BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - i_fiorentino

Pagine: [1] 2 3 4 5 ... 52
1
Prima che chiuda il run.
Volevo ringraziarvi per avermi fatto passare 3 serate in splendida compagnia, lasciando in dei momenti quella preoccupazione che mi sta attanagliando e logorando da dentro per la persona che ho e tutt'oggi amo
Da domani entrerò in quel tunnel che nessuno vorrebbe mai entrare e provare.
Vi auguro di cuore che ognuno di voi possa passare il suo inverno sognato.
Grazie di cuore a tutti voi...il mio tempo per questo inverno è finito.........
Un caro affettuoso e sincero saluto a ognuno di voi

Marco Bardelli

2
Io sarò ‘sempre’ al fianco del mio “CID”...

Caporosso c’e’

3
.....Contro ogni previsione matematica dei centri di calcolo, contro ogni pessimista, contro tutto e tutti.....stasera esigo, voglio che il :

METEOFORUMME SI RIPRENDA CIO CHE E' SUO IL PRIMATO INDISCUSSO DEI BEI TEMPI.

Lasciamo l'anagrafica, le mogli e le amanti, le preoccupazioni....lasciatele li per un momento tanto non scappano.

Ce aria di freddo e neve......

Guardate fuori giovani e meno giovani....guardate quella linea dell'orizzonte .....ebbene si quelli sono i vostri sogni non lasciateli mai nel cassetto....viveteli anche con illusioni ......vi assicuro che sono sogni bellissimi

Marco Bardelli
Che poeta, che poeta...
E poi si chiedono come mai siamo il MIGLIOR FORUM d’Italia.
Grazie a gente come bucine e tutti gli altri, grazie di allietare le giornate. Grazie seconda famiglia


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

4
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana domenica 16 dicembre 2018
« il: Dicembre 16, 2018, 07:09:58 pm »
Eppure se la tramontana scura si attivasse come si deve... via, non me lo fate dire.  :( :(

Continua il MISTONE. Tra poco nivotour.

5
Con una -3 non c’è speranza, date retta a un bischero...l’esperienza insegna  ;)

6
Scusate per l’OT, mi raccomando Amministratore...non mi brontolare ;D, con immenso piacere stasera vedo molti amici essere rientrati a far parte di questa comunità, sono felice per questo, forse più che vedere una nevicata in giardino...fine OT

BUONA NOTTE...(13 Dicembre) ;)

7

- domenica probabile occlusione fredda a palla di cannone da NNW che pero' pare lascera' il meglio di se sfracassandosi sulle alpi.


Da domenica a martedì ottimi apporti nevosi alpini in vista del Natale.
 :)


8
io sognavo un forum cosi e l'ho trovato grazie a Marco Cocci, che mi ha invitato. Troppe scemenze in giro, troppe spazzature, grazie a tutti, è un onore finalmente poter ascoltare VERA METEOROLOGIA AD ALTISSIMO LIVELLO.

9
Non credi che tale risposta troposferica sia però più tipica della seconda parte invernale?..non è un caso se quel certo tipo estensioni del russo siberiano si son quasi sempre verificate a Gennaio-Febbraio e molto più raramente a Dicembre.. ::)

comunque non sarebbe un grosso problema..se teniamo quell'asse lì magari ora ci scappa un atlantico invadente, ma con l'avanzata stagionale arriva la steppa mongola.. :D

Ho paura che quest'anno non potrò usare il consueto costume da Grinch a Natale.. :P

Generalmente è vero, le irruzioni continentali sono più tipiche della 2^ parte invernale, c'è una spiegazione fisica al riguardo facilmente intuibile.
Tuttavia  dal 2013 ho abbandonato totalmente le correlazioni, adesso vedo ogni inverno con le potenzialità del momento, lavorando esclusivamente su anomalie pregresse, presenti e future in un fazzoletto di 60/70gg.
I movimenti che si sono venuti a creare già da Settembre/Ottobre spingono in direzione di un VP  Invernale caratterizzato da un forte grado di ellitticizzazione, dove la configurazione che avevo ipotizzato per Dicembre dovrebbe essere lo start di un inverno "in progression"




