BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - ponente

Pagine: [1] 2 3 4 5 ... 99
1
Ciao Cloover, come siamo messsi a Bdc?
sempre bella strong? 
e il vps inizia a raffreddarsi parecchio, mi sembra...o sbaglio?  qui c'è fame di sapere.... :)

Come si incastra nella circolazione generale il super warming d polo sud che sembra sara il più potente mai registrato?




La BDC sembra stia mettendo il turbo. Finalmente questo tassello, uno dei più importanti della settimina,  vira nella giusta direzione.

Questo indice è indicativo circa un incremento della circolazione termodinamica che dall'Equatore spinge aria in direzione dei Poli, favorendo i processi di compressione adiabatica, i MMW e la propagazione isobarica dalla Stratosfera verso la Troposfera.

Nel mio studio del 2013, avevo evidenziato lo stretto rapporto tra una BDC forte , i MMW invernali e la AO negativa.

Tuttavia una forte BDC, come abbiamo potuto appurare nell'Inverno 2014-'15, non è la condizione sufficiente a garantire il break down del VP.
Il pattern NAO infatti, nel caso sia positivo, impedisce il collassamento della struttura, pur nel caso di potentissime ellitticizzazioni che sono frequenti in caso di forte BDC.

Mi preme cmq sottolineare l'importanza di questo indice, che innalza sensibilmente la possibilità di ondate di freddo importanti in seno alla stazionarietà che assume l'onda.




2
Nei prossimi anni settembre sarà quasi sempre così, più caldo di maggio e in alcuni casi di giugno.. Le estati infinite dell agw..  Il Clima è cambiato in peggio, gli anticicloni sono più forti e si spingono sempre più a latitudini elevate, le perturbazioni autunnali serie diminuite, e quasi sempre a novembre... Di fetecchie ne abbiamo avute ma servono giusto a togliere la polvere, a volte manco quella :D
hai sentito il mago otelma per avere queste certezse ?!

3
Nei prossimi anni settembre sarà quasi sempre così, più caldo di maggio e in alcuni casi di giugno.. Le estati infinite dell agw..  Il Clima è cambiato in peggio, gli anticicloni sono più forti e si spingono sempre più a latitudini elevate, le perturbazioni autunnali serie diminuite, e quasi sempre a novembre... Di fetecchie ne abbiamo avute ma servono giusto a togliere la polvere, a volte manco quella :D
perchè settembre qualche anno o decennio fa era inverno con la neve vero?

4
"Ultim'ora news"

Pontedassio 11 Settembre 2019,

Durante la notte blitz delle forze dell'ordine nella casa del noto personaggio del forum meteodue,Ponente.Trovati circa 35 sacchi pieni di foglie ancora verdi nella sua cantinetta,per questo è stato portato in caserma con l'accusa di aver "spogliato" molti alberi nel centro e periferia di pontedassio,le telecamere di sorveglianza confermano il tutto,durante le ore notturne il Sig.Ponente si aggirava per le strade munito di sacchi e rastrelli strappando dalle chiome ingenti quantità di fogliame.
Le sue prime dichiarazioni poco dopo la convalida del fermo sono state: "io non c'entro nulla,è solo il lento declino della stagione estiva che fa il suo dovere" e anche "è colpa del trenino di perturbazioni atlantiche nel mediterraneo" frasi che non hanno convinto minimamente gli inquirenti dato che siamo solo a inizio Settembre, ma soprattutto vista la prova schiacciante dei filmati di sorveglianza sarà molto dura o meglio impossibile che la passi liscia.
Nonostante questa piccola parentesi la stagione estiva durerà ancora qualche settimana.
 :o :o :o :o :o :o :o :o :o

 ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D ;D

5
Spaghi 12 da ridere!! Se si comparano poi a quelli che mettevano 5 giorni fa...ricordo che per i giorni in cui avremo una +15 circa prevedevano un discreto sottomedia :D
Meglio così  ;) il sottomedia a settembre lo odio quanto il sopramedia a gennaio.
Mi giran solo perché mi sarebbe piaciuto salire in montagna e invece prenderò una scaldata cane allo stadio.... :P

Ovvia un son l'unico a detestare il sottomedia a settembre per diana!  ;D
Ora ho un target molto specifico ed essenziale per i miceti: niente ventaccio assassino!  :-X

