BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - ponente

Pagine: [1] 2 3 4 5 ... 142
1
Anch'io penso che le ondate fredde abbiano più possibiltà di verificarsi  nella seconda parte autunnale ... Diciamo entro Natale qualcosa si dovrebbe vedere ... Poi se guardiamo lo scacchiere troposferico con le anomalie positive sui mari intorno al polo , la qbo ,la bdc e il conclamato decoupling autunnale tra vortice polare troposferico e stratosferico la previsione più scontata è per il superamento della soglia nam per fine anno inizi nuovo con ese cold e mese di gennaio e buona parte di febbraio anonimi ma ...c'è un ma ... E cioè che la nina, anche se nn strong, riesca  nei tempi giusti ( stagione autunnale )  a modificare il quadro delle ssta zona pacifico e posizionare la  radice alla wave mother sullo stretto di Bering con una diversa modulazione del wave train rispetto agli ultimi anni ....in quel caso nn sarebbe utopistico sperare in un MMW a cavallo dell' anno nuovo    :o

2
Ma ne siete proprio cosi sicuri che il nam schizzera a + 1.5 a quasi 3 mesi di distanza....senza sapere la posizione delle onde planetarie...senza sapere se e quando ci sara accopiamento strato -tropo...mah ...io visto che abbiamo avuto comportamenti anomali di tutta la natura e clima in questi ultimi anni e non escludo possano esserci sorprese ....molto imprevedibii...sia in positivo...che in negativo...

3
Buona serata a tutti. L estate sembra non finire mai. Situazione bloccata, anticicloni ciclopici, caldo senza fine, eventi mai accaduti.Eppure anche in passato succedevano le stesse cose.

19 settembre 1926(94 anni fa)



4
Aggiungo anche un primo sguardo troposferico alle anomalie emisferiche ::)

Aldilà di eventuali dipoli, non rilevanti ai fini del discorso, c’è un evidente sbilanciamento canadese, che in qualche modo sembra meglio strutturato per la ripartenza stagionale, con il gemello siberiano in netto deficit e temporalmente non pronto...



...e le cose sembrano protrarsi anche a Lag XL, peggiorando se possibile ::)



Importanti saranno le anomalie in tutti i mari artici siberiani, come più volte detto, che in abbinamento al fardello termico lasciato dalle SSTA estive formerà una congiuntura da tenere in attenta osservazione per il decorso eurosiberiano ;)


Admiral Ackbar

5
Buona serata a tutti.Sembra non avere mai fine il periodo estivo.Caldo eccezionale, anticicloni ciclopici e via dicendo.Questo viene detto ogni anno.Eppure questi eventi accadevano anche nel passato come ad esempio 125 anni fa e più precisamente nel settembre 1895.Erano giorni decisamente caldi quelli che accompagnarono gli inizi del mese in francia. Aparigi veniva registrata nel giorno 7 settembre 1895 una temperatura di +36.2C.


L'ondata di caldo parigino illustrata nella copertina del Petit Journal del 9 settembre 1895



Per coloro che hanno tempo e voglia di leggere,Consiglio il libro di Le Roy Ladurie Histoire du climat depuis l’an mil


https://www.nice-provence.info/2020/08/12/canicule-700000-morts/

6
ah ok ... grazie ... dalla carta vedo che la sensazione mia che per quanto riguarda il nord l’estate 2020 fosse stata qualche punto sottomedia rispetto al ventennio 2000-2020 è confermata ... altro discorso per il resto dell’Europa ( a parte la penisola balcanica e Grecia ) ...
Leggo con piacere che anche tu bortan hai le stesse "sensazioni"...che poi l'ultimo ventennio è stato mediamente più caldo rispetto al precedente non ci sono dubbi e quindi in parte concordo anche con i discorsi di chi dice che comunque si è trattato di un'estate calda, ma solo se la confronto con le medie del ventennio 81-00...chiuso "per quanto mi riguarda" il discorso estate calda o no, volevo chiedervi cosa ne pensate della nuova serie spotless del sole nonostante siamo nel nuovo ciclo e se questa forzante potrà in qualche modo, se persisterà, influenzare le dinamiche di quest'inverno? Io personalmente non ho idea di quanto tempo ci voglia per vedere gli effetti di questa situazione e vorrei sapere i più esperti cosa ne pensano.
Graie e buona giornata. 