Vedremo  ;)

10
Buttare un'occhiata sul medio lungo in questi giorni e' una specie di obbligo, dato che il breve non offre granchè. O guasi.
Tra domani sera e sabato notte, arriva l'ennesimo cavetto segalitico di questo autunno. Gradienti orizzontali smenci, alimentazione polare marittima che cessa velocemente appena si arriva in vista del Mediterraneo impedendo ingressi frontali, lo stesso mediterraneo che nella sua porzione settentrionale e centrale ormai sta smaltendo tutti i surplus termici e non "agevola" piu' la formazione di frontogenesi autoctona.
Abbiamo a favore, se cosi possiamo dire, l'asse della saccatura in tearoff, perfettamente verticale (immagine sotto).
E una certa lentezza evolutiva per la relativa energia in gioco e per la muraglia anticiclonica orientale. Cosi tra domani sera e sabato notte ci troviamo in regione dal lato caldo della depressione che si formera' al suolo con un po' di avvezione positiva di vorticita' in quota.
Potremmo avere precipitazioni sparse , piu' convinte sulla meta' meridionale e alto quadrante nordoccidentale, piu' occasionali altrove .Esiste la possibilita' che la lentezza evolutiva e le correnti al suolo tendenti a convergere per ragioni orografiche sulle province meridionali possano dare origine nella nottata di sabato a episodi piovosi piu' consistenti anche di tipo convettivo  su grossetano e senese ma senza attendersi grandi cose.




11
Siamo stati in molti condizionati dal fatto che in Novembre c'è stato un momento in cui il " tutto e subito" sembrava fosse più che possibile. Questa ipotesi ( lo dico per me ragionando a voce alta ) è tramontata, ma in noi è rimasta l'attesa per un inizio scoppiettante dell'inverno. Direi che dobbiamo definitivamente abbandonare questa dimensione e pazientare molto, altrimenti tutto sembrerà peggiore, anche perchè l'inizio dell'inverno meteorologico, dalle nostre parti, ci riserverà , se andrà  bene, un tempo autunnale. La certezza da cui dobbiamo (ri) partire è che il VPT non si riprende e questa è già una gran notizia rispetto agli ultimi inverni.

12
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting toscana venerdì 23 novembre 2018
« il: Novembre 23, 2018, 09:10:31 pm »
Qui nel pomeriggio nulla di nulla,felice finalmente del nord ovest regione ecco arrivata una bella,passata piovosa senza danni ma che porta benefici anche alle falde ..

E con questo messaggio festeggio i 20 mila messaggi 🏆😂

13
Io sta cosa del pessimismo faccio fatica a comprenderla, non capisco cosa ci sia di più realista del commentare i modelli del giorno  ::)

Chiuso OT

14
Penso che un ottimo dicembre era un lontano ricordo che non riaccadeva dal 2010 ed e’ il Sogno di ogni freddofilo / nevofilo!
Quindi che dire, complimenti a cloover per aver previsto il tutto quando ancora una cosa del genere era impensabile!!

Non  facciamo però l'errore di dire gatto senza averlo nel sacco  ;)  Sono pur sempre mie previsioni, la verità in tasca non ce l'ho, ci provo come tutti.  Grazie per la stima

15


Anche stavolta Filippo i modelli si orientano alla tua visione..... come cavolo fai... va bene studiare... ma occorre un quid....
Che fortuna per un meteo appassionato vivere queste discussioni. Applausi a tutto ilm eteodue e a tutti i suoi utenti.

16
davvero bello leggere la vostra passione , al di la di tutto condividere questi momenti sono emozione pura per chi aspetta un semplice fiocco di neve. complimenti a tutti

17
Non avrei dovuto dirlo ma ormai l'ho detto... Con la Meteorologia ci vuole umiltà, ma a volte mi sembra di conoscerla così bene che mi pare quasi una sorella.

Cmq ho buone sensazioni, le ho ormai da diverse settimane anche se tento di trattenermi.
Il cambio di pattern arrivato lo scorso Inverno, che fu così ben interpretato, ha lasciato un evidente feedback circolatorio.
 Tutto per adesso è molto sfumato, le carte sono ancora coperte, ma vengono lanciati inequivocabili segnali che riguardano anomalie gpt, posizione dei nuclei di vorticità ed un nuovo assetto circolatorio che vede una decisa decadenza di spinte dinamiche Aleutiniche in favore di heat wave Europee.

