BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - oldstylewinter

Pagine: [1] 2 3 4 5 ... 102
1
I modelli già 2-3 giorni fa facevano vedere pochissima acqua per la Toscana centro-settentrionale. Non a caso già sabato dissi che le uniche zone che potevano beneficiare di qualcosa potevano essere la Toscana meridionale e alcune zone appenniniche (specie aretino e fiorentino).  ;)
Continua a non cambiare nulla: quella che sembrava una svolta si sta rapidamente trasformando in un ritorno al recente passato. In pratica,a parte il calo termico avuto, non cambia nulla e i soliti noti non beccano quasi nulla mentre gli altri noti continuano a veder piovere. Altro che la maledizione di Tutankhamon.

3
Eeeeh,quando si guarda solo il proprio orticello. ::)

4
Non volevo esagerare...scusate  ;D
Queste esagerazioni ci piacciono sempre  ;D  Anzi,avevamo paura di non leggerle più quando dicesti che uscivi di scena  :-X :D

5
guarda li old...martedi-mercoledi venti occidenatali umidi,termiche negative,potrebbero scapparci piogge,con neve gia sui 900 metri se rimangono così,quindi belle giornate di inizio inverno  :P
Ma infatti mi va già bene se avremo un semplice a noi gradito inizio inverno. Inutile sperare di più specie con tale configurazione che poi ,ora come ora,meglio vedere i nostri monti imbiancati e con temperature dicembre che un freddo assurdo ma sterile. Quello serbiamocelo più avanti unito a belle interazioni umide.
 :)

6
APOCALYPSE NOW!!  ;D
[mmg]3138[/mmg]

7
Boni,aspettiamo i prossimi run che per ora una volta passa alto una volta basso.
Puntiamo sulla via di mezzo. ;) ;D

8
Sarebbe anche l'ora che si rifacessero vivi i mirfaroli che a primavera spariscono dalla circolazione.  ;D
Ghigoooooo,ndu sei?! ;D

9
Io sono altamente gasato..... tutto sta procede secondo tabella .... Vpt in chiusura circolazione secondaria in partenza e wave 1 come spina nel fianco.....

i tempi dettati da molti utenti sono quelli giusti.....



La media conferma. Speriamo.
[mmg]3129[/mmg]

10
Stazionarietà dell'onda atlantica con divergenza del getto in area SCAND.
Considerando che una media carte che sono molto "forti".
Il VP sgassa ma in area scand+ slitta, non c'ha le gomme termiche :P

Media ECMWF.

[mmg]3124[/mmg]

11
Stanza nazionale: Analisi e previsioni meteo / Re:Inversione termica
« il: Novembre 09, 2018, 07:33:59 pm »
Dagli spaghi vedi la temp a 850 hPa e le eventuali precipitazioni. Per capire se avrai inversione e nebbia ti devi avvalere delle carte sinottiche.
Le temperature al suolo previste lo sono in base ai climi locali e tengono conto delle inversioni,ma viene da se che se hai delle stratificazioni da alta pressione non previste o se il tempo è nuvoloso per una circolazione depressionaria è chiaro che l'inversione va a farsi benedire.
Con anticicloni subtropicali a circolazione mite e pressioni livellate è facile,almeno sulla fascia costiera avere stratificazioni,quindi minime alte rispetto a quanto le t a 850 hPa farebbero pensare,mentre con anticicloni,sempre dinamici,ma a cuore più freddo e circolazione blandamente orientale puoi avere cieli più sereni e maggiori inversioni e formazioni di nebbie per condensazione ai bassi strati.
Quindi,oltre al nowcasting che non sbaglia mai  ;D devi tenere conto della sinottica,delle termiche e conoscere il tuo microclima. :)

12
Diciamo pure che il clima e il tempo meteorologico sono cambiati negli ultimi 40 anni e che del riscaldamento climatico novembre è tra i mesi che ha risentito di più (specie negli ultimi 20 anni) assieme ad aprile, a giugno e a luglio... ciò detto se dovessi basarmi sugli "amarcord", del tipo: "Una volta ai Santi c'era così tanta neve che bisognava entrare in casa passando dal primo piano", "Una volta ai Santi faceva così freddo che il fiume ghiacciava e non si sghiacciava più fino a marzo", "Una volta ai Santi non si poteva uscire di casa dal freddo che c'era e si restava assiderati", mi domando se "Una volta" il clima novembrino del posto dove abito, a meno di 9 Km di strada dalla costa genovese e a meno di 300 m di quota assomigliasse di più a quello dicembrino di Tallinn o a quello di gennaio di Sapporo...  :o