7
Infatti da queste carte si nota lo scarto tra l'Estate 2020 ed il periodo 2000/2019 sulla media 81-10  ;)
Ma se vuoi ti posso plottare anche la differenza tra l'Estate 2020 ed il periodo 2000/2019, basta chiedere e ti sarà dato  :D


ah ok ... grazie ... dalla carta vedo che la sensazione mia che per quanto riguarda il nord l’estate 2020 fosse stata qualche punto sottomedia rispetto al ventennio 2000-2020 è confermata ... altro discorso per il resto dell’Europa ( a parte la penisola balcanica e Grecia ) ...

8
Ve l’avevo detto di non dare per spacciata l’estate a settembre...e infatti taaaac, settimana prossima sembrerà una comune settimana di luglio/agosto. Bono per i funghi, ma concordo con furmine che un paio di gradi in meno non sarebbero stati peggio  ::)
Comune settimana luglio/agosto non credo visto che di media a luglio si fanno 33-34 °C mentre si dovrebbero fare 30°C questa settimana ma soprattutto dalle 18 in poi calo netto delle temperature cosa che non avviene nei due mesi centrali dell’estate. Io direi una normale prima settimana di settembre.

9
A dire il vero non mi sembra un tripolo ATL esasperato e difatti la NAO mantiene una salda propensione alla neutralità a Short Lag: c’è ancora un minimo artico da assimilare ed il quadro a Lag più lunghi non è definito





L’evento da sottolineare è l’affermazione di una Niña settembrina, mi pare EP Type in possibile evoluzione Mix Type e che proporrà un deciso riassetto Pacifico, area in cui dovremmo maggiormente focalizzarci.





Admiral Ackbar

10
Ciao Bortan.. scusami, ma devo farti una correzione/precisazione..:






...come puoi notare, il segnale è inconfondibilmente positivo, con le aree a nord e sud dell'Atlantico Boreale in segno negativo, quindi con acque più fredde(AM area verso l'artico polare negativa e area tropico/equatoriale idem..);
 E fascia centrale che va tra Spagna/Francia e Stati Uniti Orientali positiva con acque più calde..:



 Dunque, lo stesso segno dell'indice NAO ne descrive l'andamento previsto da oggi in avanti.. con chiaro ritorno della positività, in una oscillante fase che si sta perpetuando da un po di anni a questa parte.. dove in primavera si compie il Reversal, tra la fase positiva invernale e quella negativa estiva.. e durante l'estate si conclama la fase negativa fino ad inizio Autunnale, dove al nascere del VP e del riassorbimento delle Anomalie  SST.. si instaura il solito Pattern dominante degli ultimi anni con il ritorno del Tripole Atl+ e dunque Pattern NAO+ a ++ con l'avanzare stagionali fredde. ;)

 Di fatti, anche l'area RM, mostra una non ben conclamata fase positiva.. a fronte di anomalie ben visibili, in forte riemersione negative. ::)

 Quindi, siamo in rientro del vecchio ed incancrenito Pattern positivo, che ci accompagnerà quasi sicuramente per tutto l'inverno.. tra l'altro, avvalorando sempre più l'ipotesi, delle cause insite nel fattore crisi Artica estiva(a partir dalle Aree più soggette del Mar di Kara e Barents ed al largo tra Nord Islanda e Penisola Scandinava..), con debole ripresa autunnale e forte incremento di vorticita del VP.. con inevitabile escalation del VPS a Turbo iniezione con velocità a Curvatura d'onda.. :o ;D
:D... la mia voleva essere una sorta di provocazione per mettere in risalto un particolare teleconnettivo che secondo me è saltato e che se nn ricordo male era stato già accennato tempo addietro da Filippo e cioè ... questo tripolo Atlantico ha perso importanza secondo il mio onesto parere a favore di un dipolo e spiego perché : partiamo  dal fatto che arriviamo da un lungo periodo di indice NAO neutro- negativa , questo dovrebbe portarci ad avere un netto tripolo negativo delle anomalie oceaniche atlantiche ed invece secondo lo schema standard è più riconducibile ad un valore positivo e allora qualcosa nn quadra ... è quello che nn quadra è che per me  si è passati ad un valore positivo o negativo ma riferito ad un dipolo Atlantico , questo potrebbe essere stato causato dall espansione verso nord  guadagnato in latitudine della cella di hadley e quindi delle fascia tropicale a discapito di una sempre più evidente soppressione della cella di ferrel , sicuramente a causa del GW e dello scioglimento della calotta artica , quindi lo schema da te proposto che risponde ai canoni standard deve essere traslato verso nord di latitudine . Forse questo potrebbe aiutare a capire alcuni meccanismi euro Atlantici per le previsioni future ... io la butto lì come discussione  :D