Questa particolare tendenza, che stiamo riscontrando sia in reanalisi che in forecast, riassume proprio quella variazione di assetto del VP che tanto ho discusso in questi giorni.
Quindi buona strutturazione dell'Anticiclone Russo-Siberiano  e traslazione della vorticità sull'Alaska. Abbassamento del flusso zonale Euro-Atlantico e blocco zonale Scandinavo.

Le carte sono in regola per un Inverno serio.




18
Non so cosa ancora mi freni dallo sbilanciarmi pesantemente.............

19
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana lunedì 29 ottobre 2018
« il: Ottobre 29, 2018, 09:37:55 pm »
Qui sta facendo piu' danni il libeccio che ormai e' entrato, dello scirocco precedente. Nonostante le mie precauzioni, non so dove sia finita la cuccia del gatto che avevo in giardino,volata via per fortuna senza gatto dentro (lui si, bravo previsore, si era messo in letargo in garage da ieri ).
Sono pero' l'unico, nonostante i miei avvisi, che ha salvato la tenda da giardino, quella di un vicino ora e' di proprieta' della casa di fronte e le altre sono a brandelli. Nel mio giardino e' finito un paio di pantofole modello bagiogia arrivate da chissa' dove, bidoni spostati e rami spezzati sono ovunque.

Precipitazioni pero' meglio ieri e stamani , il fronte temporalesco serale ha portato pochi mm ma non e' una sorpresa. Con sistemi anafrontali  ( si veda a proposito la distribuzione esemplare dell'aria secca in quota rispetto ai fronti) vasti e organizzati a tutte le quote col getto che pilota, il grosso delle precipitazioni arriva , si sa, con la WCB vale a dire con l'avvezione calda prefrontale fortemente instabile e a lenta evoluzione. Il fronte freddo puo essere molto intenso - e questo lo e' stato vedi venti postfrontali da tempesta- ma e' generalmente molto veloce.

La depressione al suolo sparira' veloce a nord risucchiata dalla rotazione delle saccature estruse dal FP ma per una volta le Alpi aiutano ( col contributo del limite superiore della troposfera crollato) bloccando una grossa bolla di aria fredda in quota che sara' insaccata e obbligata ad attraversare tutto il centronord tra ora e domani, per i curiosi ho postato una carta qualche ora fa di la da qualche parte.
Aria fredda instabile su 3/4 della colonna, mare ancora caldo , transito molto freddo ciclonico in quota e soprattutto il persistere del getto ascendente sono tutti elementi che possono portare una giornata con rovesci diffusi e temporali sopratutto marini, in risalita da SW . In particolare stanotte e domattina.

Preciso e puntuale  8)

20
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana lunedì 29 ottobre 2018
« il: Ottobre 29, 2018, 09:26:59 pm »
Qui sta facendo piu' danni il libeccio che ormai e' entrato, dello scirocco precedente. Nonostante le mie precauzioni, non so dove sia finita la cuccia del gatto che avevo in giardino,volata via per fortuna senza gatto dentro (lui si, bravo previsore, si era messo in letargo in garage da ieri ).
Sono pero' l'unico, nonostante i miei avvisi, che ha salvato la tenda da giardino, quella di un vicino ora e' di proprieta' della casa di fronte e le altre sono a brandelli. Nel mio giardino e' finito un paio di pantofole modello bagiogia arrivate da chissa' dove, bidoni spostati e rami spezzati sono ovunque.

Precipitazioni pero' meglio ieri e stamani , il fronte temporalesco serale ha portato pochi mm ma non e' una sorpresa. Con sistemi anafrontali  ( si veda a proposito la distribuzione esemplare dell'aria secca in quota rispetto ai fronti) vasti e organizzati a tutte le quote col getto che pilota, il grosso delle precipitazioni arriva , si sa, con la WCB vale a dire con l'avvezione calda prefrontale fortemente instabile e a lenta evoluzione. Il fronte freddo puo essere molto intenso - e questo lo e' stato vedi venti postfrontali da tempesta- ma e' generalmente molto veloce.