6
Non sono bravo come voi a tirar fuori statistiche ma "settembri" senza almeno 7/10 giorni con massime sopra i 30 faccio fatica a ricordarli...a firenze almeno...o mi sbaglio?...altra cosa il discorso precipitazioni e infatti li si stanno concentrando le angosce di molti forumisti più o meno con ragione a secondo delle zone da cui scrivono, ma credo che sia ancora prematuro buttarla in psico dramma...fossimo al 9 dicembre ok...ma siamo al 9 settembre ed il tempo ci ha insegnato che anche le situazioni più incancrenite cambiano in quattro e quattr'otto...ottimismo, intanto abbiamo avuto la prima neve su quasi tutti i passi alpini sopra i 2000 mt!! 

7
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting toscana domenica 8 settembre 2019
« il: Settembre 08, 2019, 12:43:52 pm »
Stamani temporale con 19.4mm , attuali 21.4°C

8
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting toscana domenica 8 settembre 2019
« il: Settembre 08, 2019, 10:16:28 am »
Sta nevicando a Bormio in provincia di Sondrio sui 1400


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

9
Buona giornata a tutti. Il centro meteorologico inglese prevede nuove situazioni piovose nei prossimi giorni. Un primo minimo collocato nelle zone centrali il giorno 5 settembre, ed un nuovo minimo stavolta collocato nel sud della francia nel giorno 6 settembre.
Nel bene o nel male la stagione estiva sta volgendo verso il tramonto.


https://www.metoffice.gov.uk/weather/maps-and-charts/surface-pressure

10
Termicamente, a meno di ribaltoni sono ottimi, specie dal medio periodo in poi. Dal punto di vista precipitazioni ho qualche perplessità in più perché siamo sempre legati al passaggio di cavetti o goccette la cui traiettoria rimane indecifrabile fino a poche ore prima e che,ben che vada, consentono una diffusa instabilità con distribuzione delle precipitazioni troppo summer style. Ma occorre pazientare perché , come ormai è noto, Settembre, specie nella prima parte, ha connotazioni ancora prettamente estive. ;)
si perché volere o volare, l' estate astronomica finisce il 21 settembre, prima ci sono sempre ingerenze estive

11
cioè..sarà una settimana che fà temporali estivi diffusi su parte del paese e voi toscanacci sempre dentro, chi più oggi chi meno domani...sempre i soliti! adesso passo al lamento preventivo random pure io.. ohh   ;D

al posto di Toscanacci mettici Fiorentini  ;D 8)

comunque tutto sfilato a nord / est , qui a malapena sono arrivate le nuvole

12
 Sinceramente, visto l'andazzo della appena meteorologicamente terminata estate, la situazione non mi pare malaccio... nemmeno per la Toscana.
Alla fine si attiveranno correnti un po' più fresche e asciutte, con buone minime e col prosieguo della settimana anche un ridimensionamento delle massime.
Certo che se ci si aspettava la rodanata o le grandi piogge organizzate... ma per essere ad inizio settembre non mi pare da buttare
 :)

Oramai anche il semplice rientro nei ranghi termici più canonici per la stagione è da considerarsi una vittoria

13
beh fino l' altro giorno si parlava che le TLC causa GW, erano andate a farsi benedire, ora non più, ci andrei cauto a dire che sarà nao +, la BDC è in rinforzo, con QBO che potrebbe andare in negativo, mi andrebbe bene anche un nao tra neutro o leggermente negativa, non la vedo +

14
Per piacere rimanete in topic. Se volete parlare di vulcani, aprite post appositi. Grazie

15
Scusate, ma la qbo non sta virando in negativo? dovrebbe mi pare già esserlo passata a 30 hpa o sbaglio?  forecast la danno negativa a 50 hPa entro primi di n ovembre..possibile?
l'accoppiata attività solare low  qbo-  carenza ghiacci mar di kara, non dovrebbero favorire  una buona perturbabilità del getto e portarci un... lungo,freddo,piovoso e nevoso  Inverno??

La QBO al momento è positiva su valori intorno a +10, ma in fase calante.
Non è escluderei che possa negativizzarsi (a 30mb) nel corso del trimestre invernale.






