BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Bassa-Valdivara

Pagine: [1] 2
1
Mi piacerebbe capire cosa c'entra scientificamente la prima metà di ottobre calda con il resto dell'inverno; o si parla seriamente di indici teleconnettivi oppure è la solita sparata di chi vede sempre caldo, desertificazione dell'Italia , sparizione della neve e solite buffonate pro GW. Anzi se non ricordo male statisticamente per quello che conta ad autunni precocemente freddi sono spesso segiuiti inverni anonimi

2
il blocco è in Atlantico non sarebbe invadente, sarebbe nel posto giusto...il punto di vista di altri invece mostra per novembre un anomalia negativa, mentre invece tutti i modelli ci mostrano in tendenza essere positiva...
ma con un anomalia positiva in medio alto atlantico bisogna vedere i dettagli dei forecast per capire se pioverà o meno..spero di essermi spiegato ora...
Ma quello che intendi l'ho capito: il blocco non troppo invadente può creare intrufolamenti del getto discendente che,occasionalmente potrebbero dar luogo a minimi alto tirrenici o su Mar Liguri potenzialmente portatori di precipitazioni. La mia considerazione era sul fatto che siamo costretti a sperare in questo (quindi con probabilità non alte al momento) per vedere due gocce.

3
Non ti dico cosa ondula da qualche mese  ;D

4
Lamenti e pianti meteo / Re:schifo ignobile!!!
« il: Ieri alle 08:39:34 pm »
Da amante di neve e ghiacciai non posso che essere dispiaciuto nel vedere di quanto si sono ritirati i ghiacciai  :'(

Facendo però un discorso più ampio, la mia riflessione è: erano sovrasviluppati prima o in gravissima sofferenza ora? Chi stabilisce quale sia la "giusta" dimensione di un ghiacciaio?
Visto da un diverso punto di vista, per esempio, si potrebbe dire che il ritirarsi di queste lingue ghiacciate ha permesso, nella fotosotto, la crescita di una rigogliosa vegetazione e quindi di un aumento della biodiversità mentre nella foto sopra ora si può ammirare un bel laghetto.  ::)
La giusta regola non lo so chi la stabilisce ma se continua questo trend di ghiacciai ne rimarrano pochi visto che sono tutti in costante e veloce ritirata......la foto dell'Alaska dove esisteva il ghiacciaio e adesso c'è uno splendido lago è del 1940 non di 1000 anni fa

5
ma il civedelunghismo deriva dal celolunghismo oppure è un movimento diverso  ::)

6
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting giovedì 18 ottobre 2018
« il: Ieri alle 03:37:30 pm »
Diluvia con vento da stamattina alle 9:00 e non accenna a smettere...
Ma sono a Valencia....  :P

7
Ma gli spaghi sono ancora fermi al 18 di ieri... o che laoro l'è? Si vergognano forse a uscire eh....

8
Nix, a te la meteo non interessa. Tu dovresti scrivere su un altro tipo di forum. E non sei il solo! Capisco quando si commentano i modelli e può venir fuori una diatriba sui cambiamenti climatici, ma non si può scrivere su un forum meteo per avvalorare, esclusivamente, le proprie idee sul GW. Io (con rispetto) ti consiglio di cercarti un forum dove puoi condividere al meglio questo argomento, sia per te che per noi

9
Che con queste proiezioni in inverno è già tanto se farà quell'autunno che non sta facendo ora :(
Speriamo cannino, ma sono poco fiducioso
sei mai stato fiducioso una volta nella tua vita meteorologica? ;D

10
I like ora sono 29, e sono i "mi piace" totali espressi all'interno della conversazione. Ogni volta che qualcuno mette "mi piace" ad un intervento all'interno del thread il numerino in alto a destra aumenta. Se hai voglia di controllare vedrai quali sono i commenti con più "mi piace".

Aggiungo che nessuno ha offeso nessuno, e qui chiudo questa stucchevole diatriba sui "mi piace".

Saluti

Eri tu che dicevi di restare in questo topic per non sporcare gli altri?
E intanto hai già commentato quattro o cinque volte.
Se una cosa non ti interessa, puoi anche non leggerla e non rispondere.
Oppure, se rispondi, scrivi in merito al topic

Poi sarei io a infangare...ma complimenti

11
Commenterò una loro previsione quando metteranno la classica scala di colori con le anomalie e non delle scritte di cui ho sempre fatto fatica a comprendere il significato :P

12
Se ci prendono andiamo al prossimo inverno...
Spero tanto cannino e vada alla Cloover...

Attenzione , che io non ho sentenziato nulla, siamo ancora in alto mare a tal proposito.
Semplicemente sto analizzando tutti i vari parametri.

