BACHECA ANNUNCI

VISITATE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Sono riaperte le iscrizioni al forum! Per registrarsi gratuitamente cliccare QUI

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Nonno_rodano

Pagine: [1] 2 3 4 5 ... 23
1
il problema è che la correlazione AA index vs NAO non sembra essere stabile negli anni:




2
Ma se le vorticità sono su artico Siberiano, come fa ad uscire fuori un Febbraio 2012? È l'esatto contrario.
Il massimo che può accadere, è un impulso artico marittimo in un contesto di onde mobili


esatto:

a 15 giorni dall'innesco eravamo messi così:



il 22 gennaio invece dovremmo essere messi così (168 ore sono pochissime se si pensa di poter spostare il VP intero)



se 2012 bis dovesse essere se ne parlerebbe a fine Febbraio-inizio Marzo, e questo solo nel caso le carte cambino entro pochissimi giorni, perchè come dicevi richiede una costruzione piuttosto lunga..

particolare non di poco conto, nel 2012 eravamo a fine ESE, oggi siamo all'inizio.. :D

3


Tornando al presente, c'è una cosa che volevo chiederti.

Negli ultimi anni, una volta giunti al termine del condizionamento, abbiamo sempre avuto una buona reazione troposferica. Mi riferisco al MMW del gennaio 2012, al ponte di Woeikoff del gennaio 2016 e allo Scand + del febbraio 2017. Se quest'anno dovesse effettivamente avvenire un classico ESE cold, secondo te è possibile avere una simile risposta troposferica tra fine febbraio e inizio marzo? ::)



avrei detto al 90% si (mettici anche QBO negativa a febbraio-marzo) prima di un ESE a metà gennaio che mi spiazza un po'(me lo aspettavo molto prima).. ::)

ma credo che ci si possa ancora fare.. 8)

4
il 2017-18 non è assolutamente stagione da condizionamento
se non avevamo questo ciclo nao quell'anno si sarebbe visto anche in euroatlantico quanto fosse debole il vpt

ok, ma se non utlizziamo la NAO come giudice unico della forza del VP quale altro indicatore univoco scegliamo?..lo dico senza alcuna polemica sia chiaro..

serve un indicatore per costruirci reanalisi e statistica,altrimenti su cosa confrontiamo gli anni in archivio..io fino ad oggi ho utilizzato la NAO, ma si può focalizzarsi anche su altro.. ;)

5
Io toglierei dalla casistica anche il 2009-2010..si tratta di un evento eccezionale, l'inverno con il fondo scala di NAO negativa e un ESE abortito a Gennaio 2010 dopo però il finimondo di Dicembre 2009..avevamo una troposfera da NAO----, assolutamente non paragonabile al 90% degli anni con NAm > +1,5.. ;)

6
Non a caso l'ho chiamata "profezia di Fassino", nella speranza che accada l'esatto contrario. :D



Purtroppo, come scritto sopra, la statistica non è molto incoraggiante.

Negli ultimi anni tutti gli ESE cold si sono divisi in due categorie:

1) Quelli che hanno causato un'immediata risposta troposferica

2) Quelli che hanno condizionato la troposfera per circa due mesi



Nella prima categoria possiamo trovare:

> 2008-2009 (gennaio)

> 2009-2010 (gennaio)

> 2012-2013 (dicembre)

> 2017-2018 (gennaio)





il 2017 ha visto un ESE con sfondamento del NAM il 28 dicembre 2017..di conseguenza lo possiamo mettere tra gli ESE che hanno condizionato la troposfera per circa due mesi (MMW attorno al 20 Febbraio 2018)..

una volta sfondato il NAM non andrebbero considerati ulteriori sfondamenti occorsi nell'arco dei 60 giorni (in questo caso gennaio 2018 che credo citassi tu).. ;)

7
Io punto tutto nel tuo ‘febbraio. 91’. Fu un mese storico per la neve anche qui da me in Calabria. Ovviamente non al piano ma già nella mia cittadina(350/400m) nevico 3 volte con apoteosi a San Valentino... goduria


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

fai una cosa..non puntare tutto..metti due spiccioli su "Febbraio 3 gradi sopra media" così sei coperto in tutti i casi.. :D ;)

8
Anche quest'anno sei stato il numero uno, davvero preciso e realista, hai preso Dicembre e Gennaio.
Non riesco a capire però come facessi a vedere delle potenzialità in Febbraio, dopo aver ipotizzato giustamente lo sfondamento NAM a metà Gennaio, cioè mettendoti contro la B&D, ben conoscendo le probabilità elevatissime di riuscita di quella "regola" ed essendo per altro in presenza di un pattern NAO+ intoccabile già da qualche anno.

