BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Bortan

Pagine: [1] 2 3 4 5 ... 7
1
Indubbio Filippo.
Ed è quello che era interessante notare sin dalla stagione estiva.
Il Pattern da NAO+ accoppiato alla A0+ non ha permesso alle intrusione calde dalle medie latitudini di andare ad inficiare sulla dinamica di sviluppo della struttura del VP tutto.
Già ogni anno il Vp deve "smaltire" il surplus termico dell'ammanco di ghiacci poi ci si aggiungeva spesso una NAO-- estiva ecco che il VP ripartiva sempre ad Ottobre.
E dunque si partirà forte.
Bene.
Da tenere in grossa considerazione il geomagnetismo che sulla scorta dell'azione solare è decisamente votato a NAO--.
bene vedo che quello che feci notare ai più a tarda estate comincia a divenire un must nella testa di tanti ... se in più ci mettiamo un'asse favorevole della wave 1 forse quest'anno potremmo avere sorprese che potrebbero modificare , questa volta in senso positivo , il quadro teleconnettivo di partenza , che come sottolineato più volte da Filippo non nasce sotto una buona stella ...

2
Ottimo Filippo .. sostengo pienamente la tua idea ( come avrai capito ) ... condivido le preoccupazioni statistiche di nonno Rodano anch'io , ma ribadisco che il vp nel suo insieme ha avuto uno stato di maturazione in media senza che deleteri pre - riscaldamenti troposferico ne ritardassero l'approfondimento portandolo ad una condizione di decoupling deleteria ... che giri a mille ora a me va anche bene anzi benissimo , l'importante è che l'asse della wave 1 ( mother ) si mantenga a noi congeniale e propedeutico ad un pattern invernale a 2 wave convergenti ... allora si che quando cominceranno i riscaldamenti il bombolone pur forte potrà subire colpo in pieno stomaco che lo renderanno indebolito e con meno forze ... tutta un'altra storia , invece , gli anni precedenti quando con tutte le pedine al posto giusto ( o quasi tutte ) la wave 1 era in posizione a noi poco congeniale o addirittura deleteria e creava solo disturbi divergenti che nn facevano altro che eliticizzare il vp , ricompattarlo e approfondirlo e addio sogni di gloria ... nam alle stelle ... che poi in modo molto semplice è come l'esempio della trottola che gira a mille , se gli dai una ditata nel senso della rotazione ( divergente ) acquista velocità , mentre se gli dai una ditata perpendicolare al senso di rotazione ( convergente ) la rallenti fino a farla cadere ... nn so se mi sono spiegato bene ... :)

3
Bah .. generalmente puoi avere ragione ma credo che molte delle certezze a  cui ci siamo aggrappati ultimamente ci hanno vistosamente deluso .. quindi dal mio punto di vista penso che la maturazione del vp fino ad ora sia più positiva che negativa .. e che l'asse della wave 1 sia determinante  .. abbiamo visto come nelle annate con tutte le pedine al posto giusto  ma l'asse sbagliato , quest'ultimo ci ha rovinato i programmi  ... quindi .. vediamo ..  :)

4
Bene bene ... fallo girare a mille ad ottobre che poi quando la wave 1 con asse a noi favorevole gli darà un cazzotto in pieno mento verrà giù come una pera ... della serie più grosso è ....  e più rumore farà quando cadrà ...  ;D

5
Ciao a tutti .... allacciandomi all'intervento fatto precedentemente da Filippo in merito alla possibilità di un reversal pattern in zona euro- atlantica secondo la cartina riferita alle anomalie di gpt nel mese di novembre , penso che la situazione possa anticipare di una quindicina di giorni e quindi avvenire nella seconda parte di ottobre , in effetti alcune avvisaglie sui long run dei principali gm comincia a vedersi ... lo spartiacque tra la vecchia situazione settembrina con una pes prolungata e il reversal pattern sia stata la sciabolata artica che abbiamo vissuto ai primi giorni del mese corrente che per noi ha rappresentato la vera tempesta equinoziale nel mediterraneo .. in ambito invernale e sulla disposizione delle pedine sul campo di battaglia agli inizi di ottobre confermo le mie positive sensazioni che avevo già annusato nel mese di settembre .. buona maturazione del vp nei tempi prestabiliti e quindi in media temporale , interessante disposizione della massa glaciale sul polo con anomalie su mar di kara , e come detto da Filippo asse del della wave 1 ottimo con predisposizione a successivo pattern a due onde con vp weak nei mesi invernali ... siamo sempre nell'ottica di supposizioni e congetture ma il quadro nn sembra malaccio per il futuro .. pazientiamo ancora un po' ( fine ottobre ) e poi potremmo , come ben detto da Filippo , le idee più chiare .. barra a dritta ... ;)