Le probabilità di avere un VP forte sono concrete, lo sto dicendo da giorni.
Tuttavia sono subentrati segnali contrastanti, anche piuttosto importanti, che invitano alla cautela.

Quella di Accuweather è una proiezione che fatta uscire in questo momento definirei "scolastica". Non certo campata in aria beninteso,  però.....



13
cerchiamo come sempre di rispettare le singole opinioni, senza andare sul sensazionalismo, ne tantomeno far scadere il topic, per le discussioni da bar esiste l' apposita sezione.

grazie

14
:P :P :P
Ahahah, magari, specie per il numero di gnocche che ha castigato  ;D

Sul messaggio: è proprio qui che casca l'asino. Se il clima predispone un'incidenza statistica ormai del (80?90?100?) % di inverni più miti, per quale arcano motivo bisogna prevedere "per forza" un inverno freddo o in media (ma pure uno sopramedia solo lievemente)?
Dico da sei anni le stesse cose... vero, lo ammetto... ma, cavoli, sbagliassi una volta.
Non trovi più sensato dire che, se c'è una condizione di partenza fortemente sfavorevole (GW alto, serbatoi che fanno pena, NAO strapositivo, QBO+ ecc.) è facile che l'inverno faccia schifo? Poi ora che siamo di fronte a una tignosità degli anticicloni obiettivamente inedita?
Perché per essere forumisticamente "accettati" bisogna per forza vedere affondi, NAO-, gelo in aumento esponenziale laddove non c'è neanche l'ombra di un elemento che possa far pensare a ciò?
Questo è un grossissimo difetto che vedo nel "tuo" forum, anche se qui siamo OT

Stai pur tranquillo che quando c'è un pur timido segnale che vada verso un cambio di rotta (quantomeno teleconnettivo, sicuramente non climatico) sono il primo a farlo presente. Ma non ci sono, non li posso fabbricare, non posso far finta di essere ottimista. Anche perché ogni anno che passa, purtroppo, è sempre peggio.  ;)


Nix, con simpatia tra il 2008 e il 2013 al centro nord di neve ne ha fatta ma ti ho sempre e solo sentito lamentarti, non fai testo :D
Adesso ti sei anche messo in testa di vederci lungo come lui e di non sbagliare mai  :D ma il tuo approccio ti espone a questo:

E perdonami una volta di più ma solo gli "asini" possono autodefinirsi come quelli che "ci vedono lungo"
Nella meteo nulla è scritto e, come abbiamo avuto severi episodi invernali fino al 2013 forieri di diverse nevicate, nessuno può dire che anche nell'attuale contesto di GW non possano nuovamente ripresentarsi episodi simili pur all'interno di un inverno complessivamente in sopra media termica. Ti ricordo solo che nel 2012 l'Artico ha toccato il suo minimo, ad esempio...


15
Da ignorante in materia di previsioni stagionali, faccio alcune considerazioni. Nessuna analisi predittiva, ma semplicemente un'opinione.
Sarò molto sintetico e schematico, senza troppe grottesche.


Siamo in autunno e l'autunno ora è la cosa più lontana che ci sia:
- non è autunno come pattern; il fronte polare scorre ancora in Scandinavia, la fascia degli anticicloni è sviluppata come una cintura dal medio atlantico alla Russia;
- non è autunno come masse d'aria; inutile dire perché
- non è autunno nemmeno come progressione del vortice polare. Basta guardare come l'estensione delle isoterme -5/-10/-15 sia decisamente meno estesa rispetto agli anni precedenti. E lo si vede a occhio, non è necessario contare i pixel
- il gradiente termico tra medie latitudini e Polo è ridottissimo. Di conseguenza, come vedete, non riesce a fare uno scambio di calore, non una Rossby, non una saccatura

Abbiamo quindi ben quattro caratteristiche da "sistemare" per avere un buona prosecuzione della stagione fredda, autunno o inverno che sia.
Non è per fare il solito pessimista o menagramo... ma mi spiegate come cavolo fa a esordire la stagione fredda se non c'è una e dico una circostanza che sia al posto giusto?
Possiamo sperare quanto vogliamo che ci sia la goccia che si piazza al posto giusto nel corso del semestre, ma è una speranza a mio avviso decisamente flebile.