è presto per analizzare Febbraio come un mese andato male non credi?..

le anomalie che mi escono per Febbraio sono simili a mesi caratterizzati tutti da neve al piano al centro nord, simili non uguali, in effetti come detto Febbraio 2020 sarebbe in NAO+..con un episodio freddo (e nevoso) in un contesto di VP forte, è successo, succede, succederà di nuovo,non sempre un ESE significa "il nulla"..

di certo abbiamo visto una prima parte invernale caratterizzata da un VP molto più forte delle attese..ci si aspettava NAO a + 0,3 e ce l'abbiamo a +1 per dicembre e +1,9 fin qui gennaio..anche la collocazione dell'ESE ad inizio gennaio solitamente la si è vista in anni da NAO++..così come non si poteva prevedere un 2009-2010 così estremo in un senso, è difficile prevedere inverni estremi nell'altro (vedremo se sarà questo il caso).. ;)

l'importante è aver preso il quadro generale fin qui..del resto ne riparliamo a fine marzo.. :D

9
Io onestamente sotto ESE avrei preferito un VP sul canada liberando da vorticità la Siberia per portare a casa come sempre in questi casi il contentino da EST in NAO+..

vedere il nucleo principale del VP sulla Siberia mi scoraggia abbastanza in vista della restante parte invernale ::)..ma son opinioni, speriamo di pescare il jolly.. ;)

10
Ma con i fogli excel no?

Inviato dal mio Redmi S2 utilizzando Tapatalk

certo..è quello che faccio da anni..ma porta via un tempo infinito, espone ad errori banali (basta copiare una colonna per un'altra) ed esclude la possibilità di alcuni calcoli (ad esempio previsione stagionale del NAM).. ;)

11
Ma scusate perchè analizzarli o crearli manualmente quando con dei piccoli script o programmi il pc può far tutto molto più velocemente e meglio?
Se magari non si ha famigliarità con linguaggi di programmazione o linguaggi di script si possono utilizzare programmi free ed anche open source che sia ecmwf che gfs hanno rilasciato.

https://www.ecmwf.int/en/computing/software

https://github.com/khufkens/ecmwfr

https://github.com/ecmwf/eccodes

https://github.com/jiangleads/Get_ECMWF_Data

https://github.com/NOAA-EMC

https://github.com/NOAA-EMC/fv3gfs

https://www.ngs.noaa.gov/PC_PROD/pc_prod.shtml

https://www.ngs.noaa.gov/PC_PROD/pc_prod.shtml

e molto altro

se qualche programmatore legge mi contatti, insieme possiamo fare grandi cose.. :o ;D ;D

12
Si in effetti brutta virata di gfs prima il suo ensamble e poi l’ufficiale ... sembrerebbe che la troposfera si chinerebbe al volere della stratosfera , una situazione dovuta , come diceva Filippo , ad una situazione del setting troposferico ancora troppo ibrida per tenere testa ad eventuali condizionamenti ... se la situazione troposferica ha portato allo SC la stessa nn ha avuto le sollecite modifiche per ribaltare il banco .. ecco che il discorso inerente al pdo - like di Filippo nn fa una piega ... va beh abbiamo ancora una flebile speranza perché  gli eventi nn sono ancora reali ma le indicazioni con gli ultimi aggiornamenti ci fanno stare con i piedi per terra ... prendiamo come cosa positiva il fatto che sembra veramente che in zona pacifica la musica stia cambiando  ... il nostro calvario terminerà con questo inverno ...  ;)

la NAO media di Gennaio al momento è +1,8..la troposfera è stata poche altre volte così impostata verso VP/VPS strong..casomai è la stratosfera ad essere condizionata.. ;)

13
Sei un ragazzo d oro  ;)

 :-*

mi ero calcolato a mano giorno per giorno anche il NAM degli anni successivi,ma non mi ricordo dove fossi arrivato..nei prossimi giorni guardo cosa trovo nei vari hard disk.. :D :D ;)

14
Ho bisogno del vostro aiuto. Mi aiutate a fare una lista degli con ese in cui il nam ha superato abbondantemente il valore di soglia?

