio ha piovuto più l'anno scorso che quest'anno :-X :-X

20
Ancora nulla di eclatante e siamo , ricordiamocelo, nel periodo più caldo dell'anno. Certo, fresco non farà, e l'inizio della prossima settimana rischia di essere ancora un po' più caldo con la + 20 che sembra molto molto vicina alle nostre lande. Reading piuttosto allineato a gfs alle 144 ore.

Segnalo anche che una nostra vecchia conoscenza , Burian, parla su fb di un mese di Agosto molto più stabile di Luglio grazie ad un cambio di pattern in prossimità delle Isole britanniche, con bolla stabile sul Mediterraneo centrale, temperature anche sopra media pur senza valori eccessivi e instabilità relegata dall'arco alpino e marginalmente all'Itlaia sud orientale per eventuali rientri freschi da est. Atlantico chiuso.

Come d'altronde parlava Cloover nel post della tendenza estiva, dove si faceva presente una prima parte d'estate meno stabile e una seconda parte (da Agosto), più calda e stabile.  ;)

Via c'è arrivato anche Mario.

Ps io spero sbaglino tutti e due  ;D ;D ;D ;D

21
Ancora nulla di eclatante e siamo , ricordiamocelo, nel periodo più caldo dell'anno. Certo, fresco non farà, e l'inizio della prossima settimana rischia di essere ancora un po' più caldo con la + 20 che sembra molto molto vicina alle nostre lande. Reading piuttosto allineato a gfs alle 144 ore.

Segnalo anche che una nostra vecchia conoscenza , Burian, parla su fb di un mese di Agosto molto più stabile di Luglio grazie ad un cambio di pattern in prossimità delle Isole britanniche, con bolla stabile sul Mediterraneo centrale, temperature anche sopra media pur senza valori eccessivi e instabilità relegata dall'arco alpino e marginalmente all'Itlaia sud orientale per eventuali rientri freschi da est. Atlantico chiuso.

22
buona giornata a tutto il forum di meteodue.I nuovi modelli ECMWF e CFS per le prossime 3/4 settimane mettono ancora in evidenza una situazione meteorologica contraddistinta da pressioni più alte del normale nel nord del continente e pressioni più basse nei settori meridionali.mentre il nord europa vedrà maggiore stabilità e conseguentemente scarse precipitazioni, il sud del continente vedrà maggiori precipitazioni.

23
cambiate il titolo del topic  ;)
stai bono,che fino a ora ha portato bene  :o

24
Famo una cosa, si chiude questo e si va di la

27
Non male reading...
Vero. Intanto abbassamento GPT iniziato, pigliamoci una manciata di temporali sparpagliati domani pomeriggio, una passata instabile organizzata tra domenica sera e lunedi mattina e qualche altro temporale veloce lunedi pomeriggio. Per il dopo si spera nella clemenza della corte e si smoccola a scopo preventivo, serve sempre.

Nel frattempo da domani principio le ferie e quindi saluto la compagnia, le sole previsioni che faro' riguarderanno il cumulato giornaliero di birra per non restare senza e prevedo anche che mi svacchero' alla stragrande.
Ci rivedremo su questi schermi tra un quindicinaio di giorni.

28
Sembra ora delinearsi maggiormente un passaggio perturbato per domenica,con modalità ancora da definire. Sul long non mi fascerei ancora la testa poche i modelli viaggiano anche su input statistici,i quali vogliono il periodo a cavallo fra luglio e la prima metà d'agosto come quello di massima espansione verso nord della zona di subsidenza subtropicale. Vedremo quindi come la corrente a getto gestirà questa fase.  :)

29
Scusa, io ho detto che gli spaghi (sia i miei che quelli di firenze3 che presumo siano i suoi  :D ) non c'arrivano, o meglio la si è solo vista nel long per brevi periodi, smorzata da discese nord europee, visto che la pressione sul Mediterraneo è sempre mediamente bassa. Da te avrai la +20 peggio per te  ;D..tu sei centro sud infatti   ;D ;D

Saranno spaghi di un modello differente immagino...
Ma non stiamo a collezionare il +20/non +20. L'importante son le temperature, reali e "percepite" e ci aspetta un weekend complicato, il primo dell'anno (ed arrivarci a metà luglio è una gran cosa). Tenuto conto che dopo si torna in media e ci potrebbe scappare qualche sTianto, non si può che esser soddisfatti.
 :)

31
cmq sarebbe utile rivedere una bella perturbazione..quando la situazione diventa statica non e' un bel segno


Esatto. È vero che Luglio è Luglio però negli ultimi anni, anche con caldo continuo e feroce, questo mese ha offerto break pure importanti. 2 anni fa mi sembra verso metà mese min di 13 gradi e max di circa 18/19 gradi con pioggia moderata e grecale sostenuto. Sembrava Ottobre.
Comunque ECMWF ci va pesante per Agosto in termini di precipitazioni:

32
Valerio, te stai al mare, io un so come vu facciate ad abitarci....c'è umido fisso....

quando torno a Fi dopo il fine sett al mare, e dormo da 11, al mare e un riposo, fai te.  :o
E comunque l'ondata di caldo dell'agosto 2017 fu accompagnata da DP mostruosi,altro che secco. Di giorno anche 33 gradi con DP di 21-22

33
State calmi che altri anni avreste firmato per degli spaghi così a luglio,gli 00 sono buoni....fino a ieri vedevano punte di +22 per due o tre giorni,già stamani non arrivano alla +20 vedrete piano piano come scenderanno  ;D