La depressione al suolo sparira' veloce a nord risucchiata dalla rotazione delle saccature estruse dal FP ma per una volta le Alpi aiutano ( col contributo del limite superiore della troposfera crollato) bloccando una grossa bolla di aria fredda in quota che sara' insaccata e obbligata ad attraversare tutto il centronord tra ora e domani, per i curiosi ho postato una carta qualche ora fa di la da qualche parte.
Aria fredda instabile su 3/4 della colonna, mare ancora caldo , transito molto freddo ciclonico in quota e soprattutto il persistere del getto ascendente sono tutti elementi che possono portare una giornata con rovesci diffusi e temporali sopratutto marini, in risalita da SW . In particolare stanotte e domattina.

21


L'evidenza è che stiamo andando dritti verso uno Stratcooling, con un calo termico in media-alta stratosfera che ha già raggiunto valori esorbitanti:



Un raffreddamento che tende ad interessare progressivamente anche i piani più bassi:



Era la situazione che ci attendevamo e siamo nel punto dove sapevamo di essere.

Tuttavia permangono alcune variabili che obbligano a forzate considerazioni. Non mi sembra di scorgere un lineare processo di condizionamento Strato-Troposferico con AO+++, quanto piuttosto i primi tentativi di un profondo cambio di pattern su scala emisferica, come imprinting relativo alla passata stagione.

La Stratosfera di Ottobre evidenzia anomalie di GPT caratterizzate da una propensione a disturbi moderati-forti:



Mentre Novembre, per adesso, dopo il reversal pattern correttamente previsto sull' East Atlantic, sembra seguire le orme tracciate:





Sembra poter aprirsi una strada, dettata dal forte grado di approfondimento del VPS ed una situazione termodinamica poco incline ad esserne modulata.
Direi di tenere d'occhio un possibile buon strutturamento dell'Anticiclone Russo-Siberiano.

Buon Weekend!


22
Si può parlare in queste carte di omega rovesciato?
Riferito a GFS 12z, senz'altro per il 29 e 30 almeno, con l'omega disegnato dal getto polare che presenta strappi in corrispondenza di creste e cavo d'onda con centri di massa ciclonici e anticiclonici di proporzioni continentali , presenti a tutte le quote e grossomodo allineati. Dal 31 con la formazione di un potente anticiclone russo che mostra a sua volta tendenza al blocco e con lo svuotamento della saccatura, il sistema inizia a disallinearsi. Dalle 00z del 28 fino a parte del 29 sono previsti sul Mediterraneo centrosettentrionale momenti in cui la divergenza in quota assume valori veramente importanti a piu' riprese con netto cedimento del limite della tropopausa.

23
Indubbio Filippo.
Ed è quello che era interessante notare sin dalla stagione estiva.
Il Pattern da NAO+ accoppiato alla A0+ non ha permesso alle intrusione calde dalle medie latitudini di andare ad inficiare sulla dinamica di sviluppo della struttura del VP tutto.
Già ogni anno il Vp deve "smaltire" il surplus termico dell'ammanco di ghiacci poi ci si aggiungeva spesso una NAO-- estiva ecco che il VP ripartiva sempre ad Ottobre.
E dunque si partirà forte.
Bene.
Da tenere in grossa considerazione il geomagnetismo che sulla scorta dell'azione solare è decisamente votato a NAO--.

24
Intanto inizierei a tenere d'occhio il grado di approfondimento del VPS   ::)  Non è detta che un approfondimento così anticipato sia negativo  ::)











25
Consigli e suggerimenti al forum / Re:Ancora su visualizzazione immagini.
« il: Settembre 17, 2018, 11:21:36 pm »
Auguroni! Fortunatamente solo su tapatalk. Ma ormai non ci faccio più caso

26
Consigli e suggerimenti al forum / Re:Ancora su visualizzazione immagini.
« il: Settembre 17, 2018, 11:18:22 pm »
Li fo alla tu' moglie che ha iniziato il processo di beatificazione.......un abbraccio ale.