11
Strano....mi pareva di averl letto che qualche espertone negazionista del GW ed AGW sul forum , avesse parlato di ripresa dei ghiacci artici. Saranno carte fake :o ;D
Il Presidente voleva pero' dire che il ghiaccio e' leggera ripresa nonostante faccia ancora pena ;)

12
La persistenza di un'area AM- porterebbe da ottobre un autunno di prevalente stampo atlantico sull'Italia, stante il progressivo indebolimento della fascia anticiclonica. A settembre ce la caveremmo con qualche cavo d'onda che si tramuterebbe in goccia fredda con direzione principale il Mediterraneo centrale. Come premesse per l'autunno non sono male  :D
upload png eh si .... un bel tripolo Atlantico negativo per cominciare bene l’autunno meteorologico ... saccature atlantiche con obiettivo bacino centro - occidentale mediterraneo... per ora cavi d’onda in evoluzione gocce fredde poi ...  ;D

13
La persistenza di un'area AM- porterebbe da ottobre un autunno di prevalente stampo atlantico sull'Italia, stante il progressivo indebolimento della fascia anticiclonica. A settembre ce la caveremmo con qualche cavo d'onda che si tramuterebbe in goccia fredda con direzione principale il Mediterraneo centrale. Come premesse per l'autunno non sono male  :D

14
Sembra di assistere ad un dibattito politico post elezioni quando i rappresentanti dei partiti analizzano i risultati: nessuno che perde e tutti soddisfatti dei risultati raggiunti alle urne ;D ;D ;D

15
Questo invece il bilancio estivo, che conferma un'estate in linea con quanto accaduto nel ventennio di riferimento 1995/2014:

[mmg]5460[/mmg]

Insomma alla fine ?
Le anomalie negative di giugno hanno compensato quelle in positivo di agosto ?
Mi pare sia andata bene... anche meglio di quanto dicevate sui plot noaa?

16
estate buona....non ho visto un estate rovente ...anzi. agosto è stato il più piovoso,almeno degli ultimi 5 anni (scusate se è poco) agosto è stato nella media climatica degli ultimi decenni e forse con questa ondata fresca siamo sottomedia.( da vedere)

qui a lucca abbiamo avuto una t.max di 36.6

accumolo di 106mm nel mese più secco dell'anno

e per il futuro ,nessuno spago sopra la +18....4 giorni tra la +10/+11


17
Ma tu sei l'Emilia Romagna?   ;)  Nel Modenese è piovuto, ma in diverse zone no.
Poi scendendo verso Sud situazione decisamente peggiore, purtroppo non lo dico io ma i numeri  ;)
Se parli sotto Emilia Romagna ok, ma in tutta la regione qua ha bene o male piovuto ovunque ed è stata tutt'altro che secca. Se questa è secca non so cosa dire della 2003 o 2012 ;D

18
Intanto per settembre il quadro comincia a delinearsi almeno per la prima quindicina ... cavi d’onda Atlantici protagonisti insperati sul bacino centrale del mediterraneo con pause anticicloniche con temperature consone al periodo ... un bel settembre dinamico insomma ...  ;)

19
I mesi estivi sono quelli di maggiore portata per l'Adige. Agosto è di solito il mese più piovoso ed i temporali estivi in montagna possono fare in poche ore l'accumulo di interi mesi invernali
Evento di sicuro estremo quello di Egna, ma non è che in passato non accadesse mai nulla