1958-2006 gli trovi qui...
https://people.nwra.com/resumes/baldwin/nam_index_1958-2006.txt


15
Il febbraio del 1991 (soprattutto la prima parte), fu un gran febbraio...anche con Nam+.


non proprio..il NAM fu sfondato un mese prima..ad inizio febbraio si era quasi a fine ESE, oggi ci saremmo dentro in pieno..



a parte questo a me Febbraio 2020 veniva simile proprio al 91, sebbene ci siano delle incongruenze circa le t al suolo previste..vedremo.. 8) ;)

16
Certo nonno che esci solo per dare belle notizie ..
Ma poi non t eri ritirato .....
Chi legge a te allora se dovrebbe arrende fine al 2030
Sei sicuro che ti piace il freddo ???


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

ma cosa c'entra?..non ho detto che si debba attendere il 2030..

ci credo eccome in Febbraio, non fosse altro per tutte le ore spese per ottenere quel risultato..ma se al momento abbiamo condizioni brutte penso di poter essere libero di dirlo.. 8)

17
Ciao Nonno, quindi da quello che capiso,  con questo ESE è saltato anche Febbraio?
Avremo un tempo anticiclonico o un parziale ritorno dell atlantico ?

no..febbraio sarà saltato, nel caso, intorno al 20 Febbraio.. :D

ho solo detto che è un bel troiaio di situazione.. :P

18
Che dire, siamo veramente troppo indietro per capire  qualcosa di concreto. Speriamo che i prossimi anni siano termicamente giusti e non prosegua questa tendenza al forte sopra media.... ma a questo punto la vedo difficile.
Sarebbe più opportuno a questo punto cambiare le medie di riferimento con gli ultimi 20 anni lasciando perdere gli ultimi decenni dello scorso secolo.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

la media di riferimento classica è 1981-2010..dovrebbe aggiornare a breve con la 1991-2020..e lì saranno dolori con il NAM (talmente dopato negli ultimi anni che usando la nuova meglio il valore di +1,5 di oggi non verrebbe superato a parità di VPS..prevedo guerre totali sui forum :D)..

19
Ma sulla base di queste ipotesi quando potrebbe esserci un inversione di tendenza con un VP meno forte, o è cosa ormai da dimenticare?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

se non si capiscono le cause è difficile poter prevedere quando e se queste verranno rimosse..al momento alcuni studi ricollegherebbero il tutto al GW..in tal caso è ovvio che i tempi sarebbero molto lunghi visto che ad oggi non si notano inversioni di tendenza in tal senso ed è molto ottimistico pensare che ve ne saranno nei prossimi 10 anni..

più probabilmente la NAO tornerà negativa senza che se ne sia capito del tutto il motivo, questo perchè la sua variabilità è data da troppi fattori,ed anche se per assurdo gli individuassimo tutti, sarebbe quasi impossibile calcolarne il singolo peso..

20
Io credo invece che una delle cose che ha peggiorato la situazione è che negli ultimi inverni la QBO non  È mai stata negativa dall’autunno, indebolendo così la BDC ed il trasporto d’onda. L’anno i cui la QBO è negativa inizia ad essserlo a Dicembre o Gennaio a 30 HPa e non lo è a 50. Quindi il segnale solar flux low QBO- non è mai accoppiato pienamente. gli ultimi 3 inverno almeno siamo sempre stati border line. Se avesse cambiato a Settembre o a Luglio il segnale sarebbe stato netto e le cose ben diverse con una BDC Strong.
Questo è il mio parere. il problema è che il prossimo minimo solare torna tra 11 anni....

da questo punto di vista puoi essere tranquillo..il 2020-21 avrà QBO negativa, minimo dell' AA index (la correlazione sole/NAO è messa in dubbio in letteratura, ma se vogliamo crederci dobbiamo utilizzare AA/AP index e non solar flux) e inverno -4 dal successivo massimo (ovvero quello del ciclo solare con maggiori possibilità di NAO negativa)..

se salta il 2020-21 in NAO negativa credo ci si possa mettere una pietra sopra per qualche anno.. :D :D