34
Sul lungo chakke, sul lungooooooo,

non abbassare mai la guardia  ;D

[mmg]2842[/mmg]
intanto guarda che lavoretto ho fatto tra l'11 e il 14  ;D ;D e il dopo già ridotto a un prefrontale da bambini  :P

35
buona giornata a tutto il forum di meteodue. scenari non propriamente dai connotati estivi vengono messi in evidenza dagli ultimi aggiornamenti ECMWF EPS 46-DAYS






36
buona serata a tutto il forum di meteodue. gli ultimi aggiornamenti disponibili  evidenziano una tendenza  ad avere zone di alta pressione con temperature superiori alla norma e precipitazioni inferiori alle normale nell 'Europa nord-occidentale  almeno fino alla   metà di luglio 

37
gfs fino a ieri faceva vedere 3-4 gg di caldo piu' forte poi un calo..e' peggiorato tutto oggi..boh..maledetta l'africa..
GFS eh ma ECMWF prevede una colatona sottomedia sui Balcani per il 1°luglio:



domani ovest shift?

38
Come ho scritto nel post di giugno oggi pomeriggio ecco a voi che gfs mi da retta...  ;D guardate gli spaghi appena usciti del 12z e cosa rimane della scaldatona del prossimo week end.... quest’anno il cammello con Chuck Norris non deve scherzare perché sennò finisce male,l anno scorso mi ha quasi abbattuto quest’anno è il suo turno  8)

39
Ecco: labbrate anche ad agosto e il tuo bel lavoro l'hai fatto.

40
Venerdì/sabato Rex Block da manuale meteo:


temperature sottomedia per un bel pò nel periodo solitamente più caldo del mese di giugno

41
Mettiamogli 2 spaghi

[mmg]2807[/mmg]

42
Spaghi 00  8) e poi ditemi che dopo Maggio anche a giugno non sto facendo un gran lavoro  :o

43
A me così calda non mi è sembrata :o

44
buona domenica a tutto il forum di meteodue. per quanto riguarda le prospettive delle precipitazioni attese in europa nei prossimi  5 giorni, maggiori precipitazioni dovrebbero interessare spagna, francia , ovest alpi, e sud est europa.pressioni più elevate sono attese nel nord europa e conseguentemente sono attese condizioni più asciutte.

anomalie geopotenziali attese in europa nei prossimi giorni(ECMWF T1279)








45
Al momento ci si può stare: modeste rimonte altopressorie di poca durata e passaggi instabili.
Per ora prendiamoci questo poi si vedrà.

46
Il 4 giugno siamo messi così instabili da rinviare le vacanze:

47
dai ragazzi,per ora si regge..è stato un pò afoso ma abbiamo visto cose molto peggiori..  :'(

48
Almeno fino a fine mese la sinottica resta pressoche' bloccata con le due saccature a est e ovest del Mediterraneo che non perdono mai del tutto contatto con il getto e che quindi sopravvivono a omega col promontorio africano. Sembra poi che successivamente si isoli un grosso cutoff al largo di Terranova e il getto si modifichi provocando l'arretramento sull'atlantico dei principali centri motori ma qui mi fermo perché entro in un territorio che non conosco e le divergenze tra i modelli si fanno vaste.
Fino a fine mese quindi, le temperature caleranno un po' sulle massime praticamente solo per l'aumento della nuvolosita' a causa della lentissima erosione del promontorio da ovest che fara' diminuire leggermente i gpt e la pressione al suolo sul mediterraneo centrale.
Si apre quindi  la via della regione a qualche isolata bolla di aria fresca alle quote medioalte inviata dalla saccatura sul golfo di Biscaglia, con formazione associata di nuvolosita' e modeste precipitazioni.
Domani appunto, la copertura aumentera' per l'avvicinamento di un po' di aria fresca da SW che dara' origine a un nucleo di nubi medie e alte compatte con un nucleo precipitativo modesto associato. Nelle immagini le 18z di domani con l'avvicinamento di ariia piu' fresca a 850hPa e la copertura nuvolosa solo di tipo medio e alto associata , a 700 hPa.
Potremmo avere in regione qualche piovasco modesto e pioviggini sparse e  comunque una diminuzione delle massime. Nonostante tutto, non dovrebbe risentirne molto l'UR al suolo per fortuna.




49
buona serata a tutto il forum di meteodue.
condizioni più asciutte del normale  dovrebbero presentarsi durante la prossima settimana nel nord Europa e in Scandinavia  a causa della presenza di una struttura anticiclonica  dominante e stazionaria. Più umido  invece sul Mediterraneo a causa del passaggio di  una bassa pressione.


50
Affidandoci a questo predictor direi che i dubbi principali circa l'evoluzione della stagione estiva 2018 sono praticamente sciolti.
L'ultimo plot relativo all'anomalia GPT del mese di Maggio è il seguente:




E prevista:




Praticamente, come ben possiamo estrapolare dalle immagini, tendenzialmente un WR SNAO positivo:



Tali tipologie di Estate presentano un pattern generalmente dinamico, favorito dai movimenti dell'Anticiclone delle Azzorre verso il centro/nord Europa.

CONCLUSIONI

Mi aspetto una stagione Estiva connotata da ondate di caldo forti per affondi  basso pressori in area Iberico/Marocchina, ma con pattern di tipo evolutivo (grazie a nuclei di vorticità lontani da area AM).
Quindi caldo Africano intervallato da break temporaleschi anche intensi sul Mediterraneo, seguiti da una buona presenza dell'anticiclone delle Azzorre.
L'ultima parte della stagione (Agosto/Settembre) potrebbe vedere una maggior ingerenza subtropicale in accordo con la QBO-.


Pagine: [1] 2 3