27
4 chiacchiere al bar / Serate Meteo
« il: Settembre 11, 2018, 08:17:02 pm »
[mmg]3026[/mmg]
Buona serata a tutto il forum!
Colgo l’occasione per invitarvi ad una serie di serate che si terranno presso l’osservatorio polifunzionale del Chianti (OPC), organizzate dal gruppo di appassionati meteo locale di cui anche io faccio parte. I giorni sono quelli in foto e saranno presenti ospiti esterni, come Lorenzo Tedici, meteorologo di Skytg24.
La prenotazione é obbligatoria, basta chiamare il numero in foto. Gli eventi sono gratuiti, aperti a tutti e finalizzati ad una sana divulgazione della meteorologia sotto varie sfaccettature (chiaramente non a livello tecnico/ da esperti). Siete invitati, spero di vedervi!
A presto

28
avanti si allaga poi nevica ecco le previsioni x il prossimo autunno inverno  :D :D :D :D :D..non leticate è una passione

29
Mentre state a fare i lagnoni io mi godo un bel temporale.
Tie'

30
Benritrovati a tutti e complimenti per l'alto livello della discussione  :)

Da parte mia sono curioso di vedere cosa accadrà con l'avanzamento stagionale, con questo coriaceo WR  ed una situazione artica moooolto sbilanciata.....




31
Cmq l'attività solare sta andando definitivamente a morire, abbiamo una quantità di giorni spotless ormai quasi da record, pure adesso il flux viaggia sotto i 70 di media, ieri di nuovo spotless, a prescindere da cosa fa in relazione a noi il sole è definitivamente cadavere e credo ormai si vada a grandi passi verso il nuovo maunder o chi per esso.

32
mi ci vorrà un po' per studiarmi tutta la situazione..l'ultima volta che ho controllato non c'erano segnali molto positivi, o almeno non di netto cambiamento con gli ultimi inverni (VP generalmente forte con rapide ma intense botte da nord-est in un regime generalmente poco favorevole a grandi nevicate al centro nord, in altre parole NAO++)..

Proprio allo scopo di anticipare sempre più la previsione di indice NAO ho messo a punto un nuovo modellino che usa come input dati di Marzo, Aprile, Maggio, Giugno e Settembre per prevdere la NAO di Dicembre e Gennaio..la correlazione post 1998 è buona (0,65) anche se ovviamente inferiore al modello che utilizza i dati di Ottobre (modello che anche lo scorso inverno è stato quasi perfetto)..l'ultima volta che ho controllato (avevo solo i dati di Marzo Aprile e prima parte di Maggio) usciva fuori di nuovo una NAO++..poi ho spento tutto, quindi non ho proprio idea di come si siano messe le cose..ci risentiamo tra qualche giorno.. ;)

ciao a tutti e buon studio di predictors :P ;D ;D

33
Sono OT ma a Genova ha ceduto il ponte Morandi della A10, probabilmente causato dalle forti piogge(?)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Non diamo sempre la colpa al tempo: a seguito di questi eventi c'è sempre la causa umana,diretta o indiretta. E l'incuria del territorio e delle infrastrutture sono una causa. Speriamo solo che nessuno ci abbia rimesso la vita.

34
Vediamo che menu' si prevede per domani. Tra la prima nottata e il primo pomeriggio in quota transitera' una saccatura, stavolta accompagnata da un decisa discesa del ramo principale del getto polare, non si vedeva da non so quanto. Non sara' cosi intenso da generare streak favorevoli ma le carte a sviluppo verticale mostrano divergenza evidente del getto stesso nelle prime ore di domattina , crollo della tropopausa e anche avvezione di vorticità positiva.
Non ci sara' sviluppo di vorticita' cicloniche tra il golfo Ligure e quello del Leone perche'- e le carte alle quote medie lo mostrano- l'aria fresca in arrivo e' instabile e quindi poco dopo essere entrata sul Mediterraneo dal Leone, sarà in grado di scavalcare agevolmente Alpi e Appennino richiamata da N e facendo così mancare l'innesco di depressioni dinamiche e di richiami caldi. Si formera' comunque una linea instabile organizzata che dovrebbe attraversare la regione tra metà nottata e il primo pomeriggio con fenomeni essenzialmente di tipo convettivo che potrebbero risultare particolarmente intensi tra fine nottata e prima mattina, nelle province di nordovest piu' prossime al centro motore della dinamica. Il trasferimento dovrebbe seguire la direttrice NNW-SSE circa e anche la parte meridionale regionale sarà interessata in modo abbastanza diffuso specie dalla seconda parte della mattina. Meno favorito l'angolo di NE , FI-PO-mugello parzialmente in ombra.