21
Un ESE con strada spianata..serve un miracolo anche per portare a casa una sfuriata da est in NAO+.. ;D

Vediamo come va, ma credo che ogni futura analisi non potrà prescindere dalla presa d'atto che ci troviamo in una serie di inverni in cui il segnale NAO+ vince su tutto..un po' come gli anni 1987-1995..in quel caso furono 8 di fila, con questo siamo a 7..e vi ricordo che ho già dato un'occhiatina alla NAO del 2020-21.. :P :P ;D ;D

qui poi entrano in gioco varie teorie, a mio modo di vedere un segno netto in tal senso è il costante rinforzo del VPS autunnale, rinforzo che nel momento in cui dovesse arrestarsi ed invertire marcia (i dubbi in merito sono molto grandi,soprattutto se legato al GW) lascerà comunque un feedback attivo per alcuni inverni..non è detto quindi che ci si fermi a 7 e nemmeno a 8.. ::)

22
Nonno perdonami se ti chiedo... ma rispetto alla tua previsione della  Nao a questo punto gennaio chiuderà con un valore sicuramente positivo maggiorato. La mia domanda è sul valore di Febbraio che da tua previsione sarebbe ancora maggiore...
Se la linearità della tua tendenza verrà rispettata, anche quello di Febbraio sarà maggiore rispetto al tuo valore o a questo punto potrebbe essere invertito e ritrovarsi da mese con previsione di valore più alto  a quello  più basso?(intendo il Trimestre dicembre gennaio febbraio)
Grazie


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

sono ancora in vacanza..analisi e valutazioni su Dicembre verrano fatte nei prossimi giorni.. ;)

tuttavia ogni mese fa storia a se..il fatto che sia stata sottostimata per dicembre (gennaio è ancora presto) non vuol dire che lo sarà anche per febbraio..oltretutto nei prossimi giorni cercherò di aggiornare proprio per febbraio e marzo.. ;)

23
fate tutto quello che è in vostro potere per portarla a 168 ore:




24
Quindi se seguo il ragionamento in modo giusto il Nam sarebbe stato già sfondato a Novembre ed il condizionamento sarebbe non dico alla fine ma quasi?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

è difficile dirlo, purtroppo se fosse considerabile quello di Novembre come sfondamento, saremmo comunque in un caso estremamente limite, visto che tutta un'altra serie di parametri non sarebbe stata rispettata..di per sè non è nè una novità nè un dramma se entro i 60giorni il NAM sfonda di nuovo..a livello statistico viene considerato il primo, indipendentemente dal fatto che ve ne siano altri..ad esempio nel 2017-18 si sfondò a fine Dicembre e l'MMW arrivò attorno al 20 febbraio 2019, una 50ina di giorni dopo..questo indipendentemente da un secondo sfondamento a Febbraio..

Ad ogni modo, poco cambierebbe per come la vedo io..dopo lunghi periodi di NAO+ e di NAM>+1,5 certe dinamiche sono altamente improbabili comunque, mi riferisco a NAO negativa, split, MMW etc..per cui che il NAM sfondi il 10 gennaio o che lo abbia già fatto, trattandosi dello stesso VP (stessa stagione), quello che ci dobbiamo attendere è più o meno lo stesso..se porteremo a casa una fase fredda sarà in regime (medio) di NAO+, avrà una durata limitata (non ci si possono attendere 25 giorni di delirio) e sarà inserita in un contesto poco dinamico..

questo almeno per come la vedo io,il che può anche non contare nulla.. ;) :D

25
Con tutto questo Est.....speriamo di non dover accendere i condizionatori  ;D





pensa te che sforzo mi tocca fare.. anni a difendere la "regola" del NAM contro tutti e tutto e ora che sfonda i +3 mi tocca credere in qualcosa di bono a Febbraio..sofferenza immensa.. ;D

scherzi a parte sia Gennaio che Febbraio seppur interessanti (soprattutto fine gennaio e febbraio) mi uscivano fuori comunque in NAO+, quindi non andrebbero contro ad un ESE in azione, mentre il cambio di segno della NAO (da confermare nel prossimi aggiornamento) sarebbe previsto per Marzo, ad una 50ina di giorni dal NAM> +1,5, ancora una volta fattibile..

