BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Gabriele14

Pagine: [1] 2 3 4 5 ... 9
1
Carissimi, guardo il calendario e leggo 5 maggio, ma la realtà dice tutt’altro. Situazione meteorologicamente incredibile, molte zone intorno ai 1000 metri su Alpi e a tratti anche Appennini stanno registrando nevicate clamorose per il periodo, in particolare mi giungono foto dalle Dolomiti con paesaggi da bianco Natal. Insomma, altroché estate da febbraio a ottobre, ci siamo persi il nostro amato mese invernale, ma marzo aprile e questo inizio maggio hanno fatto registrare un costante sottomedia termico e un ottimo accumulo pluviometrico. Viste le premesse poteva andare molto peggio, ora non ci resta che sperare in un’estate poco rovente. A saperlo comunque aprivamo nowcasting fino a maggio  :P

2
Direi che la dinamica di ritorno all’instabilità per marzo/aprile sia stata centrata, complimenti a chi ci aveva puntato. Nelle ultime giornate abbiamo assistito a fenomeni non di poco conto.

3
Sempre sul pezzo Luca, leggo volentieri le tue analisi anche se non è più inverno  ;)

4
Diventa 7 per me perché mi sono goduto una gran settimana bianca, ma è soggettivissimo, il vero voto già l’avevo dato


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

5
Io intanto mi godo una bellissima nevicata in atto a Folgarida, stagione sofferta ma finalmente colgo i frutti!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

6
4 senza appello


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

7
Ma commentiamo anche Reading che è molto buono, c’è una chiara tendenza al ritorno delle piogge, chi non la vede è in malafede.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

8
Mi ritengo soddisfatto dalle emissioni odierne, seguendo questa strada potremmo avere vari peggioramenti in prima decade di marzo; ormai non manca molto, bisogna fare sensibilizzazione, la BH si può sconfiggere, basta una goccia atlantica!  :P

9
Pure Ridinghe qualche onda corta la fa vedere, monitoriamo


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

10
Per le prp sono buoni i 12z, incrociamo le dita...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

11
Vorrei ricordare che il pianeta ha qualche miliardo di anni la pretesa di dire cosa è normale avendo 30 o 40 anni è inconcepibile. Ma 10 anni fa non era così. Eh beh per quel che se ne sa potrebbe essere più normale ora che negli anni 70 o è normale altro che perché ci garba a noi?

Mai cosa scritta fu più vera!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

12
Com’è la situazione?
Io sto aspettando voi pe’ andà a mangià i’fritto da poldo

Lascia fare ancora, io l’inizio marzo continuo a vederlo pazzerello


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

13
Sempre più emissioni vedono un cedimento dell’HP e ingresso di correnti umide per inizio marzo, speriamo bene che sia la volta buona!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

14
Poi....la butto là.
Quasi come una provocazione, ma poi neanche tanto:
Dal 1300 e per i successivi 500 anni(un periodo equivalente ad un millesimo di secondo a livello geologico) il pianeta ha vissuto una fase storica chiamata "piccola era glaciale" dove l'estensione dei ghiacci ha avuto una crescita esponenziale fino all'anno 1850 per poi cominciare a ritirasi fino al livello odierno.
Dai racconti storici, e anche indigeni che ho studiato, non fu un periodo  prosperoso per l'agricoltura europea... non ce la passavamo molto bene... a nord della Alpi era possibile coltivare poche spece di ortaggi, mentre nel regno unito il Tamigi era quasi sempre perennemente congelato, e la scozia era una  mini tundra gelata
Se ci fate caso...nello stesso momento in cui i ghiacci hanno comiciato ha ritirasi, è avvenuta la prima rivoluzione industriale, che ha fondato le basi per l'incremento demografico odierno...E divesi studi dimostrano che la fine di questa piccola era glaciale e stata proprio dovuta all'incremento dell'effetto serra.

In poche parole...la.mia provocazione è:
E se fossimo stati proprio noi la panacea di una lenta e inesorabile morte della nostra madre terra??
Come poi è successo al nostro cuginetto Marte.
Ricordate...
Il calore.... è movimento, è vita!