16
Non abbiate fretta  ;)

Il prossimo Inverno come sottolineo da tempo, sarà condizionato dalla bassa attività solare.
Fin'adesso le intuizioni si sono rilevate giuste, con le ultime due stagioni invernali che hanno evidenziato una forte perturbabilità del getto, generando entrambe fortissimi MMW, pur con impianti teleconnettivi diversi.

La neve ha rifatto la sua comparsa anche nelle pianure Toscane, questo non è un caso. Così come non è un caso il calo dell'indice NAO che abbiamo riscontrato proprio in questi due ultimi inverni.

Per essere un "Super" Inverno sui nostri lidi, ma diciamo sul centro-nord Italia e centro-ovest Europa, molti parametri devono essere allineati ed è mia intenzione illustrare una situazione chiara nei prossimi mesi, anche per i meno esperti.

Al momento la situazione sul Pacifico è poco favorevole, tuttavia nei prossimi 3 mesi la situazione cambierà e sarà interessante capire in direzione di quale linea di tendenza.....   ;)







17
Si interessante, mi pare l'avessi già postato....eheheh..furbetti ...ma lo fanno in maniera d'insinteressata ..si   ;)
l' ho ripostato, perché non si vedeva +, almeno io non lo vedevo +

18
Che stia cambiando un pochino il clima? ;D
il clima è sempre cambiato

19
Stanza nazionale: Analisi e previsioni meteo / Re:Bravo Steve !
« il: Agosto 25, 2019, 06:08:18 pm »
Approvo alla grande! Steve colonna portante e persona molto preparata  ;)

20
Benritrovati  :)

Guardo le SSTA e purtroppo vedo il solito blob Pacifico di anni passati.... Tale Blob sappiamo come favorisca(e ne sia espressione), una riorganizzazione dei nuclei di vorticità sul settore Canado-Groelandese, contribuendo ad agevolare un pattern NAO+ invernale ed uno schema ad  1wave number pattern Stratosferico.
Non è sicuramente una buona notizia in ottica invernale, soprattutto perchè ciò ha un peso determinante sulla posizione della wave mother


A me Filippo in ottica autunnale lo spostamento dell’alta pressione sulla Russia non dispiace affatto. Se non ricordo male tempo fa avevi parlato di un legame  tra alta autunnale in Russia e VP Weak.
Chiaro a inizio estate il pattern con l’Alta su Barents mi piaceva di più, ma come hai fatto notare il blob è resuscitato.....spero in una nina est based....

21
Non sono d'accordo Luca. Almeno per quanto riguarda il mio orticello, le piogge a partire dal 2008 sono addirittura aumentate e non sotto forma di nubifragi estemporanei, visto che in questo paesello ahime' i temporali spesso ci evitano, cosa della quale parlavo con Steve alcuni mesi fa'. Questo 2019 forse piu' degli altri ha asssunto quelle caratteristiche, ma sicuramente non gli altri anni dove e' sempre stata distribuita piuttosto bene e tutte le volte tranne il 2011 e il 2017 siamo finiti sopra media.....Siamo ben lontani dalla desertificazione, quelli a parer mio sono solo concetti buoni appunto per le multinazionali ;)
Concordo io non vedo nessuna desertificazione, a parte normali periodi secchi, sopratutto d'inverno, ma anche questo mi sembra sia sempre avvenuto; e sopratutto nessun aumento del livello dei mari. Ad esempio qui in laguna veneta le acque alte, a parte qualche episodio eccezionale, son diminuite rispetto agli anni 80-90

22
Mi sembra ovvio che in tutto questo le precipitazioni aumentano ma in minor periodo di incidenza.. mentre aumentano allo stesso tempo periodi di siccità durante le Stagioni.. soprattutto Estive.
L'estremizzazione climatica a trazione GW, è proprio e soprattutto questo oltre alle temperature.
Non sono d'accordo Luca. Almeno per quanto riguarda il mio orticello, le piogge a partire dal 2008 sono addirittura aumentate e non sotto forma di nubifragi estemporanei, visto che in questo paesello ahime' i temporali spesso ci evitano, cosa della quale parlavo con Steve alcuni mesi fa'. Questo 2019 forse piu' degli altri ha asssunto quelle caratteristiche, ma sicuramente non gli altri anni dove e' sempre stata distribuita piuttosto bene e tutte le volte tranne il 2011 e il 2017 siamo finiti sopra media.....Siamo ben lontani dalla desertificazione, quelli a parer mio sono solo concetti buoni appunto per le multinazionali ;)

23
In uno studio del 2013 avevo evidenziato quanto una BDC forte fosse fisicamente legata ad un Inverno con VP fortemente disturbato ed onde planetarie di tipo stazionario.