Per quanto riguarda l'ESE autunnale ti posso ribadire la mia opinione, tutti gli studi che ho fatto gli ho fatti considerando le anomalie a 10hpa tra 65 e 90N maggiori di +1,5 tra ottobre e marzo..ogni volta che tale cut-off è stato rispettato, dal 90 in poi, la NAO è stata positiva per 45-60 giorni (sono esclusi tutti quei casi in cui dal giorno zero dello sfondamento si è avuto un MMW entro 10gg)..

Quest'anno, attorno al 20 Novembre circa, tale valore a me risulta superato, il che mi ha fatto confermare un'ipotesi di NAO positiva fino a circa il 20 Gennaio,e (visto che non ne è partito uno entro fine Novembre,ovvero a lag 10gg) un assenza di MMW in questa fase..

Io utilizzo il NAM come una spia, quando si accende mi segnala un problema (VP forte), non lo considero la causa..oltretutto se il NAM si rifacesse ad una soglia fisica avrebbe un valore fisso (ad esempio zonal wind maggiori di xxx, GPT minori di xxx) invece è un'anomalia di conseguenza lo sfondi a Novembre con caratteristiche termodinamiche del VPS ben diverse da uno sfondamento a Marzo..il NAM ti segnala soltanto che quel VP è molto più forte di quello che dovrebbe e che probabilmente servirà un lungo periodo per arrivare ad una crisi vera.. ;)

Sicuramente sbaglio, ma se setti tutte le tue analisi su un parametro, a livello statistico ti devi rifare sempre e solo a quello, altrimenti perde di significato..ed essendomi settato su le anomalie di cui sopra, a me risulta NAO+ e assenza di MMW o SSW significativi fino a fine Gennaio..dirlo oggi è facile, dirlo a Novembre con certe carte che uscivano era un po' meno semplice.. :D

26
Una preghiera...va bene le critiche e anche le prese per i fondelli ( siamo toscani, quindi maestri della materia ), le mani sul viso no  ;D... però almeno stiamo sul pezzo: la storia del 2005 son due mesi che ne parliamo, sulla mjo ieri Jack ha fatto un intervento che pare nessuno abbia letto.Son queste le cose un po' fastidiose  ;)

2004-05 potrebbe avere grandi similitudini come evoluzione,anche se potremmo essere più inclinati verso est come asse medio,soprattutto tra febbraio e marzo.. ;)

27
al momento sembreremmo essere di fronte ad un inverno "fuoriscala" riguardo la positività della NAO..era attesa positiva in tutti e tre i mesi (DJF), ma non su livelli così alti..se così sarà sono cose che capitano..i modelli stagionali e le analisi se ben fatte inquadrano il contesto ma non sono quasi mai in grado di prevedere un anno estremo, sia in senso positivo che negativo.. ;)

rimango dell'idea che gennaio nella seconda parte ci farà vedere un po'di est, febbraio di più.. :P ;D

29
No, quello del 2017/18  ;)   Concordo sulla MJO  ;)

si ma intendevo ESE contrastati subito, nel 2017 sfondammo a Dicembre:

25-dic-17   -0,38
26-dic-17   -0,04
27-dic-17   0,6
28-dic-17   1,16
29-dic-17   1,54
30-dic-17   1,88
31-dic-17   2,12
1-gen-18   2,19
2-gen-18   2,22
3-gen-18   2,19
4-gen-18   1,9
5-gen-18   1,58
6-gen-18   1,58
7-gen-18   1,7

e ci facemmo tutto Gennaio e i primi 20 giorni di Febbraio (circa) sotto condizionamento in NAO++..50 giorni più o meno, direi che fu un ESE abbastanza tipico.. ;)

30
La fase 4 della MJO è molto simile alla carta a 216 ore di ECMWF e anche la successiva fase 5 non richiederebbe alcun ribaltone nei GM..non capisco perchè le previsioni della MJO dovrebbero far pensare ad un imminente cambio.. ::)

il discorso potrebbe cambiare in caso di progressione in 6-7-8, ma siamo fuori dal range temporale del grafico..vedremo più avanti..

ad oggi fatico a ricordare un VP più favorevole al mantenimento di NAO+ e quindi anche ad assecondare un eventuale ESE..l'ultimo ESE con NAM > +1,5 che sortì effetti contrari in troposfera mi pare fosse quello del 2009-2010..ecco quella era una troposfera reattiva.. :D :D