35
Siamo al 10 luglio e non ho ancora raggiunto la +20.





Non ci sono più gli anticicloni africani di una volta.







Ps:

Mi siete mancati ragazzi.

36
Affidandoci a questo predictor direi che i dubbi principali circa l'evoluzione della stagione estiva 2018 sono praticamente sciolti.
L'ultimo plot relativo all'anomalia GPT del mese di Maggio è il seguente:




E prevista:




Praticamente, come ben possiamo estrapolare dalle immagini, tendenzialmente un WR SNAO positivo:



Tali tipologie di Estate presentano un pattern generalmente dinamico, favorito dai movimenti dell'Anticiclone delle Azzorre verso il centro/nord Europa.

CONCLUSIONI

Mi aspetto una stagione Estiva connotata da ondate di caldo forti per affondi  basso pressori in area Iberico/Marocchina, ma con pattern di tipo evolutivo (grazie a nuclei di vorticità lontani da area AM).
Quindi caldo Africano intervallato da break temporaleschi anche intensi sul Mediterraneo, seguiti da una buona presenza dell'anticiclone delle Azzorre.
L'ultima parte della stagione (Agosto/Settembre) potrebbe vedere una maggior ingerenza subtropicale in accordo con la QBO-.


37
 L'unica cosa che (per adesso) posso dire riguardo il predictor AM e le anomalie di GPT previste, è che sembra scongiurata un' Estate infuocata.
Attendo fine mese per avere dati più precisi.
Un caro saluto a tutti,

Cloover

38
La carta dei cumulati sotto e' per il 70% diretta conseguenza dell'ombra appenninica e per il resto della distribuzione di alcune vallate rispetto alle correnti, all'Amiata e alla maggiore o minore distanza dal centro di azione del vortice.
La depressione ha imboccato il viale del tramonto e se ne andra' a stecchire tra sabato e domenica a ovest della Sardegna.
Domani comunque sembra di poter avere (solita cartina a mano) in regione il passaggio di aria piu' fresca in quota nel pomeriggio e due residue linee instabili alle quote medie. Una la mattina (all'ora della cartina non e' piu' presente, assorbita dal fronte freddo) e una nel pomeriggio, visibile nella cartina. La prima, piu' marginale, interessera' le zone orientali e settentrionali montane e pedemontane, la seconda un po' tutta la regione a sud dell'Arno con prevalenza delle aree centromeridionali.
La lenta retrogressione del vortice ci mette meglio a tiro delle correnti riducendo l'ombra appenninica.
Per riassumere: tempo instabile con gli appennini alle prese coi rovesci persistenti praticamente per tutto il giorno, il resto della regione essenzialmente nel pomeriggio specie nelle aree centromeridionali. Precipitazioni sparse convettive anche temporalesche nelle aree meridionali dove sono possibili linee di convergenza al suolo. Solo il valdarno inferiore dovrebbe restare ai margini con pochi fenomeni.
Poi, sabato, l'ultimo lascito del ciclone mediterraneo con temporali pomeridiani . Comunque- tanto per rensersi conto della portata- l'avvezione calda e instabile generata da questo sistema sta producendo temporali sulle repubbliche baltiche.
Ci si riaggiorna.
[mmg]2743[/mmg]
[mmg]2744[/mmg]