In quest'ultimo mese abbiamo avuto un rinforzo della BDC, da tenere d'occhio un'eventuale importante conferma nei mesi di Settembre ed Ottobre:





24
Concordo e' un brodo incontenibile , non si parla di sfiga ma di realta' , i dati ci dicono di un trend globale inarrestabile .
Questo mi sembra ancora tutto da dimostrare; ricordo che secondo gli "scienziati" catastrofisti di 20 anni fa oggi l'italia avrebbe dovuto essere un deserto e la neve essere sparita anche dall'arco alpino

25
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana Venerdì 23 Agosto
« il: Agosto 23, 2019, 12:57:47 pm »
da ovest arriva roba , tuona

26
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana Venerdì 23 Agosto
« il: Agosto 23, 2019, 10:27:48 am »
https://twitter.com/severeweatherEU/status/1163941441565003776

 ;)

In Scandinavia, il ghiacciaio Galdhopiggen (nella foto sotto), è stato riferito che sarebbe in procinto di riaprire il 15 settembre grazie alle fresche nevicate dei giorni scorsi.


Per il Pic du Midi è abbastanza consueta la nevicata ad Agosto.

Per il ghiacciaio norvegese che mi pare sia a 2500m è una bella soddisfazione. Tra l'altro Vortice Polare che a Settembre pare sara' sulla Scandinavia con clima tardo autunnale su mezza Europa.

Inviato dal mio Grande Buio phone utilizzando Tapatalk


27
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana Venerdì 23 Agosto
« il: Agosto 23, 2019, 08:21:53 am »
Stanotte finalmente un bel temporale, in risalita da Firenze lungo il Montalbano.
Mi ha solo sfiorato a Monsummano, visto che il grosso è rimasto "cucito" al crinale del Montalbano per poi spegnersi sopra Pescia.

Cella molto elettrica e molto irrequieta. Questa una delle sua fiammate verso la Valdinievole; quello sotto "l'arco" del fulmine è Montevettolini.

28
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting toscana giovedì 22 agosto 2019
« il: Agosto 22, 2019, 04:26:22 pm »
Tavarnelle bel rovescio in corso con tantissimi fulmini

29

Bene. Intanto che gli scienziatoni delle avverse fazioni si confrontano e nel mentre tu dici che e' tutto normale ......da noi qui in oltrepo' si continua a schiattare di caldo e a veder crepare piante anche forti e bruciare l'erba in parchi e giardini.....ma...attenzione...parlo per la mia zona che ha cumulato meno di 30 mm.dal 28 maggio e temperature max record simili al 2003. Il ponente ligure sta benone....lo so...io c'ero...il cambio del.clima estivo è piu evidente qui che non in altre zone.
Forse è una zona limitata e non so quanto piovosa sia la tua zona d'estate, ma dire che quest'estate si crepano le piante per il caldo e il secco (parlo per il centro nord) mi sembra una assurdità, tipo quelle dei catastrofisti pro GW che adesso sostengono che nel 2050??!! la laguna di Venezia sarà sommersa in base al modello xxxx con feedback xxy. Qui maggio piovosissimo e resto dell'estate con due ondate di caldo nemmeno eccezzionali e temporali nella norma. Se poi si vuol sostenere che l'estate italiana sopratutto al centro sud sia normalmente piovosa allora si può dire di tutto

30
A me pare di scorgere un lento declino e instabilità crescente dal weekend, ma anche prima al nord Italia, nessuna rottura epocale ma un lento declino termico come normale che sia, onde evitare eventi troppo marcati di riduzione termica con disagi da fenomeni violenti al seguito.
[/color]
[/quote]

E questo sarebbe già un bel traguardo, visto l' andazzo degli ultimi tempi  ::)

31
E c'è una pozza in Atlantico fredda. È andata di lusso che è venuta fuori ad Agosto, sennò tu lo vedevi che faceva se c'era a Giugno.  :-X ora finché il getto non avrà abbastanza forza, si rimane impantanati.
Io su sta roba ci chiappo il giusto ma mi pare che la pozza sia si più a est di com'era a Giugno, ma con anomalia molto più blanda. Forse c'è andata bene due volte, la prima perché la pozza si è isolata ad est tardi, la seconda perché proprio il getto smencio non ha avuto modo di scavarla a fondo e più a sud.

