BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - ponente

Pagine: [1] 2 3 4 5 ... 131
1
L'anno precedente a quello in cui si registrò la temperatura più alta nel 1937,il canada soffrì una forte ondata di caldo. questo nel periodo 5-17 luglio 1936
1.180 CANADESI morirono

https://t.co/hd7o3bKGuo?amp=1

2
Caldo record e temperature mai registrate.Questo ci raccontano i media. Eppure  il 5 luglio 1937. . .83 anni fa oggi, si registrò il giorno più caldo in canada.
La temperatura più alta mai registrata in Canada è stata raggiunta a Midale & Yellowgrass, Saskatchewan quando il mercurio è salito a 45 ° C. (113 ° F)

https://www.ec.gc.ca/meteo-weather/default.asp?lang=en&n=6a4a3ac5-1#1921-1940

3
Ma chi prende gli ultimi due inverni per avere certezze? Non semplifichiamo il lavoro che c'è qui dietro  ;) Non si parla di Inverni pessimi, ma determinati Weather Regime ricorrenti sullo scacchiere Euro-Atlantico.
Non parlo di correlazioni, ma di forzante fisica.
Conosci ad esempio il tipo di impatto che ha un pack artico molto esteso o molto ridotto sulla circolazione Strato-Troposferica?
Considera che dove non c'è ghiaccio c'è acqua e come ben saprai , l'acqua assorbe e trattiene il calore in maniera piuttosto efficace rispetto al ghiaccio.

Se a Settembre arriviamo con una estensione ridotta del Ghiaccio Artico, questo significa che abbiamo notevoli anomalie termiche positive per i motivi appena citati.
Non solo, ma ciò sfavorisce anche una rapida riformazione del ghiaccio contribuendo ad una modifica della circolazione Polare.
A Settembre abbiamo infatti la riformazione del Vortice Polare Stratosferico, con un approfondimento nei 2 mesi successivi.
Se in Troposfera c'è scarso gradiente meridionale di temperatura( e quest'Inverno forse c'è anche la Nina nota bene), si instaura un wave number pattern elevato con scarsa propagazione d'onda, l'e-p flux è debole e divergente, favorendo un anomalo raffreddamento della Stratosfera Polare ed un rinforzo del VPS.

In questi anni abbiamo appurato quanto sia determinante la posizione che assume l'onda planetaria sul Pacifico nell'innescare un pattern Stratosferico a 1(VP forte) o 2 onde(VP debole).... 
Cmq ne riparleremo diffusamente alla fine dell'Estate  ;)

C'è però da dire che dal 2006 al 2013 non è che i ghiacci artici stessero così bene eh. Anzi. Eppure lì dentro fior di inverni eccome. Ciò significa, a mio giudizio, che non tutte le risposte risiedono nella superficie ghiacciata artica.

4
O che roba è questa? Troppo differenti da gfs, il quale vede il calo della t il 7 luglio, non il 6
Lasciale guardare a lui li ex presidente noi guardiamo altre cose

Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk


5
Oltre 13.500 fulminazioni nelle ultime DUE  ore tra nord Italia e Appennino.. :)
falli due temporali ... ;D

È stata una serata davvero movimentata. :D


6
Nel 1969 Fairbanks AK,  registrò   nel mese di giugno la temperatura più calda del mese in questione con  35,6°C. Ancora una volta molti luoghi posti dentro e nei pressi del Circolo Polare Artico risultavano più caldi di Los Angeles, della Florida, del Messico e dei Caraibi.


7
Giugno che termina in media o lievemente sottomedia sul versante tirrenico; nonostante quest'ultima settimana e mezza prettamente estiva, mentre le restanti settimane, fino al 21  del mese compreso, di estivo hanno avuto quasi nulla, se non invece temporali, instabilità, alluvioni-lampo e a tratti fresco e poco soleggiato.



Meno male ogni tanto un giugno normale. Saresti così gentile da portare le anomalie di giugno 2019 ?