31
un ESE senza abbattimento dei flussi iniziava a darmi fastidio.. :D :P :P


32
Scusami nonno una domanda...tu punti tutto su febbraio perché il COBA ti da questa buona indicazione ma sai benissimo che sperare in qualcosa a più di 30 giorni è una scommessa pericolosa perché se va male anche il più piccolo dettaglio o la dinamica viene posticipata del freddo a fine febbraio noi che abitiamo in pianura ce ne facciamo poco, sono state scritte pagine e pagine sull'argomento, allora io mi chiedo se dobbiamo sperare in qualcosa non e meglio affidarsi a quello che avviene in troposfera senza che in stratosfera si manifesti nulla di influenzante ne in un senso ne nell'altro? Non è meglio in sintesi un vpt disturbato e dislocato che fa tira e molla piuttosto che un nam >1,5 che metta una pietra tombale sui prossimi 30/45 giorni? La mia non è assolutamente una critica ma solo una domanda per meglio comprendere il tuo pensiero.
Francesco.

per come la vedo io sfonderemo il NAM o ci andremo vicinissimi, non avremo MMW a Gennaio, avremo un SSW (difficile dire se MMW o minor, probabilmente minor) a Febbraio, avremo un episodio freddo con concrete possibilità di neve a Febbraio (probabilmente seconda metà) e un Marzo freddo in NAO negativa..questo è quanto mi esce dall'analisi della situazione, è un'evoluzione che certamente tiene in grande considerazione il COBA ma non si ferma a quello.. ;)

per come la vedo io invece un MMW a breve sarebbe displacement e metterebbe a serio rischio anche la restante parte invernale.. ;)

non sto dicendo che la stratosfera possa tirare fuori qualcosa di inatteso, ma non essendo certo (figuriamoci) che vada come ipotizzato da me è necessario mettere sul piatto anche ipotesi a mio parere non molto buone..

33
personalmente ritarderei il più possibile un MMW e preferirei un NAM> +1.5..questo perchè non siamo messi bene in tal senso..abbiamo una troposfera che già da un mese è in NAO++, con un' AO prevista molto positiva ed anomalie positive di GPT tra centro-nord europa e scandinavia, questo in aggiunta al netto rinforzo del VPS rappresenta il classico quadro di MMW displacement..

mi terrei un VPS/VP tritatutto per gran parte di gennaio per poi giocarmi la carta SSW (probabilmente non major) a Febbraio piuttosto che un displacement che probabilmente non cambierebbe niente della situazione in atto.. ::)

34
riemergo dalla riflessione per dire che mi pare prestino per dare per certe troppe cose:

manca l'azzeramento dei flussi a 100hpa:



e manca il sottomedia dei flussi su i 45 giorni:



come dicevo siamo senza dubbio più vicini ad un SC che ad un MMW, però ancora non lo si può dare per certo.. ::)

Noto anche un'incredibile ostinazione del pattern NAO+, sottostimato dal COBA, dal sottoscritto e forse anche da altri (con una NAO meno esagerata avremmo avuto frenata, scand+ e probabilmente le anomalie attese per il mese di Dicembre). ::)

Detto questo, NAM o meno, per me rimane in piedi un mese di Gennaio non eccezionale, ma con sprazzi di est quasi a far capire quello che succederà a Febbraio ;)




35
Ciao Even,peccato non si possa alzarsi in piedi ed applaudire altrimenti sarei il primo!..il tuo approccio e l'OPI stesso sono stati un' ispirazione per me e per molti altri..semplicemente grazie!


36
Vi ringrazio con tutto il cuore per la stima, ovviamente non sono le critiche il problema, personalmente mi mettono molto più a disagio i complimenti che ritengo in gran parte esagerati..Faccio fatica a ricordare le previsioni azzeccate, mentre ricordo una per una tutte le toppate, non sono mai riuscito a rileggere i messaggi che scrivevo fino a pochi anni fa semplicemente perchè mi vergogno (nè piu nè meno) delle immense lacune e delle inesattezze che dicevo, mentre tra qualche anno realizzerò quelle che ho scritto in questi ultimi tempi..per migliorare le conoscenze serve tempo, e l'autocritica da il meglio di se a posteriori.. ;)