Se i ricordi non fossero iper-selettivi e chi li rievoca non avesse dimenticato le giornate uggiose e tiepide che c'erano anche in passato, le libecciate e sciroccate, che c'erano anche 60 anni fa, il panorama autunnale e invernale della costa tra Genova e Savona sarebbe stato, stando ai ricordi di genitori, nonni e loro amici, analogo a certi paesaggi invernali di Bruegel  il vecchio, e non una settimana ogni qualche anno tra metà dicembre e fine febbraio, ma tutti gli anni da fine ottobre a fine marzo... una roba non da PEG, ma da piena glaciazione wurmiana...

Ovviamente questo vale anche per l'Estate, del tipo: "Una volta da marzo a Ferragosto non pioveva mai", "Una volta faceva così caldo che dormivamo sul pavimento perché in letto non ci resistevi"... poi quando gli fai notare che l'inverno negli ultimi 50 anni si è scaldato (un poco) ma l'estate si è scaldata e molto di più ti senti rispondere: "Sì, ma era un caldo diverso...". ;D
D'accordissimo e mi bastano le prime 6 righe. Non occorre scomodare scenari antartici ma solo constatare che mesi come ottobre e nove mbre (soprattutto novembre) si sono scaldati e se un tempo le ottobrate o estati di S.Martino avevano durata limitata,sempre più spesso caratterizzano gli interi mesi. E quando gli accumuli mensili non sono bassi,scopri che ha piovuto tutto concentrato in pochissimi giorni. Diciamo che è cambiata la temperatura media e la distribuzione delle piogge (talvolta dei quantitativi inteso come riduzione).

13
Cloover è in realtà un alieno di 12.654 anni che nel  tempo è mutato diventando numerosi personaggi famosi tra cui Copernico,Galileo,Newton,Tesla e cosi via.
 ;D

14
Di acqua ne abbiamo avuta ..stanotte su tutta la costa sono caduti dai 25-70 mm altra instabilita' fino a sabato nebbie ..e' vero saremo 2/3 gradi sopra media a partire da domenica ..tutto da vedere per altro ..non riesco a capire quale sia questa cosa tragica ..le zanzare? Ma via su'

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
Stavolta l'hp sembra non presentarsi col solito grecalaccio o sciroccaccio secco: correnti in quota da sud-sud ovest e deboli meridionali al suolo con tendenza a circolazione debole. Più probabili formazioni maccajose,qualche nebbia mattutina all'interno e valori termici più contenuti. Sopra media ma forse non eccessivamente. :)

15
L'estate di san Martino, ma oramai l'estate è quasi tutto l'anno :D  chi sarà contento per i funghi, ma sto tempo di autunno vero ha ben poco. Ci sono ancora un monte di zanzare e non appena esce il sole si vola a 20 gradi e oltre.
Più che estate di S.Martino la definirei ottobrata,visto che ottobre ha fatto settembre come piogge e temperature e novembre sta facendo ottobre.  ;)

16
Se parliamo di post 2008 posso essere d'accordo sulla netta prevalenza del sopramedia termico nell'ultimo decennio, anche se poi non è che siano mancati periodi abbastanza lunghi in controtendenza, specie in inverno (gennaio/marzo 2010 o febbraio/marzo 2013). Non sono minimamente d'accordo sul sottomedia pluviometrico, in primo luogo perché il decennio precedente (1999-2008) è stato mediamente meno piovoso di quello 2009/2018, sia per via delle singole annate asciutte (2003 o 2007) sia per l'assenza di mesi significativamente piovosi (con la sola eccezione del 2002) e parlo basandomi su dati rilevati in scala nazionale non prettamente locale. Su scala locale il dato relativo alla piovosità è ancora più evidente: negli ultimi 10 anni qui si sono superati per ben 4 volte i 2000 mm/anno e, seppure non sia mancata qualche annata con sottomedia pluvio rilevante, ti posso dire che, su una media (ultra cinquantennale) che sfiora i 1700 mm/anno l'unico anno davvero anomalo per siccità forte e conclamata (molto al di fuori di ogni deviazione standard) è stato il 2017 con 995 mm di cumulata annua, seguirebbe nella classifica delle siccità importanti il 2005, con 1177 mm ma allora non ricordo tante lamentele sui forum meteo, quante ne ho viste per la supposta siccità del 2018, ossia in un anno che praticamente non ha connotati siccitosi in nessuna porzione del territorio nazionale. Posso pure garantirti che sono abbastanza vecchio da ricordarmi che 13 anni fa gli utenti dei forum meteo erano più numerosi di quanto non siano oggi.