Previsione personale di Nix: anticicloni tignosi per mesi, mitezza eccezionale, siccità al nord e sul lato tirrenico, qualche strappo al getto che ogni tanto sgancia qualche irruzione tra Adriatico e sud. Vediamo se, come sempre in questi anni, ci avrò visto lungo oppure se (certo, come no) avranno straordinariamente ragione i sognatori del freddo e della neve?

Non uccidiamo preventivamente tutte le speranze, ma ammettiamo che i prodromi della stagione fredda sono quanto di più lontano possa far pensare a una stagione fredda


Ciao Nix, prima di tutto complimenti per il "ci vede lungo" associato al tuo nome :D


Sono anni che, alle porte della stagione fredda scrivi sempre le stesse identiche cose, del resto non ci vuole molto a capire che, in un periodo storico di GW in crescita, le configurazioni più probabili per il nostro italico orticello siano quelle di un inverno sopra media e sotto tono  :o :o :o
Detto questo non è invece detto che ciò che è più probabile necessariamente si realizzi sul nostro orticello per tutta quanta la stagione invernale e fortunatamente le persone capaci e con un approccio scientifico e ponderato su questo forum abbondano.
Ciao!

17
Io l'avrei spostato nella stanza dei lamenti, però rispetto la decisione dei moderatori

18
Avevano ragione i maya! Nix è uno di loro, ne sono sicuro!

19
QUALCUNO HA il vizio di perdere l occasione x stare zitto

20
mi ritiro per deliberare ..... :-X
A questo punto bisognerebbe avere il coraggio di distaccarsi da tutto,fingere che sia inizio settembre e quando le cose cambieranno (chissà quando) riprendere il discorso.

21
Tranquilli, abbiamo un gigante che ci guarda le spalle..


un gigante...alle spalle...ocio...


22
ottobre non è iniziato benissimo se si vanno a verificare le correlazioni tra questo mese e la NAO invernale, o almeno è iniziato seguendo le indicazioni avute nei mesi precedenti circa una VP abbastanza forte nella prima parte stagionale con migliori aspettative per un ritorno a NAO negativa nella seconda parte, pur senza grandi eccessi..

nei prossimi giorni invece sperimenteremo anomalie quasi "perfette" in chiave invernale:



con anomalie positive in zona scandinavia-kara-barents che dovrebbero consentire un discreto avanzamento del SAI, e soprattutto che dovrebbero mantenere o incrementare le anomalie di SIC in quella zona, le quali sono correlate sia alla NAO invernale, sia alla possibilità di avere episodi molto freddi sull'Europa anche in un contesto di VP forte..

si notano anche le anomalie negative su Terranova e Nuova Scozia, zona che mostra la più alta correlazione positiva negli anni 2000-2018 con la NAO invernale (anomalie negative ad Ottobre = NAO negativa invernale)..

Se tale assetto dovesse essere confermato nella seconda parte del mese è molto probabile che la media complessiva del mese di Ottobre possa proporre una NAO negativa invernale per la prima volta dopo alcuni anni..tuttavia occorre aspettare ancora una decina di giorni trattandosi pur sempre di carte molto lontane.. ;)

23
Fino adesso autunno inesistente, è più una tarda estate e lo dimostra il fatto che oltre a piovere poco o nulla, gli accumuli sono disomogenei e localizzati. Un autunno così brutto e secco mancava dal 2011

24
nel rispetto dell'ironia......parte dello scenario che descrivi sopra e' gia' REALTA'
Per ora le cavallette non hanno avuto il "visto" ma quelle schifose di cimici ci stanno impestando, per non parlare delle zanzare etc,etc,etc
La tecnologia e le nuove ingegnerie monitorano la limitazione dell'acqua altrimenti stai pur certo che annate come 2015-2017 e l'andazzo di quest'anno avrebbe fatto fare le valigie ai nostri antenati !  ;D
Si però io vivo a firenze e dove mi volto e volto in periferia vedo verde rigoglioso, idem per altre zone della toscana, forse da te sta piovendo poco negli ultimi due anni ma come ho già detto altre volte si tratta di cicli non di assenza sistematica di pioggia su ampi tratti di territorio regionale nemmeno nazionale. Questo per precisare, poi anch'io vorrei tornare ad autunni molto piovosi ma su scala generale la situazione del nord ovest della toscana è per me senza dubbio tutt'altro che drammatica come certi post fanno credere...da qui l'ironia in risposta a certi commenti..il tutto rimanendo nell'ambito dello sfotto' e di una certa legerezza e rispettando comunque chiunque scriva. Passo e chiudo.