Salorno 1981

Small | Large


 :)

20
Tempeste, uragani sempre più forti e frequenti.Questo quanto viene divulgato dagli organi di informazione.
Un nuovo studio  afferma che negli ultimi 167 anni non ci sono stati  significativi cambiamenti o riduzioni nella frequenza e nell intensità degli uragani Atlantico-USA .Gli uragani di categoria 3-5 sono stati più frequenti dagli anni '20 agli anni '60 che dal 1970 ad oggi.
  https://link.springer.com/article/10.1007/s11069-020-04219-x


21
Comunque, la negatività dall'area AM, in concomitanza di una NAO mediamente neutra, o lievemente negativa.. ed un EA in deciso forte calo, con una neutralità stazionaria e tendente al reversal a breve.. non escludendo l'area RM in forte ripresa positiva.. non può che portare ad un simile schema ad Omega Blocking rovesciato e ad ondulazioni Artiche tra Uk e ed Europa Occidentale, con frizione a lacuna barica in Mediterraneo..






..ovviamente il segnale resta comunque palesemente con un Atl tripole negativo e soprattutto low..



 ;)


 Aggiungo anche le Anomalie nel medio termine..



 ..evidente la rimodulazione delle Anomalie in suddette aree, coerentemente al quadro teleconnettivo ed SSTA. ;)

22
GFS sempre più imbarazzante, passa in 6h da run caldissimi e secchi e run freschi e piovosi senza minimamente riuscire a tenere una linea previsionale.
sarebbe il caso di mettere in preventivo un nuovo aggiornamento o rimettere quello vecchio almeno dopo le 90h
Comunque, la negatività dall'area AM, in concomitanza di una NAO mediamente neutra, o lievemente negativa.. ed un EA in deciso forte calo, con una neutralità stazionaria e tendente al reversal a breve.. non escludendo l'area RM in forte ripresa positiva.. non può che portare ad un simile schema ad Omega Blocking rovesciato e ad ondulazioni Artiche tra Uk e ed Europa Occidentale, con frizione a lacuna barica in Mediterraneo..






..ovviamente il segnale resta comunque palesemente con un Atl tripole negativo e soprattutto low..



 ;)

23
Ma scusa Luca ora non ricordo se fossi tu, mi sembra di si. Ma alla domanda di un utente che chiedeva se i due mesi di lockdown potevano essere causa di un fresco giugno dicesti che il tempo trascorso senza emissioni era troppo poco e che semmai i risultati si sarebbero visti dopo molto tempo non a brevissimo e la risposta mi sembro' plausibile. Ed adesso?.......Io faccio sempre piu' fatica a comprendere questi cambiamenti repentini di pensiero (molto piu' repentini del riscaldamento) ;)
Gia l utente ero io....

 Leggi/ete bene i miei post..  ;) e non fatevi sempre i vostri film fantastici e puntualmente tendenziosi a sfondo provocatorio.. ???

 Io parlo in questo caso di emissioni calate e inquinamento altrettanto.. in funzione di un Ambiente più pulito ed un Clima più sano.. non di certo se sarà più freddo o caldo nei mesi seguenti al Lokdown.
 Ma vi pare se un fermo di un paio di mesi possa portare ad un cambiamento drastico delle condizioni Meteo-Climatiche nell'immediato termine? ::)

 Rileggiti bene i miei post e soprattutto tiratemi fuori l'arma del delitto ed il movente.. ci vogliono le prove ;)  perché queste vostre affermazioni hanno il sapore di altro. ;)

 A parer mio vi state sbagliando e travisate il contenuto dei discorsi.. spero sia solo una vostra mancanza di attenzione nell'intendere gli argomenti.

 Nel caso vi perdono.. ;D

24
Sto provando a scrivere e usare il maus con la sinistra ma e' una rogna totale, ho cominciato questo messaggio che usciva il 12z di ieri  :( .
Mi trovo totalmente d'accordo con Cloover qui sopra e da tanto.
Io che non guardo mai oltr le 240 h , trovo i 2 gm principali isteric i anche nel breve e mediuo , è da tanto che li critico.
Per il breve Icon è abbastanza lineare.