7
Grazie Filippo della risposta .... allora è colpa di quel maledetto blob del Pacifico che ci ha scassato gli zebedei da alcuni anni ...  >:(. In merito alla carta da te postata sull'asse del vps combacia con una mia idea che avevo buttato lì un po' di tempo fa .....  potrebbe essere uno schema da considerare da qui a a dicembre nelle fasi di temporaneo calo del pattern NAO + ? .. tenendo presente che per statistica la parte terminale dell'autunno e prima parte invernale rispecchia la disposizione delle pedine lasciate sul campo dall'ultima parte dell'inverno precedente ...  :)

8
Considerato il tipo di WR, le probabilità che sia più secco del normale sono concrete.
Lo strutturato dipolo oceanico creatosi in questi ultimi mesi, lascia intendere quanto la configurazione sia statica:



Un pattern NAO+ che potrebbe accompagnarci per gran parte dell'Autunno.

Intanto dopo che il calo della AO che andremo a vivere tra fine mese ed inizio Ottobre (con risonanza in Strato come evidenziava Ale81), è probabile che avremo un successivo approfondimento, il che sarebbe anche auspicabile ....
Filippo scusa una domanda ma quella anomalia strong nel nord Atlantico c'entra qualcosa con la diminuzione della salinità causa scioglimento ghiaccio della calotta artica e di conseguenza indebolimento corrente del golfo ????

9
host online .... questa nn è per niente bella .. è il primo intoppo all'inverno 2018/2019 ... notare le anomalie sullo stretto di Bering , sembra tornato in auge il blob  degli anni passati .. e come già accennato da altri questa anomalia superficiale oceanica procurerà nei prossimi giorni il primo vero disturbo al vp e alla sua normale formazione .. ricordiamo che i disturbi al vp in questo periodo sarebbero da evitare perché rallenterebbero il suo normale approfondimento radioattivo costringendolo in seguito ( dicembre gennaio )  a compattarsi e girare a mille e ciao soglia nam .. ora si spera che il mese di ottobre scardini o almeno attenui questa anomalia ... teniamola d'occhio ... :(

10
caldofilo tu sei, l'anomalia negativa europea(tra Pirenei e golfo di Biscaglia) così posizionata butta tanta aria da sud... ::)
non sono caldofilo per niente ma se leggi da dove scrivo capirai che per me è molto meglio in pieno inverno avere correnti di scirocco ( meno libeccio ) che aria sterile da nord est pro adriatiche e Romagna che qui da me portano solo freddo ma sterile . Molto meglio le precipitazioni abbondanti e poi si penserà alle termiche , il contrario invece come negli ultimi anni porta pochi centimetri di neve e tanta rabbia per il freddo nn sfruttato . Qui da dove scrivo le più abbondanti nevicate le ho sempre avute con l'addolcimento e senza che prima intervenisse tutto questo popo di gelo ... in pianura padana il cuscino tra dicembre e gennaio si forma con solo della semplice inversione e se poi arriva lo scirocco qui si festeggia . Capisco di avere una visione un po' egoistica ma penso anche che per la Toscana sia inverno anche la pioggia in pianura e la neve sui colli senza scomodare sempre la neve al piano . Poi con quelle configurazioni basta un'entrata più dal Rodano per festeggiare tutti . Dai Balcani invece si rosica tutti ..  ;)

11
Questa emisferica  di ecmwf a 240 h riassume uno schema di massima che ho in testa per la seconda parte dell'autunno 2018 .. nn sarà una costante ma credo che le fasi fredde e perturbate per la nostra penisola possano uscire proprio da questa disposizione delle figure bariche ... disposizione favorita dall'anomalia negativa di superficie ghiacciata sul mar di kara condita dalla fase della qbo - e dall'elevato snowcover asiatico .. dalle anomalie superficiali atlantiche è da fasi temporanee di NAO neutro / negative ... pic upload

12
Anni passati avevamo a settembre estroflessioni del l'hp subtropicale ( africano ) fino al centro nord Europa / isole britanniche pure agli esordi di ottobre e noi ci lamentiamo come ben detto  di 200/400 km ... tra l'altro , a parte agosto , di africano quest'estate se visto poco .. suvvia .. don't cry ... ;D