Tanto per darti un termine di paragone tra l'attuale "decennio asciutto" e ciò che lo ha preceduto ti posso dire che, di anni con cumulate pluvio superiori ai 2000 mm, qui se ne sono visti solo un paio nei '90 (1993 e 1996) uno solo nei primi 7 anni del XXI secolo (2002), nessuno negli anni '80 (ci si arrivò vicini solo nel 1984) e "solo" due negli atlanticissimi anni '70 (1970 e 1978). Questo volendo basarsi su dati oggettivi e non su semplici impressioni. L'andamento attuale rispecchia quello delle annate piovose, in cui uno o due mesi in controtendenza possono capitare, nel 2014 lo furono aprile e settembre, nel 2018 lo sono stati giugno e settembre. Alle volte ho l'impressione che nei forum meteo la gente sia così "innamorata" delle proprie medie che prentenda davvero che ogni anno o ogni mese tendano a ricalcare i valori clino trentennali (oppure che se ne discostino per difetto). Bene, basta leggersi un po' di serie statistiche per confermare come le medie siano prodotte dalle composizioni di anomalie di carattere opposto, il che vorrà dire, in fase di riscaldamento climatico, locale o generale, permanente o temporaneo, che le anomalie termiche positive tenderanno (a volte di moltissimo, a volte di poco, qualche volta di nulla) a prevalere sulle negative...
Si,sulla pioggia è giusto (avrei dovuto mettere e/o )vi sono stati momenti di grande piovosità, più che negli anni '80 e '90 (non negli ultimi due anni) ma ha prevalso il surplus termico.

17
si ma il fatto che era prevista non vuol dire che è normale,una +16 in quelle zone a novembre non è normale per nulla!
Sarebbe già rilevante in estate

18
Vi fissate con le reanalisi ma le cose sono profondamente mutate negli ultimi 10-15 anni. Quello che valeva 20-30-40 anni fa può non valere più oggi.

19
Spaghi 12Z  ...si resta in media a 850 hPa fino al giorno 10...poi pausa anche del tempo perturbato( e sarebbe anche normale dopo 10 giorni continuati) per qualche giorno, dal 13/14 c.m. movimenti delle precipitazioni ...ma siamo anche troppo avanti.
 ;D
Dove sarebbero gli spaghi in media?
[mmg]3115[/mmg]

20
Vi vedo preoccupati a me invece questa situazione piace  :o

Ora deve piovere e il VP si deve approfondire, ho guarda un po' a giro e non mi sembra di vedere segnali di ESE COLD, calma, andiamoci calmi.
Ottobre come Novembre sono i mesi della pioggia, il freddo arriverà ma a suo tempo, da Dicembre ora deve rimanere così il tempo.
OK per il gran freddo: deve venire al momento giusto.
Ma qui stiamo parlando di caldo per il periodo,troppo,e questo non va bene soprattutto perché viene messa in gioco troppa energia. Ed in una situazione bloccata come questa,la dove si creano convergenze stazionarie sono dolori.