25
Credo che la situazione di quest'anno vanti ben pochi precedenti negli ultimi duecento anni.
È storia già vista old, come a citta del capo presto partiranno con la limitazione dell'acqua, poi sarete invasi dalle cavallette ed in ultimo costretti all'esodo...e la storia che si ripete perpetua...

26
Mah, la meteogiornata è ancora lunga ma vivrà di episodi. Se in quota non c'è supporto è inutile arrabattarsi a scavare nelle pieghe. Possiamo contare solo su: orografia, convergenze, eddies e poco altro. Elenco che puo rivelarsi nefasto come visto nel cagliaritano, dato che la persistenza c'era, ma difficilmente si va oltre la scala locale. E gli anticicloni dinamici continuano ad avere il pessimo vizio di interessare tutta la colonna, senza azioni di pari livello li solletichi ma non li schiodi, eh no che non li schiodi.

27
Vi avevo detto almeno dieci giorni di nulla?! Il vecchio Old la sa lunga; come quello di Novara.  ;D
ci vedi lungo anche tu ;D

28
hanno dato allerta arancione, chiuse tutte le scuole e rinviata ogni attività, morale non fa una sega  :D
Siamo sicuri sicuri che non fara' una sega?

29
lascerei stare al momento le previsioni dettagliate oltre le 48 ore.. :-*

ahime' mi attacco a quelle per adesso o divento rimbambito con sto meteo del cavolo che mi attanaglia attualmente..
poi e' vero si tutto puo' accadere ,troppo in la'...speriamo pero' dai !

30
e purtroppo sembra che arriverà nuovamente un el nino strong! 'namo bene!
E la peste bubbonica quando e' prevista...con stima

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk


31
Innanzitutto i miei complimenti per la simpatia del bannato Nix Novariensis che adesso si ripresenta con un fantastico nome....Nix la sa lunga ;D ti giuro mi hai fatto troppo ridere e sono sincero. Per il resto Nix non so' quanti anni tu abbia ma la terra ne ha miliardi. Per esempio ti dice nulla climategate del 2009?

32
Ma è una carta per il 17 ottobre o sbaglio?  :o
Si,ma guarda l'immagine: ci pigliano per il c**o anche i modelli.  ;D

33
Buongiorno a tutti, finalmente questo 3d decolla.

Sarebbe bello poter limitare, se non eliminare del tutto, i soliti interventi da piagnisteo.

C'è la sezione lamenti meteo per quello.

Scusate l'OT ma vedere un 3d così bello ed interessante "sporcato" è un vero peccato.

34
.....Magari sognassi di trom... la Belen ;D
Capitasse a me sarebbe il mio primo sogno piu' corto di 10 secondi  ;D ;D ;D

35
infatti, è come sognare di trom.... la Belen :D
E allora non sognamo mai e stiamo sempre a piangerci addosso..

36
Il vortice polare è ruotato come l’anno scorso prima del MMW. Il surriscaldamento seguente ha lasciato una profonda ferita. E l’asse è perfetto. È questo che ci sta dicendo Filippo. Se mantiene quest’asse non ci può far paura niente, anzi..... MMW in arrivo? Ricordate anche quando Filippo scrisse che un buon predictor di inverni freddi e nevosi è una bella alta posizionata in autunno su Europa orientale e Russia e come invece irruzioni fredde precoci sui Balcani portino ad inverni ciofeca ? Bene abbiamo pure quella....l’alta sulla Russia.... probabilmente il tutto è una conseguenza del buon asse del VP. Quindi voglio il VP disposto da Hudson verso California come ci disse il mitico Filippo... e andiamo...
Filippo sei sempre un genio anche se impegni meno del tuo tempo....non perderai mai la tua bravura innata...Fuoriclasse!

37
Una genova low.

Sono quasi commosso.