13
Ciao a tutti .. beh che dire del tempo prospettato per la prossima settimana ... normale PES ( piccola estate settembrina ) ... c'è sempre stata e sempre ci sarà .. i problemi sono quando si presenta nel mese di ottobre come già successo negli anni precedenti .. a me nn fa nessun scalpore ... anzi si presenta nel periodo ancora di transizione estate- autunno con le giornate ancora più lunghe della notte e con le fasce subtropicali ancora ben presenti come normale che sia ( itcz ) .. più che altro punterei lo sguardo a nord dove si nota la nascita del vp con vigoria e nn con acclarata zoppia come gli ultimi anni .. tutti i modelli fanno notare come lo stesso produca una certa tensione zonale alle medio- alte latitudini sinonimo di buona salute dello stesso .. ora l'unica cosa che c'è da augurarsi è che la situazione continui ad evolvere con queste condizioni lineari senza troppe intrusioni di calore verso il polo deleterie per lo sviluppo dello stesso vp nei tempi e nei modi secondo la media temporale .. idea che ho già espresso nell'altra stanza .. riassumendo , per me questo è un'preludio di autunno che procede secondo norma e che finora nn presenta vistose anomalie come successo negli anni precedenti ...  :)

14
Per mancanza di tempo nn ho potuto rispondere immediatamente all'intervento di nonno Rodano cosa che faccio adesso ... mi scuso per l'imprecisione che ho detto " vp polare estivo " , e che nonno ridano ha fatto bene a sottolineare ... volevo intendere che i valori di NAO +++ record di quest'estate hanno consentito alla cintura di aria fredda presente nel nord Atlantico di nn essere intaccata da incursioni deleterie di aria calda da sud consentendo una maggiore tenuta della superficie ghiacciata artica e un maggiore gradiente di temperatura con una tensione zonale quasi sempre presente e mai assopita . Questo secondo il mio punto di vista consentirà nel momento della nascita del vp a trovare migliori condizioni favorevoli alla sua formazione e a ridurre quel surplus di calore che era stato sempre presente negli anni precedenti ( vedi anche blob Pacifico ) ... così facendo la situazione nn potrà che evolvere in una strutturazione del vp secondo tempistiche in media evitando approfondimenti tardivi e soglie nam superate nel mese di dicembre .. questo il mio pensiero .. saluti

15
non ho fatto tendenze estive per il semplice fatto che non sono mai riuscito a trovare un approccio tale da ottenere risultati accettabili..in altre parole, in qualsiasi modo io studiassi la tendenza estiva, non ci sono mai andato nemmeno vicino ad indovinarla salvo successi casuali..SE mai un giorno troverò un metodo anche solo accettabile, mi riavvicinerò alle previsioni estive..

detto questo, senza ancora avere in mano alcun dato o analisi, registro solo un valore NAO a Luglio di +1,42, il più alto degli ultimi 40 anni (bisogna tornare al 1975) ed una media di tale indice su Aprile-Maggio-Giugno-Luglio di +1.51, roba mai vista in archivio :o :o

sommando il tutto al fatto che gli ultimi 5 inverni di fila hanno visto una media NAO dicembre-marzo positiva, si capisce come il sistema sia orientato in un certo modo, e che tale orientamento sia abbastanza ostinato..un caso simile fu il periodo dicembre 1987- marzo 1995 quando gli inverni in NAO+ furono 8 di fila..

il quadro quindi non è certamente dei migliori, servirà un colpo di scena per ribaltare la situazione (anche il super MMW appena passato non è stato in grado di imporre effetti a lunga durata) o più probabilmente molto tempo (qualche inverno)..aggiungo anche la situazione dei ghiacci, che in prossimità del minimo sembra segnare un valore sopramedia rispetto agli ultimi anni, anche questo non depone proprio a favore di un crollo della NAO autunnale/invernale.. ;)

quanto sopra ovviamente è una minima parte di tutta l'analisi che va fatta per potersi sbilanciare, prima di Ottobre sono discorsi da sagra dell'uva, ad ottobre diventano discorsi da bar serio.. :D