39
Facciamoceli da noi i nostri fronti. O almeno proviamo.
Sulla carta a 850 hPa delle temperature per domani in tardo pomeriggio ho tentato di tracciare le linee frontali principali , gli pseudofronti e le linee instabili fredde . A quel momento il centro del cutoff in quota e la depressione al suolo coincidono quindi il sistema diventa un vortice ciclonico semistatico che tendera' a colmarsi sul posto.
Quelle linee frontali quindi si limiteranno a scodare veloci sulla Toscana in moto retrogrado con perno sul minimo e quella linea instabile sulla costa nordafricana sara' l'ultimo bolo di vitalità della depressione.
Quanto detto e la carta delle correnti a 850 hPa non lasciano molto all'immaginazione: ci troveremo sottovento all'appennino. Siamo alle prese con un sistema molto instabile quindi dovremmo riuscire ad avere fenomeni distribuiti un po' per tutto il giorno ma saranno piuttosto sparsi , a carattere di rovescio o breve temporale, veloci e prevalenti sull'area centromeridionale e tenderanno a sparire in serata.
Grossomodo tra la tarda mattina e meta' pomeriggio ci sono le probabilita' migliori.
Segnalo vento tra il moderato e il teso con raffiche , gia da stanotte e per tutto il giorno.
[mmg]2741[/mmg]
[mmg]2742[/mmg]

40
So  che non è il posto giusto eh. Ma io un ne posso già più. . Dormo già in maglietta e finestra aperta.. zanzare a go go.. e niente acqua... scusate lo ot

Inviato dal mio SM-J320FN utilizzando Tapatalk

Sei nel posto giusto, basta aggiungere che la zanzara ti ha punto mentre consultavi i modelli ;D

41
Leggo alcuni commenti e resto allibito  :) non mi pare il caso di fare drammi meteorologicamente parlando,dispiace certamente ma è giusto che lasci perché è arrivato all'apice e trattandosi di una passione e quindi non retribuita ha già dato tanto. Inoltre ci sono tanti altri bravi ragazzi che continueranno a darci informazioni sulle previsioni stagionali.   Luca Orlando,marca fermana,pubblico,ale 81,e altri che non mi vengono in mente ;)
Fermo restando che i drammi sono altri ovviamente..ma perdere un faro come Cloover non può lasciare indifferenti...ovvio che dopo Leonardo si è continuato a dipingere..però di Gioconde non se ne sono viste poi tante...

42
grazie Filippo, un privilegio averti conosciuto, dibattuto, passato giornate intere sul forum. Sempre con la curiosità di "capire come funziona"e la voglia di scherzare su tutto, soprattutto su noi stessi.
A presto, perchè il richiamo del lampione sarà più forte di ogni cosa  ;)

stefano.

43
Ovviamente sono molto dispiaciuto e non nego di essermi anche emozionato quando ho letto il forum ieri sera. Potrei spendere queste righe tentando di convincere Filippo a ripensarci, ma conoscendo un minimo la persona, preferisco impiegarle in altro modo.

Capisco perfettamente i motivi di questa decisione. Studiare , tradurre, ipotizzare, formulare tendenze, sentire la responsabilità di non fallire, di non deludere, sopportare critiche a volte anche ingiuste, son tutte cose che mettono pressione e alla fine stancano. La vita, poi, ti pone altri obiettivi, altre sfide, altre difficoltà e sei quasi costretto a rinunciare a qualcosa.
È vero che è una passione, ma ci sono passato ai tempi di meteolive e vi garantisco che studiare le teleceonnessioni , se da una parte è affascinante, è un qualcosa che alla fine ti toglie il tempo e il gusto di molte altri aspetti di questa passione, quegli aspetti che ci hanno appiccicato alla finestra da bambini, ci hanno fatto montare il primo termometro, guardare il tempo sul televideo e aspettare le previsioni del tempo su rai1.

Ecco, sono certo che questa è la passione che non tramonterà mai e nel ringraziarti per quanto hai dato a questa scienza in tutti questi anni e per quanto ci hai fatto emozionare, ti aspetto a commentare una nevicata o un temporale con la spensieratezza dei bambini, anche quando saremo vecchietti.

Andrea

44
è ovvio che sul forum ci sarò, ma in maniera più easy.
Spero di poter leggere su queste pagine un Outlook chiaro il prossimo Inverno, come sarebbe nelle corde dei membri del CSCT ed anche di qualche outsider

"Non ci si dimette da una passione"  :)

45
avverto un tremito nella forza  :o ;D


46
Stanza nazionale: Analisi e previsioni meteo / Voto inverno 2017/2018
« il: Marzo 08, 2018, 10:47:03 am »
Voto da 1 a 10. Ce ne sono per tutti i gusti per par condicio. E vediamo di votare a  modo che poi l'italia intera si lamenta.