38
Sono pronto a scommettere che, qualora non facesse alcun CW, ci accorgeremmo che in realtà servirebbe averlo  :)

Come maturazione del VP come va? Ho fatto il mio classico excursus delle reanalisi e vedo i serbatoi freddi belli carenti per il periodo.
Oserei dire  ancora peggio del 2015-16, così a occhio
pensavo si fosse ormai estinta questa leggenda dei serbatoi freddi, è un piacere tornare a leggerti Nix ;D

39
Maremma..tutte le volte che entro qui dentro mi piglia una depressione...
Se viene tutta l'acqua che é stata chiamata ritorna l'alluvione.

40
La tristezza del periodo che ci aspetta si vede dalla frequentazione del thread  ;D

Comunque ennesimo ciclone mediterraneo in formazione per Arome, ma non sono un po' troppo frequenti?  ::)
Non e' uno nuovo. E' il vortice che porto' le piogge lunedi' e che, spostatosi sul basso tirreno, ha continuato a frullare semistazionario  bloccato a ovest dalla radice e a nord ed est dal centro di massa dell' anticiclone nordeuropeo che in cambio lo alimentava al suolo con le solite correnti fresche e secche retrograde. A sud era murato dal getto subtropicale che contribuiva a tenerlo in vita. Sono giorni che produce temporali tra basso Tirreno, canale di Sicilia e lo Ionio. Era previsto che rimanesse ad ovest della penisola.
Succedera' gia da domani che un affondo del getto in Atlantico - senza entrare in troppi particolari - lascera' un cutoff nei pressi delle Azzorre. La contemporanea dislocazione delle figure principali  e lo sgancio dal getto ,favoriranno la risalita verso l'alto Tirreno della depressione mediterranea che, ed e' qui l'asso da giocare, iniziera' ad essere alimentata nella prima meta' della colonna da correnti sudoccidentali umide provenienti dal cutoff atlantico che la ringalluzziranno con la probabile generazione di un paio di linee instabili, una a carattere caldo se riuscira' a richiamare avvezione da SE e una a carattere pseudooccluso fredda .
Sara' l' ultima botta di vita, l'alimentazione atlantica verra' meno alla svelta e il vortice si colmera' velocemente.
Le incognite per la regione restano parecchie, la principale e' relativa alla durata della sua alimentazione da SW. Se dura abbastanza in regione potremmo ritrovarci un sabato , specie di pomeriggio, con convezione diffusa. Altrimenti solo nuvole. Seguiamola.


41
Sinceramente ragazzi, avete triturato le tasche....abbozzatela, o con un ripulisti che rimangono 3 messaggi innquest post...grazie

42
Domani finalmente nuvole e piogge, inizialmente " prefrontali" anche se fronti conclamati non se ne formano, gia domattina.
E poi per il resto della giornata piogge convettive a seguire in serata la probabile entrata di una pseudo occlusione generata dalla chiusura dell'ingresso freddo mediterraneo con quello facente parte della stessa massa d'aria ma in ritorno dalla porta di bora e dalle valli alpine.Il tutto accompagnato dall'asse di saccatura in quota. La distribuzione delle precipitazioni a fine evento dovrebbe coprire buona parte della regione . E' la prima entrata "franca" di aria fredda dal golfo del Leone (immagine a 850hPa) e questo e' segno autunnale, il primo, in questa dinamica che presenta invece altri segni ancora legati alla sinottica estiva passata, vedi l'entrata sguincia della saccatura in quota. Altro segno non piu' estivo e' l'accompagnamento del ramo principale del getto anche se lo stesso abbandonera' velocemente la saccatura in cutoff per riportarsi oltre il 50° parallelo, chiuso rapidamente da ovest dalla rimonta anticiclonica.
In pratica stiamo assistendo al lento abbassamento di latitudine stagionale delle strutture principali con l'aria fredda in arrivo o da nord ( come in questo caso) o da ovest che non sbatte piu' sopra le alpi schizzando via tipo flipper ma , affondando un po' di piu' le aggira riuscendo ad entrare in Mediterraneo.
Stante la cella di Ferrel ancora ampia ,altro segno di persistenza della sinottica trascorsa, una entrata siffatta sul Mediterraneo centrale con cutoff in quota lascera' a ballare una lacuna fredda dura a colmarsi alimentata dal solito rientro continentale favorito dal solito anticiclone in arrivo con centro di massa alto.
Il vortice - questo invece e' un altro piccolo buon segno - non trovera'piu' anticicloni con radice subtropicale abbastanza forti da scalzarlo verso est come successo fin'ora e tendera' a stazionare abbastanza indisturbato ad ovest della penisola. Si spera possa calamitare qualche altra discesa fredda successivamente.
Tutto fa brodo, stiamo uccidendo il cattivo a colpi di cottonfioc ma per ora questo e'.