8
Anche reading conferma quella che potrebbe divenire un' "altalena termica" nel corso di questa prima decade, con temporanei afflussi di aria calda seguiti da aria più mite di provenienza oceanica. La prima nota positiva è l'assenza di una staticità delle figure bariche che è diventato un vero e proprio must delle nostre estati; in secondo luogo, almeno alle latitudini toscane, i periodi " caldi " non sembrano avere picchi importanti. Certo, a 35 farà caldo, ma si affrontano meglio per 2-3 giorni e comunque non sono i 40. Insomma, eravamo abituati che i 33-35 fossero le rinfrescate ;D

9
Si, se mi passi il termine stiamo giocando "col fuoco" .
Se ci fai caso infatti non siamo troppo distanti dall'inizio Luglio del 2003 come disposizione SSTA, o cmq da quegli anni caratterizzati da un affondamento del getto sul settore Atlantico:




Sicuramente la tensione zonale è ancora efficace a produrre un buon stiramento delle westerlies, impedendo pericolosi stalli depressionari. Ma non credo che dipenda dal FW, che anzi avrebbe dovuto esacerbare viceversa un indebolimento dell'indice zonale, così come accadde l'anno scorso o anche nel 2003.
Potrebbe essere addirittura ancora il doping generato dal ESE invernale sui piani bassi atmosferici....

Non vorrei che fosse tutto in ritardo, ed all'improvviso apparissero carte infuocate....Ma se non lo faranno in tempi brevi, vorrà dire che davvero siamo davanti ad un'Estate diversa rispetto alle recenti, un'Estate in cui l'Anticiclone Azzorriano riesce a dire la sua.
Attendiamo news ;)

Si, ovviamente mi riferivo all'ESE, non al FW ;)

10
Finalmente potete rileggermi  ;D 
Sono ancora un pò stranito per il mio ban , ma siamo tra amici e  sono certo che metteremo una pietra sopra davanti a queste incomprensioni, ancor più quando potremo vederci di persona  :)

Riprendo il filo del discorso dal famoso cambio di pattern che ha fatto sclerare qualcuno, senza voler innescare nuove polemiche riporto soltanto il plot del periodo 1-15 Giugno e quello del 20-27 Giugno.
Con questo plot non voglio dimostrare nulla, solo riprendere il filo del discorso da quel cambio di WR che era stato pronosticato per la 2^ parte del mese.
Credo che tutti abbiano notato la presenza di un  clima più stabile ed anche più caldo in questa settimana. Questo dipende appunto da una variazione dell'equilibrio termodinamico Euro-Atlantico:



A questi plot aggiungo il progressivo raffreddamento dell'area critica AM del settore Atlantico:



È una situazione da tenere d'occhio  ::)  Pur non essendo ancora visibili sui modelli precoccupanti risalite di aria calda Africana, questa disposizione è favorevole all'innesco di un WR3 ed all'ingerenza di un Anticiclone Afro-Azzorriano sul Mediterraneo.
Ripeto, per adesso niente di tutto questo, quindi bene così  ;)  Anzi ci sono in cantiere alcuni break, dei quali però personalmente ancora mi fido poco ed è prematuro parlarne.
   
Stiamo a vedere, Buona serata  :)

Avevo appena fatto i plot 1-15 , 16-27 che confermano il cambio di circolazione in Atlantico e stavo per postarli per onestà intellettuale. Quello che si nota, nella seconda parte del mese è comunque la tenuta dei gpt in area azzorriana, forse a dipsetto delle attese. La tensione zonale, probabilmente lasciata in eredità dal fw, non ha ceduto completamente e ha scongiurato, al momento, ficcanti e durature cadute del getto in Atlantico.

[mmg]5395[/mmg]

11
In questo Forum il rispetto viene messo al primo posto, anche oltre le competenze.
I tuoi ultimi messaggi sono stati un continuo punzecchiare senza per altro aggiungere contenuti.
Ti invitiamo a tornare ad un atteggiamento più in linea con la rigorosità della stanza, saluti


WWW.METEODUE
avevo risposto ad un messaggio di  un’utente  che mi dava dell’eretico o che comunque dicevo eresie ... se volete che Io dia rispetto esigo rispetto anche dagli altri utenti chiunque siano ...