però ecco io non mi monterei troppo la testa circa QBO attività solare bassa e super inverni per il momento, oltretutto l'AA index rimane basso ma non bassissimo, attualmente attorno a 14, nel 2009 mi pare fosse a 7-8..ed è lui ad essere correlato alla NAO negativa più che il SF..direi di procedere cauti 8)
ciao nonno .. sul discorso della NAO positiva nei mesi primaverili/ estivi come fattore predominante sul valore di NAO anche per il semestre freddo ci andrei abbastanza cauto ma come del resto anche tu hai sottolineato , parliamo di aria fritta per adesso . Ma la mia idea dissente dalla tua nel senso che penso che a differenza degli anni precedenti estivi il segno della NAO così positivo per me sta a significare un vp abbastanza pimpante e nn cadaverico con , come hai ricordato tu , una positiva tenuta della superficie ghiacciata su polo nord . Secondo me un vp polare più in forma adesso farà sì che il suo naturale approfondimento nei mesi autunnali si verificherà secondo i termini temporali in media e nn c come successo negli scorsi nefasti autunni in ritardo con soglia nam superata sotto Natale .. solo ipotesi chiaramente visto il periodo .. ciao nonno

16
free photo hosting  Queste intanto le anomalie superficiali oceani .. nn sembrano malaccio  ;)

17
Ben ritrovati a tutti dopo il letargo estivo .. siamo pronti per ripartire sulla giostra invernale ... grande luca bella analisi .... gli indici ci danno belle speranze ... barra a dritta  ;D

18
GRAZIE DI TUTTO FILIPPO ... SARAI SEMPRE IL NOSTRO MENTORE ... ;)

19
Come da previsione ... vecchia ormai due mesi ..  :P...  ;)

20
Perfetto cloover .. basta guardare le ultime emissioni dei gm per i prossimi giorni e quello appena avvenuto per rendersi conto che il WR  è cambiato in NAO - .. anzi la botta che ha dato lo stratwarming è stata fin troppo pesante per determinare condizioni a noi più favorevoli per raccogliere i migliori frutti i dell'ondata di gelo che ci ha investito .. il valore della NAO è stato fin troppo negativo e ha negato la reiterazione invernale che tutti noi credevamo potesse intervenire dopo il missile siberiano ma ci ha consegnato in mano ad un Atlantico basso ma fin troppo sparato .. sul proseguo del mese di marzo e aprile concordo e rimango della mia idea che avremo un clima instabile e fresco/ freddo con possibilità di ritorni invernali dopo la metà del mese corrente per una rinata attività d'onda questa volta con NAO non più estremamente negativa ed un pattern EUL .. sarà la volta dei temporali nevosi e grupel in pianura per azioni artiche marittime meridiane incentivate dalla turbolenza atmosferica dei moti convettivi che dopo metà mese cominceranno a farsi sentire ..l'aria è cambiata .. ;)

21
Ottima conferma di quello che pensavo .. anzi io l'EUL lo davo fino ad aprile la NOAA rilancia anche per maggio .. primavera fredda ed instabile come reversal pattern docet .. :-*

22
Nowcasting Nord Italia / Re:Nowcasting Febbraio 2018 Liguria
« il: Febbraio 28, 2018, 09:27:18 pm »
Cominciato a nevicare in val trebbia fine e fitto .. qui temperatura di -7 C url 64%...

23
Forza toscanacci ve lo meritate .. ;)

24
poi avrei bisogno di ferie...purtroppo temo di dover stare sul pezzo per un altro mese abbondante  :(
condivido .. nn è finita .. e i modelli , tutti , cominciano a farlo vedere .. ;)

25
Ukmo molto simile ad icon e gem nella tenuta del freddo e nella successiva Genoa low .. ;)

26
È vero . :D. ma se la scaldata fosse limitata in alcune zone della Toscana settentrionale si potrebbero vedere fiocchi a quote molto basse ..  ;)

27
Accenno di Genoa low anche in gem come icon .. bene .. non sarà neve per la piana Toscana ma Appennino e nord altra neve ..

28
Leggero miglioramento anche in gfs ... bene bene .. 8)

29
La tendenza è quella ...maggiore tenuta del cuscino ... come diceva bat..... e anche l'evoluzione successiva sembra prendere una strada diversa ... ;)

30
Dire ottimo icon è poco ... molti gm cominciano a vedere una maggiore tenuta del cuscino freddo e in tendenza fanno entrare gpt più bassi sulle regioni del nord .. l'unico che la vede diversa è ancora gfs .. fosse come icon altre nevicate sarebbero garantite sul nord nel weekend ..  ;)

31

guardando questa carta degli spaghi viene un po' di rabbia .. pensate se la colata avesse avuto un asse più meridiano e invece di convergere nel vortice al largo del Portogallo la radice avesse tenuto e si fosse indirizzata direttamente nel mediterraneo attrvarso la valle del Rodano come da previsione di cloover .. beh altro che reiterazione , ci dovevano venire a salvare con gli elicotteri .. >:(