21
Se era Luglio si batteva la testa nel muro  ;D


Con una roba del genere,a luglio ti arriva la +25 piena

22
leggo qualche preoccupazione stamani o cosa c'è di nuovo che mi sfugge ;D ;D
Di nuovo?! Di vecchio direi,ormai.  ;D

23
La cosa inizia a preoccuparmi, non tanto per le temperature che erano comunque previste più alte della media, quanto per l’assenza di configurazioni a favore di piogge per le nostre lande...questo mi pare fosse stato preventivato  ::)
Quando hai un VPS che gira a mille ed è cosi approfondito,difficilmente per il comparto mediterraneo vi sono configurazioni tipicamente autunnali.
A volte,ma raramente,si perché la troposfera agisce un po in autonomia.
Se guardiamo gli ultimi dieci anni,abbiamo avuto una prevalenza di situazioni con poca pioggia e sopra media termico fisso e questo proprio da quando il VP ha preso l'abitudine di raggiungere approfondimenti notevoli,più di quanto mediamente avvenisse fisiologicamente in autunno in passato.

24
Io punto a uccidermi basta con i 20 gradi!!!

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
È inutile far finta che vada tutto bene: siamo di fronte a qualcosa di eccezionale che andrà avanti ancora a lungo. Dire se e quando arriverà un po di freddo normale è difficile ma il modo con cui questo tipo di circolazione si incancrenisca per mesi è sconcertante.

25
Buongiorno ragazzi,fate come me non guardate più nulla per ancora un bel pó,è meglio  ;D
Domenica sono stato a camminare per montalbano e vi giuro che le zanzare mi hanno aggredito a morte   :o :'( intollerabile a novembre una cosa del genere,uffa..
Dal punto di vista termico non ci siamo proprio,vero non si suda,male non si sta,ma  per il periodo è troppo anche così.
Meno male che qualcuno se ne sta accorgendo. :-X

E intanto anche Reading si accoda: ma guarda un po'.  ;)

26
e poi sono io che provoco. Mah.  ::)

27
Reading di stasera mi pare andare a cozzare con quanto sopra..noo?

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
in parte si e c'è da aggrapparsi a questo filo di speranza,ma se guardi le ens di reading siamo molto al limite. Avresti un sudovest in quota a gpt non proprio bassi; si puo' al limite sperare in quello.
le figure principali continuano ad essere messe male e ad ogni rallentamento del getto finisce tutto ad ovest per quel muraglione indistruttibile su Balcani,est europeo e Mediterraneo orientale.
 :)

28
Quoto , forse in maniera minore come estensione ma l'intensità dei venti fu simile , ho letto al nord raffiche vicine a 200km/h , se non ricordo male sulle Pizzorne la raffica più forte nel 2015 fu 206km/h ( e la stazione è anche abbastanza distante da dove si sono avuti i maggiori danni )
Esatto.

29
Tornando ai modelli: stando alle uscite deterministiche e alla maggior parte delle ens,autunnicchio fino all'11 e poi probabile rimonta subtropicale.
Termiche in Europa che anche a 7-10 giorni sono raccapriccianti.
I soliti posti invece cominceranno a divertirsi presto ma se i conti non torneranno ci fregherà poco se Nord America e Siberia congelano.

30
Eventi che hanno colpito microzone, quello di cui parlo io è una incredibile tempesta di vento(forse la prima, almeno da quel che leggo nell'articolo) che ha colpito regioni intere. È una differenza non da poco.
Rara....chiamiamola così. Anche se' rara' penso sia più appropriato attribuirla alla tempesta di vento che colpì la toscana 3 o 4 anni fa, questa penso sia ben differente.
E non voglio  cercare chissà cosa, a me i record interessano il giusto. Anche se questo penso lo sia. Chiedere in trentino o in veneto
Forse è diversa per estensione e per estensione del danno forestale,dato che ha colpito aree ad alta copertura boschiva.
Anche nel marzo 2015 vi furono fasce sui nostri monti (es.Apuane,Pizzorne) dove il bosco fu raso al suolo.