12
in condizioni "normali" il prossimo inverno avrebbe visto sicuramente una QBO- ma le cose non stanno più andando come eravamo abituati.
infatti è per quello che in questi anni ogni volta che ci affidiamo alle statistiche per formulare previsioni si rischiano sempre più cantonate ... ragionare per schemi ormai è diventato pericoloso e come quest’inverno quando si gridava al MMW certo secondo schemi passati poi si è rimasti a bocca asciutta e si è dovuto accettare a forza la legge della natura ... meglio osservare e andare avanti con la politica dei piccoli passi senza rischiarsi in previsioni a lungo termine o stagionali che poi lasciano il tempo che trovano .. io ormai ho preso la meteorologia con questa filosofia senza troppo fossilizzarmi su schemi e regolette utili ma nn indispensabili  ...  :)

13
ITCZ che tende a rientrare in media per la 2^ decade di Giugno:



Fermo restando che è più indicativo l'andamento del getto che l'ITCZ in sè, quest'ultimo pò anche essere sottomedia ma se il getto ti affonda in Atl l'africano te lo becchi comunque.

14
La prova del Nove



Admiral Ackbar

15
Il cambio di pattern sulla seconda parte di giugno (giorno più giorno meno) è cosa certa. Ora diventa interessante capire se durerà. E anche la natura dello stesso perché come fan notare alcuni, bisognerà vedere in che forma (più azzorriano o cavo d'onda in centro atlantico etc).

Sent from my SM-G973F using Tapatalk

È questo il punto: se non dura, non è un pattern ;)

16
Probabilmente parlo arabo...

10 giorni fa dissi che probabilmente si sarebbe verificato un reversal pattern in Atlantico e sul segno dell'EA dopo metà mese, qui qualcuno ha invece detto che attualmente il pattern di questi giorni  era lo stesso delle prime 2 decadi, ho dovuto così mettere il plot per farvi vedere che attualmente il pattern è invece cambiato, proprio come detto.

Abbi pazienza caro ragazzo, ma tutto ha un inizio..... non sto mica dimostrando chissà che, sto solo dicendo che attualmente non è lo stesso pattern delle prime 2 decadi, poi vedremo se ci sarà persistenza in questo senso

Ho un nome o un nick, ma vedo che ti piacciono appellativi di grado inferiore ;D

Io davvero ero curioso di capire e quando ho visto i plot ho detto " caspita!"...Poi ho letto le date e dai...lo sai meglio di me cos'è un pattern, 2 giorni non qualificano e se sono 20 e 21 vuol dire che un motivo c'è. Si può vedere 15-21 o è un segreto di stato? Facciamo il confronto per capire a quindicine ( del 15 mi pare si parlasse per il cambio di pattern), oppure si rifà in Luglio magari confrontando le prime due decadi di Giugno e le 2 successive.

17
Ho visto interventi e comportamenti molto peggiori di quelli di Chuck passare senza che venisse preso nessun provvedimento. Qua si è passato direttamente al ban senza neppure un'ammonizione...  ::)

Boh, forse un utente attivo come lui meritava un altro trattamento.  ::)

Scusate l'off-topic.
Concordo con te e voglio andare completamente off-topic anche io!

Di solito mi faccio gli affari miei, ma a questo giro non ci sto!
Una persona come il chuccke non meritava assolutamente il ban, e poi per quale motivo é stato bannato? Perché ha espresso un suo pensiero? Che tra l’altro non era nemmeno offensivi nei confronti di nessuno, e adesso voglio alzare la polemica e se volete bannatemi pure!

Bazzico su questo forum dal 2013 e sono iscritto dal 2017, ho visto e letto cose peggiori anche e SPECIE nei miei confronti, e sinceramente credo che si sia perso qualsiasi tipo di ragione logica.

Prendi Cloover come esempio, persona che reputo preparata e che di solito stimo poiché non ha paura di esporsi, però adesso devo criticarti, perché ultimamente mi sembri diventato un po’ spocchioso!

Esprimo un mio pensiero con molta umiltà, ma le ingiustizie non le tollero davvero, specie nei confronti di chi ogni giorno contribuisce a questo forum come il chuckke!