Ovviamente non ho problemi personali, di tempo o di salute (ad oggi almeno), ma semplicemente nel corso degli anni ho individuato una problematica non risolvibile riguardante le "relazioni forumistiche"..non tutti i problemi possono essere risolti,anzi nella maggior parte dei casi no, ci devi convivere serenamente..rifletterò nei prossimi mesi se accettare le cose come stanno, farmene una ragione e tornare a scrivere non curandomi del resto.. ;)

ora mi perdonerete se vi lascio augurandovi un sereno Natale nell'unico modo in cui io lo sappia fare, così ;D ;D:




37
Nonno,

per non sbagliare non ho citato solo la frase, ma tutto il tuo intervento.  ;)

E io ripeto, che al momento,  siamo all'esatto contrario con la previsione fatto da te e lo confermano le anomalie fino ad oggi a 500hPa, e su questo penso non ci sia nemmeno da parlarne.

Se poi pensi che in una settimana possano cambiare tutte le anomalie di un mese, la vedo dura, ma sarò qua il primo di Gennaio (ancora mezzo brillo  ;D), a postarle.

Perfetto, a Gennaio confronteremo le nostre previsioni e vedremo chi ha sbagliato meno (sbagliare si sbaglia sempre).. ;) :-*

38
Carissimo Nonno,

davanti alle parole che ti ho evidenziato in neretto, sono sobbalzato dalla sedia.



le parole da te citate sono inserite in una frase.. ;)

te la rimetto:

"per quanto riguarda le anomalie attendo fine mese visto che i GM stanno convergendo verso una settimana (25-31) che potrebbe mostrare forti anomalie a 500hpa molto simili a quanto era stato previsto"

39
Concordo soprattutto sullo scand+, era l'unica via d'uscita dicembrina, che sta svanendo proprio per il getto nord atlantico che spinge fin troppo veementemente, sarebbe bastato poco meno ma con un VP che tende a sbilanciarsi verso Canada e Groenlandia è rimasto poco da sperare  (ad oggi stiamo sul 10/15% di possibilità a parer mio). Per gennaio resta l'impostazione positiva, come positivo per ora è l'allontanamento del condizionamento da sforamento Nam, che poi si ricollega al precedente discorso.

Diciamo che al momento in stratosfera si viaggia in assenza di ESE, tuttavia siamo molto più vicini ad uno SC che ad un MMW (lontanissimo al momento), con piccoli aggiustamenti nei prossimi run il NAM lo sfondiamo agile..ovviamente non è detto che tali aggiustamenti si verifichino..

viceversa per un MMW serve tanto lavoro da fare, mai escludere ribaltoni, ma i tempi nel caso mi sembrano abbastanza lunghi.. ::)

40
Purtroppo ho davvero troppo poco tempo per approfondire, spero prima o poi di riuscirci in qualche modo..Per quello che vedo (mi riferisco alle anomalie osservate fino ad oggi, quelle previste preferisco non considerarle visto che possono cambiare ad ogni run) tutto rimane abbastanza confermato..

Dicembre chiuderà in modo abbastanza anonimo (poi ovviamente dipende dai gusti :D), con VP addirittura più forte di quanto era stato ipotizzato (NAO 1-19 dicembre: +1,5), per quanto riguarda le anomalie attendo fine mese visto che i GM stanno convergendo verso una settimana (25-31) che potrebbe mostrare forti anomalie a 500hpa molto simili a quanto era stato previsto.. ::)

Proprio un VP più su di giri di quanto atteso sembrerebbe far svanire l'ipotesi Scand+ dicembrina,anche se rimane qualche porta aperta in tal senso..Gennaio potrebbe essere un mese dinamico, nel quale dovrebbero alternarsi fasi miti e presumibilmente sotto hp ad altre più fredde, ma sempre con target tipico delle irruzioni in NAO+, ovvero balcani-grecia-adriatico..

Rimangono invece a mio avviso intatte, e anzi si rafforzano le ipotesi circa un episodio molto freddo a febbraio, probabilmente nella seconda parte, con cambio di segno della NAO per Marzo, mese che vedrebbe una prosecuzione della fase fredda con ulteriori possibilità di interazione est-ovest.. ;)


41
Ma che t ha fatto di male il nam?



per ora niente, era una battuta,riguardo a stamattina mi riferivo alle anomalie troposferiche (500hpa).. ;)

42
Stamani ho avuto mezz'ora di tempo, ho plottato le anomalie 1-15 dicembre 2019, le ho confrontate con mesi di Dicembre precedenti Gennaio e Febbraio in NAO negativa o viceversa NAO positiva..ho riflettuto se postare o meno, ho pensato che è quasi Natale e ho cancellato tutto.. :D