31
Il problema più grande secondo me non è quanto il clima stia cambiando per opera dell'uomo o per fluttuazioni naturali ma è quanto l'uomo può fare per rendere questo pianeta meno inquinato e meno razziato (in tutte le sue risorse naturali).
Se ci si continua a chiedere se c'è o non c'è il riscaldamento globale ed appena fa un po' più di caldo o piove meno o fa meno neve siamo tutti pronti a gridare ai cambiamenti cimatici magari al calduccio della propria casa ben riscaldata d'inverno e ben condizionata d'estate...siamo davvero tutti con la coscienza a posto? Basta solo lamentarsi e gridare al riscaldamento globale? A mio parere la natura alla fine avrà la meglio ed il prezzo sarà carissimo nel frattempo continuiamo a chiederci se il riscaldamento globale è o non è opera dell'uomo.
PS A mio parere non lo è.
fine ot
Su quanto hai scritto,stavolta,non posso che darti la piena ragione. I governi,le istituzioni non fanno altro che accapigliarsi su di chi sia la colpa dei cambiamenti climatici,stipulando improbabili accordi ma continuano a permettere che si disboschi,si uccidano mari e fiumi con plastica e sostanze tossiche,si annientino interi ecosistemi,si demoliscano montagne e si contaminino le falde acquifere e cosi via.
Preserviamo il pianeta,abbiamone più cura e magari anche il clima si rimette piano piano in sesto.
 :)

32
Purtroppo altre vittime per il maltempo in Sicilia.Sud italia e isole sotto il tiro di nubifragi devastanti dalla scorsa estate.Mai vista una cosa del genere.
Ti diranno di si  ;D
Comunque,tralasciando le diversità di vedute,stamani i modelli (ma in parte già da ieri sera) vedono un medio/ lungo più influenzato dall'Atlantico con un profilo termico non freddo ma più in linea col periodo. A tratti solo di poco sopra media.  :)

33
Caro Old, capisco la tua frustrazione ma  inutile ostinarsi.
In un’ottica di tropicalizzazione del Meditatreneo, questo è un trend a cui bisogna rassegnarci
Eventi estremi e localizzati , ostinazione di figure bariche con conseguenze nafaste a seconda dell’esposizione e clima sempre più improntato alla mitezza
Per usare un concetto da me già ribadito in questi lidi :
6 mesi caldi
6 mesi MENO caldi
 :D

un saluto
Max

p.s. rientrato adesso da giro con cane, in centro a Pietrsanta mi son dovuto togliere il giubbino ;)
Purtroppo è come dici te. Bye.

34
Mi scuso per l'OT ma ho da capire qual è il problema...C'è tempo discreto, son 21 gradi. Non si suda certo. Che ti cambia se scende di 3 o 4 gradi?
Sto parlando sul serio eh, non per fare polemica. Che vi cambia se è un po' sopramedia in un periodo in cui non fa danno (come invece d'estate, quando si crepa di caldo, o d'inverno, quando ci impedisce di veder nevicate in basso e purtroppo a volte pure in alto)?
Io son contento di 'sto tempo...si incamera acqua per le falde che fa sempre bene...si tiene spento o si accende pochissimo il riscaldamento...magari nascono ancora un po' di funghi. Non trovo nulla di cui lamentarmi sul piano pratico (semmai son nel cuore a chi ha subito danni da vento ed alluvioni).
Boh...duralla disse quello!
A me continuasse così sino a metà mese farebbe soltanto piacere. Il freddo lo voglio da dicembre in poi, quando serve.
 :)
Bene per l'acqua ma 22 gradi e mezzo a novembre a me danno fastidio e sono pure anacronistici.
Già 15-16 sarebbero normali senza scomodare il gran freddo.

35
Magari anche le temperature normali perché sto scirocco ha rotto gli zebedei.
Ho più di 21 gradi e sono le 11.30

36
Sei teoppo preparato per non sapere che lo scirocco è una risposta data dall'abbassamento del flusso atlantico, non vedo hp in giro, chiedere ai liguri e veneti
A meno che qui non si considerino atlantico solo le gl strette che portano libeccio freddo, che peraltro sono proprie dei flussi polari dalla Francia
Intendo l'Atlantico non bloccato dagli anticicloni ad est che causa solo richiami sciroccali bensì un flusso più dinamico per cui si susseguono ondulazioni con richiami più miti seguiti da aria un po più fredda. Il che porta ad avere masse d'aria in media meno calde di questi ultimi periodi.
Quindi non sto parlando di gran freddo,neve a quote basse e gelate.

37
Cioè fatemi capire,
voi volete atlantico e sottonedia termico
Insieme
A novembre
No,Atlantico significherebbe media termica ( vedesi martedì);ora siamo sotto correnti sciroccali.