25
Come dicono anche al NOAA.... l'estate finisce, quando cantano i Righeira !

 ;)   :o   8)
Lo penso pure io

26
Buona giornata a tutti.Troppi allarmi circolano nella società moderna. Nel lontano 1989, l'ONU (IPCC) ha previsto che l'innalzamento del livello del mare avrebbe comportato "l'eliminazione di intere nazioni dalla faccia della Terra" entro il 2000.

Ciò nonostante, le aree terrestri costiere hanno registrato una cresciuta dagli anni '80.


Di seguito l articolo.


https://apnews.com/bd45c372caf118ec99964ea547880cd0

27
Come dicono anche al NOAA.... l'estate finisce, quando cantano i Righeira !

 ;)   :o   8)

28
Devo apportare una modifica a questo post a seguito di quanto avvenuto in questi 6 anni.

Ricordo ancora che molti in quel "lontano" Inverno 2014/15 mi tacciarono di pessimista in seguito alle proiezioni di un indebolimento del VP nell'anno 2020.
Ad oggi si scopre invece che ero stato sin troppo ottimista  ::)

Cos'è che non ha funzionato?

In linea di massima in quell'analisi c'erano state intuizioni indubbiamente valide, come l'analisi del waves train e la sua modulazione in seguito ai cicli della PDO.
La particolare ripercussione sul getto nel settore Euro-Atlantico, riesce a condizionare il pattern NAO sino a provocare, in Inverno, rafforzamenti/indebolimenti del VP.

Quello che non ha "funzionato" è l'ipotesi riguardante il ruolo dell'attività solare ed il suo incidere sull'Indice Zonale e sulla PDO.
Da questa evidenza possiamo trarre 2 conclusioni diverse:

1) La bassa attività solare è controbilanciata dal riscaldamento antropico, il quale diminuendo il gradiente meridionale della Temperatura, ha ripercussioni sull'Indice Zonale, oscurando gli effetti che ci sarebbero altrimenti.

2) Il ruolo dell'attività solare e del Geomagnetismo  sulla circolazione Atmosferica, non sono stati ancora compresi.


Ci vorranno anni per rispondere a queste domande.

Nel frattempo rimangono dei punti fermi, come il deficit del ghiaccio Artico ed Estati sempre più calde, con l'Europa sempre più succursale del continente Africano.
Il mio dubbio è che questo squilibrio, riesca in qualche modo a condizionare anche la Brewer e Dobson circulation e di riflesso le fasi della QBO e quindi tutta la fisica della circolazione Globale.

Rimane un mistero anche il ciclo della PDO e quindi nulle le possibilità di una sua predicibilità, ma almeno è stato compreso molto negli effetti meteorologici delle suddette fasi riguardo l'impatto sul waves train, e sappiamo almeno cosa attenderci in relazione ad una sua positività o negatività.

I nodi da sciogliere rimangono tanti, purtroppo questi ultimi 7 anni hanno complicato un quadro che sembrava maggiormente lineare, mentre il peso delle variabili che conosciamo è stato diverso dal previsto.
Ma noi siamo qui come sempre, a cercare di dare delle risposte.








29
no no, è proprio diversa, un altro tipo di misurazione.
Guarda sulle Alpi, compare un'anomalia di -2°C, roba assurda.... Non so davvero che misurazione possa essere

Sulle Alpi la carta "2m" si trascina dietro una anomalia registrata nel mese di giugno, che i successivi (quasi) due mesi non riescono a riassorbire da quanto risulta marcata



Anomalia negativa che non trova assolutamente riscontro nella realtà





Migliore la visione del Plot col parametro "surface"