32
Mah..vedremo, di certo un clima con molte estremizzazioni è un clima votato ad un trend di raffreddamento del sistema climatico, non di certo al riscaldamento dove la riduzione del gradiente di temperatura le ridurrebbe venendo a mancare l'energia potenziale(vedasi la riduzione dei cicloni tropicali in questi decenni)

Infatti tendenzialmente è proprio il raffreddamento la teoria più votata, l'estremizzazione ci fu pure nella pre PEG infatti ::) ::), la cosa comunque che molti non capiscono che attribuiscono l'estremizzazione proprio al riscaldamento in quanto secondo molti affermano che maggior vapore acqueo e maggior calore di fatto aumentano i fenomeni estremi, però non hanno tenuto conto del fatto che un riscaldamento globale porta comunque ad una riduzione palese del gradiente POLO EQUATORE con contrasti smorzati, di conseguenza puoi avere tutto il calore che vuoi ma se non c'è contrasti nada de nada :-\ :P- Facciamo l'esempio di una tanica di benzina che viene buttata per terra o sulla macchina e un fiammifero, quindi la benzina è il calore e il fiammifero è l'aria fredda, se il fiammifero non lo si accende e lo si butta sulla benzina, la benzina rimarrà intatta e non prenderà fuoco, di conseguenza i fenomeni estremi non ci saranno senza miccia.

33
appunto ad oggi questo cambio da Orlando auspicato non mi sembra che ci sia ,
la seconda parte di Agosto con i connotati semi autunnali non si vede e non si è vista,
unica certezza che stiamo vivendo un altro periodo di siccita' e piogge o temporali estivi sconparsi
dallo scenario del mediterraneo .Spero che qualcosa cambi ma non credo nel breve ,e la cosa che piu manca è l acqua.A

questo punto con tutto il rispetto per chi studia la materia delle previsioni a lunga gittata ,comincio ad avere dubbi anche sul prossimo inverno il quale detto da piu parti freddo e nevoso.Speriamo che cambi qualcosa altrimenti è dura per le prossime estati .
che manchi l'acqua quest'anno non mi sembra proprio, viste le abbondanti precipitazioni di maggio; almeno qui al nord ma credo nemmeno in Toscana. Anche sull'estate caldissima da record ho qualche dubbio, almeno al centro nord

34
Ciao Luca,
ma se non ho capito male se andasse alla gfs di stamani, secondo te si aprirebbe proprio un periodo
perturbato dalle caratteristiche autunnali? Quindi non un singolo episodio di rottura ,come tante volte abbiamo visto,seguito da un settembre stabile (almeno inizialmente) ma con temperature decisamente
diverse...? Grazie  ;)
Certamente.. se dovessero verificarsi le condizioni proposte da GFS con una simile evoluzione.. ;)

35
Ennesimo bivio tra i modelli.. GFS inizia ad abbozzare la fatidica rottura estiva con prime fasi simil autunnali d'inizio stagione.. e premierebbe in parte la mia previsione, con qualche giorno o settimana di posticipo.. e Reading che invece reitera l'onda calda con un ulteriore rimonta Sub-Tropicale in terza decade.
 Io ho ancora qualche opzione più che auspicabile, verso questa nuova soluzione di GFS che va di nuovo a rimescolare le carte, proponendo appunto la classica rottura estiva.
 D'altronde l'avanzare stagionale permetterebbe questo tipo di evoluzione anziché un reiterarsi dell'ondulazione Africana da Prefrontale.
 L'evoluzione è di tipo mobile e con tendenza ad orientalizzare la dinamica del Pattern.. visto l'assetto stazionario delle anomalie SST e del nuovo Tripolo.
 L'imprinting resta di tipo Nao/AO negativo debole e con più propensione ad ondulare il Getto in sede Mediterranea, dando vita a flussi Atlantici/Nord-Atlantici, con abbassamento del FP e zonalita' che scende di latitudine.
 Il Mediterraneo in questa dinamica evolutiva del Jet Stream, diverrebbe sede di persistenza delle prime lacune bariche, che vanno poi a caratterizzare il passaggio stagionale vero e proprio, portando ad un sempre più probabile aumento delle precipitazioni, in un contesto di seria e forte estremizzazione dei fenomeni perturbati e ciclonici.
 Il Pattern che ne deriva sarà di tipo Atl/Eul con qualche fase a Scand+.. non escluderei evoluzioni ad Omega Blocking rovesciati tra Settembre ed Ottobre e probabilità di fasi alluvionali precoci.