38
Ovviamente sempre sopra media termica

Inviato dal mio VTR-L09 utilizzando Tapatalk
Ovviamente: abbiamo avuto solo un abbassamento delle saccature atlantiche che sono riuscite ad avvicinarsi più a noi,ma per il resto tutto sto reverse non lo vedo. Siamo costantemente sottoposti a questa incancrenita circolazione sciroccale che porta  un costante sopra media. L'altro giorno,col libeccio e la +4 sembrava freddo eppure erano le temperature normali del periodo. Ma è durato solo un giorno.
Dopo la pioggia di stanotte ed il cielo coperto fino alle 10.30 è uscito un gran sole e più che il primo novembre pare il primo ottobre.
Speriamo almeno nascano sti benedetti funghi,se no è una presa per il c**o totale. ::)

39
Ditemi: quant'è che non vedevate una carte delle isoterme cosi?! Anni? Mesi? O poco più di una settimana?

[mmg]3106[/mmg]

40
Dai però GFS sul long (detto anche "fantalong"  ;D ) sembra vedere un cedimento del blocco ad est! Sognare non costa nulla  :P
mah,speriamo: lo vede quando si,quando no.
Dipenderà molto anche dal comportamento del VP

41
guai a privare San martino della sua estate ;D :-X
;D ormai c'è l'estate di S.Martino,l'estate di S.Francesco,magari quella di S.Andrea... :D

42
E dopo questa lunghissima fase piovosa sembra proprio prospettarsi quanto temevo: i soliti affondi ad ovest che non riescono ad avanzare verso di noi per l'immancabile blocco ad est e noi sotto il solito scirocchetto.

43
Ritorno al fut....ehm....al passato

[mmg]3105[/mmg]

44
Buona giornata a tutti gli utenti del forum di meteodue. ECMWF 00z evidenzia la possibilità per la prossima settimana di avere un intensa anomalia termica positiva  sull'Europa.
Ooooh,finalmente: tutto questo freddo aveva stufato.
 ;D

45
Nowcasting Toscana / Re:Nowcasting Toscana Martedì 30 Ottobre 2018
« il: Ottobre 30, 2018, 12:42:58 pm »
purtroppo prima troppo scirocco che tiene lontani i fenomeni, poi il libeccio impetuoso che sposta tutto nell' interno, mancano le classiche pertubazioni atlantiche che arrivano dirette dalla Francia con il minimo sul Ligure, per noi quelle sono il Top, io ho accumulato 32mm sto peggioramento, se non fosse stato per i danni provocati dal vento, il tutto sarebbe passato inosservato.
Io ne ho fatti 58 da venerdì,quindi in quattro giorni.
In altre epoche queste fasi perturbate autunnali me ne avrebbero regalati,minimo,il doppio ma anche il triplo.
Per carità, non sono da buttare,ma per noi ,in proporzione al resto del paese,non è cambiato nulla.

46
Boh io penso che almeno in un periodo più piovoso ci siamo entrati...
non penso che l’alta pressione abbia la forza di riprendersi così...
Felice di non sbagliarmi :D
Lo spero. Ad ogni modo non se ne esce dall'essere perennemente sotto tiro dello scirocco.

47
Peggiora ancora Reading, mah...Atlantico dove sei???
Infatti le mie perplessità riguardano quello che i modelli fanno intravedere da giurni; una nuova chiusura al flusso atlantico con allungamento anticiclonico sul nord e Toscana,cut off al sud e grecale fohnato da noi.

48
Comunque vada old non puoi negare che si è aperto un periodo caratterizzato da varie occassioni di pioggia, anche oggi il lamma nella sua previsione a lungo termine pone l'accento su queste ripetute occasioni di tempo perturbato e piovoso favorito da correnti meridionali.

Oggi risaliro l'italia dalla campania e vi aggiorno strada facendo qui a cava dei tirreni dopo una giornata ed una notte di gran vento e nuvolo senza pioggia da una mezzora piove moderato
Buona domenica piovosa a tutti (spero 😀😀)
Francesco.
Sicuramente sta andando meglio  che fino a qualche giorno fa.  :)

49
Ahahah da me mettono 0mm
Altro che moccolich :D
Fra domani è lunedì speravo almeno in 40/50mm minimo
Appunto.....moccoli. ???

Pagine: [1] 2 3 4 5 ... 102