30
Ci andrei molto cauto su proiezioni stagionali basandosi su correlazioni e teleconnessioni passate il rischio di cantonate è alto poi se uno vuol correre il rischio se ne prenda le conseguenze ... l’approccio dovrebbe cambiare con più prudenza ed osservazione delle dinamiche evolutive step by step ... questa la mia opinione ... così ho fatto quest’estate è così farò per la prossima stagione autunnale ... nn vuol dire che l’ingrato compito di stilare previsioni a lunga gittata sia da considerarsi inutile ma sicuramente merita molta più prudenza ... e quindi dico che le basi di partenza di questo autunno ben esposte da Filippo ( notare il complimento   ;D ) in periodo di GW potrebbero dare risultati finali diversi da quelli presupposti forse anche importanti in ambito locale , infatti ho notato una certa prudenza nel proporre la proiezione stagionale ... PS in questo periodo storico si ci potrebbe tranquillamente accontentare anche di una previsione mese per mese ...  ;)

31
Buona serata a tutti .Purtroppo i problemi di salute che mi attanagliano da ormai diverso tempo, mi hanno costretto nuovamente ad un lungo stop .Mi scuso anche con l utente cumulonembo per non aver dato una risposta al suo messaggio ricevuto in privato.Scusandomi  in anticipo per intromettermi nella discussione, vorrei evidenziare come  secondo me, troppo allarmismo circola sia in "rete" che nei vari organi di informazione.Giusto per fare un esempio, riporto alcuni dati relativi a parigi.
Nel mese di  Luglio  del 1762 furono registrati  21 giorni con temperature oltre i 30 ° C  , 102.9F (39.3C) - 19 agosto 1763
 104.0F (40 ° C) - 26 agosto 1765 , 101.0F (38.3C) - 10 luglio 1766



Spero di ritornare prossimamente a seguire il forum.Nel frattempo auguro a tutti una buona serata .

32
...prova a venire in Lombardia, nel mantovano per la precisione, a fare le previsioni con le sensazioni ;D ;D
hai capito ben poco di quello che volevo dire anzi proprio nulla ... le sensazioni nn sono la sfera di cristallo ma un diverso approccio alla meteorologia ... quindi se la tua idea matematica della meteorologia è che tutto conducibile al 1+1 = 2 allora i problemi sono risolti ... si può tranquillamente prevedere il tempo che farà il giorno 14 settembre alle 12:35 a Canicattì è ancora di più quello che farà a tromso il 12 dicembre 2035 ... tutti gli scienziati , fisici dell’atmosfera e chi più c’è ne ha più ne metta hanno ormai letto tanto bene il tempo meteorologico che sanno ormai tutto quello che succederà al tempo i prossimi anni località per località ... peccato che ci sono grosse difficoltà ancora a decifrare i mm che potrebbero cadere in una certa zona 24 h prima .... si sì ... là meteo è proprio una scienza esatta ... tanto esatta che in qualsiasi momento la natura si sbarazzerà di te come carta straccia ... rispetto ... è bastato un minuscolo virus a mettere in ginocchio l’economie mondiali pensa in quanto tempo la natura può far sparire il genere umano dalla faccia della terra ... se tu con i tuoi numeri sicuri sei in grado di dimostrare che ciò nn sverrà mai perché l’uomo controlla il pianeta compreso la sua atmosfera ... beh tanto di capello ... hai trovato la formula giusta che ancora i più grandi scienziati nn hanno ancora trovato ...

33
beh anche il nord dopo l' inverno è tornato a calare, ha quasi dimezzato le anomalie, vedremo

34
….concordo, la matematica non è un opinione, la meteo non la studi con le sensazioni.
là meteo nn è matematica e le sensazioni hanno la loro valenza in una materia irrazionale ... questo tuo concetto è il tipico pensiero arrogante umano che vuole ingabbiare la natura in un ragionamento logico che c’entra poco anzi niente ... l’istinto e l’irrazionalità sono le basi della natura in genere , solo quando questo sarà accettato forse capiremo di più e tutti cominceremo a  rispettare il pianeta che ci ospita ...