 Comunque seguiamo quest'ultimo step estivo e la nuova evoluzione proposta da GFS, che potrebbe risultare la vera svolta autunnale futura. ;)
Lo cito anche e soprattutto di qua il mio intervento fatto nel modellame.. così non passa inosservato.. ;D
 Immagino che adesso possa sembrare un po azzardato, ma GFS nelle prime emissioni mattutine, inizia a riproporlo più di una volta.. tra l'altro non è proprio un'ipotesi e soluzione tanto lontana e campata in aria. ::)
 Il percorso classico stagionale, vede appunto come dicevo nell'intervento sopra.. un proseguo del genere, stando alle anomalie e alla disposizione del Pattern AO/NAO debolmente negativo.. l'assetto delle SST atlantiche ripropongono quel Blob negativo/freddo che ondula il getto spingendolo sempre più ad orientalizzare le eventuali colate Nord-Atlantiche/Artiche.
 I Prefrontali, da semi mobili o semi stazionari.. stanno per cedere il passo agli assetti ciclonici bloccati e in balia di probabili Cut-Off semipermanenti, con Lacune Bariche Mediterranee.
 La soluzione, o risoluzione estiva, con eventuale rottura definitiva.. sembra oggi, riproporsi con più efficacia, dal modello GFS in fine terza decade. E rimarcare quel bivio già accennato e valutato con la prima uscita mattutina di ieri e di qualche giorno fa.
 Dunque, mi aspetto a questo punto.. già con le prossime emissioni, o un netto riproporsi dell'eventuale soluzione avanzata da GFS e in serata un graduale inizio di virata da parte di Rrading.. oppure una netta controtendenza di GFS e quindi un reiterarsi delle condizioni estive di stampo Africano, per cui ha condizionato quasi l'intero scenario estivo 2019. E Reading prevalerebbe nella sua ipotesi di continuità del Trend fin qui presentatosi.
 È pur vero che il declino sembra più lento del solito, ma il passaggio di Stagione invertira' improvvisamente la tendenza e si presenterà di netto.. son convinto che il filo conduttore di questi ultimissime stagioni/anni, sia l'estremizzazione climatica e non la stazionarieta' e reiterazione dei Pattern.. e dunque, le fasi estive andranno a scambiarsi con quelle autunnali con forte impatto barico e ad alto contrasto termodinamico, portando squilibri e scompensi da ampi divari e scarti isotermici, per cui solo un estremizzazione del clima può contraddistinguerli.

 Occhio alle prossime emissioni e soprattutto a Reading serale.. ;)

36
Chiappe strette e sparare passi bassa, a  vedere andare su tutti gli spaghi nel breve è un attimo, non siamo ancora fuori pericolo  ;)

A me pare che nel breve ci vedano sempre bene, il problema è farsi venire le ansie sugli spaghi a 10 giorni, che sono più volubili di una donna in preciclo
 :)
Poi c'è questa abitudine a dare per vere sempre le termiche di gfs, quando gli indici di correlazione danno sempre per più affidabile Reading in tutti i forecast da 1 a 10 giorni.
Dopo l'aggiornamento di gfs pensavo di veder cambiare un po' la cosa... forse il gap tra i due è un po' calato, ma sembra che ecmwf la spunti sempre

37
il reversal patternc'è stato, poi l' artico  è in sofferenza  da + di 20 anni, si sa che un anno può crescere e l' anno dopo  andare a battere il record negativo, se saltasse solo x questo ,allora è meglio non fare previsioni anni prima , ci sono troppi se e ma, meglio vivere alla giornata