43
La storia del Medicane e' probabilmente la solita esagerazione. Si tratta di un vortice esattamente fotocopia di quello che ha stazionato per giorni tra Sardegna e coste tirreniche, piu' cattivo causa mare piu' caldo tra Ionio e coste greche ma appunto, in grado di sopravvivere solo in mare. Il fatto poi di portarsi in un arcipelago fitto di isole non fara' mancare dei danni ma secondo me siamo lontano dagli estremi del medicane e il traslare verso terra e verso l'Egeo piu' fresco dovrebbe smontarlo rapidamente.
Le carte mostrano valori e ordini di grandezza del tutto paragonabili al precedente cicloncino tirrenico. La stagione trascorsa con la cella di Ferrel molto gonfiata, si è visto che ha lasciato il Mediterraneo orfano di scambi meridiani potenti, solo secondari. E ora , in mancanza di scambi orizzontali sufficienti, il mare ha reso la troposfera un calderone che tenta di smaltire con violenti scambi verticali il surplus.
Piuttosto, e' raro e' che due vortici dello stesso tipo ad alta energia abbiano raggiunto la scala sinottica a poca distanza temporale uno dall'altro e scollegati completamente dal getto principale.

44
anche perchè a settembre l'acqua è più calda che a giugno..
sisi verissimo poi ora c è poca gente il mare e piatto è l acqua molto più bella che in agosto  8) mi ricordo quando ero bambino circa una 15 anni fa forse più,di alcuni bagni fatti tra metà ottobre e fine ottobre,una goduria immane  8)

45
Sarebbe bene ridere tutti a mio modo di vedere...

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk


46
sulla sezione lamenti meteo è da maggio che nessuno scrive, sarà il caso di utilizzarla dopo 4 mesi che la si è ignorata?

Fu creata anni fa per evitare le lamentele ma visto che nessuno la usa e tutti lo scrivono nel thread sui modelli che ormai è diventato il "generico", una tantum mi son permesso pure io di fare la mia lagna (inutile).
Mi piacerebbe venisse usata di più la stanza dei lamenti, ma purtroppo non è così. Si potrebbe anche chiudere a 'sto punto.

47
,dopo un agosto e un settembre cosi difficile non lamentarsi del caldo... ;)
sulla sezione lamenti meteo è da maggio che nessuno scrive, sarà il caso di utilizzarla dopo 4 mesi che la si è ignorata?

48
Io ragazzi a volte faccio fatica a seguirvi, vi lamentate del caldo ma se arrivano minime autunnali fanno venire il raffreddore (ma perché se facevano 10°di minima e 15° di massima il raffreddore non viene? O se piove ed è umido il raffreddore non viene?...per non parlare di casi di malatie gravi favorite dai climi umidi...) vi lamentate per il vento che vi fa ammalare e poi si vive in una delle piane più inquinate d'italia...ma il vento fa ammalare!?!?! mica ricambia l'aria...vi lamentate per previsioni a 240 ore ma quando lo fa chi la pensa diversamente sono poco attendibili?!!?!... con affetto ma un po' di sano "si prende quel che viene e si gode della natura in tutti i suoi aspetti? Scusate ma ultimamente leggo solo lamentele e previsioni da tenda nera....

Al limite non MI capisci...che c'entra il plurale?   :)
Fermo restando che io per esempio almeno di recente (altro discorso a inizio agosto eh) mi lamento del secco ma non del caldo. Ognuno ha le proprie sensibilità e le proprie idiosincrasie, io ce l'ho col vento, anche per motivi di salute personale, altri col caldo notturno perché dormono male (a me quest'anno capitato raramente) altri con quello diurno (perché magari lavorano all'aperto) etc etc.
Son pienamente d'accordo che si piglia icché viene, tanto che voterei a favore di una norma per cui ogni post di lamentela viene automaticamente cancellato dai moderatori...per me si può applicare subitissimo!  ;D

49
Avevo il pick up dal meccanico,ora inizio a fare sul serio  :D

50
Io direi che a natale almeno almeno 24/26°.....autunno/inverno finiti!!! :o
Moriremo tutti.

Pagine: [1] 2