35
Dimostra che non hai capito quello che facciamo qui
quello che fate  qui l’ho capito benissimo ... Poi ci passa tanta strada da quello che fate qui al risultato  nelle stagionali ... e ultimamente , scusa , i risultati nn sono stati soddisfacenti  ... quindi valuterei se quello che FATE qui è tutto giusto o si commettono errori  ...  :)

36
Messaggio davvero fuori luogo  :(  ci impegniamo nel verificare con i dati ciò che è stato ma nonostante tutto si continua a ragionare per partito preso.
Questo dimostra tante cose, e non solo nella meteo purtroppo.
Me ne torno in letargo
Giusto Cloover e viene sicuramente apprezzato questo impegno. Vorrei pero' far notare anche l'impegno di Ale 81 che ha aperto una stanza dove anche li ci sono dati e molti spunti di discussione ma che e' stata totalmente snobbata

37
Messaggio davvero fuori luogo  :(  ci impegniamo nel verificare con i dati ciò che è stato ma nonostante tutto si continua a ragionare per partito preso.
Questo dimostra tante cose, e non solo nella meteo purtroppo.
Me ne torno in letargo
dimostra che il tuo outlook è stato disatteso ... quindi prego accettare le evidenze ... essere più umili ... è tutta l’estate che posticipi gli eventi e ora ti fossilizzi sul l’estate lunga in autunno ... bah ... io farei più autocritica visto che agli occhi di tanti qui dentro la tua visione fallace dell’estate è stata EVIDENTE ... io nn ho fatto outlook perché nn ne ho le competenze e ammiro il tuo coraggio e la tua dedizione ma bisogna anche accettare che le cose nn vadano precisamente come uno aveva previsto ... qui nn stiamo parlando che è stata un’estate fresca a dispetto di un’estate prevista torrida ma una stagione che nn ha avuto i sussulti eccezionali che si prevedevano ... quindi ahimè è stata fallace ... poi se vuoi accontentarti dei miei complimenti per l’ennesimo coraggio e dedizione che hai messo per una stagionale bene ... altrimenti come detto saluti e guardiamo all’autunno ... 

38
L’evidenza de che .... partito preso de che ... messaggi fuori luogo ?....se questo pensate anch’io pensò uguale di quello che dite ... quindi ... fate come vi pare ... io la vedo diversa e ormai archivio l’estate così ... saluti

39
State postando tante carte che fate venire mal di testa ... quello che so è che è stata un’estate normale ... e che le proiezioni di un’estate calda eccezionale  sono state disattese ( almeno per quanto riguarda la nostra penisola ) ... a me questo basta ... quindi ora pensiamo all’autunno che sembra partire con il sottomedia termico condito da precipitazioni .. ;)

40
La passata del prossimo weekend ha sempre più le caratteristiche della classica rottura stagionale .... porrà , molto probabilmente , la parola fine all’estate 2020 ... poi sarà autunno ... tempistiche perfette rispettando il calendario meteorologico ... meglio di così ...  ;)

41
Qui gran bel temporale, adesso piove debolmente ma 31mm accumulati e scesi a 20°C  :D

42
guarda che dal suo post mi pare che dicesse il contrario..vabbè   ;D ;D
Ruzzavo Ponente.  Ogni tanto bisogna distendere gli animi.......penso si fosse capito!


Inviato dal mio SM-A105FN utilizzando Tapatalk


43
Nono anzi... Proprio fautore non sono e pensare che in ambito di ricerca mi occupo di campionamento e analisi di particolato in aree polari! Però ecco sono uno di quelli che ha piu domande che risposte.... Ho parlato di questa estate rispetto alle ultime 10 qui in italia, anzi qui a pistoia e qui mi fermo! Penso che i discorsi sul global warming siano ancora da approfondire e ancor di più le ripercussioni di questi cambiamenti sul clima planetario!
P. S: io non me la prendo mai, son toscano e ruzzo e anzi preferisco il confronto con persone che la possano pensare diversamente da me! Finché non si passa al tono canzonatorio o al voler imporre il proprio pensiero io parlo con tutti e vado d accordo con tutti!
Un saluto a ponente e a magio!