Adesso torno in topic.

Primo caldo sopportabile che ci sta anche, giugno ormai in archivio vediamo se a luglio ci sarà il caldo infernale anche se spero vivamente di no


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

18
Si, ma qui c'è chi dice che è lo stesso WR delle prime 2 decadi....  O le cose si sanno e si dimostrano, o si sta zitti e si fa più bella figura, non è questione di umiltà o superiorità che non c'entrano nulla, la fisica e la matematica non sono opinioni

Filippo, abbi pazienza, ma non lo dimostri con un plot di 2 giorrni....2 giorni è una carta, non un pattern. Poi può darsi che tu abbia anche ragione, per carità, ma non è il modo corretto di dimostrarlo. Va fatto a quindicine per essere corretto ;)...oppure fallo 15 giugno fino all'ultimo giorno disponibile e poi si ripete l'operazione quando avremo i dati fino a fine giugno ;)

19
Francamente vedendo i modelli stamani si vede di nuovo l'anticiclone delle Azzorre ritornare ben saldo nella sua posizione. Sembra stata più una parentesi l'arretramento attuale che non un cambio continuativo di circolazione. Anche la scaldata prevista per la prossima settimana sarebbe il frutto della nuova spinta dell'aria oceanica verso il continente europeo. Poi mi pare fisiologico che questa avvenga a latitudini più elevate rispetto a un mese fa. D'ora in poi è importante il ricambio d'aria dalle nostre parti e la circolazione sui paralleli avrebbe proprio lo scopo di scongiurare un continuo pompaggio di aria subtropicale ad alimentare la bolla calda mediterranea.

20
Non ci capisco niente di niente ma l'unico affondo che vedo e' quello che piazza reading tra 9-10 giorni nella penisola iberica e non in atlantico dove l'hp per adesso sembra salda. mentre gfs mi pare piazzi l'azzorriano. Chiedo venia se dico castronerie. Per quello capisco poco le termiche alte sulla Spagna a 192h dell'Americano non vedendo affondi

21
Nel mentre, le due decadi di giugno... ::)




Admiral Ackbar

22
No, sono misurazioni in temp o reale delle varie sonde   :)
...e già, deciso crollo: a dire il vero sono valori già visti a fine maggio, più west based però con regime ben differente e con vorticità residue in un VPT che dettava ancora legge ::)





Admiral Ackbar

23
e neve a quote basse
si come quella dell ultima ondata di freddo a fine marzo,che non solo a quote basse ma perfino in alcune zone di pianura è arrivata,e menomale dovevano esserci pomeriggi con t primaverili...azz credo siano stati i giorni più invernali di tutta la stagione  ;D 8)

Dai cloover anche gli spaghi 06 non sono nulla di drammatico per il periodo,senza andare oltre il medio termine..poi l’afa? Bo vedremo,comunque sarà la solita di ogni anno,qui sembra che ogni anno enfatizzando arriviamo sempre più su,prima 42 gradi poi 45 e per il 2021 cammello straordinario con 53 gradi.. ;D  ma devo dire che il ponente ha ragione  :o

24
Distribuzione spaziale delle anomalie di temperatura




https://climate.copernicus.eu/charts/c3s_seasonal/



Nessuna siccità particolarmente pronunciata è attesa sull europa.La cintura tropicale sembra rimanere bassa verso il sud della Spagna




https://climate.copernicus.eu/charts/c3s_seasonal/

25
Aggiornamento multi -modelli C3 per JAS

Alte pressioni maggiormente presenti   sull'Atlantico che sull'Europa




https://climate.copernicus.eu/charts/c3s_seasonal/

27
Per ora va tutto come da me preventivato ... entrati in una fase temporanea di stabilità e temperature leggermente sopra media ... e dai primi di luglio nuovo giro d’instabilità... poi si vedrà .. il quadro nn è cambiato granché rispetto alla prima quindicina di giugno ... porta del golfo di Biscaglia sempre aperta come pure lo scivolo di nord-est europeo per le gocce fredde ... solo un naturale aumento dei geopotenziali in area mediterranea ... per forza siamo a fine giugno ...  ;)