43
quando su un forum qualcuno scrive NAM o NAO mi arriva un sms.. 8) ;D

44
Anche gfs12, nonostante non sia uscito questo grafico ancora, è ESE COLD con Nam ben oltre il +2.

La strada è tortuosa e si sapeva, ma barra a dritta

si ma quella carta è a 1000hpa mi sembra, non 10.. ::)

45
AO che punta i -3 e NAO che dovrebbe andare verso lo zero..differenza attesa tra i due indici: -3..risalgono le quotazioni per una continentale pura.. ::)

46
Nonno te ammetto che  mi piacerebbe vederti più attivo...Eri più combattivo prima del Coba, ora sei tutto numeri e basta  ;D

Mi manca il tempo, ma spero di poter essere più attivo tra la prossima settimana e le vacanze natalizie.. ;)

Sempre che non sia fuori a spalare :o :P

47


Caso mai, mi piacerebbe che chi ha previsto il contrario adesso si facesse vedere e dicesse cos'è che può andar male, anzichè magari rivederlo tra 10 giorni dicendo che "l'aveva detto"  ;D ;)

Non so se sia rivolta a me, comunque nel caso non posso fare altro che attendere di conoscere le anomalie di Dicembre per poter poi valutare se ci sono stati (ci saranno sicuramente, ci sono sempre) errori e di quale entità..fare una valutazione il 12 del mese con l'incertezza modellistica anche solo a 8-10 giorni non avrebbe senso.. ;)

Forse si è creata una leggenda attorno al COBA, ma altro non è che le mie osservazioni ed annotazioni fatte anzichè a mente o su un foglio di carta, su un foglio excel in modo che i numeri siano l'unico giudice della questione.. :D

Ogni anno ci sono elementi che fanno pensare ad un super inverno ed altri che spingono per un inverno anonimo, basta rileggersi le analisi di anni passati..chi fa un outlook deve soppesare il tutto e scegliere lo scenario più probabile (non necessariamente i due estremi,c'è tutto un mondo nel mezzo ovviamente)..io non sono in grado di fare tale scelta "a mano", preferisco inserire i vari elementi in un foglio di calcolo ed ottenere dei valori che minimizzano l'errore..

non esistono misteriose correlazioni, i dati che utilizzo come input sono quelli che (credo) utilizzi anche tu, ovvero QBO, SF, AA index, anomalie in zona ENSO, nel pacifico tropicale, nel nord pacifico, sul polo, sulla east-coast USA, sulla siberia etc..(ci butto dentro anche un po' di emisfero sud :D)..semplicemente essendo troppe variabili che influenzano a loro volta troppi settori finirei per semplificare,puntando su poche di esse e tralasciando l'insieme..questo sistema mi ha portato a risultati che si sono meritati voti tra il 9 e il 3..con il COBA l'obiettivo è mantenersi su un 7 fisso, magari senza i picchi fenomenali (è normale,più variabili si mediano, più il segnale si smorza) ma cercando di evitare brutte cadute..

come ho sempre detto non ho nessuna ambizione, voleva essere solo uno strumento, utilizzabile da tutti.. ;)

48
A seconda dell'intensità di questo ipotizzabile Scand+ non ritieni possibile l'evoluzione proposta da Filippo?

causa pochissimo tempo per seguire mi sono un po' perso le ultime analisi, se ti riferisci al suo outlook la vedo un po' meno positiva sopratutto per Gennaio, s epoi ci sono stati aggiornamenti non saprei..comunque direi che si tratterebbe di una fase fredda transitoria e non troppo eccezionale, a grandi linee.. ;)

49
La mia no invece.. ;D :D

se si parla di possibilità concrete di freddo e neve in Toscana a mio modesto parere tocca aspettare Febbraio..ma l'inverno è anche uno scand+ in pieno dicembre con temperature sotto o vicino allo zero.. 8)

50
Ovviamente la mia era una battuta, ritengo ancora probabile una fase fredda a ridosso delle feste con scand+ una volta smaltita (più rapidamente di quello che si potrebbe pensare) quella atlantica che si sta aprendo (una decina di giorni più o meno).. ;)

Pagine: [1] 2 3 4 5 ... 23