44
Non servono carte e cartoncini per affermare che quest'estate non sia bollente come le precedenti via, fossero tutte come questa!!! poi tirate fuori quello che vi pare  :D

45
Inoltre sono alcuni giorni che guardo le anomalie ad 850 hpa e vedo un sopramedia solo nel week per il resto sempre in media. Io di questa estate non mi lamento proprio. Lo scorso anno era un po' il contrario. Estate molto calda ma veniva spacciata su questi canali come fresca
Dipende dall'outlook

Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk


46
Bho secondo me ultimamente ci fissiamo un po troppo sul numero secco e su questo ognuno dice "visto, ho ragione io"... E non prendete make questo discorso, non sto puntando il dito contro nessuno eh, parlo in generale. Se quest estate chiuderà 0.5 c sopramedia non si può nemmeno classificarla come sopramedia... Voglio dire su una media uno scarto assoluto di 0.5c é trascurabile... E poi di che media parliamo?se parliamo 81-10 siamo 0.5 sopramedia, se parliamo degli ultimi 15 anni probabilmente é in media.
Capisco che la metereologia sia una scienza e come tale abbia un background corposo di analisi statistica... Ma cio che percepiamo noi non é descrivibile coi buneri e basta... Avrebbe potuto fare un estate in media ma con tassi di umidità piu alti e magari piu prp e l avremmo accusata di piu a causa dell afa... Voglio dire é come se mi facesse un inverno termicamente in media e mi nevicasse 2 volte, x me sarebbe gran inverno... Per le statistiche sarebbe in media.
Penso valga lo stesso per questa estate, francamente fino a metà luglio si usciva la sera senza versare una goccia di sudore... Gli anni scorsi al blues di pistoia sembrava di stare in una fornace.... Le giornate di caldo che ha fatto ad eccezione di pochissime, sono state tutte di caldo secco, con nottate vivibili.... Insomms, non voglio convincere nessuno, ma chi mastica un po' di dati sa che uno scarto di 0.5 su una media di 80 valori, sta quasi nell errore associato alla misura o alla risoluzione del modello... Poi il primo settembre magari confrontamo le medie mese su mese di quest anno vs gli ultimi 5 e vediamo che si tira fori, ma x ora son più quelli che ho sentito delusi dall estate, come se fosse stata scarsa, che quelli che si lamentano del bollore

47
Nel 2013 la valle della morte ha raggiunto una temperatura di 2 gradi superiore a quella di questi giorni

48
Bruttura estiva!


Caro cloover, ad avercele estati cosi brutte, dall'inizio dell'estate meteorologica avranno fatto a firenze si e no 10/15 a stare larghi   giorni di caldo serio... è vero che mancano ancora una decina di giorni di agosto ma oggi qui è nuvoloso e si sta discretamente bene domani rinfresca e dopo siamo di nuovo caldi per 3 o quattro giorni, stessa cosa a cava de' tirreni e stessa cosa a Bari, stesse insomma sensazioni insomma  un pò dappertutto nel nostro tanto amato stivale...mi dispiace per i francesi e per i "siberiani" ma mi viene da pensare visto che io da febbraio lascio questa terra toscana ed emigro al sud che nel frattempo ti e vi auguro 10/100/1000 di queste brutture estive... ;) ;)

49




Però, almeno per la zona 44-11, la media della vecchia versione degli spaghi è sotto alla +15 già a partire da ferragosto, mentre la media attuale di riferimento scende sotto alla +15 a malapena negli ultimi giorni del mese.
...e la media "attuale" è 81-10, quindi nemmeno aggiornata ai più recenti bollori.
 :)

50
L'Estate ha un colpo in canna megagalattico, si rischiano altri record termici sul centro-Europa, da appurare bene la locazione dell'heat wave, anche la nostra penisola è a forte rischio  :-X

Ps: auguri Casalino 👍🍰🍰🍰🍰

 È vero Filippo, vedi Reading 12Z di stasera over 168h...però potrebbe andare diversamente, per i motivi opposti a quelli a cui pensavo qualche giorno fa  :D
Avrai notato come ci sia una certa barotropicita/stazionarietà nella depressione atlantica, tanto da consentire un primo break tra martedi e mercoledì , che fino a ieri non era previsto dai modelli. Poi sembra partire un'onda lunga nefasta, ma...se questa tendenza venisse confermata potrebbe anche essere ben più occidentale di quanto visto stasera, ovvero: Francia, UK e poi Scandinavia al forno, e noi scoperti sul bordo orientale. Risoluzione in SCAND+  pieno e fine dell'estate meteorologica (agosto).
Stiamo a vedere :)

Pagine: [1] 2 3 4 5 ... 142