29
Troppe notizie allarmistiche girano nel mondo dell informazione.Una di queste riguarda l abnorme riscaldamento degli oceani.Eppure nel 2018, si disse che il riscaldamento globale degli oceani, nel corso degli ultimi 50 anni, era di soli 0,1°C circa.




https://t.co/vCfqplq6Uo?amp=1

30
Buona domenica a tutti. Estate in grande spolvero? Molti dubbi ancora sussistono.




http://wxmaps.org/subx_custom.php

31
Nuovo studio:

 I cambiamenti riguardanti il livello del mare durante l'Olocene mostrano come i livelli dell oceano  vicino al Brasile  erano da 2 a 3 metri più alti rispetto ad oggi ~ 5000 anni fa. I livelli del mare dell'era moderna sono i più bassi degli ultimi 6500 anni.

Martins et al., 2020


32
La carta piu calda di Ecmwf stamattina è a 240h e presenta una +14 al Nord..se per voi questo è l'arrivo del caldo firmo ogni anno per condizioni cosi ;D
Vi ricordo che l'anno scorso a fine Giugno è entrata una +28 al NW ;D

33
ragazzi vi confesso una cosa,i simme mi manda i messaggi privati dove mi chiede se gli do il numero di qualche Mirfe  ;D ;D
In realtà è il Chuck che mi chiede i numeri di ragazze giovani e disinibite

Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk


34
Prossimo appuntamento,ma distanza sideraleprima però rovesci o temporali nel pomeriggio sempre possibili
......
Suppostone freddo in quota. La traiettoria è  come dicevi ancora tutta da stabilire. Quello che sorprende comunque e' che il cavo contenga ancora una -20/-22 arrivati alla fine della seconda decade.

35
Scorrere le carte delle anomalie di temperatura a 850 di questi runs mentre si guarda la data è da s.ghe a nastro.

37
Buona serata a tutto.Blocco anticiclonico nelle alte latitudini durante il trimestre estivo? Per il modello CFSV2 sembrerebbe proprio di sì.




Precipitazioni che non dovrebbero mancare durante il trimestre estivo



38
Estate ancora in stand-by? Sembrerebbe proprio di sì.


39
Non so se avete visto i modelli ma iniziano un po tutti a virare dal medio termine, gfs vede il calo della pressione in atlantico e caduta del getto con lunga fase calda, gem che fino ieri vedeva instabilità a oltranza oggi segue gfs, la media ecmwf inizia a vedere la caduta del getto in atlantico.
Tutti segnali che preventivamo io e cloover, presto le ssta atlantiche inizieranno a modulare il getto...
Non possiamo tirare le somme basandoci su cluster GFS XL, come detto: l’Outlook di Filippo ha ben altre basi.

Oltre il blocking atlantico, è da verificare l’area euro-asiatica.

Questa è l’evoluzione delle SSTA, con anomalie negative che puntano le medie latitudini ::)





Admiral Ackbar

40
diciamo la verità…………………….alcuni qui molti fuori….e anche i modelli con in testa reading nelle proiezoni estive fatte già a marzo aprile ……prevedevano maggio e poi giugno luglio agosto caldo caldissimi e siccitosi………invece maggio buono con discrete piogge e t in media , giugno che fino il 15 sarà credo addirittura con t  qualcosa sottomedia e piogge sopramedia ………e quindi anche se dal 15 come sembra arriverà il caldo(poi vedremo quanto intenso) la media di giugno sarà comunque molto mitigata dalla prima parte per cui già ora si può dire che giugno non terminerà con una media di t troppo elevata e un media di piogge bassa…..per cui anche la previsione di giugno non sarà presa …….quindi sono già 2 mesi con previsioni diciamo poco corrette …….per cui se poi luglio agosto sarà preso ……io già mi accontento di aver evitato lo spauracchio di 4 mesi caldi e secchi come molti prevedevano(ripeto soprattuto i modelli)