Ripeto è tutta una mia teoria provocatoria eh!... così per parlare... non sono steve hawkins ci mancherebbe altro

Urca, urca, l’hai toccata piano come si suol dire Azzardata, anche come teoria fantasiosa, però ribadisco, allo stato attuale, nulla può essere escluso con certezza.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

15
Con un po’ di fortuna, forse tra una settimana facciamo allegri saluti alla palla gialla, preghiamo!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

16
È un discorso ampio, ma senza dubbio dobbiamo porre la base che il GW è sicuramente un problema per noi, non per il Pianeta! Dice bene Monte Cambio che in passato la temperatura media è stata molto più elevata e ci sono state ere geologiche senza ghiaccio ai poli. Tecnicamente noi viviamo all’interno di un periodo glaciale (ghiaccio ai poli fisso) e non sappiamo per quanto durerà né in quale direzione andremo. Alcuni studi suggerirebbero una nuova intensa fase fredda planetaria, altri il contrario, la realtà è che brancoliamo nel buio, cercando di capire qualcosa che è ancora troppo grande per le nostre conoscenze attuali. La giusta e innegabile causa ambientale deve sicuramente poggiarsi soprattutto sulla qualità dell’aria che nelle grandi città è irrespirabile e sugli agenti inquinanti che sofisticano le materie prime che mangiamo. Per quanto riguarda il riscaldamento ribadisco l’importanza del secolo in corso per farci un’idea più chiara, tenendo fermo il fatto che eventualmente sarebbero cazzi nostri, non del pianeta


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

17
Per certi versi alcuni dati che prendo in considerazione sembrerebbero segnare un rientro delle anomalie ed una normale contestualizzazione in cicli climatici. Per altri versi certe cose non si spiegano e andrebbero approfondite. Purtroppo facciamo osservazioni scientifiche da troppo poco tempo geologicamente parlando e non abbiamo dati a sufficienza. Sicuramente questo secolo sarà fondamentale per capire davvero con cosa abbiamo a che fare, per capire se il riscaldamento medio del pianeta possa essere spiegato naturalmente o davvero l’uomo ha già fatto danni grossi. Liberi di pensare sempre, ma non bisogna comunque mai sottovalutare ripetuti allarmi lanciati dalla comunità scientifica mondiale, che, per umiltà, ritengo più autorevole dei nostri studi. Lo scopriremo solo vivendo...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

18
La facilità con la quale il polo a intervalli regolari scende sugli stati uniti mi genera una rabbia difficile da descrivere...
Il GW è solo roba nostra....

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

Il GW comporta anche questo, se le teorie verranno confermate, alcune zone saranno sempre più fredde ed altre più calde


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

19
Io ci sono adesso e questa è la situazione...

Inviato dal mio PLK-L01 utilizzando Tapatalk

Beh anzi, pensavo peggio. Si sono salvate quest’anno grazie ai 2 metri di neve fatti in due giorni tra il 31 e l’1, un febbraio così però le mette a dura prova


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

20
quanti split negli spaghi,spago 17 da sturbo

Non può mai splittare, ci può provare, ma poi gli arriva l’input dalla strato che indica riaccorpamento delle masse e tanti saluti.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

21
Dal bombarolo....sta mbriaco forte

"Nel dettaglio secondo il modello ECMWF dall’1 Marzo il grande Anticiclone subirà unimportante attacco ad opera di correnti gelide che dal POLO NORD che invaderanno dapprima l’Europa centro settentrionale e successivamente anche l’area Mediterranea. L’Ingresso del freddo alle nostre latitudini ad oggi viene visto dallaPorta del Rodano (Francia meridionale), di conseguenza è lecito aspettarsi la formazione di una profonda depressione tra il Mar Ligure e l’alto Tirreno con precipitazioni su buona parte del Centro Nord."


Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

Che schifo la meteorologia trattata in questo modo, mi disgusta seriamente questo atteggiamento da parte di un sito così seguito.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

22
io aprirei un live 12z ;D mi sento ribaltoni in vista :P

Aquila più di tanto quella retrogressione non è che la puoi alzare; per l’evento serviva il ponte e per quello ormai è tardi...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

23
Se le proiezioni non sono errate, la prima parte di marzo potrebbe restituirci un po’ d’inverno, fondamentale soprattutto per i monti e per accumulare un po’ di prp e rientro in media termica. Speriamo che sto cammellaccio se levi ij fretta!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

24
Per quanto riguarda il contesto termico, e nel long anche quello precipitativo, accolgo con piacere gli spaghi 18z. Speriamo in qualche modo di salvare marzo, storicamente mese della montagna, mi roderebbe vedere tutto marrone già tra poche settimane.




Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

25
Ma super? Gran neve? Tutti a spalare neve è ibernati?

Trasferiti in una realtà parallela dove il 2019 è annata storica e fanno i mondiali di Sci all’Abetone


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

26
Io prima settimana di Marzo faccio visita alle Dolomiti, speriamo bene...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

27
Se possibile, la situazione peggiora di run in run...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

28
È straziante vederlo morire così e non poter far nulla..
Vorrei addormentarmi stanotte e risvegliarmi al 10 di novembre giorno piu giorni meno... Che grande scocciatura è sta meteo sempre più malata
Notte


Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

Quoto tutto, fa tanto male un febbraio così


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

29
Mentre tutti spegneranno il fuoco delle proprie pentole io sarò l'unico inguaribile ottimista con continuerà a tenerla accesa fintanto che l'ultimo refolo di speranza mi pervada anima e cuore.
Torno a seguire in silenzio...

Inguaribile ottimista, lo sono anche io, ma sei molto competente e sai probabilmente meglio di me che per un evento ora servirebbe un mezzo miracolo

Detto ciò, spero di continuare a leggere le tue analisi anche per primavera/estate, sei forte. Sempre e comunque, viva la neve!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

30
Ciao a tutti.
Ieri mi sono andato a riprendere un po di inverno qui vicino.
Precisamente a Campo Catino sul Peschio delle Ciavole...non più sul Monte Crepacuore perchè era un po tardi, ma ci tornerò.
Dire che era bello è veramente riduttivo. Abbiamo delle bellezze naturali straordinarie, posti meravigliosamente intatti e selvaggi.
Non esiste una foto che possa rendere nemmeno al 50% quello che vivi e vedi da quelle altezze in certi luoghi. Ci provo a farvi vivere qualche emozione.
Penso di potermelo permettere almeno si vede un po di neve, visto il periodo.

Sulla destra il Velino

La cima del Peschio delle Ciavole 1.957m, subito dietro a sinistra, il Crepacuore e il Viglio

Ancora a sx Crepacuore e Viglio. Davanti in basso la bellissima Riserva Naturale di Zompo Lo Schioppo, in fondo l'altopiano delle Rocche e la catena della Maiella.

Qui più a sud le montagne intorno a Barrea nel Parco Nazionale Lazio Abruzzo e Molise e i Monti della Meta.

La cresta nevosa del Peschio della Cornacchia
E poi la gente di Guarcino con gli amaretti del King bar...no comment!


Bellissime foto, certi paesaggi fanno davvero bene all’anima!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

31
In questo anonimo fine inverno colgo di buono una tendenza a ribasso del sopramedia termico che con gli spifferi da est dovremmo riuscire a contenere. Sotto il punto di vista precipitativo la finestra buona può essere tra fine febbraio e inizio marzo con la speranza di un’ultima neve appenninica prima della grande primavera che si paleserà da metà marzo per parecchio tempo prima delle acquate di aprile.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

32
Oppure non trovi la neve manco li

Serissimo rischio...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

33
Ragazzi io dal 2 al 9 marzo vado in montagna, questo vuol dire che in quei giorni nevicherà a Roma


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

34
Gem nel dubbio insiste...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

35
Ma R.I.D.O ?

È fallita la società, si riparte dai Dilettanti


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

36
E comunque stamattina, almeno qualcosa di diverso si è visto


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

37
Reading estremo, GFS sia ufficiale che para ci si può ragionare, Gem per il secondo run consecutivo conferma questa robetta...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

38
Il para prova a scardinare l’Hp...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

39
Posso dire, per quel che è rimasto in tavola, FV3 18z tira fuori un ottimo run.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

40
Mamma mia che condanna sto febbraio, dal ponte ce se potemo buttà!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

41
Serissimo rischio per le vacanze invernali anche sulle alpi a queste condizioni, questo sì che sarebbe preoccupante.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

42
Io adesso darei oro per l’atlantico con pioggioni fotonici al piano e nevoni dai 1000. Firmerei ora col sangue.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

43
Mi appiglio solo al modello Superstapt ormai


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

44
Che incubo ragazzi...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

45
IL SILENZIO DEGLI INNOCENTI  :'(

Mamma mia male male; ma adesso noi chiedevamo per forza l’evento, solo un po’ di neve a quote medie... si potrebbe riavere il pattern di fine gennaio?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

46
Io spero nell’atlantico per la neve sui monti, tutto qui


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

47
Penso che faremo il bis come lo scorso anno dal 27/28 -2/3 legnata fredda con neve

Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk

Magari, ma le condizioni sono molto diverse.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

48
L’arco alpino invece come se la cava?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

49
Questa che forma geometrica è?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

50
Arrivati a questo punto c’è ancora una battaglia importante da combattere, la neve sui monti! Non può e non deve finire così, fossero anche una serie di cavetti veloci ma i nostri monti hanno bisogno ancora di tanta neve quest’anno, l’unico motivo per il quale continuerò a vedere i modelli.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Pagine: [1] 2 3 4 5 ... 9