Chi avrà votato per l'opzione vincente del sondaggio riceverà dal presidente Firenze 3 l'incarico per formare il nuovo inverno 2018/2019 ;D

47
4 chiacchiere al bar / Re:E' morto Astori il capitano della Fiorentina
« il: Marzo 06, 2018, 06:33:50 pm »
Bradiaritmia un male silenzioso che ci fa capire che dobbiamo ringraziare il cielo ogni giorno di esserci ancora, vivere ogni giorno come l'ultimo. L'elettrocardiogramma e l'ecocardiogramma avrebbero dovuto diagnosticare la bradiaritmia...molto strano.

48
4 chiacchiere al bar / Re:E' morto Astori il capitano della Fiorentina
« il: Marzo 04, 2018, 08:55:54 pm »
Tragedie ce ne sono tante e forse anche peggiori di questa, non nego però di essere rimasto inebetito da quanto accaduto e di aver passato una domenica surreale.

Aveva la faccia pulita e per me questa conta più di ogni altra cosa.

49
Nowcasting Lazio / Re:Sondaggio di sezione
« il: Marzo 04, 2018, 11:33:51 am »
Mi è apparsa nella home questa discussione,anche se non sono laziale voglio dire la mia. Parlando da toscano nonostante tutte le rivalità storiche presenti nella nostra regione,andiamo tutti d'accordo. Ci sta lo sfottò ma finisce li,la meteo deve unire e non dividere. Che senso ha fare nowcasting comunali e provinciali? In questo modo si dovrebbero aprire decine e decine di topic :o ognuno è libero di pensarla come vuole sempre nel rispetto altrui. Se un utente di altra provincia segnala il tempo in atto a me non da noia,anzi mi è utile perché da quello zona possono arrivare precipitazioni ecc. Altrimenti per sapere che tempo fa nelle zone vicine mi toccherebbe andare a guardare in decine di topic. Siate uniti, è bello condividere la stessa passione con altri,gli ortocellismi/campanilismi non fanno bene alla meteorologia.Ciao
Lungi da me influenzare il tuo pensiero.
Ecco quello che arriva agli utenti di altre regioni. Questo perchè non ci conoscete, perchè non avete seguito le nostre discussioni ecc ecc.
Era il pericolo che pensavo...capito i_Fiorentino?
Sembra che noi volessimo avere una divisione tra Romaprovincia e il resto della regione.
Mai pensata una cosa del genere, sarebbe VERGOGNOSO.
RIPETO ANCORA UNA VOLTA ANCHE SE NOIOSO.
E' solo un discorso volto a mantenere un nome al quale siamo AFFEZIONATI da molti anni di amicizie su altri forum. BASTA.
Non c'è altra motivazione. Nel nostro topic scriv...EVANO ragazzi e amici da Frosinone, dalla Toscana (non ricordo il nome era un bel cacacazzi simpaticamente parlando...), da Viterbo, da ovunque e per noi è stata sempre la normalità , perchè non ci è mai passato per la testa pensare diatribe tipo campanilismi o orticelli vari.
Vi dico pure che noi ci siamo dati un codice di autoregolamentazione pure sul calcio...E HO DETTO TUTTO!!!!!
Neanche la Lazio e la roma (volutamente minuscola..ahahahahahah) riescono a farci battagliare sul nostro topic.
Spero di essere stato chiaro e trasparente. Grazie

50
Riporto anche qui, quanto già scritto nella discussione "forum e crash (facciamo chiarezza)", visto che stiamo celebrando l'unicità di questo forum, ebbene, abbiamo raggiunto l'obiettivo per l'acquisizione, anche per l'anno 2019, del server più potente.
Siamo proprio forti.

La neve la si vedrà ogni morte di papa ma, in quanto a spirito di gruppo, non ci batte nessuno!

Pagine: [1] 2 3 4 5 ... 52