38
il reversal patternc'è stato, poi l' artico  è in sofferenza  da + di 20 anni, si sa che un anno può crescere e l' anno dopo  andare a battere il record negativo, se saltasse solo x questo ,allora è meglio non fare previsioni anni prima , ci sono troppi se e ma, meglio vivere alla giornata

39
Se ne riparla tra 20 anni sempre se siamo vivi. Io intanto a gennaio vado alle Maldive non vorrei sparissero entro il 2012

40
Io son stato peggio assai il 2017 cmq

41
Ma siamo ancora a distanza siderale

Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk


42
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Domenica 28 Luglio 2019
« il: Luglio 28, 2019, 08:39:14 am »
Buongiorno, nottata di pioggia e frescura.. Una goduria.
Più di 40mm da inizio peggioramento.
Ha piovuto tanto su tutta la regione... Roba che si fa fatica a vedere anche in autunno.
Minima di 18.3 attuali 21.2

43
pioggia moderata tuoni e lampi!!!

44
Centralina di casa 130 mm

Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk


45
Temporale in atto mega tuoni , pioggia moderata

46
Questa la cella appena nata, sulla verticale di Cerreto Guidi - Vinci. Il tempo di osservarla che ha tirato subito 3 o 4 positivi dalla base molto alta. Ho capito che avrebbe dato gioie, praticamente tirava un nube-terra al minuto se non di più.


Questa, invece, lo stesso temporale una ventina di minuti dopo mentre si accaniva sul Montalbano. Quello al centro è Montevettolini.


La caccia è aperta.  8)

47
Confermo ho già preparato il camper per andare a dormire a Vallombrosa

Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk
Vien via, molto meglio del clima.

Inviato dal mio HARRY utilizzando Tapatalk


48
Buongiorno a tutti,
ci sono buoni segnali dall'indice QBO.
Quest'ultimo, infatti, sembrerebbe mirare al negativo; la letteratura scientifica narra che la combinazione QBO- e MINIMO SOLARE è in grado di favorire warming stratosferici e frequenti destabilizzazioni del VP nel corso della stagione invernale.
Nelle prossime settimane sarà interessante vedere come evolverà la situazione; speriamo che il segnale si "rafforzi" ulteriormente.
[mmg]4074[/mmg]
[mmg]4075[/mmg]


49
Sì ma sono anomalie di decade...vediamo quelle mensili, saranno molto meno rosee  ;)

Certo, ma qua ad esempio sono già in sopramedia pluviometrica, la vegetazione è verdissima... Tutte le sere che sono uscito in bici ho quasi sempre messo la mantellina per scendere dagli 800mt, proprio perchè i boschi sono freschi.
A fine mese vedremo saranno meno "rosee" forse, sempre che non ci sia un break entro fine mese....  ::)



50
Quest'anno v'è presa di ridimensionare il caldo...vi "rinfresco" la memoria:


Qua Giugno 2° posto degli ultimi 20, Luglio è già al 5° e siamo alle porte di un'altra intensa onda calda ( probabile finisca al 3°). Se non ci mette una seria pezza Agsoto mi sa che alla fine sarà una delle estati più calde dell'ultimo ventennio.

E le centraline son sempre le stesse ;)

Ma guarda rinfrescatela te la memoria che parlavi di anomalie di +5 a Giugno guardando i grafici del NOAA  :D
A me preme soltanto la giusta informazione, non le esagerazioni  ;)
Io vedo anomalie a Giugno tra +1 e +2 per la maggior parte del territorio,  sembra che siate alla disperata ricerca del record a volte, non si sa per quali motivi oscuri.

Abbiamo avuto una singola ondata di caldo e siamo al 20 Luglio, da domani inizierà la seconda che ancora va inquadrata bene.  2 ondate di caldo con la seconda che deve ancora iniziare...Estate estrema???  :D :D :D

E ripeto....Un'Estate estrema? ma per piacere su  :D  Qui nel 2003 non vidi una goccia d'acqua, adesso sono in sopramedia pluviometrica  ;D   è tutto verde, colline verdissime che pare Aprile, nessuna sofferenza della vegetazione.... Magari mi dispiace per i tuoi posti che sicuramente hanno sofferto di più, ma non fare di tutta l'erba un fascio caro mio  ;)

PS(magari vieni a stare di qua che ci nevica anche di più e fa più temporali ultimamente  :P  )







Pagine: [1] 2 3 4 5 ... 99