41
Buona giornata a tutti. Secondo me troppo allarmismo viene fatto negli ultimi anni.Inverno inesistente, temperature mai registrate nel passato,estati infernali, inverni epocali   ecc ecc.
Eppure nel maggio di quest'anno il 60% del territorio norvegese risultava ancora coperto di neve


https://cryo.met.no/en/much-snow-may2020

Come non quotarti, vallo a spiegare ai cosidetti climatologi schierati

42
Buongiorno a tutti.Estate ancora in stand-by secondo gli ultimi aggiornamenti globo.
http://www.isac.cnr.it/dinamica/projects/forecasts/monthly/monthly.htm




43
Ciao Filippo. Come ti spieghi questo deficit di ghiaccio artico così marcato quando veniamo da mesi in cui l'indice AO è stato per tanto tempo positivo, talvolta anche su valori molto positivi?

I punti di vista possono essere assoluti o relativi: in senso assoluto, che si traduce in un plot a confronto con le serie storiche, l'Artic Sea Ice Extent è in evidente trend calante  ::)



...ma in senso relativo, il 2020 sembrerebbe essere migliore del 2016, del 2018 e del 2019, grazie proprio ai mesi invernali: discorsi dalla validità puramente teorica  ;)






44
L'Oceano Artico risultava 6-10°C più caldo durante l'Olocene  con 260 ppm di CO2.

Durante il Pliocene, con ~300 ppm di CO2, l'Artico era 15-22°C più caldo di oggi.



45
l oceano meridionale, dal 1979, si sta raffreddando.Gli scienziati ammettono addirittura che il clima artico è sostanzialmente guidato da una "variabilità naturale e non forzata".




46
l’informazione può essere molte volte tendenziosa, offrendo allo spettatore un messaggio totalmente asservito alla narrazione dominante.Purtroppo , nella stragrande maggioranza dei casi, gli studi che vado a postare in questo forum, non verranno mai e dico mai divulgati in tv o in qualche organo informativo per il semplice fatto che ciò va a contrastare con la narrativa dominante che ci viene detta ogni giorno dagli organi di informazione.
Un esempio è il seguente.

La Groenlandia recentemente si è raffreddata e ha guadagnato ghiaccio nel periodo compreso tra il 1961 e il 2002.
Attualmente c'è più ghiaccio marino nell'Artico di quanto non ce ne sia mai stato negli ultimi 10.000 anni. Nulla di insolito è in atto.










47
È interessante notare che nel 1955 a nord delle Svalbard, il ghiaccio marino risultava essere più sottile (0,94 metri) rispetto al 2015 o al 2017 in cui il ghiaccio risultava essere spesso rispettivamente  (1,56 e 1,65 metri).Nel 1596, le acque a nord delle Svalbard erano prive di ghiaccio marino nel mese di giugno.

https://agupubs.onlinelibrary.wiley.com/doi/full/10.1002/2017JC012865




Acque prive di ghiaccio a nord di Spitsbergen, apparvero già nel maggio del 1930 e del 1933.


48
il 24 maggio 1922  un andata di caldo tropicale invase   tutta l'Europa occidentale. Caldo tropicale attraverso la Francia, il Benelux, Londra e la Germania occidentale e settentrionale con punte vicine al 36C a Schwerin! Anche in Svezia fece molto caldo negli anni '20. Parigi  35°C con Londra a 32°C.


49
Una furiosa tromba marina a Gibilterra, tornadi dopo un periodo particolare caldo, grandinate di grandi dimensioni e un clima violento nel dicembre del 1834 in Inghilterra e venti da uragano vicino a Palermo...


50
Buona giornata a tutti.Apro questo thread per postare nel corso dei giorni, gli eventi meteorologici accaduti in passato e che oggi vengono definiti anomali.
Uno di questi è l inverno 1833-34.L'inverno del 1833-34 è stato molto mite in tutta l'Europa occidentale, lo stesso del 2019-20 ed entrambi gli inverni si sono verificati durante i periodi di minimo solare. Le regioni vicino a Parigi registrarono temperature intorno ai  68F (20C) nel mese di  gennaio 1834.




Pagine: [1] 2 3 4 5 ... 131