32
Comunque la qualità dell'aria che ci ha colpito è di primissima qualità .. qui da me stamattina -12 C e ora dove abito io in una spalla al sole a fine febbraio nn riesco a superare i - 4 C .. stamattina quando sono andato ad aprire agli animali mi sono rimaste attaccate le dita alla serratura in ferro del recinto ... :o

33
Mettiamo anche gli spaghi 12z ..


Inviato dal mio LENNY3 utilizzando Tapatalk
rispetto ai run precedenti sembra che qualche spago torni sotto lo 0 dopo la scaldata .. piccolezze mah...

34
Certamente ... ma l'abbiamo pregata tanto che alla fine ci ha fregati ... ;D

35
Preferisco meno prp in cambia di isoterme migliori, ma se ne verrebbe fuori la via di mezzo tra GFS e READING sarebbe quasi ottimo

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando Tapatalk
vota zia gemma ... ;)

36
Per reading netto miglioramento della tenuta del cuscino .. bene .. ;)

37
Anche ukmo buono ...

38
Per zia gemma sarebbe nevone al nord in due fasi successive post addolcimento ... sepolti .. :)

39
Qui neve da stamattina .. la temperatura comincia scendere bene -5,5 C ... :)

40
Qui ha ripreso a nevicare in modo abbastanza convinto con temperatura in deciso nuovo calo -3,5 e leggera bora .. è arrivata ..  ;)

41
Anche qui temperatura in aumento ora -2 .. neve cessata .. leggera brezza da NE ..

42
Qui dopo la scaldata di ieri che ha praticamente sciolto in una giornata 20 cm di neve ( il sole comincia a scaldare ) , da stamattina presto a ricominciato a nevicare in modo debole con temperatura  in costante calo -3,5 C .. per ora assenza di vento ..  :)

43
Ho spulciato un po' tutte le corse ensamble  dei vari modelli , e ho notato che il cambio pattern sia veramente realtà dopo questa ondata di gelo .. quasi tutte le corse dei gm fanno vedere situazioni da NAO - fino alla metà di marzo ..  ;)

44
Intanto nn si vede più quella scaldata paurosa che si vedeva giorni fa con termiche sulla Germania da -16 a + 8 in pochi giorni .. son curioso di vedere i prossimi aggiornamenti ..  ;)

45
A vedere gfs e reading tra le 96/120 h  ci sono margini di manovra per far uscire un'evoluzione diversa da quella disegnata dai runs precedenti .. quella hp termica sull'Europa orientale più intriga .. aspettiamo che arrivi il gelo in Europa e poi vediamo ..  ;)

46
stai dicendo che quello che ci fanno vedere non è reale  e che sono fuori dalla realtà ?
non dico che nn sono reali ... dico solo che quello che fa vedere reading stasera ed e' anche abbozzato da qualche altro gm mi fa sorgere dei dubbi che l'evoluzione sia certissima .. mi lascio dei dubbi che voglio valutare con le prossime uscite .. ;D

47
reading evidenzia ancor di più rispetto agli altri gm come un cospicuo pacchetto di aria continentale rimanga ancorato in Europa e solo una parte venga risucchiata dalla depressione atlantica ... occhio ... ;D
mi sorgono dubbi che realmente con l'avvicinarsi dell'andata di gelo i gm comincino a vedere una minore influenza aspiratutto da parte della depressione atlantica .. ribartone ????? Comincio a pensare al 1985 .. ;)

48
reading evidenzia ancor di più rispetto agli altri gm come un cospicuo pacchetto di aria continentale rimanga ancorato in Europa e solo una parte venga risucchiata dalla depressione atlantica ... occhio ... ;D

49
Accendete la radio tra un paio d'ore va in onda il festival russo ...https://youtu.be/PwS50EDcMGE :P

50
Una climatologa al tg1 delle 13,30 ha detto che gli effetti di questo stratwarming probabilmente non si esauriranno con questa ondata gelida, ma si aspettano che ce ne possa essere un'altra nelle settimana successiva  :o: c'è qualcosa di vero in questo? Ci dobbiamo aspettare altre sorpese?
rileggiti il post che ho appena scritto nella stanza della troposfera/stratosfera o quello appena scritto da bat qua .... ;)

Pagine: [1] 2 3 4 5 ... 7